Go Down

Topic: Io penso, quindi io (s)offro.... (Read 233 times) previous topic - next topic

Standardoil

Parafrasando Cartesio
Un'altro dei miei titoli ad effetto......(scusatemi)
di tanto in tanto qui compare qualcuno che cerca una consulenza e offre una ricompensa in danaro
Guglielmo giustamente chiude il thread (come cavolo si scrive?) e fa bene, nulla da eccepire
io però voglio fare l'esatto opposto e quindi spero che la cosa sia permessa dal regolamento
Nelle lunghe notti di insonnia, quelle "senza" l'inganneressa giovane (o senza $nomediziabbona$) , non ho nulla da fare se non pensare
e siccome ho litigato con mamma e ho regalato al mio inganniere preferito (quello del termoremoto) praticamente tutti i miei giocattolini, mi trovo veramente con poco da pensare
d'altra parte come diceva la mia amica Jessica le donne bisogna farle ridere
ora, io non vorrei farle ridere "di" me, ma "con" me, e quindi abbisogno sempre di nuove (e buone) barzellette
facciamo quindi scambio?
se avete un problema che non ne uscite, o un programma che "non vuole girare bene", o.... cose così insomma: Chiedete e io penserò per voi
ma voglio una ricompensa: tanto migliore sarà la barzelletta tanto più intensamente penserò
Oh, intendiamoci, tutto pubblico, non risponderò agli MP, io uomo cristallino sono
Che ne dice la moderazione? ci stà nei termini del regolamento?

Prima legge di Nelson (che sono io): Non scambiare il fine con il mezzo: ricorda "cosa" devi fare, non "come" devi farlo

Non bado a studenti, che copino altrove

Tu hai problema-Io ti domando-Tu non mi rispondi: vuol dire che non ti serve più

gpb01

#1
Jun 20, 2018, 06:51 pm Last Edit: Jun 20, 2018, 06:52 pm by gpb01
Chi è interessato ad una collaborazione (... che sembra venga offerta gratuitamente)  contatti pure l'OP in MP e si metta d'accordo direttamente in privato.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Go Up