Go Down

Topic: Ardu-Aquarium Controller v. 3.3.1 (Read 350798 times) previous topic - next topic

testato

Eternità ?
La prima serie, fino alla 23 è stata in beta 9 anni  ;)



- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Raffa65

Rieccomi, risolto ,avevo importato male una libreria.....ho testato il programma sia con IDE 1.0.5 sia con l'ultima versione beta...tutto ok...
Mi rifaccio vivo appena finisco l'hardware..
Ringrazio per la disponibilita'
Raffa

leo72


Eternità ?
La prima serie, fino alla 23 è stata in beta 9 anni  ;)

Esagerato... l'IDE 1.0 è uscita il 30/11/2011, e l'Arduino è del 2004, quindi sono 7 anni  :P

testato

#558
Apr 01, 2014, 07:49 am Last Edit: Apr 01, 2014, 07:50 am by Testato Reason: 1
:smiley-yell:

Si hai ragione, ma la 1.0 rimase beta per un tot ugualmente, rivordo i casini con arduinoisp dove mettesti mano anche tu
Inoltre arduino è pur sempre una copia di Wiring, quindi andrebbe aggiunto il periodo beta di Wiring  XD
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

leo72

No, la 1.0 non è mai stata in beta. Era piena di bug, questo è vero, tant'è che si consigliava assolutamente di NON usarla a favore della 1.0.1 che uscì a breve... ma tecnicamente era una versione finale;)

riciweb

Ciao a tuti,
un pò di temp fa ho postato un po' di schemini dei moduli del mio  progetto, c'è voluto un pò di tempo ma alla fine le schede sono arrivate, eccone alcune già montate:

La 1a: Displaye switch I2C interface





Purtroppo ho avuto un paio di problemini con questa: nello schema non mi sono accorto che il pin 16 del display, anche se lo sembrava non era effettivamente collegato a massa, ho risolto semplicemente grattando il solder mask vicino e saladandolo al piano di massa, in più ho invertito i tasti Su e Giù sul PCF ed anche questo l'ho risolto semplicemente rimappando i tasti nello sketch  :smiley-red:

La 2a: Only switch Navimec



Ed eccole  insieme:





Ovviamente, ho rifatto anche il prototipo:





Ma quì mi sono accorto di aver completamente cannato il modulo PWM Led dopo averlo assemplato ovviamente, altrimenti che gusto c'è  :smiley-sad-blue:  :smiley-red: ad ogni modo eccolo:



Metto in allegati il nuovo schema ed il PCB, credo si giusto ora, ma spero che qualche anima pia mi controlli per stare più sicuro...

A breve, ripubblichero tutti gli schemi revisionati e corretti, anche in versione completamente DIL, visto che me li stanno chiedendo, nel frattempo però vista la mia cialtronagine ho rimosso i vecchi...  :smiley-sad-blue:

Riccardo

brunello22

Bravo @Rici
Stai diventando un professionista
e comunque bredboard con un cablaggio cosi' ordinato solo tu ci riesci

bravo

PS, quello switch navitec se non erro costa un botto


lestofante

fiiiiiicooooooo

domanda stupida: a che ti servono tutti qui relè, e il PWM led?
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

testato


Metto in allegati il nuovo schema ed il PCB, credo si giusto ora, ma spero che qualche anima pia mi controlli per stare più sicuro...

abbassa la resistenza in serie ai gate a 100 Ohm, e dopo mettici una pulldown da 100k
Usa gli IRL540, perche' sono piu' adatti ad una tensione di pilotaggio di 5V

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

riciweb


Bravo @Rici
Stai diventando un professionista
e comunque bredboard con un cablaggio cosi' ordinato solo tu ci riesci
bravo
PS, quello switch navitec se non erro costa un botto


Grazie Brunello, ma i complimenti, sono veramente immeritati credimi, faccio ancora troppi casini...  :(
E si costicchiano se si prende il modulo pronto, prendendo i tasti separatamente si risparmia, ma cmq non sono regalati, il fatto è che con due fori tondi il frontalino è fatto e poi mi piacciono un casino  XD XD XD
In ogni caso avevo preparato anche un modulo tasti per i più comuni Omron, a breve ripubblico anche quello.


fiiiiiicooooooo
domanda stupida: a che ti servono tutti qui relè, e il PWM led?


I relé pilotano l,alimentazione delle linee luci, il riscaldatore, elettro valvole varie in futuro,
Il PWM led è per creare gli effetti alba e tramonto   :)



Metto in allegati il nuovo schema ed il PCB, credo si giusto ora, ma spero che qualche anima pia mi controlli per stare più sicuro...

abbassa la resistenza in serie ai gate a 100 Ohm, e dopo mettici una pulldown da 100k
Usa gli IRL540, perche' sono piu' adatti ad una tensione di pilotaggio di 5V


Ciao Testato,
Il consiglio per le R vale sia con gli IRF540 che con gli IRL540?
Poi perdonami, ma di solito ho visto usare gli IRL per pilotare i motori elettrici, io sono un autodidatta e non riesco a capire la differenza tra i due Mosfet, domani di sicuro cercherò di capirci qualcosa di più, ma nel frattempo, riusciresti a darmi una spiegazioncina terra terra?
Te ne sarei molto grato,
Grazie in anticipo
Riccardo

testato

#565
Apr 16, 2014, 11:33 pm Last Edit: Apr 16, 2014, 11:54 pm by Testato Reason: 1
si le R sono valide, come posizionamento e valori, anche per IRF
la differenza fra i due e' la tensione necessaria al gate per far chiudere il canale N in questo caso, con gli IRF potresti non riuscire a chiuderlo del tutto facendolo soffrire/rompere o cmq far scorrere poca corrente (se guardi le curve di entrambi vedi la differenza chiaramente, gli IRF, se sul gate si scende a gia' soli 4,5V, ti fanno scorrere un decimo della corrente possibile)
Probabilmente non ti servono nemmeno le alette di raffreddamento, dipende pero' sempre da cosa ci attacchi, fino a 2/3A dovresti poterne fare a meno
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

riciweb

Grazie per aver risposto così velocemente, fino ad ora ho usato gli IRF con semplici led ed hanno sempre funzionato bene, ma nell'applicazione finale ci piloterò delle strip led e so che va tutto bene ugualmente perché un ragazzo che segue il progetto li sta già usando con queste ultime, le piste sono da 70mil quindi come da avviso sul PCB, il carico massimo non dovrà superare i 3,5 Ah
Domani ridisegno tutto ciao.

Riccardo
Riccardo

brunello22

non te lo spiego perche' e' tardi e domattina sveglia all'alba, ti allego comunque i dati delle caratteristiche dei due Mosfet, perlomeno quello che devi vedere per capire le differenze

Guarda l'asse X (Vgs, la tensione di pilotaggio del Gate ) dei due Mosfet e segui la curva per vedere quanta corrente puo' scorrere

menniti

Il grafico di destra spiega perché in molti casi gli utenti usano gli IRF e dicono di non avere problemi; tutto sta nel fatto che comunque a 4-5V di pilotaggio di gate riescono comunque a gestire correnti >=10A, mentre nelle normali applicazioni è difficile che si superino i 4-5A.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

PaoloP

#569
Apr 17, 2014, 10:20 am Last Edit: Apr 17, 2014, 10:22 am by PaoloP Reason: 1
Complimenti Rici.
Spero di vederti con l'acquario in mostra alla prossima Maker Faire.  :smiley-mr-green:

Dove hai fatto realizzare i PCB?

Go Up