Go Down

Topic: Creare una centralina per commutare in automatico due ingressi aux (Read 173 times) previous topic - next topic

18davi88

Salve a tutti, premetto che sono un neofita alle prime armi con arduino quindi le mie conoscenze sono prossime allo zero se non addirittura pari a zero. Spero che qualcuno possa indirizzarmi per riuscire a realizzare il mio primo progetto.
Si tratta di qualcosa che dovrebbe essere molto semplice.
Ho due cavetti aux (quelli che dal telefonino per intenderci portano l' audio allo stereo). Ognuno di questi cavetti è composto da tre fili.

Quello che vorrei è che :
1) Se sul 2° aux non vi è nulla collegato, la scheda riporti in uscita quello che arriva dal 1° aux
2) Se sul 1° aux arriva segnale e contemporaneamente arriva segnale anche sul 2° aux, la scheda deve riprodurre in uscita solo il segnale proveniente dal 1° aux. Quando il segnale dal primo aux torna nullo, la scheda ritorna a riprodurre il segnale dal 2° aux, se questo c'è, altrimenti non riproduce nulla.

Non so se sono stato chiaro, in poche parole ho un auto con un sistema blue&me di serie che sfrutta l' unico ingresso aux che presenta l' autoradio di serie. Voglio poter installare un ingresso aux per il telefonino, ma senza perdere il blue&me. Quindi ho pensato di creare questa schedina che permetta di collegare entrambi gli ingressi aux (quello del blue&me che ho chiamato 1° aux e quello del telefonino che ho chiamato 2° aux) e che interrompa il 2° aux se il blue&me dell' auto è in funzione (ad esempio se mi arriva una telefonata) e che ritorni a riprodurre l' audio del telefonino appena il blue&me termina di trasmettere audio dall' aux...

Pensate si possa fare?

Datman

Corri a presentarti come e dove previsto dal regolamento, altrimenti nessuno potrà risponderti!
Leggi anche bene il regolamento! :)
Hi,I'm Gianluca from Roma.I play&work with electronics since I was16(1984).
After 25yrs of maintenance on cameras&video mixers,since 2013myJob is HDTVstudios design.
Since Jan2015 IPlayWith Arduino:bit.ly/2F3LPWP
Thanks 4 a Karma if U like my answer

Standardoil

Buona, presentato ti sei...
Ecco quindi il suggerimento:
Per fare quello che devi fare devi aggiungere ad arduino alcune cose, tipicamente relè a doppio scambio, pilotaggio del relè, ampli d'ingresso e rivelatore d'inviluppo
A quel punto con un comparatore in più hai fatto senza arduino....
Prima legge di Nelson (che sono io): Non scambiare il fine con il mezzo: ricorda "cosa" devi fare, non "come" devi farlo

Non bado a studenti, che copino altrove

Tu hai problema-Io ti domando-Tu non mi rispondi: vuol dire che non ti serve più

Datman

Hi,I'm Gianluca from Roma.I play&work with electronics since I was16(1984).
After 25yrs of maintenance on cameras&video mixers,since 2013myJob is HDTVstudios design.
Since Jan2015 IPlayWith Arduino:bit.ly/2F3LPWP
Thanks 4 a Karma if U like my answer

18davi88

Grazie per le risposte. Vorrei provare senza deviatore per creare un circuito per smanettare... Quindi con un comparatore potrei fare il circuito senza Arduino? Qualcuno avrebbe voglia di postare uno schema?

Go Up