Aiuto con Sensore di pressione!!!

Salve a tutti :)!
Come da oggetto, ho bisogno di un consiglio su un sensore di pressione differenziale.
In particolare ho già a disposizione un sensore di pressione differenziale, precisamente il MPX2010DP.
Questo sensore dà in uscita un valore di tensione fino a 25 mV. Il fondo scala di misurazione di pressione è 10KPa=100mBar.
Io devo misurare fino a 40 mBar. Allorché l'Arduino rileva, tramite il sensore, che la pressione è giunta a 40 mBar, attiverà un relè.

Passiamo alla domanda. Il sensore di pressione MPX2010DP ha due uscite, denominate Vout+ e Vout-. Su internet ho visto che il sensore viene collegato o ad un INA126P o a degli operazionali (mi pare configurati come amplificatori differenziali). Io non capisco perché devo effettuare questi collegamenti. Me lo potreste spiegare per favore?

Vi ringrazio anticipatamente per il vostro aiuto!

Ecco le immagini dei collegamenti che ho trovato su Google (la seconda immagine non riesco a postarla, metto l'URL scusate):

Non ne sono sicuro, ma su un pin analogico Arduino attende una tensione tra 0 e 5V. Tu invece hai una tensione tra -Vout e +Vout. Quel circuito credo porti la tensione tra 0 e 5V. Poi bisogna anche vedere se la -Vout/+Vout di uscita è una tensione molto piccola un amplificazione è comunque necessaria.

Ma aspetta una risposta più autorevole.

Ti ringrazio molto, invece! Grazie della risposta! Già ho capito qualche cosa in più…ma sapresti spiegarmi come fare a dimensionare un oggetto del genere?
Come regolo quei potenziometri?

Grazie ancora!

Più che dei potenziometri mi parrebbero più opportuni dei trimmer tipo questi:

Credo poi che il tutto richieda una "calibrazione" regolando quei due trimmer per trovare i valori appropriati, anche perchè molti di quei componenti (resistenze e condensatori) hanno delle tolleranze.
Ma non sono un elettronico, perciò aspetta pareri più autorevoli.

Ok aspetto qualcun altro...spero arrivi :wink:

Quel tipo di sensore deve essere alimentato con una tensione Vcc da 10 a 16V: per comodità diciamo 12-15V.
Poiché Arduino accetta segnali tra 0 e 5V, il U1/4 serve a riportare la tensione entro il valore di 5V (circa 1/3 di Vcc) con il trimmer da 10k.
Il trimmer da 1k, invece, serve ad effettuare la calibrazione del sensore.
Il resto del circuito serve a trasformare il segnale differenziale in un segnale non differenziale.

Grazie! Sei stato molto di aiuto!
Ma, se non chiedo troppo, ti dispiacerebbe spiegarmi a grandi linee come dimensionare una rete del genere e come faccio a tarare quella rete correttamente?

Ho somontato proprio quel sensore da una scheda che usa ca lo schema coi 4 operazionalei solo che:
Al sensore viene dato 3V con un TL431; l' operazionale viene alimentato con 6V ( io uso 5V) ed é un TLC279 e le resistenze sono da 0,1% !!!! Non c'é il quarto operationale per regolare l' offset (non c'é bisogno se si usano delle resistenze da 0,1%) e percui l' ho usato per amplificare ulteriormente il segnale.
Il mio sensore é un MPX2010GP e misura solo pressioni positive ( ha solo un attacco per il tubo e l' altro lato é collegato con l' ambiente). Pecui basta un alimentazione e non seve un alimentazione duale.
Ciao Uwe

cyberhs:
Il trimmer da 1k, invece, serve ad effettuare la calibrazione del sensore.

In realtà il trimmer da 1k regola il guadagno dell'amplificatore differenziale costituito da U1/1 e U1/2, al sensore non serve nessuna calibrazione.

Se vui puoi evitare tutta quella circuiteria usando MPX5100 che ha tutto dentro, funziona a 5V con uscita 0-5V fondo scala 100kpa, è un pò costosetto ma ne vale la pena

icio:
Se vui puoi evitare tutta quella circuiteria usando MPX5100 che ha tutto dentro, funziona a 5V con uscita 0-5V fondo scala 100kpa, è un pò costosetto ma ne vale la pena

L' autore di questa discussione vuole misurare pressioni fino a 40 mbar e non 1000mbar come legge il MPX5100
Il MPVZ4006GW7U misura fino a 60mbar.
Ciao Uwe

MPVZ4006GW7U se disponibile ancora meglio,
comunque visto che non deve fare uno strumento di misura ma una soglia, anche un errore di 2mbar sarebbero stati accettabili