Go Down

Topic: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie (Read 143817 times) previous topic - next topic

Etemenanki

... per usare l'unreal engine ...
Intendi quella per i videogiochi ? ... e' un concetto totalmente diverso ... il videogioco richiede prestazioni per i movimenti in tempo reale (o comunque abbastanza veloci da poterci giocare), mentre un CAD 3D per modellazione no, voglio dire ok, se e' veloce meglio, ma se anche per farti un redraw o un rendering impiega 1 secondo invece che un decimo, ci puoi lavorare lo stesso ... (a meno che il produttore del software, corrotto da microbosoft, non lo modifichi intenzionalmente per non funzionare piu correttamente sui sistemi datati, come sta accadendo sempre piu di frequente :P)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Etemenanki

... l'incubo dei supporti ...
Be', sara' anche per quello che lo fanno pagare ... in fondo, creare una routine anche solo per gestire in quel modo i supporti non gli sara' costato solo 5 minuti ... :D

A proposito dei supporti, ho trovato un po di tempo fa un'articolo, ora non so piu dov'e', che parlava di stamparli in PVA e sciogierli in acqua a lavoro finito (il PVA e' alcool polivinilico, una plasitca idrosolubile) ... pero' diceva che serviva una stampante in grado di stampare con due filamenti contemporaneamente, credo intendessero con doppio estrusore (anche perche' il PVA si stampa sui 165 gradi, meno delle altre plastiche) ... se non fosse per il casino di dover avere due estrusori, potrebbe diventare un'ottima soluzione ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed

mentre un CAD 3D per modellazione no, voglio dire ok, se e' veloce meglio, ma se anche per farti un redraw o un rendering impiega 1 secondo invece che un decimo, ci puoi lavorare lo stesso
Assolutamente si, i CAD 3D sfruttano le schede video con accelerazione 3D sia per ottenere dei rendering in quasi tempo reale senza andare sul fotorealismo, per questo motivo non serve una super scheda video da molte centinaia dì Euro come per il gaming.
Però se si dispone di una scheda Nvidia con supporto Cuda la sua GPU viene utilizzata sia per il rendering tecnico che per generare quello fotorealistico accorciando molto i tempi di quest'ultimo che con macchine poco performanti e senza cuda possono risultare necessarie anche delle ore.
Rammento che i rendering di alto livello di oggetti reali progettati in 3D sono di gran lunga più complessi di quelli dei videogames dove gli oggetti sono sempre composti da un numero nettamente minore di poligoni e con pochi materiali.
Esempio pratico, un rendering fotorealistico di un architetto, come quello qui sotto, può richiedere diversi minuti su una workstation grafica di alto livello e molte ore su un pc di fascia bassa.

Scientia potentia est

astrobeed

Be', sara' anche per quello che lo fanno pagare ... in fondo, creare una routine anche solo per gestire in quel modo i supporti non gli sara' costato solo 5 minuti ... :D
Simplify3D i supporti li fa molto bene, inoltre è possibile personalizzarli e/o disegnarli manualmente se necessario, inoltre permette tante altre cose, come la stampa con parametri diversificati per i vari layer, che gli altri software di slicing, anche quelli ibridi tra free e pagamento, se le sognano di notte. :)

