Go Down

Topic: sensore infrarossi  (Read 276 times) previous topic - next topic

ema_72

ciao a tutti
mi era presa l'idea di installare un sensore infrarossi per rilevare la temperatura alla base del mio forno per pizza, dovrebbe arrivare a leggere almeno fino a 550°, esiste qualcosa di adeguato ???

nid69ita

Non me ne intendo. Penso sia utile sapere anche quale % di errore ti serve.
my name is IGOR, not AIGOR

ema_72

essendo un forno +- 2, 3 ° sono più che sufficienti

docdoc

mi era presa l'idea di installare un sensore infrarossi per rilevare la temperatura alla base del mio forno per pizza, dovrebbe arrivare a leggere almeno fino a 550°, esiste qualcosa di adeguato ???
La pizza a 550 gradi? Sicuro? In genere non dovrebbe essere sui 300-350 un forno a legna per pizza?

A parte questa cosa, ci sono sensori tipo QUESTO che costano anche poco ma questi MLX90614 arrivano al massimo a 380 gradi, non ho trovato nulla oltre questo valore...
Alex "docdoc" - ** se ti sono stato d'aiuto, un punto karma sarà gradito, clicca su "add" qui a sinistra, vicino al mio nome ;) **

ema_72

bhe 350° in un forno a legna sono tranquillamente superati.
Il mio forno da pizza arriva a circa 450° , la pizza per una cottura decente deve andare almeno almeno a 320-350° per esempio la napoletana deve essere cotta in 60 secondi mi sembra quindi necessita di temperature leggermente maggiori.

ema_72

poi mi chiedevo una schedina come quel link, regge temperature alte??? per esempio lo stagno utilizzato per le saldature ???? se si ovviamente si devono usare cavi appositi.

E un'altra domanda, come deve lavorare ?? perpendicolare al piano da misurare ???

scusate le mille domande mi stanno venendo in mente tutte ora... :)

docdoc

poi mi chiedevo una schedina come quel link, regge temperature alte???
Il modulo no, ma mica lo devi mettere dentro al forno! Non è un sensore a contatto, è ad infrarossi quindi ti misura la temperatura di ciò che "inquadri", come una piccola telecamera diciamo (entro un certo angolo di "visuale", in base al tipo di sensore vanno da 90 gradi in giù) che dovrai posizionare opportunamente vicino all'apertura ma non troppo. In fondo hai parlato tu di sensore ad infrarossi, mica io... ;)

Altrimenti devi prevedere un classico sensore da mettere dentro al forno, diciamo una cosa tipo questa:


Puoi trovare le info QUI anche se parla di sensore per barbecue, il concetto è più o meno lo stesso, le differenze sono nel termistore (che deve misurare le temperature che richiedi) e nel cablaggio (devi prevedere un foro nel forno, installare la sonda opportunamente perché non deve andare a contatto col cibo ma non deve neanche far fuoriuscire troppo calore che danneggerebbe il cavo).
Alex "docdoc" - ** se ti sono stato d'aiuto, un punto karma sarà gradito, clicca su "add" qui a sinistra, vicino al mio nome ;) **

uwefed

poi mi chiedevo una schedina come quel link, regge temperature alte??? per esempio lo stagno utilizzato per le saldature ???? se si ovviamente si devono usare cavi appositi.

E un'altra domanda, come deve lavorare ?? perpendicolare al piano da misurare ???

scusate le mille domande mi stanno venendo in mente tutte ora... :)
L' elettronica puó funzionare al massimo in una temperatura da 70 a 100°C (a secondo delle specifiche dei componenti dove componenti militari e per automobili hanno un range di temperatura di funzionamento esteso.

Ciao Uwe

Go Up