Go Down

Topic: Official topic: multicotteri con arduino! (Read 359415 times) previous topic - next topic

FEDERICO

#390
Jul 31, 2011, 12:47 pm Last Edit: Jul 31, 2011, 12:48 pm by Federico Reason: 1
Forse e' meglio non basarsi esclusivamente sull'hardware di sparkfun, io preferirei una soluzione modulare come l'ha indicata astrobeed. Piu' che altro in quanto ottenere le cose di sparkfun qui da noi e' un'avventura e le prime due configurazioni proposte possono averle gia' tutti per iniziare a contribuire

Code: [Select]

Versione minimale solo giroscopio:
ITG 3200 o WMP

Versione con autolivellamento:
ITG 3200 o WMP con aggiunto ADXL345


Dico contribuire perche' non vorrei che finisse tutto come i soliti post che si fanno su questo forum dove tutti sono esaltatissimi all'idea, ma produzione poi zero :-)
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


o preferirei una soluzione modulare come l'ha indicata astrobeed. Piu' che altro in quanto ottenere le cose di sparkfun qui da noi e' un'avventura...


Trovi praticamente tutto di Sparkfun, almeno parlando di IMU, da Robot Italy e da Watterott, prezzi leggermente a favore di quest'ultimo.
Non è certo un problema avere la imu 9 d.o.f. completa di Sparkfun oppure acquistare i vari sensori sotto forma di moduli separati, consente di diluire la spesa nel tempo e installare solo quello che ci interessa.
Per esempio una configurazione minimale, costo circa 40 Euro, è utilizzare il WMP come giroscopio e la breakout board con l'ADXL345.
Scientia potentia est

FEDERICO

Quindi il tuo pensiero e' preferibilmente sul modulare, o sulla imu sparkfun? Perche' altrimenti iniziamo a dire di mantenere l'hardware selezionato ma mi pare di capire che ci sia del possibilismo verso

1-soluzione modulare
2-supporto imu sparkfun
3-supporto freeIMU

F
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


Quindi il tuo pensiero e' preferibilmente sul modulare, o sulla imu sparkfun?


Che usi l'imu 9 dof sparkfun completa o che usi solo una parte dei sensori, vedi tabella, non cambia nulla, mica stiamo usando hardware diverso, è sempre quello solo che scegli cosa installare in base alle prestazioni desiderate.
La vera alternativa è l'uso della FreeIMU, che per sua natura è omnicomprensiva, che comunque ha due sensori in comune con quella di Sperkfun.
Scientia potentia est

FEDERICO



Quindi il tuo pensiero e' preferibilmente sul modulare, o sulla imu sparkfun?

Che usi l'imu 9 dof sparkfun completa o che usi solo una parte dei sensori, vedi tabella, non cambia nulla, mica stiamo usando hardware diverso, è sempre quello solo che scegli cosa installare in base alle prestazioni desiderate.

Ah ecco, non avevo capito si trattasse dello stesso hardware
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

lestofante


Lesto, che dovrebbe averne una, dice 60 Euro senza sensore barometrico.


non ce l'ho, mi stavo informando per prenderla visto che il nun proprio non ne vuole sapere di funzionare in modo decente in pass-throug.
quasi quasi ora uso 2 atmega, uno legge il wmp e l'altro il nun.. così viaggio pure a 400kb/s anzichè 100 e non per do il bit di precisione sul nun...
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

FEDERICO

Giusto per condividere i "progressi", non riuscendo ad aprire le viti a 3 punti del WMP sono ricorso a un sistema infallibile: il dremel  ]:D Mi accingo a interfacciare WMP con un ADXL335 su un arduino diecimila e vediamo se fa qualcosa il software multiiwii test...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


uno legge il wmp e l'altro il nun.. così viaggio pure a 400kb/s anzichè 100 e non per do il bit di precisione sul nun...


