Go Down

Topic: Posso leggere un RFID a distanza di 30/40 cm? (Read 137 times) previous topic - next topic

grzmrc

Salve,
È possibile rilevare un RFID a una distanza di 30/40 cm?
Che hardware mi servirebbe per farlo con un arduino, più che altro per capire se i prezzi possano essere abbordabili?
Grazie

docdoc

Dipende dai tag, dalle frequenze, e dal trasmettitore. I tag passivi possono arrivare anche ad 1 metro (comunque al massimo), ma se lo chiedi per quello che penso, scordatelo. ;)
Alex "docdoc" - ** se ti sono stato d'aiuto, un punto karma sarà gradito, clicca su "add" qui a sinistra, vicino al mio nome ;) **

steve-cr

Già, lo penso anche io.
Un TAG a sfioramento nasce proprio per essere letto entro 1 o 2 centimetro e non ci sono altri usi che prevedano distanze maggiori.
Per distanze maggiori ci sono apparecchiature diverse, tipo telepass o TAG particolari come quello del portachiavi o delle chiavi da tenere in tasca per aprire l'auto solo appoggiando la mano sulla maniglia.

A margine vi racconto una cosa che può servire:
una signora mi si è avvicinata e mi ha dato il suo telefono dicendo "per favore me lo tiene che devo cercare le chiavi in borsetta?"
Da sotto la cover a libretto si vedeva che il display era acceso (ma non è sempre così) e dato che lo avevo in mano ho aperto la cover vedendo che girava un software per abilitare la lettura dalla NFC del telefono di qualsiasi cosa c'era intorno, come le carte di credito contactless (su google è pieno!). Io avevo il borsetto e lei ha pensato bene fosse tutto dentro li. Beh, non c'è riuscita perché l'ho tenuto ben lontano (col NFC ci vogliono pochi centimetri, fortunatamente), ma bastava appoggiarlo al mio portafoglio per leggere tutto.

Quindi, okkio !!!
Samantha Cristoforetti: "Mi fai fare un giro sul tuo ultraleggero?". "Certamente, però piloto io !"

Go Up