Go Down

Topic: Installazione driver arduino UNO SMD R2 (Read 10151 times) previous topic - next topic

PaoloP

SE hai un'altro Arduino potresti pensare di riscrivere il firmware dell'ATmega8U2.
--> http://arduino.cc/en/Hacking/DFUProgramming8U2

astrobeed


Quando collego arduino la prima volta windows lo riconosce come: ATmega8U2 DFU


Questo vuol dire che il 8/16u2 entra in modalità DFU per il bootloader dello stesso, i casi sono due o sopra manca il firmware per l'emulazione della seriale USB, in questo caso lo puoi caricare tramite DFU, oppure c'è un problema hardware che forza l'avvio in modalità DFU invece che in modalità emulazione seriale.
Scientia potentia est

astrobeed


SE hai un'altro Arduino potresti pensare di riscrivere il firmware dell'ATmega8U2.
--> http://arduino.cc/en/Hacking/DFUProgramming8U2


Non serve un altro Arduino per caricare il firmware sul 8/16u2 in modalità DFU, lo fai tramite USB con l'apposito software (Flip) da scaricare dal sito Atmel.
Scientia potentia est

PaoloP


oppure c'è un problema hardware che forza l'avvio in modalità DFU invece che in modalità emulazione seriale.


Non è che c'è un jumper sui pin ICSP dell'8U2?

mak75

#19
Apr 26, 2013, 11:39 am Last Edit: Apr 26, 2013, 12:18 pm by mak75 Reason: 1
grazie a tutti per l'aiuto, ho risolto seguendo questa guida

http://arduino.cc/en/Hacking/DFUProgramming8U2

altro problema, se provo ad inviare ad arduino uno sketch ricevo questo errore

avrdude: stk500_getsync(): not in sync: resp=0x00

qualcuno saprebbe indicarmi la causa?

astrobeed


avrdude: stk500_getsync(): not in sync: resp=0x00
qualcuno saprebbe indicarmi la causa?


Visto che sul 8u2 ti mancava il firmware per la seriale USB è possibile che anche sul 328 manca il bootloader.
Quando Accendi Arduino, o lo resetti, il LED sul pin 13 lampeggia ? Se non lo fa è molto probabile che non c'è il bootloader
Scientia potentia est

mak75

no infatti stavo leggendo alcune guide e ho notato che se premo il tasto reset o alimento la scheda il led non lampeggia,
conosci un sistema alternativo per caricare il bootloader su arduino?
grazie per l'aiuto


leo72

@mak75:
ma la tua scheda è originale?
Se è originale e l'hai comprata da un venditore europeo, io invece di stare a menarmela più di tanto, l'avrei rimandata indietro. Le schede Arduino DEVONO avere i bootloader precaricati su entrambi i chip, se ciò non accade il prodotto non è conforme.

PaoloP


Stesso identico problema con arduino r2 smd, comprato in fiera a silvi marina...



... l'ho preso ad una bancarella alla fiera dell'elettronica di erba...


Non mi sembra l'abbiano presa da grossi rivenditori europei.  :( :smiley-roll-blue:

leo72

Paolo, non ho capito se mi fai le pulci ad ogni post che pubblico oppure è solo casualità che tiri in ballo i miei interventi  :P

Se anche l'ha comprato ad una bancarella, il venditore non dovrebbe rilasciare uno scontrino fiscale con un misuratore fiscale portatile, e lì sopra esserci specificato l'indirizzo?

PaoloP

Credo sia un problema di statistica...  :smiley-red:
Avendo tu più post degli altri.  :smiley-roll: ^_^

mak75

#27
Apr 26, 2013, 06:33 pm Last Edit: Apr 26, 2013, 09:13 pm by mak75 Reason: 1
Il problema è proprio quello, comperato in fiera, ho solo un recapito telefonico perennemente in segreteria telefonica.
l'ho preso da un tizio che lo vendeva per un amico, arduino è originale e ho preso il modello smd perchè non volevo problemi con driver e bootloader..................insomma mi avevano assicurato che era tutto ok.
Quindi esclusa l'ipotesi di rispedirlo al mittente devo solo rimboccarmi le maniche e metterlo in funzione per non avere un'altro fermacarte

P.S. c'è qualcuno in prov di frosinone disposto a darmi una mano con un altra board arduino uno per riprogrammare il booloader?

PaoloP

Se hai a disposizione qualche risparmio potresti pensare di prenderti una vecchia 2009. Monta il chip FTDI che permette anche la programmazione BitBang, il cristallo al posto del risonatore ceramico ed e possibile istallargli sopra il bootloader della UNO R3.
In più ha il chip sostituibile.
Si trova in offerta a non più di 20 € + s.s. ; anzi nello store ufficiale la vendono a 15€ + IVA + s.s. (http://store.arduino.cc/it/index.php?main_page=product_info&cPath=11&products_id=74)

leo72


ho preso il modello smd perchè non volevo problemi con driver e bootloader

La versione SMD fu fatta in collaborazione con Sparkfun un paio d'anni fa in un periodo in cui c'erano grossi problemi di reperibilità del chip Atme328 in formato DIP.
Inizialmente fu pensata per i soli mercati americano e giapponese ma poi, vedendo che riscosse lo stesso un certo successo, fu deciso di commercializzarla anche nel resto del mondo.

Per il resto però è una Arduino UNO come le altre per cui non so come non avresti dovuto pensare a driver o quant'altro  ;)
Anzi, il problema di questa scheda è che se bruci l'integrato puoi buttare la schedina a meno che tu non abbia la strumentazione e le conoscenze per dissaldare e risaldare il componente SMD. Quindi il consiglio di Paolo non è da scartare, perché oltretutto ti permette di togliere il chip ed usarlo su un circuito senza dover sacrificare utta la scheda.

Go Up