Go Down

Topic: Inclinometro alta precisione (Read 376 times) previous topic - next topic

Willy_80

Jan 14, 2019, 02:43 pm Last Edit: Jan 14, 2019, 02:47 pm by Willy_80
Ciao a tutti ero tentato di acquistare un inclinometro elettronico Bluetooth per lavoro come questo

https://www.amazon.it/Digi-Pas-digitale-precisione-ingegneri-attrezzisti/dp/B074MRFJ23/ref=mp_s_a_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅZÕÑ&qid=1547472978&sr=8-2&pi=AC_SX236_SY340_QL65&keywords=livella+0%2C02+digitale&dpPl=1&dpID=519hsylwFOL&ref=plSrch

Ma il costo è molto elevato, avendo la possibilità di costruire la meccanica di precisione della base pensavo di applicarci sopra un sensore un arduino nano Bluetooth e lcd ho visto che esiste il sensore mpu6050 ho provato a cercare un po' on line ma non riesco a capire se questo sensore ha la sensibilità che serve a me di 0,02mm/mt quindi 0,001 gradi mi sapete dire che sensibilità ha? O eventualmente mi potete consigliare un sensore che faccia al caso mio? Considerando che lo strumento commerciale costa sui 500€ il budget per riserverei al sensore è abbastanza cospicuo direi entro i 100€

Grazie a tutti

icio

Mpu6050 è inadatto per il tuo inclinometro

Willy_80

Infatti se non ho capito male da ciò che ho letto online il 6050 ha una sensibilità di circa 1mm/mt

SUBSEA

Ciao, il problema maggiore qui non è la sensibilità dell'accelerometro/giroscopio dell'MPU6050, ma l'algoritmo che intendi utilizzare per ricavarti i gradi. Una IMU ti restituisce valori in rad/s, m/s^2 e al più uT che devono essere convertiti in angoli (integrando nel tempo per il giroscopio o con funzioni di arcotangente per l'accelerometro). Un'altro problema è l'affidabilità nel tempo e eventuali movimenti bruschi del sistema. Spesso infatti si combinano i dati con dei filtri per trovare gli angoli corretti per l'alto drift del giroscopio e l'alta inerzia dell'accelerometro. I filtri solitamente sono di natura probabilistica, il più semplice è il filtro complementare, che puoi trovare googlando, uno dei più usati è il filtro di Kalman.

Willy_80

#4
Jan 22, 2019, 09:01 pm Last Edit: Jan 22, 2019, 09:03 pm by Willy_80
Ciao ti ringrazio per l'intervento in realtà quelli che vorrei fare io è una "bolla centesimale" che mi restituisca un valore non tanto in gradi quanto in centesimi di millimetro al metro quindi diciamo la pendenza o se vuoi il fuori bolla per così dire per quanto riguarda la taratura non è un grande problema in quanto prima di usarla la posiziono su un piano e poi la ruoto di 180 gradi e la rimetto nella stesa posizione di prima e in entrambe i casi ovviamente deve dare lo stesso valore di pendenza dalla stessa parte se così non fosse ricavo il valore di scarto usando la metà della differenza delle due misure poi finita la fase di taratura si passa all'utilizzo che è molto lento visto che devo livellare usando chiavi e bulloni quindi un eventuale ritardo di risposta è irrilevante.
Io avevo preso in considerazione quel sensore cercando in internet ma in realtà a me non interessa l'accelerazione mi in interessa solo l'inclinazione

Go Up