ACS172 collegato ad un trasformatore a volte provoca riavvio di arduino

Ciao a tutti, ho costruito un amperometro utilizzando un ACS172 da 5A, noto però che se come carico pongo un piccolo trasformatore (in questo caso da 40watt) a volte all'accensione o allo spegnimento del trasformatore Arduino si resetta.

Qualcuno ha esperienza in merito?

grazie

Un trasformatore puó provocare delle punte di corrente molto alte. Come é il Tuo circuito lato Arduino? Ciao Uwe

Ciao Uwe,
qui lo schema di collegamento.

La causa può essere per uno dei 2 motivi: 1) Il modulino con ACS712 ha un isolamento troppo basso oppure 2) 'alimentatore da 7-12VDC 1A non è adatto. pendo per il primo motivo

Ciao Icio, ho seguito i tuoi consigli e ho sostituito sia alimentatore che l'ACS712 utilizzandone uno da 20A ma il problema persiste.

A volte Artduino va in reset ed a volte semplicemente si blocca.

Tutto ok se invece utilizzo un carico resistivo. Anche se accendo e spengo frequentemente l'utilizzatore.

Mi vien da pensare che si formino delle "spurie" o "armoniche" che vanno ad influenzare in qualche modo il processore.

Non mi vien in mente altro e, a dir il vero, non ho idea di come risolve il problema...

Ho visto in internet il PCB di quei sensori, la maggior parte ha un isolamento di 1mm o meno , oltre a captare disturbi induttivi sono anche pericolosi, bisogna dissaldare il ACS712 e con il dremel aumentare l'isolamento per portarlo almeno fino a 3mm

Ciao Icio, di che isolamento parli?

L'integrazo è smd... non so se sia fattibile il dissaldarlo e risaldarlo... per me... Ho solo un normalissimo stagnatore a mano...

L'isolamente tra le piste dove passa la 220V e le piste che vanno ad arduino

Non alimentare il modulino con la stessa alimentazione della Arduino Prova cosi: Dallo stesso alimentatore che usi per Arduino alimenta la schedina con un 7805 e condensatori di filtro in ingresso e uscita, lascia in comune solo il GND.

OK, ci provo. Ti faccio sapere quanto prima come va. Grazie.

Ho provato ad alimentare separatamente l'ACS712.

Arduino si blocca un po' meno frequantemente, ma il problema persiste...

Compromesso non accettabile, DEVE funzionare senza il minimo intoppo, se hai un piccolo alimentatore separato, prova a stabilizzarlo a 5V e alimenta l'ACS712 in modo completamente separato, il GND dovrà comunque essere messo in comune.

Per fornire alimentazione all'ACS712 ho utilizzato una seconda scheda Arduino, ho posto il GND in comune ed ho usato il +5v per l'ACS712. Le due board arduino le ho alimentate con 2 alimentatori diversi... cablati però sullo stesso impianto di casa.

Ho provato anche ad alimentarte l’ACS712 a 5V con alimentazione proveniente dal circuito che allego in schema ma il problema non si risolve.

Alim 12v.png

Mi dispiace, a questo punto rimane difficile aiutarti se non si ha sottomano tutto il circuito, ci vorrebbe un bell'oscilloscopio per vedere realmente cosa succede, ricontrolla tutto, non tralasciare l'ovvio, perchè il problema al 99% per cento è su quello che si ritiene scontato e invece non lo è.

... ho notato che se Arduino è collegato al pc, tramite il cavo usb, il problema non si riscontra.