Go Down

Topic: Quanti sensori posso attaccare alla breabdoard senza alimentarla? (Read 173 times) previous topic - next topic

ilteo85

Salve, per un progetto avrei bisogno collegare ad Arduino 3 sensori (1 amperometro, 1 fotoresistore, e 1 termoresistore) posso metterli tutti sulla mia breadboard e alimentarli con i 5v da arduino? O devo alimentare la breadboard a parte?
All'apparenza funzionano ma essendo un sistema che deve andare giorno e notte senza che io lo controlli
vorrei stare sicuro e non correre rischi di sovraccaricare arduino.

Grazie mille

gpb01

Arduino è in grado di dare sul pin 5V dai 300 ai 500 mA in funzione di come lo si alimenta.  Ora, quei tre sensori non mi sembrano cose che assorbano così tanto e credo non dovresti avere alcun problema :)

Comunque, prendi un multimentro, mettilo in misura amperometrica e misura l'assorbimento del tutto ;)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

pgiagno

Concordo con Guglielmo, ma mi piacerebbe vedere COME li colleghi ad Arduino.

Specialmente l'amperometro.

Ciao,
P.

docdoc

posso metterli tutti sulla mia breadboard e alimentarli con i 5v da arduino? O devo alimentare la breadboard a parte?
All'apparenza funzionano ma essendo un sistema che deve andare giorno e notte senza che io lo controlli
vorrei stare sicuro e non correre rischi di sovraccaricare arduino.
Anche se non so il primo (amperometro) quanto assorba, gli altri non assorbono quasi nulla, anche se in pratica dipende anche da come sono realizzati (magari metti un link ai tre circuiti che vuoi collegare così li "vediamo", e come sono connessi nel tuo progetto).

Io però ho qualche dubbio circa quello che dici. Intanto non è proprio corretto dire che "alimenti la breadboard", semmai meglio dire "alimenti i sensori" (ma ovviamente immagino sia quello che intendevi... ;) ).

Poi, sempre se verificherai che sia necessario, dando per scontato che tu intenda proprio alimentare i sensori con un alimentatore separato e non dal pin 5V, devi ovviamente mettere comunque in comune il GND tra Arduino e l'alimentatore esterno.

Ma in fin dei conti tu Arduino con cosa lo alimenti attualmente? Non puoi portare sulla breadboard la stessa alimentazione (se a 5V)?

Per finire: ma tu un apparecchio che deve lavorare giorno e notte e deve essere affidabile lo implementi su una breadboard?... Quella serve per il prototipo, quanto ti funziona tutto fatti un circuitino (anche con una basetta millefori) e usa quello!
Alex "docdoc" - ** se ti sono stato d'aiuto, un punto karma sarà gradito, clicca su "add" qui a sinistra, vicino al mio nome ;) **

ilteo85

Eccomi, chiedo scusa se rispondo solo ora ma non sono riuscito a farlo prima..intanto grazie a tutti per la disponibilità!
Cerco di rispondere punto per punto

Quote
Comunque, prendi un multimentro, mettilo in misura amperometrica e misura l'assorbimento del tutto
Purtroppo non ho un amperometro cosi sensibile (ho solo un amperometro analogico che va da 0 a 10)
e l'amperometro di arduino che va da 0 a 30A ma molto poco preciso.. ad ogni modo non hanno dato problemi finora assieme quindi penso abbiate ragione voi sul fatto che possano andare


Quote
mi piacerebbe vedere COME li colleghi ad Arduino.Specialmente l'amperometro.
L'amperometro è collegato solo a 5v Gnd e ha un uscita analogica che collego all analog in di Arduino

Quote
Anche se non so il primo (amperometro) quanto assorba, gli altri non assorbono quasi nulla, anche se in pratica dipende anche da come sono realizzati (magari metti un link ai tre circuiti che vuoi collegare così li "vediamo", e come sono connessi nel tuo progetto).
I sensori per temperatura e luce sono parte di un kit freenove mentre l'amperometro è l'ACS712 modello da 30A.. allego i disegni degli sketch che ho preso dalla guida di freenove per luce e temperatura.. (in FOTORESISTORE) è presente un led che io non ho collegato perche non mi serve.. mentre l'amperometro come dicevo ha solo 5V Gnd e un uscita Analogica

io ho preso i tre singoli sensori e li ho collegari ad arduino utilizzando la breadboard come "sdoppiatore" per i 5v

Quote
Per finire: ma tu un apparecchio che deve lavorare giorno e notte e deve essere affidabile lo implementi su una breadboard?... Quella serve per il prototipo, quanto ti funziona tutto fatti un circuitino (anche con una basetta millefori) e usa quello!
Questa è un ottima idea..grazie del consiglio :)


gpb01

L'amperometro è collegato solo a 5v Gnd e ha un uscita analogica che collego all analog in di Arduino
:o :o :o ... per carità, NON fare questo collegamento ... faresti un immediato corto circuito !!!

Ma sai come funziona un "amperometro" e come va usato ? ? ?

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

ilteo85

:o :o :o ... per carità, NON fare questo collegamento ... faresti un immediato corto circuito !!!
Si si, forse mi sono spiegato male, ho 3 pin sull'amperometro marchiati come 5v gnd e Out, poi l'amperometro ha due morsetti attraverso i quali passa la corrente da misurare


https://www.homotix.it/vendita/corrente/sensore-di-corrente-ac-cc-da-30a-con-acs712


gpb01

Si si, forse mi sono spiegato male, ho 3 pin sull'amperometro marchiati come 5v gnd e Out, poi l'amperometro ha due morsetti attraverso i quali passa la corrente da misurare
Ahhhhhhh ... OK, mi avevi fatto prendere un colpo :D :D :D :D

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Stilita

Con i due sensori che hai mostrato non hai nessun problema riguardo l'assorbimento.
...non sapete quanto ho cercato...pfui pfui
prima di rivolgermi al forum...

Go Up