Go Down

Topic: [OT] Stampa 3D per tutti ... novità, curiosità, amenità, chiacchiere varie (Read 164719 times) previous topic - next topic

gpb01

Nota generale: i prodotti per rendere lucido l'ABS NON sono gli stessi che si usano per rendere lucido il PLA. Ad esempio, con l'ABS vanno bene i vapori (tossici) dell'acetone, sul PLA detti vapori hanno effetto praticamnete nullo ed occorrono vapori di solventi organici (ancora più tossici e pericolosi).

Questo per dire che, prima di acquistare un prodotto per lucidare le stampe 3D, al fine di evitare di buttare soldi ed ottenere pessimi risultati, verificate sempre con attenzine se è per PLA o per ABS. :)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

nid69ita

Porta accessori saldatore: qui

Qualcuno ha postato un Roolselt da stampare... ma volete mettere con questo qui !!  C'e' pure il ciuffone       :D :D
my name is IGOR, not AIGOR

astrobeed

Scientia potentia est

astrobeed

Una variante del box maker con cui è partito questo topic, offre più opzioni rispetto all'originale.
Scientia potentia est

nid69ita

Astro che ne pensi del Plastivel per il PLA (e grazie per il suggerimento del pezzo)  ?
L'ho spruzzato su un pezzetto in PLA nero e lo ha reso lucido. Non pare ci siano problemi.
(EDIT: mi ricordo ora, @etem aveva suggerito il plastivel per plastificare i pcb)

Se si dovessero "incollare" due pezzi in PLA  o due pezzi in ABS tra di loro ?  Le varie colle cianidriche come si comportano ?
my name is IGOR, not AIGOR

gpb01

Le varie colle cianidriche come si comportano ?
Con in PLA ed il polimero nGen molto bene (le uso spesso) così come quelle apposta per materie plastiche rigide (ma comunque vanno meglio quelle al cianoacrilato), con l'ABS non saprei ... cerco di non usarlo. :D

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

astrobeed

Astro che ne pensi del Plastivel per il PLA (e grazie per il suggerimento del pezzo)  ?
Non lo conosco.
Per incollare il pla usa il cianocrilato denso, lo trovi nei negozi di modellismo, si incolla anche con l'attack ma la tenuta è minore, l'ABS si incolla con l'acetone, è il suo solvente naturale, molti usano una miscela di acetone con dentro una piccola percentuale di ABS disciolto, si applica con il pennellino, vanno bene anche le colle liquide per modellismo usate per montare i modelli statici in plastica.
Scientia potentia est

astrobeed

con l'ABS non saprei ... cerco di non usarlo. :D
Anche perché c'è di meglio come il PETG o il PLA HS che offrono prestazioni meccaniche e termiche migliori del PLA e ABS. :)
Ho ordinato il filamento in nylon caricato in carbonio, dovrebbe permettere di stampare parti meccaniche molto robuste, lo usano molto nel mondo del modellismo rc per rifare gli ingranaggi rotti.
Scientia potentia est

nid69ita

Fatto il livellamento devi settare l'offset sull'asse Z, vai sul menù con la chiave inglese e usa la voce offset asse z, l'estrusore viene abbassato sul piatto fino a che non si attiva il sensore, a questo punto inserisci un foglio di carta da fotocopiatrice, l'ideale è quella da 80 gr perché il suo spessore è circa 0.1 mm, e usando la manopola fai scendere l'asse z fino a che il foglio di carta non si muove con una leggere frizione, con questa regolazione dici alla stampante la posizione iniziale dell'asse Z per iniziare a stampare.
Volevo chiedere una precisazione.  
Ficco un foglio da 80g tra vetro ed estrusore. Poi abbasso Z.  Il foglio intonso. quando lo tiro, deve rimanere "segnato" oppure è già troppo giù Z ?  Per segnato intendo che il nozzle lascia una traccia sul foglio intonso, come un aratro su un campo. Grazie.
my name is IGOR, not AIGOR

astrobeed

Volevo chiedere una precisazione. 
Ficco un foglio da 80g tra vetro ed estrusore. Poi abbasso Z.  Il foglio intonso. quando lo tiro, deve rimanere "segnato" oppure è già troppo giù Z ?
Deve essere leggermente frizionato, non deve "ararlo". :)
Scientia potentia est

Etemenanki

Nota sul plastivel (scheda tecnica e componenti , se servono a qualcuno):

E' nato come vernice protettiva multiuso, non come lucidante specifico ... non che non funzioni anche per quello, ma lo fa rivestendo il pezzo con una pellicola lucida e trasparente, non "fondendo" la superfice come i vapori dei vari solventi che si usano per "lucidare" il pezzo in modo diretto ... quindi, anche se i solventi contenuti attaccano leggermente le plastiche legando il prodotto alla superfice del pezzo, lo strato superficiale rimarra' un po piu delicato e suscettibile di danneggiarsi, rispetto alla fusione superficiale (un po come tutte le vernici) ... ma se e' un pezzo che va "esposto" tipo soprammobile, e non continuamente maneggiato, dovrebbe andare bene lo stesso ...

Io tempo fa lo consigliai come alternativa alle vernici isolanti per proteggere gli stampati da usare in ambienti umidi ... per quell'uso funziona abbastanza bene, anche se non allo stesso livello delle vernici speciali per protezione elettrica, basta darne almeno 2 o 3 mani ... come lucidante delle stampe 3D non mi era proprio venuto in mente :D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Etemenanki

... come un aratro su un campo ...
... tranquillo ... finche' non inizi ad incidere il vetro, e' ok ... (:P :D)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

nid69ita

... tranquillo ... finche' non inizi ad incidere il vetro, e' ok ... (:P :D)
:smiley-mr-green: :smiley-mr-green:


@astro e altri de Roma... questo non vi può mancare: http://www.thingiverse.com/thing:2116825
^-^

@astro, quando avrai stampante a più colori: italia a 4 colori http://www.thingiverse.com/thing:1814807
my name is IGOR, not AIGOR

nid69ita

Chiedo aiuto agli esperti.  Stampato minisdcard con filo giallo, problema:

Stò leggendo su sito Simplify3D troubleshooting i vari problemi. Ma questi "buchi" tra strati, in che casistica ricadono ?

Inoltre: su Thingiverse ci sono i suggerimenti,
- resolution 0,2mm penso sia "primary layer height".
- Ma Infill 15%. A cosa si riferisce ? Su Simplify3D sotto infill ci sono molte voci. E' la "interior fill percentage" ? o la outline overlap ?
grazie
my name is IGOR, not AIGOR

astrobeed

Chiedo aiuto agli esperti.  Stampato minisdcard con filo giallo, problema:
[
Intanto vedo che è molto migliorata la qualità di stampa, sopratutto è sparito il wooble, quei buchi mi sa tanto che sono un problema nel stl.
L'infill è la percentuale di riempimento, minore è il valore e più l'oggetto risulta "vuoto", un valore medio ottimale è 25%, se serve maggiore resistenza meccanica aumentalo al 30%-50%, solo in casi limite si usa il 100%.
Scientia potentia est

Go Up