Arduino Forum

International => Italiano => Megatopic => Topic started by: astrobeed on Jul 04, 2016, 05:57 pm

Title: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 04, 2016, 05:57 pm
Vi segnalo questo (http://www.thingiverse.com/thing:1264391) interessante script per per OpenScad che ho trovato su Thingiverse, permette di creare box, da stampare in 3D, totalmente personalizzabili, incluse le aperture per i pannelli anteriore e posteriore.
Lo script permette anche di creare dei supporti per l'eventuale scheda elettronica, anche questi sono totalmente personalizzabili.
Molto utile per realizzare box, esteticamente accattivanti, per i nostri progetti senza spendere soldi e dare quel tocco di professionalità in più :)

Rendering box, completo di pannello con aperture, creato con Ultimate Box Maker:

(http://heartygfx.free.fr/Thingiverse/Rendu%200002.png)

Box reale stampato:

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/c5/21/62/ed/6b/74d1fa52020ccdc66438833ef1dfb658_preview_featured.jpg)

Edit:
Una serie di link a post di questo topic che contengono informazioni utili, grazie a Nid69 per il lavoro di selezione.

- suggerimenti scorta plastiche: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2839003#msg2839003)
- suggerimenti sul warping: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2935283#msg2935283)
- Suggerimenti software: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2830394#msg2830394) GCODEVIEWER (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2941547#msg2941547)
- Fissaggio al piatto: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2832513#msg2832513) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2832847#msg2832847)
- Skirt e Brim: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2832828#msg2832828) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2935953#msg2935953)
- Suggerimenti Configurazione layer: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2937387#msg2937387)
- Suggerimenti infill: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2861014#msg2861014)
- Com'e' fatto un estrusore: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2830147#msg2830147) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2906164#msg2906164)
- Tipi di meccanismi di trazione filamento:  PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2840717#msg2840717)
- Nozzle: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2840858#msg2840858)
- I tipi di PLA:  PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2834283#msg2834283)
- PLA vs. ABS:  PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2837891#msg2837891) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2935901#msg2935901)
- consigli per acquisti filamenti: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2841167#msg2841167)
- suggerimenti filamento mangiato: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2908690#msg2908690)
- suggerimenti supporti: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2937797#msg2937797)
- suggerimenti asse Z: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2938212#msg2938212) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2940832#msg2940832)
- lisciatura oggetti: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2945274#msg2945274) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2945653#msg2945653)
- Problema shift layer: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2953098#msg2953098)
- suggerimenti webcam remota per controllo stampante: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2997955#msg2997955)
- stampe parti inclinate: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg3006727#msg3006727)
- regolazioni piatto/asse x: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg3129608#msg3129608)

- Progetti o utility interessanti:
- Script openscad per creare box: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2826892#msg2826892)
- Script openscad per creare viti,dadi,barre filettate,etc.: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2833489#msg2833489)
- Script openscad che genera ruote per encoder ottici parametrizzate: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2848922#msg2848922)
- morsetti plastica per ganasce:  PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2830129#msg2830129)
- Portabatterie personalizzabile PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2986984#msg2986984)
- box per Raspy e cam: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg3074530#msg3074530)
- utility stampante, pulisci filo: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg3091342#msg3091342)
- Siti con modelli già pronti (stl): thingiverse (http://www.thingiverse.com/) - youmagine (https://www.youmagine.com/) - tinkercad (https://www.tinkercad.com/things/)
- accessorio per trapano/avvitatore: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2833528#msg2833528)
- portachiavi Arduino: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2836378#msg2836378)
- box per arduino: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2839663#msg2839663)
- broccio robotico: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2860015#msg2860015) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2901902#msg2901902) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2924246#msg2924246)
- manopole a gogo: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2928491#msg2928491) PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2932784#msg2932784)
- packman e fantasmini: PAGINA (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg2937596#msg2937596)

- soluzioni ai problemi di stampa, anche se riferiti a software o stampanti specifici sono comunque applicabili a quasi tutte le stampanti e ai software di slincing più utilizzati.
link 1 (https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/)
link 2 (http://support.3dverkstan.se/article/23-a-visual-ultimaker-troubleshooting-guide)

- software cad, online www.tinkercad.com (http://www.tinkercad.com)  per creazioni semplici. C'e' anche tutorial
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 04, 2016, 06:11 pm
Bello !!!
Molto fatto bene, grazie per averlo segnalato :)

Guglielmo
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: nid69ita on Jul 04, 2016, 08:34 pm
Quanto tempo ci vuole per stampare una scatola così grossa ? 
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: cam9500 on Jul 04, 2016, 08:41 pm
Oh bello..... finita l'era della lima :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 04, 2016, 08:48 pm
Quanto tempo ci vuole per stampare una scatola così grossa ?
grossa ... piccola ... sono indicazioni aleatorie ... ci vogliono i cm  :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:

Diciamo che stampare BENE (con layer 0.1 e piuttosto lentamente per avere la massima qualità) una scatola completa coperchio di 10 x 15 x 7 cm ... ci vogliono circa 12 ore  :smiley-sleep: :smiley-sleep: :smiley-sleep:

Se poi ci sono aperture che richiedono anche i supporti ... il tempo cresce ... 

Guglielmo
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 04, 2016, 09:42 pm
grossa ... piccola ... sono indicazioni aleatorie ... ci vogliono i cm  :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:

Diciamo che stampare BENE (con layer 0.1 e piuttosto lentamente per avere la massima qualità) una scatola completa coperchio di 10 x 15 x 7 cm ... ci vogliono circa 12 ore  :smiley-sleep: :smiley-sleep: :smiley-sleep:

Se poi ci sono aperture che richiedono anche i supporti ... il tempo cresce ...

Guglielmo
Sempre meglio che farsela! :D Davvero interessante, bella segnalazione! ;)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: nid69ita on Jul 04, 2016, 09:49 pm
grossa ... piccola ... sono indicazioni aleatorie ... ci vogliono i cm  :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:
Diciamo che stampare BENE (con layer 0.1 e piuttosto lentamente per avere la massima qualità) una scatola completa coperchio di 10 x 15 x 7 cm ... ci vogliono circa 12 ore  :smiley-sleep: :smiley-sleep: :smiley-sleep:
Se poi ci sono aperture che richiedono anche i supporti ... il tempo cresce ...
Guglielmo
Beh, mi riferivo alle foto di @astro,  mi parevano circa le misure che hai indicato tu. 
Caspita, è un bel pò di tempo... 12h circa. Non ho mai visto le stampanti 3D dal vero. Lavorano senza intoppi per un tempo così lungo ?  
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 04, 2016, 09:55 pm
10 x 15 x 7 cm ... ci vogliono circa 12 ore

Se poi ci sono aperture che richiedono anche i supporti ... il tempo cresce ...
Si più o meno il tempo è quello, però nulla vieta di lanciare la stampa dopo cena e la mattina dopo quando ti svegli è pronta :)

Per i supporti direi che non servono, ho fatto qualche prova e Simplify 3D non li ha mai messi indipendentemente dalle fessure per l'aria aperte o chiuse,  comunque non sono certo un problema, almeno che per chi ha una stampante 3D decente e un buon software di slicing. :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 04, 2016, 10:01 pm
Non ho mai visto le stampanti 3D dal vero. Lavorano senza intoppi per un tempo così lungo ? 
Ci sono stampe che durano giorni :)
Il mio massimo per il momento è quasi 15 ore continue, va da se che molte cose sono realizzate da più parti, il box è composto da quattro pezzi, e nulla vieta di stamparle singolarmente se non si vuole correre il rischio di perdere tutti i pezzi sul piatto se capita un problema durante la stampa.
Un grande rischio per la stampa 3D è se viene a mancare la rete elettrica, perdi tutta la stampa fatta fino a quel momento se non hai un gruppo di continuità.
La stampa 3D è un processo lento, ci vuole pazienza. :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 04, 2016, 10:16 pm
Il mio massimo per il momento è quasi 15 ore continue ...
Questa ha richiesto circa 30 ore ...

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/Foto%20Pubbliche/D3F_8924_small.jpg)


... e non è delle più lunghe che ho fatto (sono arrivato ad oltre due giorni).

Su stampe così lunghe i rischi sono tantissimi e vanno dal ... esaurimento del filamento (... che devi sempre ben calcolare) all'intasamento del "nozzle" passando per un'infinità di altri possibili problemi.  :smiley-razz:


La stampa 3D, nonostante il "can-can" che si fa, è ancora molto una cosa da "smanettoni" ... un po come con le primissime stampanti laser che per stampare una pagina ne buttavi dieci per ... inceppamenti vari :D :D :D


Guglielmo
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 04, 2016, 11:28 pm
Bella Guglielmo !  Comunque piano piano, anche le stampanti 3d diventeranno molto più rapide ed efficienti... forse :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: Pelletta on Jul 04, 2016, 11:35 pm
Dal 1800 ad oggi le automobili si muovono ancora grazie a un pistone che va su e giù... speriamo bene dai :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 05, 2016, 12:03 am
Dal 1800 ad oggi le automobili si muovono ancora grazie a un pistone che va su e giù... speriamo bene dai :)
:) Certe cose non cambiano mai :D
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 05, 2016, 12:56 am
Questa ha richiesto circa 30 ore ...
Bello, per un amico prossimamente devo stampare questo, lo farò alla massima risoluzione, layer 0.05, e con la massima dimensione possibile per la mia stampante, circa 20x26 cm, tempo previsto per la stampa 38 ore.

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/f2/45/40/1f/c5/DSCF6708_preview_featured.jpg)

Quote
Su stampe così lunghe i rischi sono tantissimi e vanno dal ... esaurimento del filamento (..
Non hai il cambio filamento al volo durante la stampa ?
Sicuramente già lo fai, io ho preso l'abitudine di pesare le bobine nuove in modo da sapere sempre quanto filamento rimane semplicemente ripesandole.

Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 05, 2016, 02:36 am
Spettacolare Astro :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 05, 2016, 07:28 am
Bello, per un amico prossimamente devo stampare questo, lo farò alla massima risoluzione, layer 0.05, e con la massima dimensione possibile per la mia stampante, circa 20x26 cm, tempo previsto per la stampa 38 ore ...
Quell'affare, per avere una cosa pulita, richiede un'infinità di passi di "retraction" ... ed è piuttosto lungo e noioso da stampare ... fammi sapere come è andata ... ;)


Non hai il cambio filamento al volo durante la stampa ?
Ovvio che SI ;) ... ho anche QUESTO (http://tunell.us/) (... per il quale ho anche collaborato nella sua implementazione su Ultimaker), ma è comunque una delle tante cose da tenere presenti :)


Comunque piano piano, anche le stampanti 3d diventeranno molto più rapide ed efficienti... forse :)
Hai detto bene ... forse ...
... secondo me sono ancora molto in uno stato prototipale/di sviluppo ... per avere un prodotto economico che in ufficio puoi dare, come oggi si fa con una normale stampate, in mano ad una segretaria dicendogli se ti stampa un "modello 3D" ... ci vorrà ancora molto tempo. ::)
(... ed, ad esempio, questa cosa ancora tiene questa tecnologia lontana da tantissimi studi di architettura che continuano a fare i modellini con il cartone).

Guglielmo
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 05, 2016, 09:20 am
... continuano a fare i modellini con il cartone[/i]).

Guglielmo
Be', pero' devi ammetterlo ... cartoncino, forbici e colla costano ancora molto meno di una 3D decente ... :D
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 05, 2016, 09:30 am
Be', pero' devi ammetterlo ... cartoncino, forbici e colla costano ancora molto meno di una 3D decente ... :D
Vero, però devi mettere nel conto anche il tempo per realizzare un modello, anche questo ha un costo e se facciamo bene i conti la 3D si paga da solo in tempi brevi. :)
La stampante 3D è uno di quegli oggetti che fino a che non ce l'hai non ti rendi conto di quanto sia utile e di quanti problemi può risolvere.
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 05, 2016, 09:44 am
Vero, però devi mettere nel conto anche il tempo per realizzare un modello, anche questo ha un costo e se facciamo bene i conti la 3D si paga da solo in tempi brevi. :)
... meno di quello che credi, specie se ... lo fai fare ad "apprendisti" sottopagati !

E comunque il problema, almeno qui da noi, NON è il costo, è quello che ho spiegato prima ... oggi siamo ancora al livello che devi essere uno "smanazzone" per usare una 3D ... domani chissà ::)

Guglielmo
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 05, 2016, 09:54 am
E comunque il problema, almeno qui da noi, NON è il costo, è quello che ho spiegato prima ... oggi siamo ancora al livello che devi essere uno "smanazzone" per usare una 3D ... domani chissà ::)
Vero, attualmente la stampa 3D è più un'arte che una scienza. :)
Se poi prendiamo in considerazione che tutte le stampanti amatoriali sono da montare, nel migliore dei casi partendo da kit fatti bene, e che il come la si monta influisce pesantemente sui risultati ecco che si introduce un ulteriore fattore di errore nell'equazione. :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 05, 2016, 10:36 am
Allora dobbiamo aspettare le biostampanti 3D come quelle di "Almost Human" ... che senza smanettare troppo, ti possono stampare di tutto, da un muffin (se ti viene fame) ad una copia organica 1:1, fino a livello di DNA, di una persona (se vuoi far sparire qualcuno e ti serve un cadavere perche' smettano di cercarlo :P :D)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 05, 2016, 11:18 am
le biostampanti 3D come quelle di "Almost Human" ...
Meglio ancora i replicatori di star trek o i divertenti "giochetti" che si possono fare con il buffer del teletrasporto. :)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 05, 2016, 12:50 pm
Arriverà anche di meglio :D
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 05, 2016, 03:00 pm
Arriverà anche di meglio :D
... apriamo un gruppo su Indiegogo per realizzare una stampantina tascabile per i biglieti da 50 Euro ? ... secondo me poi si venderebbe bene ... :P :D

(scusa, non ho proprio resistito :D)
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 05, 2016, 03:02 pm
... apriamo un gruppo su Indiegogo per realizzare una stampantina tascabile per i biglieti da 50 Euro ? ...
Se proprio tocca farla allora facciamola bene, una per i biglietti da 500 E :D
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 05, 2016, 03:13 pm
Se proprio tocca farla allora facciamola bene, una per i biglietti da 500 E :D
Naaaaaa ... quelli ve li vogliono levare perché dicono che ci fate sporche operazioni ...  :D :D :D :D

Guglielmo

P.S.: Sto thread è tutto un off-topic ... :smiley-roll: ... ho aggiustato il titolo  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 05, 2016, 03:24 pm
Oltre a essere OT, qua si progetta il miglior modo per diventare ricchi a poco prezzo  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  E pensa che siamo partiti con il volere fare scatole e un Colosseo   :smiley-mr-green:  :D
Title: Re: [semi OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 05, 2016, 03:58 pm
... quelli ve li vogliono levare perché dicono che ci fate sporche operazioni ...  :D :D :D :D
Quella e' una penosa balla governativa, come al solito ... in realta' li vogliono levare per poterci derubare meglio ... meno contante hai a disposizione, piu i rapinatori statali hanno possibilita' di mettere il naso nei tuoi affari e portarti via anche le mutande ... :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 05, 2016, 04:07 pm
Per tornare in topic. :)
Ecco una stampa appena fatta, sono i pezzi che servono per realizzare questo (http://www.thingiverse.com/thing:1119914) utile oggetto, è la seconda volta che li stampo perché ho dovuto fare delle modifiche all'originale per adattarlo alle mie necessità.
Tempo di stampa 1h 28', layer 0.2mm, riempimento 25%, come potete vedere la qualità è buona, però per ottenere questi risultati oltre ad una buona stampante serve anche l'esperienza. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/cream_dispenser.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 05, 2016, 04:25 pm
Pronto per la stampa il gcode della prima scatola che realizzo con Ultimate Box Maker, dimensioni 120x50x70 mm, tempo previsto di stampa 6h 31', per il momento non ho fatto nessuna apertura nel pannello frontale perché devo ancora definire esattamente cosa ci va sopra.

(http://www.mdaproject.it/doc/box_1.png)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: PaoloP on Jul 05, 2016, 05:44 pm
Interessante tools.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 05, 2016, 07:06 pm
@ Ci sai fare Astro con le stampe 3d :)

Riguardo ai contanti, pensavo di stampare quelle da 5 visto che sono più piccole e ci metti meno tempo, però dopo ho pensato che alla fine con il tempo che stampi una da 500 al massimo ce ne fai 2/3 da 5  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 02:05 pm
Altro pezzo fresco di stampa venuto più che bene. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/morsa.jpg)

Il loro utilizzo è questo.

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/ed/de/e2/d7/eb/c72cf4b8a13d024d2f7cc47c4d3f6e82_preview_featured.JPG)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: speedyant on Jul 06, 2016, 02:54 pm
Interessantissimo... Il problema è trovare lo spazio per mettere la stampante, un pensierino l'avevo fatto...
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 03:40 pm
Stampa in corso, circa due ore per terminarla, vediamo se qualcuno indovina di cosa si tratta. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/printing_1.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: fabpolli on Jul 06, 2016, 05:22 pm
Stampa in corso, circa due ore per terminarla, vediamo se qualcuno indovina di cosa si tratta. :)
Il facehugger di alien  :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 05:44 pm
Il facehugger di alien  :)
Mi rifiuto di stampare quella creatura da incubo. :)
E' un gadget che mi ha chiesto un amico, ottimo anche per verificare il setup della stampante in quanto è abbastanza critico da stampare, tra non molto è pronto e posto la foto dell'oggetto finito.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 06, 2016, 05:52 pm
... con quella sagoma mi viene in mente di tutto ... persino un portalumini ornamentale :P :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 06, 2016, 06:06 pm
Grande Astro, ma non so proprio che sia :) Comunque la stampante 3d scalda parecchio? Perché mi pare di vedere dei bei dissipatori
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: menniti on Jul 06, 2016, 06:46 pm
Grande Astro, se imparo ad usare questo coso ho risolto TUTTI i miei problemi di maker. Per fare questi fori in modo decente, ma comunque impreciso, ho impiegato più di una intera giornata di lavoro, oltretutto quei copripinze per morsa sono un'idea eccellente, visto che ogni volta devo usate qualcosa per evitare di "azzannare" le mascherine di alluminio o di plastiche che devo bloccare per lavorarle.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 06, 2016, 06:48 pm
oltretutto quei copripinze per morsa sono un'idea eccellente, visto che ogni volta devo usate qualcosa per evitare di "azzannare" le mascherine di alluminio o di plastiche che devo bloccare per lavorarle.
Mamma mia è vero, glieli comprerei quei cosi :D Finalmente sarebbe una cosa pulita e non si rovinerebbero le nostre basette
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: menniti on Jul 06, 2016, 06:52 pm
MI daresti il link di quei morsetti?
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 07:19 pm
MI daresti il link di quei morsetti?
Eccolo (http://www.thingiverse.com/thing:1556772), stampare con layer 0.2 mm, riempimento 50% per dare maggiore robustezza, tempo di stampa circa 1h 30'.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 07:20 pm
Mamma mia è vero, glieli comprerei quei cosi :D Finalmente sarebbe una cosa pulita e non si rovinerebbero le nostre basette
Se ti servono te li stampo, spese di spedizione a tuo carico. :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 07:22 pm
Grande Astro, se imparo ad usare questo coso ho risolto TUTTI i miei problemi di maker.
Infatti uno degli usi primari, per chi si occupa di elettronica, della stampante 3D è realizzare i pannelli per i box, una vera mano santa, sopratutto quando tocca fare scassi rettangolari, fori di grande di diametro, aperture strane tipo quelle per i connettori DBx, etc.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 06, 2016, 07:24 pm
... evitare di "azzannare" le mascherine ...
Io uso dei pezzi di gomma dura, ritagli di quella gomma nera che si usa per coprire i tavoli da lavoro in officina ... ma quelle sono piu eleganti :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 06, 2016, 07:24 pm
Infatti uno degli usi primari, per chi si occupa di elettronica, della stampante 3D è realizzare i pannelli per i box, una vera mano santa, sopratutto quando tocca fare scassi rettangolari, fori di grande di diametro, aperture strane tipo quelle per i connettori DBx, etc.
+1 ...
... il 90% delle stampe che faccio è di scatole per circuiti ! :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 07:28 pm
Comunque la stampante 3d scalda parecchio? Perché mi pare di vedere dei bei dissipatori
Ovviamente l'estrusore scalda molto visto che lavora a oltre 200°, a seconda di come è realizzato ci sono vari modi di raffreddamento del corpo centrale, per evitare di far fondere il filamento nella parte alta, nel mio caso viene utilizzata una ventola da 40 mm che raffredda il cold end (corpo centrale) dell'estrusore, poi c'è una seconda ventola, tangenziale, che soffia aria esattamente sul punto di uscita del filamento per farlo solidificare quasi immediatamente.

Uno spaccato di come è fatto l'estrusore della mia stampante.

(http://www.3dsmart.es/blog/wp-content/uploads/2016/03/heatcore_ddg_extruder_g.jpg)

Estrusore completo del sensore a induzione per l'auto leveling.

(https://shaperize.com/wp-content/uploads/2016/01/20151118_34f720.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 07:49 pm
Ecco l'oggetto misterioso (http://www.thingiverse.com/thing:653085), è venuto abbastanza bene, c'è una discreta quantità di bave residue da eliminare, è normale quando si stampa oggetti di questo tipo, basta un pochino di pazienza e un bisturi ben affilato, i quattro elementi sono mobili, girano su apposti perni.

(http://www.mdaproject.it/doc/gyro-air.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 07:54 pm
Questo è un simpatico gadget che ho stampato un paio di mesi fa, è composto da vari pezzi che vanno incollati assieme, c'è una versione molto più dettagliata, il doppio come dimensioni (~20 cm), con tutte le articolazioni funzionanti, prima o poi la stamperò.

(http://www.mdaproject.it/doc/RB/curiosity_web.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Pikassa on Jul 06, 2016, 08:59 pm
Ma con temperature così elevate (200°) quante particelle ultrafini si sprigionano poi nella stanza?
Magari nel frattempo sto anche saldando su pcb per la gioia dei miei polmoni :D
Comunque queste stampanti sono una figata, un mio amico addirittura è andato fino in Germania a farsi scannerizzare per poi farsi spedire un figurino personale 3D dai dettagli impressionanti
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 06, 2016, 09:21 pm
@Astro
Grazie per le info sulla dissipazione del calore! Riguardo al "supporto per morsa", proprio adesso adesso non mi servono, ma se mi fai questo grande favore e piacere un giorno potrei chiederteli :) Davvero mille grazie, ovviamente pago le spese!
:)

P.S. Sono davvero carini tutti questi oggetti stampati!
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 09:35 pm
Ma con temperature così elevate (200°) quante particelle ultrafini si sprigionano poi nella stanza?
Molto meno di quello che pensi se lavori solo il PLA non caricato con altri materiali, in tutti i casi basta tenere la stampante in una stanza diversa da dove ti trovi, in fin dei conti non è che uno passa la giornata con la stampante sempre in funzione facendo iperventilazione sopra il piatto. :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: speedyant on Jul 06, 2016, 09:38 pm
Magari, un giorno o l'altro...
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Pelletta on Jul 06, 2016, 09:53 pm
Vorrei dare un consiglio a chi sta pensando di comprare una stampante 3d. Nel frattempo che mettete da parte la pecunia date uno sguardo ai vari programmi di modellazione 3d. In rete si trovano pacchi di progettini pronti da stampare ma se dovete fare qualche modifica o qualcosa di nuovo come fate?  ;)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: speedyant on Jul 06, 2016, 10:01 pm
Il mio problema è appunto cosa usare per la modellazione 3d, che sia free e opensource...
Poi al massimo potrei modellare un cubo... Dovrei imparare ad usare un cad 3d e non è semplice...
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 10:06 pm
ma se dovete fare qualche modifica o qualcosa di nuovo come fate?  ;)
Tocca imparare ad usare un CAD 3D :)
Nel mondo della stampa 3D amatoriale sono molti gettonati Sketchup e OpenScad (http://www.openscad.org/) (multipiattaforma), il primo non ha bisogno di presentazioni, il secondo non è un CAD nel senso classico della parola, è un interprete per script che li converte in oggetti 3D.
OpenScad è open source e abbastanza facile da usare, inoltre genera ottimi file stl, a differenza di altri prodotti che spesso generano stl che richiedono "riparazioni".
C'è anche FreeCad (http://www.freecadweb.org/?lang=it) che dicono non essere male, non l'ho mai provato quindi non posso dare giudizi.
Se poi uno ha la fortuna di avere una licenza per SolidWorks o Inventor, facile ottenerle gratis nel mondo accademico, in questo caso ha in mano il meglio del meglio per realizzare oggeti 3D. :)
Diverso è il discorso del software di slicing, qui il discorso è molto delicato ed è quello che ha il maggiore impatto sulla qualità di stampa, personalmente dopo aver provato tutti i vari slicer free alla fine ho deciso di spendere 150$ e acquistare Simplify3D.
Da quando uso Simplify3D mi sono scordato tutti i problemi di slicing, la stampante lavora meglio, i pezzi vengono meglio con tempi minori, sopratutto è finito l'incubo dei supporti, con gli altri software vengono sempre una schifezza, quasi impossibili da togliere senza rovinare la superficie, quelli fatti con Simplify3D vengono via con facilità senza lasciare segni, guardate questo (https://www.youtube.com/watch?v=Ag_Bum9Gz6c) video per capire di cosa sto parlando.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Pelletta on Jul 06, 2016, 10:16 pm
Sto studiando Freecad e ci vedo enormi potenzialità, mi sta piacendo un sacco. Al momento trovo scomode alcune cose ma ho visto che si può personalizzare in ogni suo aspetto. Appena riesco a costruirmi un'interfaccia e dei tools come dico io sto a posto. Lo consiglio sicuramente
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 06, 2016, 11:21 pm
Beh certo, uno deve prima impararsi almeno le basi del 3d per stampanti! Anche perché nemmeno costasse qualche euro una stampante :) L'HW usato per pc, esige un processore abbastanza prestante per questi programmi astro? Io so che per usare l'unreal engine (anche se è un altro mondo rispetto a questo come obiettivi) necessita per un lavoro tranquillo almeno di un i7 o un amd fx 8320. Poi sfruttano di più quei programmi citati parecchi core del processore oppure solo alcuni? Se sono programmi che utilizzano molti core un 8320 è perfetto, o superiore ovviamente, a seconda di quello che pretende il tipo di programma per questo te lo chiedo ;) Poi c'è qualche processo di rendering da fare una volta terminata la "costruzione"? In quel caso un ssd è d'obbligo... poi quanto pesa un file di una "scatola" più o meno?
Me lo tengo stretto sto topic pieno di info. :) Comunque, grazie :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 06, 2016, 11:59 pm
Per realizzare una stampa 3D serve un modello 3D dell'oggetto, puoi sia trovarlo pronto che disegnarlo, nel secondo caso ti serve un CAD 3D, a seconda di quello che usi può bastare un pc di fascia bassa oppure un super pc da millemila Euro, dipende anche dalla complessità del modello 3D.
In linea di massima se devi realizzare cose semplici come una scatola, un pannello, etc, non ti serve un super CAD 3D come SolidWorks, va bene anche il più semplice dei software il che vuol dire farlo girare senza particolari problemi su qualunque pc.
Se devi realizzare oggetti molto complessi, con molti dettagli, composti da molte parti, etc, può essere necessario ricorrere a software di fascia medio/alta e computer dotati di buona potenza calcolo, molta ram veloce, ssd e schede 3D di ultima generazione se vuoi ottenere dei rendering, non fotorealistici, mentre disegni senza aspettare moltissimi secondi per il retrace.
Lo script per OpenScad con cui è partito questo topic gira senza problemi su qualunque pc, o meglio OpenScad gira su qualunque pc, con tempi medi per il rendering visivo di pochi secondi e qualche decina di secondi per il build dell'oggetto, indispensabile per ottenere il file .stl per la stampa e da fare solo a lavoro finito.
Una volta che hai il file .stl, è un formato particolare per esportare i disegni 3D, occorre creare il percorso utensile necessario per stampare l'oggetto, questo lavoro lo fa un software che si chiama slicer, come dice il nome affetta l'oggetto in layer di piccolo spessore successivi, che calcola tutti i movimenti della testa di stampa e li converte in gcode, è un file ascii contenente una serie di comandi codificati che descrivono i movimenti della testa di stampa e tutti i servizi accessori.
Per fare lo slicing non serve un super pc, però a seconda del software utilizzato possono essere necessari pochi secondi oppure ore a seconda della complessità del pezzo, p.e. Slic3r è uno dei software di slicing più diffusi, lavora bene, ha molti parametri su cui agire per ottimizzare la stampa, però è lentissimo per fare lo slicing del Colosseo ci mette ore, Symplify3D, che è il software che utilizzo, ci mette meno di un minuto.
Le dimensioni dei file stl tipicamente sono comprese tra qualche centinaio di k e qualche Mega, mentre i file nativi dei CAD 3D possono essere di molte decine di Mega, questo perché contengono molte più informazioni dei file .stl, i file .gcode anche loro sono compresi tra qualche k e qualche Mega.
Molte stampanti 3D possono lavorare totalmente stand alone, a seconda del modello può essere necessario acquistare del hardware aggiuntivo, metti il file .gcode su una SD e la inserisci sulla stampante, oppure lavorano collegate al PC che provvede ad inviare i comandi .gcode tramite un apposito programma.
La soluzione stand alone è da preferirsi in quanto non tocca impegnare il pc durante la stampa col rischio che per un qualunque motivo si blocca, o va in timeout, il dialogo seriale con la stampante con la conseguente perdita del lavoro.


Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 07, 2016, 09:06 am
... per usare l'unreal engine ...
Intendi quella per i videogiochi ? ... e' un concetto totalmente diverso ... il videogioco richiede prestazioni per i movimenti in tempo reale (o comunque abbastanza veloci da poterci giocare), mentre un CAD 3D per modellazione no, voglio dire ok, se e' veloce meglio, ma se anche per farti un redraw o un rendering impiega 1 secondo invece che un decimo, ci puoi lavorare lo stesso ... (a meno che il produttore del software, corrotto da microbosoft, non lo modifichi intenzionalmente per non funzionare piu correttamente sui sistemi datati, come sta accadendo sempre piu di frequente :P)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 07, 2016, 09:18 am
... l'incubo dei supporti ...
Be', sara' anche per quello che lo fanno pagare ... in fondo, creare una routine anche solo per gestire in quel modo i supporti non gli sara' costato solo 5 minuti ... :D

A proposito dei supporti, ho trovato un po di tempo fa un'articolo, ora non so piu dov'e', che parlava di stamparli in PVA e sciogierli in acqua a lavoro finito (il PVA e' alcool polivinilico, una plasitca idrosolubile) ... pero' diceva che serviva una stampante in grado di stampare con due filamenti contemporaneamente, credo intendessero con doppio estrusore (anche perche' il PVA si stampa sui 165 gradi, meno delle altre plastiche) ... se non fosse per il casino di dover avere due estrusori, potrebbe diventare un'ottima soluzione ...
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 07, 2016, 09:20 am
mentre un CAD 3D per modellazione no, voglio dire ok, se e' veloce meglio, ma se anche per farti un redraw o un rendering impiega 1 secondo invece che un decimo, ci puoi lavorare lo stesso
Assolutamente si, i CAD 3D sfruttano le schede video con accelerazione 3D sia per ottenere dei rendering in quasi tempo reale senza andare sul fotorealismo, per questo motivo non serve una super scheda video da molte centinaia dì Euro come per il gaming.
Però se si dispone di una scheda Nvidia con supporto Cuda la sua GPU viene utilizzata sia per il rendering tecnico che per generare quello fotorealistico accorciando molto i tempi di quest'ultimo che con macchine poco performanti e senza cuda possono risultare necessarie anche delle ore.
Rammento che i rendering di alto livello di oggetti reali progettati in 3D sono di gran lunga più complessi di quelli dei videogames dove gli oggetti sono sempre composti da un numero nettamente minore di poligoni e con pochi materiali.
Esempio pratico, un rendering fotorealistico di un architetto, come quello qui sotto, può richiedere diversi minuti su una workstation grafica di alto livello e molte ore su un pc di fascia bassa.

(http://www.egoobeso.com/wp-content/uploads/2014/10/soggiorno_3d.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 07, 2016, 09:38 am
Be', sara' anche per quello che lo fanno pagare ... in fondo, creare una routine anche solo per gestire in quel modo i supporti non gli sara' costato solo 5 minuti ... :D
Simplify3D i supporti li fa molto bene, inoltre è possibile personalizzarli e/o disegnarli manualmente se necessario, inoltre permette tante altre cose, come la stampa con parametri diversificati per i vari layer, che gli altri software di slicing, anche quelli ibridi tra free e pagamento, se le sognano di notte. :)

Quote
A proposito dei supporti, ho trovato un po di tempo fa un'articolo, ora non so piu dov'e', che parlava di stamparli in PVA e sciogierli in acqua a lavoro finito
Se si dispone di una stampante con doppio estrusore i supporti si stampano sempre con un filamento diverso che poi è solubile nell'apposito solvente, tipicamente si usa l'HIPS come filamento e il limonene come solvente.
Personalmente mi trovo bene con i supporti che genera Simplify3D, non sento la mancanza del doppio estrusore, unica cosa per cui mi potrebbe essere utile è l'eventuale stampa di un pezzo con due colori sullo stesso layer, su layer differenti è possibile farlo con tutte le stampanti se il loro software prevede il cambio filamento durante la stampa.
Diciamo che la stampa dei supporti con filamento diversificato da sciogliere in liquido è quasi un must per chi realizza sculture, riproduzioni di statue, etc, pezzi che richiedono una quantità esagerata di supporto, anche interno.
Per quello che realizzo io il supporto è indispensabile in molte occasioni, però non critico e va bene realizzato con lo stesso materiale del pezzo, però ha una bassa densità e nei punti di contatto è molto rado in modo da venire via facilmente semplicemente tirandolo, il video che avevo linkato è un ottimo esempio di quanto sia facile rimuoverlo, però vale solo per Simplify3D, con altri slicer il supporto è difficilissimo da rimuovere manualmente, occorre usare lame, lima, tanto olio di gomito, e l'operazione lascia evidenti segni sulla superficie.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 07, 2016, 09:52 am
... stampa di un pezzo con due colori sullo stesso layer ...
Heheh ... pensa al tuo cubo-sfera multistrato, ma con i pezzi di colori diversi ... ;)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 07, 2016, 10:57 am
Volendo è fattibile anche con la mia stampante, devo solo aggiungere questo (http://www.immaginaecreashop.it/kit-flusso-canalizzatore-4-vie.html) accessorio che permette di stampare con quattro colori diversi, con lo stesso estrusore, sullo stesso layer.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: pippo72 on Jul 07, 2016, 02:52 pm
Volendo è fattibile anche con la mia stampante, devo solo aggiungere questo (http://www.immaginaecreashop.it/kit-flusso-canalizzatore-4-vie.html) accessorio che permette di stampare con quattro colori diversi, con lo stesso estrusore, sullo stesso layer.
accidenti, lo hanno migliorato...
Io nella DeLorean ce lo ho solo a tre vie
(http://vignette3.wikia.nocookie.net/bttf/images/6/64/Flux-Capacitor.jpg/revision/latest?cb=20080602215902)

:smiley-yell:  :smiley-yell:  :smiley-yell:  :smiley-yell:

ciao
pippo72

Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Pelletta on Jul 07, 2016, 02:58 pm
...
Io nella DeLorean ce lo ho solo a tre vie
....
"Tu non pensi quadrimensionalmente"  :smiley-yell:
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 07, 2016, 03:20 pm
Fresca di giornata, non credo sia necessario spiegare di cosa si tratta. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/sdholder.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 07, 2016, 04:03 pm
Grazie per le varie delucidazioni :) Comunque sì, l'unreal engine è totalmente diverso, ma ci fanno anche sta roba qua oltre che videogiochi

link (https://www.youtube.com/watch?v=p6B2xrgNRiw)
link2 (https://www.youtube.com/watch?v=DRqMbHgBIyY)


Comunque diciamo che avere un pc decente può fare sempre comodo, anche se magari ancora non è necessario averlo, magari un giorno per livelli di dettaglio più avanzati sì... Peccato che la tecnologia avanza sempre e quindi al pc davvero potente adesso diventa datato tra 10 anni :)  Ma tutto deve essere fatto in funzione di quello che più o meno ti serve per gestire i programmi che usi.


@Astro
Supporto di micro sd :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: brunello22 on Jul 07, 2016, 04:08 pm
Fresca di giornata, non credo sia necessario spiegare di cosa si tratta. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/sdholder.jpg)
Ecco, lo sapevo.................
Ho fatto vedere la foto alla sposa..... risultato
SIIIIIIIIIIII, LO VOGLIO ANCH'IO
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 07, 2016, 04:17 pm
... Be', ora sappiamo dove nascondi le TF con tutti i tuoi porno ... :P :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 07, 2016, 04:21 pm
SIIIIIIIIIIII, LO VOGLIO ANCH'IO
Allora non fargli vedere la versione che sto stampando adesso a due colori, sia per uSD che per SD, tra qualche ora arrivano le foto. :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: brunello22 on Jul 07, 2016, 04:22 pm
Il problema è che la mia stampante e' da inizio febbraio che è così

(https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/6b/d6/b3/6bd6b338e6e5163d8130e4496f022926.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 07, 2016, 04:26 pm
In pratica ti mancano circa 10 ore di lavoro per finirla, il cablaggio elettrico della 3D Rag è la cosa che richiede più tempo. :)
Se ancora non l'hai fatto prendi la lastra di vetro per il piano di stampa.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 07, 2016, 06:10 pm
Alcune stampe fatte recentemente.

Un simpatico portachiavi a tre colori, è composto da quattro pezzi incastrati assime

(http://www.mdaproject.it/doc/cap.jpg)

Case per Raspberry PI 3 a due colori

(http://www.mdaproject.it/doc/Rasp_case_w.jpg)

Case e supporto  per la PI Camera.

(http://www.mdaproject.it/doc/rasp_picam.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 07, 2016, 07:09 pm
Spettacolo puro :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 07, 2016, 07:12 pm
... Be', ora sappiamo dove nascondi le TF con tutti i tuoi porno ... :P :D
Ahah sicuro non si perdono :D Ci voleva sta battuta per riconfermare il cambio di titolo di Guglielmo in OT :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: brunello22 on Jul 07, 2016, 07:18 pm
Quote
Se ancora non l'hai fatto prendi la lastra di vetro per il piano di stampa
Ecco, a questo non ci avevo proprio pensato
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: cam9500 on Jul 07, 2016, 07:19 pm
Astro un parere: la cartesiana è più semplice da utilizzare della kossel? (intendo tarature, problematiche ed esperienza minima per un risultato decente)

Grazie!

Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: menniti on Jul 08, 2016, 08:23 am
In pratica ti mancano circa 10 ore di lavoro per finirla, il cablaggio elettrico della 3D Rag è la cosa che richiede più tempo. :)
Se ancora non l'hai fatto prendi la lastra di vetro per il piano di stampa.
Anche di più....io ho dovuto dedicarle tutte le vacanze di Natale :D però ho preso la versione a due testine ed altri accessori....
Oltre al piatto di vetro conviene prendere la base preriscaldata ad alta temperatura ed il nastro blu 3M, molto meglio del Kapton.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 08, 2016, 08:44 am
... ed il nastro blu 3M, molto meglio del Kapton.
Mai usato né l'uno né l'altro ...
... se si pulisce bene il piano di vetro (... alcol isopropilico) e si regola bene la temperatura del piano in funzione del materiale che si stampa non ci sono problemi. :)

Con l'ABS, per evitare il warping, una ventina di giri di brim e passa la paura ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 09:56 am
Mai usato né l'uno né l'altro ...
Io i sistemi per l'adesione li ho provati tutti, alla fine il modo migliore è piano in vetro e usare la lacca per capelli, Splend'or fissaggio forte, costa pochissimo, si trova facilmente, dura tanto, garantisce una adesione perfetta anche senza piatto riscaldato, vale solo per il PLA, con l'ABS il piatto caldo è obbligatorio.
Per il warping il consiglio di Guglielmo è perfetto, risolve il problema alla radice. :)

(http://www.opinioni.it/Uploads/Products/3312/lacca-splendor_large.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 10:08 am
Astro un parere: la cartesiana è più semplice da utilizzare della kossel?
La delta printer, questo è il nome corretto, è un oggetto molto costoso, se fatto bene, e abbastanza rognoso da mettere a punto, a parità di prezzo una cartesiana è più precisa.
Se non hai problemi di budget una delta garantisce una qualità migliore della stampa, parliamo di spendere come minimo 4000 E dato che devono essere realizzate con viti trapezoidali e chiocciole a ricircolo di sfere, quelle fatte con barre filettate sono solo dei gadget. :)
La delta printer ha un solo vero pro, occupa meno spazio in piano, però ne occupa il doppio in altezza a parità di sollevamento dell'estrusore.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: cam9500 on Jul 08, 2016, 11:15 am
Grazie, dato che l'uso è assolutamente amatoriale penso opterò per una cartesiana. Tra l'altro, sempre a parità di prezzo, sembra che la cartesiana abbia una superficie di lavoro maggiore?
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 11:29 am
sembra che la cartesiana abbia una superficie di lavoro maggiore?
Assolutamente si e non dipende dal prezzo, il delta robot ha dei grossi limiti come piano stampabile dato dal tipo particolare di azionamento, una cartesiana non ha virtualmente limiti come area di stampa, comunque anche in questo caso al crescere dell'area stampabile crescono i problemi da affrontare, non ha caso la stragrande maggioranza delle stampanti 3D amatoriali, ma anche professionali entry level, ha come limite un cubo di 20x20x20 cm.
Molte stampanti amatoriali possono essere facilmente modificate per arrivare a 30x20x20 cm, la mia ha un'area stampabile, di serie, di 30x21x22 cm, è vero che la Hephestos 2 (https://www.bq.com/it/hephestos-2) non è una stampante low cost, però ha il grande vantaggio di avere tutto di serie senza dover fare costosi upgrade come succede con le printer economiche, stampano pure loro però la qualità ottenibile è un anno luce distante da quella che ottengo io senza spendere altre centinaia di Euro per i vari addon e modifiche. :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 01:09 pm
Ecco l'SD e uSD holder in versione a due colori.

(http://www.mdaproject.it/doc/sd_holder_2c.jpg)

(http://www.mdaproject.it/doc/sd_holder_2c_o.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 08, 2016, 01:14 pm
Ecco l'SD e uSD holder in versione a due colori.
Addirittura con il tappo, ti adoro :D Visto da chiuso sembra il contenitore della crema per le mani, quindi nessuno sa che lì dentro ci sono le sd.... eheh  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: menniti on Jul 08, 2016, 01:42 pm
Mai usato né l'uno né l'altro ...
... se si pulisce bene il piano di vetro (... alcol isopropilico) e si regola bene la temperatura del piano in funzione del materiale che si stampa non ci sono problemi. :)

Con l'ABS, per evitare il warping, una ventina di giri di brim e passa la paura ;)

Guglielmo
cos'è il brim...una specie di fondazione per l'oggetto? Puoi spiegare come si esegue questa tecnica e cos'è?
Però a questo punto non capisco il commento di Astro, se il consiglio di Guglielmo è ottimo a che serve la lacca allora?
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 08, 2016, 01:49 pm
cos'è il brim...una specie di fondazione per l'oggetto? Puoi spiegare come si esegue questa tecnica e cos'è?
Che programma usi per lo slicing Michele ? Perché sia Cura che Simplify3D (... che ritengo i migliori programmi) hanno l'apposita funzione per la generazione del "brim".

Comunque, esso è composto da una serie di line, alte normalmente un paio di layer, tanto per dargli robustezza, che vengono generate attorno al modello ...

(http://leganerd.com/wp-content/uploads/2014/09/skirt-brim-e1411644787190-559x419.png)



Però a questo punto non capisco il commento di Astro, se il consiglio di Guglielmo è ottimo a che serve la lacca allora?
... ma infatti io che ho detto ? Mai usato nulla né con il PLA né con l'ABS ...  :smiley-twist:

Però è vero che io uso regolarmente il piano caldo; senza, quella lacca è eccezionale, purché uno si ricordi di spruzzarla sul vetro ... FUORI della stampante o ... incolla tutto ... motori, pulegge, cinghie, ecc. :D :D :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: menniti on Jul 08, 2016, 02:00 pm
Guglie, io mi riferivo al commento di Astro non a ciò che dici tu  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:
comunque io finora ho fatto solo un poco di prove a montaggio ultimato, per le varie tarature, ho usato repetier-host. Ora ho capito cos'è il brim ma non so se questo software ha questa opzione. Inoltre prima o poi dovrò trovare il tempo di imparare ad usare un programma di disegno per crearmi gli oggetti, solo in quel momento la mia 3D diventerà seriamente uno strumento utile.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 08, 2016, 02:05 pm
Guglie, io mi riferivo al commento di Astro non a ciò che dici tu  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:
...ed io te l'ho spiegato !

Astro parla di usare la lacca essenzialmente per stampare con PLA e con il piano freddo. Se usi il piano correttamente pulito e riscaldato (... e ribadisco entrambi i concetti che sono fondamentali) ed il brim ... della lacca NON c'è bisogno. Tutto qui.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 02:08 pm
Quasi sicuramente Michele usa Repetier Host, come IDE di gestione della stampante, e Slic3r come slicer, anche lui permette di inserire lo skirt e il brim.
Il brim è praticamente obbligatorio quando si stampano oggetti con una piccola area di contatto col piano in modo da evitare il distacco durante la stampa, ma anche per evitare il warping, cioè il distacco dei bordi dell'oggetto dovuto ad una curvatura verso l'alto della base di appoggio, il warping è la causa primaria del distacco indesiderato dei pezzi e può comprometterne anche le caratteristiche meccaniche.
Un ampio brim consente di ridurre praticamente a zero il problema del warping, comunque dipende molto dal materiale usato per la stampa, con il PLA il rischio è minimo, con l'ABS il warping è una certezza e tocca prendere tutte le contromisure del caso.
Una soluzione alternativa al piatto caldo e alla lacca è usare il piatto con microforature, soluzione adottata di serie da Zortrax, però richiede l'uso obbligatorio del raft, uno strato di appoggio spesso qualche layer a bassa densità, che poi va rimosso e non consente di ottenere una superficie perfetta per il lato a contatto con il piano di stampa.
Nel caso del piatto in vetro, più la lacca e/o il piatto riscaldato, la superficie a contatto è perfettamente liscia al tatto e senza nessun difetto, a patto che la vostra stampante sia perfettamente messa a punto e crea il primo layer in modo perfetto, questo è un punto debole di molte stampanti amatoriali montate in stile "non sono capace ci provo", costruite con materiali recuperati dal cassonetto sotto casa. :D
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 02:19 pm
... della lacca NON c'è bisogno. Tutto qui.
Confermo con il piatto caldo, usato nel giusto modo, la lacca non serve, quando avevo la 3D Rag v2, dotata di varie modifiche, mai usata la lacca o altro modo per fissare la stampa al piatto.
La mia stampante attuale non ha il piatto caldo, aggiungerlo è decisamente complicato da fare perché il piano di stampa è un vetro con sotto incollata una lastra di metallo che serve al sensore induttivo per l'autoallineamento, problema risolto con la lacca che consente una adesione ottimale a costo praticamente zero, senza lasciare nessun segno sulla superficie del pezzo a contatto.
Anche se in vari forum qualcuno afferma che fa più stampe senza pulire il piatto e ridare la lacca io dico che queste persone o raccontano balle e/o si accontentano di stampe pietose, il piatto va sempre pulito benissimo e se si usa la lacca questa va data ogni volta.
La tecnica per dare la lacca, cosa che nessuno spiega quasi fosse un segreto di stato, è semplicissima, previa pulizia del piatto con acqua calda prima e con alcol dopo, si stende una mano leggera, a sporcare, di lacca, con movimenti regolari, si attende un paio di minuti e si stende una seconda mano a coprire, si lascia riposare il piano per almeno 5 minuti, la lacca non deve incollare toccandola, a questo punto si può iniziare a stampare.
Se l'adesione della lacca rende difficoltoso rimuovere il pezzo, sopratutto quelli con ampia superficie di appoggio, basta spruzzare dell'alcol attorno al pezzo e aspettare un paio di minuti, il pezzo verrà via facilmente.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 02:32 pm
Tenuto conto che questo topic sta crescendo rapidamente, che la stampa 3D sicuramente è un argomento interessante, che fa parte del mondo dei maker, che quasi tutte le stampanti 3D amatoriali, e alcune di quelle professionali, sono basate sul Atmega2560 con configurazione hardware Arduino like, magari è il caso di spostare il tutto in megatopic cambiando il titolo in qualcosa tipo "[OT] Stampa 3D per tutti".
L'intenzione è quella di creare un topic dedicato alla stampa 3D dove convogliare tutto ciò che riguarda questo argomento anche se non direttamente collegato ad Arduino.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 08, 2016, 02:39 pm
... magari è il caso di spostare il tutto in megatopic cambiando il titolo in qualcosa tipo "[OT] Stampa 3D per tutti".
L'intenzione è quella di creare un topic dedicato alla stampa 3D dove convogliare tutto ciò che riguarda questo argomento anche se non direttamente collegato ad Arduino.
Mi sembra interessante ... ne parlo con Uwe (... e, riuscendolo a beccare, anche con Leo) e poi provvedo ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 11:06 pm
Altro interessante script (http://www.thingiverse.com/thing:193647) per OpenScad, utilizzabile direttamente da Thingiverse con l'app customize, permette di creare viti, dadi, barre filettate, rondelle di tutte le dimensioni tramite parametri, funziona solo con passi metrici, non prevede quelli a pollici.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 08, 2016, 11:26 pm
Altro interessante script (http://www.thingiverse.com/thing:193647) per OpenScad, utilizzabile direttamente da Thingiverse con l'app customize, permette di creare viti, dadi, barre filettate, rondelle di tutte le dimensioni tramite parametri, funziona solo con passi metrici, non prevede quelli a pollici.

Davvero interessante!
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 08, 2016, 11:34 pm
Ecco un accessorio (http://www.thingiverse.com/thing:624625) per trapano/avvitatore molto utile, sicuramente a breve lo realizzo.

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/e6/76/40/e0/d5/IMG_2106_preview_featured.JPG)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 09, 2016, 09:55 am
Esagerato, che te ne fai di un mandrino da 50mm su un'avvitatore ? ... viti grandi ? ... :D

 ... (pero' potrebbe avere un certo interesse nella realizzazione di un minitornio per lavorarci materiali teneri ... :D)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 09, 2016, 10:11 am
... (pero' potrebbe avere un certo interesse nella realizzazione di un minitornio per lavorarci materiali teneri ...
Infatti lo scopo è proprio quello, non solo per ottenere una specie di tornio, ma sopratutto per levigare e carteggiare parti tonde di grosso diametro.
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 09, 2016, 10:38 am
... levigare e carteggiare ...
Oh ... intendi dire che non usi piu il vecchio sistema ?

(https://cnet2.cbsistatic.com/hub/i/2010/06/24/943077a6-fdc0-11e2-8c7c-d4ae52e62bcc/c2989c2649ebf36255756e7ae165c3dd/hellokittychainsaw_550x313.jpg)

:smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 09, 2016, 03:32 pm
Lavoretto di stamattina per un amico, è un modulo pan tilt per una camera mobius.

(http://www.mdaproject.it/doc/pantilt.jpg)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: As_Needed on Jul 09, 2016, 03:50 pm
Oh ... intendi dire che non usi piu il vecchio sistema ?

:smiley-mr-green:
Non ci posso credere... :D

@Il solito bel lavoretto :)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 09, 2016, 03:54 pm
Non ci posso credere... :D
...
A cosa ? ... alla motosega di Hello Kitty, o al fatto che Astro la usava per ottenere superfici levigate al centesimo togliendoci le sbavature dalle stampe 3d ? ... (:P :D)


EDIT: Astro, sai per caso quale possa essere la massima resistenza dei materiali con cui si puo stampare in 3D ? (del pezzo stampato, non del materiale in se) ... nel senso, sai, oppure esiste da qualche parte una tabella accesibile al pubblico con quei dati, a quale temperatura potrebbe reggere prima di iniziare a deformarsi, anche di poco, ed a quali sforzi meccanici regga, un pezzo realizzato come elemento unico ? (tipo, ad esempio, piastra piena, spessore tot, lunghezza e larghezza tot, regge max tot chili ... qualcuno ha mai compilato tabelle simili ? ... magari i produttori di filamenti ? ... o bisogna andare per tentativi e sperare ?)
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Pelletta on Jul 09, 2016, 05:31 pm
Una prova assolutamente da fare in questi giorni è lasciare una stampa in pla venuta male di fuori al caldo, tipo sul balcone o dentro ad un'auto sotto al sole per vedere se si deforma con la temperatura
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 09, 2016, 05:38 pm
Il normale PLA non va bene per le alte temperature (max 55 - 60 gradi) ... al sole, magari in macchina, dietro il parabrezza, sicuramente si ammorbidisce.

Esistono varianti, come il PLA nGen (http://ngen.colorfabb.com/) di ColorFabb che è molto più resistente alle temperature (max 85 gradi) e poi c'è l'ABS (~105 gradi).

Comunque, bisogna sempre fare riferimenti hai dati che fornisce il produttore del filamento ed il valore da controllare è la "glass transition temperature" (dato che i grossi produttori forniscono sempre. Chiaro che se si compra il filamento a 10€ al Kg o meno su AliExpress ... è più difficile trovarlo :D).

Guglielmo
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: gpb01 on Jul 09, 2016, 05:43 pm
Relativamente alla resistenza meccanica, purtroppo NON si può fare un discorso generico dato che, oltre al materiale ed alla percentuale di riempimento, in realtà conta moltissimo ... "il manico" di chi stampa. :smiley-mr-green:

Lo stesso identico pezzo stampato a differenti temperature, con differenti velocità dei ventilatori di raffreddamento e differenti velocità di stampa, offre una resistenza meccanica completamente diversa ... fino ad arrivare, nel caso di temperature o ventilazioni totalmente sbagliata allo sfaldamento dei layers sotto il minimo sforzo.

Quindi ... si può usare il miglior materiale, ma se poi chi stampa "è un cane" ... si otterrà un pezzo con una pessima resistenza meccanica.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 09, 2016, 05:48 pm
... al sole, magari in macchina, dietro il parabrezza ...
Fino all'anno scorso in macchina, incollato al cruscotto di plastica nera, avevo uno di quei termometrini di plastica con la spirale a bimetallo ... la scala arrivava, ottimisticamente, ad 80 gradi ...

... l'anno scorso in estate si e' cotto (indice di plastica storto e spirale deformata) non oso pensare a quale temperatura possa essere arrivato, ma ho come il vago sospetto che fossero molti di piu degli 80 gradi del fondoscala ... :smiley-eek-blue:
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: Etemenanki on Jul 09, 2016, 05:50 pm
Lo stesso identico pezzo stampato a differenti temperature, con differenti velocità dei ventilatori di raffreddamento e differenti velocità di stampa, offre una resistenza meccanica completamente diversa ...
Quindi si va anche un po a fortuna (nel senso di avere l'abilita', o trovare chi ce l'ha, di stamparlo nel modo piu corretto possibile) ... grazie ...
Title: Re: [OT] Ultimate Box Maker
Post by: astrobeed on Jul 09, 2016, 05:59 pm
Quindi ... si può usare il miglior materiale, ma se poi chi stampa "è un cane" ... si otterrà un pezzo con una pessima resistenza meccanica.
Vero, inoltre conta anche il verso di stampa per la resistenza meccanica, quello di deposizione dei layer è quello che offre meno resistenza alla trazione, però se si stampa bene non è poi così fragile come dicono i soliti "bene informati" che l'hanno letto su internet oppure l'hanno saputo dal cugino del barbiere. :)
Tabelle precise non esistono, troppe variabili in gioco, una prova empirica è sottoporre il filamento usato per la stampa a trazione per misurare il punto di rottura e quello di deformazione permanente, a seconda del produttore ci sono delle grosse differenze.
Il PLA cineseria da pochi Euro al kg è una vera schifezza, oltre a fornire stampa pietose regge poco carico meccanico.
Come avevo detto qualche pagina dietro ho una bobina del nuovo PLA HS (https://replicatore.wordpress.com/2014/10/20/stickfilamet-lancia-il-pla-piu-resistente-dellabs/) da provare, oltre a reggere temperature nettamente maggiori, si parla di oltre 90°, ha una resistenza meccanica migliore, appena lo provo vi faccio sapere se è tutto vero quello che promettono.
In alternativa al PLA standard c'è il PETG (http://schedetecniche.stampiamoin3d.com/products/filamenti/petg/) che ha buone caratteristiche meccaniche.
Il punto debole del PLA normale è la temperatura a seconda del filamento comincia a diventare morbido tra i 60° e i 70°, inoltre deve essere protetto dagli UV altrimenti degrada rapidamente, del resto è un materiale biodegrabile al 100%, assolutamente ecologico dato che è di origine vegetale, completamente atossico.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 10, 2016, 09:49 am
Thread spostato in "Megatopics" ... dove speriamo diventi di interesse/utilità generale :)

Il link originale in area "Generale" resterà per una settimana (... per i più distratti) e poi sparirà automaticamente. ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 10, 2016, 09:56 am
Assolutamente da leggere ... QUI (https://hackaday.com/2016/07/09/3d-printering-makerbots-class-action-suit-dismissed/) ...
... bellissima la frase finale "Makerbot is a dead man walking, and 2016 sales will be at levels not seen since 2010 or 2011."

Il più grande errore della storia delle stampanti 3D di un certo livello ...
... lo 'Smart Extruder' della serie 5a generazione di Makerbot ... un oggetto che NON ha mai realmente ben funzionato e che ha fatto incaxxxre la maggior parte degli utenti  :smiley-evil:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 10, 2016, 10:28 am
Per il momento è solo un modello 3D e relativo rendering, è un simpato gadget che ho visto tempo fa su Thingiverse però realizzato male, stamattina mi sono alzato presto e ho deciso di realizzarlo fatto bene, nel pomeriggio lo stampo e se viene bene metto i relativi stl su Thingiverse per chi vuole farselo.

(http://www.mdaproject.it/doc/akey.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Jul 10, 2016, 11:51 am
A cosa ? ... alla motosega di Hello Kitty, o al fatto che Astro la usava per ottenere superfici levigate al centesimo togliendoci le sbavature dalle stampe 3d ? ... (:P :D)
Probabilmente tutte e due le cose :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 10, 2016, 02:55 pm
Pezzo di ricambio per auto. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/bmwlogo.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Jul 10, 2016, 03:08 pm
Pezzo di ricambio per auto. :)

Adesso bmw ti invia una letterina :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 10, 2016, 06:27 pm
Dal virtuale al reale. :)
Più tardi metto i file stl su Thingiverse.

(http://www.mdaproject.it/doc/akey1.jpg)

(http://www.mdaproject.it/doc/akey4.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 11, 2016, 11:59 am
Per i pochi fortunati che sono riusciti ad acquistare la nuova versione della Raspberry PI Zero, ora dotata del connettore dedicato per la PI Camera, ecco un interessante case (http://www.thingiverse.com/thing:1649799), stampabile, che permette di trasformarla in una action camera indossabile, è completo di accessori per l'utilizzo con sostegni vari.
Tenuto conto della buona qualità video del sensore usato sulla PI Camera, nell'ultima versione è un Sony, con pochi soldi è possibile ottenere una GoPro like per maker. :)

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/82/15/57/35/3b/a87f6c8501ab858e800d3038d50ffb59_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 11, 2016, 02:33 pm
Ho pubblicato su Thingiverse (http://www.thingiverse.com/thing:1667727) i file per stampare il portachiavi Arduino.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 12, 2016, 01:40 pm
Una prova assolutamente da fare in questi giorni è lasciare una stampa in pla venuta male di fuori al caldo, tipo sul balcone o dentro ad un'auto sotto al sole per vedere se si deforma con la temperatura
già provato: mi sono fatto un portatelefono per l'auto... ho provato a farlo in PLA (...c'era già l'avviso che non funzionava ma non avevo abs e volevo provare)... si deforma tutto.
Allora poi è arrivato l'abs ma l'abs non è la stessa cosa da stampare: ha dei ritiri feroci che staccano il pezzo o addirittura si delamina...anche a piatto caldo non è banalissimo stampare in ABS... Ho comprato allora il PETG: mi trovo molto bene (a parte il prezzo)... ed ho provato anche un Abs speciale antiritiro: con questo si stampa e sa anche molto meno da odore (anzi zero)  l'altro abs dopo 1 ora di stampa non riuscivi a stare in stanza assieme alla stampante... però l'abs speciale m'è costato come il petg. Meccanicamente sono ottimi entrambe i materiali ma si comportano in modo un po' diverso.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 12, 2016, 02:09 pm
ABS e PLA dal punto di vista meccanico hanno le stesse prestazioni, il PLA è un pochino più rigido del ABS e se sottoposto ad eccessiva curvatura si spezza, per contro l'ABS può deformarsi in modo permanente con conseguente indebolimento.
Il PETG è decisamente più robusto del PLA/ABS, da reprapworld (https://reprapworld.it/?products/listing&cPath/1590_1678&f=gan&gclid=CjwKEAjwqpK8BRD7ua-U0orrgkESJADlN3YBibXcHOaBRThbvzqRDDs6F7I361Z86mflPPqPn0vE_BoCdSTw_wcB) lo trovi a 20E al kg.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 12, 2016, 05:51 pm
Stampa fresca di giornata, è un utile accessorio per eliminare la polvere dal filamento, al suo interno ci va una spugnetta con qualche goccia d'olio.

(http://www.mdaproject.it/doc/oil_1.jpg)

(http://www.mdaproject.it/doc/oil_2.jpg)

(http://www.mdaproject.it/doc/oil_3.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 12, 2016, 07:19 pm
ABS e PLA dal punto di vista meccanico hanno le stesse prestazioni, il PLA è un pochino più rigido del ABS e se sottoposto ad eccessiva curvatura si spezza, per contro l'ABS può deformarsi in modo permanente con conseguente indebolimento.
Il PETG è decisamente più robusto del PLA/ABS, da reprapworld (https://reprapworld.it/?products/listing&cPath/1590_1678&f=gan&gclid=CjwKEAjwqpK8BRD7ua-U0orrgkESJADlN3YBibXcHOaBRThbvzqRDDs6F7I361Z86mflPPqPn0vE_BoCdSTw_wcB) lo trovi a 20E al kg.
sto testando da 2 gg propri roba da rrw... marca Real. Hanno anche eSun ma sul pla ho trovato pareri discordanti e non ho nulla voglia di testare...
Per il PETG Mi sembra "simile" a quello di Filoalfa che m'ha dato le prime soddisfazioni dopo un periodo di depressione da ABS e quindi ho una sorta di "debito di riconoscenza" verso questa ditta italiana... però ..zzo se è cara...

Si il PETG è estremamente robusto... ha un aspetto tipo nylon/Polietilene quasi "autolubrificante" e si trova in forma trasparente/traslucida (ho provato solo quella perchè la trovo bella) ma anche l'abs speciale, stampato correttamente, mi ha dato  una buona resistenza, si piega ma non si spezza... mentre il pla risulta delle volte rigido e si spacca senza avviso... il pet è per certi aspetti ancora diverso: sembra più tenace, flessibile ma al contempo piuttosto duro.... non so spiegare

Torniamo alla scatoletta: Astro: come fai la scatoletta? nel senso che vai su thingiverse ed usi il configuratore ? ti crei la scatoletta li? scrivi direttamente il codice da openscad?

L'oliatore è testato? nel senso lo usi già ed hai risultati o lo stai provando ora? Hai il link a thingiverse?



Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 12, 2016, 07:33 pm
sto testando da 2 gg propri roba da rrw... marca Real.
Il Real è ottimo, sul forum del Barone Rosso (modellismo RC) lo usano per fare i telai dei multirotori con ottimi risultati sia qualitativi che meccanici, unica cosa a cui fare molta attenzione è la temperatura, se è troppo alta il materiale vetrifica e intasa facilmente l'estrusore.

Quote
Torniamo alla scatoletta: Astro: come fai la scatoletta? nel senso che vai su thingiverse ed usi il configuratore ? ti crei la scatoletta li? scrivi direttamente il codice da openscad?
Puoi sia usare il configuratore che ritoccare manualmente il file OpenScad, personalmente preferisco la seconda opzione, inoltre la versione che realizza anche gli scassi sul pannello non si può usare col configuratore automatico, tocca agire manualmente.

Quote
L'oliatore è testato? nel senso lo usi già ed hai risultati o lo stai provando ora? Hai il link a thingiverse?
Più che testato, è un must, sopratutto per chi ha l'hot end totalmente in metallo senza tubo in PTFE, è il secondo che stampo, il primo me l'ha "sequestrato" un amico che ha la mia stessa stampante. :)
L'oliatore/pulitore lo trovi qui (http://www.thingiverse.com/thing:153807) in varie versioni per filamento 1.75 mm, 3 mm, per bowden, come puoi vedere ha collezionato molti like. :)
Intanto il mio portachiavi Arduino (http://www.thingiverse.com/thing:1667727) è arrivato a 19 like in 24 ore. :)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 12, 2016, 08:01 pm
.... Hanno anche eSun ma sul pla ho trovato pareri discordanti e non ho nulla voglia di testare ...
Chi ne parla male (... del filamento eSun) NON ha avuto la pazienza di provarlo e di trovare i giusti parametri di stampa. E' vero, è un filamento particolare che richiede valori di stampa adattati apposta, ma, una volta trovati, funziona che è una meraviglia ed ha una resa molto bella oltre che una notevole robustezza.

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/UM2/IMG_0491.JPG)


Ha un solo vero grande difetto (... che però ho riscontrato anche in marche molto più blasonate e dal costo nettamente superiore) ... invecchiando, anche se chiuso nell'imballo originale, dopo qualche mese diventa "fragile" al punto da non essere più utilizzabile (si spezza invece di piegarsi nel percorso verso l'hot-end) ... quindi ... acquistarne solo pochi rotoli per volta ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 12, 2016, 08:10 pm
Anche questo è fatto con il filamento eSun ...

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/UM2/Vaso.jpg)


Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 12, 2016, 09:14 pm
Ha un solo vero grande difetto (... che però ho riscontrato anche in marche molto più blasonate e dal costo nettamente superiore) ... invecchiando, anche se chiuso nell'imballo originale, dopo qualche mese diventa "fragile" al punto da non essere più utilizzabile (si spezza invece di piegarsi nel percorso verso l'hot-end) ... quindi ... acquistarne solo pochi rotoli per volta ;)

Guglielmo
dico una cazzata... forse è caratteristica del PLA o addirittura di gran parte delle plastiche... non so se sia dovuto all'umidità o ai raggi UV o a delle catalisi interne che proseguono nel tempo ma, con tempi magari lunghi, succede con gran parte delle plastiche... mi viene a mente di ieri che mi s'è spaccata in due una tanica in polietilene che era rimasta fuori all'aperto...
...e devo dire, dovrei indagare meglio, ma avevo un pezzetto stampato in PETG in auto ed oggi l'ho voluto rompere: era diventato stranamente fragile... si sarà fatto 4-5 giorni di auto non una vita...

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 12, 2016, 10:30 pm
Il primo nemico della plastica sono gli UV, se le vostre parti devono rimanere esposte al sole non scordatevi di dargli sopra una mano di vernice protettiva, va bene il trasparente usato per le auto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 06:31 am
Attenzione, quanto io sopra dicevo, riguarda l'invecchiamento del filamento NON usato ed ancora imballato (quindi ancora sottovuoto e protetto dalla luce nel suo cartone), e NON modelli esposti alla luce solare i quali vanno sicuramente protetti in qualche modo (... bella l'idea della vernice trasparente Astro ;)).

È cosa che purtroppo ho riscontrato (e non solo io, sul forum Ultimaker c'è un intero thread dedicato all'argomento) sia su filamenti PLA economici, quale può essere il eSun, sia su filamenti molto più costosi (inclusi alcuni filamenti PLA di ColorFabb) ... quindi è/è stato un problema intrinseco nella produzione di alcuni PLA.

Morale ... comprare sempre il quantitativo che si usa e non lasciarlo li sei mesi prima di utilizzarlo ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jul 13, 2016, 08:06 am
Ahia che brutta notizia che mi dai. Io a dicembre ho comprato tutto il disponibile in fatto di colori (1 rotolo a colore) per sfruttare un'eccellente offerta di acquisto. Quindi devo rassegnarmi a buttare tutto? In effetti il rotolo che ho lasciato in questi mesi sulla stampante, proprio l'altro giorno l'ho trovato spezzato in due punti nella parte terminale, ma pensavo fosse stato qualcuno in casa a toccarlo involontariamente visto che è su una scrivania in bella vista. Intanto ora lo smonto e lo richiudo e poi speriamo bene. Ma se durante una stampa si dovesse spezzare, se non accade proprio all'ingresso dell'estrusore si può mettere in pausa e reinserire il filo no? Certo che così è impensabile lanciare una stampa di ore ed ore senza stare lì a farle la guardia. :(
Non c'è un modo per ammorbidirlo?  ;D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 08:30 am
Non c'è un modo per ammorbidirlo?  ;D
Si, un metodo d'emergenza c'è ... è l'antitesi di quello che uno si aspetta (... è sempre stato detto che il PLA va conservato molto asciutto perché assorbe l'umidità ... ma i produttori si stanno ricredendo sulla cosa poiché da più danni che vantaggi) ...

... guarda QUESTO (https://youtu.be/3gqnKMeafjo) filmato (... abbi pazienza, l'audio è schifoso e pure il video) ... provato e funzionate  ;D  ... anche se, dopo qualche giorno, piano piano la situazione torna come prima. :(

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 08:37 am
Ahia che brutta notizia che mi dai. Io a dicembre ho comprato tutto il disponibile in fatto di colori (1 rotolo a colore) per sfruttare un'eccellente offerta di acquisto. Quindi devo rassegnarmi a buttare tutto?
Stesso errore che commisi io all'inizio ... e mi ritrovai con un bel po' di rotoli praticamente inutilizzabili :(

In effetti il rotolo che ho lasciato in questi mesi sulla stampante, proprio l'altro giorno l'ho trovato spezzato in due punti nella parte terminale, ma pensavo fosse stato qualcuno in casa a toccarlo involontariamente ...
Purtroppo l'effetto è esattamente quello ... diventa così fragile e rigido che basta un non nulla a spezzarlo. La mia stampante ha il "bowden tube" e mi sono trovato il filamento spezzato in più punti all'interno di esso ...

Ma se durante una stampa si dovesse spezzare, se non accade proprio all'ingresso dell'estrusore si può mettere in pausa e reinserire il filo no? 
Se sei li e te ne accorgi, si, certo, metti in pausa e sostituisci ... salvo che non si cominci a spezzare ogni 10 cm ... perché altrimenti diventa un incubo ...


Ripeto ... acquistare sempre pochi rotoli ... quelli che si prevede di usare in 2 o 3 mesi così da evitare lunghi "invecchiamenti".

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 08:46 am
Quindi devo rassegnarmi a buttare tutto?
Tranquillo non butti nulla, sopratutto se il pla è sigillato, però a volte capita che arrivano bobine in cattivo stato di conservazione, sopratutto con grossi problemi di umidità eccessiva, queste si che le butti.

