Go Down

Topic: Utilizzo file hex ed eep già precompilati (Read 14824 times) previous topic - next topic

Punkrazio

Eh si, scusate mi rendo conto di aver generato molta confusione perche stavo usando entrambi nella speranza che uno dei due funzionasse.

Comunque da ieri mi concentro solo sul 328p come consigliato da PaoloP.

Sia la questione del baudrate a 115200 che la signiture sbagliata credo che siano spiegabili dal fatto che stavo comunicando con l'arduino e non con l'integrato. A sostegno di questo posso far notare che con -b 19200 la comunicazione non avveniva.

lo sketch Arduino ISP che ho usato è quello dell' IDE 0022

Grazie della pazienza. Ormai mi sto convincendo che il problema sia nei collegamenti ma ieri non avevo un quarzo nuovo. Oggi me lo procuro.

PaoloP

Scaricati l'ultima versione dell'IDE, la 1.0.4.
Mi pare siano state fatte delle modifiche allo sketch "Arduino ISP".

menniti


il problema è che ancora non ho capito perchè. La riga di comando dovrebbe essere corretta

C:\avrdude>avrdude -C avrdude.conf -p m328p -c stk500v1 -P\\.\COM3 -U flash:w:Blink.cpp.hex -b 115200

Finisco di leggere le guide e poi torno alla carica :P

Prova così:
C:\avrdude>avrdude -C avrdude.conf -p m328p -c stk500v1 -b 19200 -P COM3 -U flash:w:Blink.cpp.hex:i

se i collegamenti sono esatti ti assicuro che funziona all'istante (naturalmente il Blink.cpp deve trovarsi nella cartella avrdude)

questa sintassi vale se usi ArduinoISP della 0022
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

PaoloP

A parte le problematiche che stai avendo, riguardo all'argomento del topic, questo può essere interessante
--> http://blog.zakkemble.co.uk/avrdudess-a-gui-for-avrdude/

Punkrazio

Tana!

Volete sapere subito la conclusione?
I collegamenti. Ancora non so cosa di preciso ma suppongo un falso contatto o una saldatura fredda perchè, come ho già detto quella pcb ha già funzionato ad ottobre.

Ho provato la riga di comando mennitica e come al solito non ha funzionato. A questo punto ho dissaldato il quarzo (che ormai ha deipiedini ini ini ini) e ho rifatto tutto su breadboard. A quel punto tutto Ok!

Scusate dinuovo per la lunga discussione ma vi assicuro che per me non è stata inutile.

Ho imparato:
-che se il collegamento è sbagliato si programma l'arduino usato come programmatore
-che la signiture idica il tipo di processore
-dove trovo la corrispondenza tra signiture e nome dell'integrato
-che l'arduino ISP funziona solo a 19200
ma soprattutto...


...non fidarti mai di nulla, anche di quello che ha già funzionato :~

testato


Ho imparato:
-che se il collegamento è sbagliato si programma l'arduino usato come programmatore

Su questo non sono d'accordo, se i collegamenti sono sbagliati non si programma nessun micro, ne' quello integrato sull'arduino ne quello esterno. Quello sull'arduino si rpogramma se sbagli a scegliere il comando da menu' dell'ide
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

menniti


Ho provato la riga di comando mennitica e come al solito non ha funzionato.

:smiley-sad-blue: di solito le mie righe di comando funzionano, perché dici "come al solito non ha funzionato"? :smiley-sad-blue:
A parte il dispiacere personale, alla fine con che riga di comando hai avuto esito positivo?
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Punkrazio

:) Ha ha, no per "come al solito" intendevo riferirmi alle mie prove di questi giorni. Ovviamente il codice mennitico funziona sempre! Fermi restando gli adeguati collegamenti. :D
Quote
Su questo non sono d'accordo, se i collegamenti sono sbagliati non si programma nessun micro, ne' quello integrato sull'arduino ne quello esterno. Quello sull'arduino si rpogramma se sbagli a scegliere il comando da menu' dell'ide
Si ma io non ho usato l'ide. cmq adesso voglio approfondire in maniera empirica...

menniti


:) Ha ha, no per "come al solito" intendevo riferirmi alle mie prove di questi giorni. Ovviamente il codice mennitico funziona sempre! Fermi restando gli adeguati collegamenti. :D

aaaaaah  :smiley-sweat: grazie grazie, me stavo a preoccupà XD XD XD
Quote

Quote
Su questo non sono d'accordo, se i collegamenti sono sbagliati non si programma nessun micro, ne' quello integrato sull'arduino ne quello esterno. Quello sull'arduino si rpogramma se sbagli a scegliere il comando da menu' dell'ide
Si ma io non ho usato l'ide. cmq adesso voglio approfondire in maniera empirica...

Test, potrei sbagliarmi ma se il dialogo col micro non avviene (almeno in certe circostanze di errori ISP) la programmazione potrebbe essere dirottata su Arduino; mi pare mi sia successo nelle prove dei tempi che furono ma non potrei giurarlo, vediamo che ci dirà Punkrazio sulle prossime prove...
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

astrobeed


Test, potrei sbagliarmi ma se il dialogo col micro non avviene (almeno in certe circostanze di errori ISP) la programmazione potrebbe essere dirottata su Arduino;


Assolutamente impossibile per due semplicissimi motivi, il bootloader di Arduino usa una emulazione diversa da quella dello sketch ISP, secondo lo sketch ISP lavora a 19200 bps mentre il bootloader lavora a 115200 bps, ovvero se viene fornita la giusta riga di comando AvrDude, per Arduino ISP, non è possibile riprogrammare Arduino.
Certo che se uno comincia a dare righe di comando alla "come viene viene", come ha fatto punk, allora tutto diventa possibile, anzi è stato fortunato a non brickare Arduino :)
Scientia potentia est

leo72

Concordo con astro. Sicuramente punkrazio avrà provato tutte le combinazioni  ;), levando e togliendo i parametri. Solo così può aver programmato per sbaglio l'Arduino invece del micro in standalone.
E della velocità da usare te lo avevo già detto 2 volte che dovevi settare 19200 altrimenti non dialogavi con l'ArduinoISP  ;)

menniti

alla fine concordate tra voi nel darmi ragione XD io ho parlato di situazioni particolari e casuali mica di tecnica scientifica ;)
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

No, tu dici che la programmazione può dirottare sull'Arduino, parli quindi di un evento ipotetico che può accadere in maniera indipendente dall'utente. Invece in questo caso è l'utente che ha programmato involontariamente l'Arduino mettendo parametri a caso.

menniti

ho scritto
Quote
(almeno in certe circostanze di errori ISP)
, avessi tempo farei un po' di prove, sono sicuro che mi è successo, ma non ne ho.... :(
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

astrobeed


ho scritto
Quote
(almeno in certe circostanze di errori ISP)
, avessi tempo farei un po' di prove, sono sicuro che mi è successo, ma non ne ho.... :(


Se mandi la corretta di riga di comando per AvrDude è impossibile programmare Arduino ISP al posto del micro che vuoi programmare, va da se che se per errore/distrazione mandi la riga di comando per programmare Arduino tramite bootloader lo scrivi al posto del micro da programmare.
Tutte le altre combinazioni possono solo produrre errori di vario tipo oppure brickare Arduino o il micro da programmare.
Scientia potentia est

Go Up