Go Down

Topic: duplicare led (TX) di un arduino pro micro (Read 339 times) previous topic - next topic

claudia_vji

#15
May 22, 2020, 01:59 pm Last Edit: May 22, 2020, 02:00 pm by claudia_vji
Scusate, credo che a questo punto la soluzione più diretta e semplice sia quella di dissaldare il led e collegarlo al contenitore che conterrà arduino, anche perchè probabilmente, nel tempo cambierei file, dovrei sermpre ricordarmi di inserire righe di codice per abilitare il led, mentre in questo modo è collegato fisicamente e non ci penso più

gpb01

... sicuramente è la soluzione più semplice, sicura, funzionante e senza troppi sbattimenti a livello software ;D

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

claudia_vji

... sicuramente è la soluzione più semplice, sicura, funzionante e senza troppi sbattimenti a livello software ;D

Guglielmo
Ahahah, grazie!

docdoc

a 115200  si parla di 460 µsec e se tu ricevi un solo carattere o pochi caratteri è estremamente probabile che ti trovi nel loop() a fare altro invece che a leggere il pin del LED ...
tutto vero, ma il mio approccio era "probabilistico" in quanto è come fare un campionamento di un segnale, tutto dipende dalle condizioni (durata media di un loop, velocità della seriale e quantità e frequenza di dati trasmessi, e se in "pacchetti" o singoli byte) e dai requisiti (vogliamo far vedere tutti i byte trasmessi o basta far capire che "qualcosa si muove"?). ;)

E poi, come ho detto, in genere preferisco evitare di avere a che fare con saldature SMD perché non ho un dissaldatore ad aria calda.. :D

PS: una curiosità, ma a 115.200 bps, contando 10 bit per byte (start+8+stop) sono 11.520 byte al secondo quindi un byte dura 86 microsecondi, perché parli di 460?
Alex "docdoc"
- "Qualsiasi cosa, prima di rompersi, funzionava"

gpb01

#19
May 22, 2020, 03:34 pm Last Edit: May 23, 2020, 04:18 am by gpb01
PS: una curiosità, ma a 115.200 bps, contando 10 bit per byte (start+8+stop) sono 11.520 byte al secondo quindi un byte dura 86 microsecondi, perché parli di 460?
... perché stavo ... pranzando ... e ho fatto i calcoli al volo tra un boccone e l'altro ... vado a correggere i post :D :D :D

Sono 46 µsec perché devi dimezzare il tempo ... LED acceso ... LED spento ... ;)

Comunque la soluzione HW è la più semplice, altrimenti, quella più giusta via SW è mettere le mani in pins_arduino.h così poi fa tutto il "core".

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Maurotec

Quote
Comunque la soluzione HW è la più semplice, altrimenti, quella più giusta via SW è mettere le mani in pins_arduino.h così poi fa tutto il "core".
Tanto per dire e non restare zitto sia chiaro che la soluzione hardware sembra praticabile da claudia_vji, per cui tutto quello che aggiungo vale poco.

Se si riesce a dissaldarlo si recupera anche il led, se non si riesce a dissaldarlo lo si rompe con un tronchesina per elettronica.

Mentre via software posso abilitare l'interrupt pin changed su quel pin? poi nella  ISR un if e un digitalWrite.
Mai fatto ma dovrebbe funzionare.

Datman

Mettendo in parallelo al LED un altro LED di colore diverso o di tecnologia diversa (basta provare...), se quello aggiunto ha una tensione di soglia più bassa di quello originale, solo quello aggiunto resterà acceso e tutta la corrente circolerà in esso.
Hi,I'm Gianluca from Roma.I play&work with electronics since I was16(1984).
After 25yrs of maintenance on cameras&video mixers,since 2013myJob is HDTVstudios design.
Since Jan2015 IPlayWith Arduino:bit.ly/2F3LPWP
Thanks 4 a Karma if U like my answer

Standardoil

Non per fare il guastafeste, ma 115200 baud al secondo (bps questo significa) sono 115200 transizioni al secondo sulla linea di comunicazione, ovvero contano anche bit di start, stop, sincronismo parità e zuppe varie
Sono meno di nove microsecondi, anche se non serve che venga poi rispetto, possono esistere più bit consecutivi tutti alti o tutti bassi

Io comunque concordo con Datman: un bel led rosso in parallelo e passa la paura...
Prima legge di Nelson (che sono io): La risposta giusta si può ottenere solo dalla domanda giusta, domande sbagliate danno risposte inutili

Non bado a studenti, che copino altrove

Hai problema-Ti domando-Non rispondi: Non ti serve più

gpb01

#23
May 23, 2020, 09:29 am Last Edit: May 23, 2020, 09:31 am by gpb01
Non per fare il guastafeste, ma 115200 baud al secondo (bps questo significa) sono 115200 transizioni al secondo sulla linea di comunicazione...
NON sono i bit a venire indicati, ma la ricezione del carattere ... il LED è gestito da SW alla ricezione di un carattere, i bit sono gestiti dalla USART e il SW manco lo sa che arrivano, al termine di un carattere viene generato un interrupt e ...

Comunque l'OP ha già scelto la strada più semplice ...  :smiley-mr-green:

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Datman

Hi,I'm Gianluca from Roma.I play&work with electronics since I was16(1984).
After 25yrs of maintenance on cameras&video mixers,since 2013myJob is HDTVstudios design.
Since Jan2015 IPlayWith Arduino:bit.ly/2F3LPWP
Thanks 4 a Karma if U like my answer

gpb01

Piccola precisazione:
Baud
La conosciamo, la conosciamo ... ma nel caso Arduino, NON c'è una codifica di compressione ed i baud corrispondono esattamente ai bps ;D

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Datman

Era principalmente per far notare che i bit/s sono baud, non baud/s.
Hi,I'm Gianluca from Roma.I play&work with electronics since I was16(1984).
After 25yrs of maintenance on cameras&video mixers,since 2013myJob is HDTVstudios design.
Since Jan2015 IPlayWith Arduino:bit.ly/2F3LPWP
Thanks 4 a Karma if U like my answer

Sulimarco

#27
May 23, 2020, 05:23 pm Last Edit: May 23, 2020, 05:45 pm by Sulimarco
Quote
Scusate, credo che a questo punto la soluzione più diretta e semplice sia quella di dissaldare il led e collegarlo al contenitore che conterrà arduino
Non dissaldare il led: non ce ne nessun bisogno!

Salda un filo sul lato di R6 che va al pin 22 del micro, e su questo colleghi un led esterno, che va a massa con la sua resistenza di limitazione in serie.

Marco 

Mi correggo, il led va collegato a VCC, come si vede dallo schema postato da Dataman, non a massa

Go Up