Go Down

Topic: neofita, come utilizzare un valore compreso tra due massime (Read 10047 times) previous topic - next topic

uwefed

#15
Aug 10, 2013, 10:09 pm Last Edit: Aug 11, 2013, 11:18 pm by uwefed Reason: 1

PS. ragionando attentamente però LEO72 il tuo codice prevede una tolleranza di un solo punto mentre quello di UWE prevede una tolleranza di 10 punti. Siccome l'azione sarebbe l'avvio e l'arresto di un motore elettrico non va bene altrimenti avrei un avvio e arresto rapido di esso quando il valore oscilla di un paio di punti sulla soglia minima o massima bruciando il motore o comunque consumando troppa corrente a causa dello spunto.

La tolleranza usato é un numero a caso e il codice (sia mio che di Leo) é di esempio. Devi decidere Tu quale valore di tolleranza é opportuno usare per il Tuo circuito. Non avendo informazioni sul circuito e sui componenti usati ne Leo ne io possiamo dire quale valore é buono da usare.

Sí nid69ita ho fatto un errore. Il codice corretto:

Code: [Select]
if (start ==0 && x>=900 && x<=950) start = 1;else start=0;
if(start==1 && (x<=890||& x>=960) start = 0;else start=1;
if(start==1) esegui codice


Se si vuole avere un range di tolleranza minore basta modificare i numero nel secondo controllo:
if(start==1 && (x<=890||& x>=960) start = 0;else start=1;

Quote
avvio = millis(); <---- questo cosa sarebbe? una variabile?


millis() é una funzione che da come valore i millisecondi trascorsi dall'acensione di Arduino. Ha come formato del valore un unsigned long  e ritorna a 0 (overflow) dopo ca 49,5 giorni. Con un controllo del intervallo opportuno un overflow non pregiudica la correttezza del intervallo. Solo se l' intervallo deve essere piú lungo di 49 Giorni hai problemi.

Ciao Uwe


Goretto

Io vi ringrazio di cuore davvero tutti! finalmente a mente fredda ho capito quasi tutto il codice! Cmq si il problema era non avere il fenomeno de "attacca-stacca" quando il valore iniziava a varcare la soglia minima o massima. Con voi (se non vi stuferete) credo che non sarà troppo difficile imparare bene le basi. grazie ancora, è meraviglioso!

Goretto

PS. appena tiro giù lo sketch dal pc a carbonella che ho usato per programmare ve lo mostro. Oltretutto mi stavo complicando la vita ma mi è servito moltissimo a capire una cosa in più!

Uwe la tua ultima precisazione è musica! pari un docente!  :smiley-mr-green:

nid69ita

@uwe ok, ora mi sono sintonizzato  :smiley-mr-green:
Con il primo codice non capivo
my name is IGOR, not AIGOR

uwefed


Uwe la tua ultima precisazione è musica! pari un docente!  :smiley-mr-green:

Devo deluderti; non sono docente; sono un tecnico per manutenzione.

Ciao Uwe

Goretto

Deludermi? sei pazzo? Avessi un amico così sarei al 7°cielo! ho solo pseudoamici che san solo bere e fare "casino"...

menniti



Uwe la tua ultima precisazione è musica! pari un docente!  :smiley-mr-green:

Devo deluderti; non sono docente; sono un tecnico per manutenzione.

Ciao Uwe

Uwe, la "docenza" non è semplicemente un titolo, è soprattutto la capacità di rendere semplici e comprensibili a tutti le cose più difficili; docente è chiunque riesce in questo difficile compito, a prescindere dal proprio ruolo nella vita ed a prescindere dall'ambito in cui si forniscno spiegazioni.
Goretto ha, molto correttamente, scritto "pari a un docente", sottolineando la tua capacità di spiegare le cose, a prescindere dal ruolo che hai nella vita, che lui fino a qualche istante prima, non sapeva. Mi associo, soprattutto perché, essendo di madrelingua tedesca, la tua difficoltà è doppia. Quindi incassati i complimenti e porta a casa  XD
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up