Go Down

Topic: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo (Read 414431 times) previous topic - next topic

astrobeed


però il metodo con la webcam non mi dispiace affatto, soprattutto perchè ho una webcam microsoft lifecam, non penso faccia video in 720p però si può provare in futuro a farci qualcosa...ma poi lo stream video lo ricevi sul computer??


Lo ricevi dove ti pare, pure sullo smartphone o sul tablet, più che altro dipende da come lo trasmetti via WiFi, la soluzione più semplice è un formato supportato da un browser.
Con la Aria G25 puoi usare  mjpeg streamer che ti consente di inviare il video a 720p impegnando solo pochi punti percentuale del tempo cpu, verificato personalmente, attenzione che il prerequisito è il supporto della webcam sotto Linux, se la tua non è supportata non ci fai nulla.
Scientia potentia est

cavde



Lo ricevi dove ti pare, pure sullo smartphone o sul tablet, più che altro dipende da come lo trasmetti via WiFi, la soluzione più semplice è un formato supportato da un browser.
Con la Aria G25 puoi usare  mjpeg streamer che ti consente di inviare il video a 720p impegnando solo pochi punti percentuale del tempo cpu, verificato personalmente, attenzione che il prerequisito è il supporto della webcam sotto Linux, se la tua non è supportata non ci fai nulla.


cmq l'fpv è una cosa a cui penserò più avanti...per adesso mi diverto a pilotare "a vista"  XD
io intendevo una cosa del genere: http://www.ebay.it/itm/Mini-DV-Micro-Camera-HD-On-Board-Motion-Detect-Audio-Foto-Video-1280x960-Onboard-/190697098276?pt=Videocamere&hash=item2c666ecc24#ht_5304wt_1111

lestofante


Volendo puoi avere a terra un video 720p di buona qualità utilizzando una Lifecam 3000HD di Microsoft (si trova a 20 Euro) e una Aria G25 di AcmeSystem per gestire lo stream video in WiFi, ci abbini una key WiFi a lungo raggio, in fiera le trovi a meno di 20 Euro, ed ecco che hai un video qualitativamente migliore di qualunque sistema analogico low cost con un raggio d'azione di almeno 300-400 metri.



mooolto figa l'aria G25, quasi un raspberry ;)
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

astrobeed


mooolto figa l'aria G25, quasi un raspberry ;)


Pure meglio sotto il profilo "smanettoni" per via dell'abbondanza di GPIO e bus disponbili, cosa molto bella è che l'immagine del S.O., Debian 6, include anche il compilatore quindi puoi scaricare direttamente programmi e dipendenze compilandoli on board senza dover passare per il pc.
Scientia potentia est

lestofante

questo vale anche per la arch su rasp, però ricompilare il kernel e moduli necessita di 12 ore o giù di lì
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

superlol

e domenica pomeriggio si vola  :P

comunque credo che prenderò l'aria G25 o meglio la farò acquistare nel caso in cui il quadri vada in utilizzo per ciò che è stato progettato:
riprese video.

la mia domanda è:
supporta un flusso video in entrata? (dal composito all'hdmi) perchè devo attaccarci la gopro  :P
più specificatamente:
sarebbe in grado di supportare una delle chiavette usb della hauppauge?


miiiii che idea:
mettere una chiavetta della tv e mandarla via wifi al pc, essendo l'antenna sul quadri basta poco per riprendere il segnale e la tv è sempre visibile  XD (basta è tardi devo andare a dormire  :smiley-sweat: ) notte a tutti
http://www.aug-altogarda.it/ <- Il nuovo AUG per basso trentino e dintorni!

cavde

non credo di aver capito bene: alla Aria G25 ci colleghi un'antenna wifi? e comunichi col pc, tablet, cellulare tramite wifi? se così fosse, dentro alla Aria ci si installa la distro di linux apposta, se ho capito bene e qui serve un software che prende in ingresso i dati della telecamera e li invia tramite il wifi. questo software esiste o va scritto??

astrobeed


non credo di aver capito bene: alla Aria G25 ci colleghi un'antenna wifi? e comunichi col pc, tablet, cellulare tramite wifi?


Si, in totale dispone di due porte USB High speed e una porta Full speed, in pratica colleghi la cam alla prima porta USB e la key WiFi alla seconda porta.

