Go Down

Topic: Official topic: multicotteri con arduino! (Read 359220 times) previous topic - next topic

milvusmilvus

con 60€ di comprano dei pezzi di fibra di carbonio da 2mq serve solo la resina indurente, e poi si avvoge attorno al prtototipo in poliuretano espanso, che si fa sciogliere con dell acetone ;) e rimane solo il carbonio, io voglio fare dei bracci cavi, con sezione a goccia, cosi i fili li faccio passare all interno, poi attorno all elica vorrei farci una portezione cilidrica

astrobeed


con 60€ di comprano dei pezzi di fibra di carbonio da 2mq serve solo la resina indurente, e poi si avvoge attorno al prtototipo in poliuretano espanso, che si fa sciogliere con dell acetone ;) e rimane solo il carbonio,


Ti stoppo subito  :)
Sulla realizzazione delle parti in composito, sia fibra di vetro che carbonio, so quasi tutto quello che c'è da sapere, vuoi perché mi facevo da solo le fusoliere in fibra, vuoi per interesse personale.
Col carbonio te lo scordi di realizzare un pezzo come dici tu, serve l'autoclave e appositi stampi per realizzare lastre e/o parti varie se vuoi ottenere risultati decenti, altrimenti lascia perdere e lavora solo con fibra di vetro e relative resine, costa 1/4 e ci sono meno problematiche.
Un conto è acquistare delle lastre, tubi, profilati vari, in carbonio e lavorarli, fattibilissimo ma costosetto, e un conto volersi realizzare da soli i pezzi di partenza, fattibile ma solo se si è esperti nella lavorazione dei compositi e si dispone delle indispensabili attrezzature per la realizzazione degli stampi, che non sono pezzi di poliuretano, per la creazione del vuoto etc.
Scientia potentia est

stefanoxjx

#92
Jul 12, 2011, 04:11 pm Last Edit: Jul 12, 2011, 06:30 pm by Stefanoxjx Reason: 1

[però non sarò mai leggero, a parità di resistenza

Ma quanto pesano questi telai del gaui?

milvusmilvus



con 60€ di comprano dei pezzi di fibra di carbonio da 2mq serve solo la resina indurente, e poi si avvoge attorno al prtototipo in poliuretano espanso, che si fa sciogliere con dell acetone ;) e rimane solo il carbonio,


Ti stoppo subito  :)
Sulla realizzazione delle parti in composito, sia fibra di vetro che carbonio, so quasi tutto quello che c'è da sapere, vuoi perché mi facevo da solo le fusoliere in fibra, vuoi per interesse personale.
Col carbonio te lo scordi di realizzare un pezzo come dici tu, serve l'autoclave e appositi stampi per realizzare lastre e/o parti varie se vuoi ottenere risultati decenti, altrimenti lascia perdere e lavora solo con fibra di vetro e relative resine, costa 1/4 e ci sono meno problematiche.
Un conto è acquistare delle lastre, tubi, profilati vari, in carbonio e lavorarli, fattibilissimo ma costosetto, e un conto volersi realizzare da soli i pezzi di partenza, fattibile ma solo se si è esperti nella lavorazione dei compositi e si dispone delle indispensabili attrezzature per la realizzazione degli stampi, che non sono pezzi di poliuretano, per la creazione del vuoto etc.


come produttore si stamp, me la cavicchio, mi faccio le esche da pesca da solo,sia rigide che in gomma, ho visto dei video su internet, e non usavano il fare il vuoto, lo usavano tipo vetro resina, mi pare che il vuoto sia necessario solo se si ha bisogno di una resistenza particolare, altrimenti, non è necessario

f.schiano

Ragazzi innanzitutto grazie per il consiglio riguardante il radiocomando.


Per quanto riguarda il telaio ho dato un'occhiata a questo http://www.flighttech.it/Product/27181/GUH/222001.aspx

ma 150€ solo per il telaio sono davvero troppi. Ho chiesto a vari ferramenta, ma roba in fibra di carbonio e/o vetronite, non ne hanno, comunque in generale non trattano materiali ultraleggeri!!!

Quali sono i siti più abbordabili dal punto di vista dell'acquisto di telai???

GRazie.!

astrobeed


Ma quanto pesano questi telai del gaui?


