acquisto sonda di profondità

un saluto a tutto il forum ... il mio progetto, con Arduino UNo, di misurazione dell'altezza dell'acqua presente in un serbatoio sta piano piano avanzando.... Sto acquistando una sonda (trasduttore di profondità) ma ho subito 2 dubbi:

1) acquistare la tipologia 4 – 20mA oppure 0-10V? Credo che sui pin analogivi Arduino UNO accetti 0-5 V pertando opterei per 4-20 mA. Sbaglio? (il cavo sarà lungo circa 10 metri)

2) visto che la sonda dovrà avere una alimentazione elettrica 10 / 30 V DC ed ha un assorbimento di circa ? 30 mA max, vorrei alimentare sia la sonda sia arduino con [u]un solo[/u] trasformatore (pensavo 12 V 300 mA) ed utilizzare uno stabilizzatore 7805 per alimentare Arduino Uno con il suo schermo LCD (16x2i). Psso farlo?. funzionerebbe?

mi scuso anticipatamente per eventuali imprecisioni o superficialità ma oramai e troppo troppo tempo che non rispolvero questi argomenti.

Saluti a tutti

dimenticavo: questa è la sonda che vorrei acquistare: http://www.serviceclima.it/pdf/SPL.pdf

però arduino non può leggere direttamente su una sonda 4-20mA mi sa che va interposto un condizionatore (o convertiore)

più semplice è addattare il segnale 0-10V 0-5V (ti basta un bel operazionale e qualche resistenza e condensatore....

almeno cosi credo :)

per convertire da 4-20mA in tensione, basta una resistenza ( 250 Ohm ) applicata come carico e misurare la tensione ai suoi capi V=I * R a 4mA = 4mA * 250 = 1 Volt a 20mA = 20mA * 250 = 5 Volt

Brunello: per convertire da 4-20mA in tensione, basta una resistenza ( 250 Ohm ) applicata come carico e misurare la tensione ai suoi capi V=I * R a 4mA = 4mA * 250 = 1 Volt a 20mA = 20mA * 250 = 5 Volt

in effetti.... è che ho sempre visto "scatollette" con led e altro per fare questo lavoro, ma in effetti forse dipende da quanta precisione/affidabilità si vule :blush: :blush: :blush: :blush:

per convertire da 4-20mA in tensione, basta una resistenza ( 250 Ohm ) applicata come carico e misurare la tensione ai suoi capi V=I * R a 4mA = 4mA * 250 = 1 Volt a 20mA = 20mA * 250 = 5 Volt

grazie per le risposte, ma i 4 mA non dovrebbero "concidere" con i 0 V?

ma anche no.. in realtà puoi farli conincidre un pò con quello che vuoi.

in più se non coincide con 0V hai praticamente 1V di immunità al rumore ;) (in quanto "non visto")

ma con R = 250 Ohm hai il vantaggo appunto che a 40mA-->5V

ma i 4 mA non dovrebbero "concidere" con i 0 V?

no, altrimenti sarebbe 0-20 mA

Non ti spiego il funzionamento del current loop ( 4-20 mA ) perche' se ti interessa vai a cercartelo su wikipedia Ti dico solo che non e' 0 ( zero ) perche' cosi' controlli anche la presenza o meno del sensore. Se si guastasse o si interrompesse il cavo di collegamento etc etc, te ne accorgi subito, proprio perche' non c'e' nessun passaggio di corrente. Ovvero ai capi della resistenza non hai neanche quel 1 Volt di minimo

ok. Capito. ma basterà solo tenerne conto nella mia formula di proporzionalità lineare tra tensione/altezza_acqua?

saluti

perche' ti fai venire dei dubbi ?

Qulla sonda ha un'uscita lineare ( mi pare di averlo letto ), quind1 a 1 V corrisponderanno 0 metri. A 5 V i metri massimi ( a seconda del modello che prendi )

basta che tu usi un map() map ( valore_letto, 204, 1023 ,0 ,misura_max )

204 sarebbe il valore di 1 V che leggi sulla porta 1023 il valore di 5V

Per sicurezza ti consiglio di inserire in parallelo al resistore da 249 ohm 1% (non esiste il 250) uno zener da 5.1V.