Quote
In effetti il rotolo che ho lasciato in questi mesi sulla stampante, proprio l'altro giorno l'ho trovato spezzato in due punti nella parte terminale,
Guarda che col PLA da 3 mm è la norma che si spezza da solo se lo lasci inserito nell'estrusore senza usare la stampante, anzi strano che non ti era ancora successo.

Quote
Ma se durante una stampa si dovesse spezzare, se non accade proprio all'ingresso dell'estrusore si può mettere in pausa e reinserire il filo no?
Non uso più repetier host da molto tempo, però mi pare che prevede la pausa stampa durante la quale puoi cambiare, o reinserire, il filamento.

Quote
Certo che così è impensabile lanciare una stampa di ore ed ore senza stare lì a farle la guardia. :(
Non mi si è mai spezzato il filamento durante la stampa quando avevo la 3DRag, solo se lo lasciavo montato e succedeva dopo 24-48 ore di inutilizzo, con la 3DRag ho fatto stampe di oltre 15 ore senza problemi.
Che poi è sempre meglio tenere la stampante 3D sotto controllo quando lavora non ci sono dubbi in merito, non dico che devi stare fisso ad osservarla, però un'occhiata ogni tanto bisogna darla, tra l'altro la 3D Rag è molto silenziosa, non dà nessun fastidio se la tieni vicino mentre lavora.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 08:50 am
Purtroppo l'effetto è esattamente quello ... diventa così fragile e rigido che basta un non nulla a spezzarlo. La mia stampante ha il "bowden tube" e mi sono trovato il filamento spezzato in più punti all'interno di esso
Ma pure la tua stampante ha il filamento da 3mm ?
Perché questo è un problema noto di quella tipologia di filamento, con quello da 1.75mm questo problema non c'è.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 08:56 am
Ma pure la tua stampante ha il filamento da 3mm ?
Perché questo è un problema noto di quella tipologia di filamento
Si, certamente, filamento da 3mm ... e, ripeto, è un problema che capitava (non so se ora capiti più dato che hanno cambiato alcuni processi chimici) fino a qualche mese fa ...

Un esempio ... basta leggere QUESTO (https://ultimaker.com/en/community/17102-why-did-the-filament-break?page=1) thread di Ultimaker (... quindi filamento di qualità, non a basso costo) di Agosto 2015 ... ma con strascichi ancora oggi.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 09:09 am
Purtroppo col filamento da 3 mm la rottura spontanea succede anche con quelli di ottima qualità, io avevo preso l'abitudine di smontarlo dall'estrusore ogni volta che non dovevo usare la stampante per qualche giorno, mi stupisce il fatto che a Michele sia successo solo ora.
Per quanto riguarda la scorta di filamento sicuramente conviene prendere solo quello che si prevede di usare entro due-tre mesi, però è anche vero che non tutti i colori si usano allo stesso modo, io uso molto il giallo e il bianco, almeno un paio di bobine ciascuno ogni tre mesi, mentre gli altri colori poco, ho la bobina del blu presa sei mesi fa e ne ho ancora più della metà.
Un consiglio per controllare la rimanenza sulle bobine, pesatele quando sono nuove, la tara della bobina vuota non è costante, quando ho bisogno di sapere quanto filamento rimane basta che la ripeso e so in anticipo se mi basta il filamento per stampare senza doverlo cambiare durante la stampa.
Ovviamente nel software di slicer deve essere introdotto il corretto peso specifico del filamento che usate altrimenti la previsione di grammi necessari non può essere precisa, se lo slicer non vi fornisce il peso finale potete sempre usare la misura in cm del filamento utilizzato per calcolare a mano il peso necessario.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jul 13, 2016, 09:49 am
Io veramente ho il filamento da 1.75mm e, ripeto il problema mi è successo qualche giorno fa con l'ultimo tratto della bobina montata sulla 3Drag da dicembre, quindi ci sono voluti sei mesi pieni. Secondo il video (ma li parla di 3mm) quindi un bagnomaria di 15-20 secondi a 70° lo riportano in vita, seppur per qualche giorno. Bene, peraltro secondo quanto dice Astro non mi dovrebbe capitare così facilmente.
Comunque il tizio del video mi sembra esaurito forte a me ;D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 09:59 am
Io veramente ho il filamento da 1.75mm e, ripeto il problema mi è successo qualche giorno fa con l'ultimo tratto della bobina montata sulla 3Drag da dicembre,
Non mi ricordavo che hai la 3D Rag dual extruder che usa il filamento da 1.75mm, con questo non si dovrebbe rompere mai, però non l'ho mai lasciato per molti mesi inutilizzato, al massimo un paio di settimane e non si è mai rotto da solo, ma nemmeno durante la stampa :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 10:22 am
Secondo me, e da quanto emerge anche dalla discussione sul forum di UM ... il problema c'è stato (... e forse per alcuni produttori ancora c'è) a livello di "chimica" ... indipendentemente dal diametro, ma piuttosto ... "dall'annata" ... intorno a metà 2015 sono venuti fuori un sacco di problemi ...

.. partite di materie prime scadenti? Processi modificati magari per risparmiare nei costi di produzione? Non lo sapremo mai (... e non ce lo vengono a dire).

Quello che è certo che furono fatte tutta una serie di indagini a livello di singoli batch di produzione, controllando i numeri di serie dei lotti, ecc. ecc. e che ora, almeno per UM, il problema SEMBRA più o meno risolto ... chissà ... ::)

Ad esempio, di sicuro, il PLA ColorFabb nGen (... che è stato rilasciato a fine 2105) NON mi ha dato questo problema (... gratt, gratt, gratt :D) ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 10:32 am
Io uso il PLA di BQ e mi trovo molto bene, ha un costo ragionevole e lo trovo in Italia direttamente dal distributore ufficiale, Crea 3D (http://www.crea-3d.com/it/), oltre a BQ ha anche Ultimaker e Zortrax con relativi ricambi, accessori e filamenti.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 13, 2016, 12:35 pm
c'era una discussione sul forum di reprap che mi interessava circa la possibilità di mettere in pausa la macchina qualora finisse il filamento.... che ovviamente potrebbe servire anche in caso che il filo si spezzi...
C'è chiaramente una soluzione "naif" che è uno swith meccanico ... manca il filo macchina in pausa fine.. però sicuramente si può fare una soluzione un po' più avanzata (ma neanche tanto) che permetta anche di testare il blocco del filamento (cosa che purtroppo succede a molti)...  un encoder appoggiato al filamento... quello che mi frena è che gli encoder "da tastiera" meccanici offrono una discreta resistenza e quelli ottici conosco quelli industriali che costano na valanga di soldi e sono grossi... vorrei un cosetto ottico alla "mouse di qualche anno fa" ma più o meno pronto, senza star li a stampare vetronite... la cosa peraltro era già stata fatta da una ditta ma non ricordo se era americana o costava troppo booh... so che ho un attimo accantonato l'idea di farmelo.
Dopo ovviamente è da gestire la parte software però diremo che è ampiamente nelle possibilità degli utenti di questo forum e nel mondo "reprap" italiano abbiamo inoltre un po' la fortuna di avere "il mago" che continuamente implementa il firmware MK... già ha sviluppato molti aspetti interessanti come lo Stop&Save e se serve è già a metà dell'opera.


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 12:51 pm
un encoder appoggiato al filamento... quello che mi frena è che gli encoder "da tastiera" meccanici offrono una discreta resistenza e quelli ottici conosco quelli industriali che costano na valanga di soldi e sono grossi.
Avevo letto questa cosa, credo che con un pochino di pazienza, più che altro per disegnare il supporto da stampare, si potrebbe usare questo (http://ebmstore.it/index.php?route=product/product&product_id=1831&search=ENCODER) economicissimo encoder ottico a media risoluzione, 100 cpr che diventano 400 con la decodifica in quadratura.
L'encoder sarebbe meglio gestirlo esternamente a Marlin, o altro software per 3D printer, con una piccola mcu dedicata, va bene un attiny, che si limita a mandare un segnale di errore al fimware della printer in modo da metterla in pausa, magari con allarme acustico attivo per chi ha il modulo display dotato del buzzer.


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 13, 2016, 12:57 pm
L'encoder sarebbe meglio gestirlo esternamente a Marlin, o altro software per 3D printer, con una piccola mcu dedicata, va bene un attiny, che si limita a mandare un segnale di errore al fimware della printer in modo da metterla in pausa, magari con allarme acustico attivo per chi ha il modulo display dotato del buzzer.



Perchè? Io sarei del parere opposto... nel senso che se il mega mi da un interrupt libero e la ramps mi da i fili fuori io quasi quasi... sbaglio?
...Grazie del link: vedo se riesco a comprarlo e fare 2 esperimenti.


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 01:01 pm
Io sulla mia UM2 ho montato il Filament Monitor di Tunell che trovate nella sua PAGINA (http://tunell.us/), anzi, ho suggerito e parzialmente collaborato nell'implementazione del firmware modificato da TinkerGnome (https://github.com/TinkerGnome/Ultimaker2Marlin/releases) per UM2 dato che nel FW Ultimaker non era previsto.

Si può leggere la "storia" dell'implementazione su UM2 ... da QUI (https://ultimaker.com/en/community/7436-more-information-during-print?page=10#reply-120082) a seguire ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 01:02 pm
Perchè? Io sarei del parere opposto... nel senso che se il mega mi da un interrupt libero e la ramps mi da i fili fuori io quasi quasi... sbaglio?
Nella versione modificata del FW Marlin per UM2, abbiamo sfruttato il pin PC7 che, su Ulimaker, è libero ed è stato fatto in modo che, se detto pin va LOW, la stampate va automaticamente in pausa.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 02:09 pm
Perchè?
Perché il firmware della stampante 3D ha già abbastanza cose da fare per gestire un encoder ottico a media risoluzione che genera un discreto numero di impulsi, impulsi che andrebbero gestiti tramite interrupt cosa che oltre a creare qualche problema con i pin disponibili sicuramente crea problemi al resto del firmware.
Personalmente ritengo già un "miracolo" riuscire a gestire bene una stampante 3D con un Mega2560, oltre ai vari stepper ci sono due pid, o tre, pid per le temperature estrusori e piatto, l'eventuale display alfanumerico, peggio ancora se grafico, e la lettura da SD, tutte cose che richiedono un discreto impegno del tempo macchina.
Le stampanti 3D amatoriali di ultima generazione stanno migrando verso i processori a 32 bit, tipicamente STM32, proprio perché siamo arrivati ai limiti massimi degli AVR e diventa sempre più difficile, se non impossibile, implementare nuove funzionalità.
Anche l'addon segnalato da Guglielmo, non lo conoscevo, usa una scheda dedicata che si interfaccia ad un singolo input dell'elettronica Ultimaker, vedo che c'è anche la versione per Marlin collegabile facilmente alle varie elettroniche per 3D printer.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 02:29 pm
Perché il firmware della stampante 3D ha già abbastanza cose da fare per gestire un encoder ottico a media risoluzione che genera un discreto numero di impulsi ...
Difatti, come hai giustamente notato, il "Filament Monitor" usa un ... ATmega328P dedicato :D :D :D

Il risultato è che il tutto si riduce ad avere un segnale HIGH se tutto va bene, LOW se c'è un problema, quindi ... facilmente gestibile senza impegnare troppo la Mega2560 ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 13, 2016, 03:28 pm
Capito... Guglielmo è arrivato 2 nanosecondi dopo che avevo piazzato l'ordine dell'encoder  :( ...vorrà dire che provo da autodidatta va... Comunque era proprio il sistema che avevo visto solo che mi pareva che era venduto solo negli Stati Uniti ed avevo cambiato idea... forse l'ho preso sottogamba... m'avrebbe risparmiato un po' di lavoro... ma tanto sono hobbista in qualche modo devo pur passare il tempo  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 13, 2016, 03:36 pm
Ma cribbio (e mi si perdoni il francesismo ... sto scherzando :P) ... ma c'e' bisogno di una MCU pure per gestire un segnale 1/0 ? ...

Non sarebbe piu semplice metterci una forcellina ottica sul percorso del filamento, con un transistor che apre (o chiude) quando non c'e' il filamento in mezzo, per gestirne la mancanza ?

Se poi si vuole gestire anche l'inceppamento, senza andare su sensori troppo sofisticati, si prende un'alberino da 1mm in acciaio coperto di gomma (per la frizione) e lo si fa appoggiare al filamento, con un paio di magnetini da una parte ed un sensore di hall che pilota un transistor (oppure una rotellina con dei fori o delle tacche e la forcellina ottica, sempre che pilota un transistor) ... in questo modo c'e' il segnale di fermo filamento sia che finisca sia che si inceppi ... il circuito a livello elettronico e' elementare, ed a livello "meccanico" richiede solo un supportino con una molla, cosa che magari si puo pure stamparsi da soli se si ha la stampante ... ;)

Io non ce l'ho, ma mi vengono in mente almeno due modi di costruirlo anche senza avere un'estrusore davanti per le dimensioni ... se poi avessi in mano pure quello, o almeno un disegno quotato, probabilmente di modi per costruirlo me ne verrebbero in mente anche di piu ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 03:51 pm
Ma cribbio (e mi si perdoni il francesismo ... sto scherzando :P)
Ma non era un berlusconismo. ? :D

Quote
... ma c'e' bisogno di una MCU pure per gestire un segnale 1/0 ? ...
Un ATmega328 è sicuramente esagerato, però usare una piccola mcu, di quelle a 8 pin low cost, è una soluzione ottimale, del resto sono nate apposta per fare da glue logic e/o sostituire una manciata di componenti classici, per giunta costano di meno dei componenti che vanno a sostituire.
Se si usa una semplice forcella ottica non serve nessuna elettronica aggiuntiva, bastano un paio di resistenze e colleghi tutto direttamente ad un pin dell'elettronica sulla stampante, però rilevi solo la mancanza del filamento.
Se fai l'alberino con i magneti e relativi sensori hai costruito un encoder magnetico, in tutta franchezza si fa prima a prenderne uno pronto all'uso, p.e. quelli cinesi da usare con i motori costano un paio di dollari, non vale proprio la pena mettersi a costruirlo, salvo il gusto di dire "ho fatto tutto io svuotando il secchione dei rifiuti". :)
La mia idea di usare un encoder ottico a media risoluzione offre anche un vantaggio secondario, permette di misurare la velocità di scorrimento del filamento, dato che può essere utile per determinare se il filamento sta realmente scorrendo come richiesto dalla stampa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 03:58 pm
La mia idea di usare un encoder ottico a media risoluzione offre anche un vantaggio secondario, permette di misurare la velocità di scorrimento del filamento, dato che può essere utile per determinare se il filamento sta realmente scorrendo come richiesto dalla stampa.
Che è esattamente lo scopo del "Filament Monitor" e che ad Etem è sfuggito ...  :smiley-twist:

Ovvio che se voglio sapere se c'è filamento o no basta un sensore a forcella ... il problema è sapere se il filamento si muove o meno ed a che velocità si muove ...  ;D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 04:47 pm
Un simpatico box (http://www.thingiverse.com/thing:628929/#files) per Arduino UNO o Leonardo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 13, 2016, 05:08 pm
... e che ad Etem è sfuggito ...  :smiley-twist:
...
Sto perdendo colpi ... :smiley-sweat:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 13, 2016, 05:41 pm
Non sarebbe piu semplice metterci una forcellina ottica sul percorso del filamento, con un transistor che apre (o chiude) quando non c'e' il filamento in mezzo, per gestirne la mancanza ?

Se poi si vuole gestire anche l'inceppamento, senza andare su sensori troppo sofisticati, si prende un'alberino da 1mm in acciaio coperto di gomma
...

si in teoria si ma con un encoder in quadratura si può calcolare quanto filamento sta scendendo effettivamente: si potrebbe addirittura fare un sistema chiuso con un'attuazione verso l'estrusore ma senza andare molto oltre con la fantasia purtroppo (a me che sono imbranato) succede che il filamento s'incastra e si tritura nell'estrusore: durante la fase di triturazione il filamento si muove continuamente in particolare viene spesso compiuta comunque la cosidetta ritrazione (si tira indietro il filo per succhiare via il PLA liquido che non coli in giro) che spesso è la "goccia" che fa scaturire il problema stesso. quindi c'è un movimento in avanti ed uno indietro ma il movimento avanti non riesce se non per la parte ritratta o neanche.
Quello che secondo me sarebbe da fare (chiedo a Guglielmo conferma dato che ha questa esperienza) è trovare un "saldo positivo" del movimento in un tempo stabilito (per esempio 5 secondi). Parlo di estrusore diretto, non di bowden... che forse ha problemi lievemente diversi...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 05:52 pm
succede che il filamento s'incastra e si tritura nell'estrusore:
Però se ti succede spesso sarebbe il caso di dare una controllata all'estrusore, sopratutto eventuale usura delle parti e/o problemi termici sul hotend, oppure valutare la possibile sostituzione con uno migliore.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 07:08 pm
Da quello che dici sembra che tu abbia i parametri del tuo programma di "slicing" sbagliati ...
... "Minimum Travel", "Combi", "Minimal Extrusion Before Retracting", "Z-Hop", ecc. perché non è normale quello che ti succede, o ... come dice Astro, è un problema di meccanica, ed in tal caso ... butta quell'Estrusore e/o Hot End e metti qualche cosa di un po' più decente !

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 13, 2016, 07:23 pm
Da quello che dici sembra che tu abbia i parametri del tuo programma di "slicing" sbagliati ...
In effetti può anche essere un problema dal lato slicer non correttamente settato per la sua stampante.
Comunque non è normale quello che gli succede, il sensore movimento filamento è utile, ma nel suo caso non risolve il problema, è come chiudere la stalla quando le mucche scappate. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 13, 2016, 07:53 pm
no aspettate: non è che ho continuamente il problema... l'ho avuto molte volte per n problemi quasi sempre meccanici e/o appunto di parametri di ritenzione errati ma adesso sono abbastanza in pace...
L'estrusore, sulla carta, è uno dei migliori del mercato: e3d titan con hot end v6 originale... certo che se il teflon è scassato o cè un'ostruzione all'hotend c'è nulla da fare...diretto...
Adesso avrei in progetto di costruire (se mio fratello m'aiuta con la ferraglia) una stampante nuova più grandicella e nell'occasione volevo anche accessoriarla un po' di più....e possibilmente farla bowden.

Però francamente non raggiungo la qualità delle vs stampe attualmente... diremo pure che me le sogno... Crescerò piano piano.


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 08:10 pm
Moltissimi problemi di stampa che ho avuto in passato erano proprio dovuti all'estrusore ...
... è noto che quello che montava in precedenza Ultimaker era piuttosto scadente (... ora lo hanno migliorato) e già migliorai tantissimo "stampandomene" UNO (https://www.youmagine.com/designs/alternative-um2-feeder-version-two) completamente nuovo disegnato da un bravo "customizzatore (https://www.youmagine.com/designs/alternative-um2-feeder-version-two)" di UM ;)

Il massimo l'ho raggiunto in seguito, montando quello prodotto da Bondtech (http://www.bondtech.se/); costicchia ma è veramente eccezionale ...
... mai più avuto alcun tipo di problema :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 13, 2016, 08:34 pm
Altra cosa ...
... attenzione hai filamenti "speciali" ... tipo quelli con all'interno particelle per "effetti speciali" (es. copperfill, bronzefill, glowfill, ecc.) .

Hanno il brutto vizio di "mangiarsi" (nel senso che sono abrasivi e quindi "molano" proprio) l'Hot-End ... specie quelli fatti di metalli morbidi come l'ottone (... usato su tutte le Ultimaker).

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 14, 2016, 09:21 am
... specie quelli fatti di metalli morbidi come l'ottone (... usato su tutte le Ultimaker).
Quello potrebbe essere risolto usando lo stesso sistema che si usa per fabbricare le punte per dissaldatori, se lo volessero ... corpo in ottone (o meglio ancora rame), con all'interno un tubetto in acciaio inox (a volte viene il dubbio che certe cose non le facciano solo per costringere la gente a comperare piu ricambi :P :D)

Ora, non avendo una stampante 3D, le mie sono solo speculazioni, ma mi sembra di aver notato alcune cose, nella maggior parte degli estrusori, che non sembrano logiche ... ad esempio, il cilindro trasferitore (quello che chiamano pignone godronato), in alcuni casi e' correttamente rigato, in altri e' zigrinato a rombi o a punte (brrr), ma in quasi tutti i casi, e' scorrettamente a profilo cilindrico, e per di piu nessun estrusore sembra usare dei guidafili nel punto di spinta ... questo, almeno in teoria, potrebbe essere responsabile di alcuni, se non molti, dei problemi di cui soffrono ...

Mi spiego meglio ... cerchi di spingere un filamento a sezione rotonda facendolo scorrere fra due elementi cilindrici, con una marea di gioco laterale e con profili delle zigrinature concettualmente sbagliati: risultato, spostamenti laterali, imbarcamenti, filamento che si "grattuggia" e slitta oppure si deforma e si inchioda ... parrebbe piu logico usare dei cilindri con sezione lenticolare (superfice concava sul punto di appoggio) da entrambi i lati, sia quello zigrinato che spinge, sia il cuscinetto che fa da battuta e pressore ... almeno a me sembra cosi ...

Altra cosa, pignone sempre di diametro molto piccolo ... non porta ad un'eccessiva pressione per superfice ridotta, con il rischio di rotture se il filamento e' appena appena piu fragile ? ... parrebbe logico volerne usare uno di diametro maggiore per distribuire meglio la compressione ... pero' poi questo porterebbe ad una maggiore difficolta' di controllare il movimento, perche' piu e' largo, piu e' difficile fargli fare movimenti lenti, a meno di non usare ingranaggi aggiuntivi ... quindi mi sono chiesto, perche' non sfruttare invece una vite senza fine (da almeno 10 o 12 mm di diametro, per non avere un raggio troppo ridotto e rovinare il filamento, con una contropiastra sagomata tirata a specchio in acciaio temprato, invece del cuscinetto), magari messa inclinata in modo che i picchi della vite siano perpendicolari alla direzione di spinta ? ... certo servirebbe una piastrina sagomata, e dei guidafilo, ma dovrebbe essere possibile crearci un'estrusore, che avrebbe la superfice che genera la spinta (il filetto) in piano rispetto al filamento, quindi non lo deformerebbe, ed inoltre, sempre in teoria, il movimento sarebbe controllabile con molta piu precisione che con un pignone (quello che per un pignone e' il movimento di un "dente", pochi passi, per una vite e' un'intero giro) ... resta solo da vedere se rischierebbe di trasferire movimento rotatorio al filamento, riducendone la spinta ... e c'e' da considerare anche il fatto che per fare una meccanica di questo tipo con buone caratteristiche, probabilmente sarebbe alla fine piu grossa di un'equivalente estrusore a rulli, e bisogna vedere se la stampante lo reggerebbe o se ne sarebbe penalizzata ... si sa se qualcuno ha gia tentato una soluzione di questo tipo ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 10:01 am
volessero ... corpo in ottone (o meglio ancora rame), con all'interno un tubetto in acciaio inox
La durata dell'estrusore, inteso come parte terminale del hot end, è l'ultimo dei problemi, il mio ha oltre 300 di stampa ed è in perfette condizioni, la durata media è circa 800-1000 ore, il ricambio costa pochi Euro, invece il tubo in PTFE che fa da guida al filamento va sostituito mediamente ogni 250-300 ore di lavoro, si tratta di manutenzione preventiva proprio per evitare problemi durante la stampa.

Quote
ma mi sembra di aver notato alcune cose, nella maggior parte degli estrusori, che non sembrano logiche
Sono problemi comuni a tutti gli estrusori low cost o diy, spesso progettati/realizzati da gente che di meccanica sa meno di niente. :)
Tutti gli estrusori buoni, che ovviamente hanno un certo costo, sono dotati di ruote con cava cilindrica, del corretto diametro e corretta rigatura, alcuni estrusori usano un sistema a doppio ingranaggio, con guida, per la spinta del filamento in modo da avere la trazione su entrambi i lati del filamento.
Gli estrusori a vite senza fine esistono, in effetti sembrano essere i migliori come trazione del filamento.

Kit di modifica per la Prusa I3 per l'estrusore a vite.
(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/d5/fd/f0/70/e8/BOM_screw_extruder_preview_featured.jpg)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 14, 2016, 10:33 am
... Gli estrusori a vite senza fine esistono ...
Ecco, battuto di nuovo sul tempo :P (anche se a vederlo non e' come me l'ero immaginato)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 10:45 am
Quello è solo il primo esempio che ho trovato, ce ne sono di gran lunga migliori.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 10:56 am
... alcuni estrusori usano un sistema a doppio ingranaggio, con guida, per la spinta del filamento in modo da avere la trazione su entrambi i lati del filamento.
... esattamente come il Bondtech di cui parlavo sopra il cui meccanismo schematizzato è il seguente:

(http://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=173730)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 11:01 am
E' un sistema molto simile a quello dell'estrusore della mia stampante, con la differenza che nel mio caso è del tipo montato sopra l'hot end invece di usare il bowden, qui (http://diwo.bq.com/te-presentamos-el-extrusor-tu-gran-desconocido/) una descrizione di come è fatto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 11:13 am
Si, esatto ...
... sono sempre stato combattuto tra estrusore direttamente sull'hot-end ed estrusore lontano e tubo bowden. Entrambi i sistemi hanno vantaggi e svantaggi ... ma comunque, entrambi, se ben regolati, offrono la stessa qualità di stampa :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 11:29 am
Vero, infatti la discussione su quale dei sistemi è il migliore è sempre molto accesa e sempre senza un vero vincitore. :)
Quello che spesso viene sottovalutato nel mondo delle 3D amatoriali è il montaggio della stampante, spesso viene fatto in modo approssimativo e con poca cura, cosa che porta inevitabilmente ad un funzionamento con prestazioni nettamente minori di quelle ottenibili dal modello di stampante realizzato.
Altra cosa che porta spesso a stampe di bassa qualità è il setup dello slicer, anche si dispone di un profilo pronto per la propria stampante è sempre necessario ritoccarlo, basta poco a fare la differenza tra una stampa fatta bene e una mediocre.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 11:31 am
Altra cosa che porta spesso a stampe di bassa qualità è il setup dello slicer, anche si dispone di un profilo pronto per la propria stampante è sempre necessario ritoccarlo, basta poco a fare la differenza tra una stampa fatta bene e una mediocre.
Sante parole !!!

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 14, 2016, 11:53 am
Stamattina mi è arrivata la FabTotum. Solo 18 mesi dall'ordine.
Stasera la sballo e poi farò i primi test.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 14, 2016, 11:55 am
Eter: hai tratto veramente delle conclusioni interessanti "a colpo d'occhio" il che denota che hai un intuito veramente non comune: effettivamente le questioni che hai posto mi si sono presentate man mano di fronte .
Allora la "hobbed bolt" che spinge il filo spesso viene sostituita (dai cinesi) da banali ingranagi zigrinati  o tagliati perchè il creare la sede lenticolare non è esattamente semplicissimo almeno a livello hobbistico....e comunque hanno da tenerseli... io personalmente l'ho fatto con un trapano a colonna ed un maschio da 5 ma richiede un attimo di attenzione. In commercio ci sono ovviamente delle ghiere già fatte ed in particolare sono denominate mk7 ed mk8... non sono molto grosse di diametro perchè aumentare di diametro significa anche aumentare lo sforzo del passo passo che potrebbe non farcela (siamo sui 4-5kg/cm)  se non debitamente aiutato da un ingranagio che pure c'è in numerosi estrusori anche DIY....ma insomma c'è sempre un compromesso da tenere in finale: o spinta o velocità...anche se dirò che sinceramente perdite di passo del motore di estrusione non le ho mai avute: si trancia il filo, il motore scalda di più ma fine la.
Esiste una ditta che tra l'altro si dice che faccia degli ottimi hotend, italiana, che aveva fatto un estrusore con le viti continue ma mi diceva nel forum reprap che il progetto era un po' stato accantonato perchè (imho stranamente) non spingeva molto energicamente, forse alla fine il filo si "svita" e scivola. Comuque l'estrusore a vite non è molto comune.... almeno a livello reprap/amatoriale. In sostanza ci sono 2 tipologie: quelli con presa diretta sul motore e quelli demoltiplicati tipo "Greg" che hanno un ingranagio appunto di demoltiplica ed ovviamente la ghiera di spinta deve essere fatta decentemente se no combini nulla. Altra cosa importante che il primo mio estrusore non aveva è il controllo della pressione sul filo con una vite (ancora ora mi sembra inconcepibile) e che sia relativamente facile accedere all'ingranagio di spinta.
Relativamente alle hotend normalmente l'ugello in ottone è più che sufficiente e tra l'altro trasferisce discretamente il calore, cosa che l'acciaio non fa particolarmente bene... ed infatti l'acciaio (un tubetto) è usato per separare efficacemente la parte calda dalla parte superiore che deve rimanere fredda, normalmente comunque per creare poco attrito all'interno del tubetto d'acciaio viene posto un tubetto di teflon (e una ventilazione esterna + aletta alluminio)... non obbligatorio comunque: ci sono soluzioni anche all-metal che si rendono particolarmente adatte quando devi salire di temperatura.
...Eter: comprala, è una figata :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 12:09 pm
Questo è il "nozzle" originale Ultimaker ... come vedi di ottone ...

(http://www.printme3d.com/media/catalog/product/cache/1/image/1010x850/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/w/e/website1_0014_layer_23_1.jpg)


... Questo è lo stesso dopo aver stampato per 40 ore con il Glow di ColorFabb (... foto recuperata dal forum UM ... l'ho un po' ripulita ma la qualità è quella che è):

(http://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=173736)


Chiaro cosa succede all'ottone se stampi filamenti "particolari" ?  ;D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 14, 2016, 12:44 pm
Cioe', il materiale di carica contenuto nella plastica ti avrebbe limato via tutto quell'ottone in 40 ore ? :smiley-eek: ... che cribbio hanno usato per caricare la plastica, carborundum ? ... microsfere per sabbiatura ? ... :D

Comunque, per quello parlavo di tubetto in inox ... sarebbe ovviamente solo interno, spesso un paio di decimi, il resto dovrebbe rimanere ottone, o meglio rame ... ma se costano poco, a livello economico non ne varrebbe la pena (pero' forse ne varrebbe la pena per mantenere le quote, se si smangia cosi probabilmente ti cambia anche l'offset in corso di stampa, giusto ?)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 01:24 pm
Cioe', il materiale di carica contenuto nella plastica ti avrebbe limato via tutto quell'ottone in 40 ore ? :smiley-eek: ... che cribbio hanno usato per caricare la plastica, carborundum ? ... microsfere per sabbiatura ? ... :D
No, non è successo a me, ma ad un utente del forum di UM ... con un filamento "speciale" come ne esistono parecchi.

Sono filamenti che contengono particelle per dare un effetto particolare alla stampa (rame, grafite, bamboo, ecc.), ma che purtroppo risultano altamente abrasivi.

Il tuo tubetto inox NON sta in piedi con il PLA, con l'ABS si. Problemi di adesione al metallo e di scorrevolezza ...

Per Ultimaker la soluzione l'ha trovata un appassionato di stampa 3D che è anche un bravo meccanico ...il quale ha ridisegnato l'hot-end dividendo il corpo e la parte finale:

(http://static.webshopapp.com/shops/023787/files/066319398/3dsolex-olsson-block-kit.jpg)


... con il vantaggio che:

1. senza troppa fatica puoi cambiare il diametro del "nozzle" in funzione del tipo di stampa che devi fare (con lo 0.15, non rappresentato in foto, ho visto stampare oggetti piccolissimi con un'estrema definizione)

2. se si rovina il "nozzle" lo cambi facilmente in due minuti 

3. ha comunque prodotto dei "nozzle" in acciaio inox proprio per i filamenti abrasivi, così il tutto rimane in ottone, meno la punta d'uscita ... cosa che crea molti meno problemi con il PLA.

(http://www.ideato3d.be/wp-content/uploads/2015/07/20150724_084059-e1437722286197.jpg)


Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 01:32 pm
Vorrei aggiungere ... non sottovalutate i problemi ...
... la chimica e la tecnologia che c'è dietro una stampante "FFF - Fused Filament Fabrication" non è esattamente banale come può apparire.

Ci sono un'infinità di problemi di fusione del filamento solo al momento giusto per non ammorbidirlo durante il percorso, di trasmissione del calore (un problema che ha avuto UM con la sua UM2 e stato di NON riuscire a far funzionare correttamente la sua testina a due estrusori per un errore di progettazione del suppro di alluminio che trasmette troppo calore anche all'estrusore NON in uso), di fluidità, di regolazione di temperatura, di pesi, di velocità, ecc. ecc.

Se alcune soluzioni "banali" che vi vengono in mente NON sono state adottate ... NON è perché nessuno prima ci ha pensato, è perché sono state fatte un'infinità di prove, anche con grossi investimenti, ma i problemi sono molto più complessi di quello che a voi possono apparire. :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 03:18 pm
Se alcune soluzioni "banali" che vi vengono in mente NON sono state adottate ... NON è perché nessuno prima ci ha pensato, è perché sono state fatte un'infinità di prove, anche con grossi investimenti, ma i problemi sono molto più complessi di quello che a voi possono apparire. :)
Assolutamente vero, basta farsi un giro su i vari forum dedicati alla stampa 3D per vedere il grosso lavoro di sperimentazione e sviluppo che c'è dietro, poi che in giro si trovano stampanti 3D progettate malissimo questo è un altro paio di maniche. :)
Come ho sempre detto il gruppo estrusore e hot end è il cuore della stampante, se questo funziona male è impossibile ottenere stampe fatte bene, però anche il resto della meccanica deve essere fatto bene, sia come progettazione che come montaggio e taratura, altrimenti anche con il miglior estrusore del mondo le stampe non verranno mai bene. :)
Ultimamente sono apparse sul mercato stampanti cineseria che per meno di 400 Euro ti danno il doppio estrusore, evitatele come la peste perché sono soldi buttati, una stampante 3D di base fatta bene, da montare, costa tra i 400 e i 500 Euro, ce ne sono di ottime in questo range, sebbene sono valide per arrivare al massimo delle prestazioni occorre spendere altri soldi per le varie modifiche e addon, alla fine si arriva a spendere tranquillamente cifre prossime ai 1000 Euro, senza contare le ore di lavoro per installare le modifiche e rifare la messa a punto.
Se non si hanno problemi di budget è sempre meglio puntare su stampanti che di serie offrono tutto, si spende pure di meno rispetto all'acquisto frazionato nel tempo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 03:22 pm
Impossibile riconoscere il modello, però prima del fattaccio era una stampante 3D. :D
Questo è uno dei motivi per cui è meglio non lasciare la stampante senza sorveglianza per lunghi periodi.

(https://3dprinterchat.com/wp-content/uploads/2016/03/IMG_20140602_200204.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 14, 2016, 04:00 pm
In quei casi il rischio piu grosso non e' la stampante in fumo ... e' il resto dell'abitazione in fumo insieme alla stampante ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 04:11 pm
Impossibile riconoscere il modello, però prima del fattaccio era una stampante 3D. :D
Questo è uno dei motivi per cui è meglio non lasciare la stampante senza sorveglianza per lunghi periodi.
E non è il solo caso ... purtroppo è un evento che può capitare quando ci sono in gioco altre temperature ... basta cercare con Google per farsene un'idea ...

(https://3dprinterchat.com/wp-content/uploads/2016/03/IMG_20140602_135115.jpg)


Personalmente cerco di NON lasciare mai la stampante da sola in funzione e, se proprio lo devo fare, una Raspberry, una telecamera, Octoprint (http://octoprint.org/) ... e di tanto in tanto faccio il controllo da remoto ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 14, 2016, 04:53 pm
Dove compro buoni filamenti online?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 05:19 pm
Astro aveva segnalato questo link ...

Io uso il PLA di BQ e mi trovo molto bene, ha un costo ragionevole e lo trovo in Italia direttamente dal distributore ufficiale, Crea 3D (http://www.crea-3d.com/it/), oltre a BQ ha anche Ultimaker e Zortrax con relativi ricambi, accessori e filamenti.
Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 05:25 pm
Io compro un po' ovunque nel mondo ...

... ColorFabb (http://colorfabb.com/) (ottimi qualità, filamenti speciali), Faberdashery (http://www.faberdashery.co.uk/) (probabilmente i migliori filamenti al mondo), La Boutique du 3d (http://www.laboutiquedu3d.com/) (ottimi prezzi sui filamenti eSun), Taulman (http://taulman3d.com/index.html) (per filamenti veramente particolari), Dim3nsions (http://shop.dim3nsions.ch/) (mi è comodo perché qui in Svizzera)  e ... molti altri :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 14, 2016, 05:54 pm
... "La Boutique du 3D" ... sembra il nome di un negozio che ti si svuota il portafoglio solo a guardare la vetrina ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 14, 2016, 05:57 pm
... "La Boutique du 3D" ... sembra il nome di un negozio che ti si svuota il portafoglio solo a guardare la vetrina ... :D
Naaaaa ... anzi, è un posto piuttosto economico ...  :)

(http://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=173787)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 06:11 pm
Dove compro buoni filamenti online?
Oltre a Crea 3D, ottimo fornitore veloce nelle spedizioni, per il filamento c'e RepRap World (https://reprapworld.com/?&language=it_IT) dove trovi tutto quello che serve per la stampa 3D, i prezzi sono senza iva, tempo di spedizione medio 5-6 giorni.
C'è anche FiloAlfa 3D (http://www.filoalfa3d.com/it/12-filo-175mm), che oltre ad essere italiano produce in proprio i filamenti, mai provati però ne parlano bene, per contro il loro PLA è decisamente costoso visto che la bobina è da solo 700 gr e costa 24 E, in pratica 34 E al kg.
Se prendi il filamento BQ come temperatura usa 210°, potrebbe essere necessario ritoccarlo di qualche grado in più o in meno.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 06:16 pm
Naaaaa ... anzi, è un posto piuttosto economico ...  :)
Bellissima la torre Eiffel in vetrina, chissà quante ore di stampa ci sono volute.
Tra le cose che voglio stampare c'è questo stupendo faro, prima o poi comincerò a realizzare i vari pezzi.

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/f3/23/d0/7e/ac/8c808a295283fb14ce67e755d354f30a_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 06:18 pm
se proprio lo devo fare, una Raspberry, una telecamera, Octoprint (http://octoprint.org/) ... e di tanto in tanto faccio il controllo da remoto ;)
Octoprint l'avevo provato, ottima applicazione per Raspberry, tra l'altro ho visto che permette anche il timelapse della stampa, devo provare a farlo almeno una volta. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 14, 2016, 06:19 pm
... i vari pezzi.
macche pezzi ... lo devi stampare tutto in una volta (lampadina compresa, ovviamente ... :P :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 06:20 pm
. sembra il nome di un negozio che ti si svuota il portafoglio solo a guardare la vetrina ... :D
Pensa che per entrare devi inserire la carta di credito/bancomat nell'apposito lettore, altrimenti la porta non si apre. :D

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 14, 2016, 07:38 pm
C'è anche FiloAlfa 3D (http://www.filoalfa3d.com/it/12-filo-175mm), che oltre ad essere italiano produce in proprio i filamenti, mai provati però ne parlano bene, per contro il loro PLA è decisamente costoso visto che la bobina è da solo 700 gr e costa 24 E, in pratica 34 E al kg.
Se prendi il filamento BQ come temperatura usa 210°, potrebbe essere necessario ritoccarlo di qualche grado in più o in meno.

... Non posso che avere una certa gratitudine verso filoalfa: non ho comprato PLA, ho comprato ABS Speciale e PETG ma per mia piccolissima esperienza Ottimi... nel senso che avevo più di qualche problema con l'abs normale e con questi due fili (entrambe) ho stampato.
Ora come dicevo sto provando il real petg comprato da reprapworld che costa meno e sto stampando bene comunque ma non posso che parlar bene di filoalfa.... certo se costassero un po meno... caspita costa meno farseli mandare dall'Olanda: è un controsenso (anche se fiscalmente forse non lo è poi tanto).

--- cortesemente facciamo attenzione al linguaggio, grazie. - gpb01
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 14, 2016, 11:30 pm
Un interessante video (https://www.youtube.com/watch?v=369PX9LzUPs), sulle protesi per bambini stampate in 3D, in cui viene mostrata una tecnica per modellare le parti stampate tramite immersione in acqua.
Per chi è interessato al file OpenScad, totalmente parametrizzato, per generare su misura le protesi è disponibile qui (http://www.thingiverse.com/thing:1672381).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Pelletta on Jul 15, 2016, 03:38 pm
La tecnica dell'immersione in acqua bollente è sicuramente interessante.
Spero comunque che nessuno abbia mai bisogno di quel file  :smiley-sad:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 15, 2016, 04:01 pm
In effetti stampare l'oggetto sotto forma di lastra piatta per poi curvarla a misura è una bellissima idea, non solo ci vuole meno tempo per stampare l'oggetto, ma grazie al fatto che le trame sono tutte parallele aumenta molto la resistenza meccanica rispetto ad un oggetto stampato curvo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 18, 2016, 10:46 am
Ma i 140$ per Simplify3d, sono ben spesi?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 18, 2016, 11:02 am
Ma i 140$ per Simplify3d, sono ben spesi?
Assolutamente si. :)
Gli slicer li ho provati tutti prima di decidermi ad acquistare Simplify3D, anche perché non esiste una trial per provarlo, unico modo è acquistarlo e se non ti soddisfa puoi renderlo entro 15 giorni con rimborso al 100%, però dopo aver visto tutti i video che ho trovato, letto tutto quello che si trova in giro mi sono deciso e l'ho acquistato.
Sono circa sei mesi che sono passato a S3D e continuo a darmi da solo del pirla per non averlo fatto prima. :D
Non solo S3D è velocissimo ad eseguire lo slicing, poche decine di secondi su oggetti molto complessi e grossi, ma genera percorsi altamente ottimizzati che fanno risparmiare tempo, anche un buon 20% rispetto a Cura o Slic3r, e la qualità della stampa è migliore.
S3D permette di usare processi di stampa diversificati a seconda del layer, p.e. stampi i primi e gli ultimi layer a 0.1 mm, quelli in mezzo a 0.2 mm, permette di personalizzare i supporti sia modificando quelli automatici sia inserendoli manualmente, permette di gestire la stampa di più oggetti diversificando i parametri, mi fermo qui perché la lista dei vantaggi è molto lunga.
Per farla breve, è fuori discussione che i due slicer free più usati, Slic3r e Cura, sono validissimi e vanno molto bene, però non reggono il confronto con S3D, si trova su un altro pianeta rispetto a loro sia come qualità della stampa sia come funzionalità.
Non ultimo S3D integra un sistema di verifica qualità degli STL, con visualizzazioen grafica dei problemi, che vari correttori per i problemi più comuni senza doversi affidare a servizi esterni o altro software.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 18, 2016, 11:19 am
Confermo al 100% quanto dice Astro ...
... soldi spese bene sono sicuramente quelli per Simplify3d e, in dipendenza degli strumenti che usi per disegnare/generare STL, NetFabb Private ... entrambi prodotti eccezionali che uso regolarmente :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 20, 2016, 06:25 pm
Interessante script (http://www.thingiverse.com/thing:1679204) per OpenScad che genera ruote per encoder ottici parametrizzate.
Oltre al numero di aperture è possibile impostare tutte le dimensione della ruota e il tipo di attacco.
In pratica con una forcella ottica è possibile realizzare un semplice encoder low cost, se si usa una coppia di fotodiodi opportunamente posizionati è possibile realizzare un encoder a doppio canale per la decodifica in quadratura.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 21, 2016, 01:37 pm
Arrrggghhh ... non me ne ero accorto ... Autodesk n'è comprata un'altra ... NetFabb (https://www.netfabb.com/)   :o

E ... guarda caso ... hanno già annunciato che le nuove licenze saranno SOLO su abbonamneto e NON più la licenza classica  >:( >:( >:(

Io ho una licenza "Private" e, al momento, tramite il link "Legacy download" che è in fondo pagina, si riescono ancora a scaricare gli ultimi aggiornamenti ... ma chissà se manterrano la cosa o, appena rilasceranno la 8 obbligheranno anche i vecchi utenti al nuovo sistema di licenza ... ::)

Questa Autodesk sta facendo manbassa ... bella rottura di scatole ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 21, 2016, 01:58 pm
Bella fregatura, pure io sto nella tua stessa situazione, corro subito a scaricare gli ultimi aggiornamenti prima che li fanno sparire.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 21, 2016, 02:10 pm
NetFabb c'è la versione Basic gratuita, le altre a canone annuale (1000$) o mensile (150$).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 21, 2016, 02:11 pm
Interessante script (http://www.thingiverse.com/thing:1679204) per OpenScad che genera ruote per encoder ottici parametrizzate.
Oltre al numero di aperture è possibile impostare tutte le dimensione della ruota e il tipo di attacco.
In pratica con una forcella ottica è possibile realizzare un semplice encoder low cost, se si usa una coppia di fotodiodi opportunamente posizionati è possibile realizzare un encoder a doppio canale per la decodifica in quadratura.
Bello.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 21, 2016, 02:11 pm
NetFabb c'è la versione Basic gratuita ...
Quella c'è sempre stata, mica è una novità ... sono i canoni che NON esistevano ...  >:(

Guglielmo

P.S.: Si devono essere "bevuti il cervello" ... la "Premium" a 4'000 US$ l'anno   :o :o :o
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 21, 2016, 02:34 pm
Come gia ho detto ... si tirano giu gli aggiornamenti fino all'ultimo possibile, poi li si manda a c...omprare i carciofi (e gli si spiega come usarli :smiley-twist:) e amen ... se proprio continueranno a rompere, basta ricosdarsi che le "cure" in genere sono in rete da una a due settimane dopo l'uscita degli aggiornamenti :P (perche' se uso uno strumento per guadagnarci, sono daccordo a pagargli il giusto, ma farsi strozzare e svenare a loro discrezione, se lo possono scordare :P :D)

Che poi uno si chiede: ma davvero sono cosi tonti da non rendersi conto che fare una politica del genere vuol dire non solo incrementare la pirateria, ma pure invitare a nozze le crew di pirati ? ... mah ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 21, 2016, 03:02 pm
basta ricosdarsi che le "cure" in genere sono in rete da una a due settimane dopo l'uscita degli aggiornamenti :P (perche' se uso uno strumento per guadagnarci, sono daccordo a pagargli il giusto, ma farsi strozzare e svenare a loro discrezione, se lo possono scordare :P :D)
Autodesk è uno dei produttori software più "curati" in assoluto, però se mettere una "pezza" al programma può andare bene a chi vuole usare un certo software per fare qualche scarabocchio ogni tanto, per uso strettamente personale, è altrettanto vero che se usi un prodotto a livello professionale ti serve l'assistenza e la sicurezza degli aggiornamenti, pertanto i casi sono due, o ti sottometti alla "rapina" oppure cambi prodotto. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 21, 2016, 03:10 pm
... se mettere una "pezza" al programma può andare bene a chi vuole usare un certo software per fare qualche scarabocchio ogni tanto, per uso strettamente personale, è altrettanto vero che se usi un prodotto a livello professionale ti serve l'assistenza e la sicurezza degli aggiornamenti ...
Senza contare che in Italia, in caso di uso professionale (quindi aziende, detentori partita IVA, ecc), è facile che ti possa arrivare la GdF assieme alla BSA (http://ww2.bsa.org/country.aspx?sc_lang=it-IT) ... e allora hai proprio chiuso !

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 21, 2016, 04:39 pm
NetFabb c'è la versione Basic gratuita, le altre a canone annuale (1000$) o mensile (150$).
Sembra che sia sparita la basic, c'è solo la trial per 30 giorni, non serve un seriale assegnato da loro come per la vecchia basic, in questo caso si usa il vecchio "trucco", al limite del legale, di fare l'installazione su una macchina virtuale usa e getta, ogni 30 giorni si fa il refresh della macchina virtuale e si reinstalla l'applicativo. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 21, 2016, 04:44 pm
Sembra che sia sparita la basic ...
C'è, c'è, ci si arriva dal menu in alto, "Products -> Netfabb Basic" ... LINK (https://www.netfabb.com/products/netfabb-basic) diretto ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 21, 2016, 04:54 pm
Meglio così. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 21, 2016, 05:05 pm
...è facile che ti possa arrivare la GdF ...
Oh, quanto a loro, arrivano tranquillamente anche se non hai nulla di irregolare (e di solito, dove non c'e' nulla di irregolare, e' proprio dove rompono di piu i marroni, perche' secondo loro le persone oneste non esistono "a prescindere" :P)

Per non parlare di quando ti capitano in negozio "travestiti" da barboni, sempre in coppia, e sempre a chiedere se gli vendi una copia pirata di windows (qui negli ultimi 3 anni sono passati 3 volte, sempre la stessa scena, due vestiti male ed un terzo che li aspetta in macchina, e sempre a chiedere la stessa cosa ... la prossima volta che passano, mi tolgo la soddisfazione e gli dico chiaramente che se si fanno tatuare GdF sulla fronte, sarebbero meno riconoscibili :P :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Jul 22, 2016, 01:10 pm
Per non parlare di quando ti capitano in negozio "travestiti" da barboni, sempre in coppia, e sempre a chiedere se gli vendi una copia pirata di windows (qui negli ultimi 3 anni sono passati 3 volte, sempre la stessa scena, due vestiti male ed un terzo che li aspetta in macchina, e sempre a chiedere la stessa cosa ... la prossima volta che passano, mi tolgo la soddisfazione e gli dico chiaramente che se si fanno tatuare GdF sulla fronte, sarebbero meno riconoscibili :P :D)
:) :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 28, 2016, 05:52 pm
Se tra i sogni nel cassetto avete quello di realizzare un braccio robot dotato di buona fluidità di movimento e buone caratteristiche tecniche, senza dover fare un mutuo, ecco il progetto (http://www.thingiverse.com/thing:1693444) che fa per voi.
Oltre ai file su thingiverse prendete anche il master su github, ci trovata la b.o.m. dettagliata, i file cad in formato solidworks, un manuale di assemblaggio fatto molto bene, una versione modificata di marlin per il controllo del braccio tramite una Mega2560 dotata di ramps.
Assieme agli stl per il braccio ci sono pure quelli per il contenitore dell'elettronica.
Tutti i movimenti sono su cuscinetti, il tutto è progettato molto bene anche dal punto di vista meccanico, sono previsti 6 d.o.f., unico punto negativo, se proprio vogliamo fare i pignoli, i cavi dei motori che non vengono fatti passare dentro la struttura meccanica, però è un dettaglio trascurabile.
Se decidete di realizzare questo progetto tenete presente che serve una buona stampante 3D perfettamente messa a punto, saperla usare bene, tanta pazienza perché per stampare tutto serviranno circa 100 ore, un paio di pezzi richiedono da soli 36 ore e 23 ore ciascuno.
Al 99.9% lo realizzo, per stampare tutto mi ci vorranno almeno due settimane, potrebbe essere un bell'oggetto da costruire ad Agosto. :)

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/de/e0/fc/c7/19/5b46614de12012e688e8ef901e8b1892_preview_featured.jpg)

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/e4/2d/be/1b/f6/bf168f4af6ae5327d67ab66fef850851_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 28, 2016, 06:43 pm
Bellissimo.  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: tazzo on Jul 28, 2016, 11:11 pm
Cosa ci fai?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 28, 2016, 11:14 pm
Posso usarlo per giocare a scacchi contro il computer, vuoi mettere quanto è più cool usare una vera scacchiera invece del monitor. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: tazzo on Jul 29, 2016, 07:31 am
 :o
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Jul 29, 2016, 10:36 am
Davvero bello, grande Astro :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 29, 2016, 10:53 am
Sto già facendo i conti di quanto costa realizzarlo tra motori, elettronica, ferramenta varia e filamento, una prima stima dice meno di 150 E, tenuto conto che un braccio robot equivalente, come prestazioni, costa non meno di 800E direi che è un ottimo affare. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 29, 2016, 11:32 am
Provato adesso a dare in pasto a Simplify3D tutti i pezzi da stampare in modo da ottenere una stima attendibile del tempo necessario e quanto PLA serve, il risultato ottenuto è decisamente molto diverso dalla stima che avevo fatto ad occhio.
Come tempo di stampa, al netto dei tempi morti per togliere i pezzi dal piatto, riprepararlo per la nuova stampa, cambi di filamento, sono 244 ore, che diventeranno almeno 250 tenuto conto dei vari tempi morti.
Come quantità totale di PLA ce ne vanno quasi 4 kg, probabilmente posso ridurlo a meno di 3kg lavorando su i vari infill e svuotando alcuni pezzi inutilmente pieni, dato sono disponibili anche i file solidworks fare delle modifiche al progetto è fattibile.
Tenuto conto di questi valori e che non posso tenere la stampante al lavoro 24/7, solo per stampare tutto mi ci vorranno dei mesi, se va bene il braccio sarà pronto per Natale :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Jul 29, 2016, 11:50 am
Ammazza :D Beh teniamo conto che a farlo a mano ti ci vorrebbe anche Natale... sì ma del 2020 :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 29, 2016, 12:02 pm
4 Kg di PLA sono 80€, Ramps + Mega + Diver 50€, devi aggiungere 1 servo e 5 motori stepper.
Come fai a dire che sono 150€ di materiale?
Secondo me siamo sul doppio..... 300€.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Jul 29, 2016, 12:22 pm
invece mi viene un dubbio... vedo che sotto c'è uno stepper bello grosso: ma i driver della ramps ce la fanno a muoverlo?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 29, 2016, 12:22 pm
... svuotando alcuni pezzi inutilmente pieni ...
... ma non sarebbero piu robusti usando una griglia a triangoli o a nido d'ape, invece che pieni ? ... a parte l'ovvio peso finale minore, meccanicamente una struttura a griglia e' quasi sempre piu robusta di una piena, se ben fatta ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 29, 2016, 12:30 pm
Intanto sono sicuro di poter ridurre la quantità di PLA a meno di 3 kg, la prova di generazione del gcode, con relative statistiche, l'ho fatta con infill a 30% per tutti i pezzi, sicuramente su alcuni è possibile ridurlo a 10-15%, inoltre i pezzi più grossi, e pesanti, sono inutilmente pieni, se li svuoto riduco notevolmente il peso.
Premesso che la stima di costo attorno ai 150E l'ho fatta calcolando 40 e di PLA, io lo pago 19 E al kg se acquisto almeno 4 bobine assieme, come elettronica non ho intenzione di usare la ramps + mega260, uso una mega compatibile di Seeedstudio e una shield, che mi faccio da solo, per i driver degli stepper, per questi prendo solo gli IC, DRV8825 (2.5E l'uno), senza acquistare i modulini già fatti, costo totale meno di 40E.
Sommando 60E di PLA, stimando l'uso di 3kg, 40E per l'elettronica, ~80E per gli stepper arriviamo a 180E, altri 20 Euro tra cuscinetti e viteria ed arriviamo attorno ai 200 E, sempre molto meno del diretto concorrente Dobot (http://dobot.cc/product.html) che costa 900$ e ha meno d.o.f. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 29, 2016, 12:39 pm
... ma non sarebbero piu robusti usando una griglia a triangoli o a nido d'ape, invece che pieni ? ... a parte l'ovvio peso finale minore, meccanicamente una struttura a griglia e' quasi sempre piu robusta di una piena, se ben fatta
Con la stampa 3D non esiste il pieno al 100%, salvo rari casi su pezzi di piccole dimensioni, viene sempre fatto un riempimento con vari tipi di pattern, si spazia da quello più semplice, e più rapido da stampare, sotto forma di griglia quadrata con le trame alternate, per arrivare a quello a nido d'ape, quale viene usato dipende da come imposti lo slicer.
Con Simplify3D è possibile impostare riempimenti diversi, sia come densità che come pattern, in base alla parte che si stampando, caratteristica che non ho trovato in nessuno degli slicer free.
Tipicamente il riempimento, infill, viene fatto con valori compresi tra 10% e 50%, un buon compromesso è il 25-30% che garantisce leggerezza e robustezza, è il valore che ho usato per tutti i pezzi del braccio per stimare ore di lavoro e quantità di materiale.
Quello che intendevo è modificare alcune parti, sopratutto quelle più grosse, rendendole cave invece di piene, per il cad lo sono al 100%, per la stampa in base alla quantità di infill, in questo modo è possibile risparmiare notevolmente sul peso e sul tempo di stampa senza perdere in robustezza.
Ovviamente lo svuotamento, dove possibile, va fatto con il cervello acceso e sapendo quello che si sta facendo. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 29, 2016, 01:59 pm
Giusto per chiarire meglio cosa succede quando si fa una stampa 3d ho fatto tre screen copy dei passaggi necessari per arrivare al gcode partendo da un stl, quest'ultimo si ottiene da un CAD 3D che permette di convertire in questo formato specifico per le lavorazioni con macchine a controllo numerico.
La prima immagine è l'stl caricato nel software di slicing, Simplify3D, e nello specifico è un pezzo del braccio robot, quello più grosso e che richiede il maggior tempo di stampa, circa 42 ore e quasi 700 grammi di PLA.
La seconda immagine è quello che si ottiene dopo aver eseguito lo slicing, i vari colori rappresentano le diverse tipologie dei percorsi, in questo caso il blu è dominante perché rappresenta l'esterno, il grigio è il materiale di supporto per i percorsi, senza niente sotto, con una angolazione maggiore di 50°.
La terza immagine è uno dei vari layer che compongono la stampa dove si vede bene come viene realizzato il riempimento tramite pattern, in questo caso al 30% con percorso rettangolare a 90°.
Controllare visivamente i percorsi dei layer creati, la grafica rappresenta i vari comandi gcode generati dallo slicer, è un passaggio importante perché permette di individuare eventuali problemi nel pezzo prima di andare stampa.

Le immagini sono da 1920x1080, come al solito tocca aprirle in una nuova finestra del browser per vederle alla piena risoluzione.

(http://www.mdaproject.it/doc/print1.png)

(http://www.mdaproject.it/doc/print2.png)

(http://www.mdaproject.it/doc/print3.png)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 29, 2016, 03:12 pm
Un utile accessorio (http://www.thingiverse.com/thing:1692887) che ho appena finito di stampare e installare. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/portasonde.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Jul 29, 2016, 05:47 pm
Un utile accessorio (http://www.thingiverse.com/thing:1692887) che ho appena finito di stampare e installare. :)
Addirittura :D L'ordine è tutto non è vero? :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 30, 2016, 08:52 am
Più che altro risolve bene il paradosso dei cavi sempre intrecciati tra loro. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 30, 2016, 09:45 am
Più che altro risolve bene il paradosso dei cavi sempre intrecciati tra loro. :)
Lo sai che se funziona davvero ti becchi un nobel ? ... il "paradosso dei cavi sempre intrecciati" e' uno dei problemi piu duri da risolvere dell'intero mondo della fisica ... specie la parte che dovesse riuscire a spiegare per quale motivo, non importa in che ordine disponi i cavi o con quale ordine li usi, casuale o sequenziale che sia, alla fine li ritrovi sempre e comunque tutti intrecciati ... :D :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Jul 30, 2016, 12:42 pm
ahahah Se il tuo intento era solo far ordine forse ci sei riuscito, ma se era eliminare l'intrecciamento dei cavi.... beh ne dubito :)  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: speedyant on Jul 30, 2016, 10:14 pm
Soprattutto evitare i "nodi"... Comunque interessante oggettino.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Victor795 on Aug 04, 2016, 09:42 pm
Vi segnalo questo (http://www.thingiverse.com/thing:1264391) interessante script per per OpenScad che ho trovato su Thingiverse, permette di creare box, da stampare in 3D, totalmente personalizzabili, incluse le aperture per i pannelli anteriore e posteriore.
Lo script permette anche di creare dei supporti per l'eventuale scheda elettronica, anche questi sono totalmente personalizzabili.
Molto utile per realizzare box, esteticamente accattivanti, per i nostri progetti senza spendere soldi e dare quel tocco di professionalità in più :)

Rendering box, completo di pannello con aperture, creato con Ultimate Box Maker:

(http://heartygfx.free.fr/Thingiverse/Rendu%200002.png)

Box reale stampato:

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/c5/21/62/ed/6b/74d1fa52020ccdc66438833ef1dfb658_preview_featured.jpg)

Sapreste dirmi quanti metri o peso ci vogliono per stampare una scatala del genere?O meglio alla fine quanto costa ? :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 04, 2016, 10:14 pm
Senza sapere le dimensioni che ti servono è impossibile calcolare peso del materiale e ore di lavoro della stampante.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Victor795 on Aug 04, 2016, 11:20 pm


Ad esempio questa che ho 130x120x60 in plastica con due passaggi per chiuderla con due viti liscia senza feritoie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 05, 2016, 11:31 am
Più tardi ti faccio sapere quanto PLA serve e quante ore di lavoro macchina occorrono.
Inutile dire che stampare in 3D una scatola completa ha senso solo se hai una stampante 3D, chiederlo ad un service sarebbe un salasso enorme perché comunque occorrono molte ore di stampa che è il vero costo, il materiale al massimo sarà un paio di Euro.
Anche utilizzando i service online fatti da privati la tariffa media è tra 5 e 10 E per ogni ora di lavoro, è un attimo spendere più di 50E per una scatola che compri già fatta per 10-20 E. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 05, 2016, 05:39 pm
Ad esempio questa che ho 130x120x60 in plastica con due passaggi per chiuderla con due viti liscia senza feritoie
Peso materiale 220 gr, costo circa 5E, tempo per la stampa circa 15 ore.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Victor795 on Aug 05, 2016, 11:38 pm
Purtroppo non ho ancora una stampante però capisco l'utilità oltre che il divertimento nello stampare pezzi disegnati ad hoc per le applicazioni dell'utente. Mi piacerebbe stampare gli chassis dei robottini   :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 13, 2016, 03:24 pm
Come fare un upgrade ad un robot :)

Si parte da qui, un ottimo telaio prodotto da Parallax, purtroppo è stato ritirato dal commercio, il problema è che dentro c'è poco spazio libero una volta montati i motori e la batteria, inoltre è difficilmente accessibile per eventuali upgrade, ogni volta tocca svitare 16 viti.

(http://www.mdaproject.it/doc/ebot/f1.jpg)

Qualche ora di lavoro con il cad 3D (Rhinoceros) ed ecco un box per l'elettronica, predisposto per i sensori di base, da montare sopra la meccanica.

(http://www.mdaproject.it/doc/ebot/eBot.png)

Si inizia il lavoro di stampa, in totale ci sono volute quasi 14 ore per i tre pezzi.

(http://www.mdaproject.it/doc/ebot/fstampa.jpg)

Ecco il risultato finale, dentro il box ci vanno due Teensy 3.2 e una Raspberry PI 3, sopra ci va la Picamera con un supporto pan tilt e un Lidar veloce (10 Hz) a 360° che sto progettando.

(http://www.mdaproject.it/doc/ebot/f2.jpg)

(http://www.mdaproject.it/doc/ebot/f3.jpg)

(http://www.mdaproject.it/doc/ebot/f4.jpg)




Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Aug 18, 2016, 06:26 pm
Astro, cosa succede se stampo con PLA a temperature diverse?
Nel senso... ho comparato un filamento di PLA verde BQ. Nella confezione c'è scritto 220°.
Se lo stampo a 200, 210, 220 o 230 cosa cambia?

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Aug 18, 2016, 06:28 pm
Nel senso... ho comparato un filamento di PLA verde BQ. Nella confezione c'è scritto 220°.
Se lo stampo a 200, 210, 220 o 230 cosa cambia?
La fluidità e quindi ... la velocità a cui puoi stampare.

Non t'allontanare comunque troppo dalla temperatura consigliata perché poi potresti avere altri problemi (... es. se stampi il normale PLA alla temperatura del ABS rischi che carbonizzi il PLA all'interno del hot-end e ... sono rotture di scatole) !

Comunque andare troppo al disotto ed al di sopra della temperatura consigliata dal produttore ... produce quasi sicuramente stampe difettose.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 18, 2016, 07:12 pm
Astro, cosa succede se stampo con PLA a temperature diverse?
Cosa succede te lo ha già spiegato Guglielmo, il PLA di BQ io lo stampo a 210° con velocità massima impostata a 40 cm/s.
Ovviamente la reale velocità di stampa cambia a seconda di come è fatto il layer e di cosa si sta stampando, viene deciso dallo slicer in base a una serie di parametri che, per alcuni slicer, possono essere variati dall'utente.


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Aug 19, 2016, 09:14 am
210°. Ricevuto!!
Per la velocità sto stampando a 70 mm/s. Che dite... la riduco?

Ho comprato Simplify3D, ma lo trovo più complesso nei settaggi in confronto a Cura 15. Un aiutino?

P.S.
Ho una FabTotum.
Questi sono i parametri interni della macchina
Quote
M503: echo:FABtotum TOTUMDUINO
 Baudrate: 250000
echo:Steps per unit:
echo:  M92 X72.58 Y72.58 Z2133.33 E3048.16
echo:Maximum feedrates (mm/s):
echo:  M203 X550.00 Y550.00 Z15.00 E12.00
echo:Maximum Acceleration (mm/s2):
echo:  M201 X10000 Y10000 Z50 E100
echo:Acceleration: S=acceleration, T=retract acceleration
echo:  M204 S4000.00 T100.00
echo:Advanced variables: S=Min feedrate (mm/s), T=Min travel feedrate (mm/s), B=minimum segment time (ms), X=maximum XY jerk (mm/s),  Z=maximum Z jerk (mm/s),  E=maximum E jerk (mm/s)
echo:  M205 S0.00 T0.00 B20000 X25.00 Z0.40 E1.00
echo:Home offset (mm):
echo:  M206 X0.00 Y0.00 Z0.00
echo:PID settings:
echo:   M301 P20.00 I3.50 D30.00
echo:Servo Endstop settings: R: 26 E: 127
echo:Z Probe Length: -30.54
ok
Ho trovato questa guida (http://kentstrapper.com/2015/11/la-guida-a-simplify3d/ (http://kentstrapper.com/2015/11/la-guida-a-simplify3d/))
Adesso la leggo...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 19, 2016, 10:13 am
210°. Ricevuto!!
Per la velocità sto stampando a 70 mm/s. Che dite... la riduco?
70 mm/s è da lumaca se intesa come velocità massima.

Quote
Ho comprato Simplify3D, ma lo trovo più complesso nei settaggi in confronto a Cura 15. Un aiutino?
Ottima scelta, devi scaricare il profilo .fff della tua stampante, è supportata ho controllato adesso, per farlo devi loggarti con le tue credenziali all'avvio di Simplify3D, i vari profili sono disponibili solo online, per chi ha acquistato il software, non sono forniti col programma.
Se hai già scaricato il profilo per la tua stampante chiedi pure in cosa trovi difficoltà nei vari settaggi, in linea di massima quelli di default forniti da loro vanno bene come base di partenza, poi qualche piccolo ritocco tocca farlo.
Più che altro devi imparare ad usare Simplify3D nel suo insieme, p.e. la possibilità di usare più "process setting" all'interno della stessa stampa, cosa che ti permette di variare a piacere i parametri di stampa a seconda del layer dove sei, oppure a gestire i supporti in manuale, funzione molto utile.



Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Aug 19, 2016, 11:03 am
Tu hai scritto 40 cm/s quindi 400mm/s. La Fab può arrivare a 550 mm/s ma sembrano velocità da formula 1.
Cosa intendi per "velocità massima"?
Quella impostata nel tab "other" alla voce "default printing speed"?
Io li ho messo 70mm/s e poi le "underspeed" tutte all'80%.

p.s. sul sito Simplify non trovo dove scaricare il profilo. Però c'è sul sito della FabTotum per tutti i principali slicer compreso S3D.
Parto da quello.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 19, 2016, 02:38 pm
La velocità massima è quella che non deve essere superata quando si stampa, a seconda dei movimenti e di cosa si sta stampando lo slicer imposta una certa velocità che può essere sia una percentuale di quella massima che un valore assoluto fisso.
La velocità massima la vedi solo quando la stampante fa dei riempimenti con percorsi lunghi, negli altri casi la vedi sempre muoversi molto più lenta del massimo, p.e. mentre disegna i perimetri degli oggetti.
Non puoi scaricare direttamente dal sito di Simplify3D i profili di stampa, puoi scaricarli solo dal software, previo login quando si avvia, lo devi fare solo la prima volta per attivare il software oppure se devi aggiornare i profili, poi vai in "help"->"configuration assistant" per creare una nuova stampante, qui hai il menù a scorrimento con l'elenco dei profili pronti, solo se sei collegato ad internet e con il login effettuato, altrimenti puoi solo creare una nuova stampante di default dove devi mettere tutti i parametri a mano.
Se il produttore di una stampante rende disponibili i profili per i vari slicer conviene sempre usare i loro, in teoria dovrebbero essere quasi perfetti, nel tuo caso vedo che sono disponibili tre diversi file .fff, tocca capire in cosa sono differenziati tra loro, magari chiedi direttamente al produttore come vanno usati.




Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Aug 20, 2016, 05:57 pm
Ok.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 30, 2016, 09:24 am
Un nuovo progetto di braccio robot (http://www.thingiverse.com/thing:1743075), totalmente stampabile 3D, è fatto decisamente bene e per i movimenti del polso, rotazione e pitch, usa il sistema a differenziale invece dei soliti rinvii, più semplici da implementare ma decisamente meno efficienti, complessivamente ha 6 d.o.f., più quelli dell'accessorio collegato al polso, tipicamente una pinza azionata con un servo, tutti gestiti con stepper di varie dimensioni.
Devo ancora verificare i tempi di stampa dei vari pezzi, una stima ad occhio direi che anche in questo caso siamo attorno alle 150-200 ore.
L'autore dichiara un costo, complessivo che include motori ed elettronica, minore di 350 E, il payload massimo dichiarato è 750 gr, decisamente tanto per un braccio come questo.



