Arduino Forum

International => Italiano => Hardware => Topic started by: -d0b- on Dec 04, 2014, 11:32 am

Title: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: -d0b- on Dec 04, 2014, 11:32 am
 Cosa ne pensate di questa scheda?
 (http://www.ebay.it/itm/SCHEDA-16-CANALI-RELE-RELAY-SHIELD-OPTOISOLATI-5Vdc-10A-COMPATIBILE-ARDUINO-/281469750715?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item4188e78dbb)

(http://i.ebayimg.com/00/s/NTAwWDUwMA==/z/~4gAAOSwEppUUh-y/$_12.JPG)

il prezzo sembra interessante... ma della qualità che ne dite?
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: gpb01 on Dec 04, 2014, 11:57 am
... ne pensiamo ... sempre la stessa cosa detta e ridetta 100 volte su questo forum.  :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:

Ma cosa ci devi pilotare ?

Guglielmo
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: -d0b- on Dec 04, 2014, 12:21 pm
  :smiley-cool:  per capire cosa cerco di fare ti mando a questo post! (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=283175.0)

comunque ecco l'elenco dei machinari che verranno pilotati:


int relay1 = 22;  ==>  aspiratore pomodori
int relay2 = 23;  ==>  risacaldamento pomodori
int relay3 = 24;  ==>  umidificatore pomodori
int relay4 = 25;  ==>  riscaldamento acqua pomodori RF con ds18b20
int relay5 = 26;  ==>  pompa h2o pomodori
int relay6 = 27;  ==>  aspiratore peperoncino
int relay7 = 28;  ==>  riscaldamento peperoncino
int relay8 = 29;  ==>  umidificatore peperoncino
int relay9 = 30;  ==>  pompa h2o peperoncino
int relay10 = 31;  ==>  aspiratore semenzaio
int relay11 = 32;  ==>  riscaldamento semenzaio
int relay12 = 33; // umidificatore semenzaio
int relay13 = 34; // riscaldamento acqua semenzaio con ds18b20
int relay14 = 35; // --riscaldamento acqua peperoncini con ds18b20
int relay15 = 36; // ------------ x ora vuoto
int relay16 = 37; // ------------ x ora vuoto

1 x Aspiratore tipo questo circa 25 watt
1 x aspiratore 100 watt
 (http://occhialeshop.it/articoli/SEP-5201420600.htm)3 x cavetto riscaldante da 25watt (http://www.aziendanaturaviva.com/cavetto-riscaldante-p-425.html)3 x cavetti riscaldanti da 25 watt
3 x umidificatori autocostruiti vedi qua consumo non lo so... (http://www.aziendanaturaviva.com/cavetto-riscaldante-p-425.html)3 x pompe acquari per l'irrigazione
2 x stufa circa 400 watt
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: gpb01 on Dec 04, 2014, 12:30 pm
Direi che la risposta è ... rileggiti QUESTA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=280777.0) discussione ... altro non c'è da aggiungere. 

Ah, si, così ad occhio, quella mi sembra di qualità ancora inferiore a quelle citate nel thread linkato ...  :smiley-roll:

Guglielmo
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: Pelletta on Dec 04, 2014, 12:39 pm
Nella mia serra ho separato fisicamente i relè dalla scheda con il microcontrollore.
Si trovano in commercio degli zoccoli appositi su barra din tipo questo
(http://i.ebayimg.com/00/s/NTAwWDUwMA==/z/xAcAAOxyRhBS63XF/$_35.JPG)
Non sono proprio economici ma con questi dormi sonni tranquilli, risolvono tante rogne... la più importante è il non avere la 230 in giro per scheda.
Coltivi idroponico?
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: -d0b- on Dec 04, 2014, 03:27 pm
Quote
Coltivi idroponico?
L'intenzione sarebbe quella.... però prima voglio riuscire nell'automatizzazione della serra... e dopo sicuramente un piccolo esperimento lo faccio.

