Accendere led con transistor

Eccomi di nuovo per un altro quesito… probabilmente banale…

Devo accendere dei led con arduino utilizzando un transistor. Da un vecchio post di Brunello ho trovato lo schema allegato. Il mio caso potrebbe essere il C.

Considerando che avrei 6 led (3,4V 20mA) collegati in parallelo a 2 a 2 e alimentati a 9V, come NPN può andar bene un BC547? Ne avrei in casa diversi…
In alternativa cosa posso usare?

Grz

ciao, guarda la datasheet del transistor li trovi tutti i dati oppure opta per dei SSR (solid state relay)

Il tuo caso è il C, ma saresti un po’ al limite
potresti provare a mettere tre transistor in parallelo, che comandano ognuno due led in serie
abbassi molto le dissipazioni e probabilemte fai anche durare di più la pila (se vai a pila)

Grazie a entrambi per le risposte.
Ammetto di non saper leggere un datasheet... mea culpa...

Il datasheet del BC547 l'ho trovato (https://www.arduino.cc/documents/datasheets/BC547.pdf)
Se avete voglia di insegnarmi qualcosa... in cosa non va questo transistor?

In alternativa sapreste indicarmi una sigla per un transistor adeguato alle mie esigenze?
Ho 4 gruppi di 6 led. Ogni gruppo comandato da un pin di arduino. Se per ogni pin metto 3 transistor mi ritrovo con 12 transistor...

Qui ci vorrebbe il diavolo del silicio, ma per cominciare basto io
il BC547 ha, dal datasheet, una Vceo di 45 Volt
Vceo significa tensione massima tra elettrodo C collettore ed elettrodo E emettitore con gli altri (1) elettrodi scollegati, e con 45 volt stai tranquillo
ma ha una una Ic di 100mA
Ic è la massima corrente di collettore
se tu metti due diodi da 20mA in parallelo fanno 40mA, il 40% del valore massimo, ecco, io non salirei oltre il 40%
la potenza massima dissipabile è di 625mW a 25 gradi ambiente, scende di 5mW ogni grado di temperatura ambiente in più
la caduta di tensione in saturazione (la trovi come Collector − Emitter Saturation Voltage)detta anche Vce(sat) varia con la corrente di collettore e la corrente di base, ma può arrivare a 0,6V nel caso peggiore
se calcoli 0,6 * 0.04 ottieni 24mW, che ci stai ampiamente anche se l'ambiente è caldo
però io ti consiglierei di mettere due led in serie, che fanno una caduta di 6.4V, con una caduta massima al trasnsitor di 0.6V calcoli la resistenza dei diodi (una sola per i due diodi in serie) per avere una caduta di 2 Volt a 20mA 2/0.02 vale 100 Ohm, stai alto e scegli il valore immediatamente superiore
la resistenza alla base la devi calcolare per garantire una corrente di base sicuramente sufficente per saturare il transistor, sempre da dove hai letto la Vce(sat) vedi che ordine di grandezza serve
come calcoli la resistenza di base:
dai 5Volt togli la tensione di saturazione tra base ed emettitore o Vbe(sat), e ottieni circa 4 volt
per garantire una corrente di circa 5mA alla base la resistenza deve essere 4/0.005, circa 800 Ohm
il valore dato nello schema garantisce una corrente alla base grosso modo di un terzo, ma che comunque dovrebbe essere sufficente, qui ci vuole prorpio il diavolo del silicio
in alternativa cerchi dei transistor che abbiano una Ic maggiore, non so, magari un BC337

Il BC337 va bene, regge circa 500mA in sicurezza (800 di absolute maximum, ma non e' da farci conto, il case non dissipa piu di tanto) ed ha una hfe (guadagno) di 400 (BC337-40), o di 250 (BC337-25 ... se non c'e' scritto nulla dopo BC337, e' un componente "non selezionato" e il guadagno puo andare a caso da 140 a 600, per cui e' sempre meglio presumere che sia il minimo e si va tranquilli :wink: ) ... detto in parole povere, se gli dai 1mA di corrente di base, se l'hfe e' 250, puoi pilotare fino a 250mA di collettore ... con una resistenza da 1K arrivi a dargli circa 4mA di base dalla logica a 5V, il che e' piu che sufficente per farlo saturare completamente per tutti i 500mA che puo reggere anche se e' un 140, quindi con 1K in base vai tranquillo anche se il transistor non e' un 400 di hfe ...

Grazie, o mio buon metademone

Grazie mille sia a standardoil che a etem per la pazienza.
Mi sono salvato le vostre indicazioni, così la prossima volta magari riesco a capire da solo.