Go Down

Topic: Automazione Tende antipioggia (Read 14803 times) previous topic - next topic

simosere

#465
Sep 17, 2018, 02:06 pm Last Edit: Sep 18, 2018, 09:26 pm by simosere
grazie Steve!!!! veramente gentile! grazie per i preziosi consigli!!! :)


questo il codice con l'implementazione della temperatura, tutto ok mi entra nell'if in caso di varizione delle 3 variabili...


 
Code: [Select]
//--------------   tenda da abbassare GRANDE ---------------------
   // se sole o vento forte abbasso la tenda
   if ((misurazione < 600 || Rotations > 28 || temperatura >= 31.3 ) && !attivaz_chiusuraGRANDE && reset_timerGRANDE == false) {
     attivaz_chiusuraGRANDE = true ;         // evita nuova chiusura fino a che non sono riaperte
     srotolaTendeGRANDE = true;               // imposto flag srotolamento in corso
     inizioSvolgiTendaGRANDE = millis();       // memorizzo istate inizio operazione
     svolgiTendeGRANDE();                    // lancio comando srotolamento tende
   }





chiedo poi, se posso, se la parte di codice sotto è corretta.... quello che succede è che dopo che le tende si sono chiuse perchè la temperatura è maggiore di 31.3(codice sopra) , la tenda si ferma,attende il tempo del timeout impostato e si richiude nuovamente e da queto momento riparte di nuovo il timeout... e solo dopo la seconda richiusura tutto funziona come da programma, ovvero se la temperatura scende sotto i 28.1 la tenda si riapre...

purtoppo pensavo di aver risolto, ma il problema si è ripresentato....

se tolgo il controllo della temperatura  tutto funziona egregiamente... :(




 
Code: [Select]
// -------------- tenda da alzare GRANDE ---------------
   //se poco sole e tenda srotolata
   if (temperatura < 28.1 && !attivaz_aperturaGRANDE ) {
     if (misurazione > 900) {
if ((millis() - startingTimeGRANDE) < TIMEOUTGRANDE) {
   if (Rotations > 28){
     attivaz_chiusuraGRANDE = true ;
   }
     }
      
     // se c'è poco vento, sono passati almeno 10 minuti e non ci sono state folate tiro su le tende
       if ( Rotations < 18 && ((millis() - startingTimeGRANDE) > TIMEOUTGRANDE) && !superamento_velocitaGRANDE) {
         attivaz_aperturaGRANDE = true ;       // impedisco doppio comando
         arrotolaTendeGRANDE = true;           // flag partenza avvolgitura
         inizioSvolgiTendaGRANDE = millis();   // uso stessa variabile per memoria partenza operazione
         avvolgiTendeGRANDE();                 // comando avvolgimento
      }
   }

}

simosere

#466
Sep 18, 2018, 08:14 am Last Edit: Sep 18, 2018, 08:16 am by simosere
nessuno che mi da almeno un imboccata per uscirne? :(

simosere

nessuno che mi da almeno un imboccata per uscirne? :(
Ci riprovo.... e nel frattempo chiedo... sono arrivati i tanto attesi extender i2c..  basta collegarli cosi come sono oppure biaogna averevqualche altra accortezza!?

Grazie

simosere

aggiungo che gli extender arrivati sono questi:

http://sandboxelectronics.com/?product=active-i2c-long-cable-extender-p82b715-module


hanno già le resistenze pull up integrate su sda e scl queste schede giusto?

Patrick_M

come dice la descrizione....
Quote
The module has four pull-up resistors on board: two on the unbuffered bus side and another two on the buffered bus side.
per inserire (lo sketch) il programma, dall'IDE clicca modifica, clicca copia per il forum poi vieni qui e incolla nel tuo post (ctrl+v) ;)

simosere


simosere

#471
Sep 22, 2018, 10:08 am Last Edit: Sep 22, 2018, 10:10 am by simosere
ciao ragazzi, ho dovuto sostituire il sensore pioggia, quello classico a pettine di arduino, dato che con l'ossidazione si eras rovinato e non era più affidabile... dava valori di pioggia in condizioni reali di pioggia, ma poi ogni tanto dava valori alti da ascsiutto e poi si riabbassava....

vabbè detto ciò ho comprato e sostituito il sensore, ma questo si comporta diversamente rispetto al precedente...

l'unica differenza  mascroscopica tra i due è che il vecchio aveva il pettine di rilevamento solo su una faccia e sull'altra nulla... questo nuovo al il pettine di rilevamento su entrambe le facce... ovviamente questo nuovo non lho incollato ma montato con dei piedini.

veniamo al dunque, se piove il valore ovviamente scende, per poi cominciare lentamente a salire se smette di piovere ma poi,le gocce che rimangono sopra al sensore, credo comincino ad evaporare (il sensore scalda leggermente?) e credo concentri la quantità di sali contenuti nelle gocce di acqua facendo tipo una schiumetta( per chi ha confidenza con la chimica, sembra quasi una specie di emulsione, leggera leggera) ,quindi il valore riscende, anche di un bel pò... (de dopo la pioggia il sensore segna 400, con la formazione di sta specie di schiumetta arriva anche a 200) per poi molto lentamente risalire....


questo comportamente non avveniva con il vecchio sensore, una volta che la pioggia smetteva il valore andava aumentando e basta.... e nemmeno le gocce di acqua diventavano schiumose...  


questi sono i sensori che hi acquistato nuovi:

https://www.amazon.it/gp/product/B07CP2GX9P/ref=oh_aui_detailpage_o00_s00?ie=UTF8&psc=1


quello vecchio:

https://www.amazon.it/gp/product/B072JCRY6R/ref=oh_aui_detailpage_o01_s00?ie=UTF8&psc=1


da cosa può essere dovuto questa differenza? ho sbagliato sensori?
grazie

Etemenanki

No, decisamente di "schiumetta" un sensore per pioggia non ne dovrebbe proprio fare ... non e' che siano difettosi o abbiano qualcosa che non quadra ? ...