(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/03/df/e0/09/2d/4e29c3f5c2dc251a6fddc0521c104c55_preview_featured.jpg)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 30, 2016, 12:06 pm
Fatta la previsione dei tempi di stampa e del peso PLA per il braccio robot.
Tempo complessivo per tutti i pezzi 190 ore, a cui vanno aggiunte almeno altre 2-3 ore per i tempi di cambio filamento, preparazione del piatto e rimozione pezzi dal piatto.
Peso, stimato, delle parti in plastica 2900 gr, circa 65 E di materiale.
Diversi pezzi richiedono tempi di stampa superiori alle 30 ore, il calcolo del tempo di stampa l'ho fatto con layer 0.2 mm per tutti i pezzi, però molti di questi, sopratutto quelli più grossi, si possono stampare con layer 0.3 cosa che dovrebbe ridurre sensibilmente il tempo di stampa, diciamo che dovrebbe essere attorno alle 170 ore reali.
L'autore del progetto ha disegnato anche i vari ingranaggi necessari, volendo è possibile usare quelli in metallo, sopratutto per il differenziale che comanda il polso, in questo modo oltre a migliorare la robustezza e precisione del braccio si risparmiano un discreto numero di ore di stampa, per contro aumenta il costo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Aug 30, 2016, 02:50 pm
Su quel link non ho capito quali stepper monta. penso lo spazio dentro al braccio, nei vari pezzi, sia pensato per stepper con precise dimensioni d'ingombro !?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Aug 30, 2016, 05:03 pm
Parlando solo della misura degli stepper, usa dei NEMA 17. Da 34 e 40 mm di lunghezza.
Le caratteristiche necessarie e la lista componenti la trovate qui
--> https://hackaday.io/project/12989/components (https://hackaday.io/project/12989/components)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 30, 2016, 05:29 pm
Qui (https://hackaday.io/project/12989/logs) c'è anche tutta la parte matematica per la cinematica diretta (noti gli angoli dei giunti fornisce la posizione della parte terminale del polso) e inversa (fornisce gli angoli dei giunti in base alla posizione della parte terminale del polso).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Aug 30, 2016, 10:07 pm
Ammazza quanta roba, grandissimo Astro :D .
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 31, 2016, 02:27 pm
Dopo lunghe riflessioni, circa 5 minuti che per un androide è una eternità, ho deciso di realizzare questo braccio robot, è il migliore in assoluto tra quelli che ho visto finora, oltre ad essere disegnato vuoto, con tutti i cavi che passano dentro, è ben bilanciato come proporzioni e meccanicamente corretto, usa la soluzione del movimento differenziale per il polso, cosa che consente di avere un totale di ben 6 d.o.f. sull'attacco accessori.
Mi sono rifatto i conti per i tempi di stampa ottimizzando i vari pezzi, in particolare la risoluzione asse Z su i pezzi molto alti, 0.3 mm sulle pareti verticali e 0.2 mm, o 0.1 mm se necessario, sulle pareti curve, alla fine bastano 148 ore, un notevole risparmio rispetto alle 200 ore iniziali.
Dato che l'intero progetto CAD è sviluppato con FreeCad l'ho reinstallato, devo fare alcune piccole modifiche perché al posto degli ingranaggi in plastica metto quelli in metallo, e lo sto rivalutando non poco come CAD 3D, è realmente ben fatto e permette molte cose presenti solo su i CAD commerciali da molte migliaia di Euro, p.e. le animazioni per realizzare le guide di assemblaggio/disassemblaggio, sicuramente gli dedicherò un po di tempo per conoscerlo meglio.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Aug 31, 2016, 02:43 pm
A proposito di FreeCad, ma che versione stai usando ?

Io ricordo che un po di tempo fa l'avevo provato, ma dopo 10 minuti l'avevo cestinato, troppi problemi, qualche crash e poche caratteristiche realmente utili ... pero' parliamo di circa meta' del 2014 (credo, ma non mi ricordo di preciso, che fosse la versione12 o 13, o forse 0.12 / 0.13, o una cosa del genere), quindi magari adesso l'hano migliorato o completato un po meglio ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 31, 2016, 03:06 pm
Sto usando l'attuale versione stabile, di Luglio 2016, 0.16 e, almeno per il momento, nessun problema di crash, forse un pochino troppo lento ad importare progetti in altri formati cad, per il resto direi che ci siamo, sopratutto non è esoso come risorse pc, occupa solo 600 Mega sul disco (versione 64 bit), SolidWorks si prende come minimo 4 giga, e impegna meno di 2 giga ram anche caricando disegni complessi come quello del braccio robot.
Ciliegina sulla torta, riconosce la presenza del mouse 3D e lo utilizza.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Aug 31, 2016, 07:01 pm
... Luglio 2016, 0.16  ...
Grazie, lo provero' di nuovo ... magari nel frattempo gli hanno aggiunto un po della roba che mancava all'epoca ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 01, 2016, 02:07 pm
Comincia l'avventura, stampati i primi due pezzi per il braccio robot, sono i due ingranaggi che compongono una parte del differenziale movimento polso.
Ci sono volute quasi tre ore per stamparli, layer 0.05 mm, infill 60%, materiale PETG, utilizzerò questo filamento per tutte le parti con elevati carichi meccanici, tutto il resto lo stampo in PLA.
Nel frattempo ho messo in stampa l'altro pezzo che costituisce il differenziale, stessi parametri di stampa, previste quasi 7 ore.

(http://www.mdaproject.it/doc/thor/diff_ingranaggi.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 02, 2016, 09:40 am
Ciao Astro, mi si blocca spesso l'estrusore durante la stampa.
Si forma un tappo di materiale all'inizio della zona del dissipatore di alluminio, vicino al blocco dell'estrusore.
Uso il PLA BQ a 215° (temp. sulla scatola 220°).
Come posso risolvere?
Con settaggi software?
Può essere colpa della retraction?

La temperatura dell'estrusore è stabile. Oscilla tra 213° e 216° impostando 215°.

E' una seccatura avviare la stampa e vederla bloccarsi dopo 1 ora o anche 15 minuti. Il tempo è variabile.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 10:04 am
Se l'estrusore si blocca con tappo di PLA nella parte alta la causa può essere solo una, scarso raffreddamento del canale pla verso l'hotend.
Ho dato un'occhiata sul sito della fabtotum per vedere se c'è un disegno di come è fatto l'estrusore però ho trovato solo due foto che non dicono nulla, c'è una ventola per il raffreddamento della parte in metallo, dentro dovrebbe esserci un tubo in PTFE, che porta il filamento al hot end ?
Se c'è la ventola, come sembra dalle foto, verifica che gira correttamente quando l'estrusore è caldo.
Eventuali errori nei parametri di stampa non fanno bloccare l'estrusore nella parte alta, al massimo puoi sentire il motore che spinge il filamento emettere molti click, perde passi, se viene fornito troppo filamento, ma questo non  porta al blocco dell'estrusione, crea solo problemi di qualità stampa, sempre che la cosa non va avanti per lungo tempo e questo può fare danni fisici all'estrusore.
Controlla lo stato del tubetto in PTFE dentro l'estrusore, eventualmente cambialo, a volte è lui il colpevole, non so se è vero o solo una leggenda metroprinter, anche se la cosa ha una sua logica, però l'uso del filtro polvere con la spugnetta imbevuta d'olio (quello d'oliva) aiuta lo scorrimento del filamento dentro l'estrusore, sopratutto quelli totalmente in metallo senza tubo in  PTFE.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 02, 2016, 10:13 am
Viene da chiedersi per quale motivo nessuno fin'ora abbia pensato ad usare un tubetto in vetro pyrex ... disponibilita' ce n'e' a iosa, dato che e' roba che nei laboratori di chimica si fa andare come il pane, ed il minimo maggior costo iniziale (peraltro abbastanza basso, per un paio di cm di tubo in vetro) sarebbe compensato dal non avere piu il tubo guidafilo che si deforma e va sostituito ogni tanto ... anche quel poco di problema derivante dalla possibile espansione termica dell'holder sarebbe facilmente risolto con una molla a disco ai lati del tubo ... inoltre il vetro e' un pessimo conduttore di calore, quindi ne trasferirebbe pochissimo alla sezione superiore ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 10:15 am
Ecco l'altro pezzo del differenziale polso, dalla foto non si percepiscono le dimensioni, è alto 60 mm e largo 75 mm, sopra ho appoggiato i due planetari già stampati per dare l'idea di come il tutto viene assemblato.

(http://www.mdaproject.it/doc/thor/diff_full.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 10:26 am
Viene da chiedersi per quale motivo nessuno fin'ora abbia pensato ad usare un tubetto in vetro pyrex ...
Perché il PTFE ha una conducibilità termica di gran lunga inferiore al Pyrex, 0.23 W/(K*m) contro 1.2 W/(K*m), in pratica 1/5 del Pyrex. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 02, 2016, 11:00 am
Ho dato un'occhiata sul sito della fabtotum per vedere se c'è un disegno di come è fatto l'estrusore però ho trovato solo due foto che non dicono nulla, c'è una ventola per il raffreddamento della parte in metallo, dentro dovrebbe esserci un tubo in PTFE, che porta il filamento al hot end ?
Se c'è la ventola, come sembra dalle foto, verifica che gira correttamente quando l'estrusore è caldo.
Queste solo le foto della testa.
https://goo.gl/photos/wFdTg1NS1Hswd2HU8 (https://goo.gl/photos/wFdTg1NS1Hswd2HU8)
Riesci a vederle?
La ventola c'è. Più tardi controllo se gira.

Controlla lo stato del tubetto in PTFE dentro l'estrusore, eventualmente cambialo, a volte è lui il colpevole, non so se è vero o solo una leggenda metroprinter, anche se la cosa ha una sua logica, però l'uso del filtro polvere con la spugnetta imbevuta d'olio (quello d'oliva) aiuta lo scorrimento del filamento dentro l'estrusore, sopratutto quelli totalmente in metallo senza tubo in  PTFE.
Il tubo in PTFE è quello del sistema bowden che parte dal motorino del feeder e arriva alla testa. Non è possibile sostituirlo. E' incastrato nel feeder e lo smontaggio provoca la decadenza della garanzia (chiesto all'assistenza).
Per cambiarlo dovrei inviare la macchina alla ditta.  :o

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 11:09 am
Il tubo in PTFE è quello del sistema bowden che parte dal motorino del feeder e arriva alla testa.
Quello è il tubo di alimentazione per il sistema bowden, ci deve essere un piccolo tubo in ptfe dentro la parte metallica dell'estrusore che congiunge l'ingresso del filamento con l'hot end, ovvero il parallelepipedo metallico con le alette, quella parte deve rimanere ad una temperatura nettamente minore di quella di fusione del PLA, se non è così il filamento si scioglie prima di arrivare al hot end e crea l'intoppo.
Per capirci meglio ti allego una foto di come è fatta la parte terminale del mio estrusore, si vede bene il tubetto di PTFE che va dentro il condotto metallico verso l'hot end, è questo che va sostituito periodicamente o comunque in caso di intoppo perché se si danneggia poi diventa lui stesso causa di blocchi.

(http://www.3d-printerstore.ch/images/product_images/popup_images/643_0.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 02, 2016, 11:18 am
Mmm... non credo che ci sia.
Penso che il corpo sia tutto metallico.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 11:28 am
Esistono estrusori con il corpo totalmente in metallo, senza tubo in PTFE, però ho letto spesso e volentieri che sono molto critici e danno facilmente problemi, non ho approfondito come funziona però sono definiti come "barriera termica capillare".
Dato che, su questi estrusori senza tubo in PTFE, non c'è nulla che isola l'hotend dal PLA in discesa se il corpo metallico, che è un buon conduttore termico, diventa troppo caldo è un attimo arrivare al blocco dell'estrusore.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 02, 2016, 11:31 am
Dato che, su questi estrusori senza tubo in PTFE, non c'è nulla che isola l'hotend dal PLA in discesa se il corpo metallico, che è un buon conduttore termico, diventa troppo caldo è un attimo arrivare al blocco dell'estrusore.
Infatti anche io credo che sia quello il problema. Il PLA si scioglie anche prima di arrivare all'estrusore.
E se abbasso la temperatura di lavoro di 5 o 10°, potrebbe migliorare la situazione?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 02, 2016, 12:24 pm
Perché il PTFE ha una conducibilità termica di gran lunga inferiore al Pyrex, 0.23 W/(K*m) contro 1.2 W/(K*m), in pratica 1/5 del Pyrex. :)
Vero ... pero' a questo punto, pensando a come sono realizzati, evidenziato anche dalla tua immagine, il dubbio diventa un'altro ...

La parte di supporto, per quanto realizzata con le alette sul cilindro, e' comunque una parte in metallo, che conduce calore ... anche realizzandola con un metallo che ne conduca poco, sempre metallo rimane ... a questo punto, perche' non eliminarla ? ... cerco di spiegarmi meglio con uno schemino in sezione (disegnato male, lo so, Eagle in questo ha i suoi limiti, ma e' piu chiaro se c'e' almeno un'immagine)

(https://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=179334)

A sinistra come e' fatto ora ... la parte verde e' il cilindro in cui metti il tubetto in PTFE e che unisce l'estrusore al corpo ... rimane una parte metallica che conduce calore intorno al filamento prima del punto di fusione ... se non serve a preriscaldare il filamento (cosa di cui dubito, perche' questo causa appunto i blocchi), allora perche' non eliminarla completamente, siostituendola con il solo tubo in PTFE, ed unire il blocchetto del riscaldatore con 3 viti M3 o simili, come nella sezione di destra ? (il tutto tenuto distanziato con distanziali in PTFE, anche se non li ho disegnati) ... vero che le viti, essendo di metallo, trasferirebbero lo stesso un minimo di calore ... ma prima di tutto ne trasferirebbero di meno, e soprattutto NON lo trasferiscono intorno al filamento, ma in altri punti piu distanti dallo stesso ... non potrebbe funzionare meglio ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 12:39 pm
E se abbasso la temperatura di lavoro di 5 o 10°, potrebbe migliorare la situazione?
Il PLA comincia a fondere attorno ai 150°, abbassare di pochi gradi non cambia nulla, il problema è sicuramente di raffreddamento dell'estrusore, purtroppo pare che Fabtotum ha realmente dei problemi come stampante, peggio ancora pare che l'assistenza tecnica sia decisamente molto carente.
Leggi qui (http://www.stampa3d-forum.it/forum/topic/1634-fabtotum-croce-o-delizia/?page=1) dove un utente racconta la sua disavventura con la Fabtotum, sopratutto il pessimo supporto tecnico, premesso che poche persone che si lamentano di un prodotto fanno molto più rumore di migliaia di persone, silenti, soddisfatte del prodotto, e che il tipo sembra essere un neofita della stampa 3D rimane il fatto che dei problemi reali ci sono e sono rilevati da più persone.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 02:24 pm
Vero ... pero' a questo punto, pensando a come sono realizzati, evidenziato anche dalla tua immagine, il dubbio diventa un'altro ...
Esistono varie tipologie di estrusori, in alcuni non c'è un contatto diretto, metallico, tra il corpo centrale e l'hotend, vedi foto dell'estrusore della 3Drag dove la guida filamento è un cilindro, di grosso spessore, in PTFE che separa motore e hotend.
In altri tipi di estrusore, come quello della mia stampante, il corpo centrale è si tutto in metallo e collegato al hotend tramite un canale in metallo, con alette di raffreddamento, con all'interno il tubo in PTFE, però c'è una ventola che provvede a tenere il tutto a meno di 60°, sulla mia stampante il corpo dell'estrusore rimane a 45° mentre lavora con l'hotend a 210°.
Va da se che se il tutto non è ben progettato, o c'è un problema con la ventola, è un attimo far salire la temperatura troppo anche sul corpo principale.
Da notare che la stampante di Paolo non ha il motore del filamento sull'estrusore, usa un bowden, cosa che semplifica la meccanica e riduce il calore perché non c'è da dissipare quello prodotto dal motore.

(https://store.open-electronics.org/image/cache/catalog/data/3D/extruder-hot-end-set-3mm-8220-7350-31sp-500x500.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 02, 2016, 05:13 pm
Da notare che la stampante di Paolo non ha il motore del filamento sull'estrusore, usa un bowden, cosa che semplifica la meccanica e riduce il calore perché non c'è da dissipare quello prodotto dal motore.
Sarò anche senza motore... ma si blocca ugualmente.  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2016, 06:10 pm
Probabilmente sto per dire una cavolata immensa, è solo una sensazione basata su quanto letto in rete, però ho l'impressione che per far stampare bene la tua Fabtotum toccherà perderci un sacco di tempo e fare delle modifiche, in primis l'estrusore.
Hai già provato ad usarla come CNC e scanner 3D ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 02, 2016, 06:25 pm
No, non l'ho ancora usata ne come CNC ne come scanner.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 03, 2016, 09:48 am
Continua la stampa dei pezzi per il braccio robot, al momento ho totalizzato una ventina di ore, in più stampe, ecco una panoramica dei pezzi realizzati, ho già aggiunto dadi, viti, cuscinetti a sfera dove serve.
Tra oggi e domani stamperò full time in modo da completare tutti i pezzi per la parte terminale dell'avambraccio e il polso, più lo snodo rotante della parte iniziale dell'avambraccio, in particolare la copertura del tutto che da sola richiede quasi 20 ore.

(http://www.mdaproject.it/doc/thor/panoramica_1.jpg)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 03, 2016, 10:51 am
Ieri notte ho stampato di continuo per 3 ore senza alcun segno di blocco.
Cosa ho fatto?
Ho rimosso la bobina dal suo alloggiamento la svolgevo manualmente ogni tot minuti.
Probabilmente fa talmente attrito sui rulli di supporto che il feeder non riesce a tirare il filamento.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 03, 2016, 10:53 am
Giusto per far capire meglio quale parte sto stampando ecco una panoramica generale del tutto, già assemblato completo di motori stepper, 2 Nema17 da 34 mm, e le cinghie per la trasmissione del movimento.

(http://www.mdaproject.it/doc/thor/assembly1.jpeg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 03, 2016, 10:58 am
Ho rimosso la bobina dal suo alloggiamento la svolgevo manualmente ogni tot minuti.
Probabilmente fa talmente attrito sui rulli di supporto che il feeder non riesce a tirare il filamento.
Si ma questo non può essere la causa del blocco, semmai è causa di stampe con buchi e/o gravi difetti per mancanza di materiale.
Su Thingiverse trovi vari supporti bobina con cuscinetti a sfera, usano quelli con foro da 8 mm per i pattini che si trovano a pochi Euro, in modo da eliminare tutti i problemi di attrito, p.e. questo (http://www.thingiverse.com/thing:11162).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Sep 03, 2016, 01:50 pm
Normalmente quando l'hotend si blocca c'è sto famoso tubino in ptfe da cambiare... certo che se questo deve far decadere garanzie... be... è un problema.
Comunque facendo finta che l'hotend vada bene e che la ventolina raffreddi adeguatamente il canale a me succedeva il blocco anche per errata impostazione software della ritenzione: in pratica tirava su il filo fuso dentro al teflon ed alla lunga finiva per bloccarlo. Il tuo sistema bowden però non ti aiuta nel senso che se hai l'estrusore vicino "diretto" puoi fare una retraction anche sotto il mm senza avere problemi mentre con i sistemi bowden di solito si sale sui 4mm. Una prova comunque la puoi fare: uscirà un groviglio di fili ma almeno vedi se disattivando o riducendo fortemente la ritenzione si blocca
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 03, 2016, 02:16 pm
a me succedeva il blocco anche per errata impostazione software della ritenzione: in pratica tirava su il filo fuso dentro al teflon ed alla lunga finiva per bloccarlo.
Dato che sta usando il profilo di stampa fornito da Fabtotum voglio sperare che i vari parametri siano ben impostati, quanto dici sulla ritrazione è vero se questa è realmente eccessiva, qualche mm non crea reali problemi.
Di sicuro se il suo estrusore ha il tubo in PTFE, non riesco a trovare nulla in rete che conferma o smentisce questa cosa, è da sostituire visti i ripetuti blocchi.
Meno male che la Fabtotum era promessa come progetto opensource, di open c'è ben poco, giusto il software dell'interfaccia utente e la versione modificata di Marlin che usano, manca in toto lo schema dell'elettronica e i disegni della meccanica.
Il fatto che qualunque cosa fai faccia decadere la garanzia posso capirlo su una stampante che viene venduta montata e pronta all'uso, però non prevedere nemmeno le operazioni di manutenzione standard mi sembra una esagerazione, in pratica se hai problemi con l'estrusore, secondo loro, devi acquistarlo nuovo al modico prezzo di 204 Euro + iva. (https://store.fabtotum.com/eu/products/printing-head-v2.html)
L'intero estrusore (http://www.crea-3d.com/it/witbox/343-kit-di-estrusione-heatcore-ddg-84354398656.html) della mia stampante, completo dello stepper, delle ventole e della NTC costa 114 E + iva, mi spiace doverlo dire ma è un anno luce avanti a quello di Fabtotum come qualità e prestazioni.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Sep 03, 2016, 08:20 pm
si infatti...io ho una prusa i3: costata poco, sapevo dall'inizio che c'era da smadonnare ed accetto gli imprevisti come facenti parte dell'hobby ma se uno prende una stampante ufficiale è giusto che premuto il pulsante vada senza compromessi. Makerbot s'è mezza sputtanata il brand con un hotend che si bloccava: bisogna stare attenti: almeno a dare un'assistenza puntuale e risolutiva... se no prusa sia voglio dire.


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 04, 2016, 09:06 am
Quanto dici è sacrosanto, se ti prendi una stampante in kit, magari low cost, devi essere cosciente che c'è da perderci molto tempo, spesso spendere altri soldi, per farla funzionare bene, se uno prende una stampante che arriva, di serie, pronta all'uso, non parliamo di kit montati dal venditore, si aspetta quanto meno che stampa subito decentemente e senza bloccarsi ogni tot minuti.
Girando sul wiki di Fabtotum ho trovato un link a grabcad dove hanno messo parte dei disegni cad della stampante, per l'estrusore c'è solo la vecchia versione ibrida, la stessa testa faceva sia la stampa 3D che la fresatura, che hanno abbandonato rapidamente per gli ovvi problemi che dava, della testa v2, solo stampa, non c'è traccia.
Intanto è arrivata la notizia che Fabtotum è stata acquisita, non completamente ma con una maggioranza che le dà il pieno controllo, da Zucchetti, il colosso del software gestionale, per 1.5 milioni di Euro.
Si spera che questa acquisizione risolva almeno i problemi di assistenza tecnica, al di là degli effettivi problemi della loro stampante multifunzione, che posso anche capire vista la complessità del prodotto, almeno devono fornire assistenza ai clienti, paganti, in tempi decenti senza trincerarsi dietro presunte operazioni sbagliati del cliente o la sua "ignoranza" sulla stampa 3D.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 05, 2016, 11:06 am
Prosegue la stampa dei pezzi per il braccio robot, panoramica aggiornata con tutti i pezzi stampati ad oggi, in questo momento sono in stampa gli ultimi pezzi da realizzare in PETG con layer 0.1 mm, richiedono tutti molto tempo.
Da domani inizio a stampare i pezzi del telaio e delle coperture, tutti con layer 0.3 e layer 0.2 nelle zone curve dove serve una maggiore risoluzione, esclusivamente per motivi estetici, tutti quanti richiedono stampe lunghe, da un minimo di 8 ore fino a 26 ore.
Nella foto la parte a due colori, giallo e bianco, è composta da quattro pezzi diversi, uniti con viti e dadi, include un cuscinetto a sfere di grosse dimensioni, diametro 70 mm, le sfere sono dei pallini softair da 6 mm.
Più avanti sostituirò i pallini softair, avevo solo queste nel cassetto, con sfere in acciaio perché la tolleranza sul diametro è decisamente alta, si va da 5.8 a 6.05 mm, questo crea un eccessivo gioco laterale del cuscinetto, in compenso gira molto bene.
Ho lasciato questa soluzione col cuscinetto stampato, prevista nel progetto originale, sia per motivi di costo, un cuscinetto di quelle dimensioni decente come minimo costa 20-25 E, sia perché non deve reggere un carico eccessivo, al massimo 1.5 kg, lavora sulla parte terminale dell'avambraccio, e non dovrebbero esserci problemi con le parti stampate in PETG, sopratutto una volta messe le sfere in acciaio, ce ne vanno 36.
Ovviamente il cuscinetto a sfere, da 80 mm, sulla base rotante è un cuscinetto classico in acciaio, sto cercando di trovarlo ad un costo "umano", però anche in questo caso si ragiona sempre su i 20-25 E più la spedizione.

(http://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=179535)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 05, 2016, 11:11 am
Ho cambiato il supporto della bobina. Adesso gira più facilmente.
Resta il fatto che dopo 1 ora di stampa si è nuovamente bloccato e non estrudeva più.
E' possibile che sia il feeder che non fa presa sul filamento?
Ho visto che dove c'è la molla che spinge il nottolino verso il filamento c'è un forellino.
Potrebbe essere la regolazione della forza di spinta del filamento sulla ruota dentata del feeder?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 05, 2016, 11:18 am
Fammi capire, non estrude perché si blocca l'estrusore, ovvero filamento fuso nella parte alta che fa da tappo, oppure perché non arriva il filamento. ?
La regolazione della forza sul filamento deve esserci sul feeder, questo perché a seconda del materiale del filamento è necessario modificare la forza.
Le istruzioni non dicono nulla sulla taratura del feeder. ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 05, 2016, 12:07 pm
Le istruzioni non dicono nulla sulla taratura del feeder. ?
Istruzioni? Cosa sono?

Fammi capire, non estrude perché si blocca l'estrusore, ovvero filamento fuso nella parte alta che fa da tappo, oppure perché non arriva il filamento?
Di punto in bianco smette di estrudere.
La temperatura rimane sempre costante. Al massimo sale e scende di un grado rispetto a quella impostata.
Prima pensavo si formasse un tappo, ma se tolgo il bowden e metto un filamento manualmente riesco ad estrudere.
Questo mi ha fatto pensare che sia il feeder che non acchiappa bene il filamento. Anche perché il feeder continua a girare finché non interrompo la stampa. Ma non esce niente dall'estrusore.

p.s. la taratura del feeder non è semplice perché bisogna smontare il pannello posteriore e per farlo bisogna prima rimuovere i due laterali. Insomma un intervento a cuore aperto...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 05, 2016, 01:03 pm
Quando smette, tira fuori il filamento e guardalo nel punto che era nel feeder ... vedi se è "mangiato" ...

(https://www.simplify3d.com/wp-content/uploads/2015/09/Grinding-Or-Stripped-Filament.jpg)


Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 05, 2016, 01:18 pm
Si. E' mangiato.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 05, 2016, 01:31 pm
Quindi, il filamento sforza ad uscire dall'hot-end, il feeder continua a girare, se lo mangia e ... a quel punto comunque NON vai più avanti perché non fa più presa.

Ti suggerisco QUESTA (http://support.3dverkstan.se/article/23-a-visual-ultimaker-troubleshooting-guide) lettura (... è fatta per Ultimaker, ma i problemi, gira e rigira, sono sempre gli stessi) dove, tra i vari problemi, c'è anche quello del "grinding" (... quello che capita a te).

Guglielmo

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 17, 2016, 12:45 pm
Nuovo progetto (http://www.thingiverse.com/thing:1774473) di braccio robot ben realizzato a basso costo, volendo è possibile acquistarlo in kit per meno di 200 E, tra le caratteristiche tecniche c'è il learning dei movimenti, possibile grazie a degli encoder magnetici a 12 bit.
Per stampare tutti i pezzi servono meno di 25 ore, questo perché il braccio e l'avambraccio sono realizzati tramite tubi in alluminio, tutti i movimenti sono su cuscinetti a sfera, i motori sono dei NEMA17 da 40N.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 18, 2016, 10:18 am
Questo mi piace.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 20, 2016, 08:45 pm
Astro, hai visto QUESTO (http://www.thingiverse.com/thing:54024) ? Manopole a gogo :D :D :D


(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/f8/57/f9/52/b6/Knobs3_preview_featured.jpg)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 21, 2016, 09:20 am
... bello ... chissa' se arriveranno a stampare pure quelle demoltiplicate ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 21, 2016, 09:31 am
Astro, hai visto QUESTO (http://www.thingiverse.com/thing:54024) ? Manopole a gogo :D :D :D
Bello, mi era sfuggito, messo subito tra i file openscad utili. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Sep 22, 2016, 01:03 am
Forse un giorno oltre quei supporti per basetta da mettere sulla mola, ti chiederò se puoi farmi dei knobs per la chitarra personalizzati :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 22, 2016, 11:16 am
Forse un giorno oltre quei supporti per basetta da mettere sulla mola, ti chiederò se puoi farmi dei knobs per la chitarra personalizzati :D :D
... tipo facce demoniache complete di corna e zanne ? ... (certo, dipende da cosa suoni ...:D :D :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Sep 22, 2016, 06:22 pm
... tipo facce demoniache complete di corna e zanne ? ... (certo, dipende da cosa suoni ...:D :D :D)
No no, forse pure peggio, ancora ci devo pensare  :smiley-twist:  :smiley-twist:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  Io suono musica e la musica è un argomento molto complesso  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 22, 2016, 06:38 pm
... intendi che il tuo complesso musicale si chiama "argomento molto complesso" ?

(scherzo :D)

Quote
No no, forse pure peggio
Capisco ... ci vuoi pure i led lampeggianti a ritmo di musica negli occhi ... (:D :D :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Sep 22, 2016, 06:49 pm
... intendi che il tuo complesso musicale si chiama "argomento molto complesso" ?

(scherzo :D)

Capisco ... ci vuoi pure i led lampeggianti a ritmo di musica negli occhi ... (:D :D :D)
Bella idea :D :D I miei ritmi a volte non sono per niente semplici, quindi sarà difficile tenere il tempo :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 23, 2016, 09:37 am
Bella idea :D :D I miei ritmi a volte non sono per niente semplici, quindi sarà difficile tenere il tempo :)
Naah ... un paio di led RGB SMD 0603 (un colore per ogni banda, rosso per i bassi, verde per i medi e blu per gli acuti), qualche altro componente SMD, un microfonino miniatura tipo quelli dei cellulari, 3 o 4 pilettine tipo LR ... certo, le pile non durerebbero piu di qualche ora, e sarebbe difficile far stare tutto in una manopolina da 2 cm di diametro, ma in una un po piu larga, con un po di pazienza dovrebbe essere possibile ... :D

Di sicuro, non le avrebbe nessun'altro :D :D :D (si, lo so, sono pazzo ... e allora ? ... :P :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 23, 2016, 05:22 pm
Altro generatore di manopole (http://www.thingiverse.com/thing:55685). :D

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/26/91/ad/be/19/Screen_Shot_2013-02-28_at_4.02.06_PM_preview_featured.jpg)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Sep 23, 2016, 05:55 pm
Naah ... un paio di led RGB SMD 0603 (un colore per ogni banda, rosso per i bassi, verde per i medi e blu per gli acuti), qualche altro componente SMD, un microfonino miniatura tipo quelli dei cellulari, 3 o 4 pilettine tipo LR ... certo, le pile non durerebbero piu di qualche ora, e sarebbe difficile far stare tutto in una manopolina da 2 cm di diametro, ma in una un po piu larga, con un po di pazienza dovrebbe essere possibile ... :D

Di sicuro, non le avrebbe nessun'altro :D :D :D (si, lo so, sono pazzo ... e allora ? ... :P :D)
Non mi interessa che sei pazzo, ti chiamo se mi serve farlo  ;D  ;D   :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-cool:  ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 24, 2016, 10:51 am
Ho bisogno di aiuto, devo realizzare 4 tappi per chiudere dei grossi tubolari in alluminio con diametro interno da 60mm. Cercando sul solito sito ho trovato questo (http://www.thingiverse.com/thing:475427/#files) oggetto che mi sembra perfetto per le mie esigenze, solo che io non sono in grado di fornire i parametri per tirare fuori il file da dare allo slicer per la stampa. In pratica il cilindro vuoto interno dell'immagine deve avere un diametro esterno di 60mm in modo che entri nel tubolare, la sua altezza mi basta che sia di 1cm; Invece il diametro del "tappo" deve essere di 64mm, quindi deve sporgere di 2mm attorno al cilindro interno, mentre il suo spessore è sufficiente che sia di 2mm.
Qualcuno può aiutarmi, se la cosa non è troppo complicata oppure darmi indicazioni circa il software da usare e come agire?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 24, 2016, 11:13 am
Dammi un attimo e ti faccio io l'stl.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 24, 2016, 11:18 am
prova a vedere se ti va bene
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 24, 2016, 11:21 am
In allegato l'stl, con le tue misure, e il file openscad modificato per la tua esigenza semmai devi fare qualche adattamento, ti consiglio di scaricare openscad, è totalmente standalone, perché è molto utile e si trova molto materiale per questo software.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 24, 2016, 01:02 pm
Grazie ad entrambi!!! karma :)

Ma come prova immediata, da fare domattina, posso basarmi sul solo file stl caricato su Repetier-host?
Scaricherò comunque OPENSCAD, peraltro Elettronica IN ha pubblicato un minicorso in due puntate a gennaio e febbraio di quest'anno, quindi qualche rudimento potrò farmelo subito.

Grazie ancora. Vi faccio sapere.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 24, 2016, 01:18 pm
se apri openscad nelle prime righe trovi tutte le definizioni...

Code: [Select]
/ parametric inside cap

d_outside = 20; // outside diameter
height = 5; // height without base
g_wall = 1; // wall thickness
d_base = 22; // base diameter
g_base = 1.5; // base thickness


se devi fare modifiche falle li e puoi dare la forma che vuoi..
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 24, 2016, 01:26 pm
Grazie elpapais, sono pollici quelli vero? e poi troverò un comando specifico per trasformare il file in stl?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 24, 2016, 02:05 pm
No.
Son punti...
nel senso che sta a te poi quando importi a dire che sono mm o pollici..
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 24, 2016, 02:05 pm
Grazie elpapais, sono pollici quelli vero?
Sono mm, sulla barra di comando di openscad hai tre comandi principali, preview, rendering e stl, il primo ti fa vedere una anteprima dell'oggetto, il secondo lo elabora e ti fa vedere il definitivo, il terzo genera il relativo file .stl per la stampa.
Uno dei pregi di openscad è che produce degli stl che raramente richiedono di essere "riparati" perché contengono oggetti non chiusi, o altri problemi, questo perché non è un vero cad 3D, è un linguaggio orientato alla creazione di oggetti 3D, infatti i file di openscad sono dei normali file ascii con dentro il sorgente dello script.

Nel caso del tappo questo è lo script:

Code: [Select]
// parametric inside cap

d_outside = 60; // outside diameter
height = 10; // height without base
g_wall = 2; // wall thickness
d_base = 64; // base diameter
g_base = 2; // base thickness

difference()
{
 union()
 {
 // body
 translate([0, 0, (height+g_base)/2])
 cylinder(h = height+g_base, r=d_outside/2,  center = true, $fn=100);
 
 // hole
 translate([0, 0, g_base/2])
 cylinder(h = g_base, r = d_base/2,  center = true, $fn=100);
 }
 // base
 translate([0, 0, height/2+g_base])
 cylinder(h = height, r=d_outside/2-g_wall,  center = true, $fn=100);
}


Le prime righe sono le costanti che definiscono le dimensioni dell'oggetto, poi vengono generati due cilindri, uno per la base e uno per il corpo, quello del corpo viene svuotato in modo da generare un tubo con lo spessore desiderato.
In realtà la funzione cylinder() permette di disegnare sia un cilindro che un tubo. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 24, 2016, 02:24 pm
Son punti...
nel senso che sta a te poi quando importi a dire che sono mm o pollici..
Hai ragione, in realtà in openscad non c'è distinzione tra mm e pollici, è unitless, però lavora esclusivamente con il sistema decimale, impostare una dimensione del tipo 2"1/8 non è una cosa immediata da fare. :)
Se le dimensioni del file stl sono da interpretare come mm o pollici dipende da come è settato il software di slicing.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 24, 2016, 04:22 pm
Hai ragione, in realtà in openscad non c'è distinzione tra mm e pollici, è unitless, però lavora esclusivamente con il sistema decimale, impostare una dimensione del tipo 2"1/8 non è una cosa immediata da fare. :)
Se le dimensioni del file stl sono da interpretare come mm o pollici dipende da come è settato il software di slicing.

ti sei meritato una karmata...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 25, 2016, 07:38 am
Devo proprio imparare ad usare OPENSCAD.  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 25, 2016, 09:11 am
Devo proprio imparare ad usare OPENSCAD.  :smiley-confuse:
Sai già "programmare" quindi ... parti nettamente avvantaggiato :)

Io che sono totalmente negato nel disegno (di qualsiasi genere), mi ci sono trovato benissimo dato che ... non si deve "disegnare" ma scrivere codice, utilizzando delle belle macro funzioni, che realizza oggetti solidi nello spazio :)

Guglielmo
Title: Consiglio scheda -- Astrobeed
Post by: franco120 on Sep 25, 2016, 09:24 am
Ciao a tutti,

Chiedo scusa se sono nel posto sbagliato ma mi è stato detto di postare qui la mia domanda per un parere da parte di Astrobeed.

Quale " shield " + controllori 4 motori (Nema 17) + LCD con micro SD e letto riscaldato da usare con Genuino 2560 per il controllo di stampante 3d tipo Prusa Xi3 ?

Grazie mille.

--- Veramente NON ti ho detto di aprire un nuovo thread in Megatopic, ma di accodarti a questo già esistente!  Ho spostato io la tua domanda - gpb01
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 25, 2016, 09:42 am
In pratica hai solo il telaio!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 25, 2016, 10:02 am
Quale " shield " + controllori 4 motori (Nema 17) + LCD con micro SD e letto riscaldato da usare con Genuino 2560 per il controllo di stampante 3d tipo Prusa Xi3 ?
La shield da usare è la Ramps v1.4, a cui devi aggiungere il kit di espansione per il display e SD se vuoi usare la stampante totalmente in stand alone.
Ti consiglio di acquistare questo (http://www.crea-3d.com/it/prusa-i3-hephestos/14-kit-elettronica-ramps-14-8436545512913.html) kit completo di BQ, Mega2560, Ramps v1.4 completa di 5 driver stepper e mosfet per hot bed dotato dotato di dissipatore, display con sd.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 25, 2016, 10:13 am
Io che sono totalmente negato nel disegno (di qualsiasi genere),
Benvenuto nel club. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 25, 2016, 12:41 pm
Benvenuto nel club. :)

MI candido a Presidente Onorario  :smiley-grin:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: franco120 on Sep 25, 2016, 07:22 pm
Grazie per il consiglio Astrobeed.

PaoloP, no ho solo il telaio, sono reduce di un clone Cinese MEGA 2560 e RAMPS 1.4 che mi ha fatto dannare
con i driver vari, allora volevo comperare qualcosa di più serio.

Mi fido del Vs. parere ma quel kit parla di un "Freaduino" che non conosco, è valido oppure devo scaricare i driver
come quelle clone Cinesi ?

Scusate l'ignoranza, sono un principiante.  Ma dopo 15 gg. di fatica senza risultato e le fiamme che sono usciti dal letto riscaldato Cinese credo che sia meglio spendere di più ma spendere una volta sola. 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 25, 2016, 07:45 pm
La freeduino 2560 è una board compatibile al 100% con la Mega2560, come convertitore USB-UART usa il meglio possibile, ovvero gli IC di FTDI che sono una garanzia di perfetto funzionamento con tutti i sistemi operativi.
Le schede cineseria, come quella che avevi, non usano gli FTDI, utilizzati anche sulle schede Arduino originali, perché sono abbastanza costosi, tempo fa usavano degli FTDI clonati di bassa qualità, poi FTDI si è stufata della cosa e ha fatto in modo che i loro driver bloccano i chip clonati, da qui l'adozione degli economici CH340 con tutti i relativi problemi di driver.
Da notare che la scheda Freeduino fornita col loro kit è una versione custom fatta per loro, immagino che non sai chi è BQ, fatti un giretto sul loro sito e guarda che stampanti 3D producono. :)
Il kit che ti ho segnalato è l'elettronica per questa (https://www.bq.com/en/prusa) loro stampante, che ho avuto e posso garantire personalmente che è ben fatta sia come meccanica, nei limiti di una Prusa I3, e come elettronica.
Attualmente ho questa (https://www.bq.com/en/hephestos-2) stampante, è l'evoluzione della Hephestos ed è veramente ottima.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 25, 2016, 09:08 pm
Allora, la prima stampa non è venuta perfetta perché ho avuto l'idea di provare a coprire il piatto in vetro con del normale nastro da carrozziere invece del blu tape della 3M, col risultato che prima si è scollato e poi rialzato; ciò nonostante il tappo è utilizzabile e visto che me ne servono quattro non ho sprecato nulla. Però mi pare di aver letto tempo fa un intervento di Guglielmo in cui diceva di usare il vetro "a nudo" senza metterci nulla; non disponendo della lacca fortemente consigliata da Astro ho levato tutto il nastro e pulito il vetro come si deve e iniziato una seconda stampa.
Dopo aver penato un bel po' di tempo con le varie tarature ormai mi resta da superare un solo problema, che non ricordo tecnicamente come si chiama; in pratica ad un certo punto della stampa l'oggetto si solleva da un lato e si deforma; ho da sempre usato il blu tape che ho letto essere meglio del kapton e non ho altri riferimenti, a pare la schifezza del nastro da carrozziere. Più tardi vi saprò dire sulla stampa diretta su vetro (65° di preriscaldamento e 60° a regime, estrusore a 190°); l'unico timore è quello di rovinare il vetro col cutter quando staccherò l'oggetto.
Un solo consiglio, conviene far raffreddare tutto o mantenere ben caldo il piatto per fare l'operazione di distacco?

EDIT: niente da fare si è staccato anche così e sono appena al sesto layer; forse la tipologia rotonda della base ed il fatto che l'anello rialzato saranno interni ad essa non causerà una grande deformazione e potrò usare anche questo. Però non riesco a capire il meccanismo fisico che provoca questa cosa e come "combatterlo".

EDIT2: al layer 7 si è staccato anche dal lato opposto, anche se è ancora tutto fermo e sembra procedere; effettivamente nel mio caso il blu tape serve; però voglio fare la prova con la lacca consigliata da Astro, anzi se mi ripeti il tipo da comprare......
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 25, 2016, 09:34 pm
Il sollevamento del pezzo dal piatto si chiama warping, è sempre dovuto a problemi di aderenza, idem per il distacco del pezzo durante la stampa.
Con il piatto caldo non dovresti aver nessun problema, quando avevo la 3Drag tenevo il piatto a 50° per il PLA, mai avuto problemi di warping e di distacco, per togliere il pezzo dal piatto devi solo aspettare che il piano diventa freddo, il pezzo si stacca da solo o comunque ci vuole poca forza per rimuoverlo, se togli il vetro dal piatto ci vogliono pochi minuti per il raffreddamento.
Eventualmente usa una lama da cutter per fare leggermente forza negli angoli del pezzo in modo da favorire il distacco.
Da quando ho stampanti BQ, sono senza piatto caldo, uso la lacca Splend'or Forte e non ho nessun problema di distacco o di warping, la trovi in tutti i supermercati, costa un paio di Euro e con un flacone da 300 ml ci fai almeno una trentina di stampe.
Con la lacca devi dare un paio di passate leggere sul vetro, smontato dalla stampante, aspetti cinque minuti che secca e inizi a stampare, il distacco finale può risultare difficoltoso, in questo caso basta mettere il tutto sotto acqua calda, max 50°, per una ventina di secondi in modo da far sciogliere la lacca, è idrosolubile, e il pezzo si stacca immediatamente.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 25, 2016, 10:07 pm
Ma allora forse è troppo caldo, io credevo che la maggiore temperatura aumentasse l'aderenza. A questo punto magari mi conviene attivare prima anche la ventolina. Che ne pensi?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 25, 2016, 10:17 pm
Attenzione che il PLA a 60° comincia a diventare morbido, sono troppi per il piatto, comincia con 40° e sali al massimo a 50°.
Stai usando il PLA di Velleman o di altro fornitore ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 25, 2016, 10:25 pm
Ho scatoli misti Velleman e ESUN, sempre forniti da Futura, in questo caso è un ESUN.
Siccome sono al 6 layer ora la ventola è di suo al 100% mentre io l'avevo messa al 60% al 5 layer, ho abbassato la temperatura a 50°.
Normalmente lo slicer prevede una temperatura di 5° maggiore di quella standard da raggiungere ad inizio stampa per il 1 layer, quindi mi conviene fare 50° e poi scendo a 45° a regime?

EDIT: secondo me ESUN è il produttore originale anche di quelli Velleman
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 25, 2016, 10:31 pm
Mai usata una temperatura maggiore, del piano, per il primo layer, al limite solo per il PLA una temperatura leggermente maggiore, la ventola deve essere ferma al primo layer e attiva per tutti gli altri, mediamente sulla 3DRag deve stare al 60-70%, però se lasci l'impostazione in auto da parte dello slicer va bene lo stesso.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 25, 2016, 11:04 pm
Intendevi ABS? Altrimenti non ho capito bene la prima frase....
Comunque farò  in questo modo: temperatura massima del piatto 50°, ventola gestita in automatico ma con un minimo costante di 60%; con questi parametri, anche se applicati manualmente a stampa iniziata, FINALMENTE ho ottenuto un'ottima stampa, non ancora perfetta perfetta, ma siamo almeno al 95%, risultato mai raggiunto finora. Grazie per ora, domani proseguo con altre prove e riporto i risultati qui.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 26, 2016, 08:29 am
Intendevo che la temperatura del piano l'ho sempre impostata fissa per tutta la stampa, primo layer incluso, mentre per il filamento, PLA o ABS che sia, con la 3D Rag usavo una temperatura maggiore di 5° per il primo layer.
Però attualmente uso la stessa temperatura filamento per tutti i layer, la cosa dipende più che altro dall'estrusore, quello della tua stampante è diverso da quello che avevo sulla mia 3Drag e il filamento era da 3 mm invece di 1.75 mm, sulla tua lascerei la temperatura del PLA fissa per tutti i layer.
Per i vari problemi di stampa Guglielmo aveva postato questo (http://support.3dverkstan.se/article/23-a-visual-ultimaker-troubleshooting-guide) link dove vengono illustrati, con soluzione, quelli più comuni della stampa 3D, anche se riferito alla Ultimaker problemi e soluzioni illustrati valgono per tutte le stampanti 3D a filamento.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 26, 2016, 08:51 am
Premesso che uso una Ulimaker2 con filamento da 2.85 mm e nozzle da 0.4, i parametri che utilizzavo quando usavo i filamenti ESUN (... otteniuti da lunge prove assieme al distributore) erano:

• altezza layer: 0.1 mm
• velocità stampa 1 layer: 20 mm/sec
• velocità di stampa: 30 mm/sec
• temperatura di stampa: 200°
• temperatura del piano: 65°
• flow: 105%
• velocità del ventilatore: 100% dopo il primo layer

La velocità impostata piuttosto bassa per ottenere stampe di buona qualità.

Con tali valori non ho mai avuto problemi. Sempre usato il "brim" per evitare il "warping".

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 26, 2016, 09:39 am
OK, ad una prima occhiata non mi pare di trovare il comportamento che mi interessa in questo momento.
L'ottima notizia è che gli ultimi due pezzi con le nuove impostazioni sono usciti perfetti, quindi niente distacchi e piegature  :)
Ho usato entrambi i vostri file e le misure sono ovviamente perfette, la sola differenza, che a me non comporta nulla, sta nella diversa altezza del cilindro interno, quello che entra nel tubolare. Quindi grazie ancora.
Le tre immagini che vi allego sono il comportamento che a me sembra anomalo, al 2 layer:
1 - il primo layer è quello che poi sarà tirato via, è in "bassa" risoluzione ma è perfetto. Appena comincia la stampa del secondo layer, il filamento espulso è come se fosse sospeso nell'aria, cioè invece di riempire la parte all'interno del bordo esterno, va da bordo a bordo e si ha l'effetto che vedete in foto;
2 - il terzo layer copre quasi perfettamente questa situazione, che dal quarto in poi sparisce definitivamente:
3 - il problema si manifesta poi quando vado ad eliminare il primo layer a stampa terminata, ottengo l'effetto che vedete.
Ora era da parecchio che non usavo la stampante però ricordo perfettamente che questo scherzo me lo aveva fatto solo in un paio di occasioni, mentre normalmente mi pare di ricordare che il secondo layer riempiva il primo e poi venivano levati entrambi lasciando una buona superficie che al limite andava un po' carteggiata.
Ho provato ad eliminare questo secondo layer ed in effetti la situazione migliora ma è una fatica da squilibrati perché è fortemente incollato al terzo.

@ Guglielmo: stasera confronto i tuoi valori con i miei, anzi li posto qui così possiamo discuterci su; al momento ho certezza solo del fatto che il piatto parte a 55° e poi scende stabile a 50°, la ventola parte al quarto layer e resta tutto il tempo al 60%, la temperatura dell'estrusore è 190°, il resto devo vederlo sulla postazione.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 26, 2016, 09:59 am
Mi è venuta la pelle d'oca a vedere quelle foto. :)
Direi che hai grossi problemi di setup dello slicer, probabilmente anche della stampante, quasi sicuramente hai le cinghie poco tese.
Posta le schermate dove si vede la configurazione, completa, dello slicer, cominciamo da questo perché sicuramente ci sono dei problemi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 26, 2016, 10:03 am
Devi aumentare il flusso per i primi 2 layer. C'è poco materiale estruso.
--> https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/#holes-and-gaps-in-the-top-layers (https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/#holes-and-gaps-in-the-top-layers)
--> https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/#not-extruding-enough-plastic (https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/#not-extruding-enough-plastic)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 26, 2016, 10:51 am
@ Astro: le cinghie le controllerò, effettivamente dopo tutti questi mesi potrebbero essersi allentate, però considera che quello che vedi riguarda i primi tre layer, l'oggetto di per sé alla fine viene perfetto, la "composizione" dei layer superiori a me sembra eccellente. Sono sicuro anch'io di avere problemi di configurazione, quindi appena trovo il tempo utile, spero entro domani sera, do' una controllata alla meccanica e poi posto tutta la configurazione.

I link di Paolo (grazie!) mi confortano in tal senso, i livelli superiori sono perfetti.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 26, 2016, 11:01 am
Il "segreto" di una buona stampa è il primo layer, se questo viene bene sei al 50% per ottenere una stampa valida. :)
Nel tuo caso direi che hai anche problemi con lo zero dell'asse Z, è uno dei difetti noti della 3Drag di serie, problema facile da risolvere, p.e. in questo (http://www.thingiverse.com/thing:568258) modo, inoltre è di vitale importanza un corretto setup dello zero asse Z e livellamento del piano di stampa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 26, 2016, 11:13 am
Il "segreto" di una buona stampa è il primo layer, se questo viene bene sei al 50% per ottenere una stampa valida. :)
Nel tuo caso direi che hai anche problemi con lo zero dell'asse Z, è uno dei difetti noti della 3Drag di serie, problema facile da risolvere, p.e. in questo (http://www.thingiverse.com/thing:568258) modo, inoltre è di vitale importanza un corretto setup dello zero asse Z e livellamento del piano di stampa.

Quello dell'asse Z è un problema che ho risolto a suo tempo, con un accessorio simile a quello che hai postato, infatti posso regolarlo alla perfezione e con grande precisione (e ieri l'ho ricontrollato); sul livellamento del piano hai ragione perché quando stampa il contorno dell'area, viene sempre bene per circa il 60-70% mentre la parte anteriore è sempre vuota; però la regolazione è complessa e meglio di quello non sono riuscito ad ottenere; però quando avevo il problema del distacco avveniva incredibilmente nella parte posteriore e non in quella anteriore che dovrebbe essere quella più "distante" dall'estrusore; ma comunque parliamo davvero di pochissima roba, ora non ricordo le misure prese con lo spessimetro; magari con un po' di più tempo ricontrollo anche l'allineamento del piatto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 26, 2016, 11:20 am
Altro particolare, dici che devi staccare il primo layer dalla stampa, questo è da fare solo se usi il raft, obbligatorio con i piatti traforati, opzionale a seconda del tipo di stampa con i piatti in vetro.
Se non usi il raft non solo il primo layer non deve essere staccato dal pezzo, ma è quello con la migliore resa qualitativa quando stampato direttamente sul vetro, la superficie risulta perfettamente liscia sia alla vista che al tatto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 26, 2016, 11:35 am
Non so se sto usando il raft o il brim, di sicuro da sempre il primo layer se ne viene via praticamente da solo; infatti alla prova sul vetro ieri era davvero perfetto, poi ho rimesso il blue tape col quale sono andato molto meglio, quindi ricordiamoci che devo eliminarlo dalle impostazioni, ma io non sono sicuro nemmeno di averli visti questi due termini, li ho letti da qualche parte in una discussione  in cui consigliavano di usare il brim per il PLA ed il raft per l'ABS, ma non tutti erano d'accordo  :-[
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 26, 2016, 11:46 am
L'ABS non lo uso, a suo tempo avevo fatto qualche prova e le difficoltà di stampa erano nettamente superiori ai, pochi, benefici.
Tieni presente che l'unico vero vantaggio tra PLA e ABS è che il secondo comincia a diventare morbido attorno ai 90-95°, mentre il PLA attorno ai 60-65°, dal punto di vista resistenza meccanica sono praticamente alla pari, però il PLA è più rigido e resiste meno agli urti, per contro il PLA permette risultati estetici migliori rispetto al ABS ed è inattaccabile da quasi tutti i solventi, il PLA si scioglie con l'acetone il che è al tempo stesso un vantaggio, per incollare assieme più pezzi, e un tallone di achille. :)
Se devo stampare pezzi che devono resistere alla temperatura e/o con caratteristiche meccaniche migliori uso il PETG o il PLA HS.
Per esempio questi ingranaggi, fanno parte di una coppia conica, li ho stampati con PETG e sono robustissimi.

(http://www.mdaproject.it/doc/thor/diff_ingranaggi.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 26, 2016, 12:13 pm
Avevo preso a suo tempo tre bobine in ABS, mi pare di capire che resteranno integre......
Questi materiali più resistenti li userò quando rifarò i supporti per la tenda copribagagli della mia Jeep, me li aveva stampati la Rivista, erano perfetti, ma durante l'estate, dopo una giornata sotto il sole, li ho trovati deformati, comunque per ora funzionano lo stesso.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 26, 2016, 12:20 pm
Un addendum sulla differenza tra raft, brim e skirt.

Lo skirt sono diversi giri, due o tre di solito, attorno al perimetro del pezzo a qualche mm di distanza, serve per eseguire un priming dell'estrusore in modo da garantire un'estrusione ottimale fin da subito, i primi secondi di estrusione, partendo da estrusore freddo, non sono mai regolarie, il filamento esce in ritardo e poco denso.

Il brim è un contorno, di varia larghezza, al pezzo solidale con lo stesso, solitamente si fa solo sul primo layer ma può essere utile farlo anche sul secondo layer, serve per aumentare l'adesione del pezzo quando questo ha una piccola superficie a contatto col piatto, quanto deve essere largo il brim è da stabilire caso per caso, mediamente da 1 a 2 cm.

Il raft è una "zattera" su cui appoggia la stampa, è spesso almeno un paio di layer e viene stampato a bassa densità con una trama non troppo fitta, serve per garantire una adesione ottimale al piatto e per stampare pezzi complessi con poca superficie a contatto col piatto, è obbligatorio per le stampanti dotate di piatto a microforatura, p.e. quelle di Zortrax.

Poi c'è la questione dei supporti, e qui sono dolori senza usare software come Simplify3D che consentono di crearli in modo perfetto e facilmente staccabili, però tu hai una stampante a doppio estrusore pertanto puoi stampare sia il raft che i supporti con HIPS, poi fai un bagnetto al pezzo nel limonene e l'HIPS si dissolve lasciano il PLA perfettamente ripulito dal materiale in eccesso.

Esempio (https://www.youtube.com/watch?v=Ag_Bum9Gz6c) di supporto realizzato con Simplify3D, impossibile da fare con Slic3r e Cura, e facilità di rimozione lasciando una superficie quasi perfetta.

Esempio di skirt e brim:
(http://leganerd.com/wp-content/uploads/2014/09/skirt-brim-e1411644787190-559x419.png)

Esempio di raft:
(http://makerbot-blog-old.s3.amazonaws.com/wp-content/uploads/2013/03/nut-and-bolt_700x467.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 26, 2016, 12:21 pm
dopo una giornata sotto il sole, li ho trovati deformati, comunque per ora funzionano lo stesso.
Con il PLA, purtroppo, è la norma, al sole la temperatura raggiunta supera tranquillamente i 60°, devi farli in ABS o in PLA HS.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 26, 2016, 12:36 pm
Mi stai facendo venire il desiderio di leggermi tutte le 23 pagine di questo thread e tirare fuori ed organizzare tutte le vostre pillole di saggezza; sulla rete ci sono molte guide ma purtroppo la gente scrive solo ciò che non sapeva ed omette ciò che sa, dando per scontato che lo sappiano tutti... vediamo se si riesce a tirar fuori una guida for dummies (come me....), come la celeberrima collana americana.

Comunque lo skirt a me lo fa di un solo giro e la parte iniziale è sempre vuota, probabilmente perché l'estrusione iniziale non è ottimale, a maggior ragione se, come penso ora, devo aver messo qualche parametro al minimo...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 26, 2016, 12:44 pm
molto utile questo tread...
molto bravi a condividere exp...
mi sto avvicinando solo ora alle stampanti 3d....

grazie.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 27, 2016, 08:58 am
In allegato il file con gli screenshot di tutte le maschere di configurazione dello slicer e della stampante. Il programma è Repetier Host v. 1.6.0.
Ho verificato la meccanica e confermo la buona taratura dei tre assi e la buona tensione delle cinghie. Non ho qui lo spessimetro per la verifica della pendenza del piatto, con la prova del foglio di carta la differenza sembra davvero minima, ma comunque ricordo che a suo tempo mi impegnai molto in questa operazione, quindi dubito di poter ottenere miglioramenti senza qualche modifica fisica.
La mia 3Drag ha due estrusori per filamento da 1,75mm, come opzioni ho: piatto riscaldato da 90° max, alimentatore da 150 w, piatto in vetro superiore, illuminatore, asse Z di precisione, alcune modifiche meccaniche per migliorare le tarature ed i movimenti, display grafico con SD card per lo stand-alone, driver di precisione DVR8825 a 32 step per tutti i motori (gli originali erano gli A4988).

Vi chiedo di fornirmi tutte le necessarie modifiche per risolvere questo problema residuo che ho, riguardo i primi 2 layer di stampa; naturalmente sono graditissimi tutti i miglioramenti rispetto alle impostazioni attuali.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 09:15 am
Preso il pdf, dammi un attimo di tempo per guardarlo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 11:54 am
Vi chiedo di fornirmi tutte le necessarie modifiche per risolvere questo problema residuo che ho, riguardo i primi 2 layer di stampa; naturalmente sono graditissimi tutti i miglioramenti rispetto alle impostazioni attuali.
Ho dato un'occhiata al pdf e ho visto immediatamente un grosso problema nella configurazione, l'altezza del layer, 0.3 mm è troppo per la tua stampante, dato che lo spessore layer è una questione di vitale importanza devo aprire una parentesi sull'argomento.
Purtroppo su internet si trova quasi sempre tutto e il contrario di tutto, spesso è molto difficile discriminare il corretto dallo sbagliato, lo spessore layer per la stampa 3D con tecnologia FFF non fa eccezione. :)
La regola da seguire è molto semplice, lo spessore standard da usare è 1/2 del diametro estrusore, consente di ottenere stampe di buona qualità con tempi relativamente brevi.
Lo spessore massimo da utilizzare è il 75% del diametro ugello, consente di ridurre sensibilmente il tempo di stampa al costo di una minore qualità sia dei bordi che delle superfici.
Lo spessore minimo utilizzabile dipende dalla meccanica della stampante dalla qualità dell'estrusore, un buon compromesso è il 25% del diametro estrusore, compatibilmente con la precisione della meccanica, con questo spessore layer si ha un buon incremento della qualità al costo di un tempo di stampa che è il doppio rispetto alla qualità standard.
Sulla tua stampante devi usare layer da 0.175 mm, va bene anche 0.2 mm, come valore standard, non devi andare oltre 0.25 mm come valore massimo per le stampe "veloci", mentre come valore minimo non devi scendere sotto 0.1mm, la meccanica della 3Drag non consente di andare sotto questo valore.

Bordo della stampa con i vari spessori layer, sono riferiti ad una stampante con ugello da 0.4 mm

(http://i2.wp.com/www.3dmoskcustoms.it/wp-content/uploads/2016/05/Spessore-layer.jpg?resize=1024%2C729)

L'immagine evidenzia cosa succede alla stampa lungo l'asse Z con le varie risoluzioni, maggiore è lo spessore dello strato e maggiore è l'evidenza degli strati, inoltre è minore l'adesione tra layer, ovvero il pezzo regge meno forza quando sottoposto a curvatura lungo l'asse Z.
Poi c'è la questione spessore primo layer, qui la cosa è complicata perché esistono due modi operativi altrettanto validi, dipende dalla meccanica stampante quale adottare, un modo prevede di stampare il primo layer con uno spessore maggiore del 25-50%, il secondo modo prevede di stamparlo con uno spessore minore del 80-90%.
Con le stampanti non dotate di sistemi di autoleveling del piatto, come la tua, conviene stampare il primo layer il 125% maggiore, senza superare lo spessore massimo ammesso, nel tuo caso con layer a 0.175-0.2mm il primo layer lo stampi a 0.25mm.
Con le stampanti dotati di sistemi autoleveling, fatti bene e non le porcherie realizzate con i servo, conviene stampare il primo layer al 90% di quello standard.
In tutti i casi il primo layer va sempre stampato con velocità 1/2 di quella standard per gli altri layer, inoltre la ventola deve essere spenta, va accesa a partire dal secondo layer.

@Michele
Correggi lo spessore layer a 0.2mm e quello del primo layer a 0.25 mm.
Modifica il riempimento (infill) al 25% e metti "rectilinear" al posto di "honeycomb", questo non è un errore però ti fa risparmiare tempo di stampa, il riempimento a nido d'ape va usato solo per pezzi che richiedono particolare robustezza meccanica.
Modifica il valore di loop per lo skirt a 3 giri, adesso è a 1.
Nella schermata "support material" deseleziona l'opzione, non ti serve e se devi usarlo è meglio che usi Cura, genera supporti decisamente migliori di Slic3r.
Nella schermata  "advanced" modifica "first layer" con 150% (è la percentuale di materiale estruso), questo valore va messo a punto con le prove di stampa, consigliato il classico cubo 2x2x2 cm come oggetto per i test.
Nella schermata "cooling" metti 1 nel campo "disable fan for first layer"
Nella schermata "filament setting" c'è il campo "extrusion multiplier", attualmente a 1, è un correttore per la quantità di materiale da estrudere, va modicato di 0.5 per volta, in più o in meno,  per aggiustare l'eventuale estrusione eccessiva, o minore, di filamento.
Molto importante verificare con un calibro il reale diametro del filamento, sopratutto la sua costanza, e mettere il reale valore nel relativo campo, se la differenza tra diametro misurato e quello dichiarato è minore di +/- 0.05 mm puoi lasciare il valore dichiarato, nel tuo caso 1.75mm.

Per il momento iniziamo con queste correzioni e vediamo cosa succede.




Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 27, 2016, 12:08 pm
Molto ben descritto il tutto!!! bravo ti ho karmato e tra poco ti rikarmo che te lo meriti!!!!

posso farti una domanda relativa a:
Con le stampanti dotati di sistemi autoleveling, fatti bene e non le porcherie realizzate con i servo, conviene stampare il primo layer al 90% di quello standard.

com'e' uno ben fatto?
basta anche una foto da google.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 27, 2016, 12:10 pm
scusa dopo aver scritto il post ho usato google.... hihihihi
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 27, 2016, 12:11 pm
ma serve l'autolevelling se si ha fatto una meccanica seria?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 27, 2016, 01:09 pm
ma serve l'autolevelling se si ha fatto una meccanica seria?
Non necessariamente ...
... credo in un paio di anni di aver dovuto livellare due volte il piano della mia Ultimaker2 ... e sempre dopo aver fatto delle modifiche che lo richiedevano.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 02:10 pm
ma serve l'autolevelling se si ha fatto una meccanica seria?
Ni. :)
Il discorso autoleveling è abbastanza complesso, di sicuro non serve a nulla su una meccanica scadente e/o montata male, anzi peggiora le cose, per contro è utile e comodo su una buona meccanica, però non è indispensabile, diciamo che semplifica la vita e consente di ottenere risultati ripetibili più facilmente.
La mia stampante è dotata di un ottimo sistema di autoleveling, molto preciso con una risoluzione di 10µm, però è integrato nella testa di stampa, progettato specificatamente per la stampante, e richiede un apposito piatto in vetro con fondo in metallo, funzione tramite sensore induttivo.
In tutti i casi è sempre indispensabile una buona calibrazione manuale del piano di stampa, sia come livellamento che come punto zero dell'estrusore, l'autoleveling può compensare piccole discrepanze, parliamo di 100-150 µm, non certo errori di svariati decimi di mm.
Sulla mia stampante il sensore per l'autoleveling fa anche da sensore per lo zero dell'asse Z, non c'è il classico switch meccanico, o forcella ottica, cosa che riduce gli errori di ripetibilità sullo zero, sopratutto rispetto alle stampanti con switch meccanico dove un errore compreso tra +/- 0.1 mm (anche di più sulle meccaniche low cost), cambia ogni volta che si fa lo zero, è la norma.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 02:52 pm
Assolutamente da stampare (http://www.thingiverse.com/thing:1793311). :D

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/ad/94/cd/cd/ff/42e0e94b53091f1c04eb7767b69309ed_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 27, 2016, 02:56 pm
Assolutamente da stampare (http://www.thingiverse.com/thing:1793311). :D
Bellissimi :D :D :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 27, 2016, 04:52 pm
Grazie Astro, sei prezioso, due soli chiarimenti:
- Il supporto è quello che si genera per le stampa che prevedono sporgenze nel vuoto? A me ogni tanto serve, lasciarlo attivo quando non serve comporta perdite di tempo? Lo so che è meglio Cura ma il mio tempo/studio per questo campo è limitatissimo ed ora sto per stampare un paio di tutorial su OPENSCAD perché credo sia il più utile in immediato per le mie esigenze.
- Ho applicato TUTTE le impostazioni che mi hai suggerito, ma ora il famoso primo layer sarà sempre staccabile o resta parte integrante dell'oggetto?
- Mi suggerisci un file di stampa per fare una prova e capire se davvero ho risolto i miei problemi?Magari qualcosa di utile..... ma anche un gadget per la scrivania o per casa.....
Grazie ancora.

Sto per iniziare la stampa di quei due accessori per la morsa da banco che avevi linkato tempo fa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 05:33 pm
Il supporto serve per dare il sostegno alle parti sporgenti del pezzo, o comunque senza materiale sotto, con una angolazione maggiore di 45-50°, sotto questi valori non serve il supporto, p.e. se stampi una ipotetica piramide tronca con la base minore appoggiata sul piatto e l'angolo di inclinazione delle facce è minore di 50° non serve il supporto, se l'angolo è maggiore serve il supporto.
Purtroppo Slic3r fa abbastanza pena nel generare i supporti, vanno realizzati con logica, sopratutto non li fa in modo che siano facilmente separabili dal pezzo, devi tagliarli via e carteggiare non poco, a meno che non li stampi tramite il secondo estrusore in HIPS.
Ti ho consigliato di lasciare i supporti disattivati perché se non sono necessari possono incidere sensibilmente sul tempo di slicing, già Slic3r è notoriamente lento, anche moltissimi minuti con pezzi complessi, se poi lasci i supporti attivi diventa lentissimo. :)

Se non usi il raft, che deve sempre essere staccato dal pezzo a fine stampa, i primi layer non devono assolutamente separarsi della stampa, se questo avviene vuole dire che ci sono problemi.
Ti rammento che se stampi direttamente sul vetro, cosa che ti consiglio caldamente di fare, il primo layer deve presentare una superficie perfettamente liscia, sia visivamente che al tatto, eventuali difetti sono da interpretare come warning per potenziali problemi durante la stampa.

Le prove di stampa si fanno col cubo di test, questo (http://www.thingiverse.com/thing:1238644), è un oggetto semplice che richiede pochi minuti di stampa e permette di evidenziare i principali problemi, molto importante verificare le dimensioni con un calibro, deve essere 20x20x20 mm.

C'è questa (http://www.thingiverse.com/thing:763622) simpatica barchetta, molto usata come test di stampa avanzata, sebbene sembra un oggetto semplice è in grado di mettere in crisi molte stampanti 3D, va stampata senza supporti e alla massima risoluzione possibile, 0.1 mm nel tuo caso, ci vogliono da 2 a 4 ore per la stampa, dipende sia dalle prestazioni dello slicer che dalla meccanica della stampante.
Il file della barchetta che devi stampare è "3DBenchy.stl", tutti gli altri presenti servono per test particolari, assieme trovi un pdf che spiega come verificare le varie dimensioni, oltre all'analisi visiva della qualità.

Esempio di 3Dbenchy stampato abbastanza bene:
(https://cdn.thingiverse.com/renders/db/0a/ea/9d/2f/IMG_20150412_214130_preview_featured.jpg)

Esempio di 3Dbenchy stampato male:
(http://www.wizardru.net/benchy_misprint.JPG)


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 05:56 pm
Per verificare la massima inclinazione possibile, senza usare i supporti, c'è questo (http://www.thingiverse.com/thing:467016/#files) test che permette di ottenere il valore massimo, in assoluto, per la propria stampante, comunque è sempre meglio rimanere in sicurezza con il valore 45-50°.

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/0a/3d/93/77/94/overhang_test_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 27, 2016, 06:50 pm
OK, ho fatto una prima prova con le morse e il primo layer si presentava come il secondo di ieri,cioè a strisce larghe, al secondo layer si è staccato tutto. Ho fatto queste variazioni:
- Il pattern a nido d'ape lo avevo lasciato sulla prima stampa in quanto dato il tipo di oggetto ho pensato alla resistenza
- First layer al 250%
- Brim a 3mm
Altra cosa che mi sono ricordato essere fondamentale mesi fa è stata quella di abbassare, nella maschera del controllo manuale dei parametri della stampante, il cursore della velocità da 100 a 80.
Risultato:
Fondo eccellente e non staccabile, layer pieni, ottima precisione nei bordi, ma ho dovuto interrompere in quanto mi sono accorto che ad ogni nuovo strato a nido d'ape il layer si spostava verso destra; quando sono andato a staccare lo stampato l'aderenza era ottima.Durante la stampa del nido d'ape la stampante vibrava moltissimo ma era comunque stabile, solo che io mi ricordavo di trame più grandi nelle prove che facevo mesi fa, e non c'era tutta questa vibrazione, boh!
Siccome non posso "svenarmi" ora ritento con il link che mi hai fornito e tolgo il nido d'ape.

