Go Down

Topic: 2 encoder, 2 stepper e 1 laser measure sensor. Quale Arduino? (Read 1 time) previous topic - next topic

Bluesign

Ciao a tutti!
vorrei tentare di creare una sorta di strumento topografico molto semplificato.
Per determinare l'esattezza angolo di posizionamento orizz. e vert. userei due encoder con altissima precisione (almemo 5000 ppr). Quindi un distanziometro laser e due stepper per puntare coordinate predefinite (tracciamento), e quindi salvare i dati (due angoli e una distanza) su eeprom o scheda di memoria. E anche un semplice display per una lettura immediata.

Bene, sapreste indicarmi quale scheda Arduino potrebbe meglio fare al caso mio?

Non mi serve wifi, bluetooth, gps. E neanche grande velocità, ma grande precisione si.

Forse un'Arduino due? Dite voi e..... grazie!!!

Paolo

uwefed

Non so quanto vuoi spendere ma encoder di precisione costano tanto, ma veramente tanto. anche il distanziometro laser non te lo regalano. Hai pensato a questo?
Ciao Uwe

icio

Va bene un Arduino mega2560, comunque sono proprio necessari i 2 motori? 
Per gli encoder dovresti trovare dei buoni prodotti con 100-150 euro l'uno, per il prezzo del distanziometro non ho idea. 

Bluesign

Conosco bene i costi dei componenti, ma ho un budget di 1000€ se la cosa funzionasse. Il modulo laser costa circa 300€ da solo, gli encoder sui 210€ cadauno quelli individuati. Naturalmente farei prima tutte le prove del caso con componenti meno precisi e meno costosi, magari anche di recupero.
Gli stepper sono si necessari per poter tracciare. Arduino avrà memorizzati una serie di punti individuati dai due angoli ed una distanza e sarà autonomamente in grado di puntare sugli stessi.
Grazie per l'indicazione icio, andrò a leggermi con cura i documenti relativi al mega2560.
Saluti,
Paolo

Lucailvec

Non credo che vada bene bene un arduino, non ho idea di cosa punti ad ottenere ma io userei sicuramente un sistema che supporta float a 64 bit (rasp tanto vale) perché arduino (tranne la due) supportano solo 32 bit mentre per il motore forse userei uno stepper e demoltiplica così  riesci a posizionarlo in modo preciso...inoltre usando un sistemaa con integrato un OS puoi direttamente salvare i dati in .obj e mostrargli direttamente a video(sto inventadndo)

Etemenanki

Per gli stepper, ti consiglio anch'io una demoltiplica ... dipende dalla precisione che ti serve, ma ad esempio con una demoltiplica 50:1, anche un normalissimo stepper da 72 passi per giro fa 3600 step per un giro completo, quindi una precisione di un decimo di grado ... se ti serve maggiore, aumenti il rapporto di demoltiplica (ad esempio, con 500:1 sarebbe lentissimo, ma ti darebbe una risoluzione di un centesimo di grado ;) ) ... e la precisione dipende anche dalle distanze in gioco ... se parliamo di pochi metri, e' un conto, se parliamo di centinaia di metri, anche i centesimi di grado diventano un discreto spostamento finale ... ;)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Bluesign

Vi ringrazio per i preziosi suggerimenti.
In particolare cercherò di capire meglio le potenzialità del rasp, di primo acchito mi sembrava troppo sbilanciato lato sw, con pochi ingressi/uscite pwm e analogiche.

nid69ita

Ciao a tutti!
Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni
e a leggere il regolamento: Regolamento
- qui una serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections
- qui le pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout
- qui una serie di link generali utili: Link Utili
my name is IGOR, not AIGOR

Lucailvec

se vuoi banana pi è più potente del raspi e molto probabilmente riesce a fare tutto quello che facevi con il raspi.

Per gli stepper, ti consiglio anch'io una demoltiplica ... dipende dalla precisione che ti serve, ma ad esempio con una demoltiplica 50:1, anche un normalissimo stepper da 72 passi per giro fa 3600 step per un giro completo, quindi una precisione di un decimo di grado ... se ti serve maggiore, aumenti il rapporto di demoltiplica (ad esempio, con 500:1 sarebbe lentissimo, ma ti darebbe una risoluzione di un centesimo di grado ;) ) ... e la precisione dipende anche dalle distanze in gioco ... se parliamo di pochi metri, e' un conto, se parliamo di centinaia di metri, anche i centesimi di grado diventano un discreto spostamento finale ... ;)
Beh normalmente dai diciamo che uno stepper normale fa 200 passi hahaha non esageriamo con le cinesate hahah
La cosa che sicuramente bisogna fare è credo comprare cose abbastanza precise perchè anche un mimino gioco porta enormi errori sulla lunga distanza...anche la minima vibrazione porterebbe un errore.
Ma su che distanze stiamo giocando ? 

Go Up