Go Down

Topic: Sono nuovo e cerco aiuto (Read 283 times) previous topic - next topic

Grioz

Buon giorno a tutti, premetto che sono nuovo e ho cominciato da poco ad utilizzare Arduino. Possiedo un Arduino mega 2560 e vorrei collegarci un sensore di pressione per monitorare il livello in un tubo tramite la pressione letta dal sensore. Ho trovato questo sensore della Honeywell ( https://it.rs-online.com/web/p/sensori-di-pressione/8536462/?sra=pmpn ) leggendo le specifiche ho visto che l'alimentazione va bene, ma il dubbio mi viene sull' output, poiché c'è scritto che ha un segnale di uscita raziometrico, ma purtroppo non so che significa e che range sia (0 - 5 V ? 0.5 _ 4.5 V ?) riuscireste a darmi una mano ? riuscirò a far leggere l'uscita dal mio Arduino ?
grazie a chiunque mi dia una mano, e BUON WEEK END  :)

gpb01

Buongiorno,
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :)

Guglielmo

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di farla al più presto. ;)
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Standardoil

io di solito non do retta a studenti, in particolare a futuri ingannieri
ma leggendo la tua presentazione mi son detto: "e un futuro meccanico, i tuoi di ingannieri sono tutti elettrici, dagli una possibilità"
ok, te la ho data, e ho dato uno sguardo al tuo problema, e allo strumento da te scelto
ma tu veramente, intendi spendere oltre 100 euro su una cosa che non conosci?
conosco metodi migliori per buttare via i soldi........
Suggerimento gratuito, pochi mesi fa qui uno doveva misurare il livello di due cisterne da millemilalitri, prova a cercare qui sul forum, lui voleva usare un sonar da millemila euro, ma gli sono stati consigliati sensorini più economici
invece per raziometrico:
un poco di tastiera e ho trovato in un "nientesimo di tempo" la definizione di "strumento raziometrico"
ok, il mio consiglio:
se San Google da Internet ha fatto il miracolo per me lo puo' fare anche per te
Prima legge di Nelson (che sono io): Non scambiare il fine con il mezzo: ricorda "cosa" devi fare, non "come" devi farlo

Non bado a studenti, che copino altrove

Tu hai problema-Io ti domando-Tu non mi rispondi: vuol dire che non ti serve più

Datman

Raziometrico vuol dire che il valore del segnale in uscita è riferito alla tensione di alimentazione, piuttosto che a una tensione di riferimento perfettamente stabile. Di conseguenza, se la tensione di alimentazione varia del 10%, il valore del segnale subirà la stessa variazione. Usando Arduino, quindi, il riferimento del convertitore A/D dovrà essere la stessa tensione di alimentazione del convertitore A/D di Arduino e del sensore.
https://blog.wika.it/knowhow/segnali-di-uscita-analogici-sensori-di-pressione-3-0-5-4-5-raziometrico/
Hi,I'm Gianluca from Roma.I play&work with electronics since I was16(1984).
After 25yrs of maintenance on cameras&video mixers,since 2013myJob is HDTVstudios design.
Since Jan2015 IPlayWith Arduino:bit.ly/2F3LPWP
Thanks 4 a Karma if U like my answer

Go Up