Pochissimo, ho dati certi solo del 330X-S, 33x33 cm come dimensioni, senza batterie pesa circa 400 grammi.
Se togliamo il peso dei motori (completi di mozzi, eliche e supporti), dell'elettronica e i cavi alla fine il telaio vero e proprio pesa meno di 100 grammi.

Sto valutando la possibilità di realizzare il telaio in pvc espanso, materiale molto leggero e nel contempo robusto.
Tenendo conto di realizzare una struttura scatolata per i bracci motore e il corpo centrale ritengo che per costruire un quadri con dimensioni 50x50 cm, eliche escluse, utilizzando tubi, tondini e profilati in carbonio per i raccordi e i montanti il peso non dovrebbe superare i 250-300 grammi e la lavorazione delle varie parti non sarebbe difficile.
Devo realizzare un disegno 3D di massima per verificare se ho ragione sul peso, se è così potrebbe essere un'ottima alternativa, molto economica, per costruire il telaio, ovviamente c'è molto lavoro manuale da fare.
Scientia potentia est

FEDERICO

Scusate ma come fate con il poliuretano espanso a fare gli stampi !?
Ho rifatto in vetroresina mezza automobile e parti nel cofano e mai una volta che il poliuretano mi sia tornato utile. Se lo espandi, devi avere uno stampo nel quale farlo espandere (e poi ci vuole un sistema per staccarlo, visto che e' collosissimo), e a quel punto tanto vale non usarlo perche se ho gia' lo stampo...
F
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

milvusmilvus

la mia idea era di farlo in cartone e scotch, tanto dovrei fare solo dei tubolari con sezione a goccia, riempirli di poliuretano espanso, togliere il cartone, e ricprorilo di fibra di carbonio, poi ero indeciso se svuotarlo, con dell'acetone, che scioglie il poliuretano, e non dovrebbe dare problemi con la resina della fibra di carbonio.. oppure lasciarlo pieno e facendovi passare una cannuccia da dove far passare i fili, cosi non puo entrare acqua nel braccio, oppure come faccio per le esche, prendi un pezzo di polistirolo e lo modelli con cartavetro e taglia balsa, se vuoi farci uno stampo usi la resina per stampi... oppure puoi verniciarlo direttamente

astrobeed


come produttore si stamp, me la cavicchio, mi faccio le esche da pesca da solo,sia rigide che in gomma


Non è la stessa cosa della realizzazione di strutture rigide in composite che devono reggere carichi elevati.

Quote

, ho visto dei video su internet, e non usavano il fare il vuoto, lo usavano tipo vetro resina, mi pare che il vuoto sia necessario solo se si ha bisogno di una resistenza particolare, altrimenti, non è necessario


Perché secondo te il telaio di un mezzo volante non deve essere molto robusto visto che per contenere i pesi si usano spessori minimi dei materiali ?
Scientia potentia est

astrobeed


Per quanto riguarda il telaio ho dato un'occhiata a questo http://www.flighttech.it/Product/27181/GUH/222001.aspx
ma 150€ solo per il telaio sono davvero tropp


Quello è il kit di upgrade del 330X a 500X, in pratica è tutto il telaio, il prezzo che hai visto è quello di listino del distributore Italiano, che è abbastanza caro sui prodotti GAUI, non è ancora disponibile perché è un prodotto nuovo, dovrebbe arrivare a fine mese, sicuramente si acquisterà attorno ai 110-120 Euro negli shop Europei o presso i negozi di modellismo ben forniti.

Quote

i. Ho chiesto a vari ferramenta, ma roba in fibra di carbonio e/o vetronite, non ne hanno,
comunque in generale non trattano materiali ultraleggeri!!!


Non è roba che si compra dal ferramenta, devi andare nei negozi di modellismo, però attenzione che le lastre in carbonio costano molto e non è un materiale facile da lavorare se non si ha esperienza.

Quote

Quali sono i siti più abbordabili dal punto di vista dell'acquisto di telai???


Per i quadricotteri credo che ci sia ben poca scelta, oltre a Mikrocopter e Gaui non mi pare che ci siano altri produttori in serie.
Scientia potentia est

f.schiano

#100
Jul 12, 2011, 06:32 pm Last Edit: Jul 12, 2011, 06:34 pm by f.schiano Reason: 1
Ma mikrokopter è questo:

http://www.4copter.com/ws/catalog/index.php?cPath=27

???? Perchè ho provato a cercare, ma mi rimanda qui!!!

Se sì, non ho trovato nessun telaio in vendita adesso!!! Solo kit completi da migliaia di euro :( !!!

Nemmeno di GAUI sono riuscito a trovare un sito ufficiale.. possibile?! ...boh

FEDERICO

#101
Jul 12, 2011, 06:37 pm Last Edit: Jul 12, 2011, 06:41 pm by Federico Reason: 1
Ho trovato molte informazioni interessanti partendo da questo build log
http://www.rcgroups.com/forums/showthread.php?t=1332876 (mi ha fatto capire alcune cose)
e ho trovato informazioni anche sui telai, in particolare ho visto indicato nel log
http://quadframe.com/
e diversi telai, il piu' economico e' da 59e ed e' questo
http://quadframe.com/collections/multicopter-frames/products/quad001
37cm e rotti x 200 grammi
o questo, piu' grande stesso prezzo
http://quadframe.com/collections/multicopter-frames/products/quad004


Sto cercando di capire le questioni dei motori / eliche ...
Che motori vanno usati? Esistono diverse dimensioni?
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


Ma mikrokopter è questo:


Quello è solo un rivenditore, per giunta ha poco o nulla sul sito.

Il sito ufficiale di Mikrocopter è questo http://www.mikrokopter.de, ci sono pure varie pagine in Italiano dove spiegano come costruire un quadricottero.
Lo shop ufficiale è questo https://www.mikrocontroller.com/, p.e. un loro telaio base 40x40 cm costa 55 Euro, devi andare nella sezione "frames e more" per trovare i telai e gli eventuali pezzi sfusi, hanno anche i motori, i regolatori, le eliche, l'elettronica, insomma tutto quello che serve e per giunta materiale di ottima qualità

Quote

Nemmeno di GAUI sono riuscito a trovare un sito ufficiale.. possibile?! ...boh


Non ci credo  :smiley-mr-green:
Se fai una ricerca con google è il primo risultato http://www.gaui.com.tw/
Scientia potentia est

astrobeed


e diversi telai, il piu' economico e' da 59e ed e' questo
http://quadframe.com/collections/multicopter-frames/products/quad001


Questo produttore deve essere recente perché non lo conoscevo, sono polacchi quindi con tutti i vantaggi di un acquisto in Europa, ha dei prodotti interessanti e i prezzi mi sembrano ottimi.
Scientia potentia est

milvusmilvus



come produttore si stamp, me la cavicchio, mi faccio le esche da pesca da solo,sia rigide che in gomma


Non è la stessa cosa della realizzazione di strutture rigide in composite che devono reggere carichi elevati.

Quote

, ho visto dei video su internet, e non usavano il fare il vuoto, lo usavano tipo vetro resina, mi pare che il vuoto sia necessario solo se si ha bisogno di una resistenza particolare, altrimenti, non è necessario


Perché secondo te il telaio di un mezzo volante non deve essere molto robusto visto che per contenere i pesi si usano spessori minimi dei materiali ?



so che non è la stessa cosa, ma farei solo delle forme molto semplici, l' ho detto, in pratica sono dei tubi... le esche sono molto piu particolari visto che sono anche curve, comunque, ho letto un po su internet, e praticamente il sotto vuoto serve a togliere eventuali bolle d'aria, nelle forme piene di spigoli,  o comunque abbastanza complesse, le sollecitazioni no sono poche, ma sicuramente non avro bisogno di superare il mm di spessore..
il frame centrale lo farò con una pistra in carbonio, devo solo vedere un po la forma, e s etrovo qualcuno con un cnc per farmelo preciso, i bracci credo cheproverò prima con della vetroresina, poi se sono soddisfatto li rifaccio in carbonio, dici che conviene mettere anche uno strato di kevlar, per aumentarne la resistenza?

ho visto che tutti i motori per molticotteri sono aperti, con il rotore interno a vista, perche non si usano modelli completamente carenati? non danno problemi con l' umidità o l' acqua??

Go Up