Go Down

Topic: Official topic: multicotteri con arduino! (Read 358575 times) previous topic - next topic

FEDERICO

#720
Aug 27, 2011, 06:43 pm Last Edit: Aug 27, 2011, 06:59 pm by Federico Reason: 1


Chissa' se si vede? E' mio fratello che tiene "struttura"
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

lestofante

ti sei dimenticato una quadra... comunque piiicolo :)
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

superlol


[img]https://lh6.googleusercontent.com/--1TeD7uG3ho/TlkDyC3tmrI/AAAAAAAAAaU/f2sy0qKjFXk/s648/11%2B-%2B1[/img

Chissa' se si vede? E' mio fratello che tiene "struttura"
più che altro più che usare i supporti ad L sarebbe meglio mettere un telaio fatto di vetronite (quella dei circuiti stampati per capirci), sembra fragile ma tiene che è un piacere
http://www.aug-altogarda.it/ <- Il nuovo AUG per basso trentino e dintorni!

FEDERICO

#723
Aug 27, 2011, 07:00 pm Last Edit: Aug 27, 2011, 07:02 pm by Federico Reason: 1


[img]https://lh6.googleusercontent.com/--1TeD7uG3ho/TlkDyC3tmrI/AAAAAAAAAaU/f2sy0qKjFXk/s648/11%2B-%2B1[/img

Chissa' se si vede? E' mio fratello che tiene "struttura"
più che altro più che usare i supporti ad L sarebbe meglio mettere un telaio fatto di vetronite (quella dei circuiti stampati per capirci), sembra fragile ma tiene che è un piacere


Lo so :-/ Ma non ho al momento vetronite da buttarci dentro, quella che ho mi serve per le pcb...
Comunque, qualora qualcosa volasse funzionasse etc, sono pronto a rivalutare un po' di cose.

EDIT: avevo visto anche sul sito di flyduino la coppia di basi per 14e, ma sto provando a contenere un pochino i costi per il primo prototipo
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

FEDERICO


ti sei dimenticato una quadra... comunque piiicolo :)


E' quasi 52cm di diametro!
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


Chissa' se si vede? E' mio fratello che tiene "struttura"


Configurazione a X ?
Scientia potentia est

FEDERICO



Chissa' se si vede? E' mio fratello che tiene "struttura"


Configurazione a X ?


Si, quella a + mi pare un po' strampalata come idea... Ho delle difficolta' mentali a immaginarmelo volante, quindi configurazione a X. Ho fatto i fori per due motori su 4, adesso vado a fare un aperitivo o mi sparo :-) [Mai che mi venisse un foro preciso al primo colpo, ma del resto senza la colonna e' tutto complicato]
Domani spero di finire di forare e iniziare a popolare un po' di hardware. L'idea iniziale sarebbe di sistemare l'elettronica alla meglio possibile, motori esc e batteria invece bene, e fare qualche test "al banco"...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

superlol

beh sicuramente se ti fai un aperitivo di quelli buoni fori dritti ovvio che non ne fai  XD

ok pessima comunque fidati il fatto di una struttura in mezzo è il massimo ed è comoda adesso se ti si rompe un braccio è un casino, io ne ho 3 di scorta (ne avevo 4 ma uno è andato  XD) mollo 2 viti e lo infilo nuovamente, poi rimetto motore e regolatore (altre 2 viti e 1 fascetta) e via  ;)
http://www.aug-altogarda.it/ <- Il nuovo AUG per basso trentino e dintorni!

astrobeed

Scientia potentia est

superlol



(altre 2 viti e 1 fascetta) e via  ;)


Attento a non fare come lui  :D
http://www.youtube.com/watch?v=gOOEHino0dI

quello non è volare ma cadere con stile  XD

comunque viti M6 in acciaio e fascette quelle grosse (con pure un filo di velcro mi son dimenticato) ed un'anima in legno al centro  ;)
http://www.aug-altogarda.it/ <- Il nuovo AUG per basso trentino e dintorni!

ratto93



ti sei dimenticato una quadra... comunque piiicolo :)