Buongiorno a tutti

Mi chiedevo questo punto se non è meglio acquistare la tipologia 0-10V?

Per i collegamenti della sonda 4-20 mA, avrò 3 fili; 2 per l'alimentazione della sonda L+ e nero, oltre a L- e nero uniti da un resistore 249 ohm 1%, ed in parallelo un diodo zener 5.1 V, ai capi del resistore avrò due collegamenti uno nella porta analogica arduino l'altro in grd. di arduino. Almeno credo.

Per l'alimentazione dell'arduino con un trasformatore 12 v è corretto utilizzare uno stabilizzatore 7805?

Per brunello: Meglio un "dubbio" oggi, che un "c..zo.....non ci avevo pensato" domani.

Grazie tutti per le risposte.

Ti consiglio il loop di corrente a 4-20 mA così non hai bisogno di cavi schermati ed hai un alta immunità ai disturbi.

Per l'alimentazione userei un unico alimentatore a 12V 1A visto che la sonda assorbe 30 mA, Arduino un 100 mA ed l'LCD attorno ai 200 mA (dipende da quanto assorbe la retroilluminazione).

Se lo stabilizzatore a bordo di Arduino dovesse scaldare troppo, puoi ridurre la tensione in ingresso usando 4 diodi in serie tipo 1N4004 la cui caduta di tensione è circa 0.6 * 4 = 2.4V.

Per il resto hai detto bene.

Perfetto. Molto semplice anche nei collegamenti. 4 diodi e riduco la tensione in ingresso.

Comincio con l'ordine della sonda 4 20 mA. Grazie ancora.

Giusto per farti vedere una valida alternativa ad ultrasuoni (circa € 100.00)
www.maxbotix.com/documents/HRXL-MaxSonar-WR_Datasheet.pdf

Mi chiedevo questo punto se non è meglio acquistare la tipologia 0-10V?

secondo me quella sonda funziona in tutte e due le modalita'. sta' poi all'utilizzatore usare un cablaggio rispetto all'altro

Hai ragione Brunello, infatti il cavo di uscita è a sei fili, due di alimentazione (bianco e grigio), due per il loop (bianco e grigio), uno per l'uscita 0-10V (giallo) ed uno per lo schermo (nero).

Ho visto il misuratore ad ultrasuoni..... Sarebbe ancora più semplice. Userei sempre la funzione map() collegata al pin 3 map ( valore_letto, 0, 1023 ,0 ,misura_max )

Per differenza tra h_serbatoio- h_misurata saprei l'altezza dell'acqua.

Opterei per il modello mb7369 precisione 1 mm e h max 5 metri, per me sarebbe perfetto. Costo di circa 1/8; se non ho capito male la alimenta direttamente arduino.

Mi sa che mi allineo con questa idea. Saluti

In attesa dell'arrivo del misuratore ad ultrasuoni mb 7369 hrxl max sonar wrm http://www.maxbotix.com/documents/HRXL-MaxSonar-WR_Datasheet.pdf sto cominciando a scrivere le formule corrette Pertanto il sensore misura 0-5 metri Esce con 0-5 V

1/1024 = 1*5/1024*5= 0,000977 V per mm di distanza_misurata 0,000977* 5 = 0,004885 V per 5 mm di distanza_misurata

Valore_trasmesso_sonda : 0,004885 = distanza_cercata : 5

Oltre a non essere certo di ciò che ho scritto vi chiedo se per migliorare la misura ottenuta, oltre che fare la media di molti risultati, cosa si potrebbe fare?

Saluti

Guarda che il 7639 ha una uscita seriale RS232, mentre l'equivalente 7689 ha una seriale TTL. Usare l'uscita seriale gode di maggiore precisione (1 mm) contro quella analogica (5 mm).

The MB736X sensors have an RS232 data format (with 0V to Vcc levels) and the MB738X sensors have a
TTL outputs.

a volte sono quasi incomprensibili.