D'altronde nel progetto sono previsti 2   DS18B20 per il controllo della temperatura dell'acqua.

Quindi il tuo suggerimento sarebbe quello di ottenere un risultato simile a quello che  si puo vedere in questo video su youtube (https://www.youtube.com/watch?v=6wIqoltSda0)

bello! Quindi si potrebbero usare anche questi (http://www.ebay.it/itm/1pz-Zoccolo-per-Rele-Finder-12VDC-serie-4052-250VAC-10A-doppio-scambio-/161466356326?pt=Deviatori_Selettori_e_Rel%C3%A8&hash=item2598251266):

(http://i.ebayimg.com/00/s/MTQyOVgxNjAw/z/7pQAAOSwQJ5UUB3m/$_57.JPG)

Pelletta visto che ne sai e, sopratutto, hai una serra mi potresti dare qualche consiglio per la realizzazione dello sketch?  
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: uwefed on Dec 04, 2014, 04:30 pm
NO

-d0b- leggiti l'ultima frase sotto l' immagine che ha scritto pelletta

Ciao Uwe
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: -d0b- on Dec 04, 2014, 04:49 pm
scusa uwe ma non ho capito sto NO ... se leggo l'ultima frase c'è scritto:
Quote
Coltivi idroponico?
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: Etemenanki on Dec 04, 2014, 05:01 pm
Credo intendesse TUTTA l'ultima frase ... sul fatto di non avere la 230V che ti gira sulla stessa scheda che porta segnali logici ;)

EDIT: una possibile alternativa potrebbe essere lo "spezzare" in due la scheda comandi ... uno stampato che porta gli shift register, i darlington (o ULN2803), le protezioni, ecc ... ed un secondo stampato, FATTO COME SI DEVE, collegato al primo con i fili che vanno dai darlington alle bobine dei rele (in modo che solo su quello ci giri la 230V), meglio ancora se in una propria scatola per montaggi elettrici, magari stagna ... non sarebbe sicuro come una serie di zoccoli su barra DIN, ma se realizzato come si deve, sarebbe sempre *MOLTO* piu sicuro di una scheda come quella ... ;)
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: cyberhs on Dec 04, 2014, 05:06 pm
La scheda sembra fatta piuttosto bene, ma non c'è il riferimento ad uno schema.

Si intuisce che ci sono 16 fotoaccoppiatori, 2 ULN2003 ed un regolatore di tensione per le bobine dei relè.

Bisogna vedere quanto assorbono i LED dei fotoaccoppiatori: supponendo che richiedano almeno 10mA, quando sono tutti ON l'assorbimento sarà di circa 160 mA, tutti a carico di Arduino.
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: gpb01 on Dec 04, 2014, 05:34 pm
La scheda sembra fatta piuttosto bene, ma non c'è il riferimento ad uno schema.
Ah SI ? ? ?  :o :o :o

Perché hai visto lo spessore delle piste, la distanza tra di esse, la disposizione, l'isolamento, ecc. ? ? ?  :smiley-twist:

Occhio a dare certi giudizi da una foto ...

Guglielmo
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: cyberhs on Dec 04, 2014, 06:43 pm
Guglielmo, ribadisco sembra perché è molto simile a questa in cui la distanza delle piste è adeguata.

http://www.miniinthebox.com/it/modulo-rele-12v-16-canali-scheda-w-power-lm2576-optocoupler-protezione_p903439.html?currency=EUR&litb_from=paid_adwords_shopping&gclid=CMXcl8P2rMICFTHMtAodhhQATA# (http://www.miniinthebox.com/it/modulo-rele-12v-16-canali-scheda-w-power-lm2576-optocoupler-protezione_p903439.html?currency=EUR&litb_from=paid_adwords_shopping&gclid=CMXcl8P2rMICFTHMtAodhhQATA#)
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: gpb01 on Dec 04, 2014, 07:01 pm
Guglielmo, ribadisco sembra perché è molto simile a questa in cui la distanza delle piste è adeguata.
Ok ... quindi con le stesse problematiche di quelle di cui si è già discusso nel thread che ho linkato ...  :smiley-roll:

Guglielmo

P.S. : Oh, sia chiaro, ... poi ciascuno, a suo rischio e pericolo, usa la scheda che vuole  :smiley-mr-green:
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: uwefed on Dec 04, 2014, 07:49 pm
 :smiley-grin:
scusa uwe ma non ho capito sto NO ... se leggo l'ultima frase c'è scritto:
scusami é la penultima:
Quote
risolvono tante rogne... la più importante è il non avere la 230 in giro per scheda.
Quel zoccolo che hai proposto é solo un zoccolo per non saldare dirattamente i relé sulla scheda. Per questo ci sono gli stessi problemi saldando il relé su una scheda.

Ciao Uwe
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: -d0b- on Dec 04, 2014, 08:24 pm
scusa te uwe... sono ignorante in fatto di elettronica quindi mi è sfuggito il collegamento... com me bisogna parlare chiaro se no non capisco.

Salto la possibilita dell'autocostruzione per cui cecherò in rete, fra le migliaia di offerte qualcosa di valido... e poco costoso.

(http://img6.eachbuyer.com/350x350/x15/p25/ba843_a.jpg?v=20141114102611)

ad esempio questa.... voi dalle caratteristiche capite se è un valido prodotto.,. (http://it.eachbuyer.com/5v-8-channel-relay-module-for-dsp-avr-pic-arm-electronic-white-p241969.html)
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: uwefed on Dec 04, 2014, 10:06 pm
... sono ignorante in fatto di elettronica ... com me bisogna parlare chiaro se no non capisco.
Lascia stare, Ti fai solo male.

Penso che sia stato abbastanza chiaro.

Come dovrebbe essere chiaro che abbiamo detto piú vote che queste schede NON SONO ADATTE per 230V.

Ciao Uwe
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: gpb01 on Dec 04, 2014, 10:08 pm
Che vuoi farci Uwe ...
... non c'è peggior sordo di quello che non vuole sentire  :smiley-twist:

Guglielmo
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: uwefed on Dec 04, 2014, 10:49 pm
Che vuoi farci Uwe ...
... non c'è peggior sordo di quello che non vuole sentire  :smiley-twist:

Guglielmo
eh sí. purtroppo sí.
Ciao Uwe
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: -d0b- on Dec 05, 2014, 09:14 am
 :smiley-roll-blue:  in effetti avete ragione.... mi sa che mi compro sti zoccoli....

X ora su kijijiji ho trovato una buona offerta => questa (http://www.kijiji.it/annunci/altro-elettronica/modena-annunci-castelfranco-emilia/zoccolo-rele-finder/30523834) ... speriamo risponda alla mail....

mentre in rete sto cercando qualche cosa di altrettanta qualità costruttiva ma leggermente piu economico dei finder...

Ad esempio si possono trovare finder intorno hai 3,20 euruzzi => questo  (https://www.elcoteam.com/privati/finder-95-05-zoccolo-barra-din-per-rele-passo-5-mm.html)

(https://www.elcoteam.com/media/catalog/product/cache/1/small_image/350x350/dfebbf5d84f08e09b66f88e2abd5216e/2/8/2819505.jpg)

---------------------

Anche questo ma penso sia per circuito stampato...
 (https://www.google.it/shopping/product/14789228963092601677?q=Zoccolo+rel%C3%A8&safe=off&rlz=1C1EODB_enIT616IT616&es_sm=93&biw=1680&bih=959&bav=on.2,or.r_cp.r_qf.&bvm=bv.80642063,bs.1,d.ZWU&tch=1&ech=1&psi=S2aBVMGaCMzYParjgBA.1417766499568.11&prds=paur:ClkAsKraX4Yin19bn_kECGIpfAiyWxIohnHuypEu5l2ZLuu6tB3-_xljMgrfhJGmz8zF5aLnMBQafOVbbEUl151oXa3WO6rgzn-Yk6RnGsGY3KmKNglHEiMSsxIZAFPVH70zMt3EASMdykKvBy3qWjdE3cobng&sa=X&ei=73SBVLqCNIrcywP2tIKYCw&ved=0CGsQ8wIwAThQ)

