Go Down

Topic: Cronometro particolare x gare di pattinaggio (Read 2986 times) previous topic - next topic

big-ivan

#15
Mar 27, 2019, 09:04 pm Last Edit: Mar 27, 2019, 09:46 pm by gpb01
Se gli "altri" cronometraggi sono manuali ci saranno sicuramente delle differenze. Considera che lo start e lo stop "manuali" .....
Ciao,
Siamo sulla stessa sintonia, hai esposto quasi la mia idea!!!
unica cosa che io utilizzerei il rosso per lo sto del tempo, da far rimanere acceso fino a che non si "riarma" il pulsante (senza utilizzare interruttori in parallelo). una volta riarmato, si accende la luce verde per tutto il tempo di gara. Il via solitamente viene dato a voce, ma una mini sirena non mi dispiacerebbe!!!
Per il resto, questo sistema NON verrà utilizzato in parallelo con quello manuale!!!

Grazie

Ivan

gpb01

>big-ivan: Quando si quota un post, NON è necessario riportarlo (inutilmente) tutto; bastano poche righe per far capire di cosa si parla ed a cosa ci si riferisce. Gli utenti da device "mobile" ringrazieranno per la cortesia ;)

Ho editato io il tuo post :)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

pgiagno

...unica cosa che io utilizzerei il rosso per lo stop del tempo, da far rimanere acceso fino a che non si "riarma" il pulsante (senza utilizzare interruttori in parallelo). ...
Ne deduco che vuoi utilizzare pulsanti di stop SENZA molla di ritorno, cioè con DUE posizioni stabili: PREMUTO, RILASCIATO.

...una volta riarmato, si accende la luce verde per tutto il tempo di gara....
Non ho capito. Puoi fare una descrizione per passi di quello che dovrebbe fare il tuo programma, altrimenti non capisco.
Provo a cominciare io, correggimi dove sbaglio:
- Situazione iniziale: pulsanti di stop RILASCIATI (riarmati); luci rosse spente, luci verdi spente.
- Pressione pulsante start: luci verdi accese, breve suono sirena (altoparlante), partenza cronometraggio quattro corsie.
- Pressione pulsante stop di una corsia: spegnimento luce verde; accensione luce rossa; stop cronometraggio; scrittura numero corsia e tempo su display 20x4
- Situazione finale: pulsanti stop PREMUTI; luci rosse accese; corsie e tempi sul display 20x4

A questo punto, siccome vuoi i pulsanti SENZA molla di ritorno, qualcuno deve recarsi presso i pulsanti e metterli nella posizione RILASCIATO (riarmarli). Me lo confermi? Il progettista sei tu, però mi sembra scomodo.

Dovrai poi prendere in considerazione le situazioni anomale: false partenze ed esclusione di una o più corsie, tanto per cominciare.

Ciao,
P.

big-ivan

>big-ivan: Quando si quota un post, NON è necessario riportarlo (inutilmente) tutto; bastano poche righe per far capire di cosa si parla ed a cosa ci si riferisce. Gli utenti da device "mobile" ringrazieranno per la cortesia ;)

Ho editato io il tuo post :)

Guglielmo
CHiedo scusa, è un po di tempo che non uso un forum e non ho più l'abitudine.

Scusate ancora.

Ivan

big-ivan

- Situazione iniziale: pulsanti di stop RILASCIATI (riarmati); luci rosse spente, luci verdi spente.
- Pressione pulsante start: luci verdi accese, breve suono sirena (altoparlante), partenza cronometraggio quattro corsie.
- Pressione pulsante stop di una corsia: spegnimento luce verde; accensione luce rossa; stop cronometraggio; scrittura numero corsia e tempo su display 20x4
- Situazione finale: pulsanti stop PREMUTI; luci rosse accese; corsie e tempi sul display 20x4
Ciao,
esattamente così!!
il fatto di riarmare i pulsanti, non mi preoccupa, in quanto ad ogni partenza oltre all'atleta, c'è sempre un accompagnatore/allenatore a inizio corsia.
Per quel che riguarda le false partenze, essendo ancora una gara Ludica, il decimo di secondo, non è rilevante, in quanto ci sono slalom e difficoltà che  sono molto più selettive che la partenza.
per l'annullamento della corsia, secondo me è sufficiente che se in corsia il pulsante non è rilasciato, quando si da lo start, questo non fa partire il cronometro.
non so come caricare un video, altrimenti vi farei vedere come si svolge.

Grazie ancora

Ivan


P.S. oggi ho recuperato la Breadbord, sono arrivati i Jumper. mi auguro che domani arrivi altro, cosi da iniziare nel We.

big-ivan

#20
Mar 29, 2019, 01:23 am Last Edit: Mar 29, 2019, 02:36 am by big-ivan
ho trovato su youtube un vecchio video, ma fa vedere esattamente come si svolgono queste gare, cosi da aggiungere qualche info.

https://www.youtube.com/watch?v=EC_SjTsa0Pw

Ho anche letto su questo forum, che utilizzando il clock interno di arduino, il cornometro non è molto preciso, quindi anche se omplicato dovrò seguire la strada del quarzo, per una maggiore accuratezza (ormai che lavoro, lo faccio bene!!!)

