Go Down

Topic: Regolatori di tensione (Read 116 times) previous topic - next topic

miky_police

Problema: necessità di avere 6v e un paio di ampere o poco più di picco, non continui, per dei servo che lavorano a quella tensione.
Materiale a disposizione: 7806 dpack (750ma max out).
Quesito: è possibile mettere in parallelo 4 7806 con il vout in comune per dividere il carico? Se si, a parte le dovute accortezze del caso come i ceramici da 0.1uf di rito (vicino ai piedini dei singoli vin e vout), almeno un elettrolotico da 2200uF sul vout (sul vin lo vedo superfluodato che verràalimentato a batteria), e i diodi da vout verso vin e da gnd verso vout, vi sono altre accortezze? può funzionare? ci potrebbero essere problemi?
Lo so che con un 338 alettato e raffreddato forzatamente risolvo ogni problema, ma non ce l'ho al momento, mentre ho un centinaio di 7806 a prender polvere...
Lapidatemi di informazioni.
Anticipatamente si ringrazia.
Il vero stupido è colui che fa e rifa la stessa cosa aspettandosi risultati diversi. A.E.

gpb01

#1
May 23, 2019, 10:36 am Last Edit: May 23, 2019, 10:37 am by gpb01
Miky ti lapido io ... REGOLAMENTO, punto 16.11 !!!

Devo chiudere il theard, spiace ...  :smiley-confuse:

Guglielmo

PS: comunque NO, non è mai una buona idea mettere in parallelo quel tipo di regolarori di tensione ... le uscite dei vari regolatori potrebbero non corrispondere esattamente e quindi l'assorbimento di corrente potrebbe non essere condiviso allo stesso modo. Ci sono circuiti che utilizzano un transistor di potenza assieme ad un regolatore per aumentare la corrente disponibile, prova a cercare su Google.
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Go Up