(http://it.farnell.com/productimages/standard/en_GB/1329720-40.jpg)

---------------------

penso questo sia meglio (http://www.anteipaolucci.it/zoccoli-per-rel/7650-zoccoli-per-barra-din.html)

(http://media.anteipaolucci.it/7650-10173-large/zoccoli-per-barra-din.jpg)

---------------------

anche questo è un buon prezzo (http://www.sovatem.it/finder-zoccolo-per-rele-serie-40-41-43-44.html)

(http://www.sovatem.it/media/catalog/product/cache/1/thumbnail/350x350/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/9/5/9505.png)

-------------------------------

beccati sti tedeschi..... (http://www.ebay.it/itm/95-05-Finder-Relais-Fassung-blau-fur-Serie-40-und-48-/121369591736?pt=Elektromechanische_Bauelemente&hash=item1c4230ffb8)

anche qua-..... niente male ste aste.... (http://www.ebay.de/sch/i.html?_from=R40%7CR40%7CR40&_sacat=0&_nkw=Relais+Finder&rt=nc&LH_Auction=1)

-------------------------------

voi avete suggerimenti?
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: -d0b- on Dec 05, 2014, 12:19 pm
questa la migliore... sempre che il tipo 55.34 vada bene... (http://www.ebay.de/itm/Finder-4-Polige-Relais-inkl-Sockel-Typ-55-34-5er-Paket-Top-Zustand/331396458001?_trksid=p2047675.c100005.m1851&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIC.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20140117130753%26meid%3D5489eb47deb14d9999d6b04435367ea8%26pid%3D100005%26prg%3D20140117130753%26rk%3D1%26rkt%3D6%26sd%3D141383121051&rt=nc)

(http://i.ebayimg.com/t/Finder-4-Polige-Relais-inkl-Sockel-Typ-55-34-5er-Paket-Top-Zustand-/00/s/MTIwMFgxNjAw/z/7LYAAOSw7I5TtXC9/$_57.JPG)
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: gpb01 on Dec 05, 2014, 01:25 pm
... emmm ... le hai lette le caratteristiche ?

Quote
Spule 24 V DC.
... ovvero, la bobina va pilotata a 24V  :smiley-roll: :smiley-roll: :smiley-roll:

Guglielmo
Title: Re: SCHEDA 16 CANALI / RELE'
Post by: -d0b- on Dec 05, 2014, 01:37 pm
Ciao Guglielmo....  No non avevo fatto caso... Graziee... Anche perché a me interessa lo zoccolo poi il relè lo cambio :smiley-wink:
Ma sapresti consigliarlo un modello... Facile da trovare ed economico?

 mentre dei relès allo stato solido cosa ne dite

ad esempio si possono trovare economicamente usati => ebay annunci tedesco (http://kleinanzeigen.ebay.de/anzeigen/s-anzeige/kodak-lastrelais-solid-state-relay/180501874-168-1144?ref=search)

(http://i.ebayimg.com/00/s/NzY4WDEwMjQ=/z/02sAAOxycmBS-3H~/$_72.JPG)

oppure piu costosi come questi GB15000-44 (http://www.wellgainelectronics.com/gordosgb15000-44.aspx)

