Go Down

Topic: Ardutester - Arduino Component Tester (INCOMPLETO) (Read 227832 times) previous topic - next topic

Etemenanki



:smiley-mr-green:

non te la prendere, è geloso  :smiley-yell:


Io no (indovina perche ? ... :P XD)

> pighi, Quasi quasi te ne pago uno anch'io e lascio perdere per ora l'idea di costruirmelo standalone (magari in seguito, che ora non ho materialmente il tempo) ... la scheda prevede anche le connessioni per un display ? ... dovrei avere in casa una decina di display diversi, dai 16x1 ai 20x4, piu un paio di 48x2 (credo), penso che alcuni siano compatibili anche con arduino ... come board al momento ho inutilizzata solo una mega2560 ed una nano, se la si puo usare, ma posso sempre procurarene un'altra diversa se e' indispensabile ;) ... e se proprio dovessi prendere una 2009, ad eliminare il led ci metto 3 secondi scarsi  ]:D ]:D ]:D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

pighixxx

:D
Si c'è il connettore per l'lcd.
Speriamo di risolvere il problema del led altrimenti se vuoi ti mando le istruzioni per come fare  ]:D

astrobeed


Speriamo di risolvere il problema del led


Questo sarà il tormentone dell'estate, tra parentesi la questione esiste non solo per la 2009, ma anche la UNO R1 e la R2 dove il led è collegato direttamente al pin 13 come sulla 2009.
Scientia potentia est

Etemenanki


... se vuoi ti mando le istruzioni per come fare  ]:D


Non preoccuparti, la scure e la motosega ce li ho :P  ]:D ]:D ]:D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

menniti

A TIRARE UNA MARTELLATA AL LED NON CI VUOLE NULLA, ma io preferisco la solita botta di taglierino, in fondo è come creare un jumper a saldare :D

Scherzi a parte la questione va risolta altrimenti lo shield funziona solo con la UNO r3, mi sembra davvero un po' limitativa la cosa, visto che Paolo si scoccia confidiamo su Astrobeed XD

Etem: mi riferivo a PaoloP
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

astrobeed


Scherzi a parte la questione va risolta altrimenti lo shield funziona solo con la UNO r3,


C'è anche il sistema di quelli che usano il calibro per prendere la misura, segnano col gessetto e tagliano con l'ascia, ovvero usare una sverniciatore termico  per dissaldare il led, unico effetto collaterale è che si dissaldano anche tutti i componenti vicini  :smiley-mr-green:
Scientia potentia est

pighixxx


astrobeed


Io ho usato questa  :smiley-mr-green:


Pensa che è un accessorio che devo acquistare e tutte le volte che faccio un ordine al fornitore me ne scordo sempre, per giunta costa solo 25 Euro ed è molto utile.
Scientia potentia est

Etemenanki

Seriamente, non vedo il problema ... ho trovato diverse immagini della 2009 in rete, a volte il led e' messo in orizzontale, a volte in verticale, ma sempre in posizione abbastanza comoda per essere dissaldato ... ok, e' piu corretto dire "estirpato", dato che in ogni caso non sarebbe piu riutilizzabile :P ... ma questo facilita la cosa, sapendo che tanto poi non lo puoi piu usare (il led), non ti devi preoccupare di dissaldarlo senza rovinarlo ;) ... se uno non ha gli strumenti per lavorare SMD, al limite puo sempre eliminare la parte di plastica trasparente che copre in chip, poi abbondare un po con lo stagno per arrivare ad entrambi i lati contemporaneamente e rimuoverlo con uno stecchino o una pinzetta a punte fini (stando ovviamente attenti a non riempire di stagno il resto ;) )

Anche il taglierino, se non si vuole rischiare di cuocere il tutto, e' un'ottima soluzione ... tanto la modifica e' da considerare definitiva, no ? XD
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

pighixxx


Pensa che è un accessorio che devo acquistare e tutte le volte che faccio un ordine al fornitore me ne scordo sempre, per giunta costa solo 25 Euro ed è molto utile.


Acquistato da Powersafe. Per estirpare va che è una meraviglia.


... tanto la modifica e' da considerare definitiva, no ? XD


Si  :smiley-mr-green:
Io personalmente ho eseguito l'operazione su una 2009 e una R2. Sono dell'idea che anche la R3 ha problemi con l'Ardutester. Il comparatore da sicuramente qualche noia; La prova del nove è stata fatta con un R3 immacolata e con una R2 senza led. La R2 restituisce valori più affidabili; La 2009 poi è il top.

menniti



Io ho usato questa  :smiley-mr-green:


Pensa che è un accessorio che devo acquistare e tutte le volte che faccio un ordine al fornitore me ne scordo sempre, per giunta costa solo 25 Euro ed è molto utile.

Se ho ben capito è una specie di doppio saldatore che si usa per dissaldare, applico le due punte ai capi di un componente e lo prelevo? QUando vado di fretta ogni tanto faccio questa cosa con un solo saldatore spostandomi tipo Fantastico 4 da un lato all'altro del componente, ad un certo punto resta attaccato al saldatore :D. Ma ad occhio il passo delle due punte non mi pare da componenti 0603 - 0805 - 1206, né la meccanica mi fa pensare che esse si possano avvicinare più di tanto premendo i due manici, allora?
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pighixxx

#686
Jul 27, 2013, 11:13 am Last Edit: Jul 27, 2013, 11:15 am by pighixxx Reason: 1
Sono come due pinzetteuna pinzetta, solo riscaldata.

Una volta avevo una stazione ERSA Pincette:



Poi ha fatto una brutta fine  :D

menniti

Trovata, purtroppo è solo per la 968A+, non compri una terza stazione saldante solo per questo accessorio :smiley-sad-blue:
Pighi, il funzionamento l'ho capito, sono le dimensioni che mi sembrano grandi, rispetto ad una pinzetta, e quindi mi sembrano distanti le due punte per quello che penso io, non è così quindi?
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

cece99

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono<br />  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

astrobeed


ESTIRPATA XD


Come farà il dentista con i tuoi denti del giudizio tra qualche anno, pure lui userà una pinza rovente per farlo  :D :smiley-mr-green: :D

p.s. LE FOTO QUANDO ARRIVANO ?
Scientia potentia est

Go Up