Grazie

Ivan

maubarzi

#21
Mar 29, 2019, 08:46 am Last Edit: Mar 29, 2019, 01:55 pm by maubarzi
Personalmente vedo due aspetti potenzialmente critici su cui fare qualche riflessione:
1) L'uso di cavi stesi a terra per collegare il tutto, potrebbero far inciampare gli/le atleti/te. Anche se fai percorsi obbligati c'è sempre quello che taglia e prende strade inesplorate...
2) L'uso di collegamenti wireless, richiede una analisi ed eventuale protezione dai disturbi elettromagnetici, con tutta la gente attorno potrebbero non essere trascurabili e mandare in tilt il sistema. Magari questo è un problema poco probabile, chi è più esperto di me potrà smarcare meglio la cosa, ma se il problema fosse statisticamente rilevante potresti avere il cronometraggio che salta all'improvviso solo perchè entra uno con una radiolina guasta o un cellulare difettoso.

EDIT:
Ok, aspetti già valutati. Perfetto.
[Rispondo qui al post seguente per non aggiungere sporco inutile]
Nessuna buona azione resterà impunita!

Preistoria -> medioevo -> rinascimento -> risorgimento -> rincoglionimento!

big-ivan

Ciao Maubarzi,
Avevamo pensato di alzarci fino a 2.50mt e far passare i cavi in alto, quattro pali portapulsanti, con sopra i relativi fili, che poi convergono in una palo unico dove c'è la giuria. Il cavo sarà lungo circa 20 Mt.
Avevo anche io pensato che il wireless avrebbe potuto aver disturbi da tutti i segnali presenti.

Ciao e grazie
Ivan

big-ivan

Buongiorno a tutti,
Oggi è arrivato Arduino mini e anche il display.
Se mi indicate come collegare il tutto, inizio le prove. Inoltre ho già scaricato il programma per caricarci le stringhe di programma.

Grazie
ivan

pgiagno

Ok. Spero che tu per Arduino mini intenda Arduino NANO

Ho bisogno dei link ai prodotti che hai acquistato. Mi interessano i pulsanti e soprattutto il display 20x4 che DEVE essere con interfaccia I2C.

Per cominciare a lavorare con il display puoi cominciare a leggerti questo.

Dicci anche che pulsanti di stop intendi usare e come lavorano (normalmente chiusi = NC, o normalmente aperti = NO), perché ce ne sono di tipi diversi e influiranno sul programma.

Ciao,
P.

pgiagno

...Ho anche letto su questo forum, che utilizzando il clock interno di arduino, il cornometro non è molto preciso...
Per quello che devi fare il clock dell'Arduino Nano è basato su un quarzo da 16 MHz con una precisione più che sufficiente per i tuoi scopi se, come hai detto, la gara dura al massimo qualche minuto. Inoltre per come sarà fatto il programma la precisione sarà identica per tutte e quattro le corsie.

Ciao,
P.

big-ivan

Ciao Pgiagno,

l'arduino Nano é questo (l'ho preso da link che mi avevi mandato):
https://www.ebay.it/itm/Nano-V3-microcontrollore-Atmega328p-Compatibile-Arduino-CH340G-Contatti-saldati/182557978962?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2057872.m2749.l2649

Il Display è questo:
https://www.ebay.it/itm/DISPLAY-LCD-20x4-2004-ARDUINO-RETROILLUMINATO-LED-BLU-MODULO-SERIALE-IIC-I2C/223196656649?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2057872.m2749.l2649

Per i pulsanti di stop, pensavo di utilizzare un NO (normalmente aperto), cosi da far chiudere il contatto allo stop. (se rimane premuto non riparte il cronometraggio nella manches sucessiva).
Il pulsante di start li ho presi dove me li hai indicati, e non sono ancora arrivati, ma credo che siano dei comunissimi NO.

Grazie
Ivan

pgiagno

Bene il Nano e il display. Puoi cominciare a sperimentare nel link che ti ho dato. Usa l'Arduino Nano al posto dell'Arduino UNO.

Per il pulsante di stop va bene il NO, ma cerca il modello che vuoi acquistare e posta il link. Devi accertarti che sia un modello con DUE stati stabili.

Ciao,
P.

big-ivan

Ciao,

il pulsante rosso che ho preso è questo, ma penso che qualsiasi pulsante NO con blocco vada bene...

https://www.ebay.it/itm/Interruttore-di-arresto-di-emergenza-1NO-1NC-Fungo-rosso-DPST-660V-10A-T9K9-K2T2/253247212079?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2057872.m2749.l2649

altra domanda, stavo pensando di mettere dei connettori a vite per periferiche (scatola con led e pulsanti di stop), a quanti contatti li devo pendere?
Stavo pensando a questi, (anche perchè in officina ne ho e li uso regolarmente)

https://www.ebay.it/itm/CONNETTORE-6-VIE-TENUTA-STAGNA-KIT-SUPERSEAL-MASCHIO-FEMMINA-X-AUTO-MOTO-NAUTICA/162021983161?hash=item25b94343b9:g:zdUAAOSwBnVW-lHr

cosi posso fare dei cavi da 10mt e se devo allungare ultriormente il cavo, lo posso fare tranquillamente, cosi anche se devo cambiare una scatola con il pulsante in caso di rottura del fungo, ho una connessione.

Ciao
Ivan

big-ivan

Pensavo anche di mettere un secondo pulsante (in parallelo) di start in una scatolina a parte  oltre che nel case sul tavolo giuria. la lunghezza del filo non credo che sia influente se sto sotto il metro? potrei metterci anche dei led bicolori cosi chi da lo start con il "comando esterno" può vedere se i pulsanti sono riarmati!!!!

Sto ampliando un po troppo il progetto :O :O

Ciao
Ivan

Go Up