Go Down

Topic: Transitor, come comprarli? (Read 418 times) previous topic - next topic

aleale97

Apr 01, 2012, 07:40 pm Last Edit: Apr 01, 2012, 09:14 pm by aleale97 Reason: 1
Ciao a tutti, vado subito al sodo.
Sto iniziando a fare i primi circuiti molto stupidi... Mi sono inbattuto nella necessita di inserire un transistor che abbia le seguenti caratteristiche:
Collettore-Emettitore: 10v-1A
Base: i più bassi ampere possibili con la minima tensione possibile.
E ho iniziato con la ricerca di google, ci sono molti post nel forum che parlano di transistor ma nessuno di questi parla su come riconoscerli o come cercarli partendo effettivamente dai dati che si possiedono..
Stavo quindi cercando una spiegazione di come si cercano i transistor in primo luogo altrimenti semplicemente uno che soddisfi i miei requisiti.

Grazie mille per tutto il supporto che date anche quando sono offline.

leo72

Correggi subito il tuo post togliendo "voltaggio" prima che qualche elettronico/elettrotecnico ti salti addosso  XD

Il transistor va scelto in base al compito a cui destinarlo. Prima di tutto devi capire se ti serve NPN o PNP. Poi devi sapere qual'è la massima corrente e la massima tensione pilotabili. Poi se ti serve come amplificatore o come interruttore.

Se devi pilotare grosse correnti più che un transistor forse ti serve un MOSFET, che si pilota in tensione e non in corrente come il classico transistor BJT.

uwefed

Io normalmente vado nel negozio, aspetto il comesso, chiedo, me lo danno e dopo aver pagato esco dal negozio; non so come fate voi....  ;) ;) ;)

La schelta del transistore , come giá dice leo dipende dal suo uso:
NPN o PNP
corrente masima che deve comutare
tensione massima che deve reggere (Dipende dalla tensione nominale del carico
guadagno (quanta corrent devi dare alla base perché non limita la corrente necessaria per il carico).

la cosa migliore per correnti un po piú grandi é usare un darlington (hanno un alto guadagno) come per esempio
NPN: TIP122
PNP: TIP127

Ciao Uwe

leo72


Io normalmente vado nel negozio, aspetto il comesso, chiedo, me lo danno e dopo aver pagato esco dal negozio; non so come fate voi....  ;) ;) ;)

Volevo anch'io fare la battuta ma mi ero trattenuto  XD XD

aleale97

Grazie per le risposte ad entrambi... Io intentevo per chi cercava in negozi online dove si deve specificare il modello.
una volta ad esempio che ho questi dati:
Code: [Select]

Tipo: PNP
Corrente massima: 500mA
Tensione: 10V

da dove inizio a cercare?

p.s. non ho ben capito il guadagno....

leo72

Se prendi grossi negozi online, come RS, ad esempio, ha un motore di ricerca per cui puoi selezionare quasi ogni singolo parametro del componente che ricerchi, e trovare un transistor non è difficile.

Poi, gira e rigira usi sempre i soliti  :P
Tempo fa si era creato un thread apposito dei componenti "minimi" da avere sempre nel cassetto. C'erano anche dei transistor.

Nel tuo caso specifico, un PNP che regga 500 mA è il BC327, molto comune e che non costa un'esagerazione. Oppure il 2N2904, sempre PNP.

Il guadagno di un transistor (parlo di un NPN) è il rapporto Ic/Ib (indicato con hfe) ossia il rapporto fra la corrente di collettore ed emettitore e la corrente di base: il transistor conduce perché la corrente presente sulla base satura la giunzione dello stesso, permettendo il passaggio della corrente fra collettore ed emettitore (nel caso di un PNP la corrente scorre fra emettitore e collettore). Ecco perché con pochi mA di corrente un transistor è in grado di pilotare un carico che ne consuma diverse centinaia. 

Go Up