EDIT: Il cubo al 50° layer è ancora perfetto, nonostante siano tutti a nido d'ape i layer

EDIT2: risultato finale con le facce superiore ed inferiore, e quella posteriore nella quale ho evidenziato i due problemi di questa stampa; l'angolo posteriore destro si è leggermente rialzato dal fondo, si tratta di quello più lontano rispetto alla ventolina, quindi forse devo provare a tenerla al 100% invece che al 60% durante tutta la stampa.. tutto lo spigolo posteriore sinistro è frastagliato; questo è un problema che ho da sempre, in pratica è il punto in cui l'estrusore chiude il layer, se si tratta di un cerchio si ha una specie di protuberanza verso l'alto e verso l'interno, se si tratta di un quadrato fa questo effetto, cioè l'inizio e la fine dello stesso layer non combaciano. Le quattro facce laterali sono apprezzabili, quella superiore mi sembra ancora carente di PLA, mentre quella inferiore è solida e regolare ma comunque anch'essa non piena; ho verificato ieri che la stampa diretta su vetro è tutta un'altra cosa, ma è anche vero che il pezzo si è distaccato all'istante prima del terso layer, mi pare.
I valori sono quelli consigliati da Astro ma con le modifiche che ho riportato all'inizio di questo post, ricordo che il piatto parte da 55° al primo layer e a regime va a 50°, mentre l'estrusore parte da 195° e poi scende a 190°.
Aspetto vostri commenti, magari prima risolviamo queste problematiche e poi cercheremo di capire lo sfasamento della stampa delle morse, che mi pare comunque di aver visto sui due siti dei problemi frequenti.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 09:40 pm
Prima di pronunciarmi dovresti postare il Gcode che genera lo slicer, devi fare salva invece di stampa.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 09:50 pm
Altra cosa, guardando le immagini superiore e inferiore direi che hai chiaramente un problema di sotto estrusione, controlla il diametro del filamento, se non l'hai già fatto, e correggi il suo valore nell'apposito campo se è fuori tolleranza, se è a posto aumenta il valore di "extrusion multiplier" a 1.05, riprova e se ancora non viene bene la superficie portalo a 1.1
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 10:16 pm
Altro addendum, sono abbastanza sicuro che la posizione zero dell'estrusore rimane troppo alta rispetto al piatto, in teoria dovrebbe essere esattamente a 0.00 mm dal piatto, cosa impossibile da ottenere, in pratica non deve essere maggiore di 0.1 mm.
Per il setup dello zero sull'asse Z va usato un foglio di carta da 80gr/m^2, quella classica per fotocopiatrice, il cui spessore è circa 100 µm, 0.1 mm.
Come prima cosa si mette l'estrusore al centro del piatto, si posizione la carta sotto l'estrusore e questo deve essere abbassato fino a che la carta non scorre con difficoltà, a questo punto va regolata la vite del fine corsa in modo che lo switch risulta premuto.
Lo so non è semplice da fare e ci si arriva solo tramite tentativi successivi, però se questa taratura non è fatta bene le stampe hanno sempre problemi perché iniziano troppo in alto rispetto al piano.
Una volta sistemato il punto centrale rifai la cosa per i quattro angoli, stavolta agisci su i pomelli di regolazione del piatto, alla fine della procedura il foglio di carta deve risultare leggermente bloccato quando l'asse z arriva allo zero, switch premuto, su tutti e quattro gli angoli e il centro del piatto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 27, 2016, 10:21 pm
Quando parlo di superfici fatte bene intendo questo, visto che hai provato a stampare i pezzi per la morsa, se apri le immagini in altra scheda le puoi vedere a maggiore risoluzione.

(http://www.mdaproject.it/doc/morsa.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 28, 2016, 09:13 am
Quote
Prima di pronunciarmi dovresti postare il Gcode che genera lo slicer, devi fare salva invece di stampa.
OK, appena riesco a rimettermi alla postazione preparo il file

Quote
sono abbastanza sicuro che la posizione zero dell'estrusore rimane troppo alta rispetto al piatto
Posso confermarti che è sicuramente più alta di come dici tu, oggi vado a recuperare il calibro e lo spessimetro e vedo di ricontrollare tutto.

Quote
hai chiaramente un problema di sotto estrusione
Farò anche questo col calibro; però ricordo anche di un valore impostato da qualche parte la cui taratura consisteva nel trovare un numero al quale corrispondesse una certa lunghezza di estrusione di filamento; non vorrei che questo parametro ora fosse sfalsato, devo andarmelo a cercare nuovamente.

Quote
Quando parlo di superfici fatte bene intendo questo
azz sembrano due pezzi di marmo :o; no, decisamente non ho mai ottenuto niente del genere, speriamo di farcela, perché a quei livelli potrei fare cose molto utili.

Oggi non so, è una giornataccia all'Università, comunque appena riesco a fare tutte queste cose, aspetto la tua analisi sul codice e poi ricomincio dal cubo. GRAZIE
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 28, 2016, 10:15 am
Ciao Michele, perchè abbassi la temperatura del piatto dopo il primo layer.
Secondo me non fai altro che abbassare la temperatura del pezzo che si restringe e provoca difetti negli angoli.
Prova a lasciarla a 55° per tutta la stampa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 28, 2016, 10:28 am
Stessa cosa che gli ho detto io, la temperatura del piatto deve essere costante per tutti i layer, eventualmente solo la temperatura del PLA per il primo layer deve essere maggiore di 5° per avere una maggiore fluidità dell'estruso, che è lo stesso motivo per cui la ventola deve stare spenta mentre si stampa il primo layer.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 28, 2016, 10:53 am
 :smiley-confuse: Buongiorno ad entrambi, non lo avevo capito, leggo sempre dappertutto che si fa così, a questo punto la lascio fissa a 50° visto che da quando l'ho abbassata è decisamente migliorata l'aderenza al piatto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 28, 2016, 05:30 pm
Questione warping, io stampo con il piatto freddo e la lacca come fissante, questi sono i risultati che ottengo, il pezzo è un pannello di un box, le dimensioni sono 28x19 cm, quasi al limite massimo del piatto.
Le foto le ho fatte al volo con lo smartphone, uso del flash obbligatorio, però fanno capire lo stesso il livello di finitura superficiale che ottengo, la parte sopra è quella stampata a contatto col vetro, la stampa è con layer 0.2, nessun segno di warping. :)

Sopra

(http://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=181928)

Sotto

(http://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=181930)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: franco120 on Sep 28, 2016, 06:34 pm
La freeduino 2560 è una board compatibile al 100% con la Mega2560, come convertitore USB-UART usa il meglio possibile, ovvero gli IC di FTDI che sono una garanzia di perfetto funzionamento con tutti i sistemi operativi.
Le schede cineseria, come quella che avevi, non usano gli FTDI, utilizzati anche sulle schede Arduino originali, perché sono abbastanza costosi, tempo fa usavano degli FTDI clonati di bassa qualità, poi FTDI si è stufata della cosa e ha fatto in modo che i loro driver bloccano i chip clonati, da qui l'adozione degli economici CH340 con tutti i relativi problemi di driver.
Da notare che la scheda Freeduino fornita col loro kit è una versione custom fatta per loro, immagino che non sai chi è BQ, fatti un giretto sul loro sito e guarda che stampanti 3D producono. :)
Il kit che ti ho segnalato è l'elettronica per questa (https://www.bq.com/en/prusa) loro stampante, che ho avuto e posso garantire personalmente che è ben fatta sia come meccanica, nei limiti di una Prusa I3, e come elettronica.
Attualmente ho questa (https://www.bq.com/en/hephestos-2) stampante, è l'evoluzione della Hephestos ed è veramente ottima.
Grazie ancora Astrobeed.  Butto via il clone Cinese.  Sono diviso fra un Prusa i3MK2 (originale) e Hephestos, cosa ne pensi ? La MK2 ha calibrazione automatica di X,Y,Z e niente vetro, colla e ABS juice.  Permette stampa di layer di diversi colori facilmente.  Un tuo parere aiuta. grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 28, 2016, 06:58 pm
Se stai parlando di questa (http://shop.prusa3d.com/it/stampanti-3d-/59-kit-original-prusa-i3-mk2.html) stampante allora è meglio che ti prendi la Hephestos 2, costa poco di più e offre molto di più. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: elpapais on Sep 28, 2016, 08:14 pm
quali sono le differenze?
apparentemente sembrano uguali...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 28, 2016, 10:23 pm
Le differenze sono tante e si vedono. :)
Intanto la meccanica della Hephestos 2 è totalmente in metallo, mentre quella della i3MK2 è un mix tra barre filettate e pezzi in plastica.
Il ponte centrale della H2 è controventato nella parte posteriore, la i3MK2 no, cosa che riduce sensibilmente le vibrazioni della struttura quando si stampa veloce.
La H2 non usa barre filettate da 8 mm come elementi strutturali, il telaio è realizzato con barre in acciaio rettificato da 10 mm e elementi di unione in alluminio da 6 e 8 mm.
Sulla H2 l'asse Z e X si muovono su veri cuscinetti lineari e relative barre prismatiche in acciaio, il carrello si muove su 3 cuscinetti cilindrici con case in metallo di buona qualità, sulla i3MK2 usano i soliti cuscinetti cilindrici in plastica cineseria.
Poi c'è la questione estrusore, l'elemento più importante della stampante, la i3MK2 usa un E3D V6, sicuramente un buon estrusore commerciale, la H2 usa lo stesso estrusore della Witbox 2 (https://www.bq.com/en/witbox-2) ed è decisamente migliore di quello della i3MK2.
L'elettronica della H2 è fatta apposta per questa stampante, adotta delle soluzioni originali non presenti sulle altre elettroniche, p.e. la possibilità di regolare la corrente degli stepper da software, sopratutto ha un ottimo sistema di raffreddamento per i driver di potenza, ovviamente tutta l'elettronica è open source.
Il sistema di autoleveling della H2, lo stesso presente sulla Witbox 2, è progettato esplicitamente per questa stampante e si basa sull'uso di un apposito piatto, rimovibile,  con fondo metallico e un sensore induttivo integrato nella testa di stampa, la precisione di misura è notevole, 10 µm.
Tutti i materiali della H2 sono buona qualità, i cavi passano dentro delle catene igus e sono precablati e preintestati in fabbrica, cosa che riduce notevolmente il tempo di assemblaggio della stampante, l'asse Z è comandato tramite boccole igus dotate di sistema anti wobling (assorbe le vibrazioni), i motori di serie sono dotati di accoppiamenti elastici, etc.
Per farla breve, dentro questo topic ho postato molte foto di pezzi che ho realizzato con questa stampante, sono più che sufficiente per testimoniare la buona qualità di stampa, ovviamente anche la i3MK2 stampa bene, ma non allo stesso livello della H2. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 29, 2016, 08:03 am
Questa parte è stata stampata su piatto riscaldato SENZA alcunché sul vetro (... solo ben pulito con alcol isopropilico). Due righe di "skirt", niente "brim" e, come visibile, nessun "warping" o altre deformazioni ...


(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/Foto%20Pubbliche/IMG_20160929_074940.jpg)


... copoliestere nGen (http://colorfabb.com/co-polyesters/ngen) di Colorfabb, piatto a 85°, hot-end a 230°, velocità di stampa 60 mm/sec.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 08:27 am
Come fatto da notare da Guglielmo la pulizia del vetro è un fattore molto importante per l'adesione del pezzo, va fatta sempre prima di iniziare a stampare, questo indipendentemente dal fatto che si usa il piatto caldo oppure quello freddo con la lacca come fissante.
Lasciate perdere i vari sistemi di fissaggio quali kapton, nastro blu 3m, nastro carta da carrozziere, etc, servono solo a far perdere tempo e sono costosi, se avete il piatto caldo non serve nulla, se avete il piatto freddo si usa la lacca Splend'or forte, o similare, costa poco, dura molto e garantisce adesione perfetta.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 29, 2016, 09:46 am
... la lacca Splend'or forte, o similare, costa poco, dura molto e garantisce adesione perfetta.
Non dirlo ad alta voce ... altrimenti il produttore la ritira dal mercato, rimarca le bombolette e poi la mette in vendita come "adesivo spray professionale idrosolubile specifico per piatti di stampa 3D" ... a 20 volte il prezzo originale :P :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 09:56 am
L'hanno già fatto, questa è normale lacca per capelli, stessa formulazione, venduta come fissante specifico per la stampa 3D a 12.9 E per un flacone da 100 ml.
La Splend'or forte si trova in tutti i supermercati a meno di 2E per la bombola da 300 ml. :)


(http://www.crea-3d.com/1695-large_default/printafix-spray.jpg)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 11:05 am
Io sto predispondendo tutta l'attrezzatura, oggi giorno libero e farò tutti i controlli che mi hai detto. La stampa diretta sul vetro per me è stata pessima, però è anche vero che erano le prove iniziali dell'altro giorno, ritenterò appena risolvo i vari altri problemi che ho.

Oggi voglio installare anche OPENSCAD e tentare di fare il mio primo lavoro da 0: devo realizzare due tubetti cilindrici spessore 3mm, diametro interno 12mm e quindi esterno 15mm; non dovrebbe essere un patema, almeno spero....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 11:18 am
Io sto predispondendo tutta l'attrezzatura, oggi giorno libero e farò tutti i controlli che mi hai detto. La stampa diretta sul vetro per me è stata pessima,
Questo perché non hai un setup dello zero asse Z ottimale.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 29, 2016, 11:19 am
L'hanno già fatto, questa è normale lacca per capelli, stessa formulazione, venduta come fissante specifico per la stampa 3D a 12.9 E per un flacone da 100 ml.
...
... ed io che mi ero illuso di aver avuto un'idea originale per fare un po di soldi ... :D :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 29, 2016, 11:21 am
... tubetti cilindrici spessore 3mm, diametro interno 12mm e quindi esterno 15mm ...
Chiedo scusa ... se intendi spessore parete 3mm, allora l'esterno dovrai farlo da 18mm ... ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 11:35 am
Esatto se la parete è da 3 mm e l'interno è da 15 mm l'esterno è da 18 mm, se invece intendeva 3 mm come differenza reale tra interno ed esterno, ovvero parete da 1.5 mm scoprirà che non è stampabile senza usare qualche "trucco". :)


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 12:12 pm
e c'avete ragione  ;D  insomma devo ridurre un foro di 15mm di diametro a 12mm di diametro, ma ragionavo in termini di raggio, effettivamente deve essere spesso 1,5mm.
Astro io già sto impazzendo per fare uscire qualcosa di decente, se già mi dici che servono pure trucchi vuol dire che invece di ridurre il foro aumenterò il diametro del perno con qualche giro di nastro telato.
In pratica ho un perno di metallo di 12mm di diametro a cui devo applicare una boccola in gomma (deve essere morbida altrimenti stampavo direttamente tutto in PLA); l'unica cosa che ho trovato ha però un diametro di 15mm e devo colmare il gap.
Ho anche procurato un pezzo di tubo per l'acqua, 15mm esterni, 10mm interni, forse con l'aria calda riesco ad incastrare tutto, oppure lavoro l'interno del tubo con una raspetta; la soluzione PLA è più elegante ma se devo impazzire......
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 12:35 pm
Con l'estrusore da 0.35 mm non è possibile ottenere una larghezza parete di 1.5 mm per il semplice motivo che 1.5/0.35 = 4.28 diametri del filo estruso, devi farlo da 1.36 mm scegliendo come opzione giri perimetro 2, in questo modo lo slicer crea due perimetri da due giri ciascuno, quello interno ed esterno del cilindro, e non hai spazi vuoti, non colmabili con l'estrusore da 0.35 mm, tra le due pareti.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 04:06 pm
Bene, finalmente soli io e la mia 3Drag  :)
1 - Ho verificato la velocità di estrusione, il valore è a posto, cliccando su 50 nell'estrusione manuale si prende esattamente 50mm
2 - Invece ho notato che il filamento tendeva inizialmente ad attaccarsi all'ugello e poi a scendere, sperando di non aver fatto una cosa "furba"ho imbevuto uno straccio di cotone di alcool e ho pulitol'ugello mentre era a 190°, è venuta via della porcheria, ed ora sembra che esca molto meglio; ma c'è un modo per manutenere gli ugelli?
3 - il filamento è di circa 1.68-1.69, a quanto devo impostare la correzione? ma non posso direttamente mettere questo valore al posto di 1.75?
4 - la distanza della punta dell'estrusore dal piatto è di circa 60, credo siano 0.6 mm è un po' tanto vero?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 05:18 pm
Anche l'ugello deve essere tenuto pulito, un buon sistema è usare un foglio di carta da cucina, piegato più volte per non scottarsi, per tirare via i residui prima e dopo ogni stampa quando l'ugello è a temperatura.
Imposta il reale diametro del filamento nell'apposito campo, come avevo supposto hai problemi di sottoestrusione, questo perché il filamento è sensibilmente più piccolo di quanto dichiarato, lo slicer calcola quanto estruderne in base al diametro dell'ugello e al diametro del filamento.
0.6 mm tra estrusore e piatto, nel punto zero dell'asse Z non sono tanti, sono un pozzo senza fondo. :)
Questo è il motivo per cui i primi due layer ti si staccano, invece di deporre il filamento sul piatto lo deponi nel vuoto.
La distanza tra piatto e estrusore deve essere non maggiore di 0.1 mm su tutto il piatto, il motivo per cui si usa un foglio di carta da 80 gr/m^2 per fare lo zero è perché il suo spessore medio è circa 0.1 mm.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 05:47 pm
 :smiley-sweat:  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:
Ugello pulito, filamento impostato a 1.68, ora ho completamente smontato il piatto perché era tutto disallineato, in realtà mi era poco chiaro il meccanismo di regolazione e mi hanno messo fuori strada anche le istruzioni. Ora credo di aver capito ed invece di partire da una fine posizione delle ruote dentate le ho messe a metà corsa così posso regolare in più o in meno; loro non potevano perché non avevano adottato la modifica di regolazione dell'asse Z, io ho invece un'escursione di almeno un paio di cm.
Ora cerco di allineare il piatto al meglio e poi rifaccio una prova.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 05:59 pm
in realtà mi era poco chiaro il meccanismo di regolazione e mi hanno messo fuori strada anche le istruzioni.
In effetti le istruzione della 3DRag sono fatte veramente male per la parte della messa a punto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 06:41 pm
Di punto in bianco smette di estrudere.
La temperatura rimane sempre costante. Al massimo sale e scende di un grado rispetto a quella impostata.
Prima pensavo si formasse un tappo, ma se tolgo il bowden e metto un filamento manualmente riesco ad estrudere.
Paolo, non ci hai più fatto sapere se sei riuscito a stampare con la tua Fabtotum ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 07:28 pm
Una fatica immane ottenere una taratura quasi decente del piatto, comunque al centro non posso scendere sotto 0.15 altrimenti nella parte anteriore gli ugelli toccano, per recuperare quanto mi manca penso che potrei limare i dadi fissi, ma rispetto a 0.6 dovrei comunque ottenere un buon lavoro, ora ristampo il cubo, però dalla preview si vede ad occhio che la faccia superiore è comunque in bassa risoluzione. A tra poco.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 07:30 pm
Non hai postato il Gcode del cubo, se non vedo quello non posso dirti se ci sono problemi anche con lo sclicer.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 07:33 pm
Questo è quello che succede ai primi layer quando l'estrusore parte da una posizione troppo alta.

(https://3dhubs.s3-eu-west-1.amazonaws.com/s3fs-public/talk/attachments/IMG_2962.JPG)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 07:48 pm
Hai ragione, scusami, eccolo in allegato, comunque avevo fatto un primo tentativo:
aderenza perfetta, dopo che ho interrotto la stampa il fondo perfetto come non lo avevo mai visto.
Ho dovuto però interrompere in quanto al 3°/4° layer a nido d'ape la stampa si è sfasata verso destra, come mi era successo con le morse. le vibrazioni sono fortissime ma la stampante è ben ferma e poggia su una scrivania che è pesantissima, quindi apparentemente non si muove nulla, intanto che mi dai responso sul codice ho tolto il nido d'ape applicando il valore che mi suggerivi tu, mi vado a guardare quei siti con gli errori perché avevo visto cose del genere.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 07:50 pm
Manca l'allegato. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 07:53 pm
Questo è quello che succede ai primi layer quando l'estrusore parte da una posizione troppo alta.

era l'effetto che avevo prima, ora scivolano uno sull'altro, tipo mazzo di carte, ma sono aderentissimi gli uni altri, dal lato sinistro è una sorta di effetto piramide; i due lati anteriore e posteriore sono perfetti, sono quelli sinistro e destro che sballano, come se ci fosse un problema sull'asse x-

EDIT: con il riempimento lineare vibrazioni diminuite del 70-80%, stampa del cubo: faccia inferiore perfetta, piena e senza distacchi, superiore migliore dell'altro giorno ma comunque come nella preview, a trame larghe, i 4 lati pieni e regolari ma non lisci tipo marmo, però penso sia un limite di risoluzione, ma vanno benissimo. Rimane solo l'effetto di non combaciamento perfetto tra inizio e fine dello stesso layer, che avviene sullo spigolo posteriore sinistro, che infatti appare frastagliato verso l'esterno, quindi trattandolo con una lima o carta vetrata, l'effetto sparisce ed il cubo diventa perfetto, per cui è un male davvero minore.
Resta da capire perché con il nido d'ape mi perde il riferimento sull'asse x mentre quelli y e z restano perfetti.
Ora voglio riprovare con le morse e speriamo bene... a dopo

EDIT 2: la stampa delle morse è stata perfetta fino alla fine della base grande, poi si è sfasata; ho notato che se vado subito in pausa, vado all'origine "x" e riparto si rimette a posto, però è impensabile dover seguire una stampa così! Allora a mio parere la fase di riempimento in cui ci sono le vibrazioni, anche se lineare, ma in questo caso sono gli spazi ristretti che fanno causare le vibrazioni, in qualche modo provoca uno "scatto" sull'asse x e lo sfasa; infatti sento un "toc" come di qualcosa che scatta, però non può essere un salto di cinghia altrimenti lo sfasamento sarebbe 3-4 volte tanto, invece è qualcosa tipo mezzo mm. E' come se sballasse il motore passo passo, però il rumore lo sento sotto il piatto e non dove c'è il motore. Qualche suggerimento di ricerca? Intanto la stampa va avanti e poi la sistemerò alla meno peggio a colpi di lima, ma devo risolvere.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 29, 2016, 11:15 pm
Ho dato un'occhiata al gcode del cubo, ci sono problemi di densità dei percorsi, domani ti posto un rendering del tuo gcode, fatto tramite Simplify3d, e del gcode che ottengo io partendo dallo stesso stl, così ti rendi conto subito delle differenze.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 29, 2016, 11:24 pm
Ho dato un'occhiata al gcode del cubo, ci sono problemi di densità dei percorsi, domani ti posto un rendering del tuo gcode, fatto tramite Simplify3d, e del gcode che ottengo io partendo dallo stesso stl, così ti rendi conto subito delle differenze.

ma è un errore di chi ha creato l'oggetto o del mio slicer?

Aggiornamento MORSE: da quando ho abbassato la velocità a 60 niente più scatti, sta stampando alla perfezione! Avevo notato ieri miglioramenti portandola a 80, ma evidentemente per questi lavori più complessi è troppo. Solo devo capire da dove si imposta in modo stabile perché ogni volta mi scordo di variarla.

Una domanda: queste morse sono da 6cm, la mia da banco è 10 cm, se ne stampo una seconda serie e poi la taglio su misura tu dici bhe basta spennellare due superfici con acetone puro per poterle incollare tra loro?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 30, 2016, 09:19 am
Paolo, non ci hai più fatto sapere se sei riuscito a stampare con la tua Fabtotum ?
No. sono fermo.
Credo che il problema sia il PLA di BQ. Anche altri con la FabTotum e lo stesso PLA hanno avuto lo stesso problema.
Col PLA che vende la FabTotum srl non avevo questi problemi. Però costa sensibilmente di più.

Dovrò provare altre marche. Il fatto è che quando stampa stampa molto bene.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 10:52 am
ma è un errore di chi ha creato l'oggetto o del mio slicer?
E' un problema dello slicer, l'stl è perfetto.
Qui di seguito i rendering del gcode fatti con Simplify3d, sono rispettivamente il primo e l'ultimo layer del tuo gcode e la stessa cosa con lo slicing fatto da Simplify partendo dallo stesso stl del cubo.
Tiene presente che il gcode contiene anche le informazioni sul filamento e il diametro dell'ugello, informazioni utilizzate dal render del gcode per tracciare i percorsi con la corretta scala, cosa che puoi facilmente verificare su questo (http://gcode.ws/) gcode viewer online, nella sezione printer info trovi il diametro del filamento che hai impostato sullo slicer e quello dell'ugello, nel tuo caso 1.68mm e 0.35 mm.
Come puoi vedere il tuo Gcode lascia molto spazio tra le varie passate del filamento estruso, sia su i perimetri che nel riempimento, cosa che porta ad una stampa pessima e bassa resistenza meccanica.
Ad occhio sembra che Slic3r traccia un percorso si e uno no, da cosa dipende questo problema è difficile dirlo a distanza, tocca controllare attentamente tutta la configurazione, però mi viene un dubbio relativo alla configurazione di base, hai usato quella fornita da Futura Elettronica o stai usando quella di default di Repetier Host ?

Gcode Slic3r

(http://www.mdaproject.it/doc/gcode/g3.png)

(http://www.mdaproject.it/doc/gcode/g4.png)


Gcode mio

(http://www.mdaproject.it/doc/gcode/g1.png)

(http://www.mdaproject.it/doc/gcode/g2.png)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 10:56 am
Credo che il problema sia il PLA di BQ. Anche altri con la FabTotum e lo stesso PLA hanno avuto lo stesso problema.
Io credo che il problema sta nel sistema di alimentazione dell'estrusore. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 30, 2016, 11:24 am
E' un problema dello slicer, l'stl è perfetto.
Qui di seguito i rendering del gcode fatti con Simplify3d, sono rispettivamente il primo e l'ultimo layer del tuo gcode e la stessa cosa con lo slicing fatto da Simplify partendo dallo stesso stl del cubo.
Tiene presente che il gcode contiene anche le informazioni sul filamento e il diametro dell'ugello, informazioni utilizzate dal render del gcode per tracciare i percorsi con la corretta scala, cosa che puoi facilmente verificare su questo (http://gcode.ws/) gcode viewer online, nella sezione printer info trovi il diametro del filamento che hai impostato sullo slicer e quello dell'ugello, nel tuo caso 1.68mm e 0.35 mm.
Come puoi vedere il tuo Gcode lascia molto spazio tra le varie passate del filamento estruso, sia su i perimetri che nel riempimento, cosa che porta ad una stampa pessima e bassa resistenza meccanica.
Ad occhio sembra che Slic3r traccia un percorso si e uno no, da cosa dipende questo problema è difficile dirlo a distanza, tocca controllare attentamente tutta la configurazione, però mi viene un dubbio relativo alla configurazione di base, hai usato quella fornita da Futura Elettronica o stai usando quella di default di Repetier Host ?

In effetti la differenza è notevole, non ricordo che Futura mi abbia fornito una configurazione, sto usando il file originale modificato secondo le tue indicazioni e qualche altro parametro che mi ha migliorato il lavoro.
Devo chiederglielo?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 11:30 am
In effetti la differenza è notevole, non ricordo che Futura mi abbia fornito una configurazione
Con la 3Drag v1.2, quella che avevo io, c'era una apposita versione, customizzata, di repetier host da scaricare, però sto vedendo adesso che per la nuova versione a doppio estrusore non c'è nessun link per il download della configurazione.
Prova a sentire Landoni se ti manda la configurazione di base per Repetier Host per la tua stampante, almeno abbiamo un punto di partenza sicuro.
Intanto vedo se riesco a trovare una configurazione pronta da qualche parte.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 11:33 am
Trovato in due secondi. :)
Qui (http://3dprint.elettronicain.it/2012/09/06/software/) trovi i vari firmware per le stampanti 3Drag, tutte le versioni, e la configurazione per Slic3r.
Adesso provo a reinstallare Repetier Host, è da un sacco di tempo che non lo uso più, e provo con la loro configurazione a generare il gcode per il cubo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 30, 2016, 11:41 am
Io credo che il problema sta nel sistema di alimentazione dell'estrusore. :)
Stamattina accendo la stampante e mi segnala un aggiornamento.
Guardo il changelog e premo su "update".

 :o Adesso non va piu' niente.  :smiley-twist:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 30, 2016, 11:44 am
Stamattina accendo la stampante e mi segnala un aggiornamento.
Guardo il changelog e premo su "update".

 :o Adesso non va piu' niente.  :smiley-twist:
:o  :o  :o  ... ma hai una stampante con a bordo Win10 ? ... (:smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 11:45 am
Mi hai fregato la battuta :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 30, 2016, 11:47 am
:o  :o  :o  ... ma hai una stampante con a bordo Win10 ? ... (:smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:)
No. Rasp OS.
Probabilmente hanno fatto qualche casino ricompilando il Kernel.... poveri cantinari!!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 11:49 am
Qui (http://3dprint.elettronicain.it/2012/09/06/software/) trovi i vari firmware per le stampanti 3Drag, tutte le versioni, e la configurazione per Slic3r.
"Piccolo" problema, le configurazioni sono per la versione 1.2, quella singolo estrusore con il filamento da 3 mm, solo per la versione big, la modifica con il carrello lungo 40 cm invece di 20 cm, c'è una configurazione per l'estrusore da 1.75 mm.
Ho fatto una prova al volo con la configurazione per la big da 1.75mm e il gcode adesso è decisamente molto meglio, non è ancora perfetto però ci siamo quasi.
Vedo se riesco a crearti una configurazione ottimale per la tua stampante partendo da questa che sto provando.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 11:50 am
No. Rasp OS.
Probabilmente hanno fatto qualche casino ricompilando il Kernel.... poveri cantinari!!
No, è un problema che hanno lamentato in molti con la Fabtotum, in pratica l'update ha fatto casini sulla SD, devi rifarla partendo dall'immagine, dovrebbe essere disponibile sul loro sito.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 30, 2016, 11:53 am
Trovato in due secondi. :)
Qui (http://3dprint.elettronicain.it/2012/09/06/software/) trovi i vari firmware per le stampanti 3Drag, tutte le versioni, e la configurazione per Slic3r.
Adesso provo a reinstallare Repetier Host, è da un sacco di tempo che non lo uso più, e provo con la loro configurazione a generare il gcode per il cubo.

se non ricordo male io ho la 1.3, avevo preso il display grafico per la stampa in stand-alone, ora non ricordo più la questione ma allora mi dissero di usare la versione 1.0.6 altrimenti non era compatibile; siccome non l'ho mai usato in stand-alone, io sto usando la 1.6.0 o qualcosa del genere e il display lo so come inutile monitor visto che vedo comunque tutto sul PC. Altro problema che ho avuto è stata l'impossibilità di programmare la scheda madre col 2560, per aggiornare il firmware ho dovuto rispedirgliela. Se trovi anche qualcosa in merito fammi sapere, non posso stare con questa spada di Damocle.....
Comunque oggi pomeriggio gli scrivo per avere loro novità.


Quote
Ho fatto una prova al volo con la configurazione per la big da 1.75mm e il gcode adesso è decisamente molto meglio, non è ancora perfetto però ci siamo quasi.
Vedo se riesco a crearti una configurazione ottimale per la tua stampante partendo da questa che sto provando.
OK, grazie mille, posso provare tutto oggi pomeriggio, se ce la fai.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 12:51 pm
Intanto ho ricostruito la storia della 3Drag a doppio estrusore, come sospettavo è "figlia" della Velleman K8400, nota anche come Vertex, o meglio prende in prestito da questa l'elettronica e il firmware.
Per programmare la scheda c'è un jumper, dovrebbe chiamarsi JPROG, che isola il reset, se non lo chiudi non è possibile trasferire il codice, a meno di non premere manualmente il tasto di reset.
Attenzione che se aggiorni il firmware tocca ricaricare i parametri sulla EEPROM, si fa da Repetier Host, prima di aggiornare il firmware devi leggere il contenuto EEPROM e segnarti i vari valori, li devi reinserire a mano dopo l'update.
Ti hanno consigliato repetier host 1.0.6 perché questo fornisce Velleman per la K8400, però loro danno la configurazione per Cura e non per Repetier Host.
Sul forum di Futura Elettronica, a precisa domanda su come configurare la 3Drag a doppio estrusore è arrivata come risposta ufficiale un link alla pagina della 3Drag v1.2 e di seguire quella configurazione cambiando solo il diametro del filamento e quello dell'ugello,
Mi spiace doverlo dire ma è una risposta da peracottari, chi ha risposto non è competente e non dovrebbe rispondere ufficialmente per Futura Elettronica sul loro forum in materia stampanti 3D.
E' un dato di fatto che Futura Elettronica non fornisce nessuna configurazione di base per Slic3r relativa alla 3Drag con doppio estrusore, non danno nemmeno lo schema dell'elettronica, però questo perché essendo una scheda Velleman manca da parte loro.

Per farla breve, tocca rimboccarsi le maniche e risolvere la questione da soli, a meno che Landoni non ti manda un file di configurazione pronto, loro dovrebbero averlo.

Questione display grafico, mi ricordo di aver letto sul loro forum che avevano dei problemi col firmware, però è riferito alla loro elettronica, quella per la stampante mono estrusore, tocca capire se ci sono anche con la scheda di Velleman, sul loro sito c'è il firmware da scaricare per la Vertex nelle varie versioni, singolo/doppio estrusore, con e senza display, però non credo sia utilizzabile con la tua stampante.
Però mi pare di capire che attualmente il display ti funziona e leggi sopra le varie informazioni, questa cosa non ha nulla a che vedere con la versione di Repetier Host, è gestita in toto dal firmware, se non ti funziona la stampa standalone da SD, molto comoda, tocca capire il motivo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 30, 2016, 02:37 pm
In allegato la configurazione Slic3r per la tua stampante, per il momento è singolo estrusore, una volta messa a punto attiviamo anche il secondo estrusore.
Installa l'ultima versione di Repetier Host, la 1.6.2, e importa il file config.ini nella configurazione di Slic3r, quando stampi assicurati di selezionare su "impostazioni stampa", "impostazioni stampante", "Estrusore 1", nel menù per lo slicing, "Slic3r_175_pla_config".

Questo è il rendering del gcode, primo layer, fatto da Repetier Host, come puoi vedere è "leggermente" diverso da quello che hai ora. :)

(http://www.mdaproject.it/doc/gcode/g5.png)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Sep 30, 2016, 03:07 pm
Purtroppo non mi ricordo più niente, sono passati 8 mesi da quando l'ho montata e fatti i primi test; devo riprendermi le mail di quel periodo ma forse ho anche un file che allegai, oggi mi metto a cercare. La storia del jumper jprog me la ricordo ed infatti è ancora inserito sulla board, la stravaganza della situazione era che apparentemente caricava il firmware ma di fatto non cambiava nulla.
I parametri di configurazione della stampante me li sono ricavati da solo e sono perfetti, perché io ho anche sostituito i driver a 16 passi con quelli a 32, so come si fa quell'operazione e ho tutto segnato su un file, proprio nel caso dovessi perderli.
A Landoni ho scritto, gli ho detto di mettermi in contatto con il loro esperto in materia, tra poco dovrebbe farmi sapere qualcosa.
Intanto procedo con le tue istruzioni. Grazie.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Sep 30, 2016, 04:27 pm
A Landoni ho scritto, gli ho detto di mettermi in contatto con il loro esperto in materia, tra poco dovrebbe farmi sapere qualcosa.
Adesso ti passano il numero di telefono di Astro.  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 01, 2016, 08:50 am
Non ci posso credere, pure su thingiverse (http://www.thingiverse.com/thing:1464596) è apparso un modello della terra piatta, l'ultima moda del mondo complottista. :D

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/a9/06/4b/6e/f4/0ff0a3d73e6d6aa1d6deddaa9fdde263_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 01, 2016, 09:01 am
Non ci posso credere, pure su thingiverse (http://www.thingiverse.com/thing:1464596) è apparso un modello della terra piatta, l'ultima moda del mondo complottista. :D
(http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/post-42-1201873916.gif)  (http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/post-42-1201873916.gif)   (http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/post-42-1201873916.gif)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 01, 2016, 09:47 am
... c'e' anche l'inferno nel lato inferiore ? ... come nelle vecchie incisioni del medioevo ? ... :D :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 01, 2016, 10:13 am
In allegato la configurazione Slic3r per la tua stampante, per il momento è singolo estrusore, una volta messa a punto attiviamo anche il secondo estrusore.
Installa l'ultima versione di Repetier Host, la 1.6.2, e importa il file config.ini nella configurazione di Slic3r, quando stampi assicurati di selezionare su "impostazioni stampa", "impostazioni stampante", "Estrusore 1", nel menù per lo slicing, "Slic3r_175_pla_config".

Questo è il rendering del gcode, primo layer, fatto da Repetier Host, come puoi vedere è "leggermente" diverso da quello che hai ora. :)
Sì, la risoluzione è decisamente migliorata, comunque riguardo il parametro "velocità" che si trova nella maschera "controllo manuale" quando inizia il riempimento "veloce" inevitabilmente devo portarlo da 100 a 60 altrimenti mi perde la posizione x e comincia a stampare sempre più a destra (sto ristampando le morse); questa volta mi ha fregato per un paio di layer ma poi col solito trucco pausa/x/riprendi è ripartito alla perfezione e, come l'altra sera non perde più un colpo.
Ora devo vedere la tenuta sul piatto, perché io avevo messo la ventolina al 100% a partire dal 2° layer, mentre in questa configurazione parte dal 3° layer al 39% ed al 12° è ancora alla stessa velocità.
Quindi io direi che i parametri vanno bene, solo che, se è  possibile, vorrei lasciare la velocità attuale per la stampa di riempimento pieno, mentre dovrei ridurla del 40% solo quando fa i riempimenti veloci (il nido d'ape o il rectilinear per capirci). In questo modo posso ottimizzare la stampa e recuperare qualcosa sui tempi, mentre se devo agire manualmente o imposto tutto al -40% oppure devo stare a seguire la stampa per lavorare manualmente in base al layer, ma è cosa da pazzi. C'è questa possibilità?

EDIT: Ho verificato che la questione dell'LCD grafico era stata superata quando mi hanno aggiornato loro il firmware della scheda, infatti i parametri che leggo sono identici a quelli del PC.

EDIT2: sono al 30° layer e c'è un leggerissimo warping nella parte posteriore del pezzo posteriore che però sta aumentando, secondo me devo aumentare la velocità della ventola e stampare il 1° layer a 195° come in precedenza. Tornando la discorso velocità in questa fase c'è il riempimento pieno ed infatti è di una lentezza esasperante.

EDIT3: leggendo i TS che avete linkato nei giorni scorsi ho trovato che le tre possibili causa di slittamento dei layer sono: a) stampa troppo veloce, ridurre del 50% (io l'ho ridotta del 40% ma va benissimo lo stesso); b) viti di ancoraggio delle pulegge tiracinghia ai motori allentate; c) cinghia dell'asse interessato (x nel mio caso) troppo lenta o che urta da qualche parte.

EDIT4: ho teso la cinghia "x" effettivamente era un poco lenta, le viti delle pulegge erano ok, ora ho impostato la velocità fan 100% dal 2° layer, ho tolto il blu tape, ho impostato la velocità infill a 45 invece di 80, sto stampando uno dei tanti accessori per il rotolo PLA (http://www.thingiverse.com/thing:631395/#files). Vi aggiorno fra 3 ore e mezza se va tutto bene altrimenti prima....

EDIT5: Niente da fare, due tentativi diretti sul vetro, uno con ventola al 100% e l'altro con i parametri di Astro; il pezzo si alza dal lato più vicino alla ventola e poi si distacca completamente. Ora faccio una nuova prova col blu tape e la ventola gestita in automatico

@ Guglielmo: vorrei sapere se sto violando qualcosa illustrando passo passo tutte le prove e riflessioni che faccio, e con i vari EDIT che, se non interviene nessun altro, mi sembrano più ordinati di altrettanti post consecutivi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: speedyant on Oct 01, 2016, 05:49 pm
... c'e' anche l'inferno nel lato inferiore ? ... come nelle vecchie incisioni del medioevo ? ... :D :D :D
Per quella versione ci vuole l'apposito plug-in "divinacommedia" :D
Le peripezie del buon Michele dimostrano quanto sia tuttora "per pochi" la stampa 3d.
Seguo con interesse.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 01, 2016, 06:10 pm
Le peripezie del buon Michele dimostrano quanto sia tuttora "per pochi" la stampa 3d.
... cosa che non smetto mai di ribadire, alla faccia di tutta la pubblicità e le "balle" sulla semplicità d'uso.

In realtà, siamo ancora al livello che ... o sei uno "smanettone" o e meglio che rinunci da subito. Vedremo il futuro cosa ci riserverà ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 01, 2016, 06:14 pm
Speriamo che arriva presto questo, così non devo più cucinare. :D

(https://3dprint.com/wp-content/uploads/2014/06/trekfeat.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 01, 2016, 06:17 pm
Secondo me' pero' ci marcia un po anche la sfi ... ehm, "sfortuna" ... voglio dire, a Michele ne stanno capitando parecchie, non e' che puo avere anche qualche cosa nella stampante che non funziona correttamente, non solo problemi di configurazione ?

Ad esempio, mi viene in mente una cosa stupida, forse, ma come si fa a sapere se la temperatura che lui imposta e' quella effettiva che poi raggiunge , o se magari il problema glie lo da perche' la temperatura visualizzata non e' quella reale ? ... (e' solo un'idea, e come ho detto forse e' stupida, ma e' la prima cosa che mi e' venuta in mente)


Quote
alla faccia di tutta la pubblicità e le "balle" sulla semplicità d'uso
Su questo sono perfettamente daccordo ... mai vista una pubblicita' realistica e sincera ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 01, 2016, 06:20 pm
Speriamo che arriva presto questo, così non devo più cucinare.
HIja'

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: speedyant on Oct 01, 2016, 06:31 pm
... cosa che non smetto mai di ribadire, alla faccia di tutta la pubblicità e le "balle" sulla semplicità d'uso.

In realtà, siamo ancora al livello che ... o sei uno "smanettone" o e meglio che rinunci da subito. Vedremo il futuro cosa ci riserverà ::)

Guglielmo
Infatti per ora "passo"...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 01, 2016, 10:16 pm
insomma sono uno sfigato e imbranato....  :smiley-confuse:  :smiley-confuse:  :smiley-confuse:
E va bene, ma ormai sono in ballo, e siccome me la sono costruita da solo e molte cose le ho fatte SENZA istruzioni, perché, come vi conferma Astro, quando ho preso io quelle opzioni, ancora c'erano solo manuali di aggiornamento, quindi impensabile montare la versione ad un estrusore e poi fare 10 pagine di istruzioni per trasformarla in doppio estrusore, per cui ho dovuto "mentalmente" miscelare passaggi, perdendo diversi riferimenti, quindi almeno meccanicamente penso di sapermi muovere. E veniamo agli aggiornamenti  :)
Dopo 4 ore di stampa ho tirato fuori l'oggetto di cui vi allego le foto.
- Configurazione: config.ini di Astro con unica variante sulla velocità "infill", portata da 80 a 45; inoltre nella parte terminale dove ho potuto (ad un certo punto sono dovuto uscire e l'ho lasciata lavorare) ho messo la ventola al 100%, in quanto in automatico era al 30%, ma siccome stavo stampando "nel vuoto" e senza supporti (mi sono fidato di Astro....) avevo letto che lasciare caldi quei layer avrebbe potuto provocare un abbassamento nel vuoto.
- Fondo: perfetto
- Struttura generale: perfetta, ad eccezione di un paio di slittamenti a livello dei capitelli dell'oggetto; con infill a 80 questa cosa sarebbe apparsa già al 10 layer. Forse in questo caso non è avvenuto in condizioni di infill, ma di infill pieno o quell'altra voce, devo analizzare il file layer per layer.
- Superfici dei 4 lati: compatibili con la risoluzione, solo sono presenti dei granuli che a mio parere sono ora causati da over-estrusione. I granuli sono presenti nelle pareti strette, sia all'interno che all'esterno che dietro, mentre il corpo centrale grande è veramente perfetto.
- Parti sospese nel vuoto: il risultato senza supporti è ottimo, occhio e croce mi sembra un angolo di circa 35-40°, quindi probabilmente servivano, ma questo è confortante.

Da considerare che le due pareti strette laterali esterne sono arrotondate e non piatte.
In definitiva, credo di aver trovato nel campo "infill" quello che cercavo, cioè la velocità del riempimento veloce, purtroppo non ho capito perché è comunque successo alla fine, vedremo con altre prove di un certo impegno.

Ho ormai appurato che il blu tape è indispensabile almeno nel mio caso, infatti è la prima volta in assoluto che non ho effetto warping :)

Riepilogando:
- l'effetto slittamento me lo continuo a monitorare, ormai sono certo che il problema non è della meccanica in se ma si verifica quanto fa riempimenti veloci o anche lenti ma in spazi molto stretti.
- Come posso risolvere questa cosa dei granuli esterni? Durante la stampa ho avuto la sensazione che ci fosse davvero troppo materiale per quelle aree così piccole. Su quale valore posso agire? Per il momento lavoro di carta vetrata o taglierino o limetta ed il risultato sarà comunque ottimo ma....
- Vorrei inoltre poter gestire la ventola in modo che i queste particolari condizioni di stampa nel vuoto sia sempre a velocità del 100%, mentre mi rendo conto che per tutto il resto va benissimo la gestione automatica.
-Altro quesito: la taratura Z va fatta a freddo o a caldo? secondo me la dilatazione termica dei materiali a caldo fa diminuire la distanza.
Grazie a tutti per la pazienza  :smiley-confuse:

@ ETEM: ottima osservazione, la risposta è semplice, ho un termometro ad infrarossi che però non ho usato, domani lo vado a prendere in lab e faccio le misure! Grazie!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: krossk2 on Oct 02, 2016, 08:37 pm
My 2 cent:

Quote
- l'effetto slittamento me lo continuo a monitorare, ormai sono certo che il problema non è della meccanica in se ma si verifica quanto fa riempimenti veloci o anche lenti ma in spazi molto stretti.
Prova ad abbassare l'accelerazione. Puoi farlo da repetier host modificando i dati della eprom (io l'ho settata a 1000 mm/s2 al posto dei 3000 di default).


Quote
- Come posso risolvere questa cosa dei granuli esterni? Durante la stampa ho avuto la sensazione che ci fosse davvero troppo materiale per quelle aree così piccole. Su quale valore posso agire? Per il momento lavoro di carta vetrata o taglierino o limetta ed il risultato sarà comunque ottimo ma....
Sembra dovuto alla temperatura di estrusione troppo alta (probabilmente aggravato dalla scarsa ventilazione). Io con la ventola originale della 3Drag, il PLA venduto da Futura Elettronica (rosa) lo stampavo a non più di 180°. È anche vero che dipende tutto dal PLA e dalle porcherie che ci mettono dentro, ad esempio il PLA della BQ bianco lo stampo a non meno di 195°. Dalle foto a me verrebbe voglia di fare un tentativo a una decina di gradi in meno.

Ciao  :)

P.S.: non ho letto tutti i precedenti post, magari ti sono stati dati gli stessi miei suggerimenti, eventualmente, pardon :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 02, 2016, 09:55 pm
Grazie Dario, ancora non avevo avuto questi due suggerimenti; se ho ben capito devo agire sui parametri della eeprom della schema di controllo, quella sulla quale ho scritto i parametri relativi agli assi, devo andare a cercare questa voce, dovrei quindi trovare un "3000"  :)

I rotoli di PLA che ho io mi sono stati forniti tutti da futura e sono marcati Velleman oppure ESUN ma io ho la sensazione che siano tutti ESUN, alcuni dei quali riconfezionati di Valleman. Sulle etichette riportano entrambi 190-225°. Posso comunque fare qualche prova a 180°, anche se temo che vedrò altri problemi.

Riguardo la ventola vorrei trovare il modo di farla lavorare in quelle situazioni critiche come la stampa sul vuoto visto che gli stessi help del Repetier dicono chiaramente che nelle situazioni critiche come queste bisogna raffreddare prima possibile, però purtroppo mi trovavo la ventola a 30%, ma non so se la cosa è gestibile solo per questi casi, perché se agisco sul 30% minimo attualmente impostato pi mi cambia anche nelle situazioni in cui mi sta bene.

ieri ho fatto una prova di un pezzo patch per la stampante ed è venuto perfetto, però avevo messo il PLA nero di Velleman.

Riguardo i granuli ieri sera prima ho fatto una passata a grattare con il taglierino e poi con uno straccetto imbevuto di acetone cosmetico gli ho fatto una sfregatina e la superficie è venuta molto liscia, immagino che usando l'acetone puro potrò fare cose migliori.

Sempre riguardo i granuli ho pensato all'over-estrusione perché si sono presentato solo sulle due colonnine piccole laterali e non su quella grande centrale, anche allo stesso layer, se fosse stata la temperatura alta penso si sarebbero verificati anche almeno nella parte centrale.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 02, 2016, 10:07 pm
I rotoli di PLA che ho io mi sono stati forniti tutti da futura e sono marcati Velleman oppure ESUN ma io ho la sensazione che siano tutti ESUN, alcuni dei quali riconfezionati di Valleman. Sulle etichette riportano entrambi 190-225°. Posso comunque fare qualche prova a 180°, anche se temo che vedrò altri problemi.
Hai letto bene il mio post #330 ? ... perché ho fatto settimane di prove con il distributore francese di ESUN per raggiungere quei valori ed ottenere buoni risultati.

L'unica differenza è che io uso filamento da 2.85 mm ... ::)

Questa è stampata con ESUN bianco con quei valori :

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/Foto%20Pubbliche/D3F_8924_small.jpg)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 02, 2016, 11:20 pm
Questa è stampata con ESUN bianco con quei valori :
E con questa colpito e affondato :)


Michele, insisto sulla questione zero dell'asse Z, non esiste che devi usare il nastro blu, col piatto caldo non serve nessun nastro.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: krossk2 on Oct 02, 2016, 11:33 pm
devo andare a cercare questa voce, dovrei quindi trovare un "3000"  :)
Sono esattamente i tre campi che vedi cerchiati nell'immagine:
(http://i67.tinypic.com/353caom.png)

Questa è stampata con ESUN bianco con quei valori :

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/Foto%20Pubbliche/D3F_8924_small.jpg)

Guglielmo
:smiley-cry:  :smiley-cry:  :smiley-cry:  :smiley-cry:  :smiley-cry:

col piatto caldo non serve nessun nastro.
Si, è vero, ma quanto è bello vedere il piatto sempre pulito? Il nastro in un attimo lo stacchi e lo butti  :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 02, 2016, 11:40 pm
Si, è vero, ma quanto è bello vedere il piatto sempre pulito? Il nastro in un attimo lo stacchi e lo butti  :D
Io uso la lacca, un attimo sotto l'acqua calda e il piatto è pronto per la seconda stampa. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 03, 2016, 09:47 am
Premesso che uso una Ulimaker2 con filamento da 2.85 mm e nozzle da 0.4, i parametri che utilizzavo quando usavo i filamenti ESUN (... otteniuti da lunge prove assieme al distributore) erano:

• altezza layer: 0.1 mm
• velocità stampa 1 layer: 20 mm/sec
• velocità di stampa: 30 mm/sec
• temperatura di stampa: 200°
• temperatura del piano: 65°
• flow: 105%
• velocità del ventilatore: 100% dopo il primo layer

La velocità impostata piuttosto bassa per ottenere stampe di buona qualità.

Con tali valori non ho mai avuto problemi. Sempre usato il "brim" per evitare il "warping".

Guglielmo
Appena mi rimetto alla stampante li confronto con il config di Astro; il fatto che il mio filamento sia da 1.70 e nozzle da 0.35 mi deve far cambiare qualche valore? io sono a 190, Dario dice che le estrusioni sono per la troppa temperatura e devo scendere a 180, tu qui scrivi 200, d'altra parte devo fidarmi della tua "Pietà" :) Un chiarimento: quando ho attivato il brim immaginavo uno strato di base sotto la stampa, ma a me è sembrato solo un contorno peraltro anche staccato dall'oggetto, quindi l'ho disattivato, potrebbe tornarmi utile in qualche stampa più grande.
Altra cosa, sai se il PLA Velleman lo produce ESUN?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 03, 2016, 09:58 am
 :o  mi è sparito il post precedente a questo.

@ Guglielmo: letto ora per bene il 330, sopra la risposta, la tua stampa, vista in schermata grande però mostra quelle rigature orizzontali della sovrapposizione dei layer o sbaglio? Perché vista così sembra un effetto marmo, ma la forte luce sfoca le righe, in vece in alta risoluzione sembra di vederle. Se ci sono allora posso dire che a parte i problemini da risolvere, quella qualità la sto raggiungendo. MI piacerebbe vedere questa stampa ad altissima risoluzione, magari messa da qualche parte e non sul Forum.

@ Dario: grazie, la prova dell'accelerazione la faccio di sicuro, mi convince, quella della temperatura boh? Mi consigli l'opposto di Guglielmo, ma lui ha messo una foto evidente......

@ Astro: dopo un lavoro da squilibrati di oltre 3 ore ti assicuro di aver raggiunto un asse Z medio di 0.1-0.15 su tutto il piatto, ed anche togliendo il blu tape la distanza non mi pare che cambi molto, sicuramente non arriva a 0.20, eppure con gli stessi parametri, sul vetro si stacca proprio, sul blu tape ormai si "incolla" al punto che lo devo strappare quasi ad ogni stampa, la differenza mi sembra troppa, a meno di non dover variare qualche parametro.

@ tutti: oggi farò i rilievi di temperatura consigliati da ETEM. Vorrei però chiedervi, se possibile, di leggere i miei post, anche se ignorate il grosso, alla fine io riepilogo sempre le domande, se riuscite a darmi risposte mi aiuterete molto nella ricerca e soluzione dei miei problemi. Grazie.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 03, 2016, 10:33 am
Con la stampa in tecnologia FFF è quasi impossibile ottenere i lati dell'oggetto perfettamente lisci, a meno di non stampare con risoluzione 50 µm o minore, la tua stampante non è in grado di farlo al massimo layer da 0.1 mm che comunque è un buon valore di risoluzione e ottieni oggetti molto ben definiti anche su i lati.
Il problema delle "bolle" su i lati, si chiama "blobs and zit", è dovuto a due distinti effetti, troppo filamento estruso oppure ritrazione insufficiente, nel tuo caso direi che c'è troppo filamento estruso, cambia il relativo moltiplicatore a 1 a 0.95
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 10:38 am
@ Guglielmo: letto ora per bene il 330, sopra la risposta, la tua stampa, vista in schermata grande però mostra quelle rigature orizzontali della sovrapposizione dei layer o sbaglio?
Le righe orizzontali, nelle stampe 3D FDM (fused deposition modeling) sono IMPOSSIBILI da eliminare (anche se si scende con il layer al minimo possibile che la UM2 permette ... 20 micron), dato che sono i layer sovrapposti della suddetta tecnologia FDM.

Normalmente si effettua un post-processing con dei solventi per cercare di nasconderle (ed, in effetti, la qualità migliora nettamente, ma comunque, osservando bene, i layer si vedono sempre).
Si può arrivare a farli praticamnete scomparire, pena però la perdita dei dettagli sulla stampa ... ::)

Morale ... NON ti aspettare di poter ottenere stampe in cui non vedi i layer ... è il tipo di stampa non lo permette. L'importante che siano belli compatti ed ben attaccati tra di loro così da non sfaldarsi e da produrre un oggetto ben solido.

Guglielmo

>Astro: Sempre modalità SYNC-ON noi due eh :D :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 03, 2016, 10:50 am
Le righe orizzontali, nelle stampe 3D FDM (fused deposition modeling) sono IMPOSSIBILI da eliminare (anche se si scende con il layer al minimo possibile che la UM2 permette ... 20 micron), dato che sono i layer sovrapposti della suddetta tecnologia FDM.
Un buon sistema per ottenere oggetti perfettamente lisci sono i vapori di acetone per l'ABS, oppure una bella passata di stucco a spruzzo, vale sia per ABS e PLA, e una verniciatura. :)
In tutti i casi già stampando con layer 0.1 vedere i layer è quasi impossibile ad occhio nudo, anche al tatto si sentono poco, si vedono bene con una foto macro e sparata del flash, però è un modo "artificioso" per esaltare un difetto. :)
Da notare che solitamente i pezzi stampati 3D in foto sembrano sempre "peggiori" di come sono percepibili dalla vista umana :)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 03, 2016, 11:21 am
X Michele

--> https://www.simplify3d.com/support/articles/rafts-skirts-and-brims/ (https://www.simplify3d.com/support/articles/rafts-skirts-and-brims/)

Il Raft è una piattaforma sotto l'oggetto da stampare.
Lo Skirt è una linea esterna che circonda l'oggetto da stampare, di solito si fanno più giri intorno.
Il Brim è uno Skirt che va a contatto con l'oggetto da stampare.
Si usano in base al modello e ai punti di appoggio per migliorare l'aderenza.

Lo Skirt lo si usa anche per mandare in pressione la camera di funzione prima di stampare l'oggetto e verificare anche le impostazioni del primo layer.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 11:23 am
Un buon sistema per ottenere oggetti perfettamente lisci sono i vapori di acetone per l'ABS, oppure una bella passata di stucco a spruzzo, vale sia per ABS e PLA, e una verniciatura. :)
Per il PLA ho trovato un solvente organico eccezionale ... bolle a 39,6° ed i vapori che produce lisciano il PLA che è una bellezza ... molti dei miei lavori sono rifiniti con questo sistema ...

Pentola da asparagi (quelle belle alte con la rete per tirare su e giù gli asparagi ed il tappo di vetro che ti permette di vedere dentro), piedini da 15 mm sotto la rete così non può toccare il fondo, 10mm di solvente sul fondo, scaldi a 40°, la pentola si riempie di vapori, metti giù la rete 20 - 40 secondi e ... hai il pezzo perfetto :D :D :D

Unico problemino ... occorre farlo in ambiente ben ventialto, con una maschera per vapori e con dei bei guanti resistenti al solvente dato che ... si mangia la pelle (...e se lo respiri, i polmoni) che è una bellezza ... :smiley-mr-green:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 11:25 am
... si vedono bene con una foto macro e sparata del flash, però è un modo "artificioso" per esaltare un difetto. :)
Da notare che solitamente i pezzi stampati 3D in foto sembrano sempre "peggiori" di come sono percepibili dalla vista umana :)
Concordo al 100% .. le foto dei pezzi stampati sono sempre peggiori della realtà ...  :smiley-confuse:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 03, 2016, 11:26 am
Vendono anche un macchinario per la finitura dei pezzi.... mi pare costi 3000€ e funziona come la pentola di asparagi.
(http://www.3dnextech.com/3dfinisher-the-3d-printing-revolution-at-the-technology-hub-in-milan/ (http://www.3dnextech.com/3dfinisher-the-3d-printing-revolution-at-the-technology-hub-in-milan/))

Altri sistemi -> http://www.3dnextech.com/3d-print-finishing-what-are-the-solutions/ (http://www.3dnextech.com/3d-print-finishing-what-are-the-solutions/)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 11:34 am
Vendono anche un macchinario per la finitura dei pezzi.... mi pare costi 3000€ e funziona come la pentola di asparagi.
... la pentola per asparagi (http://www.ebay.it/itm/Acciaio-Inox-Cuoci-Asparagi-Piatto-Noodle-Pastaiola-Pentola-Cesto-/152198895651) è molto più economica :D :smiley-mr-green: :D :smiley-mr-green:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: leleastro on Oct 03, 2016, 11:43 am
Che ne pensate della Original Prusa i3 MK2?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 11:51 am
>leleastro:  ... so che sei un vecchio utente del forum :), ma ... non riesco a trovare il tuo post di presentazione :smiley-confuse: , quindi, cortesemente, nel rispetto del regolamento, ti chiederei di presentarti QUI (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=113640.0) (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con attenzione il su citato REGOLAMENTO (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=149082.0) (... che negli anni è stato aggiornato) ... Grazie.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 03, 2016, 12:13 pm
Che ne pensate della Original Prusa i3 MK2?
Che costa molto per essere una normale prusa i3 con il telaio fatto in plastica e barre filettate. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Oct 03, 2016, 12:22 pm
@Guglielmo: indovina cosa ho finito di stampare ieri sera  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 03, 2016, 12:27 pm
Grazie Paolo, ora mi è tutto chiaro, solo che non sono molto convinto degli effetti del brim, magari lo proverò meglio appena mi si ripresenta una stampa con il warping. Lo skirt lo uso regolarmente, il raft mai provato (lo confondevo evidentemente col brim)

Eeeeh che casino che ho innescato  :'(  ma mi sono spiegato malissimo, non intendevo dire di voler raggiungere la perfezione marmorea ma semplicemente avere la conferma che quell'effetto era per me il miglior risultato possibile, che ho già raggiunto. Comunque io, da bravo Professore, prima di bocciarvi  :smiley-evil: , vi ripeto le mie domande, ad alcune delle quali avete già risposto:

- effetto slittamento (shift): Dario mi suggerisce di diminuire l'accelerazione; considerando che diminuendo la velocità il problema si è risolto al 90% mi pare un intervento plausibile.
- granuli esterni: Astro mi suggerisce di portare l'estrusione a 0.95, ok, ma questo non inciderà anche su quelle parti che ora mi sono uscite buone?
- Vorrei inoltre poter gestire la ventola in modo che nelle particolari condizioni di stampa nel vuoto sia sempre a velocità del 100%, mentre mi rendo conto che per tutto il resto va benissimo la gestione automatica. Se non è possibile proverò a lasciarla fissa al 100% come suggerisce Guglielmo.
- La taratura Z va fatta a freddo o a caldo? secondo me la dilatazione termica dei materiali a caldo fa diminuire la distanza, quindi se la faccio a freddo corro il rischio di "incollare l'estrusore al piatto, quando sono entrambi ben caldi; comunque finora l'ho fatta a caldo.
- @ Guglielmo: il fatto che il mio filamento sia da 1.70 e nozzle da 0.35 mi deve far cambiare qualche valore rispetto a quelli suggeriti da te?
- Sapete se il PLA Velleman lo produce ESUN? SI, HO AVUTO CONFERMA ALLA FONTE ;)
- Nell'immagine i miei parametri stampante, sono sicuro SOLO della prima riga, tutti gli altri erano messi li all'origine, oltre alle accelerazioni (9000 contro i 3000 che Dario disse avrei trovato!!). Avete indicazioni da darmi?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 03, 2016, 12:44 pm
- granuli esterni: Astro mi suggerisce di portare l'estrusione a 0.95, ok, ma questo non inciderà anche su quelle parti che ora mi sono uscite buone?
Prova a modificare la ritrazione aggiungendo 0.5 mm.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 03, 2016, 12:49 pm
Prova a modificare la ritrazione aggiungendo 0.5 mm.
Intendi dire in aggiunta al consiglio di Astro o in alternativa?

EDIT: comunque ho fatto le misure termiche, il piatto è effettivamente a 50°, invece non riesco a rilevare la temperatura degli estrusori, evidentemente l'ottone non dialoga con gli IR.
Nella maschera allegata dovrei quindi mettere 2.5 nel campo lenght o cosa?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 01:53 pm
- @ Guglielmo: il fatto che il mio filamento sia da 1.70 e nozzle da 0.35 mi deve far cambiare qualche valore rispetto a quelli suggeriti da te?
Purtroppo non ho mai lavorato con filamenti di diametro diverso e non ne conosco la "risposta" ...
... sicuramente, essendo più sottile ed avendo un nozzle ancora più picolo el mio, dovrai ridurre ancora di più la velocità rispetto a quanto uso io ...

Dovresti conoscere quale è la massima velocità, in mm3/sec della tua stampante, applicare la formula:

Layer_size_mm  x  speed_mm/sec  x  nozzle_size_mm  x  100  =  mm3/sec

... e vedere di starci abbondantemente dentro.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 03, 2016, 02:08 pm
Nella maschera allegata dovrei quindi mettere 2.5 nel campo lenght o cosa?
Si, puoi provare con 2.5mm.
Inoltre puoi provare anche a fare alzare l'asse Z durante il retraction impostando Lift Z a 0.3mm.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 03, 2016, 02:14 pm
Dovresti conoscere quale è la massima velocità, in mm3/sec della tua stampante, applicare la formula:

Layer_size_mm  x  speed_mm/sec  x  nozzle_size_mm  x  100  =  mm3/sec
Teoricamente la velocità massima in mm3/sec è il prodotto della velocità massima di spinta del feeder per la sezione del filamento ovvero la velocità angolare massima dello stepper per il raggio della pulegga che spinge il filamento moltiplicata per il diametro del filamento per pi-greco.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 02:18 pm
Teoricamente la velocità massima in mm3/sec ....
Teoria e pratica in questo mondo sono due cose del tutto diverse :D :D :D

La velocità massima in mm3/sec. la deve dichiarare il produttore che è il solo che veramente conosce i limiti del suo prodotto.

Per una UM2 è di 24 mm3/sec ... io lavoro a meno della metà se voglio ottenere alta qualità ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Oct 03, 2016, 02:29 pm
Un buon sistema per ottenere oggetti perfettamente lisci sono i vapori di acetone per l'ABS, oppure una bella passata di stucco a spruzzo, vale sia per ABS e PLA, e una verniciatura. :)
Cercando ho visto questo video, https://www.youtube.com/watch?v=dlDP6mAM9Cg
Usa acetone e dice va solo per ABS, no PLA.   Quindi @astro tu parli di un acetone per ABS ! Ma ha un nome particolare ? Dove lo trovi ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 03, 2016, 02:34 pm
Normalissimo acetone, p.e. questo (https://www.amazon.it/Zeus-Acetone-puro-1-litro/dp/B00L6D3CAU).
Attenzione che usare il vapore di acetone per lisciare i pezzi è una operazione da fare in locale ben ventilato e muniti delle idonee protezioni per viso e mani, oltre che di un estintore a portata di mano.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Oct 03, 2016, 02:49 pm
Su alcuni forum di stampe 3d dicono acetone non gli funge con il PLA (che han provato, boh), mentre questo:
https://ultimaker.com/en/community/10412-acetone-finishing-on-pla
dice e mostra che funge (il PLA dice "non è puro", c'e' qualcosa che lo rende "smootable")
Addirittura lui immerge in acetone invece che usare i vapori. Che ne pensi ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 03, 2016, 03:01 pm
Il PLA non viene in nessun modo attaccato dall'acetone, a differenza del ABS che viene letteralmente sciolto, infatti l'acetone è il suo solvente naturale.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Oct 03, 2016, 03:18 pm
Un buon sistema per ottenere oggetti perfettamente lisci sono i vapori di acetone per l'ABS, oppure una bella passata di stucco a spruzzo, vale sia per ABS e PLA, e una verniciatura. :)
Sorry @astro, ora allora ho capito. il "vale sia per" era riferito allo stucco, non ANCHE al discorso acetone.  :smiley-red:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 03:19 pm
Su alcuni forum di stampe 3d dicono acetone non gli funge con il PLA (che han provato, boh), mentre questo:
https://ultimaker.com/en/community/10412-acetone-finishing-on-pla
dice e mostra che funge (il PLA dice "non è puro", c'e' qualcosa che lo rende "smootable")
Addirittura lui immerge in acetone invece che usare i vapori. Che ne pensi ?
... che dice un mucchio di caxxxte !  :smiley-twist:

Per il PLA si usano solventi organici, ma, data la pericolosità (ti fanno in un attimo delle belle vesiche/bruciature sulle mani e sulla pelle, per non parlare se ne respiri i vapori) ed il noto punto 15 del regolamento :D  ...
... evitiamo di specificare quali.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Oct 03, 2016, 03:30 pm
Assolutamente Guglielmo, ho letto cosa usare ma moooolto pericoloso.
Bello lo stucco a spruzzo, c'è in bomboletta tipo la vernice spray. Non lo avevo mai sentito.
(http://www.sistar.it/it/wp-content/uploads/306.0115-AR-300x300.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 03, 2016, 03:39 pm
Assolutamente Guglielmo, ho letto cosa usare ma moooolto pericoloso.
Non esageriamo ...
... se usato CON CERVELLO, prendendo le dovute minime precauzioni, non è nulla di così pericoloso. ;)

Certo che se lo usi al chiuso, senza ventilazione, senza guanti, senza protezioni per il viso, ecc. ecc. ovvio che ti fa dei bei danni !!!

Ma usato in questo modo ... non è che l'Acetone è da meno eh :D :D :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 03, 2016, 04:16 pm
... di coma da acetone seguito da decesso ne sono capitati pochissimi ... in compenso, di "botti" da vapori di acetone al chiuso, c'e' una discreta casistica, e non solo fra i produttori di "sostanze da svago" (:P), ma anche fra chi lo usa per lavoro senza adeguata ventilazione ...

C'e' da dire che se si ha una finestra e c'e' un minimo di corrente, puo essere sufficente, ma nel dubbio, fare lavori con l'acetone, specie se vaporizzato intenzionalmente, sarebbe da farli sempre in ambienti ben ventilati, con aspirazione attiva, o all'aperto o quasi ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 03, 2016, 05:06 pm
Per il PLA si usano solventi organici
Infatti ce ne sono diversi adatti, almeno uno si trova facilmente dai ferramenta, però sono tutti delle "brutte bestie" che richiedono molta attenzione e idonee protezioni visto che vanno usati ad alta concentrazione.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 03, 2016, 05:10 pm
Bello lo stucco a spruzzo, c'è in bomboletta tipo la vernice spray. Non lo avevo mai sentito.
(http://www.sistar.it/it/wp-content/uploads/306.0115-AR-300x300.jpg)
Ti consiglio quello a base poliuretanica usato nel mondo del modellismo, con un paio di passate leggere il pezzo in pla diventa perfetto, una leggera carteggiatura con carta a grana fine, 600-800, vernici sempre con la poliuretanica e viene fuori un "capolavoro" :)
Ancora meglio usare stucco e vernice epossidica, però sono bicomponenti, vanno miscelati, con molta precisione, al momento e dati con la pistola a spruzzo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: pines on Oct 04, 2016, 11:55 am
 :o  :o  :o
Un saluto circolare a tutti .
Ho intenzione di comprarmi una stampante 3D , ma leggendo questo topic ci sto pensando 10 volte la 11ma è il prezzo .
Saluti
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Oct 04, 2016, 12:05 pm
Ti consiglio quello a base poliuretanica usato nel mondo del modellismo, con un paio di passate leggere il pezzo in pla diventa perfetto, una leggera carteggiatura con carta a grana fine, 600-800, vernici sempre con la poliuretanica e viene fuori un "capolavoro" :)
Stucco a spruzzo a base poliuretanica ?  Hai qualche marca/nome ?  Non trovo molto in internet.

Ho intenzione di comprarmi una stampante 3D , ma leggendo questo topic ci sto pensando 10 volte la 11ma è il prezzo . Saluti
Pensa ne ho appena presa una da @astro, usata. E leggendo questo thread, soprattutto i problemi che ha @Menniti (smanettone molto più di me di sicuro) mi vien già male  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: pines on Oct 04, 2016, 12:33 pm
....
Pensa ne ho appena presa una da @astro, usata. E leggendo questo thread, soprattutto i problemi che ha @Menniti (smanettone molto più di me di sicuro) mi vien già male  :smiley-confuse:
Questa è una idea, se qualcuno ha una 3D ad vendere  mi contatti .
Grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 04, 2016, 01:28 pm
Nid io sto condividendo per avere suggerimenti, che stanno arrivando e sono validi. Poi non esistono due situazioni idrntiche al mondo ma con buona volontà e passione si può risolvere. I problemi veri sorgono quando dipendono dalla meccanica e li se non sei smanettone sono problemi davvero. Io con la meccanica ho buona dimestichezza e buona attrezzatura ed ora ritengo di essere a buon punto. Quindi non sfiduciarti  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 04, 2016, 02:33 pm
Michele, per me hai ancora qualche problema residuo sullo zero del asse Z, la tua meccanica è buona e ha il grandissimo pregio che è facilmente modificabile per renderla ottima, p.e. la vite trapezia sull'asse Z, però se non mi ricordo male tu hai già questa modifica.
Poi c'è la questione software, o meglio i parametri di stampa, purtroppo mancando una configurazione di base per lo slicer specifica per la tua stampante tocca "inventarsela".

p.s.
Ma Landoni non ti ha fatto avere la loro configurazione per la tua stampante. ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 04, 2016, 03:48 pm
Gli ho scritto e mi ga messo in contatto col loro esperto al quale ho chiesto appunto i dati che usano loro. Vediamo appena mi risponde.
Però a parte la stampa sul vetro non ho più problemi di quel tipo.
La vite trapezia l'ho messa su tuo suggerimento all'origine.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 04, 2016, 03:51 pm
Però a parte la stampa sul vetro non ho più problemi di quel tipo.
E' proprio questo il problema. :)
Se sia io che Guglielmo ti diciamo che il nastro blu sono solo soldi buttati, per non parlare del fatto che peggiora sensibilmente la qualità della superficie, la cosa dovrebbe farti sospettare che se devi continuare ad usarlo vuol dire che c'è qualcosa che non va bene. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 04, 2016, 04:13 pm
Se sia io che Guglielmo ti diciamo che il nastro blu sono solo soldi buttati ...
Piatto caldo ... pulito con alcol isopropilico, e null'altro. All'occorrenza ... "Brim" ...

