Go Down

Topic: Controllare un telecomando RF con arduino (Read 313 times) previous topic - next topic

theodordanciu

Apr 12, 2019, 01:03 am Last Edit: Apr 12, 2019, 01:07 am by theodordanciu
Buonasera
l'altro giorno ho comprato due pannelli led da Leroy Merlin controllabili con un telecomando che danno in dotazione. Dalla foto sulla scatola il telecomando in questione mi sembrava a infrarossi quindi compatibile con il telecomando Logitech Harmony (per chi non lo conoscesse, è un telecomando universale programmabile al quale puoi "insegnare" i tasti di tutti i telecomandi a infrarossi per averne uno solo che controlla tutti i dispositivi).
Ho montato i pannelli al soffitto però non riuscivo proprio a far comunicare il telecomando dei led con quello universale quindi ho fatto qualche ricerca in rete, l'ho smontato e ho scoperto che il led IR è praticamente finto e non trasmette alcun segnale bensì usa le radio frequenze grazie ad un'antenna all'interno.
Sono quasi ignorante di elettronica e programmazione però ho pensato che l'unica soluzione sarebbe usare un ricevitore IR collegato ad Arduino che riceve il segnale dal telecomando Logitech e chiude il contatto del tasto sul telecomando RF, mi basterebbe poter controllare solo i due pulsanti on e off. Come posso fare per farlo nel modo più facile e veloce?
Inoltre potrei collegare il GND di Arduino e l'uscita 3.3V direttamente al circuito del telecomando per non dover più pensare a cambiare le pile?

Vi allego le foto del telecomando in questione

Grazie di tutto

https://drive.google.com/drive/folders/1HHLuC4W1CyqSPfkN2t8jJDuCI88QoCV8?usp=sharing

daysleeper

Sono quasi ignorante di elettronica e programmazione però ho pensato che l'unica soluzione sarebbe usare un ricevitore IR collegato ad Arduino che riceve il segnale dal telecomando Logitech e chiude il contatto del tasto sul telecomando RF, mi basterebbe poter controllare solo i due pulsanti on e off. Come posso fare per farlo nel modo più facile e veloce?
Per non dover fare tanto reverse ingeneering io userei degli optoisolatori. Non so come siano collegati i pulsanti che vuoi "bypassare" con arduino, ma a naso un paio di pc817 o simili potrebbero andare bene.
Resta da capire qual è il + e il - del pulsante, per sapere qual è il giusto collegamento da fare.
Riesci a capire se i pulsanti sono NC o NO?
Nel caso siano NO, con il telecomando alimentato, c'è una differenza di potenziale ai capi del pulsante non premuto. Capita qual è la polarità basta applicare uno dei centomila schemi di collegamento di un opto che si trovano in internet. Il difficile più che altro è capire DOVE andare fisicamente a saldare i cavi che bypasseranno i pulsanti (e saldarli).

La lettura di segnali infrarossi con arduino ormai è più una cosa didattica che pratica, in ogni caso è  fattibilissimo seguendo uno qualunque dei mille tutorial già pubblicati sulla rete, tipo questo.

Inoltre potrei collegare il GND di Arduino e l'uscita 3.3V direttamente al circuito del telecomando per non dover più pensare a cambiare le pile?
Non ho idea di quanto possa consumare il telecomando ma penso molto poco, quindi secondo me anche si.

Se è stupido ma funziona allora non è stupido.

theodordanciu

#2
Apr 12, 2019, 11:37 am Last Edit: Apr 12, 2019, 11:47 am by theodordanciu
I pulsanti sono NO e so anche quali sono i poli negativi e positivi.
Come devo collegare i 4 pin del pc 817? Negli input collego il GND di Arduino e un'uscita digitale mentre gli output vanno al pulsante?

daysleeper

Bene, io collegherei il pin1 ad una uscita digitale di arduino, con in serie una resistenza da 180R o 220R.
Il pin2 a gnd dell'arduino, il pin3 al negativo del pulsante e il pin4 al positivo.
Non so cosa ci sia a monte e a valle del pulsante, comunque dubito che avrei tensioni o correnti ingestibili dall'opto.
Se è stupido ma funziona allora non è stupido.

theodordanciu


Go Up