Go Down

Topic: Modulo Wi-Fi ESP8266 (Read 465449 times) previous topic - next topic

zoomx

Le schede nodeMCU risolvono il problema del collegamento con il PC ma non quello del collegamento con Arduino che permane. Va benissimo se devi usare l'ESP8266 programmandolo come se fosse un Arduino.


Il mio consiglio è quello di usare un modulo ESP-01 accoppiato a questo adattatore

I questa configurazione forse lo puoi alimentare da Arduino ma usando la linea dei 5V. Dico forse perché, come scritto sopra, non l'ho mai fatto e non so se l'Arduino sia in grado di alimentarlo dalla linea dei 5V anche se credo di si. Sempre che la linea non si utilizzata anche per alimentare altro.

Patrick_M

si l'ho usato e va bene con i 5V da arduino... ovvio che come dice zoomx se hai altro attaccato potrebbe non bastare la corrente ;)
per inserire (lo sketch) il programma, dall'IDE clicca modifica, clicca copia per il forum poi vieni qui e incolla nel tuo post (ctrl+v) ;)

steve-cr

Il link di PIGHI purtroppo è "espirato" perché scaduto il 27 settembre.
Peccato.

Forse è meglio togliere il link dalla prima pagina.

gpb01

#2718
Oct 12, 2018, 07:48 pm Last Edit: Oct 12, 2018, 07:49 pm by gpb01
Il link di PIGHI purtroppo è "espirato" perché scaduto il 27 settembre.
Peccato. Forse è meglio togliere il link dalla prima pagina.
Sistemato ... ho messo il link di "backup" ;)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

steve-cr

#2719
Oct 16, 2018, 01:24 pm Last Edit: Oct 16, 2018, 02:26 pm by steve-cr
Scusate ma sto diventando matto!
Vorrei rendere WIFI il mio PLC realizzato su base NANO con 6 relè. Facile, pensavo, uso ESP8266.
Mica tanto, dato che dovrei "allinearlo" alla 3,3Volt in alimentazione ed in RX e TX
Vabbe, uso NodeMCU come base al posto del NANO... Però mi gioco le analogiche (me ne servono 4).
Ritorno su ESP8266... ma non sono convinto.

Forse è meglio che vada su board ESP32?

Qualche suggerimento?

Magari che non mi aumenti troppo lo spazio da usare dentro al mio case da 6 moduli DIN35

Grazie in anticipo

zoomx

Però mi gioco le analogiche (me ne servono 4).
Ecco, diciamo che il post non è chiarissimo.
L'ESP8266 lo aggiungi come periferica o va a sostituire del tutto il nano?
L'ESP32 ha 2 ADC configurabili su 18 pin, la tensione massima sarà a 3.3V ma hai 12 bit. 

Patrick_M

e un adattatore di segnali è una schedina di 2x2 cm....
per inserire (lo sketch) il programma, dall'IDE clicca modifica, clicca copia per il forum poi vieni qui e incolla nel tuo post (ctrl+v) ;)

steve-cr

#2722
Oct 16, 2018, 05:35 pm Last Edit: Oct 16, 2018, 05:36 pm by steve-cr
Sono stato troppo conciso, lo ammetto.
Mi sono fatto una board con 6 relè, alimentatore 12v e due connettori da 15pin per inserirci il NANO, il tutto montato dentro un contenitore din35 con display 20x4 fatto così.

Ho pensato di renderlo wifi ed ho davanti diverse soluzioni: tengo tutto così com'è e aggiungo solo ESP8266, modificando il circuito stampato per adattarlo al NANO come spiega lo Schema_ESP01_UNO.jpg, quindi senza sacrificare nulla.

Oppure cambio il NANO con un NodeMCU ma poi mi sono accorto che non ho più le analogiche dove attaccare le mie NTC.

Di seguito ho visto ESP32 e a fronte di qualche euro in più ho addirittura più del NANO come in e out ed in più tutta la connetività che voglio, mantenendo i miei ingressi a 5V...

Non vorrei prendere decisioni di cui pentirmi: tengo la strada vecchia e la amplio oppure cambio e vado su ESP32 (scartando NodeMCU per via delle analogiche)?

gpb01

#2723
Oct 16, 2018, 05:39 pm Last Edit: Oct 16, 2018, 05:42 pm by gpb01
... tengo la strada vecchia e la amplio oppure cambio e vado su ESP32 (scartando NodeMCU per via delle analogiche)?
... a me il "core" dell'ESP32 NON sembra ancora maturo ed è in continua evoluzione. Se cerchi "stabilità" non so se è la scelta giusta ::)

Guglielmo

P.S.: C'è un thread DEDICATO per l'ESP32 ;)
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

steve-cr

P.S.: C'è un thread DEDICATO per l'ESP32 ;)
Grazie Guglielmo, lo leggerò tutto. Intanto quando hai tempo, se vuoi aggiornare i link di Pighi è ancora meglio.

gpb01

#2725
Oct 16, 2018, 06:36 pm Last Edit: Oct 16, 2018, 06:37 pm by gpb01
...  se vuoi aggiornare i link di Pighi è ancora meglio.
Quali ? ce ne sono sparsi un'infinità sul forum ... ::)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

steve-cr

Quali ? ce ne sono sparsi un'infinità sul forum ... ::)

Guglielmo
Mi riferivo a quella pagina che mi avevi suggerito. Comunque sostituisco .net e ci arrivo

gpb01

#2727
Oct 16, 2018, 07:12 pm Last Edit: Oct 16, 2018, 07:13 pm by gpb01
Mi riferivo a quella pagina che mi avevi suggerito. Comunque sostituisco .net e ci arrivo
Ho corretto i link correggibili ...

Purtroppo ormai il sito di Pighixxx è "all'abbandono" e quindi quello che oggi c'è ... chissà se domani ci sarà ancora  :smiley-confuse:

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

zoomx

Oppure cambio il NANO con un NodeMCU ma poi mi sono accorto che non ho più le analogiche dove attaccare le mie NTC.
Che temperature devi misurare? Non puoi usare dei sensori digitali oppure delle termocoppie?

Io intanto aggiungerei un ESP8266 come periferica, nel mentre penserei alla sua sostituzione.

steve-cr

#2729
Oct 17, 2018, 11:23 am Last Edit: Oct 17, 2018, 11:24 am by steve-cr
Che temperature devi misurare? Non puoi usare dei sensori digitali oppure delle termocoppie?

Io intanto aggiungerei un ESP8266 come periferica, nel mentre penserei alla sua sostituzione.
Ho già un sensore dht22 su una digitale, ma 4 NTC che vanno quasi annegate nel cemento; sono standard, costano poco e sono facili da installare e mantenere, anche da parte di elettricisti non proprio preparati...

Ma poi, scusa, le termocoppie non sono, appunto, analogiche?

Go Up