Go Down

Topic: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie (Read 152398 times) previous topic - next topic

menniti

Credo di si ... il solido deve essere completo, è la "differenza" che deve creare gli spessori delle pareti e togliere ciò che non serve ... quindi NON va bene ridurre e sottrarre ... creeresti solo un solido "cavo" internamente ;)

Guglielmo
Ciao Guglielmo, ho completato i due solidi, nel file allegato le piramidi appaiono separate per la verifica, per attivare il difference ho messo dei commenti, così non si perde nemmeno un secondo di tempo per fare la prova. A vista sembra tutto a posto anche se ruotando l'immagine appaiono come delle fessure che in realtà non ci sono. Questa volta riparando l'STL il risultato è un solido completo, come se venisse ignorata la sottrazione.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

gpb01

Miché ... per fare bene i buchi quella interna falla che sporge sia sotto che sopra ... magari appiccicagli in testa ed alla base due semplici parallelelepipedi che quando fai la differenza creano bene le due aperture.

Prova e fammi sapere ;)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

menniti

Avevo già fatto, infatti quello interno l'ho traslato di -0.1 su Z e fatto più alto di 0.2, è la tecnica che uso sempre con cube e cylinder e funziona a meraviglia, infatti se fai il rendering si vede perfetto ma l'errore manfold mi fa capire che poi avrò grane, infatti.....
Secondo me il difference non funziona bene con i poliedri, tutto qui.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

gpb01

Secondo me il difference non funziona bene con i poliedri, tutto qui.
In effetti quando fa il rendering ... non effettua i dovuti tagli ...

Non so, continuo a pensare che siano mal costruiti i poliedri ... ma non avendoli mai usati ... ::)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Etemenanki

... forse dico una str... , non conosco bene quel software ... ma se ti funziona con i cubi, hai pensato di provare con un cubo (ottenendo un "tubo" a sezione quadrata), e solo dopo "scalare" i vertici di uno dei due lati per trasformarlo in una piramide tronca ? ... so che con alcuni cad si puo fare senza problemi, ma non so se con quello funzionerebbe ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

menniti

In effetti quando fa il rendering ... non effettua i dovuti tagli ...

Non so, continuo a pensare che siano mal costruiti i poliedri ... ma non avendoli mai usati ... ::)

Guglielmo
No, posso assicurarti che li ho studiati bene e li ho realizzati perfettamente, anche perché se sbagli un solo punto tutta la geometria ne risulta falsata.

@ ETEM: il sistema che tu consigli l'ho già realizzato ed è semifunzionante, nel senso che la piramide tronca va molto meglio del cono iniziale ma ha ancora l'effetto vortice per cui parte dell'aria esce dal retro della ventola invece che davanti. Con il nuovo disegno che volevo realizzare invece avrei sfruttato tutta l'area possibile del convogliatore. Ti metto tra poco in allegato le due immagini così vedi cosa intendo dire.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Vespucci

https://drive.google.com/open?id=0B5wk-oBNvwWNVTBhMk9rb3B3aW8
https://drive.google.com/open?id=0B5wk-oBNvwWNZnZBZjNuVTByYU0

Vedi un po' Michele M. , ho preso le misure dal file openscad ma non so se vanno bene anche perché non lo conosco e sono andato ad occhio con gli assixYZ che mi sembrano di 1 cm.
IL primo è il file STL il secondo misure.

menniti

Ciao Vespucci e grazie, le misure sono proprio quelle, la ventola è una 6x6, bellissimo lavoro. Allo stato attuale io ho realizzato e testato sia quella conica, come la tua, ma con la bocca a spigolo vivo e senza alette interne, sia quella a piramide tronca con alette dritte. La prima l'ho dovuta scartare perché sembrava otturata, la seconda sta lavorando ma perde almeno il 30% del flusso.Ecco perché sto cercando di realizzare la versione tipo piramidale che ho postato ieri, essa permette di non far trovare alcun intoppo all'aria ed ha una bocca di ingresso più grande dell'uscita della ventola, naturalmente anche in questo caso andranno previste le alette, ma sono bloccato dal fatto che non riesco a lavorare sui poliedri solidi.
Ora la domanda fatidica è, tu hai certezza che questa tua versione funzioni, magari a motivo della curvature della bocca e delle alette, oppure è una tua idea ed è da sperimentare?
Io al momento sto tentando di creare la piramide grande lavorando di cubi e cilindri, stasera penso di finire il lavoro, ma se questo tuo disegno andasse bene risparmierei tempo.
Grazie ancora.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Vespucci

