Go Down

Topic: Esistono librerie per TSA5522 ? (Read 9380 times) previous topic - next topic

Etemenanki

#15
Oct 30, 2014, 09:23 am Last Edit: Oct 30, 2014, 10:06 am by Etemenanki
Esatto ... l'integrato in se e' solo un sintetizzatore da 1,4GHz, ma io parlo del tuner che lo monta, e' un Sony TVF-01AEP (di cui purtroppo sembrano non esistere ne schemi ne datasheet :P) ... l'SA2255 pilota un TDA5737M, che e' un triplo mixer con oscillatori locali integrati, il tutto sulla schedina del tuner ... vorrei usarlo cosi com'e' perche' in questa configurazione ci sono gia tutti i circuiti sia di accoppiamento che degli oscillatori locali ed i varicap di sintonia gia montati, e soprattutto perche' le 28 (:smiley-eek-blue:) bobine sono gia fatte e tarate di fabbrica (e se dovessi tararle io senza la strumentazione adatta, sarebbe un'incubo peggio di una maratona dei film di Dario Argento :P :D)

Pensavo di averne gia parlato, ma me lo devo essere perso nella discussione ;)

EDIT: ho allegato un'immagine, fa un po schifo ma rende almeno l'idea di cio di cui parlo ;)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed

sarebbe un'incubo peggio di una maratona dei film di Dario Argento :P :D)
C'è di peggio, per esempio una maratona con tutte le puntate degli show della De Filippi, roba  da suicidio immediato  :D
Scientia potentia est

Maurotec

Quote
C'è di peggio, per esempio una maratona con tutte le puntate degli show della De Filippi, roba  da suicidio immediato  :D
Tra la maratona della De Filippi e la marchiatura a fuoco scelgo quest'ultima perché il dolore prima o poi passa, la De Filippi ti segna per tutta la vita.
Amici, supposta per te, uomini e donnole emm... mi scordo qualcosa di sicuro.


Etemenanki

"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

PaoloP

#19
Oct 30, 2014, 11:10 am Last Edit: Oct 30, 2014, 11:12 am by PaoloP
Adesso sembra una libreria.  :smiley-mr-green:
--> https://codebender.cc/sketch:57584

Etem provala, ma non assicuro il risultato.
Devo ancora capire bene il datasheet e fare modifiche alle funzioni di trasmissione dati.

EDIT: Prova per primo lo scanner I2C. Mi serve sapere l'indirizzo esatto.

Etemenanki

Sono riuscito a provare ieri notte, prima che lo script I2C mi friggesse la scheda video del portatile (scherzo, si e' fritta per conto suo perche' il portatile e' un rottame antidiluviano della HP che uso per le prove, e scalda come un termoconvettore :P) ... comunque, finche' ha funzionato, all'inizio continuava a darmi indirizzi diversi ogni volta che lo lanciavo, e non capivo perche', poi seguendo controluce le piste sullo stampato ho visto che il pin AS del 5522, che e' portato fuori, non ha un pulldown interno ma solo una resistenza in serie e rimaneva flottante, quindi ho provato a collegarlo a massa, e a quel punto lo script ha cominciato a darmi sempre lo stesso risultato, "I2C device found at address 0xC0".

Il fatto che sia portato fuori mi fa pensare che potesse essere usato in apparecchi con piu di un tuner, ma dato l'uso che voglio farne, lasciarlo a massa e tenermi l'indirizzo C0 dovrebbe andare piu che bene, se non crea problemi a te.

Comunque prenditela comoda, perche' prima che possa fare altri test, dovro' far riparare il notebook (o trovarne un'altro, ma al momento nisba), e fra portarlo al laboratorio che ha la stazione per il reballing e andarlo a riprendere passera' come minimo una settimana, se non di piu (stanno a 50Km da dove vivo io, e sono pieni di lavoro ... AAARGH)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

elrospo

Magari ha un modulo sintonizzatore già fatto che monta questo IC.
probabile
e comunque anche da un sintonizzatore tv  non riesco ad immaginare un uso pratico fuori da un tv  :smiley-confuse:

Etemenanki

...
e comunque anche da un sintonizzatore tv  non riesco ad immaginare un uso pratico fuori da un tv  :smiley-confuse:
Eh, questi giovani, che non hanno piu immaginazione  :smiley-roll-blue:

(sto scherzando :P :D)

Voglio costruirci un'analizzatore di spettro ... lo so che li vendono gia fatti, ma io un paio di migliaia di Euro da buttare non li ho ... e poi, vuoi mettere la soddisfazione di riuscire a costruirsi da soli qualcosa di decente ? ;)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

elrospo

Eh, questi giovani, che non hanno piu immaginazione  :smiley-roll-blue:

(sto scherzando :P :D)

