Go Down

Topic: Windows 7 e driver per FDTI(ATmega8U2) per Arduino Uno/Mega2560, come? [RISOLTO] (Read 315 times) previous topic - next topic

dinopaolo

Non riesco a far comunicare la USB con Arduino Uno o Mega 2560.

Ho capito che questo problema si è presentato con l'arrivo di Windows 7, e se qualcuno ha trovato una soluzione, cortesemente un link. Grazie.

Usavo un "vecchio" PC con windows-XP e tutto andava bene, ma il PC ha deciso di abbandonarmi.
Ho recuperato un "meno-vecchio" PC con windows 7, sul quale ho fatto una reinstallazione pulita, che userò solo per Arduino e altra elettronica, non connesso ad internet.

Come dicevo, non riesco a far riconoscere Arduino Uno e Arduino Mega 2560, entrambi con FDTI AtMega8U2. Ho letto innumerevoli note su stesso argomento, ma fino ad ora niente.
Su questo PC-W7 (x86) funzionano le schede che hanno CH340 o CP210x

Arduino Uno e Mega comunicano correttamente su Win-XP-SP3, e Windows 8.1, (quindi schede e cavo sono ok)

Questo è quello che leggo:
"Arduino Uno" o "Arduino Mega"
"The system cannot find the file specified"
"Error code (28)"

Cosa ho tentato: (non in questo ordine)
- disinstallato driver
- reinstallato driver da Arduino-IDE/drivers, versioni 1.6.5/1.8.9  e OldArduinoDrivers
- reinstallato usando dpinst_x86.
- copiato in C:\Windows\inf la cartella ddei drivers FDTI che si trova in Arduino-IDE.

Ho la sensazione che la ricerca del suo driver non sia gestita correttamente in W7, ma non so dove intervenire.

steve-cr

Samantha Cristoforetti: "Mi fai fare un giro sul tuo ultraleggero?". "Certamente, però piloto io !"

dinopaolo

@ steve-cr
sono contento per te, ma questo non mi aiuta :-((

Ho un XP, un Win 8.1, e due Win7, un portatile e un desktop, ma entrambi non vanno.

gpb01

... entrambi con FDTI AtMega8U2.
No, o hai FTDI o hai ATmega16U2 (che è Atmel e nulla ha a che vedere con FTDI), quindi ... quale convertitore seriale hai dei due ?

Sono Arduino originali o sono dei cloni?

Guglielmo

P.S.: L'ATmega8U2 è parecchio che NON è più utilizzato, era sulle board di revisione 1 e 2, ma dalla 3 si usa ATmega16U2.
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

dinopaolo

@ gbp01
corretto, il convertitore USB-seriale non è FTDI, ma ATmega8U2. Ho queste schede da alcuni anni.

uwefed

Anche col ATmega8U2 e 16U2 devi installare un driver. Il Driver é incluso nel IDE dalla versione 1.0 e 1.5 .
Quando attacchi la scheda alla USB compare un apparecchio USB sconosciuto?
Hai provato di cambiare il cavo / presa USB sul PC?

Ciao Uwe

dinopaolo

@ uwefed
Anche col ATmega8U2 e 16U2 devi installare un driver. Il Driver é incluso nel IDE dalla versione 1.0 e 1.5 .
-> come scritto, ho provato ad installare sia i driver recenti che quelli contenuti in OldDrivers in IDE

Quando attacchi la scheda alla USB compare un apparecchio USB sconosciuto?
-> compare il nome della scheda "Arduino Uno" con bollino giallo, e messaggio riportato più sopra.

Hai provato di cambiare il cavo / presa USB sul PC?
-> ho provato cavi diversi e porte USB diverse, e PC diversi.

Ho la sensazione che i problemi risiedano in Win 7 e in come avvenga la registrazione dei drivers, anche perchè Win 7 appartiene ad un momento storico nel quale le porte seriali RS232 sparivano dai nuovi PC, e questo può aver influito sulla ridefinizione dei drivers. Continuo a cercare

uwefed

A me funziona Arduino unter WIN7.
Che versione di IDE stai usando?
Ciao Uwe

steve-cr

@ steve-cr
sono contento per te, ma questo non mi aiuta :-((

Ho un XP, un Win 8.1, e due Win7, un portatile e un desktop, ma entrambi non vanno.
Scusa ma era solo per rassicurarti che non devi buttare Win7, quindi il problema risiede nei driver che hai installato.
Samantha Cristoforetti: "Mi fai fare un giro sul tuo ultraleggero?". "Certamente, però piloto io !"

dinopaolo

Scusa ma era solo per rassicurarti che non devi buttare Win7, quindi il problema risiede nei driver che hai installato.
Si, avevo capito, ma mi sono espresso male.
In effetti, come dici tu, il problema risiede nei driver della periferica, e più precisamente nel modo in cui i drivers vengoni incorporati e riconosciuti dal SO. Per il momento, non desisto

dinopaolo

A me funziona Arduino unter WIN7.
Che versione di IDE stai usando?
Ciao Uwe
Grazie per la tua informazione, continuerò a cercare la soluzione con W7.

Ma sono curioso, in che modo pensi che la versione dell'IDE possa influire sul modo nel quale il SO registra correttamente i drivers?

Piuttosto, pensi che ci possano essere differenze (sempre per quanto riguarda il riconoscimento della scheda) se io installo l'IDE tramite il programma di installazione, oppure semplicemente decomprimento la stessa versione .zip?

speedyant

Servono le specifiche delle schede in tuo possesso oltre alla versione del windows 7 dove fai le prove, il "rango" dell'utente dove fai gli "esperimenti"

gpb01

Prova così: vai nel pannello di controllo e cancella completamente il driver attualmente installato, riavvia, poi, senza collegare Arduino, vai nella cartella dell'IDE, nella cartella dei driver (arduino\drivers) e fai click con il destro su "arduino.inf" e scegli "Installa".

Vedi se si risolve ... ::)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

gpb01

... se io installo l'IDE tramite il programma di installazione, oppure semplicemente decomprimento la stessa versione .zip?
Evita assolutamente l'installazione da .exe, scarica lo .zip e scompattalo in una cartella dove tu hai tutti di diritti di lettura/scrittura, così ti eviti un bel po' di problemi ;)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

dinopaolo

Grazie a tutti, ho risolto.

Ho reinstallato Windows 7, e tutto è andato come doveva andare, registrato e funzionante.

Tra le altre cose, ho letto che in origine l'AtMega8U2 era stato preferito ad un chip dedicato per interfacciare la USB del PC, perchè per il PC doveva apparire come un dispositivo generico di comunicazione seriale, e che, in alcuni casi, l'AtMega8U2 può essere riprogrammato per apparire come un dispositivo USB specifico (printer, cuffie, altro) consentendo di una migliore personalizzazione del progetto.
Forse per molti di voi una cosa nota, ma per me una novità.

P.S. dopo la reinstallazione di W7, avevo ancora il "vecchio" laptop da far funzionare. Qui avevo installato una versione leggera di W7 perchè non volevo caricare troppo il vecchietto. Ho fatto un poco di prove, e alla fine sono riuscito. Nel W7-light manca un driver essenziale per le comunicazioni via USB. Prelevato dal W7 funzionante e copiato nel W7-light, riavviato due volte e adesso viene caricato e funziona. File-> C:\Windows\System32\Driver\usbser.sys

Go Up