La questione 100-400 kHz l'abbiamo già sviscerata e risolta, basta mettere le giuste resistenze di pull up, poi perché hai problemi nell'usarli in cascata non ti so dire nulla perché se colleghi il tutto sul WiiMote, che lavora a 400 kHz, funziona senza problemi.
Scientia potentia est

lestofante

con le pull up da 2.2k tra arduino e wm+ non mi va il nun... io le pullup le collego a 3.3V, forse dovrei collegarle a 5V(l'accrocchio è alimentato a 3.3V, però l'arduino a 5V)?
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

astrobeed


con le pull up da 2.2k tra arduino e wm+ non mi va il nun... io le pullup le collego a 3.3V, forse dovrei collegarle a 5V(l'accrocchio è alimentato a 3.3V, però l'arduino a 5V)?


Ma quante volte devo dirlo che la tensione sul bus I2C deve essere quella del device e non quella di Arduino ?
Il Nunchuk viene collegato ad un secondo bus I2C, diverso da quello che collega il WMP ad Arduino, gestito indipendentemente dal micro sopra il WPM, quindi se il WMP va e il Nunchuk no può essere solo un problema software, oppure il Nunchuk che hai è incompatibile col WMP.

Scientia potentia est

FEDERICO

Ciao! Ho saldato sda scl gnd e vcc al wmp mantenendo il connettore coi fili colorati per ora. L'ho collegato al 3.3v con pullup da 3.3k e ho indicato solo al multiwii, per sfizio, di fare un quadX e di non usare le resistenze di pullup intene. Non ho cambiato nient'altro, uplodato e poi ho lanciato il software grafico. Sotto linux.

Indico la mia seriale, dico start e se muovo la breadboard ottengo 3 linee sul grafico che rassomigliano in maniera abbastanza evidente gli scossoni che gli do, ma il modellino a lato non si gira assolutamente, rimane fermo.

E' corretto??
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


ma il modellino a lato non si gira assolutamente, rimane fermo.


Si deve muovere in funzione di tilt e pitch, anche i due relativi indicatori devono muoversi, il fatto che vedi le linee del grafico muoversi vuol dire che il WMP sta funzionando.
Scientia potentia est

FEDERICO

#402
Jul 31, 2011, 06:20 pm Last Edit: Jul 31, 2011, 06:32 pm by Federico Reason: 1
Tilt e pitch sono relativi all'accelerometro?



ps: dopo un pochino il software si schianta cosi:
Code: [Select]

java.io.IOException: Input/output error in writeByte
at gnu.io.RXTXPort.writeByte(Native Method)
at gnu.io.RXTXPort$SerialOutputStream.write(RXTXPort.java:1093)
at processing.serial.Serial.write(Unknown Source)
at MultiWiiConf1_7.draw(MultiWiiConf1_7.java:308)
at processing.core.PApplet.handleDraw(Unknown Source)
at processing.core.PApplet.run(Unknown Source)
at java.lang.Thread.run(Thread.java:679)
Exception in thread "Animation Thread" java.lang.RuntimeException: Error inside Serial.write()
at processing.serial.Serial.errorMessage(Unknown Source)
at processing.serial.Serial.write(Unknown Source)
at MultiWiiConf1_7.draw(MultiWiiConf1_7.java:308)
at processing.core.PApplet.handleDraw(Unknown Source)
at processing.core.PApplet.run(Unknown Source)
at java.lang.Thread.run(Thread.java:679)

E' il mio java secondo voi?
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


Tilt e pitch sono relativi all'accelerometro?


No, sono il risultato della sensor fusion, però se hai il solo giroscopio non c'è l'autolivellamento.

Quote

ps: dopo un pochino il software si schianta cosi:


Che versione hai della jvm ?
Scientia potentia est

FEDERICO

Quindi: se ho solo il motion plus il disegno non ruota, devo aggiungere l'accelerometro (che ho, ma sto provando parte per parte)

La jvm e'
Code: [Select]

root@altair:~# java -version
java version "1.6.0_22"
OpenJDK Runtime Environment (IcedTea6 1.10.2) (6b22-1.10.2-0ubuntu1~11.04.1)
OpenJDK Client VM (build 20.0-b11, mixed mode, sharing)
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Go Up