Piatto freddo ...
(http://www.farmacosmo.it/img.php?img=images/31470.jpg&w=338&h=340)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 04, 2016, 05:27 pm
Si ok ma al momento è marginale a parte che ora il fondo è di ottima qualità.  Quando risolvo lo shift e le bolle ci ritorno
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Oct 04, 2016, 07:10 pm
Voi tenete un registro dei pezzi stampati e le ore totali di stampa che avete fatto?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 04, 2016, 07:18 pm
Voi tenete un registro dei pezzi stampati e le ore totali di stampa che avete fatto?
La mia stampante ha le statistiche, salvate in EEPROM, che mi danno il totale delle ore lavoro, il numero di pezzi stampati, il numero dei pezzi abortiti prima del termine, valori che posso resettare quando voglio.
Inoltre ha un contaore che mi avvisa quando devo cambiare il tubo in PTFE dell'estrusore, ogni 250 ore di stampa.
Quando salvo il gcode, io lavoro totalmente in stand alone, nel nome del file metto anche le ore/minuti, i metri di filamento, previsti per la stampa, il valore stimato dallo slicer è abbastanza attendibile, così so come regolarmi se devo ristampare il pezzo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Oct 04, 2016, 11:17 pm
Quote
La mia stampante ha le statistiche, salvate in EEPROM[...]
ho una Hephestos 2 anche io, però uso spesso (quasi sempre) Octopi quindi le statistiche sono falsate. Mi sono arrangiato con un file excel..  curiosità mia di quante ore di stampa aveste all'attivo, io sono a circa 420 da metà luglio, comprese una 40ina di ore di test
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Pelletta on Oct 05, 2016, 05:28 pm
Voi tenete un registro dei pezzi stampati e le ore totali di stampa che avete fatto?
Non ho mai tenuto il conto, ma da dicembre ad oggi ho fatto fuori 12 kg di pla
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 05, 2016, 06:01 pm
Non ho mai tenuto il conto, ma da dicembre ad oggi ho fatto fuori 12 kg di pla
Ci sarà una formula che trasforma i kg in mm2 in base alla sezione di estrusione, da dividere per la velocità media usata nelle stampe, certo che 12 kg  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:  
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Oct 05, 2016, 07:11 pm
Quote
Non ho mai tenuto il conto, ma da dicembre ad oggi ho fatto fuori 12 kg di pla
una buona media  :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 05, 2016, 11:22 pm
Non ho mai tenuto il conto, ma da dicembre ad oggi ho fatto fuori 12 kg di pla
Povera stampante, la fai lavorare giorno e notte. :)
E io che pensavo di aver stampato tanto, da Dicembre ad oggi ho consumato "solo" 5+1/2 kg di PLA, vari colori. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 05, 2016, 11:25 pm
ho una Hephestos 2 anche io, però uso spesso (quasi sempre) Octopi quindi le statistiche sono falsate.
Molto bello octopi, però non lo uso mai, quando lavora la stampante è sempre a portata d'occhio, purtroppo anche di orecchie, preferisco stampare dalla SD.
Se ancora non l'hai fatto c'è un update del firmware che riduce sensibilmente il rumore dei motori, non è che sia insopportabile, però si sentono. :D
Che slicer usi con la H2 ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Oct 06, 2016, 12:13 am
Quote
Molto bello octopi, però non lo uso mai
Essendo fuori di casa per lavoro praticamente tutto il giorno mi fa comodo, le stampe impegnative le comincio solo nei weekend però, quando posso essere presente. E poi è stata la scusa per prendermi anche una Raspy  :)  Si l'update l'ho fatto e devo dire che il rumore è calato parecchio, non credevo!
Dopo un mesetto di test ho deciso di acquistare Simplify3D, anche alla luce della pubblicità che gli avete fatto qua. Slic3er l'ho cestinato subito, Cura mi sembra valido invece
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 06, 2016, 08:37 am
Premesso che Cura e Slic3r sono tutti e due dei validi software, che a seconda del tipo di stampa può convenire usare uno o l'altro, rimane il fatto che Simplify3D è decisamente su un altro livello. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 06, 2016, 10:39 am
Premesso che Cura e Slic3r sono tutti e due dei validi software, che a seconda del tipo di stampa può convenire usare uno o l'altro, rimane il fatto che Simplify3D è decisamente su un altro livello. :)
Verissimo ...
... altrettanto vero che, nel il 75% dei casi va benissimo usare "Cura (https://ultimaker.com/en/products/cura-software)" nella nuova versione 2.1.3 che ha un'infinità di parametri personalizzabili. Non è sicuramente a livello di Simplify3D, ma ci si avvicina parecchio. ;)

Guglielmo

P.S.: Uso entambi ... ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 06, 2016, 11:35 am
Cura 2 nel mio PC si pianta spesso e volentieri, Cura 15 invece gira benissimo così come Simplify3D.
Slic3r neanche lo considero.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 06, 2016, 12:32 pm
Cura 2 nel mio PC si pianta spesso e volentieri
Cura 2.1.3 ? Lo uso regolarmente (su OS X) e non ho mai avuto grossi problemi ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 06, 2016, 03:14 pm
Si. E' lentissimo e a volte mentre calcola gli strati si blocca.
Inonltre e lento anche nel ruotare l'oggetto e ogni volta che modifico un valore.
Cura 15 e Simplify3D non si inceppano mai.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 06, 2016, 03:25 pm
Si, lo "slicing" non è propriamente un "fulmine di guerra" :D ... però non riscontro alcuna lentezza nella rozazione di oggetti, anche molto complessi ::)

Cura versione 1.x è sicuramente più veloce e più stabile (Cura 2.x è tuttora in fase di sviluppo).

Simplify3D, ovviammnete, nulla da dire ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 06, 2016, 05:01 pm
Aggiornamenti rapidi: mi hanno inviato il loro config.ini per singolo estrusore 0.35 e filamento 1.75, però prima di fare prove barbare voglio portare tutto su un foglio comparativo, così adotto il sistema di ricerca a cui sono abituato, non riesco a tenere a mente le decine di prove che faccio con i vari valori, devo scrivermi tutto.
Ho finalmente modificato (è la terza volta) il sistema del finecorsa "Z", che mi permette una regolazione finissima, mi resta sempre un lieve disallineamento tra le varie parti del piatto ma le problematiche in gioco sono troppe, quindi rinvio la ricerca dell'impossibile a quando avrò idee chiare....
Quindi ora metto via arnesi e ferramenta ed installo OPENSCAD, così faccio prove con oggetti che mi servono e non con cubetti, che ormai sembro una bisca clandestina per il gioco dei dadi.....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 07, 2016, 09:14 am
La nottata appena trascorsa....:
Finalmente stampo su vetro senza warping, anche se un piccolo oggetto di 2.5 cm di diametro, fondo a specchio :), vedremo con oggetti più grandi, fondamentale è stato il nuovo sistema di regolazione dell'asse Z.
Al momento niente shift ma praticamente non c'erano riempimenti, però ho notato che il config che mi hanno inviato mi da ragione, circa il fatto che l'infill va realizzato a velocità minime.
Invece mi resta questo strano effetto delle microbolle sulle pareti, nel caso di questi tappi un paio di giri di carta vetrata grossa e poi fine li hanno resi decenti, e comunque le pareti spariranno nel tubolare, ma per qualcosa di visibile non va bene per niente: le pareti sono piene e costanti, solo che ci sono questi granuli fastidiosissimi alla vista. Interventi provati: temp. 180°, estrusione 0.95, ritrazione Z 2.5mm + 0.3, forse dovrei diminuire la velocità di estrusione, ma qual è il valore da ritoccare?
Qualcuno ha altri suggerimenti?
Io intanto cerco sui troubleshooting in rete.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 07, 2016, 12:29 pm
Il perimetro lo stampi interno-esterno o esterno-interno?
Puoi fare una foto delle bolle?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 07, 2016, 01:05 pm
Non saprei dirti, ma l'effetto è su entrambe le pareti, però vedo scanalature oltre che estrusioni, e considera che la superficie ora è stata trattata con carta vetrata, prima grossa, poi fine.

EDIT: Il perimetro è realizzato in tre diverse passate dall'interno verso l'esterno, lo sto vedendo seguendo l'anteprima in diretta del Repetier.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 07, 2016, 02:59 pm
Michele, sono contento che hai risolto la questione asse Z e ora stampi sul vetro, +1 per me e Guglielmo :) , però permettimi di dirti che le ultime stampe sono una vera schifezza. :D
C'è ancora molto da lavorare per arrivare alla perfezione, per i blobs & zit, è il tuo problema, leggi qui (https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/#blobs-and-zits).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 07, 2016, 04:55 pm
Michele, sono contento che hai risolto la questione asse Z e ora stampi sul vetro, +1 per me e Guglielmo :) , però permettimi di dirti che le ultime stampe sono una vera schifezza. :D
C'è ancora molto da lavorare per arrivare alla perfezione, per i blobs & zit, è il tuo problema, leggi qui (https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/#blobs-and-zits).
:smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:
karma giustamente attribuiti ad entrambi, ma ti avevo detto che avrei affrontato e risolto la cosa, mica non mi fidavo di voi ;)
Il link l'ho trovato già stamattina (mi avevi già detto che era quello il difetto), ma per me non è facile traslare quelle indicazioni da un programma all'altro, grosso modo sono le indicazioni che mi sono già state date, però ora voglio riprovare a stampare il cubetto perché mi è venuto il dubbio che il problema esista solo con le stampe curve, non risolvo niente ma almeno ho un elemento in più.In effetti il pezzo parallelepipedo stampato per la modifica dell'asse Z è perfetto, dopo metto la foto e quella del cubetto che è già in stampa.

EDIT: come pensavo le stampe lineari vengono perfette, e quindi devo capire perché nella stampa curva avviene questo effetto, forse l'inerzia o la velocità che va ridottaal minimo.
Ma stampando oggetti con il filling denso in piccoli spazi mi succede di nuovo il problema dello shift, la velocità eccessiva fa scattare qualcosa e mi sfasa l'asse X.
Mi è venuto in mente di misurare le temperature di driver e motori con un termometro IR e il driver del motore Y misura stabilmente 100°C contro i 60° dell'asse x ed i 35° di asse z ed estrusori; anche lo stesso motore y misura 50°C mentre tutti gli altri sono a 36° circa.
Allora ho invertito i driver di x e y ma la situazione è rimasta invariata, quindi non è il driver che riscalda il motore ma è il motore che sforza di più, d'altra parte non si sentono attriti a parte quelli ovvi del movimento a cinghia e dei cuscinetti. Per stasera basta, domani provo a controllare la meccanica per vedere se trovo qualche sfasamento che giustifichi uno sforzo in più del dovuto.
Però ora che sto facendo una stampa in cui i motori si muovono lentamente, i motori x e y sono entrambi a 36° mentre il driver y continua a misurare 100° e quello x 60°; da cosa può dipendere secondo Voi?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 08, 2016, 12:35 pm
Un aggiornamento sul problema shift. Ho notato che quando arrivo ad un layer sul quale inizia un piccolo filling pieno, quindi il suo primo strato, l'estrusore va ad una velocità pazzesca, sento una specie di scatto e lì so di aver perso le coordinate x ed inizia lo shift; ormai ho imparato e risolvo rapidamente mettendo in pausa, cliccando sul pulsante origine x e riprendendo la stampa, ma ovviamente un layer si perde e non va bene e nemmeno posso stare ore ed ore a controllare le stampe. Sugli strati successivi va molto più lentamente e problemi non se ne creano; ora sto stampando un oggetto ed analizzando i layer vedo che il prossimo sarà al 91 (sono al 75), se è vero ciò che sostengo lì avrò di nuovo il casino.
Siccome questi piccoli filling sono stampati sopra un layer di riempimento leggero (che peraltro ho abbassato al 20% ma poi lo ripristino) ho idea che l'unico campo sul quale posso agire è quello della stampa sul vuoto (bridge, credo) che è messa al 100% per le note ragioni tecniche.
Al momento ho portato la velocità generale a 60/100, ma è cosa da pazzi…..
Che ne pensate?

EDIT: con velocità al 60% il problema non si manifesta; avendo il tempo ora la porto al 100% per i layer normali, che sono la maggioranza e la abbasso al 60% al layer precedente a quello del filling pericoloso, e così recupero un mare di tempo, ma ovviamente devo trovare il modo di automatizzare questa cosa....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 08, 2016, 12:47 pm
Se l'estrusore aumenta la velocità è perché glielo dice il Gcode. Quindi è questione di Slicer e configurazione.
Michele ma tu puoi stampare da SD? Sarebbe interessante farti stampare un tuo pezzo preparato con Silmplifi3D. Posso preparalo io oppure Astro. Ma servono tutti i parametri della stampante 3D e il file stl.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 08, 2016, 01:35 pm
Ciao Paolo, ormai ho certezza assoluta, ho "sgarrato" un layer con un infill pieno primo strato di 3mm2 e subito ho perso l'x. Se lascio fisso 60% va a meraviglia; il mio problema è come agire su questa particolare fase di stampa, a mio parere è il valore di stampa sul vuoto (credo sia il bridge).
Nessun problema a fare la prova, ho il controller grafico con SD anche se non ho mai stampato in locale, ma con l'occasione imparo. Che tipo di parametri ti servono?
Come file ti dò quello del tappo da 25, che ho ottenuto modificando quello da 60 che mi ha fornito Astro, perché qui ho il problema blobs & zit, sul quale davvero non so come intervenire, anche se ho appurato con certezza di avere questo difetto solo con le stampe circolari, quelle rettilinee mi vengono di qualità decente.
A me al momento basta poter ottenere un oggetto guardabile senza avere intoppi durante la stampa, poi pian piano affinerò i parametri qualitativi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 08, 2016, 11:59 pm
Forse ci siamo  :)
Difetto aderenza al vetro riscaldato: risolto con allineamento piatto, sostituzione dell'elemento di regolazione dell'asse Z, temperatura 55 °C; il fondo ora viene piatto, uniforme e a "specchio";

Difetto di shift dei layer: risolto con dimezzamento della velocità di infill e riduzione al 60% della velocità di bridge; ho fatto svariate prove, ogni volta che lascio la velocità elevata all'infill puntualmente scarrella sul lato destro e sfasa i layer 

Difetto blobs and zit: risolto con una ventola aggiuntiva montata sul lato del primo estrusore (suggerimento del buon Cece) e opportunamente regolata in velocità, le stampa vengono perfettamente libere da sporgenze e lisce.

Solo che ora vorrei fare un tentativo generale che mi dimostri che va tutto benissimo senza interruzioni ne sbavavture. Per il momento vi ringrazio per la pazienza e la disponibilità.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 09, 2016, 07:05 pm
Buonasera a tutti, ma tanto sono rimasto solo io..... :smiley-sweat:
Ho disegnato il mio primo lavoro con OpenScad e dopo la giornata e notata di ieri trascorse a testare, tarare, ricontrollare meccanica, elettronica, ecc. spero di essere arrivato ad un buon compromesso, almeno per ora.
La cosa che vorrei chiedervi è come mai da alcuni giorni (quindi chiaramente dopo aver variato qualche parametro) l'infill degli strati intermedi, quello "leggero" mi appare esageratamente "largo" come maglie. Vi allego un singolo layer. Invece l'infill pieno è sempre della stessa consistenza e va benissimo.
Il fatto è che il punto di unione tra i due anelli sarà soggetto a sollecitazioni notevoli e quindi secondo me non reggerà se riempito in questo modo per il 90% dei layer.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 10, 2016, 10:18 am
Buongiorno a tutti  :)
ieri sera è nata la mia prima creatura, dopo due aborti per distacco dal vetro, risolti aggiungendo il brim consigliato da Guglielmo ed unendo le due forcelle con uno strato alla base di 1mm che poi ho tagliato via; questi due interventi hanno praticamente incollato il pezzo al vetro.
Il nero col flash tende a peggiorare le immagini, però vi assicuro che le pareti sono esenti da effetti strani, ben solide e perfettamente lineari, comunque devo stamparne una versione bianca e lì vi renderete conto.
Ciò che mi dà soddisfazione è che ho iniziato ad imparare i rudimenti di OpenScad (ma mi ha molto aiutato il fatto di conoscere i principi della programmazione) e il disegno è tutto frutto del mio lavoro, partendo da zero.
Il segreto finale è stato il lavoro sulla meccanica, una lubrificata generale e soprattutto una ventola doppia di quella originale sugli estrusori, ma fissata sul pilastro di sinistra a circa 16-17cm da essi, limitando la velocità massima al 70% e lasciando fare il resto al programma, con le ultime impostazioni niente più warping, shift e blobs & zit. Mi rendo condo che ancora devo lavorare tanto per ottenere una qualità maggiore, ma il mio primo risultato è stato raggiunto, così com'è il pezzo è assolutamente utilizzabile e tanto basta.
Questo post è soprattutto per ringraziarvi per la pazienza che avete avuto aiutandomi con mille suggerimenti, tutti testati e poi selezionati, per il miglior rapporto qualità/velocità.
Al momento l'unico quesito che mi resta è quello del post precedente.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 10, 2016, 12:03 pm
Direi che ci siamo come qualità, in effetti le foto col flash rendono l'oggetto più brutto di quello che è ed evidenziano cose che l'occhio non vede.
Per la questione infill allega lo script openscad che provo a generare il gcode con Simplify3D, così vediamo subito se è un problema di parametri di stampa oppure di come è disegnato l'oggetto e/o del relativo stl.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 12, 2016, 10:54 am
Ciao, questa tua risposta non l'avevo vista, nel frattempo ho fatto diversi altri tentativi, comunque devo stampare qualcosa di più ampio per capire bene se è un problema, in effetti la stampa è decisamente meglio dell'anteprima video.... Finora ho fatto dieci ore di stampe senza intoppi o problemi quindi credo di aver raggiunto la base di partenza per passare alle rifiniture.
Ho imparato che è decisamente conveniente controllare prima della stampa il finecorsa Z, infatti posizionando l'estrusore al centro del piatto e premendo "Z home" spesso l'estrusore tocca sul piatto, d'altra parte una regolazione in cui passa a filo lo spessimetro a 0.1 mm dopo 2-3 ore di stampa a 180° con una ventola che manda costantemente aria qualcosa probabilmente incide. Comunque il mio nuovo sistema di regolazione è semplice, quindi basta un leggero ritocco di cacciavite ed è tutto ok.
Ora il mio primo miglioramento vorrebbe essere quello del top layer, in quanto la base, ormai stabilmente incollata al vetro, viene liscia e brillante, quasi a specchio, ma il top presenta le striature in base alla forma dell'oggetto; volevo capire se esiste un comando che possa chiudere la stampa con un "coperchio" uniforme, come quello della base, che non so se è standard o per effetto del brim.
Ho testato un comando top layer ma i diversi valori incidono separatamente sulle sezioni rettangolari e su quelle circolari, quindi non ottengo comunque l'uniformità che vorrei. Suggerimenti?
PS: da oggi mi metterò al lavoro per montare la scheda di controllo in un contenitore, ho trovato un modellino della Velleman che è perfetto per le mie esigenze :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 12, 2016, 11:19 am
Il top-layer, non essendo come il bottom poggiato su un vetro, NON verrà ovviamnete MAI liscio come esso e si vedranno comunque sempre le righe dell'estrusione.

Miché ... mica stai a fa' scatole con gli stampi, stai a fa' scatole con UN FILO di plastica fuso che si appiccica al filo adiacente ed al filo superiore ... ricordatelo sempre !!!  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 12, 2016, 11:31 am
 :smiley-yell:  :smiley-yell:  :smiley-yell:
No, mi sono spiegato male, io non voglio avere l'effetto lucido della base, ma semplicemente avere una striatura uniforme (p.es. la rectilinear a 45°) su tutto il top layer, invece le parti rettangolari hanno questa striatura e sono circoscritte da "solchi", poi le parti circolari hanno una striatura circolare e hanno anche loro i solchi di separazione, insomma sembrano tanti pezzi con copertura diversa messi assieme, possibile che non esista un comando che permette di fare una cosa del genere? Eppure non mi pare una cosa difficile.
Ora potrei sbagliarmi, devo controllare gli ultimi oggetti, ma quello che chiedo io non avviene regolarmente sul 1° layer, per garantire una perfetta adesione al piatto? Cioè il primo strato non è realizzato riempiendo tutto l'interno con la stessa striatura a 45°?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 12, 2016, 11:36 am
Il top-layer, non essendo come il bottom poggiato su un vetro, NON verrà ovviamnete MAI liscio come esso e si vedranno comunque sempre le righe dell'estrusione.

Miché ... mica stai a fa' scatole con gli stampi, stai a fa' scatole con UN FILO di plastica fuso che si appiccica al filo adiacente ed al filo superiore ... ricordatelo sempre !!!  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

Guglielmo
... mi hai fatto venire un'idea talmente cattiva da poter essere quasi definita diabolica ...

... aggiungere in un diverso punto del carrello portaestrusore una fresettina "a pallina" a stelo lungo, con relativo motorino, che alla fine della stampa si occupi di "rifinire" la superfice del pezzo dove serve ... che dici, e' sufficentemente cattiva da poter dare lo spunto a qualche produttore di farla sul serio ? ... :smiley-twist:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 12, 2016, 11:48 am
...invece le parti rettangolari hanno questa striatura e sono circoscritte da "solchi"...
Striature, come una riga che va da un punto all'altro sono dovute al movimento dsella testa di stampa che striscia sulla superficie ...
... se guardi i vari link dei "problemi" che ti abbiamo passato sia io che Astro trovi la descrizione e ... alcune possibili soluzioni.

Se invece parli che la superficie viene fatta prima disegnado un triangolo da una parte, poi un trapezio da un'altra e così via sino a riempirla ...
... beh, c'è poco da fare, dipende dallo slicer che usi e dalla logica che hanno scelto per il riempimento delle superfici. Sempre in dipendenza dello slicer, possono esserci dei parametri per ovviare a ciò.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 12, 2016, 11:50 am
... mi hai fatto venire un'idea talmente cattiva da poter essere quasi definita diabolica ...
Ultimaker ha appena annunciato che il 18.10 rilascerà la Ultimaker 3 con NUOVE soluzioni tecnlogiche ... ::)

Sono curioso di vedere cosa si sono inventati ... magari qualche cosa hanno fatto, anche se dubito siano arrivati a cose così sofisticate :D :D :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 12, 2016, 12:00 pm
Probabilmente è la stampante che produce questi oggetti. :D

(https://i0.wp.com/media2.slashfilm.com/slashfilm/wp/wp-content/images/westworld-3d-printing-700x394.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 12, 2016, 12:33 pm
Striature, come una riga che va da un punto all'altro sono dovute al movimento dsella testa di stampa che striscia sulla superficie ...
... se guardi i vari link dei "problemi" che ti abbiamo passato sia io che Astro trovi la descrizione e ... alcune possibili soluzioni.
Questa cosa ogni tanto mi capita e mi ero appunto ripromesso di vedere su quei due siti perché avevo intravisto un'immagine quando lottavo contro guai più importanti.....

Quote
Se invece parli che la superficie viene fatta prima disegnado un triangolo da una parte, poi un trapezio da un'altra e così via sino a riempirla ...
... beh, c'è poco da fare, dipende dallo slicer che usi e dalla logica che hanno scelto per il riempimento delle superfici. Sempre in dipendenza dello slicer, possono esserci dei parametri per ovviare a ciò.

Guglielmo
Sì parlavo proprio di questo; quindi per vedere una superficie "regolare" bisogna avere oggetti completamente circolari o completamente lineari; è una cosa stupida a mio parere, visto che sul lato inferiore lo prevedono ed è tutta un'altra cosa; quindi l'unica soluzione possibile, se la forma lo permette è stampare a testa in giù.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 12, 2016, 01:08 pm
...quindi l'unica soluzione possibile, se la forma lo permette è stampare a testa in giù.
... o cambiare slicer ... senza metterti a studiare Simplify3D, comincia a guardarti il più semplice Cura ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 12, 2016, 02:44 pm
... magari qualche cosa hanno fatto ...
Be', una soluzione alternativa che mi era venuta in mente era di piazzarci un'astina con al termine una sferetta riscaldata rivestita di teflon, per usarla per "lisciare" a caldo il materiale ... ma non ho idea di come realizzare fisicamente il rivestimento in teflon sulla sferetta (salvo che farlo produrre a livello industriale, a costi alti) ... la soluzione della fresettina invece, anche se "cattiva", sarebbe forse riproducibile anche a livello di privati ben attrezzati ...

Heheh ... se non ci fregano l'idea, potremmo brevettarla come unita' "combinata" priter 3D + rifinitore CNC ... :P :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 19, 2016, 11:49 am
Buongiorno a tutti, per esigente tecniche oggi dovrò cimentarmi col terribile ABS  :smiley-roll-sweat: Suggerimenti da darmi?

Ieri ho stampato un pezzo alto 7 cm (7 ore totali), alla 5a ora di stampa perfetta purtroppo ho avuto nuovamente l'effetto shift, ma non ero lì a poter correggere al volo. Ora la domanda è questa: esiste un modo per stampare solo una porzione di layer avendo a disposizione il solo STL? sarebbe un bel risparmio di tempo e materiale.....

Infine, alcuni mesi fa Elettronica IN ha pubblicato un make per riconvertire il PLA usato in filo riutilizzabile, ma io non ho onestamente il tempo di andarmi a cercare tutto ciò che non forniscono, conoscete un qualche apparecchio già fatto o anche in kit completo che abbia le stesse funzionalità?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 19, 2016, 12:17 pm
Per l'ABS di solito si usano temperature di stampa di 250° C e letto a 100° C.
Verifica anche le temperature suggerite dal produttore o rivenditore.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 19, 2016, 12:32 pm
Per l'ABS di solito si usano temperature di stampa di 250° C e letto a 100° C.
Verifica anche le temperature suggerite dal produttore o rivenditore.
ok, grazie, pomeriggio vedremo che ne esce. Ho letto qualcosa in post estivi sul PLA-G, in particolare dovrebbe essere una sorta di via di mezzo tra PLA e ABS, quanto a temperatura sopportabile ed a robustezza, mentre dovrebbe essere abbastanza semplice da trattare come stampa. Me lo confermate?
Io devo stampare dei pezzi meccanici per moto che vanno stretti mediante vie e dado, non subiscono grandi sollecitazioni, ma sicuramente la trazione e l'esposizione a sole. Ieri si è aperto in due un pezzo montato 3 giorni prima, allora ho aumentato lo spessore di 1 mm ed il riempimento dal 25 al 70%, spero che si risolva
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 19, 2016, 01:29 pm
Avevo scritto ...

Ultimaker ha appena annunciato che il 18.10 rilascerà la Ultimaker 3 con NUOVE soluzioni tecnlogiche ... ::)

Sono curioso di vedere cosa si sono inventati ... magari qualche cosa hanno fatto, anche se dubito siano arrivati a cose così sofisticate :D :D :D
... e puntualmente ... NON c'è nulla di nuovo:

- piano autolivellante ... capirai che grande innovazione ...
- telecamera e controllo remoto ... metti una raspberry con Octoprint ed hai la stessa cosa per 50 US$
- doppio estrusore ... con sistema per evitare che il secondo estrusore urti sulla stampa del primo (sollevamento). Non male.
- hot-end swappable ... degno di nota, permette di cambiare hot-end molto, molto facilmente

... per il resto, tutto uguale, meno il prezzo che ora arriva quasi a 4000€ + IVA per la versione standard e che li supera nella versione estesa in altezza :o :o :o

Dato la presenza di minori sul forum trattengo le colorite espressioni che mi vengono in mente :D :D :D

Guglielmo

P.S.: QUI (https://www.youtube.com/watch?v=ScfMl3u-uT8) video di presentazione ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 19, 2016, 01:52 pm
Dato la presenza di minori sul forum trattengo le colorite espressioni che mi vengono in mente :D :D :D
Decisamente alto come prezzo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 19, 2016, 02:00 pm
ok, grazie, pomeriggio vedremo che ne esce. Ho letto qualcosa in post estivi sul PLA-G, in particolare dovrebbe essere una sorta di via di mezzo tra PLA e ABS, quanto a temperatura sopportabile ed a robustezza, mentre dovrebbe essere abbastanza semplice da trattare come stampa.  
Si parlava del PETG, non è PLA è a base di polietilene, e del PLA HS, tutti e due con ottime caratteristiche meccaniche e reggono temperature operative fino a 90-95°, si stampano con una temperatura attorno ai 230-240°, non è indispensabile il piatto caldo.

P.e. questi ingranaggi, fanno parte di una coppia conica elicoidale, sono stampati con PETG, layer 50 µm.

(http://www.mdaproject.it/doc/thor/diff_ingranaggi.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 19, 2016, 03:22 pm
...
Dato la presenza di minori sul forum trattengo le colorite espressioni che mi vengono in mente :D :D :D
...
... be', ma almeno mandagliele per posta ... :D


EDIT: nel video di presentazione ... da 2.59 a 3.02, e' normale che quando l'ugello ripassa sul primo layer attaccato al vetro, lo sollevi in quel modo ? ... mi sembrerebbe di no ... (o forse e' solo il video che non e' chiaro e non si capisce correttamente ?)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 19, 2016, 04:05 pm
Quello è lo skirt, è normale che viene brutto il primo giro, può anche succedere che si stacca, in questo caso va rimosso a mano immediatamente altrimenti può "incollarsi" alla vera stampa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 19, 2016, 05:22 pm
Si parlava del PETG, non è PLA è a base di polietilene, e del PLA HS, tutti e due con ottime caratteristiche meccaniche e reggono temperature operative fino a 90-95°, si stampano con una temperatura attorno ai 230-240°, non è indispensabile il piatto caldo.
Ma sono meno problematici rispetto all'ABS, che tra poco vado a collaudare? :smiley-roll-sweat:  :smiley-roll-sweat: visto che sembra che non eviti il warping nemmeno se fatto il primo strato ci metti l'attak?
Insomma, in definitiva cosa mi consigli?

Qualcuno ha una risposta per il terzo quesito, quello sul recupero del PLA utilizzato?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 19, 2016, 05:24 pm
Qualcuno ha una risposta per il terzo quesito, quello sul recupero del PLA utilizzato?
Lascia sta' ...
... macchinette costose e risultati alquanto discutibili. Ti vai a creare più problemi che risparmi ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 19, 2016, 05:57 pm
Lascia sta' ...
... macchinette costose e risultati alquanto discutibili. Ti vai a creare più problemi che risparmi ... ::)

Guglielmo
Come non detto.... :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 19, 2016, 06:19 pm
Ma sono meno problematici rispetto all'ABS, che tra poco vado a collaudare?
Ma perché non mi dai retta e provi a mettere la lacca anche con il piatto caldo. ?
Io ho il piatto freddo eppure con la lacca stampo pezzi grandi quanto il piatto con zero problemi di warping. :)
Se provi la lacca devi stendere uno strato molto leggero, vanno bene due passate incrociate date a sporcare il piatto, se ne metti troppa hai il problema opposto, serve il martello percussore per staccare il pezzo. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 19, 2016, 06:35 pm
...  serve il martello percussore per staccare il pezzo. :D
Si risolve molto piu facilmente ... progetti il tuo pezzo in modo che la lastra di vetro diventi la base definitiva, e risolvi il problema ... (certo, poi ti tocca far scorta di lastre di vetro ... :P :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 19, 2016, 06:40 pm
... non mi stanco mai di ricordarlo ... quando si spruzza la lacca, la lastra di vetro va TOLTA dalla stampante e il lavoro va fatto lontana da essa che ... la lacca tra le cinghie e le pulegge non è proprio il massimo  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Oct 19, 2016, 07:03 pm
... non mi stanco mai di ricordarlo ... quando si spruzza la lacca, la lastra di vetro va TOLTA dalla stampante
Questa cosa mi ricorda molto un mio amico che non cambiava mai l'olio della macchina, secondo lui bastava rabboccarlo, poi ha fuso il  motore e gli è toccato spendere molti soldi per farlo riparare, da allora l'olio lo cambia in anticipo rispetto a quanto previsto. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 20, 2016, 01:16 am
Prime due prove con ABS, premetto che si tratta di un residuo di rotolo datato 2013 che la megastampante dell'UNI dà per vuoto (ha un chip che calcola le distanze ma evidentemente non calcola come si deve oppure ha qualche altro parametro che mi sfugge...), e premetto che non ho la lacca, ma avendo il piatto riscaldato cerco di trovare soluzione idonea. Entrambe le stampe si sono staccate dal vetro ma non per warping, la base è perfettamente liscia, semplicemente si "scolla", al solito durante i riempimenti bruschi di infill.
Per la terza prova ho ridotto la velocità generale all'80% ed ho inserito due layer di raft, oltre a 8mm di brim, praticamente una base di piramide di Cheope :) Estrusore a 250° e piatto a 100°, ma noto che dopo un picco iniziale a 95° durante la stampa scende e si stabilizza a 80°, anche se il valore è fissato sempre a 100°; ora mi sono ricordato perché avevo da parte un alimentatore da 15V 150W, mentre questo è da 12V; a suo tempo avevo calcolato che con questo non avrei mai raggiunto quella temperatura (semplice applicazione della Legge di Ohm...). Comunque la stampa è andata a buon fine! Devo solo lavorare sulla qualità, in quanto ho impostato il layer a 0.2 e lo voglio passare a 0.1 e devo eliminare l'effetto blobs & zit, che so di aver causato abbassando la velocità massima della ventola, per limitare il problema della temperatura del piatto. Ma se cambiando alimentatore questa rientra nella norma posso raffreddare meglio durante la stampa e migliorare la qualità generale del pezzo. A domani ancora senza lacca :) anche se mi rendo conto che l'aderenza è davvero al limite.....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 24, 2016, 07:50 pm
Cura 2.3 gira bene.  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 24, 2016, 08:10 pm
Cura 2.3 gira bene.  :)
(http://braguglia.net/emoticons/bigemo_harabe_net-64.gif)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 29, 2016, 08:50 am
Buongiorno torno sul Topic per una questione di disegno 3D. Vorrei realizzare una piramide tronca vuota da applicare alla ventola di raffreddamento in modo da indirizzare l'aria in una zona limitata rispetto ad ora.
Con OPENSCAD (comando polyhedron) ho disegnato due piramidi identiche con una più piccola di 2mm per lato, sia alla base che in punta, e poi con la funzione difference ho sottratto la piccola alla grande. Purtroppo non ottengo il risultato sperato. Tra poco allego il file e fornisco ulteriori elementi.Al rendering mi dà errore: WARNING: Object may not be a valid 2-manifold and may need repair!
Attualmente sono entrambe senza la base ma nelle varie prove sono sicuro di averle messe e non cambia nulla. Ho notato che roteando l'oggetto a volte sembra che sia trasparente ma muovendolo lentamente in tutte le direzioni è perfetto. Ultima cosa, avevo provato con una sola perché la vedevo vuota e non ho avuto errori, in realtà l'STL però la mostra completamente piena.
Vorrei solo capire qual'è l'errore che ho commesso e se c'è una soluzione alternativa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 29, 2016, 11:48 am
--> http://www.thingiverse.com/thing:24487 (http://www.thingiverse.com/thing:24487)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 29, 2016, 08:04 pm
Grazie Paolo, avevo evitato la parte iniziale ma ora mi costringi.... :smiley-mr-green:
Non avevo trovato questo file e quindi me lo sono realizzato, praticamente identico, solo con il becco più corto, ma per un effetto fisico che non conosco, appena lo applico alla ventola l'aria esce tutta da dietro, come se si invertisse il verso di rotazione, allora ho alzato la base quadrata fino a 1,5 cm ottenendo un lieve ma comunque insufficiente miglioramento. Allora ho pensato che fosse la forma conica e quindi volevo trasformarla in piramide tronca che, secondo il mio desiderio, con gli spigoli vivi interni dovrebbe impedire questo "vortice contrario". Ecco perché devo risolvere il problema del mio disegno.
Però mi piace molto la grata di protezione per altri casi e comunque studierò questo file per vedere se non abbia trovato una qualche soluzione, immaginando che possa aver avuto lo stesso problema.

EDIT: infatti leggi cosa scrive nei commenti un tizio "You'll need to twist this to create a vortex. Otherwise the air particles will just collide and create turbulence." a me pare proprio la descrizione del mio problema ma non capisco bene la soluzione che gli propone (twist....)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Oct 30, 2016, 01:49 pm
Credo che all'interno dell'imbuto si debbano mettere dei deflettori di flusso per creare un vortice e far uscire l'aria dal beccuccio.
Ma non ho idea di come si possa fare.  :smiley-confuse:

Che intenda una spirale?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 30, 2016, 05:17 pm
Piu che altro serve calcolarsi la portata della ventola, perche' se l'uscita non e' larga a sufficenza per fare uscire tutta l'aria, una parte ritorna indietro creando vortici ed impedendo il corretto funzionamento (ricordatevi che si tratta di una ventolina con velocita' relativamente bassa, non di una turbina ad alta pressione o di un compressore ... ;))

Per il deflettore, potrebbero bastare delle alette lunghe un paio di cm all'interno dell'imbuto, con la curvatura nello stesso senso di quella delle pale (o magari anche diritte), e magari una griglia di alette nel tubo di uscita per creare una specie di flusso laminare (un banale infill con sezione quadrata e spazi di 4 o 5 mm, ovviamente aperto ad entrambi i lati), ma non sono sicuro se sia meglio aggiungerne anche all'entrata, in modo da ridurre la turbolenza inversa ... ma ripeto, non e' una turbina, piu di tanta pressione all'aria non gli puo dare, e quella che non uscra', finira' per bloccare il flusso con turbolenze e contropressioni ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 30, 2016, 06:41 pm
Grazie, il fatto è che non ne esce nemmeno una molecola, è come se fosse otturata, quindi credo che queste turbolenze si creino nel cono prima di arrivare all'uscita; nelle more ho realizzato una piramide usando il cylinder, ho capito che il comando polyhedron crea delle geometrie particolari e che la sottrazione di un altro poliedro identico ma più piccolo crea casini a dette geometrie; sembra che un programma di riparazione sia in grado di risolvere la cosa, ma il link indicato da loro mi ha portato in una jungla dalla quale sono scappato via prima che arrivassero gli anaconda......
L'idea del poliedro ampliava al massimo l'area di sbocco, spero che la forma piramidale possa impedire la formazione di vortici,ora aggiungo anche 1 aletta al centro di ogni faccia interna sperando di risolvere.

EDIT: la piramide quadrata con le alette in lunghezza al centro dei lati funziona decisamente meglio, se riuscissi a risolvere quello dei poliedri aumenterei la portata del 20% circa e migliorerei ancora.

Qualcuno saprebbe indicarmi un link con un semplice programma di riparazione e magari due righe di istruzioni?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 01, 2016, 01:33 pm
@Astro: con il braccio robotico a che punto sei? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 02, 2016, 09:18 pm
qualcuno ha visto in qualche sito (se esiste)
un modello di stampa 3d per computer vintage
tipo chesso' una versione nano del Macintosh
o simili ?

chi e' bravo qui del forum con i modellatori?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 02, 2016, 10:38 pm
qualcuno ha visto in qualche sito (se esiste) ..........
Hai provato a cercare su Youmagine (https://www.youmagine.com/) o su Thingiverse (http://www.thingiverse.com/) ? Si trovano spesso parecchie cosette ... :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 02, 2016, 11:17 pm
non ancora, sono totalmente niubbo di stampanti3d &C
sono rimasto alla scuola del traforo, difatti ora ora sto
aprendo un'asola in una lastra piena di PVC, e poi lima

corro a dare una occhiata, grazie della segnalazione :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Nov 04, 2016, 10:55 am
Portabatterie personalizzabile
--> http://www.thingiverse.com/thing:1755397 (http://www.thingiverse.com/thing:1755397)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 04, 2016, 11:17 am
@Astro: con il braccio robotico a che punto sei? 
Per il momento sono fermo in attesa che arrivano i motori stepper, non è stato facile trovare quelli con il riduttore per via delle piccole dimensioni richieste, alla fine mi è toccato prenderli da un sito cinese con la solita spedizione postale con tempi lunghissimi.
Se va bene i motori dovrebbero arrivare la prossima settimana così posso riprendere la realizzazione previa verifica del corretto funzionamento dei pezzi stampati finora.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 04, 2016, 11:20 am
L'avevo vist
Portabatterie personalizzabile
--> http://www.thingiverse.com/thing:1755397 (http://www.thingiverse.com/thing:1755397)
L'avevo visto, il problema è la realizzazione dei contatti secondo me, quelle lamelle nichelate dove si possono reperire? Io non ne ho mai viste in giro.....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 04, 2016, 11:29 am
Intendi questi (http://www.banggood.com/10-Pairs-Silver-Tone-Metal-Battery-Spring-Plate-Set-for-AA-AAA-Batteries-p-1046111.html) ?

(ma probabilmente li si trova anche a meno, dall'asia ...)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 04, 2016, 11:38 am
Intendi questi (http://www.banggood.com/10-Pairs-Silver-Tone-Metal-Battery-Spring-Plate-Set-for-AA-AAA-Batteries-p-1046111.html) ?

(ma probabilmente li si trova anche a meno, dall'asia ...)
mi dice che non ho il permesso di entrare, che zzz di inviti mi fai ETEM? :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 04, 2016, 12:55 pm
e visto l'avvicinarsi delle feste c'è anche il generatore di fiocchi di neve (http://www.thingiverse.com/thing:1159436) :D 

Quote
Per il momento sono fermo in attesa che arrivano i motori stepper
li sto aspettando anche io per un eggbot, per un errore del venditore invece che dall'olanda ora mi tocca aspettarli dalla cina..
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 04, 2016, 01:49 pm
ora ora sto usando una scatola in cartone
ricavata dalla merende della Mulino Bianco

mi dicono dalla regia, che forse e' il caso …
di (farmi) stampare qualcosa @________@

primo scoglio da superare: prima va disegnata
o trovata in rete e poi adattata, +S+O+S+

esperienze con i Cad pari a zero (eccetto …
Eagle-Cad ed Or-Cad, che pero' fanno altro)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 04, 2016, 02:09 pm
ora ora sto usando una scatola in cartone
ricavata dalla merende della Mulino Bianco
Chissà che fine hanno fatte le merende ? :D
Il problema non è stampare i pezzi, un volontario si trova, è disegnarli. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Nov 04, 2016, 02:30 pm
L'avevo vistL'avevo visto, il problema è la realizzazione dei contatti secondo me, quelle lamelle nichelate dove si possono reperire? Io non ne ho mai viste in giro.....
--> http://www.ebay.it/itm/10-Pairs-Silver-Tone-Metal-Battery-Spring-Plate-Set-for-AA-AAA-Batteries-/282234969158?hash=item41b683dc46:g:-LYAAOSwal5YEg4n (http://www.ebay.it/itm/10-Pairs-Silver-Tone-Metal-Battery-Spring-Plate-Set-for-AA-AAA-Batteries-/282234969158?hash=item41b683dc46:g:-LYAAOSwal5YEg4n)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 04, 2016, 03:25 pm
Chissà che fine hanno fatte le merende ? :D
una delle sei crostatine e' sopravvissuta
ed il primo tentativo di reversing! totale
e' attualmente in forno (speriamo bene)
dopo le assaggio entrambe e comparo

Il problema non è stampare i pezzi,
un volontario si trova, è disegnarli. :)
esatto, niubbo con i Cad3D e Modellatori
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 04, 2016, 03:42 pm
Hai qualche foto di come devono essere questi pezzi ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 04, 2016, 04:39 pm
ho il display 5" in 16:9
purtroppo di suo non ha alcuna ancora di fissaggio

e' di vetro, e sul retro hanno maldestramente incollato
l'elettronica che copre esattamente la stessa area dell'LCD

quindi niente ancore, pero' ci sono due asole libere ai lati

poi ho il telaio di un palmare che conterrebbe
sia l'LCD che il resto dell'elettronica e batterie

quindi, credo che ci siano due opzioni


la A* sembra + conveniente

adesso cerco una digitale, ti giro due scatti
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 04, 2016, 04:43 pm
mi dice che non ho il permesso di entrare ...
Eh ? ... e' solo il sito di vendita di banggood, tipo aliexpress o DX, come fa a dirti che non hai il permesso ?

comunque io le ho trovate cercando "Battery Spring Plate Set", a me escono una marea di immagini e parecchi link con google, persino amazon, ho semplicemente fatto copia incolla di uno a caso ...

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 04, 2016, 04:49 pm
e visto l'avvicinarsi delle feste c'è anche il generatore di fiocchi di neve (http://www.thingiverse.com/thing:1159436) :D 
...
Ah, no, piatti no ... se non sono come minimo tridimensionali, niente da fare ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 04, 2016, 05:33 pm
come fa a dirti che non hai il permesso ?
dipende dal ISP provider
anche a me, senza passare da VPN
rimbalza qualsiasi connect
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 04, 2016, 05:38 pm
(https://s15.postimg.org/msc964xkb/lcd_arise2_all.png)
(https://s15.postimg.org/oy6k0n10r/lcd_size.png)
(https://s15.postimg.org/ozghu22uj/lcd_size2.png)
(https://s15.postimg.org/skcdda7e3/pda_inside.jpg)

ecco qui un poi' di foto


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 04, 2016, 05:51 pm
Quote
se non sono come minimo tridimensionali
:smiley-mr-green:

ci vuole più tempo a staccarli dal piatto senza romperli che a farli (quasi)  :P
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Nov 06, 2016, 07:14 pm
e visto l'avvicinarsi delle feste c'è anche il generatore di fiocchi di neve (http://www.thingiverse.com/thing:1159436) :D 
 li sto aspettando anche io per un eggbot, per un errore del venditore invece che dall'olanda ora mi tocca aspettarli dalla cina..
Carino :D A natale questo topic deve essere pieno di quelle stampe  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 06, 2016, 08:21 pm
Buonasera, io sto lottando con un problema che proprio non riesco a risolvere; in pratica con OPENSCAD devo disegnare un oggetto mediante la tecnica dei poliedri, e ci sono riuscito; ma quando vado a sottrarne uno identico ma più piccolo per avere questo oggetto vuoto mi da errore, errore che i relativi programmi non riescono a rimuovere perché alla fine lo trasformano in un'altra cosa. Qualcuno ha buona esperienza con i poliedri ed il programma in modo che magari allego i file per capire dov'è il problema?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 06, 2016, 08:48 pm
Qualcuno ha buona esperienza con i poliedri ed il programma in modo che magari allego i file per capire dov'è il problema?
Tu allega comunque ... che poi vediamo ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Nov 06, 2016, 09:22 pm
Michele M. se mi dai le misure te lo disegno io, e ti mando l'Stl o Gcode pronto per stampare.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 06, 2016, 10:18 pm
Grazie, il lavoro è già fatto, si tratta solo di farlo "funzionare",
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 06, 2016, 10:37 pm
Il problema è che tu hai creato due "superfici" e NON due solidi.

Devi usare le figure geometriche piene (cubi, piramidi, cilindri, ecc.) NON superfici poliedriche.

Guglielmo

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 06, 2016, 11:28 pm
Se elimino la piccola e faccio il rendering mi genera una piramide PIENA perfetta, ecco perché ho pensato di poterne sottrarre un'altra più piccola. A questo punto non capisco più l'utilità se non per fare oggetti pieni.

Il fatto è che io posso partire da una piramide solida standard ma poi creare quegli spazi negli spigoli mi sembra un'impresa, forse se riesco a creare due piramidi rettangolari invece che quadrate e a metterle a "croce", devo provare.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 06, 2016, 11:38 pm
Se elimino la piccola e faccio il rendering mi genera una piramide PIENA perfetta ....
Mah ... veramente se io commento la seconda e lascio solo la prima, sia in preview che in rendering ... sempre una "superficie" mi disegna e NON un oggetto solido ::)

Hai letto bene la sintassi (https://en.wikibooks.org/wiki/OpenSCAD_User_Manual/The_OpenSCAD_Language#polyhedron) per creare dei "solidi" mettendo assieme delle superfici ? Guarda gli esempi che stanno sotto ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 07, 2016, 09:51 am
Io mi sono basato su un tutorial che spiega benissimo come fissare i punti e poi tracciare i triangoli, anche se nella versione che ho io mi accetta anche più punti purché facciano parte della stessa superficie (p.es. il rombo delle 4 pareti), ma alla fine li ho comune collegati a triangoli.
Su OPEN SCAD mi mostra effettivamente la piramide vuota (se non metto anche la seconda), ma se la esporto in stl la simulazione di stampa me la dà bella piena.

Ho visto gli esempi, infatti spiegano che il comando faces accetta anche più di tre punti, nel mio caso dovendo troncarla in alto e lasciarla libera in basso non ho volutamente messo i "coperchi" superiore ed inferiore, forse il problema sta lì. OK ripartirò da questa idea e stasera comunico i risultati. Grazie e buona giornata!  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 07, 2016, 10:02 am
... Ho visto gli esempi, infatti spiegano che il comando faces accetta anche più di tre punti, nel mio caso dovendo troncarla in alto e lasciarla libera in basso non ho volutamente messo i "coperchi" superiore ed inferiore, forse il problema sta lì.
Credo di si ... il solido deve essere completo, è la "differenza" che deve creare gli spessori delle pareti e togliere ciò che non serve ... quindi NON va bene ridurre e sottrarre ... creeresti solo un solido "cavo" internamente ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 07, 2016, 12:15 pm
a pro po di solidi, se a qualcuno viene in mente
un modo di incastrare l'LCD che ho postato
mi faccia un fischio, anche in MP

sono veramente a corto di idee @_________@
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 07, 2016, 12:34 pm
... se a qualcuno viene in mente un modo di incastrare l'LCD che ho postato mi faccia un fischio, anche in MP
Non vedo un immagine del "fronte" LCD ... non hai neanche un po' di spazio a destra e sinistra per fissarlo tramite dell'adesivo ?

Guglielmo

P.S.: Hai dato un'occhiata ai due link che ti ho mandato in MP ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 07, 2016, 01:06 pm
non hai neanche un po' di spazio a destra
e sinistra per fissarlo tramite dell'adesivo ?
e' circa di 5mm

P.S.: Hai dato un'occhiata ai due link che ti ho mandato in MP ?
ho messo tutto in standby

attualmente ho tutte le macchine impegnate per un mega emerge
di vari nuovi tools e builder, tra cui un IDE per python (ninja-ide)

Code: [Select]

2016-11-04--10-41-49---2016-11-04--10-48-59 - dev-util/ninja - success
2016-11-04--10-53-29---2016-11-04--10-53-41 - dev-util/ninja-ide - failure
2016-11-04--12-19-21---2016-11-05--00-39-41 - dev-util/ninja-ide - failure
2016-11-05--17-23-57---2016-11-05--17-36-57 - sys-devel/clang - failure
2016-11-05--18-11-14---2016-11-05--18-37-35 - sys-devel/clang - failure
2016-11-05--20-13-32---2016-11-05--20-17-49 - sys-devel/clang - failure
2016-11-05--20-57-52---2016-11-06--05-04-10 - sys-devel/clang - success
2016-11-06--09-53-19---2016-11-06--18-57-26 - dev-lang/gnat-gcc - failure
2016-11-06--19-06-52---2016-11-07--04-13-02 - dev-lang/gnat-gcc - success


come vedi ho "qualche rognetta" con i nuovi stage3
in gentoo-linux e' da mesi che fanno disastri assurdi

penso che finisca entro domani (dita incrociate)
poi faccio spazio e mi prendo del tempo per studiare bene i cad
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 07, 2016, 04:15 pm
I display LCD in genere hanno una "cornicetta" in metallo ... io di solito se ne devo fissare uno dietro un'apertura, e non mi serve metterci una protezione davanti, faccio la finestra esattamente della grandezza della parte in vetro visibile, meno mezzo millimetro (non dell'esterno della cornice, ma dell'interno), poi con limette da modellismo e bisturi "tiro" tutti i bordi a circa 45/50 gradi verso l'esterno (circa ... ad occhio ... ci vuole un po di tempo ed una confezione formato famiglia di pazienza, ma si puo fare :P) ... in questo modo posso incollare la cornicetta all'interno del pannello, dall'esterno rimane visibile solo la parte in vetro, e non sta neppure troppo male ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 07, 2016, 04:24 pm
in questa (https://s15.postimg.org/msc964xkb/lcd_arise2_all.png) immagine, la prima in alto a destra
mostra le quote del "davanti", il problema pero'
e' incastrarlo nel telaio del PDA

devo ancora quotarne l'interno
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 07, 2016, 09:40 pm
giusto per chiudere la mini parentesi qui sopra

a quanto ho appurato di persona, ci sono App e librerie che
non e' piu' nemmeno possibile compilare su macchine a 32 bit
perche' in compilazione usano piu' di 4 GB di ram tutti in una volta
(una macchina a 32 bit vede sempre meno di 2^32bit=4Gbyte
perche' almeno nei primi 512Mbyte mappa i devices di IO)

per me e' assurdo @_______________@

piu' feature = piu' codice

ma come si fa a mettere 1 milione di righe (anche molto di piu')
in un solo file C++ che poi succhia oltre 1Gbyte di stack ?

(come e con cosa lo editi?
Eclipse a sua volta non so quanta ram consumi)

in C++ puoi fare tutti i modulini che vuoi senza problemi
una volta si diceva "dividi e conquista"
e la santa scuola del C++ dice ancora che puoi mettere
le forward references e per la maggior parte passa la paura

il fatto e' che si mettono tante cose negli header
per mandarle in tutte le unita' di traslazione

1) la gente compila su macchine moderne=64bit, quindi frega poco
2) il compilatore e' stra contento di vedere piu' codice che puo'
3) e c'e' a cui piace sostenere che sia stra-ottimo per ottimizzare(2)

morale … devo passare ad Archlinux(1) per provare alcuni CAD segnalati
con gentoo su laptop a 32bit, non ce la posso fare fisicamente ='(

(1) Arch, come Ubuntu e debian
ha repo binari, precompilati
gentoo ha ebuild da compilare

(2) il software di oggi e' complesso
a maggior complexity la gente vuole sempre piu' prestazioni
quindi, secondo queste teorie, devi dare al compilatore
kilotoni di informazioni per tirar fuori il miglior codice possibile
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 09, 2016, 11:38 am
Credo di si ... il solido deve essere completo, è la "differenza" che deve creare gli spessori delle pareti e togliere ciò che non serve ... quindi NON va bene ridurre e sottrarre ... creeresti solo un solido "cavo" internamente ;)

Guglielmo
Ciao Guglielmo, ho completato i due solidi, nel file allegato le piramidi appaiono separate per la verifica, per attivare il difference ho messo dei commenti, così non si perde nemmeno un secondo di tempo per fare la prova. A vista sembra tutto a posto anche se ruotando l'immagine appaiono come delle fessure che in realtà non ci sono. Questa volta riparando l'STL il risultato è un solido completo, come se venisse ignorata la sottrazione.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 09, 2016, 12:01 pm
Miché ... per fare bene i buchi quella interna falla che sporge sia sotto che sopra ... magari appiccicagli in testa ed alla base due semplici parallelelepipedi che quando fai la differenza creano bene le due aperture.

Prova e fammi sapere ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 09, 2016, 03:24 pm
Avevo già fatto, infatti quello interno l'ho traslato di -0.1 su Z e fatto più alto di 0.2, è la tecnica che uso sempre con cube e cylinder e funziona a meraviglia, infatti se fai il rendering si vede perfetto ma l'errore manfold mi fa capire che poi avrò grane, infatti.....
Secondo me il difference non funziona bene con i poliedri, tutto qui.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 09, 2016, 05:00 pm
Secondo me il difference non funziona bene con i poliedri, tutto qui.
In effetti quando fa il rendering ... non effettua i dovuti tagli ...

Non so, continuo a pensare che siano mal costruiti i poliedri ... ma non avendoli mai usati ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 09, 2016, 05:05 pm
... forse dico una str... , non conosco bene quel software ... ma se ti funziona con i cubi, hai pensato di provare con un cubo (ottenendo un "tubo" a sezione quadrata), e solo dopo "scalare" i vertici di uno dei due lati per trasformarlo in una piramide tronca ? ... so che con alcuni cad si puo fare senza problemi, ma non so se con quello funzionerebbe ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 09, 2016, 08:19 pm
In effetti quando fa il rendering ... non effettua i dovuti tagli ...

Non so, continuo a pensare che siano mal costruiti i poliedri ... ma non avendoli mai usati ... ::)

Guglielmo
No, posso assicurarti che li ho studiati bene e li ho realizzati perfettamente, anche perché se sbagli un solo punto tutta la geometria ne risulta falsata.

@ ETEM: il sistema che tu consigli l'ho già realizzato ed è semifunzionante, nel senso che la piramide tronca va molto meglio del cono iniziale ma ha ancora l'effetto vortice per cui parte dell'aria esce dal retro della ventola invece che davanti. Con il nuovo disegno che volevo realizzare invece avrei sfruttato tutta l'area possibile del convogliatore. Ti metto tra poco in allegato le due immagini così vedi cosa intendo dire.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Nov 09, 2016, 11:40 pm
https://drive.google.com/open?id=0B5wk-oBNvwWNVTBhMk9rb3B3aW8 (https://drive.google.com/open?id=0B5wk-oBNvwWNVTBhMk9rb3B3aW8)
https://drive.google.com/open?id=0B5wk-oBNvwWNZnZBZjNuVTByYU0 (https://drive.google.com/open?id=0B5wk-oBNvwWNZnZBZjNuVTByYU0)

Vedi un po' Michele M. , ho preso le misure dal file openscad ma non so se vanno bene anche perché non lo conosco e sono andato ad occhio con gli assixYZ che mi sembrano di 1 cm.
IL primo è il file STL il secondo misure.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 10, 2016, 09:33 am
Ciao Vespucci e grazie, le misure sono proprio quelle, la ventola è una 6x6, bellissimo lavoro. Allo stato attuale io ho realizzato e testato sia quella conica, come la tua, ma con la bocca a spigolo vivo e senza alette interne, sia quella a piramide tronca con alette dritte. La prima l'ho dovuta scartare perché sembrava otturata, la seconda sta lavorando ma perde almeno il 30% del flusso.Ecco perché sto cercando di realizzare la versione tipo piramidale che ho postato ieri, essa permette di non far trovare alcun intoppo all'aria ed ha una bocca di ingresso più grande dell'uscita della ventola, naturalmente anche in questo caso andranno previste le alette, ma sono bloccato dal fatto che non riesco a lavorare sui poliedri solidi.
Ora la domanda fatidica è, tu hai certezza che questa tua versione funzioni, magari a motivo della curvature della bocca e delle alette, oppure è una tua idea ed è da sperimentare?
Io al momento sto tentando di creare la piramide grande lavorando di cubi e cilindri, stasera penso di finire il lavoro, ma se questo tuo disegno andasse bene risparmierei tempo.
Grazie ancora.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Nov 10, 2016, 11:01 am
Ciao Michele,
una simile  lo realizzata per una ventola 10x10cm e funziona senza nessun ritorno di aria.. non ho fatto altro che scalare il disegno ha quelle dimensioni però la certezza che funzioni anche più piccola non la ho, anche perché mi sono scontrato anche io con questo problema.... l'aria che produce una ventola a seconda delle alette.. posso dire è bastarda !!!  va dove cavolo gli pare .
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 10, 2016, 11:45 am
.... l'aria che produce una ventola a seconda delle alette.. posso dire è bastarda !!!  va dove cavolo gli pare .
E' parte del problema che citavo un po piu indietro ... le ventoline NON sono compressori, ne turbine forzate ... poi quelle piu "moderne" con le pale piccole ed ampi spazi fra di esse, sono migliori in caso si fermino, perche' lasciano piu spazio all'aria per circolare da sola, ma allo stesso tempo vanno molto peggio per i circuiti convogliati, perche' riescono a generare ancora meno pressione di quelle vecchie con le pale grandi (non bisogna fare confusione fra "pressione" e "portata" ... per un circuito convogliato quella che conta di piu e' la pressione, non la mera portata della ventola, perche' ti consente di "forzare" piu aria attraverso il circuito, specie se presenta curve o strozzature)

Purtroppo, le ventoline che si trovano piu facilmente in giro attualmente sono del tipo "silent", belle, simpatiche, fanno poco rumore, ma pressione quasi nulla ... vanno meglio le "vecchie" e rumorose ventole con pale a cucchiaio ed alta velocita' di rotazione, che anche se fanno piu casino, riescono a comprimere l'aria piu di quelle nuove ...

Ad esempio ... fra le 60mm, credo che le San Ace 60 (https://www.sanyodenki.com/core_sys/images/news/00000455/block/00003475/00000217.png?1474950179) siano le migliori, ma anche le equivalenti della papst o altre simili "viaggiano" piuttosto bene ... (credo che solo le CRA (https://disti-assets.s3.amazonaws.com/tonar/img/uploaded/12579.jpg), che accoppiano due controrotanti per ogni ventola, le superino, ma non sono proprio oggettini economici) ... certo serve farle viaggiare al massimo, ed il casino cresce (ho un paio di Papst di quel tipo montate in un'oggetto, e quando viaggiano al massimo sembrano una mini-turbina :P)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 10, 2016, 01:47 pm
Non a caso BQ usa una ventola tangenziale, con relativo condotto. :D

(http://www.3dmprint.it/immagini/prodotti/bq/hephestos2/HEPHESTOS2_3.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 10, 2016, 02:20 pm
"silent", belle, simpatiche,
fanno poco rumore,
ma pressione quasi nulla
io sono abbonato alle vecchie Panaflo
piuttosto le importo dal Messico :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 10, 2016, 07:05 pm
Ah ok, Vespucci, mi convincono quelle alette che, a mio parere, "forzano" l'aria ad assumere una direzione; comunque al momento quella piramidale mi permette di lavorare, al più presto riprenderò le prove e ti farò sapere.

@ ETEM: era proprio dal tuo discorso che sono partito modificando il cono liscio in una piramide e mettendo quelle alette dritte che in effetti fanno passare un buon 60-70% dell'aria, e quindi mi è bastato alzare la percentuale di lavoro per ottenere il mio scopo. E' che io non sopporto che cose inefficienti, per questo voglio comunque arrivare al massimo risultato possibile, un domani potrei avere necessita di una ventilazione maggiore, meglio risolvere prima che accada.....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Nov 10, 2016, 08:48 pm
poi quelle piu "moderne" con le pale piccole ed ampi spazi fra di esse, sono migliori in caso si fermino, perche' lasciano piu spazio all'aria per circolare da sola, ma allo stesso tempo vanno molto peggio per i circuiti convogliati, perche' riescono a generare ancora meno pressione di quelle vecchie con le pale grandi
Vero Etem, è proprio la cosa in cui mi sono scontrato con la ventola 10x10cm, aveva poche alette e distanti fra loro.

Ok Michele M. , se poi avrai problemi sono a disposizione per modifiche  tanto il file c'è lo salvato.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 11, 2016, 09:29 am
Grazie Vespucci, stanotte ho mandato in stampa il tuo file, ho trovato un paio di imperfezioni su due alette, spero non mi creino problemi, più tardi dovrei riuscire a fare il test e ti faccio sapere.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Nov 11, 2016, 09:49 am
Non a caso BQ usa una ventola tangenziale, con relativo condotto. :D

(http://www.3dmprint.it/immagini/prodotti/bq/hephestos2/HEPHESTOS2_3.jpg)
Anche la FABtotum ha la ventola tangenziale.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 11, 2016, 10:33 am
Nella 3Drag c'è una ventolina 12V 4x4 messa direttamente sull'estrusore, come per la Ultimate; poiché ho aggiunto il secondo estrusore mi è diventata insufficiente per quello messo sul lato opposto, in quanto lì l'aria non arriva; piuttosto che stare a smontare mezzo mondo per aggiungere una seconda ventolina dall'altro lato ho provato a metterne una 6x6 sul pilastro sinistro, che in genere è sufficiente a raffreddare entrambi gli estrusori oltre a buona parte dello spazio circostante. L'unico problema è che, se è libera, l'aria tende a raffreddare in modo disomogeneo anche il piatto di vetro, con conseguenti problemi di distacco o di warping. Invece con il convogliatore lavora perfettamente.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 11, 2016, 10:40 am
La ventola non serve per raffreddare gli estrusori, anzi guai se lo fa, serve per far solidificare rapidamente il filo estruso, il getto deve essere concentrato sul layer, non sull'estrusore.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 11, 2016, 11:20 am
Si naturalmente, era per capirci sulla direzione, infatti nel mio caso punta esattamente sotto i due estrusori, certo è impensabile credere che agli estrusori non arrivi qualcosa ma, come dice ETEM, non stiamo parlando di turbine, il flusso d'aria è quello che è e la ventola si trova a circa 20cm dal centro del piatto; comunque io non sto avendo più problemi, specialmente da quando ho risolto definitivamente la regolazione "Z", con una rondella di ferro filettata che mio fratello ha magicamente creato col suo tornio.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Nov 11, 2016, 11:25 am
Cosa ne pensate?
--> http://www.thingiverse.com/thing:839620 (http://www.thingiverse.com/thing:839620)

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/ca/7d/e1/1c/b7/right_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 11, 2016, 11:43 am
secondo me va fatto con materiale serio, altrimenti al minimo si deforma e probabilmente fonde se, come sembra, è agganciato direttamente alla struttura dell'estrusore.
Ma quello sdoppiamento significa che raffredda anche il circuito di passaggio del filo?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: vinsub on Nov 11, 2016, 12:19 pm
La mia stampante, 3drag 1.0, ha 2 ventole, una fornita dal fornitore dell'hotend, che raffredda subito sopra l'estrusore, la seconda punta sul materiale estruso. Alla fine ho preso il filo Plastink pla nero, devo dire che per ora non si spezza come l'esun, lo estrudo a 220 gradi come sugerito da plastink, è più resistente alla rottura, ma forse perché l'esun lp stampavo tra 200 e 210.
Ciao
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 11, 2016, 12:24 pm
Vinsub, fammi capire una cosa perché sono interessato alla questione rotture, avendo realizzato dei pezzi di ricambio per mio fratello per i quali è previsto un fissaggio mediante dado e bullone; in effetti ho avuto delle rotture anche se negli spigoli vivi, che poi ho arrotondato, come mi è stato spiegato.
Il punto è secondo te maggiore è la temperatura e minore è la possibilità di rottura? Io dappertutto ho letto che il PLA richiede 180-200° e stampo regolarmente a 185°, a che tipo di problema vado incontro secondo te?
Ovviamente il quesito è in generale rivolto a tutti, sono molto interessato alla cosa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: vinsub on Nov 11, 2016, 01:18 pm
Ho visto un test su youtube nel quale stampavano da 200 a 260 gradi mi pare, poi rompevano i pezzi e la resistenza maggiore era sul pezzo stampato a 260. Secondo me se stampi ad una temperatura più alta gli strati si "appiccicano" meglio, però io ho all'attivo una 50ina di stampe, non so.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 11, 2016, 02:59 pm
@ vinsub: ok grazie, se continuo ad avere problemi anche senza angoli vivi proverò ad aumentare la temperatura.

@ Vespucci: ho testato il tuo file, è decisamente migliore del mio conico, dal quale non esce nulla, ma il flusso è minore della mia piramide tronca con le alette dritte. Tutto sommato converrebbe continuare a tentare la realizzazione della piramide più ampia anche se, francamente, non so che aumento posso avere, peraltro la mia ventolina è una Cooler Master da 0,23A con ben 9 alette, quindi non so che aumento posso aspettarmi, forse non vale la pena insistere fino a che non ne avrò reale necessità. Tanto per darti qualche indicazione, secondo me bisognerebbe portare il cono fino alla punta attuale e da lì far partire il nuovo cilindro; in questo modo aumenta la camera interna di volume, l'impatto dell'aria appena entrata è inferiore ed il cilindro finale aumenta di diametro, tutti fattori che dovrebbero migliorare il flusso.
Comunque personalmente al momento non faccio più prove, va bene così, grazie.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Nov 11, 2016, 10:35 pm
Ok Michele .... siccome avevo anche io intenzione di fare una cosa tipo la tua per la mia 3d, e dato che oltre l'hobby/passione per Arduino o elettronica in genere (anche se il tempo che le posso dedicare è sempre meno), mi sono preso la briga anche di imparare un po di cad per quello che si può da autodidatta e tempo disponibile . Faccio un po' di prove sulla mia, e poi ti informo se trovo una soluzione.
Comunque sappi che per me è un piacere dare nel mio piccolo, un aiuto ai vecchi utenti del forum che con pazienza rispondevano ai miei post , anche alle cose più assurde che mi venivano in mente quando sono entrato sul forum da persona con zero nozioni di questo mondo (figurati lavoro nel Rep.Ortofrutta Coop).

P.s: sicuramente farò ancora delle domande assurde
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 12, 2016, 09:45 am
Cosa ne pensate?
--> http://www.thingiverse.com/thing:839620 (http://www.thingiverse.com/thing:839620)
...
Penso che sembra quasi elegante, e che con un paio di modifiche all'interno ed una ventolina diversa da quella nelle immagini potrebbe perfino funzionare bene ... pero' penso anche che se non usi una ventola con pressione differenziale piu elevata di quella e se non metti dei settori ad alette all'interno, anche in quello succedera' come il problema di Michele, che si vede tornare indietro meta' dell'aria ...

Inoltre mi viene un dubbio, ma e' un dubbio da non-utente di stampanti 3d, quindi forse la mia idea e' sbagliata ... pero', dato che suppongo che il supporto con il passaggio del filo DEBBA essere sempre tenuto alla temperatura piu bassa possibile, mentre invece magari alcune plastiche potrebbero richiedere (qui tiro ad indovinare, non ne sono sicuro, ma a naso ...) un flusso d'aria piu basso o piu alto per avere una buona stampa ... allora forse avere una sola ventola, che se devi ridurre il flusso sullo stampato ti riduce anche quello che raffredda il passafilo, potrebbe non essere un'idea cosi buona ... ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 12, 2016, 12:55 pm
Avete mai avuto problemi di spostamenti indesiderati sugli assi x e y?

Esempio: nel bel mezzo di una stampa, apparentemente a caso, il piatto o l'estrusore si spostano di qualche cm fuori dal pezzo e il filamento non viene più estruso. Dopodichè ritorna tutto in ordine e la stampa riprende. Non un grosso problema tranne il fatto che a volte lo spostamento è talmente grande che l'estrusore arriva a fine corsa e il motore perde dei passi, col risultato che il pezzo è da buttare.

