4 strip led su 3 pin PWM

Ciao a tutti!! Mi sto per cimentare in una piccola impresa, gestire 4 strip led rgb utilizzando soltanto 3 pin pwm...
Pensavo di agire in questo modo: collegare tutti gli R, G e B delle strip sugli stessi 3 pin PWM dell'arduino ed "accendere" e "spegnere" ogni striscia utilizzando un Pmosfet sul positivo di ognuna..

Dite che si può fare o si vedranno soltanto le strip accendersi e spegnersi velocemente?
Spero si capisca... adesso metto uno schemino

Guglio:
o si vedranno soltanto le strip accendersi e spegnersi velocemente?

Hai l’occhio bionico? :astonished:

in pratica vuoi fare un multiplex, la velocita' del pilotaggio dei positivi la decidi tu, se la metti oltre la ventina di millisecondi non vedrai nessun sfarfallio

Intendi che in 20ms devo aver aver fatto un ciclo? O lasciare accesa ogni striscia per 20ms? (sono 4 quindi in circa 80ms ho già fatto il ciclo)
Mi rendo conto di chiedere delle cose stupide ma proprio non m'è mai capitato di dover multiplexare qualcosa

Multiplex?

Prendi 3 pin PWM, che chiameremo PIN_R, PIN_G, PIN_B e controlla:

Red (strip2+strip2+strip3+strip4) tramite un P-MOSFET controllato da PIN_R
Green (strip2+strip2+strip3+strip4) tramite un secondo P-MOSFET controllato da PIN_G
Blu (strip2+strip2+strip3+strip4) tramite un terzo P-MOSFET controllato da PIN_B

Io ho fatto una cosa analoga e funziona perfettamente. Invece di pilotare direttamente i P-MOSFET, li piloto tramite tre BJT ma il principio è lo stesso.
Ovvio che si accenderanno contemporaneamente TUTTI i led.

appunto,
multiplexando invece le accenderesti singolarmente :slight_smile:

io credevo volesse fare questo, cioe’ fare 3 colori diversi usando solo 3 pwm.
se intende tenerli in paralleo tutti dello stesso colore, e soltanto decidere quale spegnere e quale accendere non vedo perche’ si sarebbe posto il problema dello sfarfallio

Quello che dico io permette di creare ad esempio la bandiera italiana con soli 3 pwm

Ciao Paulus, la mia configurazione non è esattamente come la tua, ho tutti i pin R,G,B sugli stessi cavi (come è anche dal tuo esempio) ma il negativo di ogni striscia è comandato da un mosfet…
Cioè ho 3 NMosfet per controllare il colore R,G,B e 4 PMosfet per interrompere il positivo ad ogni striscia

Multiplexa sui 100 Hz e non avrai alcuno sfarfallio (l'occhio umano ha una persistenza visiva tale per cui sopra i 50 Hz gia non nota piu l'intermittenza) ... tieni i led accesi per 10mS ogni strip, e sei a posto :wink:

Piuttosto, sono a catodo comune ? (massa in comune, giusto ?) ... usando dei mos a canale P pilotati da normali BC337, non dovresti avere problemi, solo sceglili con una bassa RdsON per minimizzare dissipazioni ed ottenere i migliori risultati ... se non hai problemi a saldare componenti SMD, i migliori sono in case SO8, tipo ad esempio IRF9310, IRF9321 e simili, se invece non puoi usare componenti SMD, ci sono anche le versioni con i pin, tipo ad esempio IRF5210, AUIRF4905L, IRF5305L, e simili ...

EDIT: vedo adesso, non hai i catodi in comune, quindi multiplexi tutto quanto ...

X paulus e Guglio:
la configurazione hardware e’ indifferente, la differenza la fa il codice.
Se vuoi tenere tutte le strisce dello stesso colore hai finito, decidi il colore e poi decidi quale accendere e quale spegnere.
Se invece da 3 striusce vuoi fare ad esempio una bandiera, allora il sw dovrai scriverlo in modo da multiplexare il tutto

Si bhe certo l'idea era di poter anche avere 4 colori diversi!! Altrimenti mi stavo complicando la vita per niente :wink:

Io però credo d'aver fatto una stupidata, ho buttato giù il pcb facendo conto di usare dei transistor e non dei mosfet, e vedo che qui parliamo tutti di mosfet... le potenze in gioco però non sono elevate! Sono spezzoni di striscia da 1m quindi quasi 1A l'una, dite che ho fatto male a pensare ai transistor?

Adesso ho capito meglio cosa vuoi fare!
Dal primo messaggio mi sembrava volessi collegarli come li ho collegati io.

Per i MOSFET:

... ho tutti i pin R,G,B sugli stessi cavi (come è anche dal tuo esempio) ma il negativo di ogni striscia è comandato da un mosfet...
Cioè ho 3 NMosfet per controllare il colore R,G,B e 4 PMosfet per interrompere il positivo ad ogni striscia ...

lo hai scritto tu XD

puoi usare entrambi, sia transistor che mosfet, l'importante e' che rispetti le potenze in gioco, e non intendo solo lato collettore, ma anche lato base.
Quelli che risultano dal tuo schema sono dei finali audio, hanno hfe ridotto e quindi necessitano di molta corrente sulla base. Dovresti mettere dei darlington secondo me.
A questo punto se li devi comprare tanto vale prendere dei mosfet

Ammetto che a parte i BC337 gli altri li ho sparati :sweat_smile:
Sono ignorante ma la piedinatura è la stessa? Cioè in quel case hanno tutti base/gate collettore.. ecc sugli stessi piedini? O ogni produttore può decidere di voltarli come vuole?

Perdonate l'ignoranza nera

ogn'uno fa quel che diavolo vuole, devi sempre basarti sui datasheet :slight_smile: