Go Down

Topic: LED ir (Read 523 times) previous topic - next topic

salvo1993

buongiorno a tutti. è da circa una settimana che sto smanettando con un led ir da 940nm e un ricevitore ir tsop4838
ho implementato un arduino per il trasmettitore e un arduino per il ricevitore, ma alla fine del discorso non riesco a far comunicare i due dispositivi per più di 3 metri. qualcuno ha qualche idea o sa indirizzarmi verso la strada giusta?
grazie in anticipo!!!

uwefed

Come hai collegato il LED IR? che resistenza hai messo?
Ciao Uwe

pgiagno

Il led IR ha bisogno di molta corrente, che un pin di arduino NON può fornirgli. È necessario interporre un transistor di comando e, meglio, un'alimentazione esterna.

Ciao,
P.

salvo1993

Avevo a casa un irf 530 ( so che è  esagerato.. ma quello avevo) quindk hk fatto i dovutj collegamenti e ho interposto una resistenza da 470 ohm  e usato una pila da 9v per alimentare il led

docdoc

Ok, quindi hai risolto?
Alex "docdoc" - ** se ti sono stato d'aiuto, un punto karma sarà gradito, clicca su "add" qui a sinistra, vicino al mio nome ;) **

salvo1993

No è  proprio questo il problema... sono già  partito con questa configurazione ed il risultato è  che ottengo al massimo 2/3 metri di campo d azione

gpb01

#6
Apr 04, 2019, 01:54 pm Last Edit: Apr 04, 2019, 02:01 pm by gpb01
Ma che LED IR stai utilizzando? Perchè quelli per questo genere di applicazioni richiedono molta più corrente di quanto tu non glie ne stia dando ...

Prendiamo ad esempio il AN5307B ... come vedi dal datasheet ha una IF pari a 100mA che, se usato in modo impulsivo, arriva a 1000mA ! Ora, senza arrivare a tali valori massimi, quello è un LED IR che tranquillamente lavora in continuo a 70mA (usandolo impulsivamente anch a 10 volte di più).

Se tu stessi usando un LED come quello, considerando la sua caduta di tensone tipica di circa 1.3V, alimentando con una batteria da 9V come fai tu da:  9.0V - 1.3V = 7.7V / 0.07A = 110Ω per un uso continuativo, anche 10 volte più bassa per un uso impulsivo.

Verifica quindi le caratteristiche del tuo LED IR e calcola correttamente la resistena limitatrice di corrente.

Guglielmo

P.S.: Per uso impulsivo devi intendere:  larghezza impulso <= 0.1 msec, duty <= 1/100
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

salvo1993

Questo è  il mio led.. Se non sbaglio al massimo posso fornire 100mA per la modalità pulsata con duty al 50%?

uwefed

Avevo a casa un irf 530 ( so che è  esagerato.. ma quello avevo) quindk hk fatto i dovutj collegamenti e ho interposto una resistenza da 470 ohm  e usato una pila da 9v per alimentare il led
Per 16mA non serve un MOSFET. Puoi collegare il LED anche direttamente all uscita del arduino.

Ciao Uwe

gpb01

#9
Apr 05, 2019, 06:37 am Last Edit: Apr 05, 2019, 06:37 am by gpb01
Questo è  il mio led.. Se non sbaglio al massimo posso fornire 100mA per la modalità pulsata con duty al 50%?
No, il duty è 1/10 e solo per impulsi di durata <= 0.1msec.

In continuo il massimo è 35mA, quindi devi stare sui 20 mA ... con quel LED non vai molto lontano, come hai visto quelli per telecomandi sono fatti per correnti decisamente superiori.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

salvo1993

In pratica, da quello che emerge, lo schema funziona e il led è  inappropriato. Oltre a quello suggerito nei post precedenti quali altre scelte ho di diodi ad infrarossi o addirittura laser ad infrarossi ( e per questi ultimk sempre minori di 1mW per evitare problemi alla vista)? Dove posso trovare una lista da consultare per scegliere il led più  appropriato?

uwefed

Laser invisibili sono molto pericolosi perché non li vedi e quanto ne so proibilti anche se sono limitati a 1mW.

Ciao Uwe

salvo1993

In realtà  vengono usati nei sistemi lasertag da due o tre anni circa con ottimi risultati! Arrivano circa a 1 km con uno spot di 20 cm.
Comunque la mia idea era quella di implementare un sistema lasertag per la squadra dove gioco.
L intenzione è  quella di arrivare intorno ai 200/300 metri ( anche dj più  se si riesce) in modo da creare una simulazione di gioco che esula dai limiti di energia imposti ai pallini usati nel softair.
Quindi, a questo punto, se esiste qualche led che permette di raggiungere tale obiettivo rimanendo in sicurezza per quanto riguarda i pericoli legati alla vista, il gioco è fatto.
Per questo chiedevo se conoscevate qualche componente specifico oppure qualche dritta da datmi :)

uwefed

a 200/300m non arrivi con un LED. Ma neanche con un laser a mano libera perché non riesci a puntare in modo cosí preciso.

Ciao Uwe

salvo1993

Beh.. Il sistema l ho gia provato! Esiste realmente ed è venduto in italia con tanto di certificato attestante la potenza effettiva del laser prodotto in un centro LAT.
A me non serve arrivare come il laser a 1km di distanza, ma servirebbe un led che magari potrei focalizzare per farlo arrivare a una dovuta distanza.

Go Up