(http://www.wellgainelectronics.com/ProductImages/relays_solidstaterelays/SSR-GORDOS-GB15000-44%2010A%2024VAC%20%201PCS%20W2P208.JPG)
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: subnet on Dec 05, 2014, 09:15 pm
Ciao a tutti,
mi iscrivo al thread perché interessato in quanto ho una scheda uguale a quella citata nel primo post (anche se la mia è a 12v), che volevo utilizzare per una mini-serra anche io, gestita da raspberry e arduino. Vedo però che non è cosa buona e giusta... e io che volevo addirittura farmi una multipresa a 16 frutti gestita da 'sta scheda. Effettivamente, questo mio progetto è fermo da tempo proprio per "timore reverenziale" verso la 220V..  e ora che ci faccio con 'sta cosa, la uso per 16ministrip di LED a 12v per l'albero di Natale?  :(

però mi chiedo... vabbè che al mondo ormai siamo tutti un po' folli... ma tutti quelli che le usano, 'ste schede? si vedono decine di tutorial, apri-garage, domotica fai da te ecc... sono tutti incoscienti? o sono tutti morti ? :-)

a parte questa scheda, approfitto per chiedere:
ma questo tipo di relay, usati nella stragrande maggioranza di relay shield, non vanno bene proprio per nulla?

mi spiego: capisco che sono pericolosi utilizzati per gestire carichi "importanti" quali stufe o lampade da 600W accese per 12 e più ore, ma se usati per breve tempo su normali lampadine? Tra i milioni di progettini che vorrei realizzare, pensavo di fare qualche arduino/attiny con sensori PIR e fotoresistenze per accendere qualche luce (sempre a 220v) quando necessario, facendo io le mini schede relay su millefori... sconsigliato anche un uso "più light" come questo? E' sconsigliabile fare queste schede sulle millefori, magari stando più larghi possibile? Ne ho fatti un paio scopiazzando da qui (http://www.settorezero.com/wordpress/relay-board-scheda-con-2-rele-per-uso-generico/) e funzionano, ma li ho usati soltanto per test.

Insomma, visto il mio essere un perfetto ignorante elettronico, mi sorge spontanea la doppia domanda: qual è il relay/scheda relay perfetto/a? Cosa bisogna usare per stare più possibile in sicurezza? Si possono fare 'ste cose su millefori (e se sì, che accorgimenti usare) senza che poi esploda tutto?

Grazie :-)
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: -d0b- on Dec 05, 2014, 10:40 pm
saggie parole subnet ... io comunque ho deciso di comprarmi questa

(http://i.ebayimg.com/t/12-FACH-RELAISPLATINE-RELAIS-BOARD-ARDUINO-ARM-PIC-AVR-DSP-TTL-5V-12V-230V-12A-/00/s/MTIwMFgxNjAw/z/aE8AAOSwEppUUONn/$_57.JPG)

magari... avessi i stoldi.......
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: uwefed on Dec 06, 2014, 01:29 am
Non comprare relé usati; non sai in che stato sono. Non é niente di piú fustrante che un relé che funziona qualche volta no e qualche volta sí.
Ciao Uwe
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: Ilste on Dec 06, 2014, 09:11 am
Ciao d0b,

dei moduli che hai linkato a me non piacciono proprio i rele usati: quel tipo ha il contatto C piazzato proprio in mezzo a quelli della bobina.
Personalmente preferisco quelli tipo "finder" fatti così:
(https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTsPF48F_6xnvK65hitgnx4znw1gCLsFiWstT4l6IahUCDi0kXF)

Bye, Ste
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: Etemenanki on Dec 06, 2014, 09:58 am
> subnet: non e' che siano tutti morti (non proprio tutti ... :P) ... e' che non e' sicuro usare schede delle quali non sai le caratteristiche per la 240, specie se in casa tua ... considera che gli incidenti capitano anche a volte con schede "certificate" UL e vendute esplicitamente per l'uso con la rete, pensa a quante probabilita' in piu di incidenti ci sono usando schedine con piste troppo sottili e troppo ravvicinate, specie perche' poi devono funzionare 24 ore su 24 senza supervisione ... non e' detto che tutte falliscano, e' solo che le probabilita' sono sempre troppe, specie se a rischiare di andare a fuoco e' la tua casa, con te dentro ;)