Quote
A proposito dei supporti, ho trovato un po di tempo fa un'articolo, ora non so piu dov'e', che parlava di stamparli in PVA e sciogierli in acqua a lavoro finito
Se si dispone di una stampante con doppio estrusore i supporti si stampano sempre con un filamento diverso che poi è solubile nell'apposito solvente, tipicamente si usa l'HIPS come filamento e il limonene come solvente.
Personalmente mi trovo bene con i supporti che genera Simplify3D, non sento la mancanza del doppio estrusore, unica cosa per cui mi potrebbe essere utile è l'eventuale stampa di un pezzo con due colori sullo stesso layer, su layer differenti è possibile farlo con tutte le stampanti se il loro software prevede il cambio filamento durante la stampa.
Diciamo che la stampa dei supporti con filamento diversificato da sciogliere in liquido è quasi un must per chi realizza sculture, riproduzioni di statue, etc, pezzi che richiedono una quantità esagerata di supporto, anche interno.
Per quello che realizzo io il supporto è indispensabile in molte occasioni, però non critico e va bene realizzato con lo stesso materiale del pezzo, però ha una bassa densità e nei punti di contatto è molto rado in modo da venire via facilmente semplicemente tirandolo, il video che avevo linkato è un ottimo esempio di quanto sia facile rimuoverlo, però vale solo per Simplify3D, con altri slicer il supporto è difficilissimo da rimuovere manualmente, occorre usare lame, lima, tanto olio di gomito, e l'operazione lascia evidenti segni sulla superficie.
Scientia potentia est

Etemenanki

... stampa di un pezzo con due colori sullo stesso layer ...
Heheh ... pensa al tuo cubo-sfera multistrato, ma con i pezzi di colori diversi ... ;)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed

Volendo è fattibile anche con la mia stampante, devo solo aggiungere questo accessorio che permette di stampare con quattro colori diversi, con lo stesso estrusore, sullo stesso layer.
Scientia potentia est

pippo72

#66
Jul 07, 2016, 02:52 pm Last Edit: Jul 07, 2016, 02:55 pm by pippo72
Volendo è fattibile anche con la mia stampante, devo solo aggiungere questo accessorio che permette di stampare con quattro colori diversi, con lo stesso estrusore, sullo stesso layer.
accidenti, lo hanno migliorato...
Io nella DeLorean ce lo ho solo a tre vie


:smiley-yell:  :smiley-yell:  :smiley-yell:  :smiley-yell:

ciao
pippo72


Pelletta

...
Io nella DeLorean ce lo ho solo a tre vie
....
"Tu non pensi quadrimensionalmente"  :smiley-yell:

astrobeed

Fresca di giornata, non credo sia necessario spiegare di cosa si tratta. :)

Scientia potentia est

As_Needed

#69
Jul 07, 2016, 04:03 pm Last Edit: Jul 07, 2016, 04:11 pm by As_Needed
Grazie per le varie delucidazioni :) Comunque sì, l'unreal engine è totalmente diverso, ma ci fanno anche sta roba qua oltre che videogiochi

link
link2


Comunque diciamo che avere un pc decente può fare sempre comodo, anche se magari ancora non è necessario averlo, magari un giorno per livelli di dettaglio più avanzati sì... Peccato che la tecnologia avanza sempre e quindi al pc davvero potente adesso diventa datato tra 10 anni :)  Ma tutto deve essere fatto in funzione di quello che più o meno ti serve per gestire i programmi che usi.


@Astro
Supporto di micro sd :)
MY PWS!
http://forum.arduino.cc/index.php?topic=413560.0
http://meteoflaminia.zapto.org:4600

brunello22

Fresca di giornata, non credo sia necessario spiegare di cosa si tratta. :)


Ecco, lo sapevo.................
Ho fatto vedere la foto alla sposa..... risultato
SIIIIIIIIIIII, LO VOGLIO ANCH'IO

Etemenanki

... Be', ora sappiamo dove nascondi le TF con tutti i tuoi porno ... :P :D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed

SIIIIIIIIIIII, LO VOGLIO ANCH'IO
Allora non fargli vedere la versione che sto stampando adesso a due colori, sia per uSD che per SD, tra qualche ora arrivano le foto. :D
Scientia potentia est

brunello22

Il problema è che la mia stampante e' da inizio febbraio che è così


astrobeed

#74
Jul 07, 2016, 04:26 pm Last Edit: Jul 07, 2016, 04:27 pm by astrobeed
In pratica ti mancano circa 10 ore di lavoro per finirla, il cablaggio elettrico della 3D Rag è la cosa che richiede più tempo. :)
Se ancora non l'hai fatto prendi la lastra di vetro per il piano di stampa.
Scientia potentia est

Go Up