Io sospetto che sia qualche bug in Octoprint ma non ho trovato info a riguardo.. stampando da sd non ricordo di aver avuto questi problemi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 12, 2016, 03:13 pm
Il problema dello spostamento dell'estrusore fuori dal pezzo è legato al software di slicing, mi è successo diverse volte quando usavo Slic3r con Repetier Host, da quando uso Simplify3D mai più successa una cosa simile.
Però con Octoprint non ho ancora provato a stamparci, lo ho usato solo per vedere cosa fa la stampante quando sono fuori casa, stampa avviata in locale da SD, è troppo figo far vedere agli amici, mentre si prende il caffe al bar, la stampante al lavoro. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Y888099 on Nov 12, 2016, 03:29 pm
io ho una soluzione simile sui pannelli fotovoltaici
serve per sapere quando e' il momento di pulirli

per le stampanti 3d, c'e' da fare qualche pulizia?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 12, 2016, 03:49 pm
Quote
da quando uso Simplify3D mai più successa una cosa simile
io lo uso regolarmente eppure mi capita (raramente per fortuna). Dal visualizzatore del gcode però non si nota nulla si strano.


Quote
per le stampanti 3d, c'e' da fare qualche pulizia?
io pulisco regolarmente le ventole di raffreddamento dalla polvere e tengo guide e barre ben lubrificate
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 12, 2016, 05:22 pm
Avete mai avuto problemi di spostamenti indesiderati sugli assi x e y?

Esempio: nel bel mezzo di una stampa, apparentemente a caso, il piatto o l'estrusore si spostano di qualche cm fuori dal pezzo e il filamento non viene più estruso. Dopodichè ritorna tutto in ordine e la stampa riprende. Non un grosso problema tranne il fatto che a volte lo spostamento è talmente grande che l'estrusore arriva a fine corsa e il motore perde dei passi, col risultato che il pezzo è da buttare.

Io sospetto che sia qualche bug in Octoprint ma non ho trovato info a riguardo.. stampando da sd non ricordo di aver avuto questi problemi.
A me questo difetto (shift) lo faceva a causa della velocità elevata dell'infill, ad un certo punto si muoveva tutto e nel 90% dei casi "saltava" uno degli assi, quasi sempre l'x, nel mio caso, però poi non si ripristinava da solo, quindi nel tuo caso è una cosa diversa; e secondo me Astrobeed si riferisce a qualcosa di simile al mio e non al tuo problema.
Un trucchetto per recuperare uno shift se sei sul posto: metti subito la stampa in pausa, alza l'estrusore di 10 passi, clicca prima su x e poi su y, per ritarare gli assi e poi riprendi la stampa, vedrai che tutto riprenderà regolarmente, come a volte fa a te in automatico, naturalmente devi farlo appena ti accorgi del problema.

@ Vespucci: grazie, sul Forum ci si aiuta tutti, salvo pochissimi casi di professionisti importanti come Astrobeed, la maggior parte siamo hobbysti  :)

@ Astro: non ho ben capito cosa fai con Octoprint, io due sere fa ho comprato una IP CAM dai cinesi sotto casa a 32€, l'ho imbullonata alla struttura della 3D ed ora posso vedere (anche al buio, visto che ha gli IR) la stampante lavorare in diretta sul mio Android; finalmente ho finito di fare le nottate di spola tra letto e studio per andare a controllare le stampe lunghe, ora cellulare sul comodino, se mi sveglio un'occhiata e a nanna, se non mi sveglio, chi se ne f... della stampa  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 12, 2016, 05:33 pm
... finalmente ho finito di fare le nottate di spola tra letto e studio per andare a controllare le stampe lunghe, ora cellulare sul comodino, se mi sveglio un'occhiata e a nanna, se non mi sveglio, chi se ne f... della stampa  :smiley-mr-green:
... lo studio di Michele che non s'è svegliato e non ha controllato ...  :D :smiley-mr-green: :D :smiley-mr-green:

(http://www.tgischia.it/wordpress/wp-content/uploads/2012/02/cas2.jpg)


No, no, no, Michele, non si lascia senza sorveglianza un stampante 3D ... non sarebbe né la prima e neanche l'ultima che prende fuoco ... almeno ... installa un sensore di fiamma/fumo che ti avverte !!! ;)

Guglielmo

P.S.: Sento il rumore dei tuo "gratt, gratt, gratt" fin da qui ... ma dai retta, non ci si pensa mai, ma sono cose che possono, purtroppo, capitare ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 12, 2016, 07:49 pm
Quote
A me questo difetto (shift) lo faceva a causa della velocità elevata dell'infill, ad un certo punto si muoveva tutto e nel 90% dei casi "saltava" uno degli assi, quasi sempre l'x, nel mio caso, però poi non si ripristinava da solo, quindi nel tuo caso è una cosa diversa;
penso anche io sia un altro problema, i passi li perdo solo se l'estrusore si sposta così tanto da andare a sbattere sui finecorsa.

Quote
Un trucchetto per recuperare uno shift se sei sul posto: metti subito la stampa in pausa, alza l'estrusore di 10 passi, clicca prima su x e poi su y, per ritarare gli assi e poi riprendi la stampa, vedrai che tutto riprenderà regolarmente, come a volte fa a te in automatico, naturalmente devi farlo appena ti accorgi del problema.
questo però con uno shift di qualche passo al massimo, perchè quando il mio estrusore sbatte mi ritrovo uno shift di anche 3mm e rimettere le cose a posto la vedo dura, o almeno credo  :smiley-sweat: 

Quote
installa un sensore di fiamma/fumo che ti avverte
questo è un upgrade che ho in mente da un po'.

Octoprint tra l'altro offre la possibilità di essere modificato o di aggiungere plugin ma.. al momento le mie conoscenze di programmazione si fermano solo ad un po di C  :smiley-sweat:

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 12, 2016, 08:14 pm
Esempio di shift
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 13, 2016, 04:01 pm
No, no, no, Michele, non si lascia senza sorveglianza un stampante 3D ... non sarebbe né la prima e neanche l'ultima che prende fuoco ... almeno ... installa un sensore di fiamma/fumo che ti avverte !!! ;)

Guglielmo

P.S.: Sento il rumore dei tuo "gratt, gratt, gratt" fin da qui ... ma dai retta, non ci si pensa mai, ma sono cose che possono, purtroppo, capitare ...
No, no, niente grattamenti, non sono superstizioso e dubito che la mia stampante raggiunga temperature glaciali solo perché ricorro al gratt gratt  :smiley-mr-green:
Astro dice che mostra la sua stampante agli amici mentre è al bar. io almeno mi trovo due stanze più in là, per cui se vedo qualcosa di anomalo nel display del cellulare corro col secchio pieno, ma il fatto è che se dormo non c'è allarme che tenga, a meno che non lo collego ad una sirena seria, io quei bip bip dei sensori non li sento nemmeno a 30 cm :smiley-roll-sweat:  :smiley-roll-sweat:
Il sensore di fumo credo possa provocare spesso falsi allarmi,un sensore di fiamma lo vedo più indicato.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 13, 2016, 04:13 pm
Il sensore di fumo credo possa provocare spesso falsi allarmi ....
... quelli giocattolo si, quelli VERI, che vengono usati negli impianti antincendio, se ben installati, sono molto affidabili.

Il fumo ... c'è prima del fuoco ... ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 13, 2016, 04:25 pm
... quelli giocattolo si, quelli VERI, che vengono usati negli impianti antincendio, se ben installati, sono molto affidabili.

Il fumo ... c'è prima del fuoco ... ;)

Guglielmo
Intendevo dire che spesse volte ho visto del fumo uscire dagli estrusori, anche se solo in quei momenti in cui elevo di molto la temperatura per sostituire il rotolo di PLA; la temperatura che si crea nelle vicinanze dell'estrusione potrebbe creare falsi allarmi, ma tu lo hai installato?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 13, 2016, 04:56 pm
... SI, ho usato i sensori che avevo nell'altro ufficio che era dotato di impianto di spegnimento automatico. Sono a vecchia tecnologia, ma molto affidabili. Ne ho visti di nuovi molto compatti e sicuramente più ancora più sensibili e presto li sostituirò.

NON si eleva di molto la temperatura per sostituire il PLA !!! Lo si sostituisce alla sua temperatura di estrusione ! Chi ti ha detto di fare una cosa del genere che, oltretutto, rischia di carbonizzare parti del PLA nel hot-end e di otturarlo ? :o

Il PLA può invece fare lievi colonnine di fumo durante la stampa se ha preso umidità e ... è vapore acqueo, NON fumo da combustione.

E comunque, per far scattare il sensore di fumo ... ci vuole il fumo di qualche cosa che sta per bruciare/bruciando, non una piccola coloninna emessa dall'hot-end ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 14, 2016, 02:48 pm
... io quei bip bip dei sensori non li sento nemmeno a 30 cm :smiley-roll-sweat:  :smiley-roll-sweat:
https://www.youtube.com/watch?v=8zEH5GxPNO8 (https://www.youtube.com/watch?v=8zEH5GxPNO8)

(scusa, non ho resistito :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 14, 2016, 06:05 pm
@ ETEM  :o  :o  :o
@ Guglielmo: ho letto qualcosa da qualche parte; alla normale temperatura di estrusione mi è successo due volte che facendo l'estrusione a rovescio si è spezzato il filamento ed ho dovuto smontare mezzo mondo per poter togliere il residuo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 14, 2016, 06:34 pm
@ Guglielmo: ho letto qualcosa da qualche parte; alla normale temperatura di estrusione mi è successo due volte che facendo l'estrusione a rovescio si è spezzato il filamento ...
Hai fatto l'estrazione troppo velocemente, tutto qui ...  :D

Se porti la temperatura dell'hot-end troppo sopra il giusto valore, rischi la carbonizzazione dei residui di PLA e ... buon lavoro a ripulire tutto ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 16, 2016, 09:55 am
rischi la carbonizzazione dei residui di PLA e ... buon lavoro a ripulire tutto ... ::)
Un lavoro certosino per il quale non c'è nessuna garanzia di riuscita, c'è il reale rischio di dover cambiare l'ugello e la parte bassa del hot end.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 16, 2016, 10:43 am
Terroristi  :smiley-eek-blue:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 16, 2016, 11:46 am
... si, ma per una buona causa ;)

Penso di esprimere un sentimento comune, dicendo che qui nessuno di noi avrebbe piacere, a vederti postare una foto tipo questa

(https://3dprinterchat.com/wp-content/uploads/2016/03/IMG_20140602_135115.jpg)

o peggio ancora questa

(https://3dprint.com/wp-content/uploads/2014/10/IMG_1259_zps950e6e59.jpg)

In certi campi, prevenire e' (molto) meglio che curare ... ;) :D

EDIT: anzi, io sono talmente paranoico che se dovessi mai comperare una 3D, il primo accessorio che mi costruirei sarebbe un'attivatore automatico per bombolette antincendio ... saro' anche esagerato, pero' ... ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 16, 2016, 01:21 pm
Premesso che io la stampante 3D non la lascio mai incustodita per più di 15 minuti, giusto il tempo di prendere un caffè al bar, in tutti i casi sotto al mobiletto dove è appoggiata c'è un estintore pronto all'uso, ho visto troppe foto di stampanti 3D che hanno preso fuoco.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 16, 2016, 04:29 pm
... attaccalo ad un'elettrovalvola collegata al rivelatore di fumo ... :D



(pero' non metterlo in rete insieme alla telecamera ... "... aspetta, ti faccio vedere la stampante in funzione sul cellulare ... ma che e' tutta sta schiuma bianca sull'obbiettivo ? ... opporca, ho inviato il comando sbagliato ..." ... :D :D :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 16, 2016, 05:13 pm
ETEM, tranquillo, lascia perdere, se hai bisogno di qualcosa chiedi e ti sarà fatta, se devi finire in manicomio per una 3D davvero non ne vale la pena, ma comunque la questione incendio era chiusa, ora qui il problema era la carbonizzazione dell'estrusore :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 16, 2016, 07:04 pm
.. aspetta, ti faccio vedere la stampante in funzione sul cellulare ... ma che e' tutta sta schiuma bianca sull'obbiettivo ? ... opporca, ho inviato il comando sbagliato ..."[/i] ... :D :D :D)
Tocca chiedere a Tartarotti se ci fa una vignetta con questo testo, sarebbe perfetta per il suo stile. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 17, 2016, 09:57 am
... carbonizzazione dell'estrusore :smiley-mr-green:
Della plastica, intendi ? ... eh, si, in quel caso sono migliori gli estrusori che usano i beccucci rimovibili (che poi chissa perche' assomigliano in modo sospetto agli ugelli del gas dei fornelli da cucina :D) ... almeno, se non riesci a ripulirlo, lo sostituisci senza dover cambiare l'intero blocchetto riscaldatore ...

Che poi quello intasato lo si puo mettere in un vasetto di vetro immerso nella trielina/solvente/acetone/trinitrotoulene/quelloche funzionameglio, e lasciarcelo tutto il tempo che serve ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 17, 2016, 10:09 am
Il problema è che se carbonizzi il pla è facile che si rovina il foro dell'ugello, su quasi tutte le stampanti è possibile cambiare solo lui.

Sul mercato si trovano facilmente vari modelli di ugelli, con vari diametri e varie filettature per il montaggio, per le stampanti più diffuse.

(http://www.arduiner.com/4647-home_default/04mm-3d-printer-estrusore-ottone-ugello-for-makerbot-mk8.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: vinsub on Nov 17, 2016, 05:04 pm
Ciao a tutti, ho un problema con dei pezzi da stampare, ne ve della mia vita! in pratica nei layer dove è presente sia un supporto che una parte del pezzo vero, quest'ultima ha la consistenza del supporto, è trasparente e fragile, potrebbe essere un problema di ritrazione? Questa è 2 mm velocità 50 mm al secondo. Mentre mi rispondete faccio una prova senza ritrazione. Uso Cura su repetierHost, 3drag 1.0. Grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Nov 17, 2016, 06:46 pm
... attaccalo ad un'elettrovalvola collegata al rivelatore di fumo ... :D



(pero' non metterlo in rete insieme alla telecamera ... "... aspetta, ti faccio vedere la stampante in funzione sul cellulare ... ma che e' tutta sta schiuma bianca sull'obbiettivo ? ... opporca, ho inviato il comando sbagliato ..." ... :D :D :D)
:smiley-yell:  :smiley-yell:

Oppure magari: aspetta ti faccio vedere la stampante... opporca prende fuoco tutto!!!! e intanto tu che premi l'altro tasto per lanciare schiuma :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: vinsub on Nov 17, 2016, 07:38 pm
Senza ritrazione va, ma i supporti sono duri da staccare!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 19, 2016, 08:52 am
Senza ritrazione va, ma i supporti sono duri da staccare!
Astrobeed ha spiegato più volte che i supporti creati da Repetier Host sono pessimi e difficili da eliminare; io li ho disabilitati e mi sono sbalordito nel vedere come la stampante riesca a stampare materiale nel "vuoto" fino a circa 60°, quindi se la tua situazione non è così drammatica prova a toglierli. Oppure vedi se è possibile disporre il pezzo sul piatto in modo da evitare il più possibile la formazione di angoli nel vuoto.
La ritrazione non dovrebbe incidere sulla qualità della stampa, semmai la percentuale di riempimento, oppure hai l'estrusore troppo lontano dal piatto, il valore ideale oscilla tra 0,1 e 0,15 mm.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 19, 2016, 10:24 am
Arrivare fino al 60° di inclinazione è normale, su thingverse c'è un apposito stl di test, stampa una serie di figure con angolo crescente, mi pare da 20° fino a 75°, che permette di valutare la massima inclinazione stampabile con la propria stampante, in particolare ottenere il valore massimo senza peggioramento della qualità, tipicamente non oltre 45°, da usare per l'esterno, e quello con un piccolo peggioramento della qualità, tipicamente anche fino a 65°, che va bene per le parti interne non visibili.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 19, 2016, 10:27 am
Il problema supporti con Slic3r e Cura, ma anche con altri slicer free, è che non è possibile staccarli senza tagliarli fisicamente con a seguire un grosso lavoro di carteggiatura, a meno di non usare una stampante a doppio estrusore e stampare i supporti in HIPS per poi farlo sciogliere dentro il limonene (che non è una varietà di limoncello :) )
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 19, 2016, 10:29 am
Il problema supporti con Slic3r e Cura, ma anche con altri slicer free, è che non è possibile staccarli senza tagliarli fisicamente con a seguire un grosso lavoro di carteggiatura, a meno di non usare una stampante a doppio estrusore e stampare i supporti in HIPS per poi farlo sciogliere dentro il limonene (che non è una varietà di limoncello :) )
Nei giorni scorsi da qualche parte ho letto che esiste un materiale, da usare come supporto, che si scioglie nell'acqua.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 19, 2016, 11:13 am
PVA ... alcool polivinilico ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Nov 19, 2016, 11:20 am
Arrivare fino al 60° di inclinazione è normale, su thingverse c'è un apposito stl di test, stampa una serie di figure con angolo crescente, mi pare da 20° fino a 75°, che permette di valutare la massima inclinazione stampabile con la propria stampante, in particolare ottenere il valore massimo senza peggioramento della qualità, tipicamente non oltre 45°, da usare per l'esterno, e quello con un piccolo peggioramento della qualità, tipicamente anche fino a 65°, che va bene per le parti interne non visibili.
--> http://www.thingiverse.com/thing:40382 (http://www.thingiverse.com/thing:40382)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: vinsub on Nov 19, 2016, 12:08 pm
Il pezzo aveva una parte orizzontale e sospesa nel vuoto, il supporto ho dovuto tagliarlo e poi scartavetrare! Secondo me la ritrazione svuotava troppo l'hotend e quando andava a stampare la parte solida era vuoto, questo credo che succeda a me! Oggi mando le foto del pezzo stampato con e senza ritrazione! Simplify3d costa 149 dollari! Tantini, vorrei provarlo prima!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Dec 01, 2016, 09:24 am
Buongiorno a tutti, porto buone notizie per gli ABSofili. :)
Sto stampando dei pezzi "meccanici" per mio fratello ed il PLA mi ha tradito, sottoposti a torsione manuale per il montaggio e meccanica per l'imbullonatura, si spaccano in due pezzi come crackers, ho provato tutti gli artifici possibili su qualità, riempimenti e sagoma ma niente da fare. Tutto ciò l'ho risolto semplicemente ristampando i pezzi in ABS con riempimento generale al 50%, che ha una elasticità notevolissima e di conseguenza riesce a resistere alle sollecitazioni descritte sopra.
Ma naturalmente ho dovuto lottare con il warping, o meglio, ho dovuto accettarlo mio malgrado.
Ieri in preda all'esasperazione ho fatto la prova dei folli, almeno stando a tutto ciò che ho letto sulla questione, ed ho impostato una temperatura di estrusione iniziale di 235°C, e sui layer successivi di 230°C (prima lavoravo con 250-260) e quella del piatto a 95° invece che a 100°C. Il problema è scomparso!
Naturalmente continuo ad usare 8mm di BRIM, filamento impostato a 1,70 e 0,9; la ventola parte dal 4°layer e varia nel range da 30 a 55%; la velocità principale è impostata al 100% (in caso di problemi di shift bisogna scendere all'80%) ed i valori di velocità ed infill singoli sono quelli di default dell'SLC3r, eccetto l'infill "pieno" che ho ridotto a metà e la velocità di base che ho ridotto a 30mm; infine il primo layer è a 0,2, mentre gli altri a 0,1. Effettivamente i tempi di stampa sono lunghi, 6 metri di filo vengono lavorati in circa 3 ore e mezza, ma il risultato è davvero bellissimo, anche meglio del PLA!
Ora voglio ripartire dai valori di infill e velocità per cercare di aumentare la velocità, purtroppo questi bassi valori sono dovuti al fatto che quando la stampante fa i riempimenti o i bridge aumenta la velocità in modo pazzesco e questa cosa nel 90% dei casi mi provoca l'effetto SHIFT, eppure la meccanica è montata bene, le cinghie sono a posto e non ci sono viti lente o altro. Vi aggiorno.
Ah ultima informazione, l'ABS che sto usando al momento è il SUN o il VELLEMANN, indifferentemente, dovrebbero essere comunque entrambi SUN anche se inizio ad avere qualche piccolo dubbio.
Sono a disposizione se servono altri elementi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Dec 02, 2016, 05:46 pm
Brutto l'ABS, non mi piace. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Dec 02, 2016, 06:13 pm
Brutto l'ABS, non mi piace. :D
... usa il nichel (http://www.sharemind.eu/wordpress/?p=1579) ... :P :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Dec 02, 2016, 06:49 pm
Lo so, ma ha una elasticità che mi permette di fare la manovra che devo fare con il pezzo, dopo averne spaccati una ventina in PLA, comincio a dire...brutto il PLA, non mi piace....
peraltro ho eliminato l'effetto warping, quindi mi viene perfetto come quello in PLA, a 230° il cattivo odore si percepisce appena e comunque ho un balcone grande quando la Porta di S. Pietro in Vaticano :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jan 07, 2017, 08:39 pm
Alcune stampe fatte recentemente.
Case per Raspberry PI 3 a due colori

Case e supporto  per la PI Camera.

(http://www.mdaproject.it/doc/rasp_picam.jpg)
Ciao @Astro, hai il link a questo 3D ?
Grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jan 08, 2017, 09:49 am
Il case per la Raspberry è questo (http://www.thingiverse.com/thing:922740), le alette con i fori sono compatibili con un supporto vesa 75 mm, il supporto per la Picamera è questo (http://www.thingiverse.com/thing:274111).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jan 18, 2017, 11:50 pm
Questo "accessorio" da stampare,  dichiarato come "pulisci polvere" può essere utile ? 
http://www.thingiverse.com/thing:52203
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jan 19, 2017, 12:04 am
Si, non hai idea di quanta schifezza si ferma sulla spugnetta :) ti consiglio questo (http://www.thingiverse.com/thing:153807), non ha bisogno di viti
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jan 19, 2017, 07:31 am
Questo "accessorio" da stampare,  dichiarato come "pulisci polvere" può essere utile ?
Si è utilissimo, però stampa quello che ti ha consigliato doppiozero, molto più pratico.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jan 19, 2017, 09:15 am
Grazie per i consigli.    Ho 3 gatti penso avrò problemi con i loro peli  visto che li trovo ovunque.  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jan 19, 2017, 09:19 am
Se sono come questo è un grosso problema. :D

(https://www.maxizoo.it/blog/wp-content/uploads/2016/05/Allarme-diabete-gatti.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jan 19, 2017, 09:50 am
... piu che altro, sembra un grosso spolverino con le orecchie :P :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jan 21, 2017, 06:11 pm
Per fare piccoli disegni CAD 3d, tinkercad, online come vi sembra ? 
ci si può anche "registrare" con account facebook
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jan 21, 2017, 06:16 pm
Per fare piccoli disegni CAD 3d, tinkercad, online come vi sembra ?
... per "piccole cose" va benissimo, lo uso spesso e mi ci trovo bene. Certo, ripeto, va bene per cose abbastanza semplici, che però, per quel che mi riguarda, sono ... il 70%  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 12:39 pm
Prima mia stampa con ex stampante di astro
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/923/uHSMDm.jpg) (https://imageshack.com/i/pnuHSMDmj)
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/923/siKdb1.jpg) (https://imageshack.com/i/pnsiKdb1j)
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/923/vKhw1n.jpg) (https://imageshack.com/i/pnvKhw1nj)
Dovrebbe essere il coperchio di un bussolotto di 2x2x2 cm
Il laterale è della parte peggio riuscita.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Feb 12, 2017, 03:02 pm
Temperatura di estrusione o del piatto troppo alte.
Sembra che il materiale si sia fuso.
Aumenta la larghezza dell'estrusione nel primo layer.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 03:35 pm
Piatto non riscaldato. Plastica PLA blu 1.75mm, Temperatura 210°
Primo problema che ho corretto adesso è che la stampante e quindi il piatto non era in bolla.
L'ho intuito da questa foto, il brim a destra è quasi assente
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/922/VEaYWM.jpg) (https://imageshack.com/i/pmVEaYWMj)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 12, 2017, 03:51 pm
Che temperatura consiglia il produttore ? 210° forse è un po' elevata per quel PLA ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 03:54 pm
Dal produttore, bq
Temperatura di stampa: 210÷220 °C (consigliata 215°C)
Uso le impostazioni che mi ha dato Astro, 210°
terza prova, stampato pezzo per servo+lego:
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/924/5uNsoY.jpg) (https://imageshack.com/i/po5uNsoYj)
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/922/ZPagMA.jpg) (https://imageshack.com/i/pmZPagMAj)
Il sotto ora mi pare bello pieno
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 04:02 pm
Come seconda prova ho fatto un bussolotto (cubo) con coperchio, piccolo.
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/922/5KyoAf.jpg) (https://imageshack.com/i/pm5KyoAfj)
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/923/WRCud9.jpg) (https://imageshack.com/i/pnWRCud9j)
Per il coperchio era venuto meglio il primo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 12, 2017, 04:06 pm
A che velocità stampi (1° layer e successivi) ? Altezza dei layer ? Che software di slicing usi ?

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 04:19 pm
Uso Simplify3D.
First layer 50% speed, height 90%
Primary Layer Height 0,1000mm
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 12, 2017, 04:21 pm
... si, m'hai detto le percentuali, ma ... di base la velocità a quanti mm/sec. l'hai impostata ? :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 04:24 pm
E' questo? 
Default printing speed 3000,0 mm/min
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 12, 2017, 04:48 pm
Se vai nelle impostazioni del programma nel primo tab, hai due "radio button" per scegliere mm/sec. o mm/min.

Seleziona mm/sec. e come Default printing speed prova a mettere 60 mm/sec che è un buon compromesso tra velocità di stampa e qualità.

Le ventole a che livello le metti al 100% ?

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 05:04 pm
Ok, impostato a mm/s.   ho quindi 3000/60=>50 mm/s   dici meglio 60mm/s ? così lo velocizzo.
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/921/wk6sHS.jpg) (https://imageshack.com/i/plwk6sHSj)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 12, 2017, 05:06 pm
E' questo?
Default printing speed 3000,0 mm/min
Ma hai installato il profilo per Simplify3D che ti ho dato io ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 12, 2017, 05:06 pm
Come detto 60mm/sec. è un buon compromesso e ... controlla che le ventole partano dopo i primi layer !

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 05:10 pm
Ma hai installato il profilo per Simplify3D che ti ho dato io ?
Mi pare di si,  non è quel "bq Prusa Hephestos 2"  come profile ?  (import profile da "Prusa Hephestos 2.fff"
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 12, 2017, 05:21 pm
Si è quello, tutti i parametri sono corretti e non devi modificarli, la temperatura deve essere 210° con il PLA di BQ.
Hai fatto la calibrazione iniziale del piatto tramite l'apposita procedura ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 05:31 pm
Sarebbe "livellare base" ?  No,non l'ho fatto.
Ho fatto Home e ho visto che ha fatto delle regolazioni
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 12, 2017, 06:01 pm
La funzione "Home" trova lo zero degli assi e calcola il piano di stampa, se ci badi tutte le volte che lanci una stampa la esegue, torna sullo zero e dopo raggiunge la temperatura finale. La base la livelli una volta (in teoria) e regola anche l'offset z. L'offset z lo regoli anche da software ma secondo me è meglio farlo dalla stampante. Se dovessi cambiare dei settaggi lato macchina sei sicuro che i tuoi g-code già pronti hanno sempre z0 e non ti tocca rifarli
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Feb 12, 2017, 08:56 pm
Come ha detto Astro fai la calibrazione del piatto Nid, controlla che fra il nozzle e il piatto nei 4 angoli ci deve passare un foglio spesso tipo il cartoncino bristol (si chiama cosi bo.)
Dalle foto sembra da calibrare il piatto, il primo layer è da aumentare , dopo la stampa del primo layer la ventola mettila al massimo, la velocità anche secondo me è meglio se la porti 60mm/s, per la temp dell'estrusore questo varia da quale estrusore hai, con l'mk8 io il bq lo stampo a 195° , ha temperatura più alta tipo come consigliato da bq la stampa mi viene bollosa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 12, 2017, 10:51 pm
Grazie per vari consigli. Farò un pò di prove.

P.S. il tutorial di bq consiglia di fare calibrazione del piatto solo se si imposta a off l'auto-livellamento.
La stampante è impostata su auto-livellamento On. Dite che è meglio spegnerlo ?
(comunque ho fatto calibrazione piatto)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 13, 2017, 09:26 am
Prima cosa devi fare il livellamento del piatto, dal menù della stampante usa l'icona che sembra una bilancia con sopra due due frecce.
L'estrusore viene portato nei quattro angoli del piatto e abbassato fino a che si attiva il sensore induttivo, a questo punto devi regolare le quattro manopole sotto il piatto, usando quella relativa all'angolo dove si è fermato l'estrusore, in modo da far spegnere il led e poi la riavviti di poco per far riaccendere il led, va fatto per tutti gli angoli.
Meglio se fai due volte la procedura di livellamento del piatto in modo da minimizzare i piccoli errori di allineamento, il piatto deve risultare perfettamente ortogonale con l'estrusore su tutta la sua area, i piccoli errori, max +/1 0.1mm, vengono compensati dal sistema di autolivellamento all'avvio della stampa.
Fatto il livellamento devi settare l'offset sull'asse Z, vai sul menù con la chiave inglese e usa la voce offset asse z, l'estrusore viene abbassato sul piatto fino a che non si attiva il sensore, a questo punto inserisci un foglio di carta da fotocopiatrice, l'ideale è quella da 80 gr perché il suo spessore è circa 0.1 mm, e usando la manopola fai scendere l'asse z fino a che il foglio di carta non si muove con una leggere frizione, con questa regolazione dici alla stampante la posizione iniziale dell'asse Z per iniziare a stampare.
Se non fai correttamente questi due passi le stampe non verranno mai bene.
Lascia attivo l'autolivellamento, ti fa perdere un minuto prima dell'avvio della stampa però garantisce una stampa perfetta, tieni presente che ogni volta che rimuovi il piatto per stendere la lacca e/o rimuovere il pezzo l'allineamento varia di +/- diversi centesimi di mm ogni volta in modo random.
Mi raccomando la pulizia del piatto ogni volta che stampi, basta usare l'acqua calda per rimuovere i residui di lacca, se il pezzo risulta difficoltoso da staccare metti il piatto sotto l'acqua calda, max 60°, per una ventina di secondi in modo favorire lo scioglimento della lacca.
Per staccare il pezzo sono ottime le lame dei cutter da infilare sotto un angolo piano piano, e le spatole molto sottili ed elastiche, attenzione a non fare troppa forza perché rischi di spezzare il vetro.

(http://www.ufficio.com/public/img-prodotti/241302A2.jpg?09112013)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Feb 13, 2017, 10:45 am
La spatola prendila con i bordi arrotondati.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 09:56 am
Grazie ancora.   Pulito vetro con acqua. Uso taglierina cercando di essere delicato.

2 Domandine di curiosità personale. 
1. La Hephestos 2 ha sensore induttivo per la distanza piatto/testina.  Ma tutte le stampanti hanno questo sistema ?
2. sensore induttivo, leggo su wikipedia. Ma quindi sente il "ferro" del piatto ? Non la rifrazione luce del vetro ?


Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 14, 2017, 10:25 am
Nid, la 3Drag non è così sofisticata, si fa la taratura manuale dell'asse Z e da quel momento si va avanti o colpi di stepper, io ho cambiato tutti i driver mettendo quelli a 32 passi ed ho messo la vite trapezia al posto della standard M8 ed ho migliorato notevolmente la precisione della stampante. Invece il piatto lo considero un punto debole, intanto perché è di alluminio e quindi facile alla piegatura e poi perché il sistema di taratura è goffo e difficoltoso. Comunque dopo 3-4 ore di lavoro ho raggiunto un buon compromesso; sicuramente il piatto di vetro mi ha dato una grossa mano, sia per il livellamento che per l'aderenza. Oggi sono estremamente soddisfatto dei risultati che ottengo, riesco a stampare l'ABS senza alcun tipo di problema, a parte il fatto di dover gestire correttamente l'aerazione, perché ho scoperto che se l'ambiente scende sotto i 19-20°C comincia ad avere problemi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 10:38 am
...perché ho scoperto che se l'ambiente scende sotto i 19-20°C comincia ad avere problemi.
Uso PLA, ma la stanza in cui lavoro è sotto i 19°, anche la scrivania un pò "vibra" e sono cose che penso siano da mettere a posto.  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 14, 2017, 10:41 am
Assolutamente sì, non tanto per la temperatura, che sulla stampa PLA non incide molto, a meno che non stai lavorando a 10-12°C, ma la base deve essere solida; io ho una scrivania pesantissima e problemi non ne ho.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 04:56 pm
Per la serie amenità:   http://www.thingiverse.com/thing:1950353/#files
Astronave Eagle di Spazio 1999.  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 14, 2017, 06:10 pm
Per la serie amenità:   http://www.thingiverse.com/thing:1950353/#files
Astronave Eagle di Spazio 1999.  :)
... eh, no, mica valido cosi ... devono stamparla tutta in un pezzo solo ... :P :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 09:43 pm
Dopo tutti i consigli, provato a ristampare coperchio 2x2 cm ora... mi pare ottimo (la foto sembra peggio del reale):
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/924/rSiH9I.jpg) (https://imageshack.com/i/porSiH9Ij)
Pezzo lego curvo, 3cm circa.
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/923/0c1bt4.jpg) (https://imageshack.com/i/pn0c1bt4j)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 10:14 pm
Domandine anche sceme, scusate:
1. stampato pezzo. Estrusore caldo. Ventola stà raffreddando. Posso spegnere o meglio aspettare che la ventola raffreddi l'estrusore ?
2. Ho visto su thingiverse alcune scatoline, esempio: http://www.thingiverse.com/thing:190118
Ma il file è un unico stl, quando mi aspettavo 2 stl poi da "montare". Ma è una roba stampabile come pezzo unico ?!?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 14, 2017, 10:21 pm
Quote
Ma è una roba stampabile come pezzo unico ?!?
A quanto pare si, se vuoi provarci meglio usare una risoluzione alta, 100 micron. A giudicare dai commenti sembra anche funzionare :)

Quote
Posso spegnere o meglio aspettare che la ventola raffreddi l'estrusore ?
Io aspetto sempre che si raffreddi anche perchè fa abbastanza presto. Non mi piace l'idea di avere un estrusore a 200 gradi senza nessun raffreddamento
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 14, 2017, 10:23 pm
1. nella mia Ultimaker2 ho ventole separate, quella per il condotto che porta all'hot-end che è sempre accesa, quelle che soffiano sul PLA che sono comandate dal g-code.
Io, finito di stampare, aspetto qualche minuto e poi spengo.

2. No, è un pezzo unico, con una live separazione tra le parti che permette il funzionamneto della "cerniera". Ovviamnete va stampata con una buona risoluzione (0.1 va bene). Ho stampato varie cose di quel genere ... ci vuole solo un po' di pazienza al primo movimento per "rompere" eventuali fili di PLA induriti che uniscono le parti nello spessore vuoto.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 10:33 pm
Grazie.
Ancora domanda. Scusate se stresso.  :)
Qualcuno ha provato a stampare il Colosseo ?   http://www.thingiverse.com/thing:962416
Forse Guglielmo ?     Però... 16 ore 21 min !!
Ma se a metà stampa lo metto in pausa (dal menu) ... poi posso riprendere dopo 15 min ?  O è una gran c..ata da fare ?

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 14, 2017, 10:37 pm
Qualcuno ha provato a stampare il Colosseo ?   http://www.thingiverse.com/thing:962416
Forse Guglielmo ?     Però... 16 ore 21 min !!
No, ma ho fatto stampe anche da 36 ore senza interruzioni di sorta ;)

Abituati subito Nid ... come gli oggetti sono poco poco grandi e dettagliati ... 24/48 ore sono la norma :D :D :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 10:43 pm
Ok, impostato a mm/s.   ho quindi 3000/60=>50 mm/s   dici meglio 60mm/s ? così lo velocizzo.
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/921/wk6sHS.jpg) (https://imageshack.com/i/plwk6sHSj)
Altra domanda. Il pezzo lego vorrei stamparlo in Abs.  Uso il profilo che mi ha dato @astro. Tutto okay. Ma nel menu posso passare da PLA ad ABS. Quando lo faccio in "cooling" si toglie "layer 1 fan 0%" "layer 2 fan 100%"  e mi lascia solo layer 1=0%
E' giusto che Simplify3D mi toglie layer2 fan=100%  ?

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 14, 2017, 10:43 pm
Io sono arrivato a 24h con la pietà (http://www.thingiverse.com/thing:610630) ma ragazzi.. non finisce mai  :smiley-sweat:  invece la stampa che mi ha fatto più dannare è stata questa (http://www.thingiverse.com/thing:196038), il primo tentativo è fallito dopo 12h  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-yell:  :smiley-cry:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 14, 2017, 10:50 pm
Io sono arrivato a 24h con la pietà (http://www.thingiverse.com/thing:610630) ma ragazzi.. non finisce mai  :smiley-sweat:  invece la stampa che mi ha fatto più dannare è stata questa (http://www.thingiverse.com/thing:196038), il primo tentativo è fallito dopo 12h  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-yell:  :smiley-cry:
VOGLIO la foto !!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 14, 2017, 10:57 pm
Quote
VOGLIO la foto !!
:D al momento entrambe le stampe sono a casa della morosa, vedo se recupero qualcosa dal cellulare  :)

Quote
Il pezzo lego vorrei stamparlo in Abs
Non ho mai stampato ABS ma da quel che leggo in giro è necessario il piatto riscaldato altrimenti warping a go-go, la Hephestos 2 di serie non ce l'ha.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 15, 2017, 12:27 am
La pietà (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/02111L)

La Nike (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/0igC92)

E si, anche la fotocamera del mio Lumia fa pietà  :smiley-mr-green:  magari domani carico anche il "making of"

Tutte a 100micron
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 07:18 am
L'ho già messa in passato su questo thread ...

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/UM2/D3F_8924_small.jpg)


... e anche queste :

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/UM2/IMG_0482.JPG)


Guglielmo

P.S.: Tasto desto e aprire l'immagine in una nuova finestra per vederle più grandi ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 07:23 am
Altra domanda. Il pezzo lego vorrei stamparlo in Abs.  Uso il profilo che mi ha dato @astro. Tutto okay. Ma nel menu posso passare da PLA ad ABS ...
Allora, se veramnete vuoi metterti nei guai all'inizio ... quella è la strada giusta !

Passare da PLA ad ABS e viceversa NON è cosa banale ed il rischio di trovarsi con l'hot-end otturato da residui carbonizzati difficilissimi da togliere è molto alto.

Dato il livello "principiante" :D è cosa che assolutamente ti sconsiglio ... fai esperienza con il PLA e poi penserai all'ABS che, salvo tu non debba usare il pezzo sotto il sole, NON offre particolari vantaggi rispetto al PLA ... offrendo invece una discreta emissione di "Stirene (https://it.wikipedia.org/wiki/Stirene)" che ... non è il massimo per la salute.

Considera che io uso DUE hot-end diverse, una per il PLA ed una per l'ABS ... ::)

Poi ... fai tu ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 08:46 am
La pietà (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/02111L)

La Nike (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/0igC92)

E si, anche la fotocamera del mio Lumia fa pietà  :smiley-mr-green:  magari domani carico anche il "making of"
Ottime stampe. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 15, 2017, 08:54 am
Okay, grazie per i consigli.   
Il ABS lo prenderei solo perchè i pezzi lego alla torsione (forte) quando li scastri con PLA si rompono.
Tengo presente i tuoi suggerimenti Guglielmo.

Per il warping... ci si riferisce alla non adesione al piatto del pezzo o  anche alla non adesione tra strati di plastica successivi ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 08:56 am
Altra domanda. Il pezzo lego vorrei stamparlo in Abs.
Con l'ABS serve il piatto riscaldato, la Hephestos 2 non lo prevede di serie, c'è chi l'ha messo come add on, inoltre la massima temperatura possibile per l'estrusore non deve essere maggiore di 240°, altrimenti si fonde il tubo in ptfe dove scorre il filamento e l'estrusore si blocca.
Se ti serve maggiore resistenza meccanica e termica usa PETG come filamento, oppure il PLA HS, l'ABS lascialo perdere anche perché emette sostanze tossiche quando viene fuso, se tieni la stampante in casa è meglio evitare anche se la concentrazione è minima.

p.s.

Come Nid sa io ho preso una Ultimaker 2, quindi adesso ho la stessa stampante di Guglielmo. :)
Per il fablab che stiamo allestendo dalle mie parti ho fatto prendere due Prusa I3 MK2, arriveranno tra un paio di settimane, ne stanno vendendo tantissime e non riescono a stare dietro agli ordini, non appena disponibile prenderemo anche l'addon che permette di stampare con 4 filamenti diversi con lo stesso estrusore.

I3 MK2 con l'addon per stampare con 4 filamenti.

(https://3dprint.com/wp-content/uploads/2016/09/original_prusa_i3_mk2_multi_material.png)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 08:58 am
Il ABS lo prenderei solo perchè i pezzi lego alla torsione (forte) quando li scastri con PLA si rompono.
Tengo presente i tuoi suggerimenti Guglielmo.
Guarda che l'ABS NON offre tutta questa maggiore resistenza meccanica rispetto al PLA ...
... piuttosto cambia la percentuale di infill ... io ho fatto pezzi in PLA al 100% di infill ("tacchetti" 1x1x4 cm. sottoposti a pressioni di svariate decine di Kg e non danno alcun problema) ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 09:00 am
Idea per il thread, se possibile.  Ho iniziato a leggere questo megathread da quando è arrivato a pagina 40.
Una faticaccia.
Se me lo prepari e me lo mandi in MP ... modifico il primo post  :smiley-mr-green:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 09:04 am
Okay, grazie per i consigli.  
Il ABS lo prenderei solo perchè i pezzi lego alla torsione (forte) quando li scastri con PLA si rompono.
Di pezzi da usare con il lego ne ho stampati diversi per degli amici e mai avuto problemi di rottura, però spesso e volentieri è necessario scalare leggermente, 1-2%, le dimensioni dell'attacco perché per via delle tolleranze di stampa, tipicamente +/-1 0.1 mm, è facile che l'attacco risulta troppo grosso e fa troppa forza.
Il warping è un problema di distacco del pezzo a partire dall'esterno, è dovuto alle tensioni della plastica mentre si raffredda, e ti fa imbarcare la parte bassa del pezzo, può portare anche al distacco durante la stampa.
Con il PLA usando la lacca il problema del warping non esiste, con l'ABS senza piatto caldo, da 90° a 110°, è un grosso problema.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 15, 2017, 09:12 am
... questa (http://www.thingiverse.com/thing:196038) ...
Non capisco ... che la stampano a fare, che ha gia testa e braccia rotte prima ancora di finirla ?

(scusate, non ho proprio resistito :P :D :D :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 09:12 am
Guarda che l'ABS NON offre tutta questa maggiore resistenza meccanica rispetto al PLA ...
Vero, la resistenza meccanica di PLA e ABS è praticamente identica, io con il PLA ho rifatto i piedini di appoggio di una sedia e reggono senza problemi, stiamo parlando di un carico di oltre 20-25 kg su una superficie di solo 20x20 mm.
La vera differenza tra ABS e PLA è la resistenza agli urti molto forti, p.e. una martellata, l'ABS li regge meglio del PLA, però se usi il PETG hai una resistenza maggiore agli urti del ABS e la facilità d'uso del PLA, con il PETG ci stampano i telai per i droni amatoriali.
Se prendi il PETG attenzione alla temperatura richiesta per l'estrusione, deve essere non più di 230°, ci sono PETG che richiedono fino a 250°, troppi per la tua stampante.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 09:21 am
Molto robusto è il polimero nGen (http://ngen.colorfabb.com/) di ColorFabb ... io ormai uso solo quello, mi trovo veramente bene e inoltre ha una glass transition temperature piuttosto elevata (85°) ... che fa sempre comodo :D

Si stampa molto bene a 210° con velocità 60 mm/sec. layer 0.1 ... però richiede il piatto riscaldato a 85° ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Feb 15, 2017, 09:34 am
750g 35€  :o
Il BQ è molto più economico.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 09:38 am
750g 35€  :o
Il BQ è molto più economico.
Certo ... se paragoni la CACCA con la CIOCCOLATA ... ::)

Allora anche ESUN è molto, ma molto più economico ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 15, 2017, 09:39 am
Piccola considerazione semi-OT ...

Quando e' uscita la prima stampante 3D (che in realta' era un sistema stereolitografico grosso come un magazzino e costoso come una supercar :P), c'erano gli entusiasti, come c'erano quelli che si chiedevano a che mai sarebbe potuto servire un cassone molto costoso che stampava solo pezzetti di plastica ... ora, dopo relativamente pochi anni, abbiamo stampanti a plastiche, stampanti a fotopolimeri liquidi, stampanti a metallo (quella della NASA che stampa parti in nichel per sinterizzazione), stampanti a cemento (che fabbricano case), stampanti che stampano dolci e cibi vari, che stampano oggetti in vetro (dove "hot-end" e' un'eufemismo, a 1200C :P), stampanti a batteria biodegradabili, e persino che stampano pelle umana ...

Sono solo io che mi chiedo a che livelli arriveranno ? ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 10:03 am
Guarda che l'ABS NON offre tutta questa maggiore resistenza meccanica rispetto al PLA ...
... piuttosto cambia la percentuale di infill ... io ho fatto pezzi in PLA al 100% di infill ("tacchetti" 1x1x4 cm. sottoposti a pressioni di svariate decine di Kg e non danno alcun problema) ;)
Guglielmo
Quoto Guglielmo ma mi riferisco anche ad Astro.....mi spiace ma devo contraddirvi sulla questione PLA/ABS perché ho due esperienze dirette:
1 - la mia Jeep ha una tenda copribagagli arrotolabile in sky; per chiudere il bagagliaio devo agganciare il paletto terminale sui due estremi destro e sinistra in due appositi accrocchi, che mi si erano ormai rotti da tempo. Un anno e mezzo fa, quando ci vedemmo tutti al MF di Roma, Landoni me li stampò (gli feci un disegno approssimativo ma vennero bene); li montai ed andarono una cannonata fino al mese di agosto, quando dopo una giornata intera di esposizione al sole di Scilla (circa 45° e la jeep è blu scura) li trovai deformati stile gobbo di Notre Dame. D'altra parte con un fon professionale li ho più o meno rilavorati e messi a posto. Ora li ho rifatti in ABS (da quando vi ho scritto di aver trovato la perfezione dei parametri) e con lo stesso fon non riesco a farci quasi nulla, ma la prova certa ve la darò la prossima estate.
2 - Invece è certo il fatto che dovendo realizzare delle boccole aperte su un lato da agganciare a dei tubi metallici moto per poi fissarle mediante bullone e dado, ho buttato almeno mezzo kilo di PLA perché si rompevano nell'atto di allargarle per agganciarle alla forcella stessa o, nella migliore ipotesi, dopo qualche giorno che erano state avvitate. Considerate che l'apertura è di circa un cm e che andavano allargate a mano fino a circa 3,5-3,8 cm per farle passare sulle forcelle. Ho provato riempimenti dal 25 al 75%, peggiorava l'elasticità ma non migliorava la resistenza alla trazione.
Ho ristampato i modelli con ABS al 25% e non solo sembrano "elastici" per la facilità con cui si allargano ma finora non se n'è rotto nemmeno uno su una decina di pezzi montati.
Grazie ai vostri suggerimenti ma anche a decine di prove sui parametri ho dovuto stravolgere tutti i crismi della stampa dell'ABS ma vi assicuro che i risultati sono perfetti: niente curvature o distacchi o altre problematiche, alla fine ho stabilito che anche la temperatura ambiente aveva la sua influenza sul raffreddamento.
Naturalmente non metto in dubbio quanto affermate sulla resistenza meccanica del PLA ma solo se parliamo di "pressione" e non di "trazione" o "torsione".
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 15, 2017, 10:09 am
@astro il PET-G da 1.75  c'e' anche da crea-3d.com (più caro mi pare):
http://www.crea-3d.com/it/materiali-zortrax/296-filamento-z-petg.html?search_query=PETG&results=6
In un vecchio post suggerivi reprapworld.com

P.S. il pezzetto di lego mi si è rotto per "torsione". La foto postata da me in precedenza, entra nei beam technic per agganciare un servo a un lego beam. Di sicuro l'ho stampato senza ridurlo di un pò.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 10:22 am
Miché ... della temperatura lo abbiamo detto ... se deve stare sotto il sole, o ABS o, forse, il polimero nGen di ColrFabb, invece, per la resistenza meccanica, mi spiace ma è ampiamente dimostrato anche dalla letteratura, che è pressochè identica, quello che cambia è l'elasticità !

Se ti serve robustezza ... l'"infill" è quello su cui giocare !

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 10:28 am
L'ABS fonde a 100°C, mente il PLA a 70-80°C circa, considerando che nel mio caso sono sotto pressione della tenda bastano 20° in meno per provocare la deformazione, dubito fortemente che in un'automobile posano crearsi temperature maggiori di 60-70°, quindi sono certo che questi in ABS non si altereranno.

L'infill è il riempimento, o no? ti assicuro che ho provato 25-50-75% senza alcuna miglioria sulla robustezza, ma ripeto parlo di torsione e trazione non di martellate. Invece l'ABS a 25% di infill mi ha risolto tutti i problemi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 15, 2017, 12:19 pm
... crearsi temperature maggiori di 60-70° ...
Dipende se ti rimane sotto il sole d'estate tutto il giorno ... io una volta sul vecchio macinino (cruscotto nero) avevo uno di quegli stupidi termometri a bimetallo, quelli con la lancetta collegata alla spirale di piattina, e la scala che andava da -20 a +70 ... ed un giorno, dopo che la macchina era rimasta tutto il giorno al sole in piena estate, l'ho trovato "cotto" (tutta la plastica deformata ... non so che temperatura ci fosse, ma sospetto piu di 70 ;))
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 15, 2017, 01:09 pm
Ecco un altro po' di foto con ancora il pezzo sul piatto appena conclusa la stampa:

Pietà (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/0k6B6M)  Nike (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/87s552)

Una cosa che mi piace un sacco è stampare oggetti "voronoi style" ad esempio questo gatto (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/936E68)



Quote
Ottime stampe. :)
Grazie, sono venute discretamente bene ma non hanno ancora la qualità che vorrei, ammesso che si possa raggiungere   :smiley-yell:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 01:16 pm
+1 a nid per il lavoro che ha fatto!!! Ed una proposta a Guglielmo, sempre che ci sia il consenso di Astro.
Se si potesse "intestare" il primo post a Nid direttamente, potrebbe d'ora in poi aggiornare da solo i vari link, altrimenti deve ogni volta "passare" da te.....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 01:34 pm
+1 a nid per il lavoro che ha fatto!!! Ed una proposta a Guglielmo, sempre che ci sia il consenso di Astro.
Se la cosa è fattibile per me è ok.
In alternativa posso sempre mettere io i link nel primo post senza scomodare Guglielmo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 01:48 pm
... Se si potesse "intestare" il primo post a Nid direttamente ...
nun se po' fa, mi spiace  :smiley-confuse:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Feb 15, 2017, 02:59 pm
Nid crea un nuovo topic e tu attacchi questo al suo.
Lui diventa il primo. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 03:05 pm
Mi pare che non è possibile agganciare un topic ad un altro e poi poter cancellare il vecchio topic.
Comunque il problema non esiste, riporto io i link di Nid nel primo post.

edit:
Fatto, ho messo tutti i link di Nid nel primo post, lo aggiornerà mano a mano che ne arriveranno altri.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 04:10 pm
Altra domanda. Dopo questa, giuro, vado a dormire.  
Io vedo del wooble, parte verticale a gradini, altamente probabile che i due azionamenti dell'asse Z non sono perfettamente allineati, ovvero l'asse Z si trova leggermente più in alto da un lato e l'estrusore sull'asse X si muove leggermente in diagonale invece che in linea retta.
Verifica con una bolla il livellamento dell'asse X ai due lati della corsa ed eventualmente correggi ruotando piano uno dei due stepper dell'asse Z.
Più tardi provo a verificare il gcode del tuo pezzo, a volte su thingiverse gli stl sono fallati e producono stampe errate.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 15, 2017, 04:39 pm
Okay, grazie.
Effettivamente le viti elicoidali a destra e sinistra quando ho rimontato, avevano le viti "molli", 2 quasi svitate (le 3 viti per parte su quei pezzetti di plastica nocciola con sotto cuscinetti), le ho avvitate un pò. Ora le ricontrollo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 05:18 pm
Okay, grazie.
Effettivamente le viti elicoidali a destra e sinistra quando ho rimontato, avevano le viti "molli", 2 quasi svitate (le 3 viti per parte su quei pezzetti di plastica nocciola con sotto cuscinetti), le ho avvitate un pò. Ora le ricontrollo
No, non dovevi avvitarle, quello è l'antiwooble e devono essere avvitate leggermente, ecco perché stampi in quel modo, in pratica le viti vanno serrate solo a premere leggermente la parte in neoprene.
I pezzi in "plastica nocciola" sono delle chiocciole IGUS, roba di qualità. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 15, 2017, 05:37 pm
No, non dovevi avvitarle, quello è l'antiwooble e devono essere avvitate leggermente, ecco perché stampi in quel modo, in pratica le viti vanno serrate solo a premere leggermente la parte in neoprene.
I pezzi in "plastica nocciola" sono delle chiocciole IGUS, roba di qualità. :I)
Che pirla che sono. Avevo pensato si fossero allentate  :smiley-confuse: :'(
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 05:59 pm
Che pirla che sono. Avevo pensato si fossero allentate  :smiley-confuse: :'(
Non è colpa tua, c'è scritto da qualche parte sul manuale cartaceo di assemblaggio, però non mi ricordo dove esattamente, io l'ho montata seguendo passo passo il manuale e questa cosa l'ho letta, a te è arrivata montata e non potevi saperlo.
Vedrai che una volta fissate correttamente le viti dell'anti wooble sparisce completamente, comunque controlla lo stesso l'allineamento dell'asse X.
Devi avere questa qualità di stampa, se non è così vuol dire che qualcosa non è posto.

(http://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=199322)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 06:04 pm
Che pirla che sono. Avevo pensato si fossero allentate  :smiley-confuse: :'(
Ovviamente prendendo un'apparecchiatura scelta a suo tempo da Astro hai certamente fatto un buon acquisto ed anche un affare, conoscendo bene Astro; in questo caso particolare però l'unica pecca di non averla assemblata con le tue mani o comunque non averla messa a punto la prima volta con le necessarie istruzioni, si ripercuote sul fatto che ti trovi ad essere un po' "imbranato" con la meccanica.
Io sulla 3Drag ho fatto una tale esperienza che nel tempo ho apportato diverse modifiche per migliorarne le prestazioni.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 15, 2017, 06:11 pm
Domandona da pirla: mi rendo conto ora rileggendo le pagine che si parla di "risoluzione" della stampa, esempio (http://forum.arduino.cc/index.php?topic=410818.msg3132402#msg3132402). 
Non ho capito che parametro è (non potete picchiarmi, ho gli occhiali). 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 06:31 pm
Nel caso di Guglielmo credo si riferisca all'altezza del layer, cioè di ogni singolo strato, più è basso questo valore e migliore è la qualità del pezzo ma anche maggiore la durata della stampa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 07:13 pm
Nel caso di Guglielmo credo si riferisca all'altezza del layer ...
... si, esatto, ovviamente pù sottile è il layer maggiore è il dettaglio e maggiore è il tempo di stampa :D

Ma non solo ... sulla UM2 ora è anche possibile (grazie ad una modifica) cambiare solo il nozzle del hot-end con nozzle che hanno il foro d'uscita anche più piccolo o più grande (quindi un flusso minore o maggiore) per avere stampe dettagliatissimo o bozze grossolane.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 15, 2017, 07:14 pm
... e anche queste :

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/UM2/IMG_0482.JPG)


Guglielmo
Ma il cigno con che tipo di plastica ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 08:36 pm
La pietà (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/02111L)

La Nike (https://www.flickr.com/gp/130265030@N07/0igC92)

E si, anche la fotocamera del mio Lumia fa pietà  :smiley-mr-green:  magari domani carico anche il "making of"

Tutte a 100micron
Ottimo lavoro, complimentissimi! Essendo un appassionato di arte greco-romana mi piacerebbe realizzarmi un angolino "classico" come ha fatto Guglielmo. Vedo che la Nike è frutto di una stampa di una quindicina di pezzi, da un lato è cosa eccellente perché si riduce al minimo il rischio di buttare kili di materiale, ma poi per metterli assieme?

@ Guglielmo: la lucidatura e quell'effetto quasi a specchio come li ottieni? Ricordo che ai tempi del DAS si vendeva un liquido trasparente lucidante, ho letto poi dei fumi di acetone, ma non ho intenzione di fare quel tipo di lavoro, piuttosto restano opache....

@ nid: a me sembra un cigno e non un cavallo...... però non me la ricordo come statua classica sinceramente.

@ tutti: qualcuno ha notizia di file con i Bronzi di Riace? ho fatto una ricerca ma non ho trovato nulla
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 08:45 pm
@ Guglielmo: la lucidatura e quell'effetto quasi a specchio come li ottieni? ...
... esposizione a vapori tossici e pericolsi (solventi organici ... che ovviamente attaccano sia la pelle che le vie respiratorie). Da usare con estrema cautela e con tutte le precauszioni del caso ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 15, 2017, 08:48 pm
Ma il cigno con che tipo di plastica ?
... è l'Isis di Hyde Park (https://www.royalparks.org.uk/parks/hyde-park/things-to-see-and-do/memorials,-fountains-and-statues/isis) ... ColorFabb nGen nero trattato come sopra ... :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 08:53 pm
... esposizione a vapori tossici e pericolsi (solventi organici ... che ovviamente attaccano sia la pelle che le vie respiratorie).

Guglielmo
non ho alcuna intenzione di fare una prova, voglio vedere invece se fanno ancora le vernici lucidanti, spray o a pennello, andrò in un Brico a cercare, magari alla fine si ottiene comunque un buon effetto senza rovinarsi la salute.
Avevo aggiunto sopra la richiesta di reperibilità dei file dei Bronzi di Riace, ma mi sa che non se ne trovano....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 08:57 pm
Avevo aggiunto sopra la richiesta di reperibilità dei file dei Bronzi di Riace, ma mi sa che non se ne trovano....
Certo che si trovano (https://www.turbosquid.com/FullPreview/Index.cfm/ID/456310), basta usare la carta di credito e sborsare 320$ :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 09:01 pm
Dicono che è Roosvelt (http://www.thingiverse.com/thing:274086), però a me sembra Peppone. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 09:07 pm
Certo che si trovano (https://www.turbosquid.com/FullPreview/Index.cfm/ID/456310), basta usare la carta di credito e sborsare 320$ :D
ma questi sono modellini in scala, non file da stampare, e comunque con 320$ se vado dall'attuale Presidente della nostra Regione, mi vende l'originale  :smiley-confuse:  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 09:10 pm
ma questi sono modellini in scala,
Sono modelli cad, di alta qualità e risoluzione, basta che li salvi in formato stl per poterli stampare.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 15, 2017, 09:13 pm
Quote
Ottimo lavoro, complimentissimi!
Grazie Michele  :D  
Quote
Vedo che la Nike è frutto di una stampa di una quindicina di pezzi
la nike che ho stampato io è un pezzo unico scalato 1:20 dal file originale. Tempo di stampa 21h21min a 100micron, velocità (max) 50mm/s se non mi sbaglio. L'unico pezzo che ho fatto in varie parti è stato questo elmo (http://www.thingiverse.com/thing:935064) dal signore degli anelli, per incollarlo ho usato l'Attack e non ha problemi  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 09:21 pm
Grazie Michele  :D   la nike che ho stampato io è un pezzo unico scalato 1:20 dal file originale. Tempo di stampa 21h21min a 100micron, velocità (max) 50mm/s se non mi sbaglio. L'unico pezzo che ho fatto in varie parti è stato questo elmo (http://www.thingiverse.com/thing:935064) dal signore degli anelli, per incollarlo ho usato l'Attack e non ha problemi  :)
Scusami, e come fai a scalare un file originale? E allora quant'era l'originale? :o
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 15, 2017, 09:30 pm
Quote
Scusami, e come fai a scalare un file originale? E allora quant'era l'originale? :o
con Simplify3D c'è l'opzione per scalare il modello che credo sia in scala 1:1, infatti mi ricordo era bello pesantuccio come file. C'è da dire comunque che la pesantezza del file è data dalla risoluzione della mesh (quantità di triangolini con cui è composto un stl), quindi anche file semplici, tipo un mattoncino lego, possono arrivare a diversi mega se in alta risoluzione (mesh molto fitta)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 15, 2017, 09:49 pm
Se tutto va in porto (aka se il mio capo non cambia idea), ecco un gingillo (http://www.vger.eu/index.php/it/ita-3d-scanners/ita-rangevision/ita-scanner-professionali) con cui mi divertirò nei prossimi mesi al lavoro  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 09:51 pm
Il sogno (https://www.youtube.com/watch?v=6zFQi_wtBTA), o forse l'incubo, di tutti i maker. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 10:19 pm
con Simplify3D c'è l'opzione per scalare il modello che credo sia in scala 1:1, infatti mi ricordo era bello pesantuccio come file. C'è da dire comunque che la pesantezza del file è data dalla risoluzione della mesh (quantità di triangolini con cui è composto un stl), quindi anche file semplici, tipo un mattoncino lego, possono arrivare a diversi mega se in alta risoluzione (mesh molto fitta)
chiaro grazie, allora mi sa che per le mie stampe dovrò chiedere la cortesia a voi possessori di S3D di ridurre le dimensioni dei file originali.

Se tutto va in porto (aka se il mio capo non cambia idea), ecco un gingillo (http://www.vger.eu/index.php/it/ita-3d-scanners/ita-rangevision/ita-scanner-professionali) con cui mi divertirò nei prossimi mesi al lavoro  :)
Questo è un sogno anche mio, oltre al riciclatore di materiali usati, ma al momento costano troppo e nel caso del riciclatore, non vale proprio la pena.

Il sogno (https://www.youtube.com/watch?v=6zFQi_wtBTA), o forse l'incubo, di tutti i maker. :D
che vuoi dire, mi sembrano magnifiche quelle stampanti, c'è il trucco o sono davvero veloci ed affidabili come sembrano? Quando costa una bestiona di quel tipo?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Feb 15, 2017, 10:25 pm
Scusa Michele M. ma che software usi ? mi pare impossibile non ci sia un comando per scalare un stl, anche su Slic3r c'è.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 10:36 pm
Scusa Michele M. ma che software usi ? mi pare impossibile non ci sia un comando per scalare un stl, anche su Slic3r c'è.
Slic3r appunto, ma le mie conoscenze si limitano all'indispensabile per stampare, mi stai dando una notizia fantastica, perché ho avuto più volte la necessità di un'opportunità del genere e ho dovuto rinunciare.
Qual'è?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Feb 15, 2017, 10:47 pm
Se guardi in alto partendo da sinistra dall'icona add la nona icona e scale, una volta che hai caricato un stl con scale lo scali come ti pare . Ma puoi farlo direttamente anche da Repetier una volta aggiunto il file stl , a destra ci sono i comandi di traslazione rotate e scale.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 15, 2017, 11:04 pm
Appena posso andare a metterci mano lo controllo, ora è da tempo che non stampo niente. Grazie davvero! +1
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 15, 2017, 11:33 pm
che vuoi dire, mi sembrano magnifiche quelle stampanti, c'è il trucco o sono davvero veloci ed affidabili come sembrano? Quando costa una bestiona di quel tipo?
Sono delle Prusa I3 MK2 e quella è la loro farm che stampa le parti in plastica delle loro stampanti, sogno perché tutti i maker vorrebbero avere una farm di stampa, incubo perché ci vuole una persona dedicata al cambio filamenti, avvio stampa e distacco pezzi dal piatto.
Una Prusa I3 MK2 costa circa 740 E, è completa di piatto riscaldato, sensore induttivo per l'autolivellamento, asse Z con vite trapezoidale, estrusore E3D full originale (non i clonacci cinesi), ovvero non serve nessun upgrade/modifica per farla stampare bene.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 16, 2017, 07:14 am
Astro, può essere utile aggiungere QUESTO (https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/) link in prima pagina ? C'è una panoramica dei vari problemi ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 16, 2017, 08:12 am
Fatto, ho messo anche il link alla pagina di troubleshooting della Ultimaker.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 16, 2017, 08:26 am
Fatto, ho messo anche il link alla pagina di troubleshooting della Ultimaker.
(http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/ibf_thumbup.gif) (http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/ibf_thumbup.gif) (http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/ibf_thumbup.gif)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 16, 2017, 09:48 am
Altra domanda: stampato questo: http://www.thingiverse.com/thing:151306
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/924/5uNsoY.jpg) (https://imageshack.com/i/po5uNsoYj)
dal disegno 3d i due cilindri alla base hanno un cerchio più largo che dovrebbe essere attaccato. Nel mio c'e' un pò di spazio. Su thingiverse ci sono 4 make (foto pessime)... alcuni son venuti con spazio (il verde), alcuni no (il bianco). Mi sapreste spiegare come mai dal disegno alla realizzazione ci sono differenze nei risultati di 4 stampe diverse ?
La mia spiegazione è che dipende dallo spessore del filo usato.  Al link thingiverse la foto del pezzo bianco secondo me è fatto con un estrusore più grande, meno preciso . Dico una caxxata ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 16, 2017, 09:51 am
Link ad  un programmino veloce per vedere i gcode, NC corrector (http://www.nc-corrector.inf.ua/index_EN.htm).  E' free. L'ho consigliato a dei clienti che devono gestirsi grosse quantità di file gcode per le macchine di produzione e lo fanno solo con notepad.

Segnalo da thingiverse:
- interessante ripostiglio x cavi a nido d'ape: http://www.thingiverse.com/thing:961176
- scatolino venus box, per le vostre mogli/fidanzate: :)  http://www.thingiverse.com/thing:1559232
- farsi i mega sevent-segment in casa: http://www.thingiverse.com/thing:2111536
- morsa in plastica: http://www.thingiverse.com/thing:2064269
- designer Steve Medwin (mi pare ha bella collezione): http://www.thingiverse.com/stevemedwin/designs
(https://cdn.thingiverse.com/renders/c6/72/92/81/09/flower1_preview_card.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 16, 2017, 11:38 am
Sono delle Prusa I3 MK2 e quella è la loro farm che stampa le parti in plastica delle loro stampanti, sogno perché tutti i maker vorrebbero avere una farm di stampa, incubo perché ci vuole una persona dedicata al cambio filamenti, avvio stampa e distacco pezzi dal piatto.
Una Prusa I3 MK2 costa circa 740 E, è completa di piatto riscaldato, sensore induttivo per l'autolivellamento, asse Z con vite trapezoidale, estrusore E3D full originale (non i clonacci cinesi), ovvero non serve nessun upgrade/modifica per farla stampare bene.
È pure elegante!  Ma tu hai qualcosa di meglio?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 16, 2017, 07:10 pm
@Michele ho trovato un bronzo (https://www.myminifactory.com/object/riace-warrior-at-the-muzeo-nazionale-della-magna-grecia-italy-2138)  ;D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 16, 2017, 07:37 pm
Secondo Simplify3d per stampare lo sbronzo di riace con layer 0.1, inclusi i supporti (indispensabili) e il rafting, ci vogliono "solo" 17 ore scarse, l'ho ridimensionato per un'altezza complessiva di 18 cm.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 16, 2017, 07:43 pm
È pure elegante!  Ma tu hai qualcosa di meglio?
Attualmente ho una Ultimaker 2, la stessa stampante di Guglielmo, per il fablab che stiamo allestendo nella mia zona ho fatto prendere una coppia di Prusa I3 MK2, purtroppo a causa della grande quantità di ordini hanno tempi di consegna molto lunghi, da 4 a 7 settimane, appena arrivano e le mettiamo in funzione faccio una recensione qui.
Sono ansioso di provare l'addon per la stampa con 4 filamenti con un solo estrusore, cosa che risolve alla radice il grosso problema del perfetto allineamento dei due ugelli, altezza e distanza, e delle bave che depositano, per contro comporta tempi più lunghi di stampa e un maggiore spreco di materiale durante il cambio automatico del filamento.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 16, 2017, 10:55 pm
@Michele ho trovato un bronzo (https://www.myminifactory.com/object/riace-warrior-at-the-muzeo-nazionale-della-magna-grecia-italy-2138)  ;D
Grazieeeee!!! +1 Speriamo che facciano anche l'altro  :)  ma intanto stampo questo.

Secondo Simplify3d per stampare lo sbronzo di riace con layer 0.1, inclusi i supporti (indispensabili) e il rafting, ci vogliono "solo" 17 ore scarse, l'ho ridimensionato per un'altezza complessiva di 18 cm.
Avevo pensato di stabilire 15 cm di standard come altezza, mentre usando Repetier Host con Slice3r come ben sai i supporti vengono una porcheria e sono difficilissimi da asportare. Potresti prepararmi l'stl con queste caratteristiche? Grazie.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Feb 16, 2017, 11:59 pm
Per chi fosse appassionato di spazio:
https://github.com/nasa/NASA-3D-Resources (https://github.com/nasa/NASA-3D-Resources)
alcuni modelli della Nasa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 17, 2017, 08:49 am
@vespucci.    Caspita quanta roba !! Grazie.

Domanda: pezzo in PLA o ABS, usare il Plastivel per renderlo lucido e "proteggerlo" ? 
Sulla bomboletta non c'e' scritto i componenti. In internet pare "polymers of achrylic and metachrylic esters".
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 17, 2017, 09:04 am
Nota generale: i prodotti per rendere lucido l'ABS NON sono gli stessi che si usano per rendere lucido il PLA. Ad esempio, con l'ABS vanno bene i vapori (tossici) dell'acetone, sul PLA detti vapori hanno effetto praticamnete nullo ed occorrono vapori di solventi organici (ancora più tossici e pericolosi).