Voglio costruirci un'analizzatore di spettro ... lo so che li vendono gia fatti, ma io un paio di migliaia di Euro da buttare non li ho ... e poi, vuoi mettere la soddisfazione di riuscire a costruirsi da soli qualcosa di decente ? ;)
posso immaginare che uno strumento del genere ha anche una specie di sintonizzatore

ma per tutto il resto come fai?

e come se domani trovo una marmitta e cerco di costruirci una moto "attorno" alla marmitta    :o

astrobeed

ma per tutto il resto come fai?
e come se domani trovo una marmitta e cerco di costruirci una moto "attorno" alla marmitta    :o
Ma saranno pure affari suoi o no ?  :smiley-mr-green:
Mica è venuto a chiedere come costruire un analizzatore di spettro, ha chiesto aiuto per una libreria adatta ad un componente particolare, poi cosa deve, vuole, farci al limite può essere una curiosità, di sicuro non può essere una fonte di critiche.
Scientia potentia est

zoomx

EDIT: mi sono appena reso conto che nella confusione non ho neppure accennato a quello che volevo farci, chissa' che magari non esista gia ... analizzatore di spettro "economico" da 40 ad 860MHz (da 0, con un'upconverter in ingresso), con il gruppo sintonia e rampe pilotato da Arduino ed un'oscilloscopio come uscita ...
C'è gente che lo ha fatto con delle pennette per il digitale terrestre
http://sdr.osmocom.org/trac/wiki/rtl-sdr
L'ho presa, funziona ma non saprei dire se bene o male, probabilmente ci vuole un'antenna migliore.
Questo tizio ha persino provato a decodificare i segnali GPS
http://michelebavaro.blogspot.it/2012/04/spring-news-in-gnss-and-sdr-domain.html
anche con altre pennette.

Etemenanki

> elrospo: Se non ti serve uno strumento di misura certificato, "tutto il resto" e' abbastanza semplice (almeno in analogico) una volta che hai il sintonizzatore ... perche', fondamentalmente, il "cuore" di un'analizzatore di spettro e' proprio un sintonizzatore a spazzolamento (per stare al tuo esempio, quindi, e' come se trovassi un telaio con il motore gia montato, e volessi completarti la moto ;)) ... il "resto" e' giusto la parte che lo pilota "a rampa" anziche' a canale singolo, una seconda conversione ed uno stadio rivelatore e di uscita per pilotarci gli assi X ed Y di un'oscilloscopio (se non ti vuoi costruire pure la parte del video, ma con un'oscilloscopio a disposizione e' inutile)

Ovvio che se vuoi uno strumento tarato e certificato la cosa e' piu complessa, perche' lo devi riempire di altra roba, stabilizzazione, filtri, amplificatore logaritmico, ecc. ecc. ecc. ... ma qui parliamo di una realizzazione "amatoriale" ;)


> zoomx: ce l'ho :P ... l'ho realizzata con uno di questi "costosissimi" (:P) ricevitori http://www.ebay.it/itm/USB-DVB-T-E4000-Realtek-RTL2832U-R820T-SDR-ADS-B-Digital-TV-Stick-Tuner-Win8-FA-/400788602570?pt=US_Video_Capture_TV_Tuner_Cards&hash=item5d50dcbeca , che mi e' costato la bellezza di quasi 9 Euro e mezzo (sono costati di piu i componenti per realizzarci un'upconverter da 100MHz, per farlo partire da zero :P :D) , e funzionicchia abbastanza bene, con un paio di programmi "free" che trovi in rete (cerca "RTL SDR" e ci trovi di tutto), ma e' ovvio che non e' uno strumento di misura neppure quello, al massimo puoi dire che e' un "visualizzatore" di frequenze ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

zoomx

#27
Nov 01, 2014, 11:49 am Last Edit: Nov 01, 2014, 11:52 am by zoomx
Anche io mi proponevo di costruire un upconverter. Nel frattempo l'ho usato per capire se il telecomando del cancello funzionava e per confermare la decodifica del segnale radio della stazione meteo. Serve per capire se intorno ad un canale radio ci sono dei disturbi. Peccato non arrivi ai 2.4GHz per analizzare i disturbi nel WiFi.

Etemenanki

La coppia RTL2832U / R820T arriva al massimo a 1700MHz (l'E4000 arriva a 2200, ma ha un "buco" fra i 1100 ed i 1250) ... "basterebbe" (si fa per dire :P) metterci in ingresso un downconverter da 1GHz ... peccato che realizzarlo sia "leggermente" piu complesso che realizzare un'upconverter da 100MHz :P :D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed

Peccato non arrivi ai 2.4GHz per analizzare i disturbi nel WiFi.
Per il WiFi ci sono app per gli smartphone che visualizzano i segnali presenti e ti consentono di capire la situazione, mi hanno permesso diverse volte di risolvere problemi di comunicazioni WiFi tra un robot mobile e il notebook in ambienti saturi di connessioni WiFi.
Scientia potentia est

Go Up