Go Down

Topic: leggere scrivere su pendrive (Read 7620 times) previous topic - next topic

matrix_77

Scusatemi ancora una volta per la mia IGNORANZA (lo scrivo in maiuscolo per urlarlo al mondo!!! =( :))....

Ho visto, letto e penso compreso varie guide su come interfacciare il mio arduino mega con una sd (o ancor + microsd) utilizzando una board esterna o saldando dei connettori ad un riduttore sd/micro...

ma non riesco a capire cosa ci vuole se al posto di una sd volessi utilizzare una qualsiasi pendrive usb...cioè come la collego all'arduino ho bisogno di shield/board aggiuntive? c'è modo di evitare l'acquisto come per la sd con soluzioni non pulitissime ma cmq comode in fase di testing?

Grazie anticipatamente...

ratto93

Puoi usare una mega ADK o un qualsiasi arduino + USB Host Shield e scriverti un apposita lib per farlo oppure usare dei moduli tipo questi:
http://openenergymonitor.org/emon/buildingblocks/usb-data-logger
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

PaoloP

A meno che non abbia la Mega ADK, ha bisogno di un shield USB Host.

Madwriter

e costano anche moolto caro  :%
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

ratto93


e costano anche moolto caro  :%

Minimo devi spendere una 30ina di euro anche usando roba cinese....  :P
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Madwriter



e costano anche moolto caro  :%

Minimo devi spendere una 30ina di euro anche usando roba cinese....  :P

meglio usare le SD volendo spenti 10 cent.
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

PaoloP

#6
Nov 09, 2012, 12:17 pm Last Edit: Nov 09, 2012, 12:19 pm by PaoloP Reason: 1
Su Robot-italy è a 21 + s.s.
--> http://www.robot-italy.com/it/usb-host-shield-1.html

Madwriter


Su Robot-italy è a 21 + s.s.
--> http://www.robot-italy.com/it/usb-host-shield-1.html

tanto vale prendersi una adk no?
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

matrix_77

avete ragione...non ho specificato no la mia è una mega 2560 R3....quindi penso che ci sia bisogno della shield per forza...
come mai una shield sd si trova a prezzi molto + bassi mentre per una usb ci voglio queste cifre?

brunello22

Perche' in una shield SD c'e' solo il connettore e un semplice adattatore di livello.

matrix_77

vi espongo le necessità così mi suggerite voi la soluzione:

un arduino in una posizione....
diverse squadre con un "token" arrivano presso arduino e registrano su file alcune informazioni
i "token" vengono letti a fine gara

ora per "token" avevo pensato a:
1)pendrive da 1 gb 
2)microsd da 1 gb da inserire in un adattatore direttamente collegato ad arduino
3)sd da 1 gb da inserire nell'apposito shield

x le microsd mi spaventa la possibilità che vengano perse date le dimensioni
ma sopratutto ho questi dubbi?
1)le sd e microsd possono essere inserite/tolte a caldo?
2)posso registrare l'evento di inserimento/espulsione con arduino?

grazie

PaoloP


brunello22

facci, capire meglio.

le varie squadre vanno da Arduino, infilano una SD , arduino riconosce che c'e' una Sd inserita e ci scrive all'interno qualcosa
Cosa ? data, orario ... una poesia

Quanti Arduino ci sono , piu' di uno ?

perche' se credo di aver capito, forsee' meglio il consiglio di Paolo, le squadre munite di un tag RFID e registri tutto su arduino

leo72

Anche secondo me la soluzione migliore è l'RFID come token personale e l'Arduino che registra su SD.
Mi pare sconveniente dotare una squadra di un dispositivo da cui leggere o su cui scrivere info. La lettura da penna USB presuppone un certo periodo per il montaggio del file system e l'accesso poi ai dati su file, per la scrittura identiche problematiche. E se la penna viene sfilata prima di aver terminato l'accesso? In caso di lettura, nella migliore delle ipotesi non ottieni nessun dato, in caso di scrittura invece puoi anche rovinare il file system se sfili la penna durante una scrittura.

matrix_77

chiarissimi....e sopratutto utilissimi.

Al momento l'Arduino è uno...chi ha seguito alcune mie richieste d'aiuto immagina già l'ambito: il softair.

Veniamo al dunque: c'è una postazione sola (al momento) e l'arduino che dovrà registrare il tempo di permanenza di una squadra.
Con la soluzione da voi ipotizzata posso pensare che anche con la semplice funzione temporale (senza neanche l'esigenza di un modulo orologio Real Time) al passaggio dell'rfid faccio partire il tempo della squadra A, al passaggio dell'rfid della squadra B calcolo la differenza di tempo, la assegno alla squadra A e poi passo a conteggiare la squadra B...ok per uno dei 2 "game" questa soluzione va bene.

In verità il tutto è simulabile anche con tanti pulsanti quante sono le squadre (ipotesi già percorsa ma orribile), oppure digitando il codice della propria squadra sul keypad già presente nel mio progetto....molto + carino.

Il tutto (risultati) verrà salvato su sd (fissa e non removibile) visto che voglio lasciare l'EEPROM quanto + vergine possibile....

Ora 2 curiosità:
1)ma per la soluzione con RFID quanto costa l'hardware necessario? E come/dove si prendono le varie card RFID? (su ebay ho visto moduli intorno ai 20 euro sono quelli?)
2)Si può usare su arduino un lettore di smartcard? se si è possibile modificarne uno di quelli con usb per pc?

TORNO IN TOPIC...
Per un altro game che sto ipotizzando mi serve proprio scrivere informazioni su un dispositivo e quindi devo per forza optare per la sd (a questo punto penso con shield apposita...). Ma può essere inserita/estratta anche a sketch in corso (con le dovute accortenze di chiudere i file per salvare etc. etc...)?
Leggendo le varie guide non ho capitro se la SD deve essere già inserita all'avvio del setup() dello sketch o posso fare in modo che arduino rilevi il suo inserimento e quindi cominci a fare alcune operazioni....


Grazie e scusate se sto saltando da un argomento ad un altro...

Go Up