Go Down

Topic: Scelta cavi per progetto personale (Read 139 times) previous topic - next topic

francescovalle84

Ciao,

devo collegare due coppie di sensori IR (in particolare questi: https://www.adafruit.com/product/2167 ), ad una distanza di circa 2 metri.

Fino ad ora ho utilizzato infinite sequenze di cavetti da breadboard, ma adesso vorrei trovare una configurazione definitiva, e utilizzare dei cavi unici da fissare in maniera definitiva.

Dovrei collegare soltanto un Arduino 2009 e questi cavetti, alimentati da una power bank.

Che tipi di cavi dovrei scegliere? Ci sono diametri particolari e/o consigliati?

Inoltre, come mi consigliate di effettuare le connessioni tra cavi sottili come quelli del sensore? Esistono dei connettori specifici?

Grazie e ciao,
Francesco

PS: ho visto che esiste una vecchia discussione affine sul forum, ma come da suggerimento del sito, ho aperto una nuova segnalazione. Fatemi sapere se devo agganciarmi al vecchio post.

Claudio_FF

#1
Dec 15, 2018, 01:04 pm Last Edit: Dec 15, 2018, 05:23 pm by Claudio_FF
Un paio di metri sono una distanza irrisoria, e con le correnti altrettanto irrisorie di quei sensori qualsiasi conduttore va bene. Direi quindi qualsiasi cavetto telefonico / citofonico / audio con almeno tre poli. Se il cablaggio è fisso si possono saldare le estremità isolandole con termorestringente sottile, oppure si possono usare i classici mammut a vite, i più piccoli che si riesce a trovare.

Quei sensori effettuano un current sink, quindi chiudono come interruttori verso massa, basta aggiungere una resistenza pull-up da 1k sugli ingressi lato Arduino.
* * * *    if non è un ciclo   * * * *
* * * Una domanda ben posta è già mezza risposta. * * *

Go Up