Per quello che mi avevi chiesto sull'ossidazione ... stavo pensando ad una soluzione capacitiva con l'intero sensore, compreso il pettine, inglobato sotto resina (la parte del pettine dovra' ovviamente rimanere il piu in superfice possibile, ma in teoria, con un po di attenzione nella realizzazione "meccanica" dovrebbe essere costruibile senza spendere una cifra) ... sto facendo qualche esperimento, ma devo aspettare che mi arrivino dei componenti ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

simosere

cavolo Ete... 3 sensori su 3 difettosi!!!! :(  che prove posso fare per constatare se siano veramente difettosi...? assomiglia ad una schiumetta, ma secondo me è la goccia che concentra e sono i sali in essa contenuta... una volta che l'acqua evapora completamente rimane un'alone bianco sul pettine...

possibile che questi sensori scaldino?



sei molto gentile!! attendo fiducioso... nel frattempo mi hanno suggerito di pulire il pettine con lo spray pulisci contatti elettrici tipo svitol o wd40... che ne dici? come manutenzione perdiocica....

simosere

sono certo di quello che ho visto.... ho messo una goccia di acqua sul pettine, e si creano delle microbollicine di gass... che porta all'evaporazione dell'acqua... l'acqua si concentra e da valori alti mi ritorna a valori bassi.... non ho parole....

3 sensori su 3 mi fanno in questo modo... che sfiga... provvedo ad ordinarne degli altri....

Patrick_M

sono certo di quello che ho visto.... ho messo una goccia di acqua sul pettine, e si creano delle microbollicine di gass... che porta all'evaporazione dell'acqua... l'acqua si concentra e da valori alti mi ritorna a valori bassi.... non ho parole....

3 sensori su 3 mi fanno in questo modo... che sfiga... provvedo ad ordinarne degli altri....
il famoso triplo concentrato d'acqua :D :D

scusa
per inserire (lo sketch) il programma, dall'IDE clicca modifica, clicca copia per il forum poi vieni qui e incolla nel tuo post (ctrl+v) ;)

simosere

il famoso triplo concentrato d'acqua :D :D

scusa

sfotti sfotti... io bestemmio con sensori, codice, temperatura, display ecc ecc e tu sfotti!?!?!?!?! :P





Etemenanki

#477
Sep 22, 2018, 06:01 pm Last Edit: Sep 22, 2018, 06:02 pm by Etemenanki
Potrebbe (ma tiro ad indovinare, non avendoli davanti) essere un residuo di saldatura o di lavorazione ... certo che e' strano ... lo fa anche se il sensore non e' collegato ? ... cioe', le bollicine le fa anche mettendo l'acqua su un sensore non collegato a nulla ? ... tanto per capire se puo dipendere dal circuito, o da qualche residuo di prodotto chimico lasciato sulla scheda durante la lavorazione ...

Nel frattempo ho buttato giu un paio di possibili circuiti, ma devo provarli e non ne ho ancora avuto l'occasione ... ti allego comunque il piu semplice di tutti, nel caso ti voglia divertire anche tu a fare qualche test, un banale oscillatore a circa 100KHz usato come trasmettitore fatto con un 4093, e le due porte rimanenti usate per "ricevere" il segnale, e tramite un RC "caricato" da un diodo pilotare un'uscita ... teoria (piu o meno): il trimmer andrebbe regolato in modo che in assenza di acqua sul pettine (che dovra' ovviamente essere isolato, con una mano di vernice o resina, o meglio ancora plastivel, che dovrebbe resistere alle intemperie) l'uscita non si accenda, mentre mettendo qualche goccia d'acqua sul pettine, la capacita' dovrebbe cambiare a sufficenza da consentire al segnale di pilotare la porta e far scattare l'uscita ... diodo ed RC sono per convertire il segnale da onda quadra a continua ed avere in uscita un segnale stabile ... ovviamente, in teoria, scusa ma l'ho buttato giu proprio al volo ed ancora non ho trovato un circuito a pettine per provarlo, vedro' cosa riesco a fare ... poi se va, disegnargli uno stampato dovrebbe essere roa da 10 minuti, con cosi pochi componenti ... 



Avrebbe il difetto che essendo capacitivo, se funziona rilevera' anche dita, o qualsiasi altra cosa che cambi la capacita' del pettine, ma se e' messo in un posto non facilmente accessibile, il problema e' relativo ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Patrick_M

Quote
Potrebbe (ma tiro ad indovinare, non avendoli davanti) essere un residuo di saldatura o di lavorazione ... certo che e' strano ... lo fa anche se il sensore non e' collegato ? ... cioe', le bollicine le fa anche mettendo l'acqua su un sensore non collegato a nulla ? ... tanto per capire se puo dipendere dal circuito, o da qualche residuo di prodotto chimico lasciato sulla scheda durante la lavorazione ...
secondo me fa l'elettrolisi delle piste specie se l'acqua ha sali sciolti
Quote
una volta che l'acqua evapora completamente rimane un'alone bianco sul pettine...
per inserire (lo sketch) il programma, dall'IDE clicca modifica, clicca copia per il forum poi vieni qui e incolla nel tuo post (ctrl+v) ;)

brunello22

#479
Sep 22, 2018, 07:04 pm Last Edit: Sep 22, 2018, 07:04 pm by brunello22
Visto che tanto la schedina non ti serve a niente, se hai una resistenza da 10K, perchè non provi a collegarlo cosi'



Go Up