E' quasi 52cm di diametro!

oggi ho avuto tra le mani un A-Drone della parrott ed il diametro tar le eliche è di 45cm quindi con 50Cm siamo li ;)
a mio parere per cominciare è già grandino comunque :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

astrobeed

#731
Aug 27, 2011, 09:53 pm Last Edit: Aug 27, 2011, 10:04 pm by astrobeed Reason: 1

oggi ho avuto tra le mani un A-Drone della parrott ed il diametro tar le eliche è di 45cm quindi con 50Cm siamo li ;)
a mio parere per cominciare è già grandino comunque :)


Sicuro di questa misura ?
L'AR Drone viene dato come ingombro 52x52 cm compresa la protezione in espanso, tenuto conto che i quattro motori sono su una X ortogonale per forza di cose gli assi centrali delle eliche devono stare al centro dei quattro cerchi che costituiscono la protezione in espanso, che sono da circa 20 cm di diametro interno.
Tenendo conto dello spessore dei cerchi la distanza tra due motori misurata sul lato del quadrato che li congiunge dovrebbe essere di circa 22 cm, la diagonale di un triangolo con due lati di 22 cm è di circa 31 cm.
La pubblicità dice che l'ingombro dell'AR Drone senza protezione è di 45x29 cm, impossibile perché la pianta è quadrata, mi sa tanto che sono 29x29 cm tra i motori e 45x45 cm incluso il disco dell'elica, valori compatibili con le misure della protezione.
Se ci sono dubbi sul fatto che l'AR Drone ha una pianta perfettamente quadrata, con la fusoliera montata si ha l'impressione che sia un rettangolo, l'immagine allegata è l'insieme dei vari pezzi di ricambio dove si vede benissimo che il corpo centrale del telaio è una X ortogonale.

edit: Ho misurato con Photoshop le dimensioni in pixel tra gli estremi della protezione e i centri sulle diagonali in modo da ottenere delle dimensioni reali in base all'ingombro noto, la misura mi dice che tra i motori, sulla diagonale, ci sono circa 28 cm.
Scientia potentia est

ratto93

Boh avrò sbagliato a misurare....
comunque sia.. già dalla foto ed i video che avevo visto pareva un giocattolino.... ed averlo avuto sotto gli occhi me ne ha dato conferma...
il solo blocco tra motore ed elica dove ci sono gli ingranaggi m'è sembrato estremamente delicato.... sarà che son abbituato all'acciao cementato dei cambi da moto ma .....
;)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

FEDERICO


Boh avrò sbagliato a misurare....
comunque sia.. già dalla foto ed i video che avevo visto pareva un giocattolino.... ed averlo avuto sotto gli occhi me ne ha dato conferma...
il solo blocco tra motore ed elica dove ci sono gli ingranaggi m'è sembrato estremamente delicato.... sarà che son abbituato all'acciao cementato dei cambi da moto ma .....
;)


Ho avuto occasione di provare l' ARDrone di un amico ma a memoria e' ben piu' piccolo di questo mio... Ha effettivamente un sistema di ingranaggi ma non e' la parte piu' fragile: questo mio amico lo ha schiantato qualche volta e ha rotto la scocca, e ultimamente anche un motore! Gli ingranaggi sono ancora tutti ok :-)
(E per altro e' un debito ripararlo...)
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


(E per altro e' un debito ripararlo...)


Infatti i ricambi costano abbastanza, solo le eliche costano poco, 4 x 6 Euro, ma se rompi un motore, e piegare un asse è un attimo su quei cosini, sei costretto ad acquistare tutto il blocco, ESC incluso, alla modica cifra di quasi 40 Euro.
L'AR Drone è un giocattolo con molta tecnologia, la sua struttura è abbastanza fragile e la meccanica è del tipo ultraeconomico, cosa obbligatoria se si vuole contenere i costi.
In compenso l'AR Drone ha una buona elettronica e un buon software, sopratutto adesso che sono disponibili le API per utilizzarlo da Linux e Windows o con Android.
Scientia potentia est

Go Up