Go Down

Topic: Temperatura costante in una struttura con chiusura ermetica ? (Read 597 times) previous topic - next topic

uwefed

Ricadiamo in un banale problema di riscaldamento ambientale, dato che il più delle volte la temperatura sarà sotto i 20, anche si è un locale semisotterraneo che si potrà ventilare spillando aria fresca dal sotterraneo
Bello il Tuo ragionamento. Visto che é piú delle volte piú freddo basta prevedere il riscaldamento. Qui tempi dove la temperatura é piú alta dei 20 Gradi allora per Te non esistono e non devono essere prese in considerazione.
Bel modo di cercare una soluzione per un dato problema.

Ciao Uwe

Standardoil

Quale parte di: "è un locale semisotterraneo che si può ventilare spillando aria fresca dal sotterraneo" non ti era chiara? Se vuoi te lo spiego a parte coi disegnetti....
Prima legge di Nelson (che sono io): A parità di risultato maggiore è il pensiero, minore il lavoro. Quindi prima di fare pensa!
Non si da retta a studenti: andate a copiare da un'altra parte...
Lo hai visto su Youtube? -> lo chiedi su Youtube

Standardoil

E aggiungo, seriamente credi che un locale sotterraneo supererà i 20 gradi?
Dove tieni salumi e vini?
Prima legge di Nelson (che sono io): A parità di risultato maggiore è il pensiero, minore il lavoro. Quindi prima di fare pensa!
Non si da retta a studenti: andate a copiare da un'altra parte...
Lo hai visto su Youtube? -> lo chiedi su Youtube

gpb01

Avevo avvisato, la discussione ormai non ha nulla più a che vedere con Arduino ... chiudo qui.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Go Up