Go Down

Topic: Official topic: multicotteri con arduino! (Read 358585 times) previous topic - next topic

krash


su quella palla volante se iniziate a lavorrarci mi ci butto pure io


Detto fatto... aspettiamo solo gli esperti  :smiley-mr-green:
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,70569.0.html

krash


Ma questo depron scusate ma non mi son mai interessato .... cos è ? è tipo l' epo degli aerei ?

Questo link spiega un po come funziona il DEPRON http://www.aeromodel.it/index.php?option=com_content&task=view&id=3&Itemid=3

fax8

Si, le mie eliche colorate sono quelle di Flyduino.com. L'idea di usare colori diversi per eliche e gommoncini carrello e' quella di riuscire bene a distinguere avanti/dietro destra/sinistra del quadri una volta in volo, anche a discreta distanza. Alcuni usano stisce di LED per questo ma con tanta luce si vedono poco a distanza.

astrobeed


distinguere avanti/dietro destra/sinistra del quadri una volta in volo, anche a discreta distanza. Alcuni usano stisce di LED per questo ma con tanta luce si vedono poco a distanza.


Il problema della posizione del velivolo è reale, chi non ha mai fatto volare nulla non si rende conto di quanto sia difficile capire se il velivolo viene verso di te o si sta allontanando, già a solo 100 metri un quadricoso di 50 cm è un piccolo puntino nel cielo.
Le eliche colorate sono carine, ma assolutamente inutili, quando girano non riesci più a percepire il colore del disco già a pochi metri di distanza, te lo dico da pilota di elicotteri dove c'è un rotore di grosse dimensioni che in volo ti appare solo come una zona di minore trasparenza indipendentemente dal colore delle pale.
Usare i led sui bracci aiuta moltissimo quando il sole non è forte, ottimo per volare alle prime luci dell'alba o verso il tramonto, è pure molto scenico, non servono a nulla con il sole a picco.
Invece è un'ottima soluzione ricoprire con film plastico, o verniciare, i bracci con i colori detti "fluo", i classici giallo, arancione e verde, sono visibilissimi senza problemi in pieno sole e offrono un ottimo contrasto anche ad elevate distanze.
Scientia potentia est

astrobeed

#709
Aug 27, 2011, 11:45 am Last Edit: Aug 27, 2011, 11:47 am by astrobeed Reason: 1
Stamattina ho rimediato questa da un amico, è completa del trasmettitore video a 2.4 GHz e del telecomando remoto per il brandeggio (pan e tilt).
Volevo prendere la GoPro, ma per il momento questa mi basta e avanza, la risoluzione è 720x480 (SD) e grazie al trasmettitore video, con relativo monitor lcd a terra, posso fare un minimo di FPV oltre alle riprese video, volendo potrei acquistare i suoi occhiali per una vera FPV.
Scientia potentia est

FEDERICO


Stamattina ho rimediato questa da un amico, è completa del trasmettitore video a 2.4 GHz e del telecomando remoto per il brandeggio (pan e tilt).
Volevo prendere la GoPro, ma per il momento questa mi basta e avanza, la risoluzione è 720x480 (SD) e grazie al trasmettitore video, con relativo monitor lcd a terra, posso fare un minimo di FPV oltre alle riprese video, volendo potrei acquistare i suoi occhiali per una vera FPV.


Bellissimo! Sono ansioso di vedere qualche video della tua realizzazione.
Io stamattina (cioe', appena finisco di fare colazione) mi dedichero' a dremel+trapano ^_^
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

superlol


Stamattina ho rimediato questa da un amico, è completa del trasmettitore video a 2.4 GHz e del telecomando remoto per il brandeggio (pan e tilt).
Volevo prendere la GoPro, ma per il momento questa mi basta e avanza, la risoluzione è 720x480 (SD) e grazie al trasmettitore video, con relativo monitor lcd a terra, posso fare un minimo di FPV oltre alle riprese video, volendo potrei acquistare i suoi occhiali per una vera FPV.

a breve credo la prenderò anche io, la faccio pagare a mio padre perchè dice che vuole una telecamerina che registri quando va in macchina per gli autovelox perchè così dimostra che non erano segnalati  :smiley-sweat:

comunque che bello lunedì mi spediscono il materiale elettronico  8)
http://www.aug-altogarda.it/ <- Il nuovo AUG per basso trentino e dintorni!

fax8

Per quanto riguarda il mistero dei motori, sono marchiati EMP Outrunner brushless motor C2830/15-750.