Ciao Michele,
una simile  lo realizzata per una ventola 10x10cm e funziona senza nessun ritorno di aria.. non ho fatto altro che scalare il disegno ha quelle dimensioni però la certezza che funzioni anche più piccola non la ho, anche perché mi sono scontrato anche io con questo problema.... l'aria che produce una ventola a seconda delle alette.. posso dire è bastarda !!!  va dove cavolo gli pare .

Etemenanki

.... l'aria che produce una ventola a seconda delle alette.. posso dire è bastarda !!!  va dove cavolo gli pare .
E' parte del problema che citavo un po piu indietro ... le ventoline NON sono compressori, ne turbine forzate ... poi quelle piu "moderne" con le pale piccole ed ampi spazi fra di esse, sono migliori in caso si fermino, perche' lasciano piu spazio all'aria per circolare da sola, ma allo stesso tempo vanno molto peggio per i circuiti convogliati, perche' riescono a generare ancora meno pressione di quelle vecchie con le pale grandi (non bisogna fare confusione fra "pressione" e "portata" ... per un circuito convogliato quella che conta di piu e' la pressione, non la mera portata della ventola, perche' ti consente di "forzare" piu aria attraverso il circuito, specie se presenta curve o strozzature)

Purtroppo, le ventoline che si trovano piu facilmente in giro attualmente sono del tipo "silent", belle, simpatiche, fanno poco rumore, ma pressione quasi nulla ... vanno meglio le "vecchie" e rumorose ventole con pale a cucchiaio ed alta velocita' di rotazione, che anche se fanno piu casino, riescono a comprimere l'aria piu di quelle nuove ...

Ad esempio ... fra le 60mm, credo che le San Ace 60 siano le migliori, ma anche le equivalenti della papst o altre simili "viaggiano" piuttosto bene ... (credo che solo le CRA, che accoppiano due controrotanti per ogni ventola, le superino, ma non sono proprio oggettini economici) ... certo serve farle viaggiare al massimo, ed il casino cresce (ho un paio di Papst di quel tipo montate in un'oggetto, e quando viaggiano al massimo sembrano una mini-turbina :P)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed

Non a caso BQ usa una ventola tangenziale, con relativo condotto. :D

Scientia potentia est

Y888099

"silent", belle, simpatiche,
fanno poco rumore,
ma pressione quasi nulla
io sono abbonato alle vecchie Panaflo
piuttosto le importo dal Messico :D
Et voilà le jeux

menniti

Ah ok, Vespucci, mi convincono quelle alette che, a mio parere, "forzano" l'aria ad assumere una direzione; comunque al momento quella piramidale mi permette di lavorare, al più presto riprenderò le prove e ti farò sapere.

@ ETEM: era proprio dal tuo discorso che sono partito modificando il cono liscio in una piramide e mettendo quelle alette dritte che in effetti fanno passare un buon 60-70% dell'aria, e quindi mi è bastato alzare la percentuale di lavoro per ottenere il mio scopo. E' che io non sopporto che cose inefficienti, per questo voglio comunque arrivare al massimo risultato possibile, un domani potrei avere necessita di una ventilazione maggiore, meglio risolvere prima che accada.....
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Vespucci

poi quelle piu "moderne" con le pale piccole ed ampi spazi fra di esse, sono migliori in caso si fermino, perche' lasciano piu spazio all'aria per circolare da sola, ma allo stesso tempo vanno molto peggio per i circuiti convogliati, perche' riescono a generare ancora meno pressione di quelle vecchie con le pale grandi
Vero Etem, è proprio la cosa in cui mi sono scontrato con la ventola 10x10cm, aveva poche alette e distanti fra loro.

Ok Michele M. , se poi avrai problemi sono a disposizione per modifiche  tanto il file c'è lo salvato.

menniti

Grazie Vespucci, stanotte ho mandato in stampa il tuo file, ho trovato un paio di imperfezioni su due alette, spero non mi creino problemi, più tardi dovrei riuscire a fare il test e ti faccio sapere.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up