Go Down

Topic: [OT ITA] Lo spamm bar (Read 2260835 times) previous topic - next topic

Etemenanki

#23730
Oct 29, 2018, 03:57 pm Last Edit: Oct 29, 2018, 04:02 pm by Etemenanki
Tra le varie voci che circolano c'è quella di aumentare la tassa sul possesso (ex bollo auto) dalle euro3 in giù.
... inizio a risparmiare per l'acquisto del semtex ... er, volevo dire, per pagargliela ... :smiley-twist:

(va be ... in fondo e' la stessa cosa ...  :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist: :smiley-twist:)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Etemenanki

"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

speedyant

Ricordatevi che 192.168.2.0/24 per alcuni provider sono ip pubblici!
Per il resto ho appena ricaricato una sim vodafone che scadeva a dicembre,

gpb01

#23733
Oct 30, 2018, 07:17 am Last Edit: Oct 30, 2018, 07:18 am by gpb01
Ricordatevi che 192.168.2.0/24 per alcuni provider sono ip pubblici!
... che è CONTRO qualsiasi regolamentazione.

Gli IP definiti da IANA come IP privati (RFC1918 punto 3) sono nei seguenti range:

da 10.0.0.0 a 10.255.255.255
da 172.16.0.0 a 172.31.255.255
da 192.168.0.0 a 192.168.255.255

 
Quote
An enterprise that decides to use IP addresses out of the address
   space defined in this document can do so without any coordination
   with IANA or an Internet registry. The address space can thus be used
   by many enterprises. Addresses within this private address space will
   only be unique within the enterprise, or the set of enterprises which
   choose to cooperate over this space so they may communicate with each
   other in their own private internet.

   As before, any enterprise that needs globally unique address space is
   required to obtain such addresses from an Internet registry. An
   enterprise that requests IP addresses for its external connectivity
   will never be assigned addresses from the blocks defined above
.
quindi, il 192.168.xxx.xxx è sempre da considerarsi privato.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

speedyant

Diciamo che la situazione è più complessa, ma prendilo come uno sfogo da "risposta creativa" ad una richiesta di assistenza tecnica!

In ogni caso come livello di competenza siamo a livello di "tu spara supercazzole, tanto il cliente non capisce"...
Peccato che questa volta io sono il sysadmin del cliente e quindi capisco le supercazzole! :D

Etemenanki

...
Peccato che questa volta io sono il sysadmin del cliente e quindi capisco le supercazzole! :D
... ma che le capisca tu, per loro non e' un problema ... tanto fanno quello che gli pare lo stesso :D

(e poi, scusa, chi sarebbe il demente che usa 192.168 come IP pubblico ? ... telecoma ?)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

zoomx

Ricordatevi che 192.168.2.0/24 per alcuni provider sono ip pubblici!
Per il resto ho appena ricaricato una sim vodafone che scadeva a dicembre,
A parte le normative questa cosa mi pare stia anche nei sistemi operativi, alla fine.
A naso direi che si tratta del fatto che i dispositivi nelle reti mobili ormai non hanno più un IP pubblico ma sono dietro un NAT.
Questo perché nonostante ci sia IPv6 da oltre un decennio la sua adozione è ancora di la a venire. O come ancora esistano parecchi programmi ancora solo a 32 bit mentre ricordo che il passaggio da 16 a 32 fu molto più drastico.

speedyant

In realtà sarebbe banda blu. Provando a sniffare la "vecchia" lan, appunto 192.168.2.0/24, che doveva essere "vuota", mi sono trovato una serie di ip "altrui"...

Bello il fatto che siamo dietro a firewall...
Ho quasi voglia di cambiare mestiere!

zoomx

Quanto a fantasmi io mi ritrovo un dispositivo a 192.168.1.40 con la porta 49152 aperta (è quella del DLNA, sembra). Dopo indagini scopro che il MAC è quello dell'interfaccia a 5GHz del modem che però ha il solito 192.168.1.1.

Da rete Windows 10 mi compaiono dei fantomatici RalinkLinuxClient di cui vedo il MAC ma che non hanno IP e scansionando la rete non li trovo. Windows dice che si tratta di un dispositivo Ralink RT2860 ma i MAC non sono Ralink. In rete ho trovato qualcosina in merito ma nessuno sa il perché appaiono.
Compaiono anche degli smartphone, sempre senza IP, solo il MAC.
Ho pensato si trattasse del bluetooth ma era disattivato.


Allora ho messo su un portatile con kismet ma sul WiFi non ha trovato nulla a parte i dispositivi che conosco nella mia LAN. Non ho niente in Ethernet.


Etemenanki

... avrai una ghostnet in background ... :P (scherzo :D)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

speedyant

... avrai una ghostnet in background ... :P (scherzo :D)
Createvi una lan honeypot, vi divertite, potete fare i fighi con le amiche e diventate di fatto hacker!

Etemenanki

Io sono piu che altro un "hacker hardware" ... cariche da demolizione, motosega, scure, machete, punta e mazzetta ... se proprio non si puo farne a meno, uso perfino il cacciavite :P :D :D :D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

zoomx

#23742
Oct 30, 2018, 03:22 pm Last Edit: Oct 30, 2018, 03:23 pm by zoomx
A tempo perso mi era venuto in mente di creare dei falsi server web su MCU e registrare tutti i tentativi effettuati per entrare.

I dispositivi fantasma mi appaiono con Windows 10, con il Seven non ricordo mi sia mai successo, dovrei provare.
Kismet mi cattura una marea di roba, si mette in modalità totalmente passiva e cattura e cataloga tutti i pacchetti WiFi che riesce a ricevere, ma i dispositivi diventano veramente tanti poiché becca anche gli smartphone che hanno la WiFi attiva e che quindi continuamente fanno la scansione di rete.
Può anche essere che si tratti di dispositivi che creano hotspot e che quel cretino di Windows interpreta come dispositivi disponibili perché magari offrono qualche servizio.

Edit: Ho appena controllatoe naturalmente l'idea di un honeypot con MCU e già venuta ad altri.

Etemenanki

...
I dispositivi fantasma mi appaiono con Windows 10...
Ah, be, allora e' normale ... in fondo, anche win10 e' un sistema operativo "fantasma" ... :P :D :D :D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Etemenanki

"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Go Up