Go Down

Topic: Misuratore Ampere / Volt / Continuità per pista Slot (Read 19347 times) previous topic - next topic

ricki158

Forse non mi sono spiegato bene. Il PCB ha lo stesso schema elettrico della breadboard, entrambi hanno le resistenze in serie da 1 K Ohm.

Per la questione cavi, avevo fatto sia dei cavi con "piattina", sia dei cavi schermati per collegarsi al PCB. Nei cavi schermati ho invertito MOSI e CLOCK. Anche una volta sistemati, i cavi schermati non funzionano.

Funziona invece il cavo fatto con la "piattina". Ma solo se è connesso un solo display. Con due display non funziona.

Mi fa strano visto che i collegamenti sono uguali, testati e ritestati.

C1P8

Quindi con la breadboard vanno due display

Con il pcb uno solo

Quale, sempre lo stesso?
„Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Quando si tacita chi dice la verità con l'autorità invece che con l'autorevolezza il sole della cultura è gia tramontato

Maurotec

Quote
Anche una volta sistemati, i cavi schermati non funzionano.
Tutti i cavi coassiali sono afflitti da capacità distribuita lungo la lunghezza del cavo. In sostanza tra conduttore e calza c'è un condensatore, il valore di questo limita la ripidità dei fronti di salita e discesa della forma d'onda.

Quote
Nei cavi schermati ho invertito MOSI e CLOCK
MOSI Master Output Slave Input, ciò vuol dire che allo Slave Input arriva il clock e così non può funzionare e invece dici che funzionava.

Quote
In sostanza vedo una grande confusione

Concentrati su un solo problema e parti da quello
Già, ma non da ora.

Non si può neanche pensare che un display sia malfunzionante perché su breadboard lavorano entrambe?

Ciao.

ricki158

Quindi con la breadboard vanno due display

Con il pcb uno solo

Quale, sempre lo stesso?

No, non dipende né dal display, né dal fatto che connetto il pettine del display 1 prima del pettine del display 2, o vice versa.

Nell'ordine: faccio partire tutto con un display collegato (che sia collegato al display 1 o al display 2 è uguale) e funziona, collego il secondo display ed entrambi i display divengono bianchi. Al riavvio non cambia la situazione.

Naturalmente tutto questo su breadboard non esiste perché tutto funziona.

"display 1" e "display 2" sono i pin 4-5-6 e i pin 7-8-9 di Arduino, non sono fisicamente i display. Lo spiego per farmi capire meglio.

Maurotec

Quote
"display 1" e "display 2" sono i pin 4-5-6 e i pin 7-8-9 di Arduino, non sono fisicamente i display. Lo spiego per farmi capire meglio.
Sempre più confuso, parliamo di SPI, quindi perché 6 pin di arduino quando bastano 3 pin SPI hardware e uno SS per display fisico?

ricki158

Perché ogni display ha bisogno di un pin di RESET, un pin D/C, un pin CS (che è sostanzialmente lo Slave Select), un pin dati (il MOSI, ovvero Master Out Slave In) e un pin di clock.



Comunque la cosa che mi fa strano è che osservando all'oscilloscopio, se ci sono due display collegati, da Arduino esce per una frazione di tempo il segnale, poi si ammutolisce, mentre se ho un solo display collegato il segnale completo dei due pin MOSI e CLOCK è continuo, nel senso che non si ammutolisce.

C1P8

„Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Quando si tacita chi dice la verità con l'autorità invece che con l'autorevolezza il sole della cultura è gia tramontato

gpb01

... purtroppo, come credo sia già stato detto decine di volte, il bus SPI NON è fatto per essere portato in giro (... è ancora peggio del bus I2C) dato che è estremamente veloce, con fronti di salita e discesa estremeanete rapidi e molto sensibile alle capacità introdotte dai cavi.  E' nato per connessioni fatte sullo stampato, con piste brevi ... volerlo portare in giro con cavi significa andarsi a cercare i problemi da soli.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

ricki158

Ma se non colleghi dc e reset cosa succede?
Bella domanda! Non lo so, ma quando inizializzo il display viene dato un impulso sul pin RESET.

... purtroppo, come credo sia già stato detto decine di volte, il bus SPI NON è fatto per essere portato in giro (... è ancora peggio del bus I2C) dato che è estremamente veloce, con fronti di salita e discesa estremeanete rapidi e molto sensibile alle capacità introdotte dai cavi.  E' nato per connessioni fatte sullo stampato, con piste brevi ... volerlo portare in giro con cavi significa andarsi a cercare i problemi da soli.

