Go Down

Topic: Progetto Cassaforte (Read 3608 times) previous topic - next topic

gpb01

Ok, quindi ... o hai invertito SCL ed SDA o NON hai messo le resistenze di pull-up ... quale delle due ?

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

docdoc

Uhm, sul discorso delle resistenze non capisco bene, io ho usato almeno 4 display con I2C, sia già cablati sia acquistati separatamente e saldati da me e non ho mai usato resistenze di pullup, e tutti erano con indirizzo 0x27.
Per cui secondo me o, come dici tu, ha invertito SDA con SCL, o non ha fatto bene qualche saldatura, o sta usando la libreria sbagliata.
Alex "docdoc"
- "Qualsiasi cosa, prima di rompersi, funzionava"

gpb01

#17
May 12, 2017, 08:49 am Last Edit: May 12, 2017, 08:50 am by gpb01
Uhm, sul discorso delle resistenze non capisco bene, io ho usato almeno 4 display con I2C, sia già cablati sia acquistati separatamente e saldati da me e non ho mai usato resistenze di pullup, e tutti erano con indirizzo 0x27.
Mah ... se leggi la descrizione di quell'interfaccia vedi che NON parla mai delle pull-up (... però potrebbero effettivamente esserci e non essere indicate) e dice che l'indirizzo di default è 0x20 ma può essere impostato nel range 0x20 .. 0x27 (difatti ha tre piazzole a saldare A0, A1, A2).

La libreria non c'entra nulla con lo scanner I2C che NON rileva la schedina ... o è sbagliato il collegamento SCL/SDA o non è alimentata correttamente o non ci sono le pull-up oppure è guasta ...
... altre cose, a livello I2C scanner non ce ne sono. ::)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

docdoc

Mah ... se leggi la descrizione di quell'interfaccia vedi che NON parla mai delle pull-up (... però potrebbero effettivamente esserci e non essere indicate)
Beh confermo che io, pur avendone usate 4 o 5 diverse e da fornitori diversi, non ho mai avuto necessità di pull-up.

Quote
e dice che l'indirizzo di default è 0x20 ma può essere impostato nel range 0x20 .. 0x27 (difatti ha tre piazzole a saldare A0, A1, A2).
Beh giusto per mia curiosità, queste sono le connessioni e la tabella per l'indirizzamento (e che conservo nella mia "libreria" di schemi e connessioni, magari è utile anche ad altri):


Quindi è strano perché nelle schedine che ho io, ho sempre trovato l'indirizzo a 0x27 (come indicato anche in questa immagine), ossia le piazzole disconnesse.
D'altronde, mia ipotesi, se fosse 0x20 significherebbe tutti i ponticelli saldati e sarebbe difficile dissaldare le connessioni, è più semplice fare saldature ponticellando i pin liberi.

Quote
La libreria non c'entra nulla con lo scanner I2C che NON rileva la schedina ...
Giusto, usa solo la Wire quindi se non la rileva, il problema è più "grave".

A questo punto direi che resta solo o una saldatura non corretta/fredda dell'interfaccia (o un residuo di stagno che mette in corto due pin), o il collegamento SCL/SDA sbagliato (questo è il più facile da verificare e correggere), o la schedina è difettosa.
Alex "docdoc"
- "Qualsiasi cosa, prima di rompersi, funzionava"

gpb01

#19
May 12, 2017, 10:44 am Last Edit: May 12, 2017, 10:44 am by gpb01
....nelle schedine che ho io, ho sempre trovato l'indirizzo a 0x27 (come indicato anche in questa immagine), ossia le piazzole disconnesse ...
Riporto testualmente:

Quote
I2C Address: 0X20~0X27 (the original address is 0X20,you can change it yourself)
ora, o è un idiota il venditore e da indicazioni errate (... cosa estremamente probabile :smiley-mr-green: ) , oppure hanno usato una logica inversa ... mah ::)

Comunque, come si diceva ... il problema è ancora più a monte ... lo scanner I2C NON vede nulla e questo è a livello collegamento !

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

docdoc

#20
May 12, 2017, 11:41 am Last Edit: May 12, 2017, 11:43 am by docdoc
ora, o è un idiota il venditore e da indicazioni errate
Direi di si, visto che anche nelle loro stesse foto si vede chiaramente che le piazzole sono disconnesse (quindi 0x27):


Quote
come si diceva ... il problema è ancora più a monte ... lo scanner I2C NON vede nulla e questo è a livello collegamento !
Allora, guardando meglio la foto che ha postato l'amico, mi sembra di vedere che i due cavi SDA/SCL vadano ai pin giusti A4/A5 quindi non è inversione. Per il mio discorso delle saldature, è da scartare perché sta usando una breadboard.

A questo punto si, o collegamento o la schedina è difettosa.

Ho anche provato a usare lo scanner I2C (per trovare l'indirizzo) ma non trova niente. Ho controllato anche i contatti col tester e sono a posto. Come potrei risolvere? Vi allego foto.
Qualche nota a margine per te, per semplificarti la vita:
Primo, nel cablaggio evita di usare cavi dello stesso colore per connessioni diverse! Per prima cosa per le alimentazioni ovviamente (rosso e nero se possibile) perché la loro inversione può causare danni irreparabili. Ma se avessi usato anche per SDA/SCL due colori diversi avremmo evitato di dover inseguire i cavi dalla foto, che neanche sulla Settimana Enigmistica. ;)

Secondo, l'adattatore I2C io li ho sempre saldati direttamente ai display, perché è moooolto più comodo usare SEMPRE l'I2C, ti evita di consumare un sacco di pin e puoi mettere in cascata più periferiche I2C (purché ad indirizzi diversi ovviamente)! Io non acquisto più display se non con interfaccia I2C.

Terzo, non ho capito come hai fatto le connessioni ai 4 pin dell'interfaccia, sembra che tu abbia saldato i cavi ad un connettore femmina doppio, con i contatti collegati verticamente. Evita sti "gomitoli" strani, tanto più che magari il problema è proprio in questo "coso": per i prototipi usa sempre connettori decenti (i classici Dupont in questo caso femmina/maschio) costano pochissimo, ci sono in bundle M/F, M/M e F/F, e ti rendono la vita molto più facile e soprattutto priva di problemi "nascosti".
Alex "docdoc"
- "Qualsiasi cosa, prima di rompersi, funzionava"

TheVezz

#21
May 15, 2017, 02:58 pm Last Edit: May 15, 2017, 03:15 pm by TheVezz
Alla fine ho provveduto ad acquistare un lcd con il modulo i2c già installato.

Avevo sostituito anche connettore del modulo, ma non ho i dupont; ho un alimentatore per desktop rotto cosi ho preso lo spinotto con scritto PE (è a 4 pin) che è di dimensioni giuste; si attacca benissimo.
Grazie a tutti per l'aiuto, comunque ho dedotto che il è modulo che mi è arrivato è difettoso.
Edoardo

Go Up