FEDERICO


a breve credo la prenderò anche io, la faccio pagare a mio padre perchè dice che vuole una telecamerina che registri quando va in macchina per gli autovelox perchè così dimostra che non erano segnalati  :smiley-sweat:


Digli di non correre! O di studiare dove stanno gli autovelox! :-)
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


Digli di non correre! O di studiare dove stanno gli autovelox! :-)


Più semplicemente un GPS che segnala quando superi il limite le posizioni degli Autovelox, i Tutor, i semafori con Tred e le telecamere di sorveglianza traffico, tra i più noti il classico TomTom oppure per chi ha uno smartphone Android/iPhone c'è Sygic.
Scientia potentia est

astrobeed


Bellissimo! Sono ansioso di vedere qualche video della tua realizzazione.


Lunedì dovrei ricevere il telaio MK50 da Mikrokopter, salvo imprevisti di lavoro dovrei riuscire a montare tutta la meccanica il prossimo weekend, durante la settimana non se ne parla perché ho l'agenda piena zeppa di impegni lavorativi, forse riesco pure a fare il primo volo di collaudo altrimenti se ne parla la settimana successiva.
Scientia potentia est

superlol



Digli di non correre! O di studiare dove stanno gli autovelox! :-)


Più semplicemente un GPS che segnala quando superi il limite le posizioni degli Autovelox, i Tutor, i semafori con Tred e le telecamere di sorveglianza traffico, tra i più noti il classico TomTom oppure per chi ha uno smartphone Android/iPhone c'è Sygic.


ha il tom tom ma comunque fidati che tom tom fa schifo per queste segnalazioni (si ha comprato il pacchetto che gli dice dove sono ma non serve a molto) e poi è proprio per vedere che si siano piazzati bene.

voi che cavi usate per le millefori? uwe ho visto che usa dei cavi sottilissimi, io pensavo ai cavi degli ethernet, che dite? intendo come collegamenti tra i pin
http://www.aug-altogarda.it/ <- Il nuovo AUG per basso trentino e dintorni!

astrobeed


ha il tom tom ma comunque fidati che tom tom fa schifo per queste segnalazioni


Ma rispettare i limiti di velocità non sarebbe meglio ?

Quote

voi che cavi usate per le millefori? uwe ho visto che usa dei cavi sottilissimi,


Il cavo ideale è questo, non devi nemmeno spellarlo perché basta il calore del saldatore per sciogliere la guaina di quanto serve, ovviamente solo per i segnali e le basse correnti, max 200 mA.
Scientia potentia est

FEDERICO



ha il tom tom ma comunque fidati che tom tom fa schifo per queste segnalazioni

Ma rispettare i limiti di velocità non sarebbe meglio ?


A parte che il mio tom tom di 5 anni fa per esempio gli autovelox della tangenziale di milano e dintorni li becca tutti... Rallenta e risparmi benza oltre che patente!



voi che cavi usate per le millefori? uwe ho visto che usa dei cavi sottilissimi,

Il cavo ideale è questo, non devi nemmeno spellarlo perché basta il calore del saldatore per sciogliere la guaina di quanto serve, ovviamente solo per i segnali e le basse correnti, max 200 mA.


A proposito di cavi... I cavi degli esc e dei motori, che credo siano siliconici, sono fighissimi. Anche col saldatore a contatto non si bruciano!

Torno a tagliare / dremellare / forare...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

ratto93

La fiera di cerea è stata molto fruttuosa... come il solito c'erano i venditori degli elicotteri cinesi da 4 soldi.... vendevano però anche un clone della GoPro.... ne ho presa una... 15 euro l'ho già provata e registra davvero bene :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Go Up