Go Down

Topic: IC sconosciuto (Read 3899 times) previous topic - next topic

dalubar

Rovistando tra i cassettini dei componenti sparsi qua e la ho trovato, in mezzo a dei vecchissimi TTL "puri" ormai dimenticati (serie SN74...e basta!) un integrato formato DIP 14 pin (sembra ceramico) della Texas Instrument che reca la scritta, in due righe :
Quote
MALAYSIA 802 7x
TMS3612BNC-2"

Non sono riuscito a trovare nessuna info in rete (ho trovato un SN802 ma è un thyristor)
Qualcuno sa di cosa si tratta?

menniti

Ciao, è un divisore di frequenza a 7 stadi, a te il compito di approfondire.... :)
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

brunol949


divisore di frequenza a 7 stad , a te il compito di approfondire.... :)

Praticamente serve a fare le 7 note ?
Sembrerebbe di si
Le mie opere : Flusso correnti nell'impianto fotovoltaico http://arduino.webveneto.net/energy_control/     PING ed E.Mail http://arduino.web

menniti

#3
May 19, 2012, 11:27 am Last Edit: May 19, 2012, 11:32 am by Michele Menniti Reason: 1


divisore di frequenza a 7 stad , a te il compito di approfondire.... :)

Praticamente serve a fare le 7 note ?
Sembrerebbe di si

Ma stai scherzando o parli seriamente? :smiley-roll-sweat:

EDIT: mi sa che parli seriamente: http://www.datasheetarchive.com/datasheet-pdf/Scans-005/Scans-00105707.html :)
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

dalubar

Bruno a ragionissima!
Mi sono ricordato la provenienza del chip: l'ho recuperato da un vecchissimo organo elettrico (tutto in logica TTLe strapieno di chippettini) che avevo smantellato anni e anni or sono. E' impiegato in ambito musicale.
Ho provato ad approfondire ma a quanto pare non trovi uno straccio di datasheet manco a pagarlo...o forse SOLO a pagarlo. E tutto sommato a questo punto non mi interessa più di tanto approfondire.

Comunque grazie Menny: un nome, una garanzia!  :smiley-yell:

ah ah...la scritta "vintage chip" è fantastica!! :smiley-yell:

brunol949


Ma stai scherzando o parli seriamente? :smiley-roll-sweat:

Parlo seriamente
Lo trovi in giro per organi , organetti , pianole ed affini
Questo dice google
Le mie opere : Flusso correnti nell'impianto fotovoltaico http://arduino.webveneto.net/energy_control/     PING ed E.Mail http://arduino.web


menniti



Ma stai scherzando o parli seriamente? :smiley-roll-sweat:

Parlo seriamente
Lo trovi in giro per organi , organetti , pianole ed affini
Questo dice google

Infatti avevo editato il mio post, ho letto dopo anch'io questa cosa ed avevo trovato su ebay uno che vende il AY-1-5050, a quanto pare è identico al TMS di Dalubar. ;)



Trovata la piedinatura...
http://www.organservice.com/crm/topdividers.htm

che dici, finito il capacimetro, lo ricostruiamo? :smiley-sweat:
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

@dalubar:
se puoi spedirmi un paio di foto, libere ovviamente  ;) , ed una breve descrizione.... vorrei inserirlo nella Wikipedia nella categoria dei chip sonori insieme a "miti" quali il 76477, lo Yamaha YM2149 ed altri  XD

dalubar

@Menny
Una tastiera musicale, dici? Un impresa non da poco, direi.
Cmq perchè no? Io qualche "competenza" nell'area musicale ce l'ho, potrei collaborare attivamente nei circuiti di armonizzazione del basso o riconoscimento degli accordi suonati.
Ma il lavoro di progettazione sarebbe davvero notevole...tu quanto tempo libero hai?  XD

@leo
Ok, posto un paio di foto dell'IC, per la descrizione conviene trovare qualcosa in rete...io posso solo dire che guardando la piedinatura si evince che il chip è impiegato per generare le ottave sottostanti delle singole note, in base alla lunghezza della tastiera; NON estrae, quindi, le frequenze delle "note" in se (per quelle ci vuole un chip che esegue le 12 divisioni come somme di radice dodicesima di 2).

menniti


@Menny
Una tastiera musicale, dici? Un impresa non da poco, direi.
Cmq perchè no? Io qualche "competenza" nell'area musicale ce l'ho, potrei collaborare attivamente nei circuiti di armonizzazione del basso o riconoscimento degli accordi suonati.
Ma il lavoro di progettazione sarebbe davvero notevole...tu quanto tempo libero hai?  XD

temo che la domanda debba essere "che aspettative di vita ho?" :smiley-sweat:
Ovviamente era una battuta, progettare una tastiera musicale in TTL significherebbe impegnare tempo che non abbiamo, né io né tu..... ;)
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

dalubar

@Menny
C'è da dire, comunque, che un progetto di queste dimensioni e complessità era alquanto intrigante... ;)

@Leo.
Ecco il "vintage chip" fotografato...non sono bravo in queste cose, spero vadano bene.

leo72

Grazie delle foto. Mi autorizzi ad usarle sulla Wikipedia?  ;)
Scusa se te lo chiedo ma non essendo io l'autore, la Wiki vuole poi una dichiarazione in cui rilasci le foto o nel pubblico dominio o comunque con una licenza che ne permetta la pubblicazione.

dalubar

Si, non c'è problema, autorizzo la pubblicazione nel pubblico dominio.

dalubar

[OT] @Leo: A proposito di pubblicazione, ma hai poi scaricato l'ultima versione della board del "micrologio"? Ho come l'impressione che ti sia sfuggito il post, perchè mi manca un "pezzo" di feedback da parte tua (scusa, ma il mio "autismo" mentale mi impone di chiudere i collegamenti  :P)

Go Up