Questo per dire che, prima di acquistare un prodotto per lucidare le stampe 3D, al fine di evitare di buttare soldi ed ottenere pessimi risultati, verificate sempre con attenzine se è per PLA o per ABS. :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 17, 2017, 09:15 am
Porta accessori saldatore: qui (http://www.thingiverse.com/thing:1587230)

Qualcuno ha postato un Roolselt da stampare... ma volete mettere con questo qui (http://www.thingiverse.com/thing:2081988) !!  C'e' pure il ciuffone       :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 17, 2017, 09:39 am
Nid, per la tua stampante ti consiglio questo: http://www.thingiverse.com/thing:1976088 (http://www.thingiverse.com/thing:1976088)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 17, 2017, 09:44 am
Una variante (http://www.thingiverse.com/thing:2061572/#files) del box maker con cui è partito questo topic, offre più opzioni rispetto all'originale.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 17, 2017, 09:48 am
Astro che ne pensi del Plastivel per il PLA (e grazie per il suggerimento del pezzo)  ?
L'ho spruzzato su un pezzetto in PLA nero e lo ha reso lucido. Non pare ci siano problemi.
(EDIT: mi ricordo ora, @etem aveva suggerito il plastivel per plastificare i pcb)

Se si dovessero "incollare" due pezzi in PLA  o due pezzi in ABS tra di loro ?  Le varie colle cianidriche come si comportano ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 17, 2017, 09:52 am
Le varie colle cianidriche come si comportano ?
Con in PLA ed il polimero nGen molto bene (le uso spesso) così come quelle apposta per materie plastiche rigide (ma comunque vanno meglio quelle al cianoacrilato), con l'ABS non saprei ... cerco di non usarlo. :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 17, 2017, 09:55 am
Astro che ne pensi del Plastivel per il PLA (e grazie per il suggerimento del pezzo)  ?
Non lo conosco.
Per incollare il pla usa il cianocrilato denso, lo trovi nei negozi di modellismo, si incolla anche con l'attack ma la tenuta è minore, l'ABS si incolla con l'acetone, è il suo solvente naturale, molti usano una miscela di acetone con dentro una piccola percentuale di ABS disciolto, si applica con il pennellino, vanno bene anche le colle liquide per modellismo usate per montare i modelli statici in plastica.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 17, 2017, 09:58 am
con l'ABS non saprei ... cerco di non usarlo. :D
Anche perché c'è di meglio come il PETG o il PLA HS che offrono prestazioni meccaniche e termiche migliori del PLA e ABS. :)
Ho ordinato il filamento in nylon caricato in carbonio, dovrebbe permettere di stampare parti meccaniche molto robuste, lo usano molto nel mondo del modellismo rc per rifare gli ingranaggi rotti.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 17, 2017, 10:07 am
Fatto il livellamento devi settare l'offset sull'asse Z, vai sul menù con la chiave inglese e usa la voce offset asse z, l'estrusore viene abbassato sul piatto fino a che non si attiva il sensore, a questo punto inserisci un foglio di carta da fotocopiatrice, l'ideale è quella da 80 gr perché il suo spessore è circa 0.1 mm, e usando la manopola fai scendere l'asse z fino a che il foglio di carta non si muove con una leggere frizione, con questa regolazione dici alla stampante la posizione iniziale dell'asse Z per iniziare a stampare.
Volevo chiedere una precisazione.  
Ficco un foglio da 80g tra vetro ed estrusore. Poi abbasso Z.  Il foglio intonso. quando lo tiro, deve rimanere "segnato" oppure è già troppo giù Z ?  Per segnato intendo che il nozzle lascia una traccia sul foglio intonso, come un aratro su un campo. Grazie.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 17, 2017, 10:15 am
Volevo chiedere una precisazione. 
Ficco un foglio da 80g tra vetro ed estrusore. Poi abbasso Z.  Il foglio intonso. quando lo tiro, deve rimanere "segnato" oppure è già troppo giù Z ?
Deve essere leggermente frizionato, non deve "ararlo". :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 17, 2017, 10:34 am
Nota sul plastivel (scheda tecnica e componenti (https://www.bricoman.it/media/allegati_articoli/2011/12/sc_sicurezza__10005878.pdf) , se servono a qualcuno):

E' nato come vernice protettiva multiuso, non come lucidante specifico ... non che non funzioni anche per quello, ma lo fa rivestendo il pezzo con una pellicola lucida e trasparente, non "fondendo" la superfice come i vapori dei vari solventi che si usano per "lucidare" il pezzo in modo diretto ... quindi, anche se i solventi contenuti attaccano leggermente le plastiche legando il prodotto alla superfice del pezzo, lo strato superficiale rimarra' un po piu delicato e suscettibile di danneggiarsi, rispetto alla fusione superficiale (un po come tutte le vernici) ... ma se e' un pezzo che va "esposto" tipo soprammobile, e non continuamente maneggiato, dovrebbe andare bene lo stesso ...

Io tempo fa lo consigliai come alternativa alle vernici isolanti per proteggere gli stampati da usare in ambienti umidi ... per quell'uso funziona abbastanza bene, anche se non allo stesso livello delle vernici speciali per protezione elettrica, basta darne almeno 2 o 3 mani ... come lucidante delle stampe 3D non mi era proprio venuto in mente :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 17, 2017, 10:40 am
... come un aratro su un campo ...
... tranquillo ... finche' non inizi ad incidere il vetro, e' ok ... (:P :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 17, 2017, 11:49 am
... tranquillo ... finche' non inizi ad incidere il vetro, e' ok ... (:P :D)
:smiley-mr-green: :smiley-mr-green:


@astro e altri de Roma... questo non vi può mancare: http://www.thingiverse.com/thing:2116825
^-^

@astro, quando avrai stampante a più colori: italia a 4 colori http://www.thingiverse.com/thing:1814807
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 17, 2017, 06:10 pm
Chiedo aiuto agli esperti.  Stampato minisdcard (http://www.thingiverse.com/thing:1597474) con filo giallo, problema:
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/924/GKYNFK.jpg) (https://imageshack.com/i/poGKYNFKj)
Stò leggendo su sito Simplify3D troubleshooting (https://www.simplify3d.com/support/print-quality-troubleshooting/) i vari problemi. Ma questi "buchi" tra strati, in che casistica ricadono ?

Inoltre: su Thingiverse ci sono i suggerimenti,
- resolution 0,2mm penso sia "primary layer height".
- Ma Infill 15%. A cosa si riferisce ? Su Simplify3D sotto infill ci sono molte voci. E' la "interior fill percentage" ? o la outline overlap ?
grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 17, 2017, 06:38 pm
Chiedo aiuto agli esperti.  Stampato minisdcard (http://www.thingiverse.com/thing:1597474) con filo giallo, problema:
[
Intanto vedo che è molto migliorata la qualità di stampa, sopratutto è sparito il wooble, quei buchi mi sa tanto che sono un problema nel stl.
L'infill è la percentuale di riempimento, minore è il valore e più l'oggetto risulta "vuoto", un valore medio ottimale è 25%, se serve maggiore resistenza meccanica aumentalo al 30%-50%, solo in casi limite si usa il 100%.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 17, 2017, 06:52 pm
Quote
Ma questi "buchi" tra strati, in che casistica ricadono ?
si potrebbe essere l'stl non perfetto. Controlla sempre bene la preview del gcode per vedere se ci sono buchi e nel caso prova a ruotare il pezzo, a volte ho risolto così.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 17, 2017, 07:12 pm
Grazie @astro.          (e anche @00 )
Porta pazienza. La tab Infill ha molti parametri e non c'e' (mi pare) un parametro Infill %  ma ci sono diversi parametri.
Un suggerimento Infill 15%   a quale voce di Simplify3D esattamente si riferisce ? (oppure non c'e' corrispondenza ?)
Grazie ancora
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 17, 2017, 07:16 pm
Si riferisce a "interior infill percentage", che è lo stesso valore nella barra in alto. Più è alto più la trama del riempimento si infittisce
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 18, 2017, 02:56 pm
Intanto vedo che è molto migliorata la qualità di stampa, sopratutto è sparito il wooble, quei buchi mi sa tanto che sono un problema nel stl.
Ti allego il mio gcode ?

P.S. ma i consigli che troviamo su Thingiverse da chi crea il singolo stl, infill, layer, etc. sono sensati o meglio provare da soli ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 18, 2017, 04:53 pm
Ti allego il mio gcode ?
... mi spiace, ma il gcode esaminato con Repetier-Host (https://www.repetier.com/) (... che permette un ottima analisi del gcode) NON mostra alcun difetto, quindi ... è qualche altro problemino in fase di stampa ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 18, 2017, 05:17 pm
... io non ho una stampante 3D, quindi la mia idea potrebbe essere sbagliata ... ma da' quasi l'impressione che in certi momenti il filamento non sia sceso ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 18, 2017, 05:19 pm
Anche a me da quella sensazione. Stò pensando di cambiare il porta bobina con quello che mi ha linkato Astro.

Filo rosso/bianco/nero stampa di un pò di curve:
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/923/Z4jz22.jpg) (https://imageshack.com/i/pnZ4jz22j)(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/922/ZLlgVd.jpg) (https://imageshack.com/i/pmZLlgVdj)
Con questo pezzo nessun "buco".
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 18, 2017, 09:13 pm
Bello questa resina "lisciante". Certo 1 flacone 35 euro, un pò caruccio:
http://www.crea-3d.com/it/utensili-e-accessori/183-kit-resina-xtc-3d-gr180.html
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 18, 2017, 10:00 pm
Si, ma siamo alle solite ... è robaccia che si da SOPRA alla plastica stampata che crea uno strato liscio e lucido, la vorrei proprio vedere da vicino l'oggetto per esaminare se riesce a nascondere totalmente le righe dei vari layer ::)

Certo meglio di nulla è ...

Purtroppo l'unica vera soluzione (... che però richiede sostante piuttosto pericolose da usare) è scogliere la superfici della stampa facendo in modo che il leggerissimo velo di plastica sciolta si amalgami ed elimini tutte le righe ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Feb 19, 2017, 12:39 am
Nid vai di Plastivel  meno caro con stessi risultati, liscia lucida e poi vernici sopra, infatti questi prodotti sono per rendere liscio il pezzo e poi verniciarlo anche perché se vernici sopra la stampa alcuni si mangiano il PLA  e a volte anche dando del trasparente acrilico succede, infatti questi prodotti sono per rendere liscio il pezzo nascondendo le imperfezioni di stampa (entro un certo limite ovvio), e isolandolo.

p.s: comunque le stampe sono migliorate :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 19, 2017, 12:11 pm
Per l'acetone, il pericolo e' relativamente basso, un vaso di vetro grande a sufficenza, un piatto ed un supportino risolvono molti problemi ... per i solventi organici di altri tipi di plastiche si puo usare lo stesso sistema, ma sono i solventi stessi ad essere un po piu pericolosi ... comunque e' ovvio che tutte quelle operazioni NON sarebbero da fare in una stanza chiusa, magari piccola e senza areazione ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Feb 19, 2017, 12:41 pm
Belli i Bronzi di Riace comunque :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 19, 2017, 01:34 pm
Per l'acetone, il pericolo e' relativamente basso, un vaso di vetro grande a sufficenza, un piatto ed un supportino risolvono molti problemi ... per i solventi organici di altri tipi di plastiche si puo usare lo stesso sistema, ma sono i solventi stessi ad essere un po piu pericolosi ...
Allora ...
... ho fatto un bel piano con un termostato e un piatto riscaldato da stampante 3D il tutto ben montato in una scatola di plexiglass e così ho risolto il problema di portare in temperatura il solvente, dopo di che ... asparagiera  :D :

(https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/51XJ8YGWYDL.jpg)

... piedini sotto la retina per sollevarla dal fondo, un dito di solvente sul fondo della pentola, pezzo nella retina, il tutto poggiato sul piatto suddetto regolato a 45° ... 20 secondi ed il gioco è fatto  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

ATTENZIONE: I vapori di solvente organico corrodono i polmoni e provocano delle belle vesciche se vi finisono sulla pelle (questo l'ho scoperto a mie spese :smiley-confuse:) ... maschera per solventi e guanti di protezione obbligatori.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 19, 2017, 03:06 pm
... ti consiglio di piazzare sull'asparagiera un bel paio di adesivi gialli e neri con scritte di "pericolo" - "sostanze tossiche" - "non usare" - "si, dico proprio a te" e simili ... sai mai che la consorte decida di farti degli asparagi ... :P :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 19, 2017, 03:20 pm
Ma insieme al pezzo il abs ci metti anche gli asparagi ?  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 19, 2017, 03:54 pm
Ma insieme al pezzo il abs ci metti anche gli asparagi ?  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:
... devi metterli separati, perche' hanno tempi di cottura diversi ... :P
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 19, 2017, 04:51 pm
Spiritosi ...  :P :P :P

Guglielmo

P.S: ... comunque funziona benissimo e con la retina è comodissima da maneggiare ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 19, 2017, 05:09 pm
A parte gli scherzi, bella idea.  Dimensione pentola ? Pezzi fino a che misura ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 19, 2017, 05:13 pm
... vai su amazon o su eBay e trovi "asparagiera" di varie misure ... la mia ha una base di circa una quindicina di cm. di diametro (... la danno per 16cm credo). In altezza invece ... è più alta del limite della mia stampate :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 19, 2017, 06:14 pm
Mi viene solo da chiedermi se la retina non "incide" la superfice inferiore del pezzo quando si scoglie ... oppure ci metti un lamierino di ferro o un pezzo di vetro sotto, per mantenerla piatta ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 19, 2017, 06:39 pm
Mi viene solo da chiedermi se la retina non "incide" la superfice inferiore del pezzo quando si scoglie ... oppure ci metti un lamierino di ferro o un pezzo di vetro sotto, per mantenerla piatta ?
... domopack alluminio ... usa e getta ... :D :D :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 20, 2017, 02:23 pm
... vai su amazon o su eBay e trovi "asparagiera" di varie misure ..
Bella l'idea della asparagiera. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 21, 2017, 10:56 am
Per chi è interessato, Ultimaker ha annunciato la nuova versione 2.4 del software "Cura" con nuove interessanti caratteristiche ... potete leggere le novità e scaricare il software QUI (https://ultimaker.com/en/blog/38784-whats-new-in-cura-24) ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 21, 2017, 07:19 pm
Cavolatina:  pla trasparente, led rgb cambiacolore, porta cr2032
(http://imagizer.imageshack.us/v2/xq90/921/6xSAp8.jpg) (https://imageshack.com/i/pl6xSAp8j)
holder: http://www.thingiverse.com/thing:525799
skull: http://www.thingiverse.com/thing:2125697
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Feb 21, 2017, 07:21 pm
Disponibile Cura 2.4 solo in versione 64 bit.
--> https://ultimaker.com/en/products/cura-software (https://ultimaker.com/en/products/cura-software)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 21, 2017, 10:55 pm
Disponibile Cura 2.4 solo in versione 64 bit.
--> https://ultimaker.com/en/products/cura-software (https://ultimaker.com/en/products/cura-software)
E io al post #787 che ho scritto ? ? ?  :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Feb 22, 2017, 08:15 am
 :o
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 25, 2017, 08:27 am
Un progetto completo (http://www.thingiverse.com/thing:629338) per un piccolo quadricottero classe 230 (23 cm tra i motori), totalmente stampato 3D, è un FPV Racer, prevede l'installazione a bordo di una camera Mobius che permette sia la ripresa, full HD, del volo che la visione a terra, in 480p, della soggettiva.
In Italia ENAC ha accolto la direttiva FAI che ha inquadrato l'attività agonistica degli FPV Racer, esiste un campionato del mondo, pertanto con questa classe di multirotori è permesso il volo FPV, mentre rimane proibito a livello amatoriale per tutti gli altri aeromodelli, purché fatta negli appositi campi volo per aeromodelli.
Nota tecnica personale, i bracci dei motori devono essere stampati in PETG o ABS, meglio il primo, per via dell'elevata temperatura, > 60°, che possono raggiungere i motori durante il volo e la maggiore elasticità rispetto al PLA.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 25, 2017, 09:58 am
Quote
Un progetto completo per un piccolo quadricottero classe 230
Ci pensavo giusto ieri visto che sto aspettando il mio primo quadri  :D

Quote
In Italia ENAC ha accolto la direttiva FAI che ha inquadrato l'attività agonistica degli FPV Racer
Questo non lo sapevo, quindi posso fare FPV solo in classe 230 o solo con i racer in generale nelle apposite aree?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 25, 2017, 10:45 am
Questo non lo sapevo, quindi posso fare FPV solo in classe 230 o solo con i racer in generale nelle apposite aree?
Puoi fare fpv con qualunque mezzo di peso, escluso batteria, non superiore a 1 kg, non ha importanza la dimensione o il tipo di motori/eliche, questi parametri sono rilevanti solo per le gare dove i vari mezzi devono essere equilibrati tra loro come prestazioni.
In gara quello che fa la differenza è la bravura del pilota in quanto sono prove a tempo con penalità per gli ostacoli saltati o affrontati in modo scorretto, una cosa molto simile alle gare di equitazione ad ostacoli.
Ovviamente se realizzi un FPV Racer non sei obbligato a fare le gare per volarci. :)
Se è il tuo primo multirotore come flìght controller ti consiglio caldamente la NAZA Lite (http://www.jonathan.it/droni/elettronica/centraline/dji/550311_naza-m-lite-(eu)+modulo-gps-10y.html), è in offerta con sconto 50%, solo 89 E completa del suo GPS, rende molto semplice il pilotaggio e, volendo, puoi settarla in vari modi di volo tra cui quello manuale che toglie tutti i limiti e gli automatismi, puoi volare come un vero FPV Racer però se sbagli manovre il botto è garantito :)
Volendo la NAZA lite può essere trasformata nella NAZA v2 con un piccolo "trucco" software, l'hardware è identico cambia il firmware installato, però è un mod che serve solo se vuoi usare il suo CAN BUS per collegare gli addon DJI, tutti molto costosi ed esistono alternative low cost che non richiedono il CAN BUS.

edit:
La categoria FAI per gli FPV Racer è F3U, qui (http://www.aeci.it/2016/03/30/aeromodellismo-cat-f3u-fpv-race/) la comunicazione ufficiale del Ae.C.I. per la ricezione da parte di ENAC della liberalizzazione del volo FPV per i racer categoria F3U.
Unico limite reale all'uso degli FPV Racer, se fatti volare in FPV, è che devi stare in apposito campo di volo dedicato, se voli a vista puoi volare in un qualunque campo per aeromodelli, o zone dove non sei dentro l'ATZ (raggio di 5 km da un aeroporto) e al di fuori del CTR con  limitazione di quota 0 metri, il CTR può arrivare ad un raggio di diverse decine di km dagli aeroporti.
Trovi tutti i dettagli nel regolamento ENAC, edizione 2 emendamento 2 del 22/12/2016, sezione VII (Aeromodelli), art. 35.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 25, 2017, 11:10 am
PETG vs. PLA
Ho preso il petg da reprapworld (https://reprapworld.it/products/filamento/real_filament/petg/real_petg_verde_opaco_rocchetto_da_1kg_1_75mm/) 
I pezzi direi sono resistenti più del PLA e sono più "flessibili". Mi pare quindi meglio, come diceva @astro.  Non ho l'ABS quindi non posso fare paragoni.
Temperatura, astro il suo PETG estrude a 225°,   questo provato a 220° estrude ma non si "attaccano" tra loro gli strati. Provato a 240° okay, fa però un pò di "bave" di filo ogni tanto. Su sito suggeriscono 230-250° mentre nella scatola suggeriscono 190-245° (bel range !!) e per il PLA 190-210° (io estrudo a 210°).  
Farò ancora tentativi a 230 e 235.
Domanda, per le ventole (cooling) ho lasciato come per il PLA 1° layer ventole 0 e poi 100%, che ne dite ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 25, 2017, 12:39 pm
Se gli spari aria forte mentre esce già con difficoltà ovvio che raffreddi il materiale e non attacca, prova a ridurre al 50% o anche meno, magari prova a lasciare 3-4 strati a 0 e vedi cosa succede.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 25, 2017, 01:10 pm
Domanda, per le ventole (cooling) ho lasciato come per il PLA 1° layer ventole 0 e poi 100%, che ne dite ?
Con il PETG se vuoi la massima aderenza tra i layer stampa senza ventola, se vuoi il massimo dettaglio stampa come per il PLA, ventola off al primo layer, on per tutti gli altri layer.
Sulla Ephestos 2 la ventola è gestita esclusivamente on/off perché il getto d'aria è ottimizzato tramite ventola tangenziale e diffusore che punta esclusivamente sul filamento posto sul piatto e non sul hot end.
Se serve il firmware della Hephestos 2, è una versione custom di Marlin, può decidere di rallentare, o spegnere, la ventola in base a cosa sta stampando, pertanto è normale che occasionalmente la ventola rallenti, o venga spenta, per brevi periodi.
La ventola che raffredda il corpo dell'estrusore viene accesa/spenta automaticamente quando la temperatura del hot end è maggiore/minore di 50°, mai spegnere la stampante quando la temperatura del hot end è maggiore di 70°, si rischia di intasare l'hot end con del filamento parzialmente sciolto.
Sarebbe cosa buona e giusta far lavorare la stampante sotto UPS, ne basta uno da 200W, in modo da evitare di perdere ore di lavoro per un piccolo salto della rete AC e per evitare di dover smontare l'hot end per cambiare il tubetto in PTFE perché se va via la corrente per più di 20-30 secondi è una certezza che si intasa.
Nel caso l'interruzione della rete AC si protrae a lungo, quanto dipende dall'autonomia del UPS,mentre la stampante lavora, è bene interrompere la stampa manualmente in modo da far partire la procedura di raffreddamento forzato dell'hot end.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 25, 2017, 01:13 pm
Se gli spari aria forte mentre esce già con difficoltà o
Dipende da come la "spari" l'aria. :)
Sulla Hephestos 2 il getto non è sul hot end, è verso il filamento già estruso e deposto sul piano, poi come usare la ventola dipende dal tipo di filamento, con il PLA spenta sul layer 0, attiva su tutti gli altri layer, con l'ABS sempre spenta, etc.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 25, 2017, 01:18 pm
Con il PETG se vuoi la massima aderenza tra i layer stampa senza ventola, se vuoi il massimo dettaglio stampa come per il PLA, ventola off al primo layer, on per tutti gli altri layer.
Secondo te, a stima, senza ventole la temperatura potrei provare anche io a 225° invece che a 240° ma con ventole dal secondo layer ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 25, 2017, 02:27 pm
Quote
Se è il tuo primo multirotore [...]
grazie dei consigli, in realtà è il primo quadri semi-serio, nel senso che fino ad ora ho svolazzato con un jjrc h31 (http://it.gearbest.com/rc-quadcopters/pp_366866.html), un giocattolino. Ho preso un Tarot 130 (http://www.gearbest.com/rc-quadcopters/pp_355756.html) versione ARF quindi ho dovuto prendere a parte radio e ricevente. Aspetto solo il corriere :D

Quote
Trovi tutti i dettagli nel regolamento ENAC, edizione 2 emendamento 2 del 22/12/2016, sezione VII (Aeromodelli), art. 35.
me l'ero gia letto (e riletto) più volte ma non ho mai controllato se sono dentro qualche CTR. Mal che vada allestirò una pista fpv tra il salotto e la cucina  :smiley-mr-green:  :P

Tornando in tema: il PETG soffre di invecchiamento come "in teoria" PLA?  In teoria, perchè ho matasse da +6 mesi e per ora non noto nulla di strano o rotture anomale
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 25, 2017, 02:51 pm
Dipende da come la "spari" l'aria. :)
Sulla Hephestos 2 il getto non è sul hot end, è verso il filamento già estruso e deposto sul piano, poi come usare la ventola dipende dal tipo di filamento, con il PLA spenta sul layer 0, attiva su tutti gli altri layer, con l'ABS sempre spenta, etc.
Consideriamo però che l'aria "compressa" non viaggia come un laser, in base alla distanza dall'obiettivo si allarga a cono e la distanza tra l'uscita dell'estrusore e l'oggetto in stampa è di 0,qualcosa, per quanto possa essere puntata in basso, anche di alcuni mm, a mio modesto parere inevitabilmente "colpisce" il filamento in estrusione, ed a questo punto i fattori di disturbo sono due:
1 - la quantità di aria che viene inviata
2 - la temperatura ambiente
Questo secondo fattore, inizialmente trascurato, ma con cui ho dovuto fare i conti per ottenere stampe praticamente perfette con l'ABS, ha una incidenza notevole sul comportamento del materiale in raffreddamento, ma sempre in relazione alla quantità del getto di aria.
Con l'ABS NON si deve spegnere la ventola completamente, è un errore, anche su questo parlo per esperienza; il materiale estruso ad oltre 200°, prima di scendere sotto la temperatura di fusione ci mette molto, e nel frattempo gli strati superiori esercitano una pressione tale da provocare lo schiacciamento degli strati inferiori, si ha l'effetto "spanciamento (https://www.google.it/search?q=spanciamento&hl=it&tbm=isch&imgil=WwvnPRao7OBHfM%253A%253B222cqbRCAYHzBM%253Bhttp%25253A%25252F%25252Fwww.lavorincasa.it%25252Fcause-di-degrado-nei-muri-a-secco%25252F&source=iu&pf=m&fir=WwvnPRao7OBHfM%253A%252C222cqbRCAYHzBM%252C_&usg=__9pch7ZWotIm9LO0A-UIsoP7XZzk%3D&biw=1680&bih=920&ved=0ahUKEwj4itffsavSAhXpD8AKHS4KDkQQyjcITA&ei=T4uxWLinHumfgAaulLigBA#imgrc=WwvnPRao7OBHfM:)", in pratica il materiale viene spostato verso le pareti esterna ed interna e si ha un affossamento nella zona centrale.

EDIT: sia ben chiaro che non voglio assolutamente spacciarmi per maestro, sono un utente neofita e ignoro moltissime cose, solo che ho avuto la necessità di risolvere un problema a mio fratello ed ho dedicato tutto il tempo in quell'unica direzione, riuscendoci, dopo aver abbandonato il PLA, con cui ho ottenuto stampe ottime ma fragili, sono riuscito a ripetermi con l'ABS, superando il limite del PLA, non ho mai usato il PET-G, ma sinceramente avendo una quindicina di kg tra PLA e ABS non ho al momento voglia di spendere altri soldini. Peraltro ormai è più di un mese che non stampo niente, ormai se ne riparla in primavera.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 25, 2017, 03:40 pm
... mi fate quasi venire in mente che sarebbe meglio costruirsi un convogliatore d'aria "intorno" all'estrusore, ma distante almeno 3 o 4 cm da esso ... in modo che l'aria vada sul filamento, ma solo ad una certa distanza dall'estrusore ...

Teoricamente una cosa simile dovrebbe permettere al materiale caldo di fondersi su quello sottostante, in modo da garantire una buona adesione (perche' per qualche cm non c'e' troppa aria), ed allo stesso tempo raffreddare quello intorno per evitare "spanciamenti", ma solo dopo un certo tempo ... torna come ragionamento teorico ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 25, 2017, 03:53 pm
Su thingiverse ce ne stanno moltissimi tipi, io stesso ho fatto qualcosa di simile ma la mia ventola è posizionata a 15cm dall'estrusore, quella posta a un paio di cm al momento l'ho abolita, in realtà perché si trova accanto all'estrusore n.2 che al momento uso pochissimo, dovrei rismontare e ritarare tutto per metterne una anche sul primo, francamente al momento non ne ho alcuna voglia  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 25, 2017, 03:58 pm
Questa è la mia UM2 ...

(https://dl.dropboxusercontent.com/u/47777127/UM2/DSCN1178_1280.jpg)


... il convogliatore dei due ventilatori credo di averlo scaricato da YouMagine (https://www.youmagine.com/)

Come si vede l'aria viene convogliata direttamente sul pezzo a pochi cm.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 25, 2017, 04:04 pm
Questa è la mia UM2 ...

... il convogliatore dei due ventilatori credo di averlo scaricato da YouMagine (https://www.youmagine.com/)

Come si vede l'aria viene convogliata direttamente sul pezzo a pochi cm.

Guglielmo
In questo caso capisco cosa intendeva dire Astro che mi pare abbia la tua stessa stampante. L'orientamento del getto d'aria, aiutato dal convogliatore, punta quasi tutto sul pezzo e l'influenza sull'estrusore credo sia minima, se non assente del tutto, anche perché le due ventole sono piccole.

Ecco, sul sito che hai indicato c'è questo bellissimo sistema di aria-laser (https://www.youmagine.com/designs/fanless-cooling-pieces)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 25, 2017, 05:19 pm
In questo caso capisco cosa intendeva dire Astro che mi pare abbia la tua stessa stampante.
Si adesso ho pure io una UM2, però Nid ha la mia ex Hephestos 2 e anche lei ha un sistema di convogliamento dell'aria sul pezzo fatto molto bene, non è come sulla tua 3Drag che di serie arriva con una ventolina senza nessun diffusore.

Rendering 3D dell'estrusore completo della Hephestos 2 dove si vede bene come è fatto il diffusore dell'aria.

(http://diwo.bq.com/wp-content/uploads/2015/10/extrusor-hephestos-22.jpg)

Foto dell'estrusore dove si vede la ventola tangenziale che fornisce il flusso d'aria.

(http://3dproditive.com/media/cache/producto_page/imagenes/productos/3dprodictive_565ddcc4c3a47.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2017, 05:47 pm
Una bella morsa da banco per tenere piccoli oggetti ... :)

(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/e9/ac/86/03/b1/d1f6d69580892de74b8970b7a3041535_preview_featured.jpg)

... il tutto scaricabile da QUI (https://www.thingiverse.com/thing:2064269) e QUI (https://youtu.be/mziT7KV-fRI) un video di presentazione ed alcune spiegazioni sulla stampa.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2017, 05:59 pm
>Astro:   ... stavo ripercorrendo le varie pagine di questo thread e ... molte delle immagini che hai messo su http://www.mdaproject.it/ NON sono più accessibili (DNS address could not be found) ... puoi sistemare ?

Grazie.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 26, 2017, 06:04 pm
Simpatica, peccato che sia utile solo per la saldatura, se cominci a lavorarci con l'aria calda a 250°C minimo diventa un ammasso di plastilina quel giocattolo.
Tu che sei un estimatore delle cose "serie", con meno di 15 euro prendi un sistema come si deve (http://www.ebay.it/itm/REGGI-SCHEDA-TERZA-MANO-SUPPORTO-SALDATURA-HELPER-CLAMPING-PCB-HOLDER-BOARD/252730131871?_trksid=p2047675.c100005.m1851&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIC.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20140620091323%26meid%3D465d9959ef0d440a878cc65ca823c6d5%26pid%3D100005%26rk%3D1%26rkt%3D6%26sd%3D271679893848), tutto in metallo, regolabile in ogni direzione, ruotabile, davvero la perfezione per lavorare sui PCB, sia in work che in rework.

EDIT: trovato link molto più economico, corretto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2017, 06:09 pm
... Tu che sei un estimatore delle cose "serie", con meno di 15 euro prendi un sistema come si deve (http://www.ebay.it/itm/REGGI-SCHEDA-TERZA-MANO-SUPPORTO-SALDATURA-HELPER-CLAMPING-PCB-HOLDER-BOARD/252730131871?_trksid=p2047675.c100005.m1851&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIC.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20140620091323%26meid%3D465d9959ef0d440a878cc65ca823c6d5%26pid%3D100005%26rk%3D1%26rkt%3D6%26sd%3D271679893848), tutto in metallo, regolabile in ogni direzione, ruotabile, davvero la perfezione per lavorare sui PCB, sia in work che in rework.
... veramente io ho QUESTA (http://www.powersafe.it/index.php?main_page=product_info&products_id=5682) ...

(http://www.powersafe.it/bmz_cache/7/709204d04c0a7a50ad82dede8ca8bfad.image.900x747.jpg)


... costa due soldi e va benissimo  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:

Comunque molto utile anche quella di cui hai messo il link ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Feb 26, 2017, 06:13 pm
>Astro:  ... stavo ripercorrendo le varie pagine di questo thread e ... molte delle immagini
Ho chiuso il dominio, sto provvedendo a caricare le varie immagini su google foto, poi aggiornerò i vari link.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2017, 06:17 pm
...
EDIT: trovato link molto più economico, corretto.
Miché ... trovata ad ancora meno ... 9.90€ ... QUI (http://www.ebay.it/itm/REGGI-SCHEDA-PCB-UTENSILI-DISSALDATURA-SALDATURA-STAGNO-TRECCIA-DISSALDANTE-SMD/332015509225) :D

Peccato che per spedirmela in Svizzera vuole 20€ ...  :(

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2017, 06:18 pm
Ho chiuso il dominio, sto provvedendo a caricare le varie immagini su google foto, poi aggiornerò i vari link.
Grazie Astro !

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Feb 26, 2017, 06:25 pm
Miché ... trovata ad ancora meno ... 9.90€ ... QUI (http://www.ebay.it/itm/REGGI-SCHEDA-PCB-UTENSILI-DISSALDATURA-SALDATURA-STAGNO-TRECCIA-DISSALDANTE-SMD/332015509225) :D

Peccato che per spedirmela in Svizzera vuole 20€ ...  :(

Guglielmo
Quella che hai tu è stata la mia prima "morsa", l'ho messa da parte comprata questa nuova, non c'è paragone, credimi.
Il link che ho messo io è un prezzo senza addebito di spese di trasporto quindi alla fine è più economica, o sbaglio? Eventualmente non puoi fare un fermo posta in Italia? Le spedizioni postali dall'Italia all'estero sono aumentate a dismisura, lo so perché recentemente ho inviato un kit del mio manuale in Germania, ed una banalissima raccomandata tracciabile per 600gr di spedizione mi è venuta 17 €.
Se posso esserti utile in qualche modo conta su di me  ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2017, 06:33 pm
... Eventualmente non puoi fare un fermo posta in Italia?...
Devo vedere se quello spedisce solo per corriere o anche per posta (raccomandata), perché, in tal caso, io ho una casella postale in Italia dove mi faccio spedire le cose che possono, appunto, viaggiare per posta ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Vespucci on Feb 28, 2017, 12:13 pm
C'era da aspettarselo anche la Autodesk ha sviluppato il suo software per stampanti 3d "Printer Studio" tra i vari strumenti , ha anche la possibilità di generare supporti (dei piloni cilindrici), che non ho visto in altri software , in automatico o manuale tipo "Simplify3D".
Per ora lo sto provando mi sono dovuto impostare il tutto in quanto fra le stampanti selezionabili non ha la I3, ma  quelle un po più PRO tipo ultimaker o replicator .
Per ora è free :
https://support.ember.autodesk.com/hc/en-us/articles/212823998-Install-Print-Studio (https://support.ember.autodesk.com/hc/en-us/articles/212823998-Install-Print-Studio)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Feb 28, 2017, 12:50 pm
Lo proverò.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Mar 02, 2017, 07:23 pm
Porta cellulare polipo: LINK (http://www.thingiverse.com/make:308206)
(https://cdn.thingiverse.com/assets/da/9a/e9/f3/41/octo.JPG)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 02, 2017, 07:29 pm
Porta cellulare polipo: http://www.thingiverse.com/make:308206
(https://cdn.thingiverse.com/assets/da/9a/e9/f3/41/octo.JPG)
c'è gente sulla terra che davvero non ha un zzz da fare il giorno  :D
nid ma pure tu che sei un veterano ometti di attivare i link nei post?  :smiley-neutral:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: ratto93 on Mar 02, 2017, 07:55 pm
Sera a tutti, mi son riletto un po' di topic visto che negli ultimi anni per via dell'università ho latitato parecchio, ormai siete su un altro pianeta -.-", dubito che riuscirò mai a mettermi "in pari" anche se negli ultimi tempi ho lavorato ad alcuni progetti magari appena avrò del tempo libero ve li mostrerò, colgo l'occasione per salutare tutti dato che pare il topic più frequentato dai "mostri" sacri di un tempo  ;)
Alla prossima !
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Mar 02, 2017, 08:35 pm
nid ma pure tu che sei un veterano ometti di attivare i link nei post?  :smiley-neutral:
[ MODALITA INCOGNITA=ON ]
Resti tra noi, devo scriverli a mano, oppure come suggerisce Guglielmo, con già troppi click per i miei gusti. ^-^
[ MODALITA INCOGNITA=OFF ]

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 02, 2017, 09:01 pm
... colgo l'occasione per salutare tutti ...
Ciao e ... ogni tanto passa a trovarci :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 02, 2017, 09:18 pm
Sera a tutti, mi son riletto un po' di topic visto che negli ultimi anni per via dell'università ho latitato parecchio, ormai siete su un altro pianeta -.-", dubito che riuscirò mai a mettermi "in pari" anche se negli ultimi tempi ho lavorato ad alcuni progetti magari appena avrò del tempo libero ve li mostrerò, colgo l'occasione per salutare tutti dato che pare il topic più frequentato dai "mostri" sacri di un tempo  ;)
Alla prossima !
rattooooooooo :D  :D  :D  :D  :D  :D  :D azz sono passati così tanti anni che ormai sarai una zoccola (il termine è romanesco, chiarirà Guglielmo)  ;D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: ratto93 on Mar 02, 2017, 09:23 pm
Meglio che chiariate và, qui in Veneto non ha una bella connotazione tale termine  :smiley-mr-green:
Ciao e ... ogni tanto passa a trovarci :)

Guglielmo
Sarà fatto anche se devo ripassare parecchie cosucce (praticamente tutto xD)  :smiley-lol:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Mar 02, 2017, 09:34 pm
anche se devo ripassare parecchie cosucce (praticamente tutto xD)  :smiley-lol:
Comincia con aggiornarti sulle nuove schede Arduino, la pace fatta tra i due Arduino, il nuovo IDE, etc.  :D 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Mar 03, 2017, 11:54 am
Ciao Ratto.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Mar 03, 2017, 02:29 pm
Porta cellulare polipo ...
Non so perche', ma mi fa venire in mente i fumetti seinen (hentai, se preferite) e quell'assurda bevanda per maniaci di schifezze dolci e viscide "Tentacle Grape Soda" che va in Giappone ... :P :D :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 03, 2017, 07:22 pm
Questo è veramente tosto da stampare e realizzare, però è bello ...

(https://s3-us-west-1.amazonaws.com/pinshape-blog/blog/wp-content/uploads/2017/03/01141641/image-1.jpg)

... un vero orolgio meccanico ... tutti i dettagli per la realizzazione QUI (https://pinshape.com/blog/how-to-make-your-own-3d-printed-clock/) e QUI (https://pinshape.com/items/30212-3d-printed-3d-printed-watch-with-tourbillon).

Se qualcuno lo fa ... posti poi le foto :)

Guglielmo

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Mar 03, 2017, 07:27 pm
C'è anche il fratello maggiore
--> http://www.thingiverse.com/thing:328569 (http://www.thingiverse.com/thing:328569)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Mar 03, 2017, 07:40 pm
Quote
Questo è veramente tosto da stampare e realizzare
già, finchè si stampano pezzi unici è comoda, quando entrano in gioco gli accoppiamenti tra un pezzo e l'altro la storia cambia  :smiley-sweat:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 03, 2017, 07:56 pm
C'è anche il fratello maggiore
--> http://www.thingiverse.com/thing:328569 (http://www.thingiverse.com/thing:328569)
Molto bello anche quello !!! :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 03, 2017, 07:58 pm
ma daaaaaiii, questi sono geni della meccanica  :o  :o  :o
ma funzionano a moto perpetuo? non ne vedo batterie.....ah ho visto c'è il peso alla base, fantastico!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 03, 2017, 08:03 pm
ma funzionano a moto perpetuo? non ne vedo batterie.....
... no, sono entrambi meccanici, a carica (molla stampata) :) ... non ho idea della durata di una "carica" ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 03, 2017, 08:05 pm
... no, sono entrambi meccanici, a carica (molla stampata) :) ... non ho idea della durata di una "carica" ... ::)

Guglielmo
alla fine del video (acceleratissimo) lo fa vedere, si tratta di "contare" le ore dall'inizio alla fine
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Mar 03, 2017, 09:37 pm
Altro orologio non a molla ma strano: LINK (http://www.thingiverse.com/thing:570797)
(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/36/f1/0e/f9/92/DSC_0213_b_preview_featured.jpg)

Beh, i modelli di motori ?
1. jet engine (http://www.thingiverse.com/thing:1327093)
(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/f8/65/dc/43/25/6a4dcdade75e2d5adc996507c736d3eb_preview_featured.jpg)
2. cambio a 5 marce  (http://www.thingiverse.com/thing:713815)
(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/87/ca/ac/26/11/IMG_1002_preview_featured.JPG)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Mar 04, 2017, 09:53 am
Non per fare l'avvocato del diavolo ...

... anzi, no, proprio per farlo, senno' che gusto c'e' :P :D ...

Mi chiedo le molle dei bilanceri ed i perni di scappamento di quegli orologi quanto potranno durare, in plastica ... voglio dire, la plastica non e' esattamente uno dei materiali piu stabili e resistenti ... ed io smontando orologi per ripararli, ho trovato piu di una volta i perni di scappamento in acciaio temperato consumati per oltre meta' del loro spessore ... vero che andavano da anni, ma qui parliamo di plastica ... qualche settimana ? ...

Certo, usando spinette in acciaio inserite in appositi fori e molle in filo di acciaio aggiunte in seguito ai pezzi ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Mar 07, 2017, 10:52 pm
Magari la durata è giusto nello stamparli e fare le foto senza usarli :D :D  :smiley-mr-green:  :smiley-evil:  :smiley-mr-green:

A parte gli scherzi, è una giusta osservazione, o si modifica dopo con qualcos'altro, o dura veramente al massimo un mese.. Oppure è veramente solo per bellezza :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: As_Needed on Mar 07, 2017, 10:53 pm
2. cambio a 5 marce  (http://www.thingiverse.com/thing:713815)
(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/87/ca/ac/26/11/IMG_1002_preview_featured.JPG)

Bellissimo!!! Chi me lo stampa ??  :-*  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Mar 10, 2017, 07:23 pm
bella (http://www.3ders.org/articles/20160601-voxel8-developers-kit-3d-printer-now-shipping.html) ... peccato solo per il prezzo eccessivo ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Mar 10, 2017, 07:27 pm
bella (http://www.3ders.org/articles/20160601-voxel8-developers-kit-3d-printer-now-shipping.html) ... peccato solo per il prezzo eccessivo ... :D
Però non prepara non il caffè e non porta la colazione a letto. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Mar 11, 2017, 03:37 pm
Però non prepara non il caffè e non porta la colazione a letto. :D
No ... pero' puoi usarla per costruire un robot che lo faccia ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Mar 18, 2017, 12:19 pm
Domandina, fatto cosettine a 2 colori (cambio filo manualmente) tipo:
(http://i68.tinypic.com/2whjrl3.jpg)

Usando Simplify3D, è possibile inserire una pausa automatica in un punto della stampa ?
Oppure guardando in Simplyfy3D tutti i passi di creazione c'e' start/end con dei trackbar ma non in percentuale mentre la stampante a display mostra la %. Difficile capire quando inizia a fare il livello con le scritte. Consigli ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 18, 2017, 01:17 pm
Repetier host permette di visualizzare l'anteprima da layer "x" a layer "y" o per singolo layer "z", in tal modo è facilissimo localizzare il range di layer in cui viene stampato qualcosa., immagino che simplify3D abbia di meglio....
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Apr 02, 2017, 11:43 pm
Nid, per la tua stampante ti consiglio questo: http://www.thingiverse.com/thing:1976088 (http://www.thingiverse.com/thing:1976088)
Fatto:  http://www.thingiverse.com/make:321271                 ^-^
(https://cdn.thingiverse.com/renders/94/c1/48/43/48/117b493a4bd5e4a4ac873ace91d50e5d_preview_featured.JPG)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Apr 06, 2017, 06:43 pm
Questo tavolo da taglio per Dremel che ne pensate? 
http://www.thingiverse.com/thing:670704
(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/05/e6/d8/63/2a/64a5a70c8ccfc754d9ed1be50c0d7774_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Apr 07, 2017, 09:42 am
Micro tavolo!  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Apr 07, 2017, 10:01 am
Si piccolo per piccoli lavorettini, nel video taglia dei piccoli millefori ^-^
In PLA a 0,2 infill 60% alcune parti,   circa 4 stampe, 5h+5h+4h+2,5h circa 21,5h !!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Apr 07, 2017, 10:57 am
Il mio dremel dopo una ventina di minuti a media velocita' si e' messo a fumare, una volta ... non so quanto potrebbe reggere sui tempi lunghi, usato come utensile "da tavolo" ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Apr 07, 2017, 11:15 am
Si piccolo per piccoli lavorettini, nel video taglia dei piccoli millefori ^-^
In PLA a 0,2 infill 60% alcune parti,   circa 4 stampe, 5h+5h+4h+2,5h circa 21,5h !!
AIGOR :) il taglio della millefori col Dremel si fa a mano con la lama tipo flex, ne ho fatte centinaia; quell'aggeggio è pericoloso perché il Dremel può incepparsi e non sempre la protezione è efficace, come ho avuto modo di sperimentare io, e se non fai in tempo a chiuderlo ti salta tutto lo stadio di potenza.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Apr 09, 2017, 07:45 pm
Ok, grazie Michele per l'avviso.
Ma comunque mi son deciso a stamparlo (farò attenzione).

Domandona. Già Astro me lo aveva detto. Ma... ci sono dei pezzi che si devono incastrare, prendo gli STL dal tipo su thingiverse, stampo il tavoletto e la barra lunga con aggancio a "goccia"...
(http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/81/70/bf/d1/8d/10bb5ae63be4e4ed5be3efed2feadf2b_preview_featured.jpg) (http://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/7e/a9/39/c7/90/144aa04cd7f5e3399f65045b6fc9281b_preview_featured.jpg)
in virtuale tutto okay... stampo, e col cavolo che entra. Come mi ha detto Astro occhio alle tolleranze!! Va bene.
Ma in pratica che dovrei fare ? Prendere gli STL e modificare le misure ?
Avete consigli ?  (non vale "evita stè caxxate !! ^-^   )
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Apr 10, 2017, 06:56 pm
Non è semplicissimo modificare le misure di un STL, soprattutto se non hai familiarità con i programmi per il disegno 3D. Puoi provare a scalarlo dell' 1 o 2 % oppure se usi S3D  sotto la tab other, in basso a sx c'è la voce Horizontal size compensation.Non conosco il pezzo ma credo che 0.5 - 1mm sia già abbastanza. Se non vuoi rifare i pezzi prova con la carta vetro.  :) 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Apr 10, 2017, 09:15 pm
Non è semplicissimo modificare le misure di un STL, soprattutto se non hai familiarità con i programmi per il disegno 3D. Puoi provare a scalarlo dell' 1 o 2 % oppure se usi S3D  sotto la tab other, in basso a sx c'è la voce Horizontal size compensation.Non conosco il pezzo ma credo che 0.5 - 1mm sia già abbastanza. Se non vuoi rifare i pezzi prova con la carta vetro.  :)  
Si, per ora stò scartavetrando e usando un minitrapano x migliorare le misure.. Grazie per le info.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Apr 12, 2017, 10:49 am
Spesso affermo che le attuali stampanti "3D" sono solo per noi "smanettoni" :D e che NON sono affatto ancora un prodotto per il grande pubblico ... troppa complessità, troppi fattori casuali, inceppamenti, malfunzionamenti, ecc ecc.

Nonostante questo, i vari produttori, hanno bombardato parecchio con la pubblicità, convito che TUTTI potessero avere una stampante 3D come tutti oggi abbiamo una stampante laser o una inkjet e la gente, all inizio c'ha creduto, dopo di che ...

Andamento delle vendite di Stratasys, uno dei maggiori produttori ...

(https://cdn.shopify.com/s/files/1/0872/5310/files/Screen_Shot_2017-04-05_at_4.21.06_PM_large.png)


... siamo tornati particamente ai livelli di quando sono state annunciate !

L'analisi dettagliata della situazione è riportata in QUESTO (https://www.mosaicmanufacturing.com/blogs/news/expectations-vs-reality-the-future-of-consumer-3d-printing) articolo che analizza le "Aspettative" ripetto alla "Realtà dei fatti" e che è sicuramnete da leggere. ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Apr 12, 2017, 11:13 am
Spesso affermo che le attuali stampanti "3D" sono solo per noi "smanettoni" :D e che NON sono affatto ancora un prodotto per il grande pubblico ... troppa complessità, troppi fattori casuali, inceppamenti, malfunzionamenti, ecc ecc.
Concordo, l'articolo che hai linkato conferma la cosa, la stampa 3D è ancora più un'arte che una scienza, tocca perderci molto tempo per fare esperienza e trovare le soluzioni ottimali per la propria stampante.
Poi se mettiamo nel calderone anche le stampanti 3D cineseria, quelle che per meno di 250 E offrono il doppio estrusore,  ecco che l'entropia aumenta molto e il risultato finale spesso e volentieri, quasi sempre, è molto inferiore alle aspettative, se non pessimo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Apr 12, 2017, 06:51 pm
Avrei un'altra domandina sulle misure di pezzi disegnati da me e poi stampati.
Su tinkercad mi sono creato un semplice raccoglitore (https://www.tinkercad.com/things/htqOqauo6Dr-portapunte) da 15 serrapunte  (allego anche .stl zippato)
(http://i65.tinypic.com/2nreo07.jpg)
Misure del rettangolo, 28x42 mm            e il risultato misurato con calibro, 28.03 e 42.2mm circa, ovviamente vero gli spigoli c'e' un pò più di materiale, ma mi sembra abbastanza preciso (in mezzo ai lati 28.0 e 42.0 preciso).
Il problema che non capisco sono i fori.   Nel disegno dato 5.6mm  ma una volta stampato, i fori sono in realtà tutti a 4.8mm
Non credo sia solo un problema di tolleranze. Sbaglio qualcosa io ?  Avete dei consigli ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Apr 13, 2017, 01:44 pm
Generalmente i fori li faccio un po più grandi proprio per questo problema, di quanto lo decido sul momento. Diciamo su 5.6mm darei 0.5-1mm sul diametro. Le dimensioni dell'stl sono corrette, ho controllato. Perchè capiti questo non saprei, sicuramente in ogni foro c'è il cordone di chiusura del layer con se stesso, il che porta un po di materiale a debordare.  ::)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Apr 13, 2017, 02:10 pm
Generalmente i fori li faccio un po più grandi proprio per questo problema, di quanto lo decido sul momento. Diciamo su 5.6mm darei 0.5-1mm sul diametro.
Se devi aumentare così tanto il diametro c'è qualche problema sulla stampante/configurazione, io di regola aumento il diametro dei fori di 0.1 mm, max 0.2 mm, e vengono precisi quanto basta per garantire una perfetta introduzione di assi, viti, etc, al massimo devo ripassare, a mano, con una punta da trapano per eliminare le bavette.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Apr 13, 2017, 11:24 pm
Se devi aumentare così tanto il diametro c'è qualche problema sulla stampante/configurazione, io di regola aumento il diametro dei fori di 0.1 mm, max 0.2 mm, e vengono precisi quanto basta per garantire una perfetta introduzione di assi, viti, etc, al massimo devo ripassare, a mano, con una punta da trapano per eliminare le bavette.


Non so, come dicevo non mi sono dato una regola, vado a occhio di volta in volta anche se 0.1 / 0.2 mm mi sembrano pochini. L'unica regola che mi sono dato è che se il foro è per una vite, ossia avvito nella plastica, allora lascio il diametro originale. Esempio vite M4 con foro diametro 4mm
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Apr 14, 2017, 07:23 am
Se devi aumentare così tanto il diametro c'è qualche problema sulla stampante/configurazione, io di regola aumento il diametro dei fori di 0.1 mm, max 0.2 mm ...
Concordo, ci deve essere un qualche problemino probabilmente nella meccanica o nelle regolazioni ... errori di quasi 1mm, come nel caso di Nid, non sono esttamente "normali" ... ::)

... se il foro è per una vite, ossia avvito nella plastica, allora lascio il diametro originale. Esempio vite M4 con foro diametro 4mm
Anche io non li "ritocco" anche perché poi, per evitare danni, li filetto con apposita madrevite che taglia, li fa del giusto diametro e li filetta correttamente :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Apr 14, 2017, 11:08 am
Beh, ci sono cose che non capisco. Ad esempio ho stampato dei pezzi per avvitare il minitrapano Dremel e non ci sono problemi. Il filetto e il foro è perfetto. 
Il portapunte invece l'ho disegnato io, quindi ho il sospetto di sbagliare qualcosa nel ragionamento di quando creo il disegno.  Forse io disegno un foro 4mm  ma devo tenere conto che la stampante fa un cerchio il cui perimetro, essendo fatto con il filo di plastica che ha un certo spessore, devo farlo più grande ?
Come inmpostazioni uso quelle che i ha passato Astro per la Hephestos 2. Mi leggerò un tutorial su Thingiverse a proposito di fori e "parts fitting" QUI (http://www.thingiverse.com/thing:52946) e QUI (http://www.thingiverse.com/thing:342198)

P.S. per i fori io eventualmente li ripasso con le punte torx dell'avvitatore (ho tutte le misure), se con filetto ho delle punte M3,M4,M5 che fanno il filetto (con tienipunte a mano).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Apr 14, 2017, 11:13 am
Forse io disegno un foro 4mm  ma devo tenere conto che la stampante fa un cerchio il cui perimetro essendo fatto con il filo di plastica che ha un certo spessore, devo farlo più grande ?
Devi allora, probabilmente, tenere conto delle impostazioni del tuo SW, dello spessore delle pareti (... che normalmente è impostabile) e dei vari parametri di stampa.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: qsecofr on Apr 17, 2017, 06:22 pm
8 decimi è veramente troppo e come ti hanno detto c'è da controllare le impostazioni del software... tipo i microstep degli assi e la quantità di filo estruso.
Detto questo comunque qualche decimo di errore esce sempre sui fori per vari motivi: uno è la "cicatrice" di inizio e fine del layer, un altro motivo è lo schiacciamento del layer deposto che crea la tipica "seghettatuta" tra i vari layer.
Una cosa invece che succede principalmente con le forme tonde è la distribuzione del filo ossia quando lavori in un arco o comunque dei tratti molto stretti che simulano l'arco c'è una differenza di velocità tra la parte interna e la parte esterna del filo estruso che fa si che la parte esterna sia lievemente più scarsa perchè "corre di più" mentre la parte interna è sovraestrusa.... questo a grandissime linee perchè comunque l'estrusore non è che sia la bocca di una betoniera: però concettualmente potrebbe essere il tuo problema in quanto ovviamente con raggi elevati questo fenomeno si attenua molto in quanto i movimenti sono sostanzialmente rettilinei.
Se hai detto che gli angoli sono un po' abbondanti potresti avere un lieve problema di sovraestrusione. Attento che anche una bassa ventilazione causa un problema per certi versi simili sugli angoli che sembrano imprecisi ed abbondanti (in questo caso te ne accorgi perchè vedi in stampa l'angolo che sembra una gelatina semovente).
Se dovessi puntare 2 centesimi a scommettere direi che nel tuo caso un po' è il discorso "sistematico" delle curve strette ed un po' è una sovraestrusione generale.
PS: i fori io li ripasso tutti col trapano. Se il foro è  largo vado un po' a tentativi e lo allargo un 2 decimi prima di stamparlo.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Apr 18, 2017, 10:13 am
... se il foro è per una vite, ossia avvito nella plastica, allora lascio il diametro originale. Esempio vite M4 con foro diametro 4mm
Ehm, cosi non e' che ce li avviti poi un gran che ... in un foro da 4, una vite M4 passa, non prende (o al masimo prende nella sovraestrusione, ma non e' che possa fare piu di tanta resistenza)

Fai come dice Guglielmo, fori da almeno 0.5mm in meno, e maschio (http://www.ebay.com/itm/M3-M4-M5-M6-M7-M8-HSS-Titanium-Coated-Straight-Flute-Screw-Spiral-Point-Tap-/192135683541) a filettare il foro in seguito (nei metalli i fori hanno una loro tabella precisa, ad esempio per filettare M4 il foro serve da 3.2mm, ma nella plastica non lo consiglio, perche' ha meno resistenza, specie se stampata, quindi gia 3.5 dovrebbe andare abbastanza bene) ... e soprattutto, il maschio che usi per filettare la plastica, NON usarlo per il metallo, perche' se perde il filo iniziale poi per la plastica non va piu cosi bene ... ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Apr 18, 2017, 12:30 pm
Ehm, cosi non e' che ce li avviti poi un gran che [...]
Se parlassimo di lavorazioni tradizionali ovviamente andrebbe fatto il preforo più piccolo e poi maschiato ma in questo caso non vedo la necessità nè di stringerlo, nè di maschiarlo. Il foro, almeno per piccoli diametri, risulta stretto abbastanza da poterci avvitare direttamente la vite senza maschiare. (parliamo di  acciaio su plastica eh  :P ) Per il momento non ho avuto problemi


Appena riesco faccio una prova con vari diametri, così taglio la testa al toro  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Apr 18, 2017, 02:53 pm
Mah ... puo darsi che la plastica usata sulle 3D sia sufficentemente elastica come struttura da non creare problemi ... io se devo filettare fori nella plastica (non stampata, pezzi solidi) preferisco sempre maschiare, questo perche' alcune volte, con plastiche molto rigide, forzare la vite in un foro senza maschiatura a lungo termine crea problemi, ma ripeto, questo su materiali duri, plexiglass, lexan, pvc molto rigido, dralon ... mi e' successo in passato che la vite, forzando con il tempo, crepasse la plastica a partire dai fori ... se quella per stampe 3D e' abbastanza elastica e comprimibile di suo, probabilmente non succede ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Apr 18, 2017, 03:17 pm
... io se devo filettare fori nella plastica (non stampata, pezzi solidi) preferisco sempre maschiare, questo perche' alcune volte, con plastiche molto rigide, forzare la vite in un foro senza maschiatura a lungo termine crea problemi ...
Concordo,
il poco tempo richiesto per fare la filettatura mette al riparo da possibili futuri problemi funzione del tipo di plastica usata. :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Apr 18, 2017, 03:30 pm
Pure io preferisco filettare prima con la filiera piuttosto che farlo con la vite, si ottengono risultati decisamente migliori.
Comunque la soluzione ottimale per fissare le parti stampate con le viti, quando non sono passanti con dado dalla parte opposta, è usare gli appositi inserti filettati da annegare nella plastica, si fa facilmente scaldando gli inserti a 120-130° prima di inserirli, una volta che il PLA è tornato freddo tengono benissimo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Apr 29, 2017, 12:31 pm
Disponibile  (https://www.bq.com/en/support/hephestos-2/support-sheet)firmware 2.5.0 per la Hephestos 2. Aggiunto il supporto per il piatto riscaldato
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on May 18, 2017, 07:05 pm
@Guglielmo, @Astro, come vi trovate con la Ultimaker? Che modello avete? L'azienda mi ha incaricato di trovare una stampante  e una delle papabili è la Ultimaker2+. Sto cercando opinioni  :D Un'altra in lizza è la Witbox2 ma mi sembra una Hephestos2 dentro una scatola, non so se vale quello che costa  ::)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on May 18, 2017, 08:43 pm
Io sono ormai molti anni che ho la UM2 ... customizzata nel tempo in varie cose ... mi ci trovo molto bene e ,se oggi dovessi prendere una nuova stampante, prenderei sempre una UM. :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on May 19, 2017, 01:38 pm
Ok grazie  :) le delta avete mai avuto occasione di provarle?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jun 05, 2017, 11:29 pm
Mi ci sono imbattuto oggi per caso al MediaWorld --> 3DPen (https://www.youtube.com/watch?v=zSGZ-8c0FxE)

Mai viste prima  :)  ma quanto ci avrà messo?  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jun 06, 2017, 08:17 am
Mai viste prima  :)  ma quanto ci avrà messo?  :smiley-mr-green:
Sono almeno un paio d'anni che esistono, posso capire l'utilità per fare dei ritocchi, aggiungere particolari, però fare un intero oggetto con la penna mi sa tanto di "masochismo". :)

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jun 06, 2017, 10:39 am
... mi sa tanto di "masochismo". :)
... dipende ... da quanto l'hanno pagato per fare il video i venditori della penna ... :smiley-mr-green:

(si, lo so, sono Kattivo ... :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jun 07, 2017, 03:58 pm
... dipende ... da quanto l'hanno pagato per fare il video i venditori della penna ... :smiley-mr-green:
Di solito a quelli che fanno le recensioni dei prodotti, parliamo di collaboratori occasionali, gli danno pochi Euro e il prodotto in omaggio se costa poco.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 10, 2017, 08:46 am
Ho visto nuovo catalogo FuturaElettronica, vende anche PLA per stampe 3D.  
Non è specificata la marca.  Qualcuno ha già comprato e provato ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 17, 2017, 11:42 am
Leggendo per vari forum, un tipo posta questo link, tabella delle varie "plastiche" e l'effetto che hanno varie sostanze chimiche (acetone, soda caustica, etc) a 20 e 50°. La tabella è veramente grossa.
http://sevierlab.vet.cornell.edu/resources/Chemical-Resistance-Chart-Detail.pdf (http://sevierlab.vet.cornell.edu/resources/Chemical-Resistance-Chart-Detail.pdf)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jun 17, 2017, 03:22 pm
E' una mia impressione o manca proprio il PLA, che in fondo per le 3D e' molto usato ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 17, 2017, 06:02 pm
E' una mia impressione o manca proprio il PLA, che in fondo per le 3D e' molto usato ?
Mi pare manca anche ABS, io cercavo per il PETG e quello c'e'.  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jun 18, 2017, 08:50 pm
Ho visto nuovo catalogo FuturaElettronica, vende anche PLA per stampe 3D. 
Non è specificata la marca.  Qualcuno ha già comprato e provato ?
Ciao NID, lo uso io il PLA (ma anche l'ABS) di Futura, non specificano la marca perché ti mandano indifferentemente E-SUN o Vellemann (che ritengo sia sempre della E-SUN), mai avuti problemi particolari, però sto sempre molto accorto a richiuderlo nella sua confezione con tutta la plastica, certo non è sottovuoto ma il problema dell'indurimento del PLA almeno con il filamento da 1,75mm è veramente ridotto al minimo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 19, 2017, 04:47 pm
Grazie delle info, prof.            
Ma il PLA da 1,75 si secca facilmente ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jun 19, 2017, 04:58 pm
Più che "seccarsi", assorbe umidità e si irrigidisce.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 19, 2017, 06:16 pm
Più che "seccarsi", assorbe umidità e si irrigidisce.
Le bustine anti-umidità le lascio nelle scatoline con le bobine, aiutano ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jun 19, 2017, 06:24 pm
Si. Ma devi considerare la cosa nel lungo periodo.
Se stampi molto e consumi bobine a gogò, per cui le hai sempre nuove, il problema non si pone.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 19, 2017, 08:14 pm
Si. Ma devi considerare la cosa nel lungo periodo.
Se stampi molto e consumi bobine a gogò, per cui le hai sempre nuove, il problema non si pone.
Hai o qualcuno ha una idea di "lungo periodo" quale può essere per un PLA o PETG ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jun 19, 2017, 10:45 pm
A me si è spezzato il filo da 1.75 della bobina che avevo lasciato montata sulla stampante, dopo 4 mesi. credo che i veri problemi riguardino il filamento da 3mm, parlando sempre di PLA. Con l'ABS invece il problema non esiste; ho le stesse due bobine montate da dicembre, ogni tanto stampo e non ho pensieri.
Comunque in questo Topic, da qualche parte, c'è un link ad un video YT di un tizio che mostra come risolve il problema immergendo la bobina nell'acqua calda a 70°C (mi pare), si vede chiaramente che il PLA recupera subito la sua elasticità.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jun 19, 2017, 11:16 pm
Io ho alcune bobine da 10/11 mesi, il filo si è molto irrigidito ma non si spezza a meno di non provare a piegarlo a 90° e riesco ancora a stampare senza problemi. PLA BQ da 1.75mm
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jun 20, 2017, 05:10 am
Pure io ho delle bobine di PLA che hanno almeno 10 mesi e non ho nessun problema di eccessiva rigidità, l'importante è conservarle in un luogo riparato dalla luce solare diretta e non troppo secco.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jun 21, 2017, 08:53 am
Questo perche' il PLA e' un prodotto di derivazione organica, che contiene una parte di acqua nella catena ... se l'acqua se ne va tutta, diventa fragile ... attenzione solo che se invece l'acqua diventa troppa, il PLA modifica la sua struttura e diventa biodegradabile (anche se a lungo termine)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jun 21, 2017, 09:21 am
Esatto, il PLA è totalmente organico, totalmente biodegradabile (in presenza di alta umidità e temperatura > 60°) e atossico, si ricava dai vegetali e non dal petrolio, non a caso è usato per i contenitori degli alimenti.
Se perde troppa acqua diventa fragile e si spezza solo a toccarlo, se assorbe troppa acqua quando si stampa questa evapora violentemente creando bolle e la stampa viene una schifezza.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 21, 2017, 10:37 am
Adesso le bobine, sia PLA che PETG, le lascio nelle sue scatoline, dentro a busta di plastica e con il sacchettino anti-umido che forniscono insieme. In un armadio al buoi.

E per il PETG ?   Stesse "regole" ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jun 21, 2017, 10:56 am
La forma trasparente, quella con cui si fabbricano sacchetti, bicchieri, boccioni dell'acqua e cosi via, e' piu resistente e non biodegradabile (il PET deriva dal glicole etilenico) ... la forma amorfa che usano per i filamenti, non saprei di preciso, sicuramente ha alcune differenze strutturali ma non ho idea di quanto possano influire ... ma fondamentalmente, se conservate al buio ed al fresco, dovrebbero comunque durare di piu che alla luce ed al caldo (soprattutto alla luce, gli UV della luce solare non sono il massimo per la maggior parte delle plastiche, tolte alcune eccezioni studiate apposta per l'uso in esterni)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 21, 2017, 11:47 am
Stampare fiori, i petali disegnati "nel vuoto" cioè in aria.  Strano. Ci avete mai provato ?
LINK (https://www.thingiverse.com/thing:240158)
(https://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/51/70/fe/bf/83/closeup1_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 27, 2017, 05:46 pm
Questo è un MUST, soprattutto per @astro      Fallout 4 Fusion Core Phone Charger (https://www.thingiverse.com/thing:1635122)
(https://thingiverse-production-new.s3.amazonaws.com/renders/5f/f9/0b/3f/f9/d3b5a6e9e9f016be80b847014336a6e6_preview_featured.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jun 27, 2017, 06:21 pm
Quanto radio contiene ? ... e quanti secoli di autonomia hai, con una carica al giorno del cell ? ... (:D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jun 29, 2017, 08:03 am
Commenti su questo materiale (https://ultimaker.com/en/products/materials/pp?utm_source=Ultimaker+Master+List&utm_campaign=264520e800-June_Launch&utm_medium=email&utm_term=0_63bc2597ab-264520e800-60350729)? Sembra un prodotto simpatico  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jun 29, 2017, 10:04 am
questo materiale (https://ultimaker.com/en/products/materials/pp?utm_source=Ultimaker+Master+List&utm_campaign=264520e800-June_Launch&utm_medium=email&utm_term=0_63bc2597ab-264520e800-60350729)?
39,50€ /0.750Kg * 1.22 = 64,25€/Kg iva compresa.
Un po' caro.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jun 29, 2017, 10:07 am
E' lo stesso materiale con cui al momento si fabbricano quasi tutti i contenitori semiflessibili, resistenti anche ai solventi ... esempio

(http://i.imgur.com/akwZl49.jpg)

Riuscendo a stamparci correttamente, ci si potrebbero realizzare contenitori su misura per quasi qualsiasi liquido ... ma senza uno stampo ad iniezione, dubito sara' possibile ottenere una superfice liscia ed uno spessore regolare (dovrebbe resistere anche all'acetone ed altri solventi di solito usati per la lisciatura delle stampe)

Potrebbe comunque tornare utile nel caso serva stampare elementi (protezioni, spessori, rondelle, coperture, eccetera) che debbano resistere a solventi, olii e grassi ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 09, 2017, 11:04 am
Uscita una nuova versione della Hephestos 2 dotata del piano riscaldato, nota negativa il costo che ora è circa 1080 E.
Per chi ha la precedente versione senza piano riscaldato può comprarlo come upgrade (http://www.crea-3d.com/it/hephestos2/430-piano-riscaldato-per-bq-hephestos-2.html) a circa 180E.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jul 09, 2017, 11:20 am

Uscita una nuova versione della Hephestos 2 dotata del piano riscaldato, nota negativa il costo che ora è circa 1080 E.
Per chi ha la precedente versione senza piano riscaldato può comprarlo come upgrade (http://www.crea-3d.com/it/hephestos2/430-piano-riscaldato-per-bq-hephestos-2.html) a circa 180E.
Questo costa di meno  ;D 
(http://images.epto.it/imgbig/COAR00004.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jul 09, 2017, 06:41 pm
Che roba strana. Ora tinkercad ha aggiunto "circuits" che arriva da "autodesk 123 circuits"
https://www.tinkercad.com/circuits
Non capisco bene, un tools per disegnare ed emulare circuitini elettronici ora spostato su un cad 3d !!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 09, 2017, 06:46 pm
Non capisco bene, un tools per disegnare ed emulare circuitini elettronici ora spostato su un cad 3d !!
Bah ... magari alla fine integreranno i due ...
... in uno disegni il tuo "circuito", nell'altro disegni la "scatola" che lo contiene.
Hai tutti gli ingombri e le dimensioni reali ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jul 09, 2017, 06:59 pm
Tutti di Autodesk, poi anche Eagle CAD è loro. Era da molto che non guardavo sto 123.circuits, ora (non sò da quanto) c'e' anche pulsante per "esporta a Eagle"  :o            
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 17, 2017, 04:09 pm
Mi e' appena venuta in mente una sfida per i possessori di macchine da stampa 3D ... realizzare, anche a moduli, dei "cuscini" per l'estate ...

Si sa che i cuscini tradizionali fanno sudare ed inzuppano i vestiti ... quindi perche' non realizzare un "cuscino" fatto in modo che l'aria passi ? ... una struttura a rete fine,, con la superfice esterna liscia il piu possibile, maglie piccole, sui 3 o 4 mm massimi, e filamenti anche piu piccoli, in modo da sostenere senza "tagliare" la pelle e lasciando la maggoir parte della superfice "aperta", ma con una struttura interna abbastanza robusta da reggere il peso della persona ... :D

La struttura in se non e' il massimo dei problemi, basta un minimo di calcolo strutturale nella sagomatura delle "cellette" di riempimento dello spessore, il problema secondo me' potrebbe essere nel trovare un tipo di plastica che sia stampabile con una 3D, ed allo stesso tempo una volta stampato, abbastanza elastico e resistente da potersi comportare come una molla senza deformarsi o schiacciarsi ... al momento le uniche che mi vengono in mente come possibili candidati sono un paio di mescole di dralon caricato, ma che credo non siano adatte ad essere usate in una stampante 3D ...

Chissa', magari qualche industria mi frega l'idea ... :D :D :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: -zef- on Jul 18, 2017, 02:15 pm
idea interessante, ma non c'è il rischio che si impiglino i capelli nei fori?  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 18, 2017, 03:58 pm
Lo stesso rischio che ti si impiglino se ti siedi su una sdraio o su una poltrona di vimini con schienale ... anzi, di meno, perche' qui la superfice esterna del cuscino, per risultare il piu confortevole possibile, dovrebbe essere o con celle molto piccole (fori max 3 - 4 mm, di rete "a corpo unico", non intrecciata), oppure se a celle piu grandi, si potrebbe prevedere una "fodera" esterna di tela ed elminare il rischio del tutto ... ma sarebbe comunque un "corpo unico", non come nelle sdraio o nelle poltrone dove le superfici intrecciate possono muoversi ed intrappolare i capelli ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: -zef- on Jul 18, 2017, 08:41 pm
ottimo allora, ci metterei dentro anche una cella di peltier e sarei a posto visto il caldo assurdo in Calabria nei giorni scorsi  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 19, 2017, 11:32 am
... guarda che le celle di Peltier scaldano, non raffreddano ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: -zef- on Jul 19, 2017, 01:36 pm
da un lato scaldano ma dall'altro raffreddano, certo dentro un cuscino alla fine si avrebbe più un alzamento di temperatura che un abbasamento  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 19, 2017, 01:42 pm
Certo che usare una cella di peltier per tenere fresco un cuscino è un ottimo modo per rendere felice Enel, visto il notevole salasso di energia elettrica.
Le peltier sono famigerate per il pessimo rendimento termico in funzione della potenza elettrica consumata. :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 19, 2017, 03:59 pm
... da un lato scaldano ma dall'altro raffreddano ...
Scusa, ma questo e' un errore molto comune, che fanno in parecchi ... cioe' quello di pensare che la cella di Peltier "raffreddi" una delle facce ...