Quote

questo software esiste o va scritto??


Su Aria gira una distro Linux Debian 6, basta che ti scarichi l'immagine pronta all'uso dal sito di Acme e la metti sulla SD, per avere lo streaming video non devi scrivere nulla, basta che installi "mjpeg streamer" e il gioco è fatto.
Nulla vieta di usare la Aria G25 senza Linux, in fin dei conti è una mcu di alto livello con 128/256 Mega di ram, e programmarla in modo nativo in C/C++ ottenendo un sistema elaborativo molto performante.
Scientia potentia est

astrobeed


supporta un flusso video in entrata? (dal composito all'hdmi) perchè devo attaccarci la gopro  :P
più specificatamente:


Non ha una porta HDMI input, e nemmeno out, devi usare un adattatore HDMI/USB o uno video composito USB.
Scientia potentia est

FEDERICO



scusa prima non tornava in posizione da solo? e allora a che serviva? solo per fermare la rotazione sullo yaw?


Nelle precedenti versioni di MultiWii il magnetometro era usato male e poco, ed è una cosa che avevo messo in evidenza sia nel vecchio topic che in questo.
Non so come MultiWii utilizzi il magnetometro nella versione attuale perché l'ho abbandonato da diversi mesi sia perché non è adatto per miei obbiettivi sia perché sono passato al STM32F4 (Cortex M4 @186 MHz) per il quadri.


Nelle precedenti versioni secondo me non funzionava. O quantomeno, se funzionava chissa' che faceva...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

FEDERICO

Ah, volevo condividere con voi un piccolo passo personale...  Ho quasi imparato a fare i "cerchi" bene col pilotaggio... (Non i flip!)
Prossimo passo desiderato sarebbe l' FPV ma mi mancano i 400e che servono per iniziare  :( e un po' di competenza. Andro' al raduno FPV di multicotteri a Bologna del 23 settembre...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

cavde

appena il mio camera-man fa l'upload arriva un nuovo video in cui testo l'alt hold e sembra molto migliorato rispetto a prima anche se devo ancora lavorarci sopra...sono riuscito a volare per 14 minuti con una 3s 2200mah

superlol

il mio quadricottero sembra essere troppo pesante..
quindi il mio socio come punizione per aver saldato male un motore (girava nel senso errato) e quindi conseguente rottura di un'elica  :smiley-fat: ora dovrà riprogettare e ricostruire un frame il più leggero possibile.. tuttavia sono buono e quindi credo riuscirò a trovare il sistema per fare il piatto centrale in carbonio, rimane che lui dovrà forare i bracci, mettere i fermi per i motori, organizzare le esc e riattaccare l'elettronica (fatta da me) XD
http://www.aug-altogarda.it/ <- Il nuovo AUG per basso trentino e dintorni!

stefanoxjx

Ciao a tutti, da tempo ho un tarlo che mi gira per la testa..............
Parlando di sola modalità stabile, mi chiedo come mai sia necessario usare sia giroscopio che accelerometro.
Voglio dire, se l'accelerometro sa qual'è l'orizzonte, non basterebbe solo quest'ultimo?
Quando il quadricottero si inclina per una folata di vento anche con solo accelerometro si sarebbe benissimo
in grado di sapere come riportarlo orizzontale al terreno.
OK, poi c'è l'asse Z, ma in realtà io sto ragionando su questa cosa per la gestione di una Gimbal che avrebbe
solo i due assi XY.
Illuminatemi o saggi del villaggio :D
Ciao.

astrobeed


Parlando di sola modalità stabile, mi chiedo come mai sia necessario usare sia giroscopio che accelerometro.
Voglio dire, se l'accelerometro sa qual'è l'orizzonte, non basterebbe solo quest'ultimo?


Perché serve una sensor fusion tra giroscopio e accelerometro per ottenere il reale assetto, con solo il gyro non sai come sei messo, con il solo accelerometro devi fare i conti con tutte le accelerazioni che agiscono su di lui, non è la stessa cosa di tenere un accelerometro fermo sul tavolo.
Utilizzando sia le informazioni del gyro che quelle dell'accelerometro con molta matematica, p.e. tramite la D.C.M.,  si può rilevare il reale assetto del quadri.
Scientia potentia est

Go Up