Guglielmo
Lo so e ne sono consapevole. Ma è pieno di applicazioni che "portano in giro" anche per tragitti non corti la SPI. Mio padre stesso ha fatto un progetto con Arduino e un display uguale al mio e i cavi (per cui SPI) li ha portati con una semplice piattina (non cavi schermati) per 15 cm. Proprio nessun fastidio. I miei cavi sono lunghi 9 cm.
Inoltre non so se i miei problemi siano imputabili a disturbi, ma nel momento in cui ci sono due display collegati e gli impulsi non si comportano come mi aspetto, scomparendo e non venendo disturbati, mi sembra di poter escludere questa possibilità. Infine, su breadboard dovrebbe essere anche peggiore la situazione, poiché la lunghezza dei cavi all'interno della breadboard è comunque da considerare.

C1P8

E i cavi che usi nei due casi sono gli stessi?

„Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Quando si tacita chi dice la verità con l'autorità invece che con l'autorevolezza il sole della cultura è gia tramontato

gpb01

... Ma è pieno di applicazioni che "portano in giro" anche per tragitti non corti la SPI. ...
... che su internet, ciò che si trova, siano al 95% delle emerite "bojate", fatte da incompetenti e che NON andrebbero mai seguite è un dato di fatto ed è cosa che qui su questo forum avrò ripetuto non so quante volte.

Il fatto che "in alcuni casi" funzioni ... dovrebbe farti capire che è cosa assolutamente da evitare, visto che ... funziona per caso !!!

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

ricki158

#341
Oct 07, 2019, 10:55 am Last Edit: Oct 07, 2019, 10:56 am by ricki158
E i cavi che usi nei due casi sono gli stessi?


Io sto usando:

su breadboard i soliti cavetti "maschio / maschio"

sul PCB sto usando sia i cavi piatti con i conduttori uno a fianco all'altro (che funzionano, cioè perlomeno mi fanno accendere un display), sia i cavi schermati con 6 conduttori interni e la calza ovviamente (6 perché non ho trovato commercialmente un cavo schermato a 5 conduttori), con la calza a massa e che non funziona.

... che su internet, ciò che si trova, siano al 95% delle emerite "bojate", fatte da incompetenti e che NON andrebbero mai seguite è un dato di fatto ed è cosa che qui su questo forum avrò ripetuto non so quante volte.

Il fatto che "in alcuni casi" funzioni ... dovrebbe farti capire che è cosa assolutamente da evitare, visto che ... funziona per caso !!!

Guglielmo
Si lo so e lo capisco benissimo che bisogna lavorare nella maniera corretta e nei limiti del possibile cerco di farlo. Ma se, porca miseria, in tante applicazioni funziona, io mi chiedo come mai. Senza motivi tecnici, perlomeno per questione di invidia :D

Comunque ripeto, non saprei valutare con certezza se è un problema di lunghezza dei cavi, però sembra più un problema di trasmissione "logica" dei dati.

C1P8

Beh
I cavi schermati brutali via e non ne parliamo più

Prova coi cavetti della breadboard sul pcb e viceversa,vediamo se il problema segue i cavi o la basetta
„Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Quando si tacita chi dice la verità con l'autorità invece che con l'autorevolezza il sole della cultura è gia tramontato

gpb01

sia i cavi schermati con 6 conduttori interni e la calza ovviamente (6 perché non ho trovato commercialmente un cavo schermato a 5 conduttori), con la calza a massa e che non funziona.
... lascia stare i cavi schermati, in questo caso fanno più danni che altro.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

ricki158

#344
Oct 07, 2019, 12:57 pm Last Edit: Oct 07, 2019, 12:58 pm by ricki158
Questo ok allora, abbandono l'idea dei cavi schermati (anche perché li avevo usati per sistemare il problema del reset casuale dei display, che è stato sistemato con un condensatore da 100 nF tra il RESET e massa, poiché avevamo osservato sull'oscilloscopio un segnale pieno di spike).

Con i cavi a piattina non riesco a farlo funzionare: quando inserisco un display, sull'altro pettine per il secondo display osservo dei segnali che sembrano giusti. Ma nel momento in cui inserisco l'altro display, entrambi i display diventano bianchi ed osservando l'oscilloscopio i segnali che prima sembravano corretti adesso vanno a 0.

Spero di essermi spiegato.

Go Up