In realta' una cella di Peltier e' semplicemente una "pompa di calore" a stato solido, nel senso che si limita a trasferire il calore da un lato all'altro della cella (in base alla polarita' con cui la alimenti) ... pero' nel farlo, produce altro calore ... per cui il calore che viene dissipato sul lato "caldo", e' molto maggiore di quello che viene "spostato" via dal lato "freddo", perche' e' la somma del calore trasferito, PIU quello generato dalla cella durante il lavoro di trasferimento ... quindi, in realta', una cella di Peltier di per se' "scalda" soltanto (se ne metti una all'interno di un'ambiente isolato, avrai solo una crescita del calore totale, anche se il lato "freddo" dovesse arrivare sottozero)

Ora non ricordo con precisione i decimali (:P), ma a spanne, l'efficenza totale del dispositivo dovrebbe essere fra il 35 ed il 40 %, il che significa, in parole povere, che una comune cella da 50W (cioe' capace di "spostare" 50W di potenza sotto forma di calore), ne produce circa 35 per eseguire il lavoro, quindi il lato "caldo" a fronte di 50W di calore sottratto a quello freddo, ne dovra' dissipare circa 85 ... e se la temperatura del lato caldo supera i 75 - 80 gradi, la cella si rovina ... in piu, c'e' il limite del differenziale termico (la differenza massima teorica di temperatura fra le due celle che potresti raggiungere dovrebbe essere di circa 70 gradi, ma nella pratica gia 50 - 55 sono un lusso)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: -zef- on Jul 19, 2017, 08:04 pm
grazie per la spiegazione che più o meno già conoscevo avendo sperimentato con qualche cella, saranno anche delle semplici pompe di calore con un efficienza bassa però se dal lato "caldo" si mette un bel dissipatore il lato "freddo" riesce a congelare qualche goccio di acqua in pochi secondi, ok l'utilità è prossima allo zero però fa un certo effetto vederla funzionare... almeno per me  :o 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 19, 2017, 08:51 pm
L'uso migliore che ho visto delle peltier è per raffreddare i sensori CCD usati per le foto con i telescopi, dato che è necessario portarli almeno a -10°, per ridurre notevolmente il rumore, le peltier, comunque dotate di sistema refrigerante a liquido sul lato caldo, si prestano bene per questo uso.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: TRUCE on Jul 20, 2017, 10:29 pm
celle di peltier sono usate anche per raffreddare i fotomoltiplicatori in certi apparecchi di misura per il controllo della qualita' dell'aria  (ad es analazzatori di NOX della termoenvironmental).
il fotomoltiplicatore viene tenuto a qualche grado centigrado sottozero, con una cella peltier per ridurre il rumore di fondo dovuto all'agitazione termica degli elettroni.
ciao.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 20, 2017, 11:00 pm
In pratica lo stesso uso che si fa per i telescopi. :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 21, 2017, 11:05 am
Ricordo di averne trovata una anche in una vecchia termocamera ... usava un CCD che doveva essere tenuto a diversi gradi sottozero, per poter funzionare come sensore termico, e veniva usata una cella di Peltier (accoppiata ad uno spropositato sistema di refrigerazione separato a liquido, per eliminare il calore prodotto dal lato caldo ... estremamente "portatile" ...  :P :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jul 26, 2017, 01:32 pm
Disponibile S3D 4.0 (https://www.simplify3d.com/software/release-notes/version-4-0-0/)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 26, 2017, 03:06 pm
Devo ancora installarlo, prima devo fare un paio di stampe e non voglio rischiare problemi con la nuova versione, le novità sembrano interessanti.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 26, 2017, 03:40 pm
Non disinstalla la 3.1.1. Però non ho provato ad aprirle entrambe.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 26, 2017, 05:26 pm
Mi sono fatto coraggio e ho disinstallato Simplify3D 3.1.1 e installato la v4, durante il fine settimana stampo e vi faccio sapere se ci sono problemi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jul 26, 2017, 05:27 pm
Perché mai dovrebbero esserci problemi?  :smiley-mr-green:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Jul 26, 2017, 05:30 pm
Perché mai dovrebbero esserci problemi?  :smiley-mr-green:
microsoft, e molti altri, insegnano che gli upgrade molto spesso NON sono esenti da problemi ... :D

Vero che si fanno scongiuri, si offre sangue in sacrificio, e si incrociano tutte e 24 le dita ogni volta che si deve installare un'upgrade ... ma non sempre tutto funziona come dovrebbe ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Jul 26, 2017, 05:40 pm
Perché mai dovrebbero esserci problemi?  :smiley-mr-green:
Perché se no come fanno per rilasciare Simplify3D v 4.0.1 tra un paio di settimane. ? :D

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jul 26, 2017, 06:13 pm
Io l'ho trovato un po più lento nello slicing, ma ho fatto solo una prova al volo in pausa pranzo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 09, 2017, 11:50 am
Disponibile la beta di Cura 2.7 (https://ultimaker.com/en/blog/50492-introducing-cura-27-beta?utm_source=Cura+Newsletter&utm_campaign=194c15448f-Cura_July&utm_medium=email&utm_term=0_695199db59-194c15448f-57379881), tra le novità interessante la capacità di importare direttamente i file .SLDPRT  di Solidworks.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: tazzo on Aug 23, 2017, 06:10 pm
Ciao ragazzi,

E' un pò che non mi faccio vivo sul forum ma con la nuova BQ Witbox 2 che ho fatto comprare.. sono tornato  :)

Non sono come ma il forum mi ha cambiato il nick.. prima ero flz47655 XD

Ho anche il software Simplify 3D (versione 4) però a differenza di CURA ho dei dubbi...

Cura mi inserisce in automatico tutti i supporti per non fare crollare le stampe mentre con Simplify nella modalità automatica devo scegliere la risoluzione ed in base a quello mi crea solo alcuni supporti o supporti con forme molto strane, tipo dei piloni molto sottili che durante la stampa iniziano a tremare..

C'è qualcosa che mi sfugge? Non può farmi in automatico dei supporti grandi dove può e dei supporti piccoli dove invece c'è meno spazio?

Grazie
Ciao
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Aug 23, 2017, 07:55 pm
Di solito con S3D i supporti li faccio piccoli e nella preview controllo di non avere i singoli piloni sottili. Se per caso ne vedo torno indietro e aggiungo manualmente altri supporti finchè il pilone non viene ricreato con una forma più stabile.

Per colpa di un supporto ballerino ho perso una stampa dopo 12h, ora controllo sempre accuratamente  :smiley-cry:  :smiley-yell:

Non mi è sembrato che nella versione 4 cambi qualcosa rispetto alle precedenti, parlo di generazione di supporti
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: tazzo on Aug 23, 2017, 09:31 pm
Si se devo tipo stampare una persona il supporto automatico magari tocca un solo punto delle mani ed è molto sottile ed alto.. speravo fosse un pò meglio questo software che non è neanche regalato..

Un altra domandina: come rimuovete la lacca dal piatto di vetro dopo la stampa? La utilizzate inoltre per più stampe? Perché con l'acqua e basta non viene via molto bene. (utilizzo APrintaPro)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Aug 24, 2017, 11:26 am
speravo fosse un pò meglio questo software che non è neanche regalato..
oltretutto ultimamente su linux mi sta dando dei problemi con la licenza, vede installazioni fantasma e non mi fa più accedere  >:(  

come rimuovete la lacca dal piatto di vetro dopo la stampa? La utilizzate inoltre per più stampe?
acqua tiepida e sapone, basta sfregare a mano e viene via in un attimo (lacca per capelli). Se non devo fare una stampa "importante" o se non mi interessa troppo la finitura della base stendo un'altra mano sopra la vecchia, anche 3 o 4 volte. Diversamente perdo 2 min e lavo il piatto  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 24, 2017, 11:27 am
Si se devo tipo stampare una persona il supporto automatico magari tocca un solo punto delle mani ed è molto sottile ed alto.. speravo fosse un pò meglio questo software che non è neanche regalato..
In questi casi devi usare la generazione dei supporti in manuale, con l'automatico non puoi sperare che siano ottimali anche in condizioni particolari.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 24, 2017, 11:30 am
acqua tiepida e sapone,
La lacca per capelli è idrosolubile, basta solo l'acqua, meglio se calda, l'aggiunta di qualche goccia di sapone per piatti permette  anche l'eliminazione del grasso depositato dalle dita.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: tazzo on Aug 24, 2017, 12:10 pm
Ok, vi ringrazio per le dritte.

Io ogni volta che tolgo e rimonto il piatto rieffettuo l'allineamento dell'offset della stampante perché nel rimontarlo sposto sempre il carello un pò verso il basso. E' un passaggio superfluo o è buona pratica?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Aug 24, 2017, 12:24 pm
Io ogni volta che tolgo e rimonto il piatto rieffettuo l'allineamento dell'offset della stampante perché nel rimontarlo sposto sempre il carello un pò verso il basso. E' un passaggio superfluo o è buona pratica?
Io non lo faccio e secondo me non serve farlo, soprattutto con la witbox che fa la calibrazione in automatico del piano di stampa.

Se tutte le volte che stampo dovessi ricalibrare l'offset avrei smesso con la stampa 3d mesi fa, sai che due @@  :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: tazzo on Aug 24, 2017, 12:39 pm
La calibrazione automatica penso che compensa eventuali inclinazioni ma non un offset assoluto in Z.

Più che altro la stampante non ha modo di sapere a che altezza è il piatto se facendo forza quando lo riposiziono lo sposto manualmente di qualche mm in giù.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Aug 24, 2017, 01:00 pm
La calibrazione automatica penso che compensa eventuali inclinazioni ma non un offset assoluto in Z.

Più che altro la stampante non ha modo di sapere a che altezza è il piatto se facendo forza quando lo riposiziono lo sposto manualmente di qualche mm in giù.
Sparerò una cavolata.. ho sempre pensato che quando si setta l'offset Z la stampante memorizzi il valore resituito dal sensore montato sull'estrusore. Non vedo altre vie per mantenere un offset corretto (parlo per la mia hephestos 2). Per la witbox, se ha il finecorsa su Z(credo proprio di si), potrebbe contare i passi una volta completata la procedura di ritorno a Home ma non mi sembra un sistema preciso se il piatto di abbassa come dici tu di qualche mm. In ogni caso penso che settare l'offset Z ogni volta che si toglie il piatto non sia necessario
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Aug 24, 2017, 01:10 pm
La Hephestos 2 in pratica è una Withbox 2 senza case e cambiano alcune cose sulla meccanica, però l'autocalibrazione lavora allo stesso modo pertanto anche se il piatto dovesse finire qualche mm in più o in meno, come elevazione, ogni volta che lo smonta/rimonta questa cosa cosa viene compensata in automatico.
L'offset che si fa da menù serve per compensare la lettura del sensore distanza piatto per l'asse Z, non serve per la reale elevazione del piatto, in pratica la stampante ogni volta che esegue l'autocalibrazione per ognuno dei punti scendo fino a trovare il piatto e non tiene conto del offset.
L'offset entra in gioco solo quando si inizia a stampare, dice alla stampante di quanto deve spostare l'asse z dal punto di rilevazione del sensore per portarsi alla distanza ottimale per il primo layer.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 02, 2017, 09:25 am
L'avete vista la nuova di XYZprinting (https://www.xyzprinting.com/en-GB/product/da-vinci-color)? ... a colori ... 16M di colori, tecnologia ink-jet unita alla tecnologia FFF  :smiley-mr-green:

Date un occhiata anche al seguente servizio ... QUI (https://youtu.be/aZAgpw0yfN0)

Ok, al momento costicchia (... siamo sui €3500) ... ma non molto più di una Ultimaker3 o stampanti di quel livello ...

Se verrà sviluppata è una bella idea ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 02, 2017, 09:38 am
Bella l'idea di colorare direttamente il pla durante la stampa, mille problemi in meno per il cambio filamento/testina e possibilità del true color, certo costicchia, sopratutto dal punto di vista esercizio dato che si parla di 38 E per 600 grammi di pla e 60 Euro per le cartucce colore, da vedere quanto durano, però per un uso professionale è sicuramente interessante.
Immagine che se la cosa funziona sul serio anche gli altri produttori tireranno fuori prodotti simili con conseguente riduzione dei costi, sopratutto per i materiali di consumo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Sep 02, 2017, 09:59 am
... certo costicchia, sopratutto dal punto di vista esercizio dato che si parla di 38 E per 600 grammi di pla e 60 Euro per le cartucce colore ...
... non moltissimo di più di qualsiasi PLA professionale ::) .  "Blueish White (http://colorfabb.com/blueish-white)" di ColorFabb costa, per un rotolo da 750gr, €29,71 + IVA che sono circa €36 ... stiamo vicini ... :smiley-confuse:

Le cartuccie ink-jet dipende quanto durano e da quanti ml sono ...
... potrebbero essere carissime come potrebbero essere economiche (... ne so qualche cosa ... per uso fotografico ho una Epson Stylus PRO 4800 ... vai a vedere quanto costano le cartuccie Epson da 220 ml ... e ne monta 8 :smiley-cry: ).

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 02, 2017, 09:59 am
Era solo questione di tempo ... dopo le stampanti a catalisi con laser UV e quelle a metallo sinterizzato (realizzata dalla NASA, costo 500.000$ , pero' esiste e funziona pure :P), i colori erano giusto la naturale "evoluzione della specie" ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: 5a2v0 on Sep 22, 2017, 10:27 am
ciao a tutti.. finalmente ho anch'io una stampante 3d, ma è arrivata con qualche problema..
Intanto la stampante è questa LINK EBAY (http://www.ebay.it/itm/RepRap-Prusa-I3-Pro-B-3D-stampante-3D-printer-3D-Drucker-XY-100LCD-Free-Tax-PT-/112535960505?hash=item1a33aa7bb9:g:hY8AAOSwrzdZm-H6) (mi è stata regalata) e si, so che allo stesso prezzo c'erano altre inserzioni dove davano la prusa con il piatto di dimensioni "normali". Ma a caval donato...
Una volta assemblata ed accesa, sul display si notava la presenza del fw Repetier v 0.91 e riuscivo a collegarmi tranquillamente con il RepetierHost e l'esecuzione di comandi manuali andava a buon fine.
Dopo aver fatto una veloce configurazione sui profili di slicing e stampa, abbiamo provato a stampare un semplice cubetto di prova e sono iniziati i problemi.

Qualunque stampa io lanciavo da pc o da SD, partiva regolarmente ma dopo un tot imprecisato la stampante o si spostava e continuava a stampare in posizioni errate, o si fermava e in tutti i casi il RepetierHost rilevava problemi di comunicazione e si arrestava la connessione.

Dopo svariate letture e ricerche su web ho deciso di intraprendere la strada dell'aggiornamento firmware e passare al Marlin (consigliatomi da un amico) cosa che non sono riuscito a fare in quanto pur provando le versioni dell'IDE 1.0 1.05 1.6 e 1.8 riuscivo a compilare e a caricare usando solo la 1.05 ma il display della stampante non era funzionante. Ho tentato di abilitarlo nel config di Marlin ma ottenevo sempre e solo errori di compilazione o caricamenti che non davano frutti..

Cercando cercando, ho trovato una versione del  Repetier fatta apposta per la mia stampante con display a 5 tasti, la provo (0.92.5) e parte regolarmente. Regolo qualche impostazione e stampo da pc --> stesso problema. Riprovo da SD e stavolta va, senza problemi e ho fatto molto piu di una stampa di prova proprio per testare.

Ho anche provato a far partire la stampa da SD ma mentre era collegata al pc leggere da RepetierHost lo stato della stampa e anche stavolta ha avuto problemi di comunicazione (ma la stampa ha continuato perchè era stata lanciata da sd..)


La scheda di controllo è una Melzi 2.0 v5 ovvero questa: LINK (http://reprap.org/wiki/Melzi/it#Melzi_Versione_2.0)
Per poter caricare il firmware ho dovuto scrivere il bootloader usando come board "Melzi 1284p 16mhz".


Il mio dubbio è se il problema potesse essere semplicemente il chp FTDI che magari durante la stampa e l'uso intensivo dello stesso (invio dei vari stati e ricezioni di tutti i comandi) crei errori di comunicazione.
Ho provato ad abbassare tantissimo il baudrate e diminuire la cache size ma non ho mai risolto nulla.
Potrei provare secondo voi a sostituire il chip ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 22, 2017, 11:35 am
http://www.ebay.it/itm/Foxpic-3D-Penna-Pen-Intelligent-stampante-Tridimensione-100-240V-regolabile-/282606728845 (http://www.ebay.it/itm/Foxpic-3D-Penna-Pen-Intelligent-stampante-Tridimensione-100-240V-regolabile-/282606728845)

... 16 Euro spedizione gratuita, per una "penna 3D" ? ... in grado, secondo loro, di "stampare" ABS ? ... anche se a vederla sembra solo un giocattolo per bambini, mi sembra un po una presa per i fondelli ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Sep 24, 2017, 02:26 pm
Video (https://www.youtube.com/watch?v=hwNIzQLtHnU) di presentazione della nuova Prusa I3 MK3, tra le varie nuove caratteristiche molto interessante la presenza del sensore filamento direttamente nel gruppo motore estrusore, dicono che la stampante è in grado di riprendere la stampa anche in caso di interruzione corrente.
Il prezzo della nuova I3 MK3 (http://shop.prusa3d.com/it/stampanti-3d-/180-kit-original-prusa-i3-mk3.html) è leggermente maggiore della MK2, per il momento solo preordine con inizio consegne a Novembre.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: 5a2v0 on Sep 28, 2017, 02:25 pm
...cut...
Il mio dubbio è se il problema potesse essere semplicemente il chp FTDI che magari durante la stampa e l'uso intensivo dello stesso (invio dei vari stati e ricezioni di tutti i comandi) crei errori di comunicazione.
Ho provato ad abbassare tantissimo il baudrate e diminuire la cache size ma non ho mai risolto nulla.
Potrei provare secondo voi a sostituire il chip ?
Ho provato a dissaldare il chip FTDI dalla Melzi e rimpiazzarlo con uno presente su un programmatore di quelli che danno in genere con gli arduino Mini Pro su ebay..
Sarà stato un caso ma ben 2 stampe di cui una abbastnza lunga come tempo di stampa e grandezza dell'oggetto me le ha fatte tramite usb senza problemi.

Il giorno dopo, durante una stampa di un oggetto piu piccolo e dunque più breve, si è ripresentato il problema.
Il cavo utilizzato è sempre lo stesso di quando è riuscita la stampa, stessa porta usb e stesso pc.. che altro potrebbe essere?

Avrei pensato anche ad un malfunzionamento del atmega 1284p proprio.. ma allora perchè da SD non da mai problemi ?

Suggerimenti ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Sep 28, 2017, 04:49 pm
Suggerimenti ?
Anche io ho avuto qualche problema a stampare da USB, quando attaccavo qualcosa (es una lampada da tavolo) alla stessa ciabatta dove era collegata anche la stampante la stampa si arrestava di botto. Stampavo da raspberry con octoprint.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: 5a2v0 on Sep 28, 2017, 11:25 pm
ecco una lista di prove che ho fatto:

ho collegato la stampante con un cavo piu corto e con la ferrite.

ho provato ad aggiornare il fw repeiter all ultima versione disponibile 0.92.9 e alcuni errori alla connessione che avevo non ci sono più...ma mi è fallita la stampa ugualmente da pc e stavolta anche da sd..

provando (senza troppe speranze) a mettere il marlin dopo aver scelto 63 come board (melzi) ho scelto di lasciare disattivato lcd visto che non trovo tra quelli presenti nel configuraton.h un pannello che combacia con il mio (lcd2004 + 5 tasti analogico)

lo carico sulla scheda usando arduino uno come isp e parte il marlin 1.1.5 ma dal repeiter host subito dopp la connessione e dopo avermi elencato il contenuto della SD che era inserita mi inizia a uscire velocissima un output di informazioni in loop tra cui figura "whatchdog reset"


..aggiornamento..

oggi dopo un attenta lettura del fw repeiter ho adattato il Marlin alla mia board lcd2004+ keypad 5 tasti. inoltre ho capito il problema che mi resettava la scheda in bootloop (lo fa solo con la microSd inserita e solo se sono connesso al repeiter host.
ho sistemato anche i pin visto che il file pins_sanguino.h non fa altro che portarr al file del sanguinololu.h dove poi la maggior parte dei pin combacia ma altri no.

sistemato tutto ho lanciato una stampa da pc (ottimisticamente) ma si è fermata che era artivata a buon punto
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: 5a2v0 on Sep 30, 2017, 01:30 pm
Ulteriore aggiornamento.. ho lanciato la stampa da SD e dopo circa 20-30 minuti che stava stampando, l'asse X ha iniziato a muoversi stranamente per poi fermarsi e bloccare la stampa.
A conferma quindi che il problema non era software...2 versioni di repetier e 1 di marlin tutte lo stesso problema ?!? E poi solo a me ? Impossibile!
Non capendo (e non volendo rinunciare a capire) il perchè di questi blocchi RANDOM, mentre stampava mi sono accorto che i dissipatorini dei driver presenti sulla Melzi diventano caldi ma MOLTO CALDI.. (sarà pure normale) ma ho voluto provare.
Ho messo una ventola sparata su quel'area e ho rilanciato la stampa, non so se sarà uno dei casi che ho descritto nei miei precedenti post (in cui per ragioni sconosciute il problema non si verifica), ma è 1 ora e 20 minuti che stampa, i dissipatorini al tatto sono abbastanza freschi ora.
In genere quando sono riuscito a concludere le stampe, erano oggetti più piccoli e quindi stampe meno impegnative come durata (e magari temperature raggiunte dalla scheda di controllo ?)

Inoltre noto che l'alimentatore che mi hanno fornito con la stampante (12v 5A) è davvero molto caldo al tatto (non ho il piano riscaldato) quindi solo motori, display, estrusore e ventole.  Non è che magari il problema e nella qualità e dimensionamento di questo componente ?
(prossimo test se la ventola dovesse fallire, prendere un 12v  >= 10A) e ristampare!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 30, 2017, 02:34 pm
Considera che spesso, quei moduli di pilotaggio per motori sono "tirati per il collo" e poco o inadeguatamente dissipati, e che se hanno incorporate le protezioni termiche, queste agiscono riducendo o eliminando la corrente ai motori, con conseguenti blocchi o malfunzionamenti in caso di surriscaldamenti ... cosi magari si passano ore a cercare un guasto meccanico o elettrico, quando invece il responsabile e' il progettista di una parte, che non sapeva fare il suo lavoro ...

Dato che parli di Melzi, suppongo tu usi una di quelle schede lunghe e strette con i driver da un lato ... ne ho viste alcune, e personalmente non le sceglierei mai (ma questa e' solo una preferenza personale) ... o se fossi costretto ad usarne una, la prima cosa che farei sarebbe installarci un "grosso" dissipatore accoppiato ai moduli con una barra di aluminio, ed una ventola, perche' come dissipazione termica a vederla deve fare abbastanza pena ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: 5a2v0 on Sep 30, 2017, 02:47 pm
ok quindi non era poi cosi malvagia l'idea della ventola.

Ho visto che sulla scheda vicino ai dissipatorini ci sono delle viti molto piccole...potrebbero essere di regolazione  della corrente per i motori?

potrebbe trattarsi solo di una cattiva regolazione di queste che magari faccia surriscaldare il driver ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Sep 30, 2017, 03:24 pm
Fidati, e' proprio cattiva progettazione ... mi usi un chip piccolo che deve pilotare un motore stepper ad una certa corrente, senza mettere adeguata dissipazione ne sopra ne sotto, poi pretendi che non si surriscaldi ? ... come minimo (ma proprio come minimo), la sezione di potenza avrebbe dovuto essere realizzata su un suo PCB, con adeguate spaziature, prevedendo la disposizione in modo che fosse possibile accoppiare ad un dissipatore le parti che scaldano, sia "lato componenti" che "lato piste", magari con apposita barra fresata su misura, come si fa nelle applicazioni industriali, o al limite per risparmiare qualcosa con apposite placchette di accoppiamento in alluminio ... ed ovviamente, ventola senza neppure chiedere ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: 5a2v0 on Sep 30, 2017, 06:34 pm
queste sono le vittime che dicevo.. il driver E è quello che al tatto scaldava di più..anche se appunto scaldavano un po tutti.

la ventola la lascio..ma dovrei provare a regolare secondo voi?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Sep 30, 2017, 09:26 pm
Ho ultimato oggi il case per il sensore di fiamma (https://www.thingiverse.com/thing:2560768) da installare prossimamente sulla stampante  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 01, 2017, 11:50 am
... occhio alle connessioni ... sarebbe il massimo, se a prendere fuoco fosse proprio il sensore di fiamma ... ;)

(scusa, non ho resistito :D)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Oct 01, 2017, 12:44 pm
Ne disporrò 3 a 120gradi, tipo stallo alla messicana :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Oct 02, 2017, 05:05 pm
Futura Elettronica sta continuando a mandarmi pubblicita' via email (anche se non mi sono mai iscritto a nessun loro sito :P) ... l'ultima e' quella della loro cosiddetta stampante 3d per "lavori grandi" ... ho dato un'occhiata al telaio in foto ...

(https://i.imgur.com/dcOC0ef.jpg)

Data la mancanza di supporti robusti e di rinforzi diagonali, prevedo una marea e mezza di vibrazioni con carrello in alto durante le stampe ... tanto per dirne una :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 02, 2017, 07:00 pm
Data la mancanza di supporti robusti e di rinforzi diagonali, prevedo una marea e mezza di vibrazioni con carrello in alto durante le stampe ... tanto per dirne una :D
L'ho vista lavorare dal vivo presso Futura ...
... t'assicuro che è estremamente robusta e pesante e NON c'è alcuna vibrazione. Ho visto stampe veramente grosse di ottima fattura :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Oct 07, 2017, 01:48 pm
Hexapod 3D da "combattimento".  Carino !  https://www.thingiverse.com/thing:2513566

Braviii, zampina protesi per cane: https://3dprint.com/191424/greyhound-3d-printed-paw/

Carina la luna con led interno: https://www.thingiverse.com/thing:2531838/#made
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 03, 2017, 06:46 pm
Braviii, zampina protesi per cane: https://3dprint.com/191424/greyhound-3d-printed-paw/
Stampano anche le protesi per esseri umani, sopratutto bambini dove è necessario sostituirla spesso.

(https://it.emcelettronica.com/files/u27065/shea2_display_large.jpg)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 03, 2017, 06:48 pm
Data la mancanza di supporti robusti e di rinforzi diagonali, prevedo una marea e mezza di vibrazioni con carrello
Il telaio è lo stesso della 3Drag con dimensioni aumentate, di 3D Rag ne ho avute 2, la v1 e la v 1.2, sono ottime stampanti, molto solide e il telaio va benissimo, i loro problemi sono ben altri, però è facile risolverli cambiando alcuni pezzi, in particolare il movimento dell'asse Z.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 03, 2017, 06:59 pm
... con le barre cosi lunghe non oscillano allo spostamento del carrello ? ... a guardarla suggerirebbe il contrario ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 03, 2017, 07:45 pm
... ho già detto di aver visto quella stampate funzionare dal vivo presso di loro e va molto bene. Nessuna oscillazione o vibrazione. ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Nov 04, 2017, 09:31 am
Non dubitavo della tua dichiarazione ... dico solo che "a vederla cosi" da' l'impressione di non essere robusta ... poi magari hanno usato barre e supporti abbastanza rigidi da reggere i carichi senza problemi, e' solo l'impressione visiva, quella di cui parlo io ... ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Nov 04, 2017, 09:59 am
Etem, ti posso garantire che la struttura è molto robusta e rigida, la 3Drag stampa bene, sopratutto le ultime versioni dove hanno cambiato tipo di estrusore, quello precedente non era male ma toccava combatterci non poco per farlo stampare bene e si intasava facilmente.
La nuova versione della 3D rag da 40x40x40 cm sta per prenderla un mio cliente che ha l'esigenza di stampare sia oggetti di grosse dimensioni, sia tanti oggetti piccoli assieme.
Appena gli arriva e la proviamo faccio una piccola recensione.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 06, 2017, 09:03 pm
Interessanti applicazioni della stampa 3D (https://www.youtube.com/watch?v=kYmUJVE6Vo0)  :smiley-mr-green: p.s. quanto dev'essere contorta la mente di questo qui? pazzesco :smiley-eek-blue:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Nov 10, 2017, 12:12 pm
Etem, ti posso garantire che la struttura è molto robusta e rigida, la 3Drag stampa bene, sopratutto le ultime versioni dove hanno cambiato tipo di estrusore, quello precedente non era male ma toccava combatterci non poco per farlo stampare bene e si intasava facilmente.
La nuova versione della 3D rag da 40x40x40 cm sta per prenderla un mio cliente che ha l'esigenza di stampare sia oggetti di grosse dimensioni, sia tanti oggetti piccoli assieme.
Appena gli arriva e la proviamo faccio una piccola recensione.

La mia 3Drag la faccio lavorare soprattutto con l'ABS, che come sapete non è bestia facile da domare; in questi giorni mi sono reso conto che il vero problema di queste stampanti aperte è che risentono molto della temperatura ambiente; infatti l'avevo tarata alla perfezione questa estate a luglio, l'ho ripresa giorni fa e ho dovuto rifare tutto, cambiando anche alcuni parametri a livello software (p.es. la velocità della ventola ed il numero di layer iniziali in cui la ventola non deve lavorare, quindi ho deciso che farò una taratura per ogni stagione e la memorizzo in modo da avere almeno un punto di partenza senza troppe incognite.
Altri problemi sono la regolazione del piatto che è proibitiva e quella dell'asse Z, per la quale mi sono dovuto inventare un accrocchio che funziona abbastanza bene, ma anche qui la taratura fa rifatta abbastanza spesso.
Se mai dovessi aver tempo vorrei studiare una sorta di contenitore in plastica per cercare di farla lavorare in ambiente controllato termicamente, come molte stampanti più prestanti di questa.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Nov 28, 2017, 09:15 pm
Progetto Pen Plotter A4, in parte con parti realizzate in plastica
https://www.thingiverse.com/thing:2504587
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: speedyant on Nov 30, 2017, 09:18 pm
Interessante. Adesso che i plotter a pena sono "spariti", sembra amarcord...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Dec 07, 2017, 08:55 am
Cane salvato da maschera prodotto da stampante 3D: LINK (http://www.lastampa.it/2017/12/06/societa/lazampa/cane-cani/cane-salvato-da-una-maschera-prodotta-con-una-stampante-d-C9v2iBh97jgAip0EhZW0SN/pagina.html)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Dec 07, 2017, 11:11 am
Cosa pensate della nuova Prusa MK3? Rapporto qualità/prezzo/funzioni?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Dec 09, 2017, 07:01 pm
Uscito Cura 3.1 (https://ultimaker.com/en/products/ultimaker-cura-software?utm_source=Ultimaker+Cura+Newsletter&utm_campaign=68fd49b490-UMC_3.1&utm_medium=email&utm_term=0_695199db59-68fd49b490-57379881).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Dec 13, 2017, 10:32 pm
Postato sulla home di Arduino, un discreto lavoro  :)   Link (https://www.youtube.com/watch?v=zc7SxqoKL98)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Dec 14, 2017, 09:26 am
... bello ... la prossima cosa sara', un'automobile in scala 1:1 stampata in 3D ? ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: astrobeed on Dec 14, 2017, 10:33 am
In quanto a stampe 3D interessanti questo signore ha realizzato un modello funzionante, con telecomando, di BB 9E (dall'ultimo film di Star Wars), video della realizzazione, parte 1 e parte 2, qui (https://www.youtube.com/watch?v=qtkGU4E6caA) e qui (https://www.youtube.com/watch?v=Yo6d_vqwXgg).
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Dec 14, 2017, 10:42 am
Urca !! Molto bello  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 06, 2018, 06:22 pm
Hanno rilasciato Cura 3.2 (https://ultimaker.com/en/blog/52484-discover-ultimaker-cura-32) :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 10, 2018, 02:42 pm
Braccio robotico: https://www.thingiverse.com/thing:2780513

Ho visto che esiste un filo rainbow multicolor. Carino.
http://www.unicofil.de/en/pla-regenbogen-soft.html
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 25, 2018, 07:59 pm
Qualcuno ha provato fii speciali, tipo quello flessibile (esempio flexifil) oppure quelli simil-metallo (https://www.thingiverse.com/thing:288182) ?
- real-flex (https://reprapworld.it/products/filament/real_filament/realflex/real_realflex_bianco_bobina_di_0_5kg_1_75mm/)
- alluminio (https://reprapworld.it/products/filamento/yz_filaments/1kg/pla_alluminio_rocchetto_da_1kg_3mm/)

EDIT: ora il link dovrebbe andare
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: -zef- on Feb 25, 2018, 08:22 pm
il link non funziona, almeno a me non carica nulla  :(
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 25, 2018, 08:32 pm
Qualcuno ha provato fii speciali, tipo quello flessibile (esempio flexifil) oppure quelli simil-metallo (https://www.thingiverse.com/thing:288182) ?
Occhio ad usare filamenti con all'interno polveri varie (legno, metallo, fosforescenti, ecc.) per effetti speciali ...

... con alcune l'intasamento dell'hot-end è estermamente facile, con altre ... l' ABRASIONE del nozzle è pressoché inevitabile tanto che, ultimamente, sono stati prodotti nozzle con un rubino , opportunamente forato, come punto di uscita/contatto con il materiale stampato ...

(http://media.olssonruby.com/2016/12/Three_Standing_Three_Horizontal_Nozzles_square_web2.jpg)


Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: speedyant on Feb 25, 2018, 10:36 pm
Sembrano i laser da taglio lamiera... Costo indicativo?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2018, 07:00 am
... intorno ai 70 .. 90 € a seconda del modello.

Maggiori dettagli sul prodotto QUI (http://olssonruby.com/).

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Feb 26, 2018, 07:39 am
Qualcuno ha provato fii speciali..
Io ho fatto qualche prova con questo (https://www.crea-3d.com/it/brands/100-filaflex-filamento-flessibile.html) e questo (https://www.crea-3d.com/it/fabbrix/441-fabbrix-flex-tpu-90a-500-gr.html), non sono soddifattissimo perchè rimangono più duri di quanto mi aspettassi e in più se si piegano troppo, le stampe tendono a rompersi lungo i layer. Però non li ho testati a fondo quindi non è un giudizio finale
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2018, 08:04 am
... effetto "abrasivo" di alcuni filamenti sul nozzle :

(http://media.olssonruby.com/2016/12/brass-horizontal.jpg)


Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 26, 2018, 03:15 pm
... addirittura con il rubino sintetico su misura ... fra un po li faranno di diamante (e dovremo ordinare i ricambi da Cartier, che ce li mandera' a casa con il furgone blindato :P :D ... in compenso il diamante e' il materiale con la maggiore conducibilita' termica, quindi andrebbero probabilmente meglio a livello funzionale :D)

Anche se probabilmente sarebbe bastata una pesante (e probabilmente piu economica :D) cromatura industriale, considerando che il cromo attualmente si usa anche all'interno delle canne dei fucili per prevenirne l'usura e l'ossidazione, quindi come resistenza all'abrasione non e' che gli manca ... :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2018, 03:35 pm
... Anche se probabilmente sarebbe bastata una pesante (e probabilmente piu economica :D) cromatura industriale,  ...
Non credo ... ::) ... hanno fatto un'infinità di prove anche facendo i "nozzle" di altri materiali molto più duri, ma la resistenza e qualità di stampa che offrono questi, al momento, è la migliore ;)

Guglielmo

P.S.: Quel tizio, Olsson, è un disegnatore/meccanico di precisione, collabora con Ultimaker e, prima di questo, ha disegnato vari altri "nozzle" con differenti caratteristiche ... tutti eccezionali !
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Feb 26, 2018, 05:22 pm
Guglielmo, scusa, mi pare l'avevi già detto, ma l'effetto abrasivo è per i materiali con legno,metalli, etc.
Ai tempi non si era parlato di filo flessibile.  Anche quello PLA flessibile secondo te è abrasivo ? 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Feb 26, 2018, 05:31 pm
Ai tempi non si era parlato di filo flessibile.  Anche quello PLA flessibile secondo te è abrasivo ?
Mmm .. no, non mi sembrava che fosse abrasivo.

Tipicamente quelli più abrasivi sono quelli che contengono particelle/pigmenti. Il filamento fosforescente, ad esempio, è uno di quelli che si mangia i nozzle, così come quelli di "Colorfab", tipo il "carbon fiber, XT-CF20", che è come carta vetrata !

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Feb 26, 2018, 05:45 pm
Il carbon fiber di sicuro, sono materiali gia abrasivi di loro ... per il fossforescente non saprei, probabilmente usano pigmenti "microincapsulati" (ho litigato con i coloranti "glow-in-the-dark" in passato, sono delle rogne, e gli unici stabili sono quelli a pigmenti incapsulati), e se e' cosi, in pratica e' come sabbiare l'ugello ogni volta che passi su un layer ... comunque quelli  con la punta in rubino sintetico dovrebbero essere quasi eterni, ci sono poche altre cose piu dure, ma tutte piu difficili da lavorare ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 23, 2018, 08:06 am
Buongiorno a tutti, tempo fa si era parlato di tecniche di recupero del PLA che nella bobine si spezza tipo grissino. Avevo memorizzato un video YT di uno che metteva la bobina in acqua calda, ma non esiste più; io la tecnica più o meno la ricordo ma vorrei capire se è stata rimossa perché poi ha scoperto che faceva più danno che bene alla lunga, oppure per ragioni sue. Ho fatto ricerche e letto al solito cose contrastanti: qualcuno dice di mettere il PLA in acqua calda per ridargli la consistenza morbida e che è colpa della luce, qualcuno dice di metterlo in forno (a temperature adeguate ovvio) perché così si rimuove la causa, che sarebbe l'umidità. Esperienze?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 23, 2018, 08:54 am
L'acqua calda funzionava ... ma lo dovevi usare in tempi brevi perché poi, nell'arco di una settimana, tornava come e peggio di prima.

C'è poco da fare ... bisogna comprare il "minimo indispensabile" che uno riesce a consumare nell'arco di 30/60 gg. dopo ... chiuso o aperto, sottovuoto o meno ... piano piano invecchia e perde elasticità.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 23, 2018, 09:13 am
 :smiley-sad-blue: ok, grazie. Anche se è molto fragile in realtà al momento il problema si manifesta quando lascio il filo nella testina, lo trovo puntualmente rotto; quando inizio una stampa invece il filo viene trascinato ed estruso regolarmente; finché dura, poi proverò a bollirla ogni volta che mi serve...
la cosa triste è che ora anche l'ABS fa la stessa cosa :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 23, 2018, 09:14 am
la cosa triste è che ora anche l'ABS fa la stessa cosa :smiley-confuse:
Questo è più strano ... ma QUANTO è vecchio 'sto ABS ? ? ? :D :D :D

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 23, 2018, 09:18 am
 :D quando ho preso la 3D oltre due anni fa feci una scorta di PLA e ABS dei vari principali colori, una decina di rotoli in tutto, col senno di poi non l'avrei fatto; la maggior parte sono ancora sigillati, fosse per uno o due rotoli li avrei buttati, ma tutta questa roba francamente mi spiacerebbe moltissimo ecco perché spero ancora di poter trovare una soluzione, se esiste.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 23, 2018, 09:43 am
... due anni sono veramente TANTI.

Comuque tranquillo, non sei il solo ... credo che tutti noi, quando abbiamo iniziato, abbiamo ... emmm ... leggermente sovrastimato i nostri consumi ed acquistato un tantino più del necessario :D :D :D

Guglielmo

P.S.: Io, alla fine, dei rotoli li ho regalati prima che diventassero inutilizzabili ... ed ora ne compro al massimo un paio per volta.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Mar 23, 2018, 10:00 am
... ed acquistato un tantino più del necessario :D :D :D
Guglielmo
... "Guglielmooo ... l'autista del TIR vuole sapere dove deve scaricare i pallet delle bobine, che il garage e' gia pieno e lui e' in ritardo con le consegne ..." ...

:D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 23, 2018, 10:04 am
... "Guglielmooo ... l'autista del TIR vuole sapere dove deve scaricare i pallet delle bobine, che il garage e' gia pieno e lui e' in ritardo con le consegne ..." ...
... più o meno ... :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Mar 23, 2018, 11:20 am
Ho un PLa verde della BQ sigillato da un anno e mezzo circa e altre due bobine di PLA, oro e azzuro, aperte da altre un anno.
Dite che si deteriorano?  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:  :smiley-mr-green:

p.s. E due bobine di ABS bianco e argento da non ricordo neanche quando.

p.s.s. Ma bobine più piccole di 300g ne fanno?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Mar 23, 2018, 12:01 pm
p.s.s. Ma bobine più piccole di 300g ne fanno?
Un tempo, c'era qualcuno che vendeva anche "a metro" il filamento sciolto e poi tu te lo mettevi sulle tue bobine.

Non so se c'è ancora e se è possibile acquistare in questo modo ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Mar 24, 2018, 09:31 am
Battute a parte, in effetti una bobina da 1kg è un filo di lunghezza industriale, e credo si stia sprecando in giro una marea di materiale a causa del deterioramento, un vero problema ecologico. D'altra parte credo che ai produttori questo materiale costi poco o niente, forse non hanno convenienza a produrre bobine più piccole, altrimenti un "taglio" da 100gr o anche da 300gr, andrebbe più che bene per la stragrande maggioranza degli utenti privati, si creerebbe maggior movimentazione e minor spreco, ma non conosco le dinamiche su questo argomento.
Fatto sta che ieri ho dovuto smontare entrambe le testine per rimuovere due pezzi di PLA e ABS spezzati, rimasti dentro, che mi impedivano di lavorare,mezza giornata di lavoro per rimontare e tarare nuovamente tutto. Mi sa che ricorro alla bollitura settimanale...

PS: Scopro ora che il PLA da 300gr lo fanno (https://www.3djake.it/bq/filamento-pla-vitamine-orange?sai=2023&gclid=CjwKCAjw7tfVBRB0EiwAiSYGMzNA5HszU9HDVsSioFBazUJ0uxM6Qepjh8anZVUGXKlkLsTtsNMsaRoClzAQAvD_BwE)
... e anche quello da 100gr (http://shop.easy3d.it/home/326-plaabs-in-matassa-da-100gr-175mm-filamento-stampa-3d.html) che sono 33mt, come dice il link, quindi 300gr saranno 100mt circa, hai voglia di fare i lavoretti che faccio io!
Ovviamente devo aspettare il 2080 per finire quello che ho, ma appena termino ogni singolo colore decisamente mi butterò su questi tagli, saranno meno convenienti ma almeno li sfrutto tutti senza sprechi né perdite di tempo.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Mar 24, 2018, 01:16 pm
Sul sito del produttore "FormFutura" le matasse sono da 50g. Troppo piccole a meno di non usare una penna 3D
--> https://www.formfutura.com/shop/product/premium-pla-sweet-purple-291?category=175&attrib=3-33&attrib=4-39&order=list_price+desc (https://www.formfutura.com/shop/product/premium-pla-sweet-purple-291?category=175&attrib=3-33&attrib=4-39&order=list_price+desc)
Qui ho trovato la recensione del PLA di questa azienda.
--> https://italia3dprint.altervista.org/formfutura/ (https://italia3dprint.altervista.org/formfutura/)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Apr 06, 2018, 11:56 am
Ultimamente mi sono trovato a dover realizzare delle stampe che richiedono NECESSARIAMENTE il materiale di supporto; purtroppo, e credo sia cosa nota, Repetier-Host ne crea tanto, ed è quasi impossibile eliminarlo poi, a meno che non si tratti di oggetti quadrati, che si possono lavorare magari con un Dremel.
Qualcuno di Voi ha una soluzione praticabile? Nel nostro laboratorio universitario abbiamo una bestia da 20.000 € (se li vale non lo so, ma tanto fu pagata qualche anno fa) che usa delle matasse di materiale specifico per il supporto. A fine stampa viene immersa in una vasca chiusa, contenente un liquido che lavora a 70° e che scioglie in due ore il supporto, lasciando intatto l'oggetto in ABS. Ma pensare a qualcosa del genere a casa, significa mettere le basi per il divorzio, a parte il fatto che il liquido è abbastanza dannoso.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Etemenanki on Apr 06, 2018, 12:12 pm
Ho letto che qualcuno usa il PVA e lo dissolve in acqua, ma richiede credo una stampante a doppio filamento ... l'HIPS si dissolve con il limonene ... pero' i costi non li so ...
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Apr 06, 2018, 12:28 pm
Ho letto che qualcuno usa il PVA e lo dissolve in acqua, ma richiede credo una stampante a doppio filamento ... l'HIPS si dissolve con il limonene ... pero' i costi non li so ...
Io ho la versione a due testine, infatti avevo provato ad usare ABS per l'oggetto e PLA per il supporto (un altro colore), ma è lo stesso un lavoraccio. Mi informo su questo PVA. Grazie!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Apr 06, 2018, 12:46 pm
MI sono documentato grazie ai tuoi suggerimenti Etem  :)
il PVA va bene solo per il PLA, in quanto materiale dell'oggetto e del supporto devono avere caratteristiche simili riguardo la temperatura di estrusione; si scioglie in acqua in quanto è lo stesso materiale delle capsule solubili per lavatrice.
Per l'ABS (il mio caso) serve invece l'HIPS che ha le stesse temperature dell'ABS e si scioglie effettivamente nel limonene.
Da una rapida ricerca il PVA costa 80€ a rotolo mentre l'HIPS costa circa la metà, però il limonene (1lt) costa altri 40€ (anche se si può diluire, ma senza eccedere), quindi siamo lì.
Purtroppo il limonene è altamente infiammabile e quindi niente uso in casa.
Si potrebbe usare il PLA come supporto, e poi scioglierlo in soda caustica, che non è certo meno pericolosa.
Ma questo significa che probabilmente c'è il modo di usare il PVA con l'ABS, in questo caso, a parte i costi, si risolverebbe il problema in tutta sicurezza.

Ultimo aggiornamento: hanno realizzato recentemente il PVA-ATLAS che risolve molte delle problematiche del PVA originale (tipo una facile otturazione degli ugelli in caso ti temperature elevate) e che sembra andare molto bene con l'ABS, ne ho ordinato su Amazon un rotolo da 300gr (circa 40€), spero di riuscire a darvi notizie con le prove pratiche, quando mi arriverà.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Apr 06, 2018, 04:53 pm
Attendiamo fiduciosi.  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 03, 2018, 12:25 pm
Pubblicato su thingiverse due cavolatine, con codice Arduino:
Sottobicchiere che legge temperatura e con ring di led si colora: https://www.thingiverse.com/thing:2943878
Lettore tessere che passa a PC valore come keyboard: https://www.thingiverse.com/thing:2943919
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jun 04, 2018, 09:41 am
Buongiorno a tutti, come promesso vi aggiorno sul materiale di supporto, il PVA-ATLAS non è lavorabile, serve solo a otturare, almeno nel caso della mia 3Drag, il sistema di estrusione!!! Sullo scatolo c'è scritto che deve lavorare a 185-205°C ma se non si porta la temperatura almeno a 240°C nemmeno fonde e se si arriva a 10°C in più diventa una sorta di cosa bianco bruciacchiato, che comunque esce a tratti e appena si spegne l'estrusore è la sua fine (dell'estrusore). Ho scritto al Fornitore il quale mi ha candidamente detto che anche il Produttore dice che è molto difficile lavorare questo materiale, ma non mi ha saputo dare una spiegazione convincente sul fatto che questi avvisi non li avesse messi sulla scheda Amazon. Risultato: ho avuto u rimborso parziale di 10€, ce ne ho rimessi 30 ed ho ancora il rotolo praticamente intero a casa, in attesa di scoprire un modo per poterlo usare, ma la vedo malissimo. L'unica nota positiva è che si scioglie in acqua come il burro in padella....

Un piccolo OT: complimenti a Guglielmo per il suo lavoro pubblicato su Elettronica IN, non so se ne avete già parlato perché purtroppo sto seguendo poco il Forum per i troppi impegni di lavoro. A presto!
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jun 04, 2018, 09:58 am
Un piccolo OT: complimenti a Guglielmo per il suo lavoro pubblicato su Elettronica IN, non so se ne avete già parlato perché purtroppo sto seguendo poco il Forum per i troppi impegni di lavoro. A presto!
NO ... la pubblicità non è permessa :D :D :D e poi ... è un piccolo articolo.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 24, 2018, 12:46 pm
Carina questa pantera:
https://www.thingiverse.com/thing:2956883
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jun 24, 2018, 01:19 pm
Bella, ma con i supporti come fai? Io uso Repetier host, che ci butta un sacco di materiale, molto difficile poi da asportare. A suo tempo qualcuno scriveva, se non erro, che Cura lo gestisce molto meglio, ma per mancanza di tempo, pur continuando a scaricare le ultime versioni, non l'ho mai installato; ma se mi confermate che effettivamente è vero sarà la volta buona che lo installo, non penso che sia così difficile da usare rispetto a Repetier host.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Jun 25, 2018, 04:21 pm
L'ultima versione di Cura è la 3.3.1. La puoi scaricare da qui https://ultimaker.com/en/products/ultimaker-cura-software (https://ultimaker.com/en/products/ultimaker-cura-software).
Quale sia il miglior programma per i supporti... non ho idea.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jun 27, 2018, 04:53 pm
E' disponibile la versione 3.4 di Cura scaricabile da QUI (https://ultimaker.com/en/products/ultimaker-cura-software).

Note relative al rilascio QUI (https://ultimaker.com/en/blog/52657-high-performance-3d-printing-with-ultimaker-cura-34).

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jun 29, 2018, 09:05 am
Grazie, io sono iscritto alla newsletter e mi arriva una mail ad ogni nuovo aggiornamento ma, ripeto, pur scaricando ogni nuova versione non l'ho mai installato.
Però nessuno ha risposto al mio quesito: possibile che nessuno abbia mai usato i supporti nella stampa 3D?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jun 29, 2018, 09:36 am
Io uso Simplify3d
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jun 29, 2018, 09:55 am
Però nessuno ha risposto al mio quesito: possibile che nessuno abbia mai usato i supporti nella stampa 3D?
I più semplici da togliere sono quelli che crea "Meshmixer", che hanno una struttura ad albero; rovescio della medaglia ... la difficoltà d'uso del programma che tutto è meno che "user friendly". Oltre questi uso normalmente o quelli che genera automaticamente Cura, o quelli di Simplify3D che mi permettere la completa personalizzazione (dimensioni, aggiunta manuale, cancellazione manuale, ...).

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jun 29, 2018, 01:23 pm
Ok. Grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jun 29, 2018, 05:58 pm
I più semplici da togliere sono quelli che crea "Meshmixer", che hanno una struttura ad albero; rovescio della medaglia ... la difficoltà d'uso del programma che tutto è meno che "user friendly". Oltre questi uso normalmente o quelli che genera automaticamente Cura, o quelli di Simplify3D che mi permettere la completa personalizzazione (dimensioni, aggiunta manuale, cancellazione manuale, ...).

Guglielmo
Meshmixer non lo conoscevo, da provare..

Non sono soddisfatt(issim)o dei supporti di S3D, anche se si aggiungono manualmente vengono poi elaborati un po come pare al programma e non sempre  escono fuori come vorrei io. Con i DRM si S3D hai mai avuto problemi su mac?  Con linux è inutilizzabile, ogni tanto perde il login ma rimane attivo l'utente e quindi non riesco ad accedere per "aver raggiunto il limite di installazioni"  :smiley-mad:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jun 29, 2018, 06:12 pm
... Con i DRM si S3D hai mai avuto problemi su mac? 
No, mai avuto problemi ...

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jul 05, 2018, 10:45 pm
Ciao a tutti. Ho un problema con la stampante.
Dal disegno:
(https://forum.arduino.cc/index.php?action=dlattach;topic=410818.0;attach=264956)
A sinistra pezzo ok stampato 1 anno fa, a dx quello con il problema, i cerchi non toccano il bordo.

Al link, fornito da Guglielmo un pò di tempo, fa pagina con varie problematiche e relative soluzioni:
https://support.3dverkstan.se/article/23-a-visual-ultimaker-troubleshooting-guide
Ma non capisco quale sia il mio caso.
Sapreste aiutarmi ? Grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jul 05, 2018, 11:07 pm
Ciao, il tuo problema è quello descritto sotto "Gaps in bottom surface"; molto probabilmente l'ugello si è "allontanato" dal piatto. Armati di spessimetro e regola l'asse Z in modo da lasciare uno spazio di 0.8-0.9mm.
Per fare una regolazione corretta conviene portare sia l'ugello che il piatto alle normali temperature di lavoro perché devi considerare tutte le necessarie dilatazioni termiche.
Se la taratura è corretta allora devi provare a seguire le indicazioni di modifiche dei parametri software.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jul 05, 2018, 11:35 pm
Ciao, il tuo problema è quello descritto sotto "Gaps in bottom surface"; molto probabilmente l'ugello si è "allontanato" dal piatto. Armati di spessimetro e regola l'asse Z in modo da lasciare uno spazio di 0.8-0.9mm.
Per fare una regolazione corretta conviene portare sia l'ugello che il piatto alle normali temperature di lavoro perché devi considerare tutte le necessarie dilatazioni termiche.
quoto
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jul 06, 2018, 09:52 am
Grazie. 
Di solito eseguo il setup dell'offset (da mio menu è chiave inglese e poi offset) e quindi con un foglio di carta regolo la distanza ugello/piatto (la testina va vicinissima al piatto) .
E' questa le regolazione di cui parlate ? La distanza ugello/piatto quando la stampante sputa la plastica ?


Forse stò usando un foglio con grammatura esagerata, ne avevo alcuni fogli che al tatto mi risultano mooolto spessi. Devo quindi provare con foglio un pò più sottile. 

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jul 06, 2018, 09:59 am
Si esatto, magari prima fai anche una calibrazione del piano di stampa, così sei più sicuro di avere un offset z uniforme su tutto il piatto
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Jul 06, 2018, 10:55 am
Si, quella la faccio sempre. Grazie.

non credevo fosse quello il problema, pensavo fosse dovuto ad un parametro del software, tipo retraction o travel speed. Evidentemente non ho capito una mazza di come lavora la stampante  :smiley-confuse:
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Jul 06, 2018, 11:43 am
Quote
Si, quella la faccio sempre.
Intendo proprio la calibrazione del piano, non l'autoleveling prima della stampa.. giusto per capirsi  :D

Se usi sempre gli stessi parametri/filamenti facilmente è la meccanica che "cede"
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jul 06, 2018, 11:51 am
Grazie.
Di solito eseguo il setup dell'offset (da mio menu è chiave inglese e poi offset) e quindi con un foglio di carta regolo la distanza ugello/piatto (la testina va vicinissima al piatto) .
E' questa le regolazione di cui parlate ? La distanza ugello/piatto quando la stampante sputa la plastica ?


Forse stò usando un foglio con grammatura esagerata, ne avevo alcuni fogli che al tatto mi risultano mooolto spessi. Devo quindi provare con foglio un pò più sottile.

Igor, la tecnica del foglio ha un significato quando ne conosci lo spessore, altrimenti rischi solo di fare casino. Uno spessimetro non è un investimento da richiedere un mutuo, così come un calibro digitale, sono attrezzi che dovrebbe avere chiunque si diverta con il DIY meccanico, come nel caso delle 3D o delle CNC, altro aggeggio con cui mi sto divertendo un sacco da dicembre.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Patrick_M on Jul 06, 2018, 12:06 pm
...omissis
 altro aggeggio con cui mi sto divertendo un sacco da dicembre.
divertendo (https://forum.arduino.cc/index.php?topic=553156.0)!!! :D
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 06, 2018, 01:08 pm
divertendo (https://forum.arduino.cc/index.php?topic=553156.0)!!! :D
(http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/post-42-1201873916.gif)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Jul 06, 2018, 01:10 pm
>Nid: controlla, come ti hanno cosigliato, sia la distanza del nozzle dal piano, sia l'allineameto del piano, ma ... verifica anche se hai cambiato materiale, temperatura di estrusione o velocità ... perché TUTTO influisce ... ::)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Jul 06, 2018, 01:45 pm
(http://www.nikonland.eu/forum/public/style_emoticons/default/post-42-1201873916.gif)

Guglielmo
Vedo che avete subito colto l'ironia della frase, comunque proprio in questi giorni sono arrivato ad ottenere finalmente risultati importanti, quindi se qualcuno lo desidera si potrebbe aprire un TOPIC (o esiste già?) sul quale si possono condividere esperienze, la cosa è congrua perché l'90% dei controller sono basati su board Arduino.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 04, 2018, 06:28 pm
Hanno rilasciato "Cura" v3.5 ... QUI (https://ultimaker.com/en/blog/52726-new-3d-printing-features-ultimaker-cura-35-is-here) le novità della versione :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 11, 2018, 02:51 pm
Volevo segnalare QUESTO (http://learn.colorfabb.com/pa-neat/) nuovo tipo di filamento prodotto da colorFabb ...
... è un filamento fatto per chi ha la necessità di stampare parti che possano resistere ad "alte" temperature.

Mentre il PLA ha una temperatura di distorsione (HDT) di 45°, questo nuovo filamento (chiamato PA-neat) ha la HDT a ben 145° (ottimo per stampare oggetti che debbono essere lasciati al sole :D).

PA-neat è un filamento di poliammide (nylon) senza additivi (la versione precedente, PA-CF, conteneva fibre di carbonio che si mangiavano l'uggelo di stampa), va stampato tra i 265° ed i 290° con il piatto riscaldato a 50°.

Costa, per una bobina da 750 gr., €49.55+IVA

Sicuramente da provare :)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Oct 11, 2018, 03:23 pm
va stampato tra i 265° ed i 290° con il piatto riscaldato a 50°.
Temperatura abbastanza alta.  Nel mio estrusore c'e' una parte in PTFE (mi pare), nella parte del buco dove infili il filamento. Non si rischia di fondere quella parte ?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Oct 11, 2018, 04:15 pm
Anche nel mio ...
... sicuramente gli accorci un po' la vita ... comunque se usi PTFE di qualità (... ne ho trovati di veramente validi QUI (http://shop.3dverkstan.se/product/ultimaker2-ptfe-coupler)) ci vuole tempo prima di rovinarlo ;)

Guglielmo

P.S: ... anche se stampi ABS non scherzi con le temperature ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: menniti on Oct 12, 2018, 07:25 pm
Io l'ABS lo stampo a 250°, l'oggetto resiste fino a circa 90°, quindi se parliamo del sole del nostro sistema vi garantisco che resiste tranquillamente, anche al solleone estivo nella classica automobile blu o nera  :)
Il PFTE a me sembra davvero indistruttibile e comunque non ho mai superato i 265°.
Sono sempre alla ricerca di un materiale da poter usare come supporto e che sia poi facilmente scindibile dall'oggetto; avendo due testine di stampa non avrei alcuna difficoltà.
Purtroppo la precedente esperienza con l'ATLAS è stata veramente drammatica.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 14, 2018, 05:42 pm
Rilasciata la versione 3.6 di Cura ... QUI (https://ultimaker.com/en/products/ultimaker-cura-software/release-notes) le release notes e QUI (https://ultimaker.com/en/products/ultimaker-cura-software) si trova il link per scaricarlo.

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Nov 14, 2018, 08:50 pm
 ;)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: passo88 on Nov 17, 2018, 10:22 am
ciao a tutti, vorrei cimentarmi anche io nella stampa 3D per "divertimento" è possibile costruirne una oppure meglio comprarla? che accorgimenti devo avere per l'acquisto?
che ne pensate? qui (https://www.amazon.it/Stampante-ColorFish-Auto-Assemblaggio-Precisione-dimensioni/dp/B07GHGR856/ref=pd_sbs_328_6?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B07GHGR856&pd_rd_r=c6e02d81-ea4a-11e8-acf6-a9114699167e&pd_rd_w=SoqKX&pd_rd_wg=W9pJL&pf_rd_i=desktop-dp-sims&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=466c5af4-0171-4b17-9b3f-b4036a90f75d&pf_rd_r=PA6X1R9D1QH8A01J3WFR&pf_rd_s=desktop-dp-sims&pf_rd_t=40701&psc=1&refRID=PA6X1R9D1QH8A01J3WFR)
grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 17, 2018, 11:06 am
Meglio prenderne una già pronta, anche visto il basso prezzo a cui si possono trovare. Io ho avuto modo di provare questa  (https://www.amazon.it/stampante-Dimensioni-200x200x180mm%EF%BC%887-9-connessione-EasyPrint/dp/B075FQRNY3/ref=pd_sbs_328_1?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B075FQRNY3&pd_rd_r=67d0b60e-ea4e-11e8-aa16-0d2dfbd068a8&pd_rd_w=hkqJz&pd_rd_wg=J4zZZ&pf_rd_i=desktop-dp-sims&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=466c5af4-0171-4b17-9b3f-b4036a90f75d&pf_rd_r=GPM7Q3277XM3AX89V7TK&pf_rd_s=desktop-dp-sims&pf_rd_t=40701&psc=1&refRID=GPM7Q3277XM3AX89V7TK), dovrebbe essere l'evoluzione di quella che hai postato tu. Dopo un buon setup e dopo aver aggiunto una ventola di raffreddamento per il PLA (non presente nel kit), stampa discretamente. Non mi esprimo sulla tenuta del setup perchè l'ho usata troppo poco.

In generale è necessaria un po' di manualità per usare le stampanti 3D, almeno quelle a basso costo( assemblaggio, setup, manutenzione). Non bisogna pensare che siano plug&play. Però possono dare soddisfazioni anche quelle low cost, magari spendendo qualche ora in più nella messa a punto  :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: passo88 on Nov 17, 2018, 12:52 pm
come manualità me la cavo bene, infatto ho visto che non ha una ventola per raffreddare il PLA, per messa a punto che intendi?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 17, 2018, 01:42 pm
Intendo corretto tensionamento delle cinghie, calibrazione del piano di stampa e anche ricerca dei parametri corretti di stampa. Stampanti più costose potrebbero avere accorgimenti tali da rendere più semplice certe operazioni, ma non è una regola.

Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: passo88 on Nov 18, 2018, 10:35 am
OK ho capito tutto fattibile dai :)  grazie
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: -zef- on Nov 19, 2018, 08:54 am
ciao a tutti, vorrei cimentarmi anche io nella stampa 3D per "divertimento" è possibile costruirne una oppure meglio comprarla?.....
Ciao, anche io ho iniziato da poco con la stampa 3D, ho da poco preso questa (https://www.ebay.it/itm/EU-Stock-ANYCUBIC-Stampante-3D-I3-Mega-Upgrade-Metal-Frame-con-filamento-PLA/264001201243?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2060353.m2749.l2649) e dopo 10 minuti di assemblaggio e calibrazione del piatto ho stampato la demo fornita, pensavo di dover fare diversi tentativi prima di ottenere una stampa decente e invece la trovo ottima già al primo colpo. Nella stampa 3D la cosa che su cui ho dovuto "sudare" di più è stato imparare un programma di grafica 3D, che poi a fare lo slicing e stampare il pezzo è un gioco da ragazzi.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Nov 23, 2018, 07:40 pm
Non mi pare sia già stato postato.
ThinkerCad online non è proprio un programma potente, però per piccole cose va bene.
Da poco ha aggiunto una cosa interessante. Creare un disegno 3d con codice (purtroppo a blocchi)
LINK (https://ultimaker.com/en/blog/52739-code-your-3d-designs-with-tinkercads-new-codeblocks-app?fbclid=IwAR1v8S3hu0LeDJ-t3RdyEXpqNTnD_xsJnluM-6keoHrwCvBvEkv7dcUAHuA)
(https://d3v5bfco3dani2.cloudfront.net/photo/image/0x0/5bc9e65991330/01_codeblocks_design.png)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: Patrick_M on Nov 23, 2018, 07:51 pm
simile ad app inventor :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: gpb01 on Nov 23, 2018, 08:02 pm
Da poco ha aggiunto una cosa interessante. Creare un disegno 3d con codice (purtroppo a blocchi)
... NON a blocchi, ma con un suo linguaggio di programmazione, c'è OpenSCAD (https://www.openscad.org/) (... di cui credo in passato abbiamo già parlato).

Tutti i modelli parametrici che si trovano in giro sono fatti con esso ;)

Guglielmo
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: nid69ita on Nov 23, 2018, 08:05 pm
Interessante di thinkercad che è online.  Con tutte le limitazioni dell' hw ... puoi usarlo su un pc di un amico che non ha installato un cad
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: steve-cr on Nov 23, 2018, 08:20 pm
Vi sto seguendo, tutto molto interessante, ma chiedo agli esperti quali parametri vanno controllati per comprare una stampante che magari fra un anno non sia già diventata "vecchia"?

- dimensioni? (vedo molte 200x200x200)
- materiali di estrusione? (ho visto anche legno?!?!)
- velocità? (ma non ho fretta)
- connettività?
- reperibilità dei materiali da estrudere? (qui vicino ho Leroy Merlin che vende le matasse...)
- tipo di trasmissione? (ho visto cinghie dentate e viti senza fine)

Belle domande, eh?
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: -zef- on Nov 24, 2018, 01:11 am
provo a risponderti per quel poco che ho imparato ultimamente sulla stampa 3D

Dimensioni: la stampa 3D è lenta, molto lenta, avere la possibilità di stampare 1mtx1mtx1mt serve a poco se poi ci metti un mese a stampare un oggetto

Velocità: qua non sono sicuro, ma temo che oltre certe velocità non si può andare, la plastica deve avere il tempo di fondere e depositarsi sullo strato sottostante, inoltre aumentando molto la velocità ne risente anche tutta la meccanica

Connettività: più che poterla connettere al wifi trovo sia d'obbligo avere il lettore di memoria SD, in modo da poter stampare senza doverla tenere collegata ad un pc acceso per ore... tanto per dirne una la mia non l'ho mai collegata al computer.

Materiali: ormai si trovano anche in farmacia... sulla qualità non saprei, al momento sto utilizzando solo il rotolo di PLA che mi hanno dato con la stampante

Trasmissione: Muovere la testina di stampa non è come spostare una fresa su una CNC, non serve molta forza, mentre è consigliabile avere più precisione possibile sopratutto nei cambi di direzione, cosa che le cinghie garantiscono molto meglio delle viti a meno che non compri una stampante che utilizzi viti a ricircolo di sfere. Di solito queste ultime (le viti) sono utilizzate solo nell'asse Z che durante la stampa dovendo solo salire non hanno problemi in quanto ad eventuali giochi delle chiocciole (parlo al plurare in quanto un discreta stampante ha un motore per lato sull'asse Z)

Alcune stampanti hanno il motore di trascinamento del filamento direttamente sulla testina di stampa, altre no, per quel poco che pesa un motore pp è sempre una massa in più che crea inerzia e sollecitazioni sulla cinghia di trascinamento, secondo me è meglio avere il motore del filamento montato sul frame (quindi fisso e non in movimento con la meccanica) che sulla testina di stampa, a tal proposito spero anche io di avere delucidazioni da chi stampa da più tempo.

 
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: doppiozero on Nov 24, 2018, 10:11 am
Anche io rispondo sulla mia esperienza

quali parametri vanno controllati per comprare una stampante che magari fra un anno non sia già diventata "vecchia"?
Le stampanti da hobbista non soffrono così tanto l'invecchiamento come potrebbe essere un pc, direi che l'unica attenzione che si può fare è quella di prendere l'ultima versione di un determinato modello, in modo che, si spera, siano stati risolti eventuali difetti delle vecchie versioni. E ovviamente cercare recensioni e pareri sui forum :)

Quote
- dimensioni? (vedo molte 200x200x200)
in una stampante grande puoi stampare roba piccola, non il contrario  :D 200x200x200 è un buon piatto

Quote
- materiali di estrusione? (ho visto anche legno?!?!)
Il PLA è il più semplice da stampare (penso) e non richiede il piano riscaldato. Poi ci sono molti altri materiali tipo: ABS, PETG, filamenti flessibili e filamenti plastici con particelle di altri materiali (legno, rame, carbonio ecc).

Per il momento ho stampato sempre PLA o filaflex, non ho avuto esigenze tali da dover cercare materiali più prestazionali.

Quote
- velocità? (ma non ho fretta)
Sinceramente è un parametro che non ho mai modificato, comunque è da intendersi come velocità massima. Il programma di slicing adatta sempre la velocità al tipo di percorso che l'estrusore deve fare. La mia penso sia impostata intorno ai 60
mm/s anche se il produttore la da fino a 200mm/s.

Quote
- connettività?
Come già detto da zef, basta il lettore SD. In passato comunque ho connesso la mia ad una raspy + octoprint

Quote
- reperibilità dei materiali da estrudere? (qui vicino ho Leroy Merlin che vende le matasse...)
online trovi tutto

Quote
- tipo di trasmissione? (ho visto cinghie dentate e viti senza fine)
vedi risposta di zef


Per quanto riguarda il motore di trascinamento del filamento, la so così:
*premessa* Il PLA con il tempo (+1 anno) tende ad invecchiare e ad irrigidirsi. I fili da 1.75mm sono tuttavia abbastanza sottili da non spezzarsi, anche se vecchi (e qua lo so per esperienza diretta). I filamenti da 3mm invece tendono a rompersi. * fine premessa*

Stampante con motore di trascinamento su estrusore:
Pregi: filo da 1.75mm, puoi fare scorta
Difetti: inerzia maggiore su testina

Stampante bowden (motore trascinamento filo su corpo macchina):
Pregi: meno inerzia
Difetti: filo da 3mm,poca scorta di filo, da prendere solo quello che si usa.


Quanto detto sopra da prendere con beneficio del dubbio :)
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: PaoloP on Nov 24, 2018, 12:42 pm
Stampante con motore di trascinamento su estrusore:
Pregi: filo da 1.75mm, puoi fare scorta
Difetti: inerzia maggiore su testina
Possibilità di stampare filamenti gommosi come TPU o Ninjaflex.
Rapido cambio filamento

Stampante bowden (motore trascinamento filo su corpo macchina):
Pregi: meno inerzia
Difetti: filo da 3mm,poca scorta di filo, da prendere solo quello che si usa.
Non puoi stampare filamenti gommosi.
Attrito aggiuntivo lungo il tubo fino all'estrusore.
Caricamento filamento un po' più lento. (deve percorrere tutto il tubo)
Anche i Bowden ora usano il filo da 1.75.
Title: Re: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie
Post by: steve-cr on Nov 24, 2018, 02:08 pm
Grazie, risposte molto molto chiare e esaurienti.

Anche io ho visto la ANYCUBIC 3D, costa poco e promette bene, ma non sono i 50Euro che mi cambiano la vita, quindi se pensate che ce ne siano di migliori su questa fascia di prezzo accetto consigli.

Grazie ancora!