> llste: i rele' finder hanno un problema ... se devi usare entrambi i contatti (NO e NC), la disposizione dei loro piedini non permette di impaccarli troppo vicini rispettando distanze e sezioni delle piste ... ad esempio la foto postata da d0b , spero che quella scheda usi solo gli NA, perche' se usa gli scambi, non e' semplicemente possibile che abbiano messo le piste correttamente ... ti posto un'esempio, questa e' progettata con le piste dei contatti in modo che reggano 7A (ma e' data per usarne max 5, il "di piu" e' per sicurezza) e le distanze di isolamento per almeno 300V in aria libera (UL, e comunque io le vernicio con lacca protettiva isolante per alte tensioni, quindi alla fine diventa piu di un KV) ... come vedi, i Finder hanno i contatti disposti in modo che non puoi metterli uno vicino all'altro, altrimenti non potresti far passare l'altra pista verso i morsetti con distanze e sezioni adeguate ... 
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: Ilste on Dec 06, 2014, 11:42 am
Ciao Etemenanki

hai assolutamente ragione sulla scarsa impaccabilità dei finder.
Io uso il tipo con solo 3 terminali (serie 40.51, ha circa 10mm tra ogni terminale) e con pcb a doppia faccia si riesce ad ottenere delle piste con isolamento elevato e 10A di portata.
La compattezza poi è anche limitata dalla dimensione della morsettiera che deve essere adatta a fili di almeno 2,5mmq...

dimenticavo... varistori e fusibile aiutano

Bye, Ste
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: subnet on Dec 07, 2014, 02:23 pm
strano, non mi sono arrivate le notifiche email.. né per questo post né per un altro che seguo...

> subnet: non e' che siano tutti morti (non proprio tutti ... :P) ... e' che non e' sicuro usare schede delle quali non sai le caratteristiche per la 240, specie se in casa tua ... considera che gli incidenti capitano anche a volte con schede "certificate" UL e vendute esplicitamente per l'uso con la rete, pensa a quante probabilita' in piu di incidenti ci sono usando schedine con piste troppo sottili e troppo ravvicinate, specie perche' poi devono funzionare 24 ore su 24 senza supervisione ... non e' detto che tutte falliscano, e' solo che le probabilita' sono sempre troppe, specie se a rischiare di andare a fuoco e' la tua casa, con te dentro ;)
Grazie per le sante parole, Etemenanki... in pratica ora mi trovo con la scheda a 16 relay, un altro paio con relay singolo, una con due relay, e una ventina di realy a 5v da montare che avevo preso "in cina"... tutta roba che già avevo paura di usare... e ora... brrrrr .... :-)
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: -d0b- on Dec 07, 2014, 02:35 pm
scusate l'ignoranza... ma prima che vada a fuoco tutto non scatta il salvavita?... magari usare un contenitore ignifugo.... poi i rele gicattolo usarli magari per una pompa acquario che entra in funzione 30 secondi al giorno... massimo 10 minuti

uwefed => sto solo chiedento ed ipotizzando... non sto dicendo che farò così  ;D   :-X

comunque la mia scelta ricade sui relè a stato solido... se ne tovano di economici e facili da applicare...
Title: Re: 16 Relès - cosa scegliere
Post by: Etemenanki on Dec 07, 2014, 05:46 pm
... tutta roba che già avevo paura di usare... e ora... brrrrr .... :-)
LOL ... no, non sto dicendo che non si possono usare per nulla ... solo, non e' prudente usarli per applicazioni "critiche" ... nulla vieta, comunque, di usarli per le basse tensioni (12 o 24 V, un paio di Ampere), o come schede di pilotaggio per teleruttori industriali, o per applicazioni non critiche, possibilmente che non comprendano la 220 ...