Go Down

Topic: Sensore accelerometro e giroscopio MPU-6050 (Read 225 times) previous topic - next topic

Pietro95

Apr 10, 2019, 07:25 pm Last Edit: Apr 10, 2019, 08:10 pm by Pietro95
Salve a tutti,
sono un laureando in informatica e per la tesi sto usando per la prima volta Arduino. Vi provo ad esporre il mio problema:
mi serve un microchip con accelerometro e giroscopio (ho scelto l' MPU-6050 integrato nella scheda GY 521, non so se è la scelta migliore per il mio progetto) da far indossare sotto i polsini ai giocatori di una squadra di basket. Il sensore dovrebbe salvare i dati acquisiti su una scheda SD così che io la possa collegare al computer per elaborarli in un secondo momento.
Ovviamente ho molte limitazioni imposte dal regolamento per quanto riguarda le dimensioni del dispositivo da far indossare agli atleti.
Come mi consigliate di procedere? Nel senso, è possibile programmare il microchip con Arduino Uno per poi utilizzarlo collegandolo solo ad un'alimentatore e ad una scheda SD? Oppure il chip funziona solo se collegato anche ad Arduino?
Nel secondo caso, non potendo utilizzare Arduino Uno a causa delle dimensioni, posso sviluppare il progetto utilizzando Arduino Micro? Oppure è necessario cambiare sensore?

maubarzi

Ciao,
in qualità di temporaneo e parziale sostituto, senza portafoglio, del "Sommo moderatore" che si è concesso un po' di svago e di pazza gioia ;)

come prima cosa ti do il benvenuto e poi ti devo chiedere di espletare una piccola formalità che aiuterà tutti i volenterosi che vorranno rispondere al tuo quesito, di farlo nel migliore dei modi.

Lo faccio citando le sue parole:
Quote
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con molta attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :)
Nessuna buona azione resterà impunita!

Preistoria -> medioevo -> rinascimento -> risorgimento -> rincoglionimento!

Pietro95

Scusami hai ragione, non avevo visto che ci si dovesse presentare prima di poter chiedere aiuto alla comunità. Per il resto ho riletto il mio post e non mi sembra di aver sbagliato qualcosa nel porre la domanda, per favore fammi sapere se mi sbaglio e se devo cancellare e riscrivere il post in modo coretto.
Grazie per le informazioni e buona serata.

maubarzi

No, tutto ok, è che la presentazione aiuta a capire come risponderti, cosa approfondire e cosa dare per scontato.
Nessuna buona azione resterà impunita!

Preistoria -> medioevo -> rinascimento -> risorgimento -> rincoglionimento!

Pietro95

Perfetto grazie per la disponibilità e speriamo che qualcuno riesca a trovare una soluzione al mio problema  :D 
Buona serata.

maubarzi

In attesa di gente più esperta, prova a fare questa ricerca su Google: "arduino wearable" dovresti poter trovare spunti interessanti.
Nessuna buona azione resterà impunita!

Preistoria -> medioevo -> rinascimento -> risorgimento -> rincoglionimento!

zoomx

Pietro95,
quello che ti proponi dovrebbe essere fattibile utilizzando un Arduino Pro Micro e una piccola board per una microSD. Se la MPU va anche a 3.3V, potresti usare un Arduino Pro Micro a 3.3V e collegare direttamente una microSD utilizzando un adattatore SD-microSD su cui puoi saldare direttamente i fili.

Ora passiamo ai problemi.
La batteria. Qui ci vule una LiPo ma potrebbe risultare che una batteria che regga per la durata di una partita diventi troppo grossa. Inoltre inizierebbe a dare fastidio al giocatore.
La frequenza di acquisizione. Tu non ne hai parlato ma ci sono dei limiti oltre cui non si potrà andare legati sia alla velocità dell'Arduino che a quella della microSD.
La costruzione meccanica. Qui non ho esperienza ma immagino che non sarà qualcosa di banale visto che dovrà resistere a violente accelerazioni ma senza dare fastidio ai giocatori.

Alcuni di questi potrebbero non essere problemi se stiamo parlando di un prototipo.

Pietro95

zoomx grazie mille per il tuo aiuto.
Solo una cosa non mi è chiara, in che senso potrebbe essere un problema la frequenza di acquisizione? Non potrei risolvere il problema diminuendo la frequenza di campionamento?

zoomx

Dipende da quale frequenza ti serve, potresti campionare ad un dato al secondo ma dubito ti possa essere utile.

Se dovesse diventare un problema potresti pensare ad altre board, ad esempio una Teensy, che però costa quanto un RaspberryPI (ma dipende anche dalla versione) e consuma di più ma usa un'interfaccia hardware migliore per scrivere sulle SD. E' anche più grande.

Pietro95

Ok grazie delle tue risposte, cercherò di fare del mio meglio  :D

Go Up