Go Down

Topic: nuovo arduino (Read 6430 times) previous topic - next topic

BaBBuino

E io ti mando un manipolo di Negri a riempirti di leggnate! XD

Appena arriva dimmi se ti pice il contenuto! ;)

yassino


BaBBuino


ok grazie!


Grazie per cosa?

Per il pacco o per i Negroni che ti riempono di leggnate? :D

yassino

hahaha!!! penso tutti e due!! ;)

yassino

ciao,
grazie per il pacco che e' arrivato.

mauroz

umh e le banane son mature?

BaBBuino


ciao,
grazie per il pacco che e' arrivato.


Spero che il contenuto sia stato soddisfacente! :D

GINGARDU


quale tra quei 4 mosfet dovrei prendere per cominciare?


se sei alle prime esperienze ricordati che la 220 va sempre trattata con cautela e sopratutto tenere a mente che non è come la bassa tensione   i fili (o meglio le  piste sugli stampati) vanno sempre molto grandi  e molto spaziate anche dal bordo dello stampato vanno tenuti distanziati  altrimenti potrebbe scoccare un arco di corto,

poi  i potenziometri sono di 2 tipi  A è B  logaritmici (i piu diffusi)  e lineari (uguali a trimmer,

la differenza consiste che se ruoti tutti e due a meta quello lineare dovrebbe essere anche a meta Homs
l'altro invece no

yassino

i mosfet volevo usalri per comandare motori dc o molto led o qualcosaltro che assorbe molta corrente.
per la 220 avrei in mente un progetto per il futuro quello di fare un termostato per contrallare il riscaldamento di casa e poter controllare l'accensione anche con un telecomando ir. per il rele' da usare non so' quale va bene perche' su un etichetta del mio termostato c'e' scritto 250V 10A.

BaBBuino

Per pikotare i motorini e i led puoi usare tranquillamente i BD 139-140 e i TIP 41-42 che hai trovato nel pacco della Befana...

yassino

ho questo rele' finder 30.22.7.024.0010 volevo sapere se posso usarlo per controllre il riscaldamento di casa, nei cavi c'e' scritto che passano 250V 10A.

Go Up