Go Down

Topic: Costruzione Orologio a led da parete - guida per dummies (Read 70217 times) previous topic - next topic

zoomx

Perché quando regoli l'orologio usando solo le ore e minuti lasci fuori i secondi per cui è normale che non siano sincronizzati al secondo.
Esempio.
Il fenix segna 12:10:50
Tu regoli il nuovo orologio a 12:10 ma i secondi possono essere qualsiasi, ad esempio 30 per cui già in partenza sei indietro di 20 secondi.
In alcuni orologi, quando regoli i minuti e passi ad un'altra regolazione i secondi si azzerano per cui se tu regoli al cambio del minuto sei sincronizzato meglio.

ghezzia

In alcuni orologi, quando regoli i minuti e passi ad un'altra regolazione i secondi si azzerano per cui se tu regoli al cambio del minuto sei sincronizzato meglio.
Si ma infatti lo sketch di Claudio_F prevede che quando si pigia il pulsante dei minuti vengano azzerati anche i secondi. Ovviamente io il pulsante lo schiaccio esattamente al cambio del minuto sul mio orologio...
E' come se ci sia stato uno sbalzo legato ad un "movimento" strano dell'hardware.
Ora sono fuori, stasera faccio una verifica ulteriore e poi vi dico ;)

ghezzia

Probabilmente avevo sbagliato qualcosa nell'ultima sincronizzazione... sta di fatto che ora i 10 secondi di ritardo accumulati li sta piano piano riguadagnando... ora sono 7 :)
praticamente ha guadagnato 3 secondi in 4gg... ripeto, nulla di che (e per quello che mi riguarda può andare bene così com'è).
Tuttavia siccome dovrei veramente farne altri per alcuni parenti, mi piacerebbe cercare di darglieli il più precisi possibile ;)
.... Magari so cosa regalare a natale :D

zoomx

Ecco perché uso l'ESP8622. Si sincronizza lui e pensa anche al cambio dell'ora legale. Tutti i progetti che avevo iniziato con Arduino e RTC li sto convertendo proprio per questo.
Però serve una WiFi.

ghezzia

Ecco perché uso l'ESP8622.
Eventualmente che ESP mi consigli? ho guardato alcune recensioni su amazon ma non mi convincono molto...
come potrei integrarlo a tutto il circuito già fatto senza stravolgerlo ovviamente?

zoomx

Potresti usarlo come uno shield WiFi. Ci dovrebbe essere uno shield che usa un ESP8266. Se invece hai più conoscenze di elettronica prendi il modulino ESP-01, che ormai in Cina è sui 2 euro, e lo colleghi all'Arduino con 2 pin per una seriale software. Questa è forse la soluzione migliore per integrare il WiFi nel tuo progetto esistente. Va alimentato a parte a 3.3V.


L'ESP8266 non ha molti pin in confronto all'Arduino, una decina solamente e ha una sola porta con convertitore A/D, non so alla fine quanti ne usi in questo progetto. Se ci bastano la conversione non è molto difficile, l'ESP8266 usa quasi le stesse istruzioni di Arduino però lavora a livelli 3.3V. I progetti che ho convertito fanno uso dei Neopixel (un anello di 12 led colorati) e di uno schermino OLED. La differenza consiste nell'aggiunta delle poche istruzioni per il collegamento in WiFi e il codice per prendere il tempo dai server NTP. Inoltre ho usato la libreria RTClib di Adafruit che permette di usare le stesse istruzioni base sia che usi un RTC hardware come il DS3231, sia che usi un RTC software.


ghezzia

Scusate! :)
intanto buon anno a tutti !!
riprendo ancora questo post prima di chiuderlo definitivamente per chiedere:
se volessi alimentare l'orologio a batterie anzichè con la corrente cosa devo fare?
pensate sia conveniente? intendo: non è che a batterie me ne consuma una serie a notte :).

Auguri ancora a tutti!!

ghezzia

Altra piccola domanda: se volessi fare in modo che l'orologio alterni anche la data, pensate si possa fare aggiornando solo il software? Oppure dovrei mettere mano anche all'hardware?
Come sapete al'interno c'è un rtc che governa il tutto ma l'impostazione iniziale dell'ora avviene tramite due pulsanti... mi viene il dubbio che ne servano altri per la data :)

ghezzia

Ancora una.... ;).
se volessi, sulla falsa riga di quanto già fatto finora, creare una radiosveglia artigianale da inserire in un box di un vino pensate sia possibile?
apro un nuovo topic per questa richiesta?

Etemenanki

Possibile, e' possibile quasi tutto (tranne estirpare i corrotti dai tribunali e da montecitorio, e guarire il cancro con una pastiglia :D) ... ad esempio, uno dei circuiti che avevo postato prevedeva delle uscite extra con cui pilotare buzzer, ricevitore radio, sirena da tornado :D, o quant'altro si volesse ... ci sara' ovviamente da modificare anche lo sketch, oltre che il circuito, per la radiosveglia (se non avevi gia previsto le uscite extra, ma magari si possono saldare dei fili su quello che hai gia fatto e fare un piccolo millefori con il resto ;))
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

ghezzia

Prima della radiosveglia (per la quale aprirò un thred apposito) torniamo un attimo alla richiesta precedente relativa all'alimentazione tramite batteria... dite che è fattibile?

Etemenanki

Se usi un paio di batterie da camion, si :D ... con tutti quei led, fai presto a prosciugare una batteria ;)

Puoi prevedere un "pacco" di batterie, ad esempio una decina di stilo NiMh, da inserire nella struttura come alimentazione di backup per le interruzioni saltuarie di tensione di qualche minuto o masismo decina di minuti, ma quegli oggetti sono tutti pensati per un'alimentazione da rete ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

ghezzia

Se usi un paio di batterie da camion, si :D ... con tutti quei led, fai presto a prosciugare una batteria ;)
Bene! allora lascio così com'è :). in fondo ho già la batteria tampone dell'rtc che mi fa da backup ;).

Se riesco a scoprire l'ultimo dubbio che ho faccio riassunto e chiudo il thread dopo 14 mesi di duro lavoro :D.

Il dubbio è: se volessi fare in modo che l'orologio alterni anche la data, pensate si possa fare aggiornando solo il software? Oppure dovrei mettere mano anche all'hardware?

Etemenanki

#733
Jan 04, 2018, 11:31 am Last Edit: Jan 04, 2018, 11:31 am by Etemenanki
Si puo fare, ma avendo solo 4 cifre, dovresti fare piu passaggi ... ad esempio, che ogni 30 secondi o roba simile, faccia un ciclo di piu "schermate" da 5 secondi ... tipo ...

ore (30s) -> temperatura (5s) -> giorno : mese (5s, con i punti fissi) -> anno (5s) -> ora (30s) eccetera

I dati li prendi dall'RTC, quindi basta modificare il software in modo che faccia le alternanze ... credo che la cosa piu semplice sia una "macchina a stati temporizzati" ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

ghezzia

credo che la cosa piu semplice sia una "macchina a stati temporizzati" ...
Macchina a strati temporizzati??? chi la produce la nasa??? :D.
in merito alle 4 cifre mi basterebbe che alternasse (come da te suggerito) le ore alla data (giorno e mese separati dai due punti centrali). alla fine 4 cifre bastano... solo che: come inserisco nello sketch questa funzione? E' possibile dare all'Atmega la data di inizio e poi fa i calcoli tutta da sola? come detto l'impostazione dell'ora in questo momento avviene a mano... anche quando arriverà l'ora legale :)

Go Up