Go Down

Topic: [OT ITA] Lo spamm bar (Read 2266579 times) previous topic - next topic

lestofante

è vero, ha usato lo smalto per coprire il rame da non "bruciare", e poi hausato il classico sistema acqua ossigenata + acido muriatico.

In pratica è lostesso procedimento che fai dopo la foto-incisione col bromografo: solo che lui mette lo smalto, il bromografo "distrugge" la vernice protettiva fotosensibile.
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

testato

Nuova Fonera
con codice sconto viene via, incluso iva e spese postali, a 29€
https://shop.fon.com/en/product/fonera
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Etemenanki

Di questo coso qui (WF32 marcato Microchip) si sa qualcosa di "pratico" ?

http://www.microchip.com/pagehandler/en-us/press-release/arduino-compatible-chipkit-eco.html
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

testato

Quote
Digilent's chipKIT WF32 (part # TDGL021, $69.99)

con questo prezzo non e' meglio la Yun ? hai a disposizione un vero sistema operativo, piu' la parte microcrontrollore, piu' il wi-fi
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

leo72

Avete letto qui??
http://www.tomshw.it/cont/news/robot-cinese-sulla-luna-rotto-dopo-neanche-due-mesi/52846/1.html

Ah ah ah!! Robot cinese sulla Luna rotto dopo qualche settimana di funzionamento... Ed Opportunity è su Marte da 10 anni!!
Viva le cineserie  :smiley-yell:

testato

che bello quando viene sottolineata l'esistenza della guerra fredda.
dei cinesi sulla luna nemmeno si e' parlato, io ero all'estero quando girando su un canale cinese c'era il lancio, e sui nostri canali niente. se erano gli americani a tornare sulla luna se ne parlava per un mese ed in diretta. Ora che il robot ha avuto rpoblemi (gli americani persero solo il primo o anche il secondo su marte ?) subito lo sa mezzo mondo.
Questo pianeta deve cambiare
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

leo72

#2346
Jan 29, 2014, 12:14 am Last Edit: Jan 29, 2014, 12:34 am by leo72 Reason: 1
Gli americani non hanno perso nessuno dei 3 robottini lanciati su Marte per guasti meccanici.
In questo momento a zonzo sul suolo marziano ci sono:

1) Spirit: il primo ad arrivare sul pianeta, il 4 gennaio 2004 - ebbe un problema software che fu risolto riprogrammandolo da Terra; ha smesso di trasmettere nel 2010 e la missione è stata dichiarata conclusa nel maggio del 2011

2) Opportunity: atterrato il 25 gennaio 2004 ed ancora funzionante (10 anni!)

3) Curiosity: atterrato il 6 agosto 2012, un bestione grosso 5 volte i precedenti rover

Tengo a precisare che sia 1) che 2) dovevano durare 90 giorni (!).  ;)

testato

Volevi dire 2004  :)

Ma ricordo che ci fu un casino non so su quale, ed iniziarono a sfottere sto robottino marziano. C'era anche una pubblicità
Ricordo male ? Di che si trattava ?

Cmq la guerra fredda c'è ancora, tu hai visto nei tg il lancio cinese ?
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

leo72

Sì, 2004.
Ho corretto.

Il problema, come ho scritto, lo ebbe Spiriti, il primo atterrato. Anzi, per l'esattezza ne ha avuti 2.
Il primo lo ebbe pochi mesi dopo l'atterraggio. Inspiegabilmente iniziò a non rispondere più ai comandi. Dopo un pò di indagini, scoprirono che si era rovinata una flash interna dove il robottino salvava i dati, causando un sacco di reset ed il blocco del programma. Se ne accorsero perché la notte non si richiudeva più per proteggere gli strumenti dal freddo della notte marziana. Lo risolsero inviando un nuovo firmware che saltava l'uso della flash guasta.
Dopo diverso tempo, uno o due anni, (non ricordo l'anno) il robottino si impantanò in una specie di zona a sabbie mobili, affondando e non riuscendo più ad uscirne, nonostante mesi di manovre di uscita. E lì è rimasto a trasmettere fino al 2010, quando si sono perse le comunicazioni. Nel 2011 lo hanno dato per ufficialmente morto.

Etemenanki


...  impantanò in una specie di zona a sabbie mobili, affondando e non riuscendo più ad uscirne ...


Naah ... e' solo che e' capitato per caso nella zona della base segreta aliena che sorveglia la terra da 460 anni, e quelli lo hanno vaporizzato per non farsi scoprire, continuando poi per qualche tempo a trasmettere falsi segnali per far credere ai terrestri che era stato un'incidente ...

:P 8) :smiley-yell: ]:D :smiley-mr-green: :smiley-eek-blue: :smiley-mr-green: ]:D :smiley-yell: 8) :P
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

leo72

Allora diciamola tutta, è caduto in uno dei canali pieni di acqua che gli antichi marziani avevano costruito per portare l'acqua dai poli alle zone più aride ma la NASA se la vuol bere tutta lei e non ce l'ha detto  :smiley-yell:

astrobeed


Allora diciamola tutta, è caduto in uno dei canali pieni di acqua che gli antichi marziani avevano costruito per portare l'acqua dai poli alle zone più aride ma la NASA se la vuol bere tutta lei e non ce l'ha detto  :smiley-yell:


No è finito dentro una foresta marziana e si è perso nel dedalo degli altifusti tipici di quel pianeta  :smiley-mr-green:
Scientia potentia est

leo72

La foresta marziana mi mancava  :smiley-yell: :smiley-yell:

nid69ita



Allora diciamola tutta, è caduto in uno dei canali pieni di acqua che gli antichi marziani avevano costruito per portare l'acqua dai poli alle zone più aride ma la NASA se la vuol bere tutta lei e non ce l'ha detto  :smiley-yell:


No è finito dentro una foresta marziana e si è perso nel dedalo degli altifusti tipici di quel pianeta  :smiley-mr-green:


Bello. Giornale Scientifico Digitale. .. già il titolo è tutto un programma.  :smiley-mr-green:
my name is IGOR, not AIGOR

PaoloP

Ho installato un lampadario con 12 alogene da 12V 20W AC. Che quindi da acceso consuma un botto.
Posso secondo voi sostituirle con lampadine a LED? Ci sono lampadine a LED con attacco G4 che hanno a bordo il raddrizzatore? La corrente è alternata.
Il trasformatore da 230V a 12V AC è un "semplice" toroide di 25 cm di diametro.

Go Up