Go Down

Topic: "sensore" di corrente (Read 610 times) previous topic - next topic

Johnny779

Vorrei controllare se passa corrente su un filo che alimenta un dispositivo.
La corrente sara' al massimo 100mA-200mA.
Come posso fare, senza ricorrere ad un sensore di corrente vero e proprio?
Se per es. faccio passare tra collettore ed emettitore di un transistor opportuno detta corrente, avro' sulla base un segnale adatto per essere letto da Arduino? E se si', qualche traccia per capire in che modo farlo?
Grazie.


Martinix

#1
Dec 07, 2014, 02:09 pm Last Edit: Dec 07, 2014, 02:10 pm by Martinix
la via piu semplice (e grezza) in assoluto è usare la legge di Ohm V= R*I

quindi se misuri la tensione hai capi di R vedi quanta corrente passa (R picola 1 Ohm o meno) ;)
questo metodo ovviamente hai i suoi bei limiti e quindi bisogna valutare la "bonta" della misura che vuoi, ma se non hai grosse pretese puo funzionare (magari amplificando un pò)
Le informazioni date, son suggerimenti, osservazioni, ma come le applicate è a vostro rischio e pericolo!

Etemenanki

Il metodo della resistenza in serie e' buono, con 300mA di corrente ed una resistenza da 1 ohm uno o due W, hai sulla resistenza 300mV, piu che visuaizzabili con un qualsiasi tester ... sempre se i 300mV di caduta sulla resistenza non influiscono sul funzionamento del circuito, ovviamente (una cosa e' avere 300mV di caduta su 12V, un'altra e' averli su un'alimentazione a batteria da 1.5V, ad esempio ;))

In quei casi puoi usare 0.1 ohm, che ti da un decimo della caduta (ma anche un decimo della lettura, ovviamente, quindi avresti 30mV con 300mA) ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Go Up